Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 15 utenti online: 2 Registrati, 1 Nascosto e 12 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Chiros, Riki66

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» CLASH!
Da Riki66 Oggi alle 17:24

» Chiros VS Correnelvento
Da Chiros Oggi alle 17:20

» incordare un ibrido
Da gp Oggi alle 17:18

» Dolore all'anca !
Da Riki66 Oggi alle 17:08

» Un buon torneo
Da correnelvento Oggi alle 15:01

» la reunion del Lesso a verona
Da Riki66 Oggi alle 06:38

» Rossi o Marquez ?
Da Matador66 Ieri alle 17:26

» corde per racchetta vintage Fox Bosworth
Da wetton76 Ieri alle 13:12

» Murray
Da wetton76 Ieri alle 10:01

» F 35 - Soldi sprecati?
Da Incompetennis Dom 20 Ott 2019, 20:20

» IL MIGLIOR ALLENATORE DI CALCIO DEGLI ULTIMI 30 ANNI
Da Incompetennis Dom 20 Ott 2019, 19:01

» Affiliazione al C.d.P. : requisiti .
Da Incompetennis Dom 20 Ott 2019, 18:56

» Giovani italiani fanno ben sperare.
Da Tempesta Dom 20 Ott 2019, 17:31

» Nadal è al capolinea?
Da Riki66 Dom 20 Ott 2019, 11:18

» corde per blade 104 v7
Da Attila17 Sab 19 Ott 2019, 12:56

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
chat

Come riconoscere una racchetta ben incordata

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Come riconoscere una racchetta ben incordata - Pagina 2 Empty Re: Come riconoscere una racchetta ben incordata

Messaggio Da marco61 il Lun 26 Set 2016, 17:00

Bertu, stai dicendo che racconto fregnacce?

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61
Admin

Messaggi : 10621
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 57
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Come riconoscere una racchetta ben incordata - Pagina 2 Empty Re: Come riconoscere una racchetta ben incordata

Messaggio Da marco61 il Lun 26 Set 2016, 17:05

Facciamo una cosa: mi paghi il volo aereo per venire da te, mi fornisci a tue spese due telai identici e io te li incordo rendendo la stessa tensione dinamica per entrambi.
Se tu trovi uno strumento che dimostri che, battendo sul piatto corde, il suono, la nota, lo strimpellio o come diavolo lo vuoi chiamare è lo stesso per entrambi i telai ti rimborso il volo, ti pago i telai e ti dò 10 volte il controvalore di quanto hai speso.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61
Admin

Messaggi : 10621
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 57
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Come riconoscere una racchetta ben incordata - Pagina 2 Empty Re: Come riconoscere una racchetta ben incordata

Messaggio Da marco61 il Lun 26 Set 2016, 17:10

miguel ha scritto:ma se uno tira più corde per volta per esempio a 24 kg dopo un po', terminata l'incordatura, la tensione delle corde non si dovrebbe comuque assestare in maniera "uniforme" ad una tensione sicuramente inferiore a quella impostata ?
Miguel, se così fosse basterà tirare una corda sola trovando la formula che ti permette di avere una tensione uniforme.
Supponiamo che io sappia che per avere un piatto a 20 chili è sufficiente tirare l'ultima corda a 30, in quindici secondi ti incordo la racchetta.
Ragazzi, ma sono io pazzo o non so più con chi sto parlando?
Scusate lo sfogo.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61
Admin

Messaggi : 10621
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 57
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Come riconoscere una racchetta ben incordata - Pagina 2 Empty Re: Come riconoscere una racchetta ben incordata

Messaggio Da Wacos il Lun 26 Set 2016, 17:30

C'è un problema che secondo me non si tiene da conto: e cioè l'ert 300.
Sono sicuro che se usassi il cromatic string tuner di pro-t-one e tu incordassi una racchetta perfetta ed una ad minchiam il risultato sarebbe diverso.
Ma non perchè chissà quali cose,ma perchè con il cromatic tuner sono io che batto sul piatto corde, e basterebbe battere su corde a tensioni diverse per ottenere risonanze diverse.

Ad ogni modo sono concorde con marco che se una racca suona male gioca male, su questo non ci piove, anche solo per il fatto che la tensione del piatto corde non è allineata e quindi come dice Bertu certe zone del piatto corde saranno più reattive di altre.



Wacos
Wacos

Messaggi : 1260
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 41
Località : Mira

Torna in alto Andare in basso

Come riconoscere una racchetta ben incordata - Pagina 2 Empty Re: Come riconoscere una racchetta ben incordata

Messaggio Da Chiros il Lun 26 Set 2016, 17:31

marco61 ha scritto:
miguel ha scritto:ma se uno tira più corde per volta per esempio a 24 kg dopo un po', terminata l'incordatura, la tensione delle corde non si dovrebbe comuque assestare in maniera "uniforme" ad una tensione sicuramente inferiore a quella impostata ?
Miguel, se così fosse basterà tirare una corda sola trovando la formula che ti permette di avere una tensione uniforme.
Supponiamo che io sappia che per avere un piatto a 20 chili è sufficiente tirare l'ultima corda a 30, in quindici secondi ti incordo la racchetta.
Ragazzi, ma sono io pazzo o non so più con chi sto parlando?
Scusate lo sfogo.
Non è che sei pazzo. Miguel riscrive esattamente quello che si scrive sui forum, particolarmente quando si parla della inutilità di incordare a tensione differenti quando si usano i due nodi.
Io, nel mio piccolo, non ci ho mai creduto. Addirittura una volta ho rotto una corda, molto vecchia per la verità, ma le altre sono rimaste tese! Era incordata a due nodi.

Probabilmente la verità sta nel mezzo.
Chiros
Chiros

Messaggi : 4607
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 44
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Come riconoscere una racchetta ben incordata - Pagina 2 Empty Re: Come riconoscere una racchetta ben incordata

Messaggio Da Bertu il Lun 26 Set 2016, 18:46

miguel ha scritto:ma se uno tira più corde per volta per esempio a 24 kg dopo un po', terminata l'incordatura, la tensione delle corde non si dovrebbe comuque assestare in maniera "uniforme" ad una tensione sicuramente inferiore a quella impostata ?

Le corde hanno una "leggera" tendenza ad uniformare la propria tensione con le corde adiacenti ma gli attriti che la corda incontra negli incroci con le altre corde e nel passare nei grommet impediscono questa distribuzione delle forze.
Non ci fossero attriti la risposta sarebbe sicuramente SI

Giocandoci le corde vengono sollecitate parecchio e questo aiuta un'ulteriore aggiustamento delle tensioni ma se incordi una corda a 26 e la successiva a 20, sicuramente rimarranno ancora differenti, forse un po' meno, anche dopo diverse ore di gioco

Bertu
Bertu

Messaggi : 3384
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 54
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Come riconoscere una racchetta ben incordata - Pagina 2 Empty Re: Come riconoscere una racchetta ben incordata

Messaggio Da Bertu il Lun 26 Set 2016, 18:47

marco61 ha scritto:Bertu, stai dicendo che racconto fregnacce?

Non si fanno mai domande se non si vuole realmente conoscere la risposta Very Happy Very Happy Very Happy
Bertu
Bertu

Messaggi : 3384
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 54
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Come riconoscere una racchetta ben incordata - Pagina 2 Empty Re: Come riconoscere una racchetta ben incordata

Messaggio Da Bertu il Lun 26 Set 2016, 18:53

marco61 ha scritto:Facciamo una cosa: mi paghi il volo aereo per venire da te, mi fornisci a tue spese due telai identici e io te li incordo rendendo la stessa tensione dinamica per entrambi.
Se tu trovi uno strumento che dimostri che, battendo sul piatto corde, il suono, la nota, lo strimpellio o come diavolo lo vuoi chiamare è lo stesso per entrambi i telai ti rimborso il volo, ti pago i telai e ti dò 10 volte il controvalore di quanto hai speso.

Mi proponi una contraddizione !!

Se l'ERT300 dice che hanno la stessa tensione dinamica significa che la "nota" generata dai 2 piatti é identica altrimenti 'ERT darebbe valori differenti perché il principio su cui si basa l'ERT é proprio quello della rigiditá del piatto corde misurata attraverso la sua frequenza di risonanza (indipendentemente dal mezzo usato per perquotere le corde)
Se poi andiamo sul discorso delle armoniche allora non ne usciamo piú.
Comunque ho capito cosa intendi solo che lo hai espresso decisamente male, almeno dal punto di vista "scientifico"

Bertu
Bertu

Messaggi : 3384
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 54
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Come riconoscere una racchetta ben incordata - Pagina 2 Empty Re: Come riconoscere una racchetta ben incordata

Messaggio Da marco61 il Mar 27 Set 2016, 00:43

Bertu, da quanto scrivi, ora capisco che non hai mai visto un ERT 300, nè tanto meno sai come funziona.
Se vogliamo discutere, dobbiamo sapere di cosa stiamo parlando.
Solitamente io prima mi informo, poi scrivo.
Ti pregherei di fare la stessa cosa, poi magari possiamo riparlarne.
Con affetto eh...

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61
Admin

Messaggi : 10621
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 57
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Come riconoscere una racchetta ben incordata - Pagina 2 Empty Re: Come riconoscere una racchetta ben incordata

Messaggio Da marco61 il Mar 27 Set 2016, 00:50

marco61 ha scritto:
miguel ha scritto:ma se uno tira più corde per volta per esempio a 24 kg dopo un po', terminata l'incordatura, la tensione delle corde non si dovrebbe comuque assestare in maniera "uniforme" ad una tensione sicuramente inferiore a quella impostata ?
Miguel, se così fosse basterà tirare una corda sola trovando la formula che ti permette di avere una tensione uniforme.
Supponiamo che io sappia che per avere un piatto a 20 chili è sufficiente tirare l'ultima corda a 30, in quindici secondi ti incordo la racchetta.
Ragazzi, ma sono io pazzo o non so più con chi sto parlando?
Scusate lo sfogo.
Devo scusarmi con Miguel, con questa risposta ho sfiorato la violazione del nuovo regolamento.
E' una buona scusa per invitarvi a leggerlo, ci mettete 5 secondi.
Per fortuna Bertu ha spiegato con la pacatezza che lo contraddistingue ciò che io ho cercato di dire.
Non sa (per ora) cosa sia un ERT, ma domani state tranquilli che si informa. Come riconoscere una racchetta ben incordata - Pagina 2 786556

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61
Admin

Messaggi : 10621
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 57
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Come riconoscere una racchetta ben incordata - Pagina 2 Empty Re: Come riconoscere una racchetta ben incordata

Messaggio Da Bertu il Mar 27 Set 2016, 12:23

marco61 ha scritto:Bertu, da quanto scrivi, ora capisco che non hai mai visto un ERT 300, nè tanto meno sai come funziona.
Se vogliamo discutere, dobbiamo sapere di cosa stiamo parlando.
Solitamente io prima mi informo, poi scrivo.
Ti pregherei di fare la stessa cosa, poi magari possiamo riparlarne.
Con affetto eh...

Marco, stai dicendo che racconto fregnacce? Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
Bertu
Bertu

Messaggi : 3384
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 54
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Come riconoscere una racchetta ben incordata - Pagina 2 Empty Re: Come riconoscere una racchetta ben incordata

Messaggio Da Bertu il Mar 27 Set 2016, 12:29

Chiedo venia, so benissimo cos'é un ERT300 ma non so perché avevo in mente un altro gingillo. Come riconoscere una racchetta ben incordata - Pagina 2 420441
Ma la sostanza non cambia..........piú tardi argomenteró nuovamente
Bertu
Bertu

Messaggi : 3384
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 54
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Come riconoscere una racchetta ben incordata - Pagina 2 Empty Re: Come riconoscere una racchetta ben incordata

Messaggio Da superpipp(a) il Mar 27 Set 2016, 20:51

Ragazzi, io non voglio cazziatoni, ritorno nella mia sezione Very Happy Very Happy

Ciao
SP

p.s. Incompe, stai attento, torna anche tu nella nostra sezione, che qui ci linciano Come riconoscere una racchetta ben incordata - Pagina 2 786556 Come riconoscere una racchetta ben incordata - Pagina 2 786556
superpipp(a)
superpipp(a)

Messaggi : 3593
Data d'iscrizione : 27.08.12
Età : 64
Località : Vesuvio

Torna in alto Andare in basso

Come riconoscere una racchetta ben incordata - Pagina 2 Empty Re: Come riconoscere una racchetta ben incordata

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum