Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 7 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 7 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» mi ero dimenticato di dirvi
Da Matteo1970 Oggi alle 16:54

» Reunion BOLOGNESE 10 marzo 2018
Da muster Oggi alle 16:41

» E se....volessi provare una racchetta nuova????Casting per la nuova arma possibile
Da Attila17 Oggi alle 14:27

» A volte...purtroppo
Da Matador66 Ieri alle 21:45

» Djkovic è al capolinea ?
Da Incompetennis Ieri alle 20:33

» Tennis Agenda
Da andreaaschei Ieri alle 15:15

» Lievi alterazioni della ripolarizzazione in fase di recupero
Da gabr179 Ieri alle 00:50

» E'solo un clone?
Da Simba Mer 23 Mag 2018, 12:57

» Scienza e religione
Da max1970 Mar 22 Mag 2018, 18:45

» Non vi pare un controsenso?
Da Simba Mar 22 Mag 2018, 16:37

» mountain bike (leggera) e tennis
Da st13 Mar 22 Mag 2018, 13:56

» Prince fan club
Da st13 Mar 22 Mag 2018, 10:28

» Fabione/ace VS Simba/Riki
Da st13 Mar 22 Mag 2018, 09:56

» preparazione invernale (scheda)
Da gabr179 Lun 21 Mag 2018, 20:51

» 23 studi pubblicati: risultati. Regime low carb vs low fat
Da correnelvento Lun 21 Mag 2018, 16:51

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
chat

Il budello soluzione ideale?

Pagina 1 di 10 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Andare in basso

Il budello soluzione ideale?

Messaggio Da marco61 il Mer 12 Ott 2016, 20:47

Non si parla mai di budello, però sono straconvinto che per il 90% dei giocatori di club sarebbe la soluzione ideale. E' morbido, spinge, non perde tensione. A saperlo usare garantisce anche rotazione, ma questo è il suo grande limite. Chi arrota molto romperebbe un budello al giorno.
Ho fatto un piccolo sondaggio nel mio club di appartenenza. I signori o le signore dai 50 in su, chi più chi meno, tutti lamentano problemi a polsi, gomiti, spalle....e spendono miliardi in fisioterapisti. E cambiano le corde due volte l'anno.
Ma cavolo, ma metteteci 30 euro in più, fatevi montare un bel budello 1,35 e ci giocate anni!!!
Ma poi si secca? Tenetelo bene e non si secca, una pulita e una passata di olio per bambini ed è sempre come nuovo.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9813
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 56
Località : sanremo

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il budello soluzione ideale?

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 12 Ott 2016, 21:10

Sante verità. Cool

Però poi ti senti dire: "Eh, ma costa..."

Invece 25€ di di 4G 1.30 "che così dura tanto..." (....e mille euro di fisio, rieducazione, medicinali vari... Rolling Eyes ) sono un bel risparmio... )
avatar
Eiffel59

Messaggi : 2215
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 59
Località : Brescia/Parigi

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il budello soluzione ideale?

Messaggio Da aless il Mer 12 Ott 2016, 22:06

Il budello per un giocatore scarso (il 90% dei giocatori di circolo compresi quelli con tessera fit che fanno tornei di 4cat bassa) è la soluzione più economica. Ci si gioca mesi e mesi con tanta tanta tanta soddisfazione.
Unico difetto del budello: è difficile trovare incordatori che lo sappiamo veramente trattare, prestirare ...
Solo chi non ha mai conosciuto il bidello può vagare nelle prove di questa o quella corda in plastica!
avatar
aless

Messaggi : 1162
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 47
Località : ..

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il budello soluzione ideale?

Messaggio Da Simba il Mer 12 Ott 2016, 22:28

aless ha scritto:
Solo chi non ha mai conosciuto il bidello può vagare nelle prove di questa o quella corda in plastica!

.....male che vada dovrà accontentarsi della ....bidella! Very Happy

Scusa Aless, non ho saputo resistere!
avatar
Simba

Messaggi : 2964
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Visualizza il profilo dell'utente http://ski-passvr.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Il budello soluzione ideale?

Messaggio Da squalo714 il Mer 12 Ott 2016, 22:50

C'ho giocato solo con la mia prima racchetta ( di legno) e sinceramente non mi ricordo granché.
Ho un gioco piatto e potrei trovarmici bene. Costo?
avatar
squalo714

Messaggi : 1671
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : trento

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il budello soluzione ideale?

Messaggio Da marco61 il Mer 12 Ott 2016, 23:00

Si trovano ottimi budelli sui 35 euro. Dovessi montartelo io, ti chiederei 10 euro e se il vostro incordatore vi chiede qualcosina più del solito ne ha tutti i diritti.
Nel mio circolo c'è chi chiede 6 euro ma quest'estate ne ha rotti due allo stesso cliente.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9813
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 56
Località : sanremo

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il budello soluzione ideale?

Messaggio Da superpipp(a) il Gio 13 Ott 2016, 00:08

Io sinceramente un budello da 35 eurozzi non lo rischierei in mano ad uno qualsiasi, se stessimo parlando di un tecnico qualificato il discorso sarebbe diverso. Mi piacerebbe tanto provarlo anche se io sono uno che incorda Max dopo 15 ore anche il multi.
ciao
SP
avatar
superpipp(a)

Messaggi : 2716
Data d'iscrizione : 27.08.12
Età : 62
Località : Vesuvio

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il budello soluzione ideale?

Messaggio Da aless il Gio 13 Ott 2016, 06:27

superpipp(a) ha scritto:Io sinceramente un budello da 35 eurozzi non lo rischierei in mano ad uno qualsiasi, se stessimo parlando di un tecnico qualificato il discorso sarebbe diverso. Mi piacerebbe tanto provarlo anche se io sono uno che incorda Max dopo 15 ore anche il multi.
ciao
SP

Se budello deve essere meglio spendere qualcosa in più di 35 euro ... un bel budello Pacific e non se ne parli più. Arriveresti a giocare anche 60 ore
avatar
aless

Messaggi : 1162
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 47
Località : ..

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il budello soluzione ideale?

Messaggio Da aless il Gio 13 Ott 2016, 06:32

Simba ha scritto:
aless ha scritto:
Solo chi non ha mai conosciuto il bidello può vagare nelle prove di questa o quella corda in plastica!

.....male che vada dovrà accontentarsi della ....bidella! Very Happy

Scusa Aless, non ho saputo resistere!

Figurati, mi ero accorto dell'errore ma non potevo più editare!!!!
"per cortesia mi può montare un bel bidello pacifico? Grazie"
avatar
aless

Messaggi : 1162
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 47
Località : ..

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il budello soluzione ideale?

Messaggio Da giascuccio il Sab 18 Feb 2017, 15:05

questa sarà la mia prossima mossa.

non ho mai rotto una corda in vita mia (in genere cambio le racchette dopo poche ore)
Pero' ho fatto una volta 25 ore con un singut senza romperlo, ma gioco essenzialmente piatto)

Mi hanno chiesto 50 montato un budello Wilson.

Penso che a me possa convenire dal punto di vista economico.

PAreri??
avatar
giascuccio

Messaggi : 1008
Data d'iscrizione : 28.01.11
Età : 52
Località : Pontecagnano (SA)

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il budello soluzione ideale?

Messaggio Da pasky76 il Sab 18 Feb 2017, 15:52

Se montato correttamente e con la dovuta manutenzione dura molto di più di qualsiasi altra corda specialmente se si gioca tendenzialmente piatto!
A livello economico certo che c'è un gran risparmio e puoi portarlo a rottura tranquillamente!
avatar
pasky76

Messaggi : 212
Data d'iscrizione : 18.11.14
Età : 41
Località : Lanciano

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il budello soluzione ideale?

Messaggio Da Attila17 il Sab 18 Feb 2017, 15:58

pasky76 ha scritto:Se montato correttamente e con la dovuta manutenzione dura molto di più di qualsiasi altra corda specialmente se si gioca tendenzialmente piatto!
A livello economico certo che c'è un gran risparmio e puoi portarlo a rottura tranquillamente!

Vero soprattutto con la dovuta manutenzione, sembra assurdo ma se ci passi l olio dei bambini alla sera la mattina sembra come .... boh rigenerato , io ho il Tonic sulla Tour Pro e si vede la differenza di brutto.
Unico dubbio che ho, come si comporta con freddo e umidità?
Io ho il vanataggio che adesso vivendo in Liguria tra un mesetto ( ma anche oggi siamo a circa 20 gradi) si può giocare fuori benissimo di giorno e forse li rende meglio.
Ciao
avatar
Attila17

Messaggi : 1047
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 48
Località : Albissola Marina

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il budello soluzione ideale?

Messaggio Da correnelvento il Sab 18 Feb 2017, 19:45

Il budello è la migliore corda che ci sia.

A parte il costo...
avatar
correnelvento

Messaggi : 13128
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il budello soluzione ideale?

Messaggio Da Ospite il Sab 18 Feb 2017, 22:01

Migliore in feeling, migliore in durata, migliore in tutto!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Il budello soluzione ideale?

Messaggio Da Ospite il Sab 18 Feb 2017, 22:08

tecnicamente aumentando il calibro posso diminuire la tensione? tipo calibro 1,30 a 20/19 se 1,35 posso scendere 19/18? per esempio.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Il budello soluzione ideale?

Messaggio Da marco61 il Sab 18 Feb 2017, 23:07

Il budello fa sentire davvero la differenza a tensioni piuttosto elevate. E' lì che la sua esplosività viene fuori, a tensioni più basse si comporta un po' come un multi e pecca nel controllo.
Comunque sì, aumentando il calibro, per avere la stessa elasticità, occorre scendere con la tensione.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9813
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 56
Località : sanremo

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il budello soluzione ideale?

Messaggio Da Ospite il Dom 19 Feb 2017, 00:04

A tensioni alte l'ho provato, non fa male ma la pallina resta sul piatto corde (parliamo di 26/25). adesso il controllo lo trovo con movimento e gambe. Comunque senza conoscere le mie tensioni, tu sulla 100P a quanti kg monteresti il budello?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Il budello soluzione ideale?

Messaggio Da marco61 il Dom 19 Feb 2017, 08:59

La scelta della tensione è sempre molto soggettiva.
Questo è il motivo per cui, quando posso, guardo giocare i miei clienti prima di dare un consiglio.
Il fatto che tu abbia scelto uno schema 18x20 su un telaio non troppo potente mi fa pensare che tu abbia sostanzialmente bisogno di controllo.
Se giochi piatto, potresti montare un budello da 1.25 a non meno di 23 kg., oppure 1.30 a 22.
Su quel reticolo l'1.35 non lo prenderei in considerazione.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9813
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 56
Località : sanremo

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il budello soluzione ideale?

Messaggio Da Ospite il Dom 19 Feb 2017, 10:23

No non gioco piatto, arroto alla grande

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Il budello soluzione ideale?

Messaggio Da marco61 il Dom 19 Feb 2017, 14:33

Se arroti molto, perchè hai scelto un 18x20 che non è il pattern migliore per cercare rotazioni?

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9813
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 56
Località : sanremo

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il budello soluzione ideale?

Messaggio Da Ospite il Dom 19 Feb 2017, 14:37

marco61 ha scritto:Se arroti molto, perchè hai scelto un 18x20 che non è il pattern migliore per cercare rotazioni?
Perchè è l'unico telaio che mi fa giocare bene, mi permette di arrotare ma cou cui eseguo bene anche gli altri colpi. La 100P è universale.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Il budello soluzione ideale?

Messaggio Da Ospite il Dom 19 Feb 2017, 14:43

... e poi se arrotavo già con la Dunlop Maxply Fort o con la Kneeissl blu star pro... credi che posso avere qualche problema con la 100P ? Very Happy

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Il budello soluzione ideale?

Messaggio Da Ospite il Mer 22 Feb 2017, 22:10


Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Il budello soluzione ideale?

Messaggio Da Bertu il Gio 23 Feb 2017, 06:50

Doc68 ha scritto:comunque è un bell'articolo...
http://www.irsa-stringers.com/corde-in-budello-naturale/

Alcuni passaggi di questo interessante articolo mi hanno lasciato "leggermente" perplesso !!!

"Mito: Il budello naturale non mantiene la tensione tanto quanto i sintetici.
I nostri risultati: Un nylon calibro 16 a 27 chili in un telaio con ovale da 95 pollici quadrati"


27Kg su 95" ?  affraid

"Mito: Il budello è troppo costoso.
I nostri risultati: Il budello sembra avere una vita di gioco effettivo più lunga rispetto ai sintetici. Mentre la maggior parte dei sintetici sono efficaci per un massimo di 30-40 ore di gioco, il budello in genere dura per 60-70 ore. Per alcuni giocatori, il budello potrebbe essere più conveniente nel lungo periodo."


Un nylon é efficace per max 30-40 ore di gioco?  affraid

O chi scrive su questo forum consigliando tensioni basse e di tagliare dopo poche ore dice solo cazzate oppure qualche cosa non mi torna.
Esigo spiegazioni !!
avatar
Bertu

Messaggi : 3254
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 53
Località : Monaco di Baviera

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il budello soluzione ideale?

Messaggio Da Bertu il Gio 23 Feb 2017, 06:59

Doc68 ha scritto:comunque è un bell'articolo...
http://www.irsa-stringers.com/corde-in-budello-naturale/

In copertina c'é anche la foto del nostro Admin con tanto di felpa dell'assocazione cheers
avatar
Bertu

Messaggi : 3254
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 53
Località : Monaco di Baviera

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il budello soluzione ideale?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 10 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum