Uno sguardo al mercatino
Chi è in linea
In totale ci sono 14 utenti in linea: 3 Registrati, 0 Nascosti e 11 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

correnelvento, Riki66, wetton76

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» mantis la perfida 295
Da Attila17 Oggi alle 14:29

» Alimentazione: tutte le cazzate che ci hanno detto fino ad oggi
Da Riki66 Oggi alle 14:29

» Dichiarazione solenne.
Da Doc68 Oggi alle 14:03

» angolo di uscita palla
Da Doc68 Oggi alle 14:00

» Diadora agli AO
Da ThirdEye Oggi alle 13:13

» Aussie Open 2018
Da Attila17 Oggi alle 11:47

» HEAD Graphene Touch Prestige Mid
Da Doc68 Oggi alle 10:37

» Obiettivi tennistici (E NON) per il 2018
Da Doc68 Oggi alle 10:35

» Ibridi "pronti" e via!
Da Doc68 Oggi alle 10:33

» Racchette Tecnifibre
Da aless Oggi alle 00:59

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
chat

Sampras vs Federer

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Sampras vs Federer

Messaggio Da spalama il Sab 10 Giu 2017, 10:04

Su Sampras faccio fatica ad essere obiettivo, e' stato quello che ha ammazzato lo strapotere del corri e tira che aveva iniziato Lendl e di cui Agassi e' stato il miglior interprete.
Federer ne ha preso e proseguito la scia.
E' stato il piu' forte attaccante che si sia mai visto sui campi da tennis, e sul veloce era talmente ingiocabile da risultare noioso, tanto era la facilità con cui portava a casa i match.
Ogni tanto vedere la replica del famoso match con Agassi degli us open, che e' stata definita la miglior partita di sempre dopo borg-mcenroe a wimbledon, ti riconcilia con questo sport e ti fa venire voglia di catapultarti in campo a giocare.
L'unico difetto di Roger, se di difetto si può parlare, e' che e' talmente forte e talentuoso, che a volte e' stato travolto dalla sua presunzione di poter vincere sul veloce dominando anche da fondo campo.
E' il problema di chi ha tantissime soluzioni a disposizione.
Sampras era molto piu' metodico e cinico in tal senso, la partita la faceva lui, e sul veloce la faceva talmente bene da non ammettere repliche. Li ha sotterrati tutti.
A Federer non perdonero' mai di aver perso con Nadal a Wimbledon.
Sampras sulla terra non si e' mai trovato moltissimo proprio perche' i suoi colpi, ed in particolare il suo dritto, non il suo rovescio, perdeva efficacia.
Nemmeno un altro attaccante come Edberg ha vinto molto sulla terra, e nemmeno Becker.
All'epoca c'era gente che giocava solo sulla terra battuta, dei veri e propri specialisti, ed era piu' difficile batterli, ora, Nadal a parte, sono tutti giocatori all around che giocano piu' o meno allo stesso modo anche sulla terra battuta, tanto e' che si fa male Nadal e Federer riesce a vincere un Roland Garros.

avatar
spalama

Messaggi : 744
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 49
Località : ROMA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sampras vs Federer

Messaggio Da Doc68 il Sab 10 Giu 2017, 10:33

Sintesi perfetta: nun fa na piega! Ricalca il mio stile "rabbioso" dei tempi che furono, ossia non che giocavo come Sampras (sarei blasfemo), bensì che bordate a dire basta. Oggi la forma è quella che è ma la testa è la stessa: meglio un set di bordate che una partita di mozzarelle.
avatar
Doc68

Messaggi : 1999
Data d'iscrizione : 23.10.13
Età : 49
Località : Profondo Sud

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum