chat
Chi è in linea
In totale ci sono 20 utenti in linea: 6 Registrati, 0 Nascosti e 14 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Chiros, correnelvento, Doc68, Kingkongy, Marpaist, spalama

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Dichiarazione solenne.
Da Doc68 Oggi alle 10:28

» Alimentazione: tutte le cazzate che ci hanno detto fino ad oggi
Da Chiros Oggi alle 10:28

» Campionati serie A
Da spalama Oggi alle 09:52

» Passione o fissazione?
Da correnelvento Ieri alle 18:23

» Dichiarazione SOLENNEX
Da marco61 Ieri alle 15:27

» basta prove racchette per me
Da max1970 Ieri alle 15:09

» RACCHETTE: inesorabile cambio di rotta... dovuto all'età
Da fabione65 Ieri alle 13:52

» Racchetta di Connors
Da Doc68 Ieri alle 10:59

» Quando si raggiunge il proprio potenziale tennistico
Da correnelvento Sab 09 Dic 2017, 17:42

» Invecchiamo prima nel corpo o nella mente?
Da Riki66 Sab 09 Dic 2017, 16:49

» Percezione del proprio gioco
Da Maio77 Ven 08 Dic 2017, 17:58

» Vitamina D3
Da Tempesta Ven 08 Dic 2017, 14:07

» IL GALATEO DEL TENNISTA
Da Philo Vance Ven 08 Dic 2017, 08:43

» orologi per tennis
Da correnelvento Ven 08 Dic 2017, 08:30

» Pablo Cuevas
Da Tempesta Gio 07 Dic 2017, 23:18

Classifiche FIT 2014-15
Class. iniziale Risultati:
 
Guida Salva| Carica| Reset
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     

il colpo vincente....la rovina del tennista di 4^ categoria

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: il colpo vincente....la rovina del tennista di 4^ categoria

Messaggio Da Philo Vance il Lun 07 Ago 2017, 17:03

Io personalmente firmerei per ricevere sempre mozzerelle a metà campo,sono il mio pane e con due pomodorini freschi facciamo una bella caprese Very Happy
A gabr,se vuoi un consiglio da un pippone,su queste palle non cercare il punto diretto ma indirizza la palla con una velocità per te sicura verso un angolo senza cercare le linee ,magari sul colpo più debole e vedrai che molte volte o ti torna un altra mozzarella per una facile chiusura,o un lobbone che magari tirerai a rimbalzo o non ti ritorna per nulla.
Capiterà anche di sbagliare naturalmente, ma a meno che non trovi Agassi dall'altra parte,farai molti punti senza dover nemmeno rigiocare sull'attacco.
avatar
Philo Vance

Messaggi : 271
Data d'iscrizione : 25.06.17
Località : Dove posso tennistare

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il colpo vincente....la rovina del tennista di 4^ categoria

Messaggio Da Wacos il Mar 08 Ago 2017, 09:58

gabr179 ha scritto:Non so se succede anche ad altri ma se il mio avversario riesce a tenere una certa velocità di palla ed un ritmo buono per noi amatori, allora anch'io riesco a giocare bene tirando anche forte e con qualche vincente. Ed entro in partita! Sbaglio molto di più se invece il mio avversario tira una mozzarella a metà campo o non riesce a dare un certo peso/velocità alla palla.

E' in quei casi che dovrei cercare solamente di tenere la palla in campo senza cercare di fare il mio miglior colpo possibile ma così "castrato" non mi sembra di giocare a tennis e non mi diverto proprio.

Purtroppo così ho perso un sacco di partite...

Probabilmente se facessi tornei inizierei anch'io a ragionare diversamente puntando tutto sulla solidità.

No, questo è un altro problema.
Non sei capace a dare peso ad una palla che non ne ha, come tutti i quarta peraltro eh, è IL problema degli amatori insieme all' incapacità di chiudere.

Ma i quarta fossero capaci di farlo, la cosa giusta da fare su una palla senza peso sarebbe spingerla, aggredirla, non pallettarci sopra a sua volta.

Certo finchè uno non impara, è meglio non cimentarsi in qualcosa che ha basse % di riuscita, ma questo vale in qualsiasi altro caso

avatar
Wacos

Messaggi : 1063
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 39
Località : Venezia e dintorni

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il colpo vincente....la rovina del tennista di 4^ categoria

Messaggio Da Doc68 il Mer 09 Ago 2017, 21:24

Regolarità e padronanza sufficiente con la maggior parte dei colpi...questo in quarta categoria: vince chi sbaglia di meno.
avatar
Doc68

Messaggi : 1577
Data d'iscrizione : 23.10.13
Località : Profondo Sud

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il colpo vincente....la rovina del tennista di 4^ categoria

Messaggio Da gilgamesh il Mer 08 Nov 2017, 22:12

gabr179 ha scritto:Non so se succede anche ad altri ma se il mio avversario riesce a tenere una certa velocità di palla ed un ritmo buono per noi amatori, allora anch'io riesco a giocare bene tirando anche forte e con qualche vincente. Ed entro in partita! Sbaglio molto di più se invece il mio avversario tira una mozzarella a metà campo o non riesce a dare un certo peso/velocità alla palla.

E' in quei casi che dovrei cercare solamente di tenere la palla in campo senza cercare di fare il mio miglior colpo possibile ma così "castrato" non mi sembra di giocare a tennis e non mi diverto proprio.

Purtroppo così ho perso un sacco di partite...

Probabilmente se facessi tornei inizierei anch'io a ragionare diversamente puntando tutto sulla solidità.
Questo post racchiude tutto il moo tennis.
avatar
gilgamesh

Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 01.05.12
Località : firenze

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il colpo vincente....la rovina del tennista di 4^ categoria

Messaggio Da max1970 il Gio 09 Nov 2017, 13:14

Quello delle mozzarelle a metà campo però è un problema che con una certa padronanza della tecnica dovrebbe essere risolto. Ora, al decimo anno di tennis, riesco a venirne a capo con una certa facilità, il discorso si complica se chi tira le mozzarelle ha anche gambe formidabili e sufficiente sensibilità di braccio per alzare pallonetti insidiosi, allora quando la partita si prolunga possono essere dolori.
avatar
max1970

Messaggi : 503
Data d'iscrizione : 16.02.17
Località : massa

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il colpo vincente....la rovina del tennista di 4^ categoria

Messaggio Da Wacos il Gio 09 Nov 2017, 15:08

gilgamesh ha scritto:
gabr179 ha scritto:Non so se succede anche ad altri ma se il mio avversario riesce a tenere una certa velocità di palla ed un ritmo buono per noi amatori, allora anch'io riesco a giocare bene tirando anche forte e con qualche vincente. Ed entro in partita! Sbaglio molto di più se invece il mio avversario tira una mozzarella a metà campo o non riesce a dare un certo peso/velocità alla palla.

E' in quei casi che dovrei cercare solamente di tenere la palla in campo senza cercare di fare il mio miglior colpo possibile ma così "castrato" non mi sembra di giocare a tennis e non mi diverto proprio.

Purtroppo così ho perso un sacco di partite...

Probabilmente se facessi tornei inizierei anch'io a ragionare diversamente puntando tutto sulla solidità.
Questo post racchiude tutto il moo tennis.

la palla in mezzo al campo non ha nulla a che vedere con la solidità.
La solidità si vede nel palleggio da fondo, ma quando si presenta l'occasione bisogna attaccare.

Il problema è che spesso si prova il vincente , che è una palla complicata, mentre la giocata corretta sarebbe l'attacco seguito da discesa a rete/smash se efficace.
Purtroppo il gioco al volo viene completamente bistrattato in quarta categoria, mentre sarebbe la chiave per vincere le partite senza troppi sforzi.

Basterebbe seguire a rete ogni volta che l'avversario si allunga e sapere fare una volee di chiusura/smash.

Invece ce ne stiamo comodamente sulla riga di fondo a scambiarci mozzarelle o lobboni aspettando che l'altro sbagli.

C'è un motivo per cui la quarta una volta era N.C: non è mica tennis questo, chi sa giocare un minimo quando ha un opportunità la sfrutta.









avatar
Wacos

Messaggi : 1063
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 39
Località : Venezia e dintorni

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il colpo vincente....la rovina del tennista di 4^ categoria

Messaggio Da Doc68 il Gio 09 Nov 2017, 15:25

Diciamo che dovremmo giocare a far sbagliare l'altro? Suspect
avatar
Doc68

Messaggi : 1577
Data d'iscrizione : 23.10.13
Località : Profondo Sud

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il colpo vincente....la rovina del tennista di 4^ categoria

Messaggio Da ace59 il Gio 09 Nov 2017, 15:49

Doc68 ha scritto:Diciamo che dovremmo giocare a far sbagliare l'altro? Suspect

veramente Wacos ha appena detto il contrario ! Very Happy

wacos , cavolo sono quasi sempre d'accordo con quello che dici !!!!!

anche secondo me a volte il nostro metro di giudizio non è poi cosi sofisticato.


chiudere la palla morta in mezzo al campo , magari correndo per prenderla, è meno banale di quando crediamo
bisogna padroneggiare la tecnica , la posizione e la visione del campo
non proprio semplice

non difficile ma meno facile di quello che pensiamo o diciamo poi in spogliatoio

avatar
ace59

Messaggi : 283
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il colpo vincente....la rovina del tennista di 4^ categoria

Messaggio Da fabione65 il Gio 09 Nov 2017, 16:40

Piuttosto che remare da fondo campo preferisco farmi passare o lobbare dal mio avversraio quando vengo a rete!!!!! oh....preferisco ovviamente chiudere a rete....ma non sempre mi riesce!!!!
Fabio.
avatar
fabione65

Messaggi : 361
Data d'iscrizione : 15.02.17
Località : Vicenza

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il colpo vincente....la rovina del tennista di 4^ categoria

Messaggio Da Wacos il Gio 09 Nov 2017, 17:20

Doc68 ha scritto:Diciamo che dovremmo giocare a far sbagliare l'altro? Suspect

Questo è assodato, ma l'errore dell'avversario va provocato, non atteso passivamente.
Ai bassi livelli magari è sufficiente, ma quando navighi in quarta alta già trovi gente che non sbaglia una palla se non li metti in difficoltà.

Il fatto che spesso perdiamo poi coi pallettari non è dovuto ad un loro merito tennistico, ma fondamentalmente ad un demerito nostro. Loro fanno semplicemente un gioco passivo e buttano la palla di la, siamo noi che non riusciamo a sfruttare le innumerevoli opportunità che ci danno.
Da un punto di vista tattico il loro gioco è un totale suicidio, solo che per loro fortuna di fronte hanno giocatori mediocri come noi che sbagliano gli attacchi o la sparano sui pini perchè si fanno prendere da facili entusiasmi.

Ma non appena trovano un giocatore appena decente non fanno più un 15, perché ogni palla che cade a metà campo è un punto perso.

Purtroppo la maggiorparte degli amatori è abituata a stare incollata a fondo campo e da questa posizione è molto molto complicato battere uno che palletta e che magari ha due locomotive al posto delle gambe, ci vorrebbero dei colpi che a quel livello non si possiedono.

Ma basta avere un gioco di volo appena decente con due volee solide e non gli fai fare più un solo punto, e senza fare robe difficili eh, ma semplicemente giocando un tennis più completo.

Se invece si vuole sfondare uno solido da fondo campo tanti auguri, devi avere dei colpi molto più superiori della sua capacità di difesa.





avatar
Wacos

Messaggi : 1063
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 39
Località : Venezia e dintorni

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il colpo vincente....la rovina del tennista di 4^ categoria

Messaggio Da Doc68 il Gio 09 Nov 2017, 17:58

ace59 ha scritto:
Doc68 ha scritto:Diciamo che dovremmo giocare a far sbagliare l'altro? Suspect

veramente Wacos ha appena detto il contrario ! Very Happy
ma io vado sempre controcorrente!!! Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
Doc68

Messaggi : 1577
Data d'iscrizione : 23.10.13
Località : Profondo Sud

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il colpo vincente....la rovina del tennista di 4^ categoria

Messaggio Da fabione65 il Gio 09 Nov 2017, 18:11

[quote="Wacos"]
Doc68 ha scritto:Diciamo che dovremmo giocare a far sbagliare l'altro? Suspect

Questo è assodato, ma l'errore dell'avversario va provocato, non atteso passivamente.
Ai bassi livelli magari è sufficiente, ma quando navighi in quarta alta già trovi gente che non sbaglia una palla se non li metti in difficoltà.

Il fatto che spesso perdiamo poi coi pallettari non è dovuto ad un loro merito tennistico, ma fondamentalmente ad un demerito nostro. Loro fanno semplicemente un gioco passivo e buttano la palla di la, siamo noi che non riusciamo a sfruttare le innumerevoli opportunità che ci danno.
Da un punto di vista tattico il loro gioco è un totale suicidio, solo che per loro fortuna di fronte hanno giocatori mediocri come noi che sbagliano gli attacchi o la sparano sui pini perchè si fanno prendere da facili entusiasmi.

Ma non appena trovano un giocatore appena decente non fanno più un 15, perché ogni palla che cade a metà campo è un punto perso.

Purtroppo la maggiorparte degli amatori è abituata a stare incollata a fondo campo e da questa posizione è molto molto complicato battere uno che palletta e che magari ha due locomotive al posto delle gambe, ci vorrebbero dei colpi che a quel livello non si possiedono.

Ma basta avere un gioco di volo appena decente con due volee solide e non gli fai fare più un solo punto, e senza fare robe difficili eh, ma semplicemente giocando un tennis più completo.

Se invece si vuole sfondare uno solido da fondo campo tanti auguri, devi avere dei colpi molto più superiori della sua capacità di difesa.

Perfetto!!!!! il tuo ragionamento non fa' una piega!!!!
Fabio.




avatar
fabione65

Messaggi : 361
Data d'iscrizione : 15.02.17
Località : Vicenza

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il colpo vincente....la rovina del tennista di 4^ categoria

Messaggio Da Maio77 il Gio 09 Nov 2017, 18:30

l'errore dell'avversario va provocato, non atteso passivamente.

Concordo pienamente! A me succede che se mi metto ad attendere passivamente mi viene il braccino, mi irrigidisco non lavoro con le gambe, gioco di merda e perdo pure...
avatar
Maio77

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 05.11.17
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il colpo vincente....la rovina del tennista di 4^ categoria

Messaggio Da Doc68 il Gio 09 Nov 2017, 19:23

Maio77 ha scritto:l'errore dell'avversario va provocato, non atteso passivamente.
non ho accennato ad aspettarlo passivamente, bensì provocarlo con gioco vario. Suspect
avatar
Doc68

Messaggi : 1577
Data d'iscrizione : 23.10.13
Località : Profondo Sud

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il colpo vincente....la rovina del tennista di 4^ categoria

Messaggio Da Maio77 il Gio 09 Nov 2017, 19:30

Mi sono spiegato male... non mi riferivo al tuo post precedente semplicemente concordavo con quella frase di fabione... praticamente volevo dire che se mi metto a giocare passivamente vado sotto ritmo e faccio ca...re ancora di più!
avatar
Maio77

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 05.11.17
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il colpo vincente....la rovina del tennista di 4^ categoria

Messaggio Da Doc68 il Gio 09 Nov 2017, 19:33

infatti io ho preso spunto da te ma solo perchè ultimo a ripetere lo stesso concetto Very Happy nulla di più... Attento che sembrano agnellini ma in campo si scatenano!!!!! Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
Doc68

Messaggi : 1577
Data d'iscrizione : 23.10.13
Località : Profondo Sud

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il colpo vincente....la rovina del tennista di 4^ categoria

Messaggio Da muster il Gio 09 Nov 2017, 21:10

io difatti sto prendendo lezioni dal maestro per imparare in primis la volee.
sono stanco di sentirmi dire dai mie compagni
col dritto che hai quando metti in difficolta l'avversario devi andare a rete a chiudere il punto
avatar
muster

Messaggi : 487
Data d'iscrizione : 17.01.11
Località : bergamasco adottivo ma nato in brianza

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il colpo vincente....la rovina del tennista di 4^ categoria

Messaggio Da Doc68 il Gio 09 Nov 2017, 23:05

muster ha scritto:io difatti sto prendendo lezioni dal maestro per imparare in primis la volee.
sono stanco di sentirmi dire dai mie compagni
col dritto che hai quando metti in difficolta l'avversario devi andare a rete a chiudere il punto

Mi sembra giusto!
avatar
Doc68

Messaggi : 1577
Data d'iscrizione : 23.10.13
Località : Profondo Sud

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il colpo vincente....la rovina del tennista di 4^ categoria

Messaggio Da Wacos il Gio 09 Nov 2017, 23:08

Anche i pro ormai hanno capito e rispetto a qualche anno fa di lanciano a rete non appena se ne presenta l'occasione
avatar
Wacos

Messaggi : 1063
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 39
Località : Venezia e dintorni

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il colpo vincente....la rovina del tennista di 4^ categoria

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum