chat
Chi è in linea
In totale ci sono 11 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 10 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

correnelvento

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Nadal è al capolinea?
Da correnelvento Oggi alle 07:49

» Lavoro e tennis
Da frank Oggi alle 00:57

» Telaio Ufficiale di Frank
Da frank Oggi alle 00:55

» A distanza di un anno alla fine come è la Babolat Pure Strike 305 gr 16x19?
Da max1970 Ieri alle 21:27

» Prince fan club
Da Pantera Ieri alle 16:11

» Federer, spieghiamolo !!!!
Da correnelvento Ieri alle 14:46

» Wilson Ultra CV
Da fabione65 Ieri alle 13:50

» Racchette mal incordate: segnalatele qui
Da marco61 Ieri alle 13:27

» Info su Prince
Da fabione65 Ieri alle 13:22

» Yonex Ezone 98 VS Ai98
Da Chiros Ieri alle 10:48

» Racchette da adulto più corte rispetto alla lunghezza standard
Da Eiffel59 Ieri alle 08:12

» Il viscido Dagoberto.
Da superpipp(a) Lun 16 Ott 2017, 14:27

» Prince Textreme Tour 100P
Da Doc68 Lun 16 Ott 2017, 14:09

» A futura memoria: il post migliore della storia
Da max1970 Lun 16 Ott 2017, 13:31

» Spin da snap-back vs spin da attrito.
Da Doc68 Lun 16 Ott 2017, 10:20

Classifiche FIT 2014-15
Class. iniziale Risultati:
 
Guida Salva| Carica| Reset
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
Parole chiave

kick  prova  grado  oversize  volk  textreme  custom  gioco  Yonex  servizio  prince  


A futura memoria: il post migliore della storia

Pagina 6 di 12 Precedente  1, 2, 3 ... 5, 6, 7 ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: A futura memoria: il post migliore della storia

Messaggio Da correnelvento il Lun 24 Lug 2017, 13:32

spalama ha scritto:E come fai a dimenticarti la scena?????

Tu eri imbufalito, ti sei voltato verso la recinzione di fondo campo, hai scagliato la racchetta verso la siepe ma l'inerzia e l'impugnatura poco salda, da giocatore di puro tocco e talento, ha fatto si che la racchetta inziasse a roteare verso l'alto scavalcando al siepe e finendo nel campo alle nostre spalle dopo un volo di almeno 7-8 metri......

Poi Laker dice che le nostre imprese non vagono quelle del soggetto di PT?????

... E quando ho distrutto una extreme pro, senza lanciarla, ma battendola per terra senza mollare mai l'impugnatura? pirat
avatar
correnelvento

Messaggi : 10810
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A futura memoria: il post migliore della storia

Messaggio Da spalama il Lun 24 Lug 2017, 13:33

L'unica cosa che non ricordo è se hai condito il lancio con tanto di audioimprecazione versoq ualche santo del cielo.....

So solo che due campi più in la c'era il presidente e proprietario del circolo che ha visto la scena ed ha sogghignato.....

Fortuna che la mio circolo sono abituati a cose del genere, ci sono dei personaggi che fanno sistematicamente il lancio della racchetta nei doppi tra over 60....ma il top lo ha raggiunto un mio amico che incaxxato come una biscia ha scagliato la racchetta in alto e si è impigliata sui rami alti di un ulivo che sta a bordo campo e ci è voluta più di mezz'ora per recuperarla... Very Happy
avatar
spalama

Messaggi : 711
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 49
Località : ROMA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A futura memoria: il post migliore della storia

Messaggio Da spalama il Lun 24 Lug 2017, 13:35

NElla scena della Extreme sembravI affraid Jack Nicholson in SHINING.....
avatar
spalama

Messaggi : 711
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 49
Località : ROMA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A futura memoria: il post migliore della storia

Messaggio Da Dagoberto il Lun 24 Lug 2017, 14:25

Ho letto un po' di interventi riguardanti questo post il uale titolo mi incuriosiva.
Non nascondo il fatto di aver capito di cosa si stesse trattando solo dopo iun paio di pagine di trend, ho anche contribuito con un paio di interventi, ma, alla fine, non ho ancora ben compreso lo scopo ...
Si vuole portare avanti un discorso di alto valore etico sociale legato all'uso, abuso, dei social comuni al mondo web o, più semplicemente, si sta criticando (direi più, distruggendo mediaticamente Shocked ) una persona o, ancora, si sta criticando un forum (un altro, per la precisione, che tratta, guarda caso, sempre il tennis) o le persone che lo gestiscono?
Aggiungo, ma tutto ciò che c'entra con la passione ed il giocare a tennis?
Per carità, ognuno è libero di aderire ad un forum, scrivendo o leggendo quello che gli pare, ma non siamo un po' fuori topic, dove per topic intendo dire il tennis?
Senza conoscere la questione nei dettegli, ma non credo possano cambiare questa mia analisi, mi sembra tanto una sorta di vendetta mediatica trasversale verso qualcuno o verso un'organizzazione che non sia particolarmente amata; lecito, ovviamente, ma, ripeto, che c'entra con il tennis.
Diventa difficile, inoltre, non considerare che da un lato si alimenta il dubbio, lecito, sulla valenza di quanto si scriva, in generale, sul web e di come lo stesso si presti facilmente a malfattori, imbonitori, monipolatori, dall'altro si opera con analoga metodologia per screditare terzi, lecitamente o meno, credo, è irrilevante a meno che non si voglia difendere il principio in base al quale il fine giustifica i mezzi, tanto caro all'archetipo del miglior dittatore di turno Very Happy .
Insomma, voglio dire, ha senso e quale valore aggiunge ad un forum a tema spendere pagine e pagine di commenti di modesta e vaga valenza tecnica piuttosto che passionale esprimendo la propria acredine alimentando l'animosità collettiva tipica del web  che fa assomigliare questo esercizio molto alle metodologie più care al bullismo più bieco, a quella forza negativa che si genera nel branco contro i singoli!
Che facendosi scudo o sfruttando l'anonimato del web ci siano persone che cercano di realizzare una riconoscibilità sociale assente nella vita reale, un accrescimento del proprio ego che nella vita di tutti i giorni, magari, è più sofferente, è risaputo da tempo, che nel fare ciò, a volte si esageri, è possibile, che ciò possa, effetivamente, danneggiare qualcun'altro, mi sembra molto improbabile; ha senso, allora, questo accanimento, ed è giusto sfruttare un tema caro a molti che ne fanno una passione, un hobby, per personalismi che con il tennis hanno poco a che vedere, rischiando di scemare verso il più becero pettegolezzo di bassa lega?
Se questa persona è un millantatore alla ricerca di attenzioni e luce mediatica la cosa migliora da fare è ignorarlo, esattamente la cosa opposta fatta con questo post, ma forse lo scopo era un altro ...  Laughing ?
Ovviamente, con doveroso rispetto per i redattori, tutti Wink
avatar
Dagoberto

Messaggi : 61
Data d'iscrizione : 01.06.17
Età : 56
Località : Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A futura memoria: il post migliore della storia

Messaggio Da Riki66 il Lun 24 Lug 2017, 14:42

Ci stavamo facendo quattro risate in compagnia.. perché un pò dispiace che PT sia gestito così..

Riki66

Messaggi : 1265
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A futura memoria: il post migliore della storia

Messaggio Da correnelvento il Lun 24 Lug 2017, 14:42

spalama ha scritto:NElla scena della Extreme sembravI affraid  Jack Nicholson in SHINING.....

Il buon Jack è sempre stato un grandissimo performer...
avatar
correnelvento

Messaggi : 10810
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A futura memoria: il post migliore della storia

Messaggio Da Tempesta il Lun 24 Lug 2017, 15:00

Dagoberto ha scritto:Ho letto un po' di interventi riguardanti questo post il uale titolo mi incuriosiva.
Non nascondo il fatto di aver capito di cosa si stesse trattando solo dopo iun paio di pagine di trend, ho anche contribuito con un paio di interventi, ma, alla fine, non ho ancora ben compreso lo scopo ...
Si vuole portare avanti un discorso di alto valore etico sociale legato all'uso, abuso, dei social comuni al mondo web o, più semplicemente, si sta criticando (direi più, distruggendo mediaticamente Shocked ) una persona o, ancora, si sta criticando un forum (un altro, per la precisione, che tratta, guarda caso, sempre il tennis) o le persone che lo gestiscono?
Aggiungo, ma tutto ciò che c'entra con la passione ed il giocare a tennis?
Per carità, ognuno è libero di aderire ad un forum, scrivendo o leggendo quello che gli pare, ma non siamo un po' fuori topic, dove per topic intendo dire il tennis?
Senza conoscere la questione nei dettegli, ma non credo possano cambiare questa mia analisi, mi sembra tanto una sorta di vendetta mediatica trasversale verso qualcuno o verso un'organizzazione che non sia particolarmente amata; lecito, ovviamente, ma, ripeto, che c'entra con il tennis.
Diventa difficile, inoltre, non considerare che da un lato si alimenta il dubbio, lecito, sulla valenza di quanto si scriva, in generale, sul web e di come lo stesso si presti facilmente a malfattori, imbonitori, monipolatori, dall'altro si opera con analoga metodologia per screditare terzi, lecitamente o meno, credo, è irrilevante a meno che non si voglia difendere il principio in base al quale il fine giustifica i mezzi, tanto caro all'archetipo del miglior dittatore di turno Very Happy .
Insomma, voglio dire, ha senso e quale valore aggiunge ad un forum a tema spendere pagine e pagine di commenti di modesta e vaga valenza tecnica piuttosto che passionale esprimendo la propria acredine alimentando l'animosità collettiva tipica del web  che fa assomigliare questo esercizio molto alle metodologie più care al bullismo più bieco, a quella forza negativa che si genera nel branco contro i singoli!
Che facendosi scudo o sfruttando l'anonimato del web ci siano persone che cercano di realizzare una riconoscibilità sociale assente nella vita reale, un accrescimento del proprio ego che nella vita di tutti i giorni, magari, è più sofferente, è risaputo da tempo, che nel fare ciò, a volte si esageri, è possibile, che ciò possa, effetivamente, danneggiare qualcun'altro, mi sembra molto improbabile; ha senso, allora, questo accanimento, ed è giusto sfruttare un tema caro a molti che ne fanno una passione, un hobby, per personalismi che con il tennis hanno poco a che vedere, rischiando di scemare verso il più becero pettegolezzo di bassa lega?
Se questa persona è un millantatore alla ricerca di attenzioni e luce mediatica la cosa migliora da fare è ignorarlo, esattamente la cosa opposta fatta con questo post, ma forse lo scopo era un altro ...  Laughing ?
Ovviamente, con doveroso rispetto per i redattori, tutti Wink

Caro Dagoberto, noto con piacere che hai letto tutto il post....varie pagine si.

Però non capisco il tuo intervento.
Non ci vuole uno scenziato per capire che chi ha scritto il post sul "fenomeno" ha rappresentato quello che tutti noi (io per primo dato che la polemica l'ho innescata involontariamente io) volevamo dire al "fanfarone"

E per questo tra AMICI stiamo ridendo e prendendo per il qlo questa persona.

Nota bene, a questa persona su PT è stata data la possibilità di controbattere ogni "rilievo" (non accusa in quanto ogmni parola è statascritta da lui)

Pertanto, non è un fare del "bullismo" anzi.
E' ridere tra amici ed è la cosa più aggregante del forum.
Lo abbiamo fatto senza offendere chi ha scritto tutte quelle cavolate, sottolineando il lavoro dei mderatori che hanno dato la possibilità di replica che non è avvenuta.

Purtroppo noto in te una nota polemica,quasi a voler stuzzicare però partendo da un presupposto sbagliato cioè dalll'alto in basso.

Puoi avere opinioni diverse in questo caso intervieni nei post e dai la tua che è benvenuta.
Ma per favore non fare la morale perchè siamo tutti maggiorenni e vaccinati e nessuno di noi è di quelli che dice le cose dietro le spalle,anzi se possibile le diremmo sempre in faccia.

In modo educato,ma diretto.

Come sto facendo adesso io con te.

NB proprio io ho scritto che se si materializzasse di nuovo tra un challenger e una conferenza modiale e dicesse che ha detto un mare di cavolate o almeno provasse una delle cose saremmo molto molto lieti

aggiungendo che non siamo l'inquisizione,anzi, siamo, almeno TUTTI quelli che conosco qua, delle persone pronte ad ammettere errori di valutazione o pronti a stringere la mano a tutti.

avatar
Tempesta

Messaggi : 304
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 46
Località : Prato

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A futura memoria: il post migliore della storia

Messaggio Da max1970 il Lun 24 Lug 2017, 15:04

spalama ha scritto:L'unica cosa che non ricordo è se hai condito il lancio con tanto di audioimprecazione versoq ualche santo del cielo.....

So solo che due campi più in la c'era il presidente e proprietario del circolo che ha visto la scena ed ha sogghignato.....

Fortuna che la mio circolo sono abituati a cose del genere, ci sono dei personaggi che fanno sistematicamente il lancio della racchetta nei doppi tra over 60....ma il top lo ha raggiunto un mio amico che incaxxato come una biscia ha scagliato la racchetta in alto e si è impigliata sui rami alti di un ulivo che sta a bordo campo e ci è voluta più di mezz'ora per recuperarla... Very Happy

Ne ho una più bella: una volta un mio amico, grandissimo spaccatore di racchette, dopo aver perso una partita è riuscito a mantenere la calma e non ha rotto niente. Ha fatto la doccia preparato la borsa e presa la macchina stava tornando a casa. Attraversando il ponte ha fermato la macchina, aperto il borsone ha preso la racchetta e l'ha buttata nell'Arno!
avatar
max1970

Messaggi : 263
Data d'iscrizione : 16.02.17
Località : massa

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A futura memoria: il post migliore della storia

Messaggio Da correnelvento il Lun 24 Lug 2017, 15:07

Tempest: sei riuscito a leggere il "lenzuolone" di Dagoberto?

Dopo le prime due righe, ho (come spesso succede nei suoi interventi) rinunciato.

E' un mio limite (tra i tanti): non sopporto la prolissità.
avatar
correnelvento

Messaggi : 10810
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A futura memoria: il post migliore della storia

Messaggio Da fabione65 il Lun 24 Lug 2017, 15:23

Mah...mi pare che ci siano delle differenze sostanziali tra i 2 forum.
Io onestamente in questo mi sento un po' piu'....tranqullo nell'esporre le mie idee, le mie valutazioni tecniche ( anche se non sono al livello di altri), notando con piacere che ci si puo' prendere anche in giro bonariamente senza mai trascendere in volgarita' o maleducazione pur non conoscendo nessuno personalmente e questo e' un plus che altri non hanno.
Fabio. Wink
avatar
fabione65

Messaggi : 240
Data d'iscrizione : 15.02.17
Località : Vicenza

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A futura memoria: il post migliore della storia

Messaggio Da Dagoberto il Lun 24 Lug 2017, 15:38

Tempesta ha scritto:
Dagoberto ha scritto:Ho letto un po' di interventi riguardanti questo post il uale titolo mi incuriosiva.
Non nascondo il fatto di aver capito di cosa si stesse trattando solo dopo iun paio di pagine di trend, ho anche contribuito con un paio di interventi, ma, alla fine, non ho ancora ben compreso lo scopo ...
Si vuole portare avanti un discorso di alto valore etico sociale legato all'uso, abuso, dei social comuni al mondo web o, più semplicemente, si sta criticando (direi più, distruggendo mediaticamente Shocked ) una persona o, ancora, si sta criticando un forum (un altro, per la precisione, che tratta, guarda caso, sempre il tennis) o le persone che lo gestiscono?
Aggiungo, ma tutto ciò che c'entra con la passione ed il giocare a tennis?
Per carità, ognuno è libero di aderire ad un forum, scrivendo o leggendo quello che gli pare, ma non siamo un po' fuori topic, dove per topic intendo dire il tennis?
Senza conoscere la questione nei dettegli, ma non credo possano cambiare questa mia analisi, mi sembra tanto una sorta di vendetta mediatica trasversale verso qualcuno o verso un'organizzazione che non sia particolarmente amata; lecito, ovviamente, ma, ripeto, che c'entra con il tennis.
Diventa difficile, inoltre, non considerare che da un lato si alimenta il dubbio, lecito, sulla valenza di quanto si scriva, in generale, sul web e di come lo stesso si presti facilmente a malfattori, imbonitori, monipolatori, dall'altro si opera con analoga metodologia per screditare terzi, lecitamente o meno, credo, è irrilevante a meno che non si voglia difendere il principio in base al quale il fine giustifica i mezzi, tanto caro all'archetipo del miglior dittatore di turno Very Happy .
Insomma, voglio dire, ha senso e quale valore aggiunge ad un forum a tema spendere pagine e pagine di commenti di modesta e vaga valenza tecnica piuttosto che passionale esprimendo la propria acredine alimentando l'animosità collettiva tipica del web  che fa assomigliare questo esercizio molto alle metodologie più care al bullismo più bieco, a quella forza negativa che si genera nel branco contro i singoli!
Che facendosi scudo o sfruttando l'anonimato del web ci siano persone che cercano di realizzare una riconoscibilità sociale assente nella vita reale, un accrescimento del proprio ego che nella vita di tutti i giorni, magari, è più sofferente, è risaputo da tempo, che nel fare ciò, a volte si esageri, è possibile, che ciò possa, effetivamente, danneggiare qualcun'altro, mi sembra molto improbabile; ha senso, allora, questo accanimento, ed è giusto sfruttare un tema caro a molti che ne fanno una passione, un hobby, per personalismi che con il tennis hanno poco a che vedere, rischiando di scemare verso il più becero pettegolezzo di bassa lega?
Se questa persona è un millantatore alla ricerca di attenzioni e luce mediatica la cosa migliora da fare è ignorarlo, esattamente la cosa opposta fatta con questo post, ma forse lo scopo era un altro ...  Laughing ?
Ovviamente, con doveroso rispetto per i redattori, tutti Wink

Caro Dagoberto, noto con piacere che hai letto tutto il post....varie pagine si.

Però non capisco il tuo intervento.
Non ci vuole uno scenziato per capire che chi ha scritto il post sul "fenomeno" ha rappresentato quello che tutti noi (io per primo dato che la polemica l'ho innescata involontariamente io) volevamo dire al "fanfarone"

E per questo tra AMICI stiamo ridendo e prendendo per il qlo questa persona.

Nota bene, a questa persona su PT è stata data la possibilità di controbattere ogni "rilievo" (non accusa in quanto ogmni parola è statascritta da lui)

Pertanto, non è un fare del "bullismo" anzi.
E' ridere tra amici ed è la cosa più aggregante del forum.
Lo abbiamo fatto senza offendere chi ha scritto tutte quelle cavolate, sottolineando il lavoro dei mderatori che hanno dato la possibilità di replica che non è avvenuta.

Purtroppo noto in te una nota polemica,quasi a voler stuzzicare però partendo da un presupposto sbagliato cioè dalll'alto in basso.

Puoi avere opinioni diverse in questo caso intervieni nei post e dai la tua che è benvenuta.
Ma per favore non fare la morale perchè siamo tutti maggiorenni e vaccinati e nessuno di noi è di quelli che dice le cose dietro le spalle,anzi se possibile le diremmo sempre in faccia.

In modo educato,ma diretto.

Come sto facendo adesso io con te.

NB proprio io ho scritto che se si materializzasse di nuovo tra un challenger e una conferenza modiale e dicesse che ha detto un mare di cavolate o almeno provasse una delle cose saremmo molto molto lieti

aggiungendo che non siamo l'inquisizione,anzi, siamo, almeno TUTTI quelli che conosco qua, delle persone pronte ad ammettere errori di valutazione o pronti a stringere la mano a tutti.

Caro tempesta, permettimi innanzitutto una doverosa precisazione.
Io non mi ergo e non mi sono erto ( o eretto ... scratch , no eretto suona male e porta a fraintendimenti asd , vada per erto drunken ) a persona al di sopra degli altri, il fatto che tu mi consideri così non è un mio problema, ma ti sfido a citare una frase o parole che mi pongano in questa veste.
Io ho espresso con estrema attenta educazione (che peraltro mi appartiene per dono divino farao ) proprio semplicemente la mia opinione, proprio come suggerisci nel tuo intervento, cos'altro si potrebbe esprimere in un forum se non un'opinione personale?
Veniamo alla morale; il punto non è fare o meno la morale, il punto è che quando si dicono cose, qualcun'altro è chiamato, in qualche misura, in causa.
La morale riguarda i comportamenti dell'uomo in rapporto con il personale giudizio rispetto al bene ed il male.
Io ho espresso la mia opinione rispetto a comportamenti che trovo ingiusti, eccessivi e, per quanto mascherati da goliardia da bar, ingiustificatamente agressivi di un gruppo coeso contro un singolo, se trovi ciò un ateggiamento moralistico, dammi pure del moralista, ma se la cosa ti disturba il problema non è il mio, ma evidentemente, tuo sentendoti tirato in causa in un comportamente etichettato come socialmente inadeguato che non ami sentirti apiccicato.
Quindi, i casi sono due, o non condividi la mia tesi di cui non hai motivo conseguentemente di preoccuparti, o la condividi e cerchi di riflettere su come evitare certi eccessi comportamentali che anche tu, evidentemente, in fondo non approvi.
Il fatto, poi, di ridimensionare il proprio atteggiamento pur di respingere l'etichetta di "bullismo" è un'azione inconscia tipica proprio di chi si è macchiato di questa pratica nella vita di tutti i giorni, adolescenti per primi quando sono sorpresi nel loro agire, perchè anche se in certi frangenti ci si trova a proprio agio nel far parte del gruppo contribuendo attivamente alla pratica vessatoria, nel momento in cui si sottolinea esplicitamente la peculiarita di questa pratica nessuno accetta di buon grado l'etichetta di colui che si è macchiato di tale violenza.
Quello che viene definito anche cyberbullismo è semplicemente l'attacco continuo, ripetuto, offensivo, sistematico attuato mediante gli strumenti della rete da un gruppo di persone verso singoli o minoranze e si può operare con tutta la gentilezza di questo mondo ... e lo dico con estrema umiltà ave

avatar
Dagoberto

Messaggi : 61
Data d'iscrizione : 01.06.17
Età : 56
Località : Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A futura memoria: il post migliore della storia

Messaggio Da Dagoberto il Lun 24 Lug 2017, 15:44

correnelvento ha scritto:Tempest: sei riuscito a leggere il "lenzuolone" di Dagoberto?

Dopo le prime due righe, ho (come spesso succede nei suoi interventi) rinunciato.

E' un mio limite (tra i tanti): non sopporto la prolissità.
Fanno così anche quelli che per leggere velocemente il quotidiano si fermano ai titoli , ma vivono lo stesso ... Very Happy
avatar
Dagoberto

Messaggi : 61
Data d'iscrizione : 01.06.17
Età : 56
Località : Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A futura memoria: il post migliore della storia

Messaggio Da spalama il Lun 24 Lug 2017, 16:01

Buongiorno Dagoberto

abbiamo ripopolato questo fourm, che ha sofferto la concomitante esistenza di PT, proprio perchè su PT il clima si è fatto insopportabile, e non certo per le opinioni espresse da ciascuno di noi ma per il modo abbastanza disordinato e dispotico di moderare il forum.

Non trovo strano che se qualcuno (Laker) ha avuto il coraggio di scrivere un posto contro uno dei soggetti più invisi ad una certa utenza del forum, se ne parli anche qui, anche perchè magari qualcuno (sicuramente Giovanni, ma non so se c'è qualcun altro) a causa di questo utente è stato anche bannato (che poi un ban di PT oramai è quasi come un'avviso di garanzia: non si nega a nessuno e se non lo hai ancora preso non sei nessuno).

Pensa se questa discussione si fosse tenuta su PT in risposta al thread che l'ha originata?!

Probabilmente sarebbero stati bannati tutti tranne il tizio che si autodefinisce Aiutante del forum, quindi quasi tra i moderatori.

Hanno addirittura costretto Superpippa a chiedere la cancellazione dal forum dandogli del troll....

Roba da matti.

Poi scusami, ma qui e mai come su questo forum, ci sono tantissimi post dove si parla di tennis giocato, pochissimi dove si parla di attrezzi, corde e calibri, ed ancora meno post "polemici", quindi non mi pare il caso di censurare il comportamento che si sta tenendo in questo thread, che addirittura, per sdrammatizzare la cosa, ad un certo punto è virato sul ridere, e l'ho fatto io per primo.

Tra l'altro se la vuoi sapere tutta, ho letto oggi per la prima volta il post incriminato, nella mia memoria del tizio in questione non avevo nemmeno tracce, ma al di là della discussione poco simpatica messa in piedi con Tempesta, l'unico comportamento da censurare doveva essere nei confronti del tizio che ha usato paragoni schifosi tra Venus Williams ed un orango.

Che strano....solo un richiamino e nessun ban.

A me per aver messo un annuncio di vendita "ingenuo" di una matassa di corde sul mercatino mi hanno dato 10 giorni di ban.

Che strano....chissà come mai?

Forse perchè dire che la Williams si muove come un Orango è meno dannoso per il forum che vendere una matassa di corde.
avatar
spalama

Messaggi : 711
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 49
Località : ROMA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A futura memoria: il post migliore della storia

Messaggio Da correnelvento il Lun 24 Lug 2017, 16:04

Dagoberto ha scritto:
correnelvento ha scritto:Tempest: sei riuscito a leggere il "lenzuolone" di Dagoberto?

Dopo le prime due righe, ho (come spesso succede nei suoi interventi) rinunciato.

E' un mio limite (tra i tanti): non sopporto la prolissità.
Fanno così anche quelli che per leggere velocemente il quotidiano si fermano ai titoli , ma vivono lo stesso ... Very Happy

Leggo gli articoli lunghi solo dei giornalisti che reputo "seri".
Di quelli che di solito scrivono cazzate, non leggo neanche i titoli (che, peraltro, sono scritti da altri).

Esemplifico: salto a piè pari gli articoli di Merlo, Facci, Cerasa e, soprattutto, Rondolino e Meli.

Leggo volentieri Liuzzi, Gomez, Travaglio, Verderami e Della Loggia (anche se non la penso come lui).

Nel forum, per esempio leggo sempre con grande piacere i post (spesso lunghi) di Spalama: perché hanno SEMPRE qualcosa di interessante da dire.

avatar
correnelvento

Messaggi : 10810
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A futura memoria: il post migliore della storia

Messaggio Da fabione65 il Lun 24 Lug 2017, 16:10

correnelvento ha scritto:
Dagoberto ha scritto:
correnelvento ha scritto:Tempest: sei riuscito a leggere il "lenzuolone" di Dagoberto?

Dopo le prime due righe, ho (come spesso succede nei suoi interventi) rinunciato.

E' un mio limite (tra i tanti): non sopporto la prolissità.
Fanno così anche quelli che per leggere velocemente il quotidiano si fermano ai titoli , ma vivono lo stesso ... Very Happy

Leggo gli articoli lunghi solo dei giornalisti che reputo "seri".
Di quelli che di solito scrivono cazzate, non leggo neanche i titoli (che, peraltro, sono scritti da altri).

Esemplifico: salto a piè pari gli articoli di Merlo, Facci, Cerasa e, soprattutto, Rondolino e Meli.

Leggo volentieri Liuzzi, Gomez, Travaglio, Verderami e Della Loggia (anche se non la penso come lui).

Nel forum, per esempio leggo sempre con grande piacere i post (spesso lunghi) di Spalama: perché hanno SEMPRE qualcosa di interessante da dire.

Beh...daiii...anche il Doc non scherza!!!! Very Happy
Fabio.
avatar
fabione65

Messaggi : 240
Data d'iscrizione : 15.02.17
Località : Vicenza

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A futura memoria: il post migliore della storia

Messaggio Da spalama il Lun 24 Lug 2017, 16:13

Da quando DOC ha lasciato PT credo ci sia stato un crollo dei post, ne apriva circa duecento al giorno....COMPULSIVO!!!
avatar
spalama

Messaggi : 711
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 49
Località : ROMA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A futura memoria: il post migliore della storia

Messaggio Da Dagoberto il Lun 24 Lug 2017, 16:20

spalama ha scritto:Buongiorno Dagoberto

abbiamo ripopolato questo fourm, che ha sofferto la concomitante esistenza di PT, proprio perchè su PT il clima si è fatto insopportabile, e non certo per le opinioni espresse da ciascuno di noi ma per il modo abbastanza disordinato e dispotico di moderare il forum.

Non trovo strano che se qualcuno (Laker) ha avuto il coraggio di scrivere un posto contro uno dei soggetti più invisi ad una certa utenza del forum, se ne parli anche qui, anche perchè magari qualcuno (sicuramente Giovanni, ma non so se c'è qualcun altro) a causa di questo utente è stato anche bannato (che poi un ban di PT oramai è quasi come un'avviso di garanzia: non si nega a nessuno e se non lo hai ancora preso non sei nessuno).

Pensa se questa discussione si fosse tenuta su PT in risposta al thread che l'ha originata?!

Probabilmente sarebbero stati bannati tutti tranne il tizio che si autodefinisce Aiutante del forum, quindi quasi tra i moderatori.

Hanno addirittura costretto Superpippa a chiedere la cancellazione dal forum dandogli del troll....

Roba da matti.

Poi scusami, ma qui e mai come su questo forum, ci sono tantissimi post dove si parla di tennis giocato, pochissimi dove si parla di attrezzi, corde e calibri, ed ancora meno post "polemici", quindi non mi pare il caso di censurare il comportamento che si sta tenendo in questo thread, che addirittura, per sdrammatizzare la cosa, ad un certo punto è virato sul ridere, e l'ho fatto io per primo.

Tra l'altro se la vuoi sapere tutta, ho letto oggi per la prima volta il post incriminato, nella mia memoria del tizio in questione non avevo nemmeno tracce, ma al di là della discussione poco simpatica messa in piedi con Tempesta, l'unico comportamento da censurare doveva essere nei confronti del tizio che ha usato paragoni schifosi tra Venus Williams ed un orango.

Che strano....solo un richiamino e nessun ban.

A me per aver messo un annuncio di vendita "ingenuo" di una matassa di corde sul mercatino mi hanno dato 10 giorni di ban.

Che strano....chissà come mai?

Forse perchè dire che la Williams si muove come un Orango è meno dannoso per il forum che vendere una matassa di corde.
Ciao Spalama, ti ringrazio per l'attenzione.
Mi spiace passare per il censore di turno.
Tempesta mi assegna poteri sovraterreni, tu da censore, vorrà dire che è proprio il caso di cercare di limitare i miei super poteri assertivi la cui potenza, evidentemente, mi è fuori controllo Wink
Insisto nel sottolineare che il mio intervento esprime solo una mia considerazione, nessuno si può sentire obbligato oltre quello che la normale forza di convincimento si possa mettere in gioco in una libera dialettica educata e rispettosa quale, con un pizzico di presunzione, ritengo di avere tenuto.  
Il fatto che crei un po' di scompiglio, peraltro, mi fa riflettere ... evidentemente qualche nervo è stato toccato.
Fuori da ogni possibile dubbio, non desidero fare il difensore del famoso tizio a cui sono state dedicate 9 pagine di post (mi sembra un po' più di 4 chiacchere al bar), non ho neanche avuto modo di leggere il fatidico post incriminato, non ho neanche interessi nascosti con quello o quell'altro forum frequentati finora solo per consigli e scambiare impressioni sul giocare a tennis e tutto ciò che possa agevolarne le performance.
Semplicemente, vedere questo stillicidio di fuoco sulla crocerossa, per quanto la vendetta a volta sia tremendamente difficile da trattenere rispetto a certa stupidità umana, mi risulta indigesto e non credo si utile ad alimentare la fortuna di un qualsiasi blog a tema. Le peculiarita negative del web sono ormai note ai più, e da un certo pettegolezzo tanto facile, quanto sterile ed inutile, ormai i più fuggono.
Registro solo che tra la sempre più scarsezza di contenuti interessanti di PT e l'eccesso di goliardia sterile di TT è una bella partita ...
avatar
Dagoberto

Messaggi : 61
Data d'iscrizione : 01.06.17
Età : 56
Località : Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A futura memoria: il post migliore della storia

Messaggio Da correnelvento il Lun 24 Lug 2017, 16:21

spalama ha scritto:Da quando DOC ha lasciato PT credo ci sia stato un crollo dei post, ne apriva circa duecento al giorno....COMPULSIVO!!!

Si, ma tutti cortissimi! Very Happy
avatar
correnelvento

Messaggi : 10810
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A futura memoria: il post migliore della storia

Messaggio Da correnelvento il Lun 24 Lug 2017, 16:35

Dagoberto ha scritto:
Registro solo che tra la sempre più scarsezza di contenuti interessanti di PT e l'eccesso di goliardia sterile di TT è una bella partita ...

Puoi sempre decidere di toglierti dalle palle, e migrare presso altri lidi...

Noi "sterili goliardi" potremmo farcene una ragione. Rolling Eyes

I dispensatori di sermoni non ci servono.

Ne hai gia' fatti abbastanza su PT, no?

Ora, come feci in PT, ti metterò tra gli ignorati...

Così mi levo pure il fastidio di visualizzare le tue lunghissime (nonché pallosissime) disquisizioni.

Adios.
avatar
correnelvento

Messaggi : 10810
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A futura memoria: il post migliore della storia

Messaggio Da Matteo1970 il Lun 24 Lug 2017, 16:54

Dago. io non sono certo un bullo...

per me il bullismo è negativo sempre, ma il bullismo per come lo intendo io è tale quando effettuato verso uno più debole ed innocente.

Se invece viene preso ingiro un millantatore/bugiardo ... beh, non sarà bello, non sarà educato, non riceverò il premio buon "cattolico dell'anno" ma per me la presa per il c@@o è sacrosanta....

Il millantatore è la feccia del WEB. E' dannoso e potenzialmente pericoloso. Ed e' il principale cyberbullo.

Infatti io sopporto poco l'anonimato del web. Lo accetto ma non lo approvo. Se dovessi aprire un forum mio (di qualsiasi argomento) non accetterei l'anonimato dei partecipanti.

avatar
Matteo1970

Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A futura memoria: il post migliore della storia

Messaggio Da Dagoberto il Lun 24 Lug 2017, 16:58

Non ho mica firmato il patto con il diavolo Very Happy
Uso i forum a mio principale beneficio, se ritengo ci possa essere materiale in tal senso, diversamente vado a cercare altrove (mi piace approfondire, anche le tesi di chi ritengo meno interessante, mai dire mai Razz).
Segnalavo, ammesso che a qualcuno possa interessare, che in questo modo si svilisce il valore intrinseco di un contenitore potenziale di informazioni, ingenuamente ero convinto di offrire un contributo alla collettività del forum, ma è possibile che altri cerchino solo una sorta di cyberoratorio, un luogo da cazzeggio facile, dove lo sport più praticato sia sparare sul primo malcapitato   che faccia l'errore di attaccare senza saperlo qualche capobrigata che mediaticamente si è conquistato o, più facilmente ne è convinto, i gradi di cyberopinionista che sapientemente cavalca il facile populismo del forumista medio per raccogliere proseliti e riconoscimenti di cui non sa fare meno.
Fatta questa doverosa premessa, mi chiedevo, hai una qualche delega di altri forumisti per parlare plurale maiestatis, perchè mi sembrava di aver capito che non ci fossero moderatori in questo forum ... Very Happy
avatar
Dagoberto

Messaggi : 61
Data d'iscrizione : 01.06.17
Età : 56
Località : Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A futura memoria: il post migliore della storia

Messaggio Da Dagoberto il Lun 24 Lug 2017, 17:14

Matteo1970 ha scritto:Dago. io non sono certo un bullo...

per me il bullismo è negativo sempre, ma il bullismo per come lo intendo io è tale quando effettuato verso uno più debole ed innocente.

Se invece viene preso ingiro un millantatore/bugiardo ... beh, non sarà bello, non sarà educato, non riceverò il premio buon "cattolico dell'anno" ma per me la presa per il c@@o è sacrosanta....

Il millantatore è la feccia del WEB. E' dannoso e potenzialmente pericoloso. Ed e' il principale cyberbullo.

Infatti io sopporto poco l'anonimato del web. Lo accetto ma non lo approvo. Se dovessi aprire un forum mio (di qualsiasi argomento) non accetterei l'anonimato dei partecipanti.

Matteo, ti capisco, e confido nella tua buona fede, ma vedi, è proprio su questo equivoco di fondo che si muove il Capo Branco.
Leggendo qualche cosa sul tema, ho compreso che nel Branco, in realtà solo il Capo del Branco ha gli strumenti psicologici, le capacità comunicative, le tensioni caratteriali che gli permettono di muoversi nell'equivoco trascinando il resto del Branco in iniziative che autonomamente, probabilmente, non avrebbero mai intrapreso. In fondo, i componenti del resto del gruppo sono convinti di fare solo una bravata, di muoversi lecitamente nell'ambito di una goliardata di gruppo, ma gli effetti devastanti che comportano il loro agire gli è, in buona misura, sconosciuta fino a quando non emerge in tutta evidenza gli effetti nefasti prodotti e non sempre ciò accade, peraltro. Solo il Capo branco ha ben chiara la strategia, cosa fare e cosa ottenere, a volte, per la verità, questa consapevolezza, non c'è l'ha neanche lui.
Quando un gruppo si coalizza in maniera omogenea senza controaltari di alcun tipo, non su temi importanti e di fondo, ma su giudizi personali, non c'è altra definizione che tenga, e la vendetta verso un precedente comportamento da sbruffone non può essere una giustificazione a questo agire che rimane una violenza che pesonalmente rifuggo.
p.s. come va con la woody
avatar
Dagoberto

Messaggi : 61
Data d'iscrizione : 01.06.17
Età : 56
Località : Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A futura memoria: il post migliore della storia

Messaggio Da Dagoberto il Lun 24 Lug 2017, 17:17

Dagoberto ha scritto:Correnelvento, tranquillo, non ho mica firmato il patto con il diavolo Very Happy
Uso i forum a mio principale beneficio, se ritengo ci possa essere materiale in tal senso, diversamente vado a cercare altrove (mi piace approfondire, anche le tesi di chi ritengo meno interessante, mai dire mai Razz).
Segnalavo, ammesso che a qualcuno possa interessare, che in questo modo si svilisce il valore intrinseco di un contenitore potenziale di informazioni, ingenuamente ero convinto di offrire un contributo alla collettività del forum, ma è possibile che altri cerchino solo una sorta di cyberoratorio, un luogo da cazzeggio facile, dove lo sport più praticato sia sparare sul primo malcapitato   che faccia l'errore di attaccare senza saperlo qualche capobrigata che mediaticamente si è conquistato o, più facilmente ne è convinto, i gradi di cyberopinionista che sapientemente cavalca il facile populismo del forumista medio per raccogliere proseliti e riconoscimenti di cui non sa fare meno.
Fatta questa doverosa premessa, mi chiedevo, hai una qualche delega di altri forumisti per parlare plurale maiestatis, perchè mi sembrava di aver capito che non ci fossero moderatori in questo forum ... Very Happy

avatar
Dagoberto

Messaggi : 61
Data d'iscrizione : 01.06.17
Età : 56
Località : Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A futura memoria: il post migliore della storia

Messaggio Da frank il Lun 24 Lug 2017, 17:39

A me Alex mi sta simpatico...però ora mi avete troppo incuriosito!!!!
marco voglio sapere nome e cognome
avatar
frank

Messaggi : 5633
Data d'iscrizione : 28.01.11
Età : 45
Località : Latina...già Littoria Olim Palus

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A futura memoria: il post migliore della storia

Messaggio Da frank il Lun 24 Lug 2017, 17:41

Sai com'è il Latina è retrocesso, è fallito, non sappiamo ancora da quale categoria ricominciare...visto che giocava nel Chievo vorrei contattarlo per farlo venire "gratis" a giocare a Latina.....torneremo in serie B
avatar
frank

Messaggi : 5633
Data d'iscrizione : 28.01.11
Età : 45
Località : Latina...già Littoria Olim Palus

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A futura memoria: il post migliore della storia

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 12 Precedente  1, 2, 3 ... 5, 6, 7 ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum