Uno sguardo al mercatino
Chi è in linea
In totale ci sono 15 utenti in linea: 5 Registrati, 0 Nascosti e 10 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

aless, gabr179, Matusa, max1970, muster

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun Mag 28, 2012 7:40 pm
Ultimi argomenti
» Reunion BOLOGNA: TESTE DI SERIE
Da correnelvento Oggi alle 11:56 am

» medagliere coreano
Da Philo Vance Oggi alle 11:54 am

» PRONOSTICI gironi Bologna
Da gabr179 Oggi alle 11:54 am

» Cancellazione Account Doc68
Da Philo Vance Oggi alle 9:07 am

» String Project Gold
Da Riki66 Oggi alle 6:45 am

» Quale multi per me
Da hendrix86 Ieri alle 11:18 pm

» La peggiore
Da Attila17 Ieri alle 11:15 pm

» Volkl super G V1 Pro
Da Attila17 Ieri alle 10:42 pm

» Il budello soluzione ideale?
Da Simba Ieri alle 9:30 pm

» Facciamo “due palle”? No perché….
Da Incompetennis Ieri alle 8:29 pm

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
chat

Rovescio da una a due mani

Andare in basso

Rovescio da una a due mani

Messaggio Da dario81 il Gio Ago 17, 2017 8:56 am

un saluto a tutti, ho ripreso a giocare da 1 anno e adesso sto partecipando a piccoli tornei amatoriali (quelli a set unico ai 9 game) giusto per muovermi un pò e incontrare un pò di gente nuova

palleggiando con gli amici mi sembrava di avere un rovescio decente (sempre fatto a una mano) invece partecipando ai tornei mi sono accorto che sono sempre costretto a farlo di taglio per non commettere errori...
sono molto tentato di passare al rovescio a 2 mani, cosa che però non ho mai fatto...ho fatto solo dei tentativi...

voi che ne dite ? è una follia ? qualcuno ha già fatto in passato questa scelta ?
credo sia più facile passare da 1 a 2 mani piuttosto che il contrario...

dario81

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 10.08.17
Località : prov. Como

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rovescio da una a due mani

Messaggio Da Wacos il Gio Ago 17, 2017 9:36 am

Non cambierebbe niente.
Anzi, per tutto il prossimo anno non ne cacceresti di la una che sia una, per poi ritrovarti allo stesso punto di oggi, perchè se non sai fare il rovescio ad una mano ... non è colpa del rovescio ad una mano.

Vai da un maestro e fatti mettere a posto piuttosto, non ci sono scorciatoie nel tennis.












avatar
Wacos

Messaggi : 1098
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 40
Località : Venezia e dintorni

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rovescio da una a due mani

Messaggio Da seneca85 il Gio Ago 17, 2017 2:47 pm

Molti passano da uno a due mani, altri (meno a dire il vero rispetto ai primi) fanno il passo inverso.
Non c'è nulla di male nel tentare anzi se vedi che il tuo rovescio ad una mano è molto scarso fai bene a darti delle possibilità. Ovvio che per fare il passaggio devi sapere con esattezza su cosa devi lavorare e quindi sarebbe meglio se venissi seguito o da un maestro o da chi può indirizzarti sulla strada giusta. Non c'è un tempo prestabilito per poter imparare la velocità di apprendimento dipende dall'applicazione, dalle ore di gioco e dalle nozioni tecniche giuste che si hanno senza fare troppa confusione in testa.
Considera che nel rovescio bimane ci sono varie impugnature che puoi adottare con le due mani e a seconda di come impugni cambia il modo di portare il colpo. Con il rovescio bimane di solito è importante avere buona manualità con il braccio e mano sinistra (per un destrorso). Con il bimane cambia il modo di ricercare la palla e le opzioni che si hanno nelle stance da adottare prima di colpire (si riesce ad adottare posizioni più aperte).
Potremmo stare ore a disquisire su come si gioca e le varie alternative ma si rischia di fare molta confusione ecco perché, come per la maggior parte degli sport, si fa prima ad andare in campo e a provare e vedere le cose in pratica

seneca85

Messaggi : 430
Data d'iscrizione : 26.09.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rovescio da una a due mani

Messaggio Da Doc68 il Gio Ago 17, 2017 10:32 pm

Io sono nato con rovescio "ad una mano" e non credo riuscirei ad eseguirlo a due mani, problema di coordinazione forse. Credo che forse il percorso più logico sarebbe rinforzare la catena cinetica muscolare piuttosto che stravolgere la propria tecnica.

Doc68

Messaggi : 2447
Data d'iscrizione : 23.10.13
Località : 0

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rovescio da una a due mani

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum