Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 5 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 5 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» mi ero dimenticato di dirvi
Da Matteo1970 Oggi alle 16:54

» Reunion BOLOGNESE 10 marzo 2018
Da muster Oggi alle 16:41

» E se....volessi provare una racchetta nuova????Casting per la nuova arma possibile
Da Attila17 Oggi alle 14:27

» A volte...purtroppo
Da Matador66 Ieri alle 21:45

» Djkovic è al capolinea ?
Da Incompetennis Ieri alle 20:33

» Tennis Agenda
Da andreaaschei Ieri alle 15:15

» Lievi alterazioni della ripolarizzazione in fase di recupero
Da gabr179 Ieri alle 00:50

» E'solo un clone?
Da Simba Mer 23 Mag 2018, 12:57

» Scienza e religione
Da max1970 Mar 22 Mag 2018, 18:45

» Non vi pare un controsenso?
Da Simba Mar 22 Mag 2018, 16:37

» mountain bike (leggera) e tennis
Da st13 Mar 22 Mag 2018, 13:56

» Prince fan club
Da st13 Mar 22 Mag 2018, 10:28

» Fabione/ace VS Simba/Riki
Da st13 Mar 22 Mag 2018, 09:56

» preparazione invernale (scheda)
Da gabr179 Lun 21 Mag 2018, 20:51

» 23 studi pubblicati: risultati. Regime low carb vs low fat
Da correnelvento Lun 21 Mag 2018, 16:51

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
chat

Quando si raggiunge il proprio potenziale tennistico

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Andare in basso

Re: Quando si raggiunge il proprio potenziale tennistico

Messaggio Da Philo Vance il Lun 08 Gen 2018, 13:22

max1970 ha scritto:
Philo Vance ha scritto:Corre " purtroppo " quello che dici è ineccepibile.
Ho giocato la mattina della Befana con un amico 4.2 che fa 5-6 tornei all'anno.
Ho vinto 6-2 6-4 in un ora e pochi minuti.
Ieri lui doveva giocare con un altro che però ha disdetto e mi ha chiesto di giocare...io essendo affamato di tennis e anche per smaltire un po di peso preso nella feste ho accettato.
Vinco il primo 6-3 molto tirato...poi mi sciolgo e perdo 6-2 6-1.
Naturalmente lui sarà convinto che i primi tre set con te li ha persi perché non era in forma ed il vero livello tra voi due sia stato espresso dal 62 61 che ti ha dato quando eri stanco Very Happy tennisti strana gente!!!

Per fortuna Max,dato che non faccio più tornei fit,posso scegliere gli avversari e gioco solo con amici o ragazzi circa pari livello di cui conosco il carattere.
Come detto ,nei giorni scorsi ho giocato con un amico che mi conosce bene e sa che attualmente non reggo 2 match di 2 ore in 2 giorni.
A dire il vero, da 5-6 anni che ci conosciamo e una trentina o più partite,mi ha battuto 3-4 volte...forse è giusto dire che è un pelino inferiore,ma è un ragazzo correttissimo, nn lo definirei pallettaro puro ma uno che sputa sangue in campo correndo come un pazzo( ha circa 30 anni) e ributta tutto di la facendomi fare parecchio gioco a volo.

A conferma di quanto detto da corre,fino a un paio di anni fa vincevo sempre in due set...ora se vado al terzo rischio,non perché lui sia migliorato ma sono io che verso l'ora e mezzo di gioco comincio a risentire della stanchezza e perdo brillantezza e lucidità.

Devo vedere mi rimettermi un po in sesto Rolling Eyes
avatar
Philo Vance

Messaggi : 626
Data d'iscrizione : 25.06.17
Località : Dove posso tennistare

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Quando si raggiunge il proprio potenziale tennistico

Messaggio Da correnelvento il Lun 08 Gen 2018, 13:36

Philo Vance ha scritto:


A conferma di quanto detto da corre,fino a un paio di anni fa vincevo sempre in due set...ora se vado al terzo rischio,non perché lui sia migliorato ma sono io che verso l'ora e mezzo di gioco comincio a risentire della stanchezza e perdo brillantezza e lucidità.

E' proprio per questo motivo che Tempesta, prima o poi, mi batterà...

Magari tra una decina di anni!
avatar
correnelvento

Messaggi : 13128
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Quando si raggiunge il proprio potenziale tennistico

Messaggio Da correnelvento il Lun 08 Gen 2018, 14:23

max1970 ha scritto:
Sarà un meccanismo del cervello per farci sentire sempre all'altezza boh!

Un'autodifesa che (ci) permette di continuare a sudare e correre in mezzo al campo.
avatar
correnelvento

Messaggi : 13128
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Quando si raggiunge il proprio potenziale tennistico

Messaggio Da Tempesta il Lun 08 Gen 2018, 14:31

correnelvento ha scritto:
Rafapaul ha scritto:Tatticamente io sono migliorato molto da un paio di anni a questa parte, e questo nel mio caso spesso ha fatto la differenza.


Ottima osservazione del Rafa.

La tattica è quel tassello che si può migliorare sempre.

Infatti è quella cosa sulla quale puoi lavorare se non devi “pensare” a fare il colpo che ancora non hai automatizzato.

Io sono un giocatore “costruito” pezzettino X pezzettino.

Ora non ho più niente da chiedere X il mio livello tecnico ( da pippa d quarta) più o meno tiro tutti i colpi.

Il miglioramento ulteriore passerebbe X anni di lavoro.

Il miglioramento evidente passa dalla tattica ,dall’attitudine mentale e dalla cura della condizione atletica.

( poi a riguardo della tua ultima affermazione).....io essendo un agonista mentalmente, mi auguro di farcela prima di dieci anni a batterti lol!

Resti e resteresti comunque un riferimento per come giochi e per come ci fai discutere qua nel forum!
avatar
Tempesta

Messaggi : 1015
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 47
Località : Prato

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Quando si raggiunge il proprio potenziale tennistico

Messaggio Da Tempesta il Lun 08 Gen 2018, 14:32

Prima però devo battere quel malefico di Vicio.....
study
avatar
Tempesta

Messaggi : 1015
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 47
Località : Prato

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Quando si raggiunge il proprio potenziale tennistico

Messaggio Da correnelvento il Lun 08 Gen 2018, 14:35

Tempesta ha scritto:


( poi a riguardo della tua ultima affermazione).....io essendo un agonista mentalmente, mi auguro di farcela prima di dieci anni a batterti lol!


Massi: la mia era chiaramente una battuta: tra 10 anni probabimente userò il pannolone! Old

E tu sarai un arzillo 56 enne, come lo sono io adesso!

Cmq, dopo quanto ti ho "smarronato", se mi batti a Bologna, mi potrai rompere los cojones da qui all'eternità!

Fosse anche per solo un TB!
avatar
correnelvento

Messaggi : 13128
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Quando si raggiunge il proprio potenziale tennistico

Messaggio Da correnelvento il Lun 08 Gen 2018, 14:36

Tempesta ha scritto:Prima però devo battere quel malefico di Vicio.....
study

Cosa tutt'altro che scontata...
avatar
correnelvento

Messaggi : 13128
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Quando si raggiunge il proprio potenziale tennistico

Messaggio Da Tempesta il Lun 08 Gen 2018, 14:40

lol! lol! lol! lol!

Non mi smarroni lo sai!
Anzi senza qst battute e scambi di idee a che cacchio serve un forum e degli amici appassionati?
A parlare di racchette e corde tirate un kg più o meno o a dirsi che con la racca nuova uno serve a 200 km/h!?!

Il forum per essere vivo deve accendere discussioni,dare contributi, aprire dibattiti

È così che è bello!

Sennò in un forum piatto alla fine poi mancano gli Alex e i Dagoberto x renderlo un po’ interessante nocomment
avatar
Tempesta

Messaggi : 1015
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 47
Località : Prato

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Quando si raggiunge il proprio potenziale tennistico

Messaggio Da Tempesta il Lun 08 Gen 2018, 14:40

correnelvento ha scritto:
Tempesta ha scritto:Prima però devo battere quel malefico di Vicio.....
study

Cosa tutt'altro che scontata...

Eh lo so!!! Eh se lo so che non è scontata per niente!
avatar
Tempesta

Messaggi : 1015
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 47
Località : Prato

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Quando si raggiunge il proprio potenziale tennistico

Messaggio Da correnelvento il Lun 08 Gen 2018, 14:41

Tempesta ha scritto:
correnelvento ha scritto:
Tempesta ha scritto:Prima però devo battere quel malefico di Vicio.....
study

Cosa tutt'altro che scontata...

Eh lo so!!! Eh se lo so che non è scontata per niente!

Intanto a Verona lo ASFALTO, così perderà autostima quando ti incontra... Very Happy
avatar
correnelvento

Messaggi : 13128
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Quando si raggiunge il proprio potenziale tennistico

Messaggio Da ace59 il Lun 08 Gen 2018, 14:44

ah quando c'era Dagoberto !!!!! allora si che si stava bene Very Happy

comunque leggendo questo 3d mi immalinconisco ......... sono dannatamente più vecchio di tutti Rolling Eyes


faro mio come mantra una cosa che tempo fa mi ha detto un tipo che non conoscevo dopo che mi ha visto giocare

" giochi come un ragazzino " anche se lui non voleva farmi un complimento Very Happy


avatar
ace59

Messaggi : 795
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Quando si raggiunge il proprio potenziale tennistico

Messaggio Da max1970 il Lun 08 Gen 2018, 14:54

Tempesta ha scritto: lol! lol! lol! lol!

Non mi smarroni lo sai!
Anzi senza qst battute e scambi di idee a che cacchio serve un forum e degli amici appassionati?
A parlare di racchette e corde tirate un kg più o meno o a dirsi che con la racca nuova uno serve a 200 km/h!?!

Il forum per essere vivo deve accendere discussioni,dare contributi, aprire dibattiti

È così che è bello!


Grande Max, questo è lo spirito giusto!
avatar
max1970

Messaggi : 1023
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 47
Località : massa

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Quando si raggiunge il proprio potenziale tennistico

Messaggio Da max1970 il Lun 08 Gen 2018, 14:57

correnelvento ha scritto:
Intanto a Verona lo ASFALTO, così perderà autostima quando ti incontra... Very Happy

Intanto vediamo se con questa provocazione riesci a fargli scrivere un post che superi la prima riga! magari poi dal vivo è un gran chiacchierone, ma qui non si sbottona!
avatar
max1970

Messaggi : 1023
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 47
Località : massa

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Quando si raggiunge il proprio potenziale tennistico

Messaggio Da Ospite il Lun 08 Gen 2018, 15:06

Beh se parla poco... So c@....li...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Quando si raggiunge il proprio potenziale tennistico

Messaggio Da max1970 il Lun 08 Gen 2018, 15:16

Doc68 ha scritto:Beh se parla poco... So c@....li...

Non ho capito Doc, comunque era solo una battuta per coinvolgere Vicio nella provocazione di Giova.
avatar
max1970

Messaggi : 1023
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 47
Località : massa

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Quando si raggiunge il proprio potenziale tennistico

Messaggio Da Tempesta il Lun 08 Gen 2018, 21:58

Vicio è nr uno.
Dal vivo persona spettacolare!
Mi fa morire!
Grande!
avatar
Tempesta

Messaggi : 1015
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 47
Località : Prato

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Quando si raggiunge il proprio potenziale tennistico

Messaggio Da max1970 il Mar 09 Gen 2018, 10:24

Tempesta ha scritto:Vicio è nr uno.
Dal vivo persona spettacolare!
Mi fa morire!
Grande!

Lo sospettavo e Giovanni mi dice anche forte tennista!
avatar
max1970

Messaggi : 1023
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 47
Località : massa

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Quando si raggiunge il proprio potenziale tennistico

Messaggio Da correnelvento il Mar 09 Gen 2018, 13:13

max1970 ha scritto:
Tempesta ha scritto:Vicio è nr uno.
Dal vivo persona spettacolare!
Mi fa morire!
Grande!

Lo sospettavo e Giovanni mi dice anche forte tennista!

Nego, davanti al mio avvocato, di averlo detto!
avatar
correnelvento

Messaggi : 13128
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Quando si raggiunge il proprio potenziale tennistico

Messaggio Da Ospite il Mar 09 Gen 2018, 14:11

max1970 ha scritto:
Doc68 ha scritto:Beh se parla poco... So c@....li...

Non ho capito Doc, comunque era solo una battuta per coinvolgere Vicio nella provocazione di Giova.
chi parla poco fa molti fatti. Un mio amico di circolo parla poco ma è una macchina da punti. Il mio senso era questo.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Quando si raggiunge il proprio potenziale tennistico

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum