Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 5 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 5 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Lievi alterazioni della ripolarizzazione in fase di recupero
Da gabr179 Oggi alle 00:50

» A volte...purtroppo
Da gabr179 Oggi alle 00:40

» Reunion BOLOGNESE 10 marzo 2018
Da gabr179 Oggi alle 00:37

» E se....volessi provare una racchetta nuova????Casting per la nuova arma possibile
Da gabr179 Oggi alle 00:32

» mi ero dimenticato di dirvi
Da Tempesta Ieri alle 21:34

» E'solo un clone?
Da Simba Ieri alle 12:57

» Scienza e religione
Da max1970 Mar 22 Mag 2018, 18:45

» Non vi pare un controsenso?
Da Simba Mar 22 Mag 2018, 16:37

» mountain bike (leggera) e tennis
Da st13 Mar 22 Mag 2018, 13:56

» Prince fan club
Da st13 Mar 22 Mag 2018, 10:28

» Fabione/ace VS Simba/Riki
Da st13 Mar 22 Mag 2018, 09:56

» preparazione invernale (scheda)
Da gabr179 Lun 21 Mag 2018, 20:51

» 23 studi pubblicati: risultati. Regime low carb vs low fat
Da correnelvento Lun 21 Mag 2018, 16:51

» Internazionali d'Italia
Da Philo Vance Lun 21 Mag 2018, 13:11

» prendo spunto da una vecchia frase di Marco61
Da gabr179 Lun 21 Mag 2018, 10:26

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
chat

Consiglio incordatrice

Andare in basso

Consiglio incordatrice

Messaggio Da marcopld il Mer 23 Nov 2016, 18:12

Ciao a tutti, sono in procinto di acquistare una incordatrice e nn so quale predere, ho fatto una mini selezione e chiedo ai più esperti una mano a scegliere stra queste:

Escludendo i modelli a contrappeso.

Il mio bisogno è di 1 massimo 2 racchette a settimana... per me e pochi amici, semplicità d'uso (di complesso cè già l'incordare) e possibilmente la più precisa.


Oltre all'incordatrice vorrei fare un corso sulle nozioni base, su internet si trova di tutto, ma per iniziare preferire un corso face to face e ho visto che eiffel lo offri come servizio, pensi sia possibile? che durata e che costo? se preferisci rispondi pure in privato.
Grazie

GAMMA X-ST (750€ circa) <-- manuale a manovella
GAMMA Progression ST II  (750€ circa) <-- manuale a manovella
Tyger StringEco-65 (550€ circa) <-- manuale a manovella
Tyger StringProfi-69 (650€ circa) <-- manuale a manovella (gruppo manovella sembra robusto)
Premium Stringer 8600 oppure 7600  (600€ circa) <-- manuale a manovella (che differenza tra 8600 e 7600???)
Pros Pro Electronic SX-01°  (550€ circa) <-- electronic
Tyger StringEco-410 (650€ circa)  <-- electronic

Grazie mille per l'aiuto

marcopld

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 23.11.16
Località : varese

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio incordatrice

Messaggio Da marco61 il Mer 23 Nov 2016, 21:23

Conosco persone che con Pro's Pro hanno avuto un mare di problemi, mentre non ha mai sentito nessuno averne con Tyger 410.
Personalmente ti suggerirei quella, visto il budget a disposizione.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9813
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 56
Località : sanremo

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio incordatrice

Messaggio Da marcopld il Mar 29 Nov 2016, 13:14

Ciao nessun altro?
grazie

marcopld

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 23.11.16
Località : varese

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio incordatrice

Messaggio Da Bertu il Mar 29 Nov 2016, 14:01

Perché escludi a priori i modelli a bilanciere?
avatar
Bertu

Messaggi : 3254
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 53
Località : Monaco di Baviera

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio incordatrice

Messaggio Da marcopld il Mer 30 Nov 2016, 18:04

Perchè dalel info che ho recuperato quelle a bilancere sono meno precise di quelle manualei a manovella e quelle elettriche.

marcopld

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 23.11.16
Località : varese

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio incordatrice

Messaggio Da Bertu il Mer 30 Nov 2016, 19:18

Se sei convinto va bene cosí ma sei decisamente fuori strada.

Quelle a bilanciere sono sufficientemente precise e praticamente piú efficienti di quelle a manovella.

Spero tu abbia studiato come funzionano i 2 sistemi ed avrai certamente scoperto che quelle a manovella hanno generalmente un offset di 1-2 Kg senza poi contare che non puoi fare il pre tensionamento e che una volta scattato il meccanismo, devi bloccare la corda velocemente altrimenti si rilassa, perde tensione e la perdita non é compensata da un contrappeso o da un motore
avatar
Bertu

Messaggi : 3254
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 53
Località : Monaco di Baviera

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio incordatrice

Messaggio Da marcopld il Sab 03 Dic 2016, 14:05

Sì hai ragione ho approfondito e ha contrappesso recuperano automaticamente l'allungamento della corda e quelle a manovella una volta entrao in funzione il blocco non hanno la possibilità di recuperare tensione....

Ho quindi deciso di andare sulle elettroniche e ho individuato questi modelli:

1) Protennis 480Plus 1200 circa  (ho visto la 490i ma costa molto di più e nn capisco il perchè...)

2) GAMMA X-Els oppure GAMMA Progression Els anche queste sembrano identiche e nn saprei quale delle 2 scegliere... prezzo circa 1200

Pro's Pro V-600 1300 circa è una lineare..... un po' più cara.....

Tyger StringEco-410 650€ circa  

Premium stringer 8700 circa 800

sarei orientato più per una delle prime 2 ma non saprei quale scegliere.... Che faccio??? lol!

marcopld

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 23.11.16
Località : varese

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio incordatrice

Messaggio Da Bertu il Sab 03 Dic 2016, 16:38

Tyger StringEco-410é una economica motorizzata, non la consiglierei

Dal punto di vista della meccanica é molto meglio la TYGER StringProfi-630
Io ho la TYGER StringProfi 52 (a bilanciere) e devo dire che é fatta veramente molto bene e costa molto meno

Se incordi meno di 2 racchette al giorno, una bilanciere basta e avanza.
Con una motorizzata non incordi meglio, incordi solo piú velocemente !!!!
Puoi comunque aggiungere un motore lineare successivamente, quando vedi che non ne puoi piú fare a meno.

Le altre incordatrici non le conosco direttamente e quindi non mi esprimo peró se proprio di motore vuoi andare, vai di motore lineare con constant-pull
avatar
Bertu

Messaggi : 3254
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 53
Località : Monaco di Baviera

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio incordatrice

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum