chat
Chi è in linea
In totale ci sono 20 utenti in linea: 6 Registrati, 0 Nascosti e 14 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Chiros, correnelvento, Doc68, fabione65, Kingkongy, Marpaist

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Alimentazione: tutte le cazzate che ci hanno detto fino ad oggi
Da correnelvento Oggi alle 10:30

» Dichiarazione solenne.
Da Doc68 Oggi alle 10:28

» Campionati serie A
Da spalama Oggi alle 09:52

» Passione o fissazione?
Da correnelvento Ieri alle 18:23

» Dichiarazione SOLENNEX
Da marco61 Ieri alle 15:27

» basta prove racchette per me
Da max1970 Ieri alle 15:09

» RACCHETTE: inesorabile cambio di rotta... dovuto all'età
Da fabione65 Ieri alle 13:52

» Racchetta di Connors
Da Doc68 Ieri alle 10:59

» Quando si raggiunge il proprio potenziale tennistico
Da correnelvento Sab 09 Dic 2017, 17:42

» Invecchiamo prima nel corpo o nella mente?
Da Riki66 Sab 09 Dic 2017, 16:49

» Percezione del proprio gioco
Da Maio77 Ven 08 Dic 2017, 17:58

» Vitamina D3
Da Tempesta Ven 08 Dic 2017, 14:07

» IL GALATEO DEL TENNISTA
Da Philo Vance Ven 08 Dic 2017, 08:43

» orologi per tennis
Da correnelvento Ven 08 Dic 2017, 08:30

» Pablo Cuevas
Da Tempesta Gio 07 Dic 2017, 23:18

Classifiche FIT 2014-15
Class. iniziale Risultati:
 
Guida Salva| Carica| Reset
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     

I 10 fattori/persone che peggiorano il tuo tennis

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: I 10 fattori/persone che peggiorano il tuo tennis

Messaggio Da Wacos il Mer 29 Mar 2017, 11:57

miguel ha scritto:il problema nasce quando chi incorda lo fa veramente alla CdC e quindi ogni volta che gli porti la racchetta ti propina una tensione differente.
ma se fai un lavoro normale chi non incorda con tutti i crismi di solito ti farà un telaio meno teso di quanto richiesto e quindi basterà chiedergli di alzare la tensione di qualche kg per trovare la quadra.
probabilmente chi incorda con tutti i crismi e con una macchina decente ha il problema inverso, il suo cliente gli chiederà di scendere perchè pur essendo il lavoro fatto a regola d'arte lui in campo sentirà il telaio troppo duro e quindi la prossima volta chiederà di scendere di tensione.

Esatto, sono però tutti tentativi che pesano sul portafoglio del cliente.

La mia esperienza, prima di tutto come giocatore pippa e come cliente, e ora da anche incordatore, mi ha portato alla conclusione che conta prima di tutto la scelta della corda, e solo poi viene la ricerca della tensione più opportuna.
Non sono molte le corde che hanno comportamenti completamente diversi nel range 19-22 kg, da quasi non riconoscerle.

Infatti le maggiori soddisfazioni , nel mio piccolo universo, sono tutte arrivate da giocatori a cui ho trovato la corda giusta.

Ci sono molte corde che sono una la copia dell'altra, e fatalità sono anche le più pubblicizzate, perchè ovviamente sono quelle che hanno più mercato.

Ma se uno ha delle esigenze più precise, ci sono invece armeggi che sono assolutamente una categoria a se stante, e che ti aprono un mondo che non conoscevi.

Faccio ancora riferimento alle raptor provate da Spalama che ho provato anche io: le corde a bassissima elasticità come quella o come la Yeti di string Kong sono un 'esperienza completamente diversa dal classico mono medio morbido. E' un altro mondo, che può piacere o fare schifo perchè è piuttosto "estremo", ma che potrebbe per esempio fare la felicità di tutte quelle persone a cui piace sbracciare.

Ecco un incordatore dovrebbe prima di tutto riuscire ad orientare il suo cliente all'armeggio più adatto.
Poi la tensione corretta la si trova.

Il tutto imho, come dice sempre Corre.


Ultima modifica di Wacos il Mer 29 Mar 2017, 11:58, modificato 1 volta
avatar
Wacos

Messaggi : 1063
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 39
Località : Venezia e dintorni

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 fattori/persone che peggiorano il tuo tennis

Messaggio Da Riki66 il Mer 29 Mar 2017, 11:57

Miguel analisi perfetta.. però meglio una corda tirata a 21 e che rimane stabile (nei limiti meccanici della corda) che una tirata a 25 e che diventa 20... per una serie di motivi..

Riki66

Messaggi : 1398
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 fattori/persone che peggiorano il tuo tennis

Messaggio Da miguel il Mer 29 Mar 2017, 12:39

io parto dal presupposto che almeno la corda che uno fornisce all'incordatore sia quella giusta, poi sia in un caso che nell'altro si va per tentativi a meno che io non dia all'incordatore una racchetta con cui sto giocando e con cui mi trovo bene e lui allora avendo i giusti strumenti per misurare tensione/dt farà centro al primo colpo mentre l'altro dovrà forse incordare due tre volte prima di azzeccare la resa uguale
avatar
miguel

Messaggi : 4839
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 51
Località : torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 fattori/persone che peggiorano il tuo tennis

Messaggio Da Matusa il Mer 29 Mar 2017, 12:42

spalama ha scritto:
Dai 4.2 in su forse ancora l'1% ragiona come te, appena arrivi ai 4.1-3.5 nessuno, non vedo nessuno che durante il match utilizza due telai differenti per modello.

Una sparuta minoranza rispetto alla quantità di tennisti che fanno partita, visto che la maggior parte dei giocatori hanno classifica inferiore e che le partite non sono solamente quelle dei tornei.

spalama ha scritto:
Saranno tutti integralisti???

Non credo. L'integralista è un tipo umano universale, lo trovi ovunque, ma non è maggioritario, a meno che ci sia un'educazione di massa in questo senso. L'integralismo non dipende dal tipo di attività in cui si manifesta, ma dall'atteggiamento nei confronti degli altri. "Si fa così, e solo così", per cui la negazione dell'integralismo è una frase del tipo

Matusa ha scritto:cambiare modello di telaio tra un set ed un altro può portare benefici.

Da cui si capisce che può, ma può anche non portare benefici
avatar
Matusa

Messaggi : 157
Data d'iscrizione : 17.02.17
Località : Nord-est

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 fattori/persone che peggiorano il tuo tennis

Messaggio Da Wacos il Mer 29 Mar 2017, 13:33

Matusa ha scritto:
spalama ha scritto:
Dai 4.2 in su forse ancora l'1% ragiona come te, appena arrivi ai 4.1-3.5 nessuno, non vedo nessuno che durante il match utilizza due telai differenti per modello.

Una sparuta minoranza rispetto alla quantità di tennisti che fanno partita, visto che la maggior parte dei giocatori hanno classifica inferiore e che le partite non sono solamente quelle dei tornei.

spalama ha scritto:
Saranno tutti integralisti???

Non credo. L'integralista è un tipo umano universale, lo trovi ovunque, ma non è maggioritario, a meno che ci sia un'educazione di massa in questo senso. L'integralismo non dipende dal tipo di attività in cui si manifesta, ma dall'atteggiamento nei confronti degli altri. "Si fa così, e solo così", per cui la negazione dell'integralismo è una frase del tipo

Matusa ha scritto:cambiare modello di telaio tra un set ed un altro può portare benefici.

Da cui si capisce che può, ma può anche non portare benefici

Il tuo discorso logico non fa una piega.
Ma secondo me entrambi dovreste fare un passo per comprendere il concetto del discorso dell'altro: Spalama dice che cambiare telaio di solito non si fa, perchè parte da un presupposti di tipo utilitaristico agonista:

- uno dovrebbe avere in borsa la racchetta con cui gioca meglio, perchè l'obiettivo della competizione è vincere.

Tu secondo me invece non parti da questi presupposti: usi la racchetta che più ti piace, e quando non ce la fai più estrai quella che ti fa giocare un pò più facile. Da un punto di vista agonista la prima racchetta non è adatta a te.

Sono pensieri incompatibili: Se fai gare e vuoi vincere non ha senso avere un atrezzo che non ti permette di dare il massimo fino al termina della competizione, diventa un' ostacolo alla vittoria, mentre da un punto di vista prettamente personale ha molto più senso giocare con quello che ci regala le migliori sensazioni, vale 1000 vittorie con il padellone.

E' inutile che cercate di convincervi Very Happy
avatar
Wacos

Messaggi : 1063
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 39
Località : Venezia e dintorni

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 fattori/persone che peggiorano il tuo tennis

Messaggio Da miguel il Mer 29 Mar 2017, 14:25

comunque a me è capitato uno (neppure scarso visto che era 3.1) che cambiava racchetta, usava una profilata per il turno di servizio e qualcosa tipo prestige quando era alla risposta. Si giocava su superficie ultraveloce e a fine partita mi disse che faceva cosi' per ottenere il massimo dal servizio nei suoi turni di battuta e controllo in quelli di risposta.
Persi 7-6 al terzo quindi in qualche modo ha funzionato anche se magari con una sola racchetta il risultato sarebbe stato lo stesso o magari avrebbe vinto più facile....difficile avere la controprova..
avatar
miguel

Messaggi : 4839
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 51
Località : torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 fattori/persone che peggiorano il tuo tennis

Messaggio Da ace59 il Mer 29 Mar 2017, 16:09

di tutto il post di Corre , divertente e urticante come sempre, vi siete soffermati quasi esclusivamente sulle corde e racchette .
siete veramente integralisti Very Happy
però dare degli integralisti agli altri si finisce per esserlo un po anche noi

io , come ho detto più volte , non capisco proprio nulla di racchette e corde ,ma credo di essere (stato) bravino a giocare a tennis , di sicuro mi diverto molto .
in ogni caso gli interventi di wacos mi piacciono molto , non per quello che dice , di cui non capisco proprio nulla anche se nel passato mi sono impegnato , ma per COME lo scrive
scrive con PASSIONE del suo sport preferito , si capisce che mangia e sogna tennis tutto il giorno , e questo mi piace un casino

lo stesso , su tutta altra sponda , fanno Corre o Spalama stessa passione ma declinata in modo diverso

sono entrambi lati della stessa medaglia

l'unico appunto nel post iniziale di corre mi sembra traspaia un forte pregiudizio da parte tua su chi vive con passione il tennis in modo diverso dal tuo ( anche dal mio per la verità ) , ma forse , spero, mi sbaglio.

comunque discussione da 10 e lode complimenti ( di più a wacos che è da solo )
avatar
ace59

Messaggi : 283
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 fattori/persone che peggiorano il tuo tennis

Messaggio Da ace59 il Mer 29 Mar 2017, 16:14

unica cosa negativa il punto 4

che ti hanno fatto i tennisti ciccioni

paghiamo il campo come tutti e non facciamo del male a nessuno Very Happy

avatar
ace59

Messaggi : 283
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 fattori/persone che peggiorano il tuo tennis

Messaggio Da miguel il Mer 29 Mar 2017, 16:24

Ace ha ragione ed allora dico che dissento da Corre per quanto riguarda la preparazione fisica, essere allenati bene su un campo da tennis porta enormi vantaggi. naturalmente la preparazione deve essere mirata al nostro sport e quindi serve a nulla diventare dei maratoneti per fare una partita di tennis.
Se pero' sei allenato a dovere il tuo tennis ne risentirà molto positivamente.
Uno degli anni in cui ho giocato meglio è stato quello in cui facevo il servizio militare nei bersaglieri, giocavo veramente poco ma abituato a correre con addosso zavorre dai 10 kg in su (anfibi, zaino, etc etc) quando entravo in campo libero da tutto questo volavo letteralmente...arrivavo sulla palla in netto anticipo e giocavo come da fermo con i vantaggi che potete immaginare...
se poi per patito si intende qualcuno che va in fissa con integratori, pesi esagerati e roba simile allora concordo con Corre
avatar
miguel

Messaggi : 4839
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 51
Località : torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 fattori/persone che peggiorano il tuo tennis

Messaggio Da correnelvento il Mer 29 Mar 2017, 16:26

Ace: non ho pre-giudizi nei confronti di nessuno...

Piuttosto post-giudizi... dopo aver conosciuto certe tipologie di giocatori... pirat
avatar
correnelvento

Messaggi : 11354
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 fattori/persone che peggiorano il tuo tennis

Messaggio Da ace59 il Mer 29 Mar 2017, 16:42

correnelvento ha scritto:Ace: non ho pre-giudizi nei confronti di nessuno...

Piuttosto post-giudizi... dopo aver conosciuto certe tipologie di giocatori... pirat

la battuta è da 110 e lode

azz. verrò al raduno solo per avere il tuo postgiudizio.
avatar
ace59

Messaggi : 283
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 fattori/persone che peggiorano il tuo tennis

Messaggio Da spalama il Mer 29 Mar 2017, 17:09

Matusa ha scritto:
spalama ha scritto:
Dai 4.2 in su forse ancora l'1% ragiona come te, appena arrivi ai 4.1-3.5 nessuno, non vedo nessuno che durante il match utilizza due telai differenti per modello.

Una sparuta minoranza rispetto alla quantità di tennisti che fanno partita, visto che la maggior parte dei giocatori hanno classifica inferiore e che le partite non sono solamente quelle dei tornei.

spalama ha scritto:
Saranno tutti integralisti???

Non credo. L'integralista è un tipo umano universale, lo trovi ovunque, ma non è maggioritario, a meno che ci sia un'educazione di massa in questo senso. L'integralismo non dipende dal tipo di attività in cui si manifesta, ma dall'atteggiamento nei confronti degli altri. "Si fa così, e solo così", per cui la negazione dell'integralismo è una frase del tipo

Matusa ha scritto:cambiare modello di telaio tra un set ed un altro può portare benefici.

Da cui si capisce che può, ma può anche non portare benefici

Ti faccio una domanda semplice semplice.

Ma se fosse come dici tu, allora perchè fin dalle scuole tennis non ti dicono che in borsa devi tenere una mid 90", una midplus 100" ed un oversize 110" da alternare a seconda di avversari, superfici, meteo, e da come ti gira in quel momento?

Premesso sempre che puoi fare come ti pare, nessuno te lo impedisce, ma ricordati però che quello strano sei tu in questo senso, non sono io ad essere integralista, io mi sento normalissimo ad avere 2 o 3 racchette identiche in borsa, con lo stesso overgrip e le stesse corde alla stessa tensione.

Giovanni, alias Corre, con cui ho giocato diverse volte, quando mi ha asfaltato nel vero senso della parola ha giocato tutto un match con la stessa racchetta, se non ricordo male con una Prestige Microgel Pro, e con la Wilson 6.1, i casi più evidenti.

Quando invece si mette a provare racchette cambiando ogni 3 games, ogni set, passando da un tipo all'altro di racchetta, mi da molto vantaggio senza rendersene conto.

Buttare via un set per aver scelto una racchetta non performante per il suo gioco significa compromettere tutti il match quando giochi con un pari livello.

Poi se giochi sempre con gente molto più scarsa puoi fare come vuoi.


avatar
spalama

Messaggi : 730
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 49
Località : ROMA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 fattori/persone che peggiorano il tuo tennis

Messaggio Da correnelvento il Mer 29 Mar 2017, 20:02

Corretto, Simo...
Quando cambio racchette in partita, SO che ne sarò penalizzato.
Ma io lo faccio per il puro gusto di sperimentare, che per me è quasi (quasi) più bello del gioco stesso.
Ma io sono un caso patologico, da NON seguire assolutamente, e tantomeno lo consiglierei!

Aggiungo che, il migliore set che ho giocato contro di te (dove entrambi abbiamo giocato molto bene), l'ho perso al Tie Break usando la rdis 200 custom.
avatar
correnelvento

Messaggi : 11354
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 fattori/persone che peggiorano il tuo tennis

Messaggio Da doctor_tennis il Mer 29 Mar 2017, 21:23

Durante il palleggio di riscaldamento con un avversario che non conosco, lo studio. Se cerca ti sparare bordate mi tranquillizzo, di solito in partita sbaglierà tanto.
Mi preoccupa quello che tira una palla dopo l'altra tutte uguali, qualunque sia il mio colpo.
Mi preoccupa perchè è uno che ha gli automatismi, ed il tennis è un gioco fatto di automatismi.
Trovare la posizione del corpo, la distanza dalla palla, il tempo giusto, ecc. chi sa farlo di solito vince.

Cambiare racchetta continuamente distrugge gli automatismi, perchè ti costringe a fare piccoli aggiustamenti. Se sei bravo, con una tecnica consolidata, puoi permettertelo... forse, ma se sei un principiante, o comunque gli automatismi ancora non li hai, gli aggiustamenti dovuti alla racchetta diversa aggiungono una ulteriore difficoltà, l'ultima cosa che ti serve.

Just my two cents.

doctor_tennis

Messaggi : 72
Data d'iscrizione : 20.02.17
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 fattori/persone che peggiorano il tuo tennis

Messaggio Da correnelvento il Mer 29 Mar 2017, 21:47

Doc
Ineccepibile
ave
avatar
correnelvento

Messaggi : 11354
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 fattori/persone che peggiorano il tuo tennis

Messaggio Da Matusa il Gio 30 Mar 2017, 15:53

spalama ha scritto:
Ti faccio una domanda semplice semplice.

Ma se fosse come dici tu, allora perchè fin dalle scuole tennis non ti dicono che in borsa devi tenere una mid 90", una midplus 100" ed un oversize 110" da alternare a seconda di avversari, superfici, meteo, e da come ti gira in quel momento?

Ti dò una risposta altrettanto semplice. Perché quando si inizia a giocare è più facile imparare usando sempre la stessa racchetta. Riuscire ad usarne due bene è passo che si fa tempo dopo. E visto che va di moda parlare del proprio passato tennistico

spalama ha scritto:
Premesso sempre che puoi fare come ti pare, nessuno te lo impedisce, ma ricordati però che quello strano sei tu in questo senso, non sono io ad essere integralista, io mi sento normalissimo ad avere 2 o 3 racchette identiche in borsa, con lo stesso overgrip e le stesse corde alla stessa tensione.

Non hai capito. Non è questione di essere strani, ma di considerare delle opportunità. Di non escluderle.

spalama ha scritto:
Buttare via un set per aver scelto una racchetta non performante per il suo gioco significa compromettere tutti il match quando giochi con un pari livello.

Non è questione di buttare via un set, io la racchetta magari decido di cambiarla dopo aver vinto il primo perché ho il braccio affaticato, quindi lo faccio per non buttare via quello successivo.  

spalama ha scritto:
Poi se giochi sempre con gente molto più scarsa puoi fare come vuoi.

Grazie, posso comunque fare quello che voglio e non vado in cerca di consigli.  Visto che in questa discussione si parla dei frutti della propria esperienza, considera che io ho mezzo secolo di tennis alle spalle.
avatar
Matusa

Messaggi : 157
Data d'iscrizione : 17.02.17
Località : Nord-est

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 fattori/persone che peggiorano il tuo tennis

Messaggio Da correnelvento il Gio 30 Mar 2017, 15:55

Spalama è Matusa:
Secondo me non vi capite...
Sembrate due ciechi che si prendono a sassate!
avatar
correnelvento

Messaggi : 11354
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 fattori/persone che peggiorano il tuo tennis

Messaggio Da Matusa il Gio 30 Mar 2017, 15:55

A proposito del senso comune e del "fare ciò che fanno tutti gli altri", ripensa a quel che accadde quando uno scriteriato americano decise di non usare lo stile ventrale, e saltare di spalle. Assurdo!

https://it.wikipedia.org/wiki/Dick_Fosbury
avatar
Matusa

Messaggi : 157
Data d'iscrizione : 17.02.17
Località : Nord-est

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 fattori/persone che peggiorano il tuo tennis

Messaggio Da Doc68 il Gio 30 Mar 2017, 16:42

doctor_tennis ha scritto:Durante il palleggio di riscaldamento con un avversario che non conosco, lo studio. Se cerca ti sparare bordate mi tranquillizzo, di solito in partita sbaglierà tanto.
Mi preoccupa quello che tira una palla dopo l'altra tutte uguali, qualunque sia il mio colpo.
Mi preoccupa perchè è uno che ha gli automatismi, ed il tennis è un gioco fatto di automatismi.
Trovare la posizione del corpo, la distanza dalla palla, il tempo giusto, ecc. chi sa farlo di solito vince.

Cambiare racchetta continuamente distrugge gli automatismi, perchè ti costringe a fare piccoli aggiustamenti. Se sei bravo, con una tecnica consolidata, puoi permettertelo... forse, ma se sei un principiante, o comunque gli automatismi ancora non li hai, gli aggiustamenti dovuti alla racchetta diversa aggiungono una ulteriore difficoltà, l'ultima cosa che ti serve.

Just my two cents.

Tutto giusto e perfetto
avatar
Doc68

Messaggi : 1577
Data d'iscrizione : 23.10.13
Località : Profondo Sud

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 fattori/persone che peggiorano il tuo tennis

Messaggio Da spalama il Gio 30 Mar 2017, 17:43

Ma guarda, in tutta sincerità, io ho 41 anni di tennis alle spalle e quello che fai tu l'ho visto fare solo da qualche commendatore nei doppi della domenica tra soci.

E' tennis anche quello, a volte molto divertente e molto agonistico.

Ti auguro di diventare il fosbury del tennis in quanto a sfruttare le opportunità che ti offre l'attrezzatura, non mi avrai però tra i tuoi seguaci, saremo in tantissimi a non seguirti.

Semplicemente, se hai una racchetta che reggi per un set e poi la cambi con un altra perchè affaticato, faresti prima a prenderene due uguali mediamente meno impegnative.
avatar
spalama

Messaggi : 730
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 49
Località : ROMA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 fattori/persone che peggiorano il tuo tennis

Messaggio Da Matusa il Gio 30 Mar 2017, 18:45

spalama ha scritto: faresti prima a prenderene due uguali mediamente meno impegnative.

Su questa frase si chiude (per me) questa parte della discussione.
A chi legge faccio notare la differenza tra chi ritiene di poter dare consigli, pur senza conoscerne il destinatario, e chi, socraticamente "sapendo di non sapere", evita di farlo.
Non c'è simmetria.
avatar
Matusa

Messaggi : 157
Data d'iscrizione : 17.02.17
Località : Nord-est

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 fattori/persone che peggiorano il tuo tennis

Messaggio Da Incompetennis il Gio 30 Mar 2017, 20:22

Mai avuto 2 racchette uguali .......... anzi ....   mai avuto due racchette .
Conseguentemente non ho il problema ....
avatar
Incompetennis

Messaggi : 1847
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 fattori/persone che peggiorano il tuo tennis

Messaggio Da miguel il Gio 30 Mar 2017, 20:42

Sono due filosofie contrapposte che non si incontreranno mai perché da quel che ho capito leggendo Simone ha una visione del tennis in chiave agonistica, matusa impersona invece il giocatore di club. Io sto più dalla parte di Simone perché i vantaggi che un diverso telaio può darti non saranno mai compensati dalla disabitudine all'uso. Al circolo trovo tanti cion due racchette diverse ma sinceramente non trovo differenze nel gioco nel momento in cui cambiano telaio. Può essere che per matusa ci sia un vantaggio effettivo ma come già scritto sarebbe un caso raro. Anche tra i pro dove a bassi livelli si vede di tutto,(servizi in salto,dritto giocato cin una mano e rovescio con l'altra, servizio e smash con una tutto il resto con l'altra,dritto e rovescio a due mani...) nessuno ha mai adottato ilil metodo matusa se non per necessità...ricordo ivanisevic rompere tutti i telai e giocare con una racchetta prestata ma farlo di proposito nessuno....eppure sarebbe la prima cosa ovvia che verrebbe in mente.
avatar
miguel

Messaggi : 4839
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 51
Località : torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 fattori/persone che peggiorano il tuo tennis

Messaggio Da superpipp(a) il Ven 31 Mar 2017, 19:20

Dico la mia, dettata da esperienza diretta, prendetela con le molle data la mia rinomata pippaggine, ecco qua:
fino ad agosto 2016 ho giocato con una Radical graphene mp, da settembre a tutt'oggi gioco con una Mantis 300, racchetta profilata completamente diversa dalla prima; siccome la Rad non l'ho ancora venduta me la portò nel borsone di riserva. Qualche giorno fa, per curiosità, l'ho presa e ci ho giocato circa 5 minuti, ci giocavo comunque, colpivo uguale e la palla andava di là ma ho dovuto rimetterla nel borsone dopo quei 5 minuti perché le sensazioni erano troppo diverse dalla Mantis e non mi sentivo più a mio agio. Concludendo, mi ritrovo più con le sensazioni di Spalama ma ciò non toglie che un altro, Matusa, possa trovarne giovamento dal cambio, siamo tutti diversi uno dall'altro è confrontarci deve essere una cosa positiva non motivo di chiusure drastiche.
Un saluto a tutti
SP
avatar
superpipp(a)

Messaggi : 2561
Data d'iscrizione : 27.08.12
Età : 62
Località : Vesuvio

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 fattori/persone che peggiorano il tuo tennis

Messaggio Da Riki66 il Ven 31 Mar 2017, 23:19

Matusa ie realtà diceva qualcosa di specifico.
Gli piace molto giocare con racchette pesanti, quando si accorge che non riesce più a gestirla tira fuori una più leggera e continua a giocar bene...
Ho avuto indirettamente una piccola esperienza simile qualche anno fa.. mi comprai la rdis 200 light quella da 295 gr..
Bella racchettina ma dopo qualche mese mi mancava qualcosa
..provai per caso la 320gr.. fu amore a primo impatto
Ci giocai diverso tempo feci uno dei pochi tornei della mia vita e da nc feci diversi turni fino a perdere da un 4.2 che aveva i punti da 4.1
Il giorno dopo giocando con una mia mog.. ehm una persona con cui di solito vinco facile, facevo fatica a tener dentro una palla.. presi allora la leggera e diventai molto più consistente
Per un pò tenni nel borsone 3 rdis 200, due pesanti ed una leggera.. ogni tanto la prendevo in mano al bisogno, ma non era un alternare racchette alla viva il parroco.. era un modo per gustarmi la mia racchetta preferita e avere una seconda possibilità se non la reggevo più...
Diciamo 9 che l' alternanza leggera pesante è senza dubbio più intelligente che non passare tra 3 racchette tutte simili.
Se son stanco e/o non reggo il ritmo passo alla più leggera.

Altra esperienza personale:
Da un pò di anni gioco prevalentemente con la v1 classic..
Purtroppo periodicamente mi ricompare un fastidio ad un polso dal passato martoriato.
Mi han proposto di arretrare ancora il bilanciamento (ho giá il manico in cuoio con sotto un paio di grammi) ma così sono più efficace nel servizio.
Quindi quando mi fa male gioco con la ps97 che tollero meglio
Stranamente, con un amico ributtino che mi tira scemo quasi sempre, con la ps97 gli lascio un paio di game in un' ora.. ed è capitato due volte su due.. se devo attaccare uno che mi dà palle lente... racchetta più impegnativa e pesante tutta la vita.
Se il ritmo si alza v1 classic mi aiuta di più.. come se devo difendermi..
Diciamo che la racchette in mano a me che sono scarso son coperte corte e nulla vieta di usare la coperta con cui sò di coprire meglio il mio avversario.
Ovvero usare pesi e sw più elevati quando vedo che l' avversario mi da il tempo di farli fruttare.
Chiaramente l' evoluzione, tecnica e fisica, ne risentirà in negativo, in cambio di un piccolo vantaggio immediato.. e col rischio di far confusione se non si ha molta calma ed equilibrio.
Ne vale la pena? Ognuno deve rispondere a sè stesso..

Riki66

Messaggi : 1398
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 fattori/persone che peggiorano il tuo tennis

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum