Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 6 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 6 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» mi ero dimenticato di dirvi
Da Matteo1970 Oggi alle 16:54

» Reunion BOLOGNESE 10 marzo 2018
Da muster Oggi alle 16:41

» E se....volessi provare una racchetta nuova????Casting per la nuova arma possibile
Da Attila17 Oggi alle 14:27

» A volte...purtroppo
Da Matador66 Ieri alle 21:45

» Djkovic è al capolinea ?
Da Incompetennis Ieri alle 20:33

» Tennis Agenda
Da andreaaschei Ieri alle 15:15

» Lievi alterazioni della ripolarizzazione in fase di recupero
Da gabr179 Ieri alle 00:50

» E'solo un clone?
Da Simba Mer 23 Mag 2018, 12:57

» Scienza e religione
Da max1970 Mar 22 Mag 2018, 18:45

» Non vi pare un controsenso?
Da Simba Mar 22 Mag 2018, 16:37

» mountain bike (leggera) e tennis
Da st13 Mar 22 Mag 2018, 13:56

» Prince fan club
Da st13 Mar 22 Mag 2018, 10:28

» Fabione/ace VS Simba/Riki
Da st13 Mar 22 Mag 2018, 09:56

» preparazione invernale (scheda)
Da gabr179 Lun 21 Mag 2018, 20:51

» 23 studi pubblicati: risultati. Regime low carb vs low fat
Da correnelvento Lun 21 Mag 2018, 16:51

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
chat

L'assioma di Corre

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Re: L'assioma di Corre

Messaggio Da Tempesta il Gio 14 Dic 2017, 12:14

correnelvento ha scritto:Dal punto di vista economico, la FIT ha fatto un gran lavoro.
La Quarta categoria, ovvero gli NC di un tempo, si scannano per aver punti che nn servono ad un cazzo.
Sentendosi agonisti.

Vero,

ma io comunque faccio i tornei perchè sono gli unici con la competizione a squadre, che mi danno adrenalina,sensazioni forti.

Cerco di approcciare anche l'ora di tennis con lo stesso spirito ma l'attenzione e l'adrenalina non sono le stesse. Gioco meglio quando gioco i tornei e a squadre che in partite così
avatar
Tempesta

Messaggi : 1015
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 47
Località : Prato

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: L'assioma di Corre

Messaggio Da max1970 il Gio 14 Dic 2017, 13:17

Tempesta ha scritto:
correnelvento ha scritto:Dal punto di vista economico, la FIT ha fatto un gran lavoro.
La Quarta categoria, ovvero gli NC di un tempo, si scannano per aver punti che nn servono ad un cazzo.
Sentendosi agonisti.

Vero,

ma io comunque faccio i tornei perchè sono gli unici con la competizione a squadre, che mi danno adrenalina,sensazioni forti.

Cerco di approcciare anche l'ora di tennis con lo stesso spirito ma l'attenzione e l'adrenalina non sono le stesse. Gioco meglio quando gioco i tornei e a squadre che in partite così

Si, alla fine con tutti i difetti, le competizioni Fit sono un viatico quasi obbligato per fare tennis a livello agonistico. Diciamo che ormai se si vuole provare a fare un tennis agonisticamente più valido bisogna fare il salto in terza categoria.
avatar
max1970

Messaggi : 1023
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 47
Località : massa

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: L'assioma di Corre

Messaggio Da gilgamesh il Gio 14 Dic 2017, 13:30

Ragazzi a parte gli scherzi...quello inferiore da cui ho perso ieri era Tempesta MA....
Ora è superiore. Gioca da 4.1 vero e io non gli tengo lo scambio!
Veramente cresciuto tecnicamente ed atleticamente....inizio la rincorsa. Occhio max
avatar
gilgamesh

Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 01.05.12
Località : firenze

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: L'assioma di Corre

Messaggio Da Tempesta il Gio 14 Dic 2017, 14:32

Grazie Fabio,
4,1 è tanto, non sarebbe veritiero.
avatar
Tempesta

Messaggi : 1015
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 47
Località : Prato

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: L'assioma di Corre

Messaggio Da correnelvento il Gio 14 Dic 2017, 14:37

Tempesta ha scritto:Grazie Fabio,
4,1 è tanto, non sarebbe veritiero.

Buon 4.2, sicuro.
avatar
correnelvento

Messaggi : 13128
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: L'assioma di Corre

Messaggio Da ace59 il Gio 14 Dic 2017, 14:42

Tempesta ha scritto:Grazie Fabio,
4,1 è tanto, non sarebbe veritiero.

sarà anche non veritiero ma , secondo me, rappresenta comunque un dato oggettivo della prestazione di un giocatore di tennis e non un giocatore di set come spesso succede al di fuori dei tornei



specifico tennis perché con tutti i difetti delle classifiche , si fanno punti anche vincendo contro i morti ecc, è l'unico momento nel quale si giocano partite e non set e questa cosa che nessuno mai ricorda fa una differenza abissale nelle perfomance sportive

il tennis , salvo eccezioni Next gen o Slam , si gioca sempre 2 su tre , diversamente sarebbe come dire " il milan è da Champions Legue se gioca 30 minuti, sono il 100metrista più forte sui 60 metri ....." " che c'entra ogni sport ha le sue regole e solo con il rispetto di quelle si possono misurare i risultati

ergo se la fit dice che sei 4.1 per me sei un 4.1 a tutti gli effetti

che gli altri vadano in campo a prendere la classifica e poi ne parliamo
avatar
ace59

Messaggi : 795
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: L'assioma di Corre

Messaggio Da max1970 il Gio 14 Dic 2017, 14:55

ace59 ha scritto:sarà anche non veritiero ma , secondo me, rappresenta comunque un dato oggettivo della prestazione di un giocatore di tennis e non un giocatore di set come spesso succede al di fuori dei tornei specifico tennis perché con tutti i difetti delle classifiche , si fanno punti anche vincendo contro i morti ecc, è l'unico momento nel quale si giocano partite e non set e questa cosa che nessuno mai ricorda fa una differenza abissale nelle perfomance sportive
il tennis , salvo eccezioni Next gen o Slam , si gioca sempre 2 su tre , diversamente sarebbe come dire " il milan è da Champions Legue se gioca 30 minuti, sono il 100metrista più forte sui 60 metri ....."  " che c'entra ogni sport ha le sue regole e solo con il rispetto di quelle si possono misurare i risultati ergo se la fit dice che sei 4.1 per me sei un 4.1 a tutti gli effetti che gli altri  vadano in campo a prendere la classifica e poi ne parliamo

Ragionamento che non fa una piega, diciamo che la classifica 4.1 si è svalutata rispetto al passato, ma rimane il fatto che almeno le classifiche hanno il pregio di fissare un criterio per un dato livello. Naturale che poi siamo tutti in grado di fare dei distinguo tra chi prende una classifica giocando 7 8 tornei e chi giocandone una trentina!
avatar
max1970

Messaggi : 1023
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 47
Località : massa

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: L'assioma di Corre

Messaggio Da gilgamesh il Gio 14 Dic 2017, 16:18

io distinguo i 4.1 dal resto dal fatto che ci perdo secco e mi accorgo che non tengo lo scambio e che hanno sempre una opzione in più nello scambio. nelle ultime due partite col Tempe è stato così.
ma ripeto, non sarà sempre così smash
avatar
gilgamesh

Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 01.05.12
Località : firenze

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: L'assioma di Corre

Messaggio Da Tempesta il Gio 14 Dic 2017, 16:28

Correzione....
Nelle ultime tre....

sai ho il file..... hahahaahahahahah tongue

avatar
Tempesta

Messaggi : 1015
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 47
Località : Prato

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: L'assioma di Corre

Messaggio Da max1970 il Gio 14 Dic 2017, 16:37

Tempesta ha scritto:Correzione....
Nelle ultime tre....
sai ho il file..... hahahaahahahahah tongue

Ti ho subito copiato, ho iniziato anche io a scrivermi tutto, tra l'altro molto utile tenere anche il conto delle ore giocate con una corda. Grande Max.
p.s. la butto li ...se te e Gilgamesh volete fare un salto da queste parti si organizza un triangolare Smile

avatar
max1970

Messaggi : 1023
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 47
Località : massa

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: L'assioma di Corre

Messaggio Da correnelvento il Gio 14 Dic 2017, 20:24

gilgamesh ha scritto:
ma ripeto, non sarà sempre così smash

Con che racchetta intenderai migliorare per battere Tempest?
avatar
correnelvento

Messaggi : 13128
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: L'assioma di Corre

Messaggio Da gilgamesh il Gio 14 Dic 2017, 21:08

Six one...peró nel frattempo provo la ultra 97 (non tour).
Mi intrigano le specifiche
avatar
gilgamesh

Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 01.05.12
Località : firenze

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: L'assioma di Corre

Messaggio Da Matteo1970 il Ven 15 Dic 2017, 11:38

Boh, che dire, lo sport è talmente pieno di sfaccettature, che credo assoluti non ne esistano.

C'è d dire che più lo sport è tecnico, più le possibilità dell'esploit (vittoria di categoria inferiore) si assottigliano.

Detto questo, c'è sempre la possibilità di perdere con uno di più bassa categoria. Perchè magari sta scalando le categorie, perchè affronta una partita in stato "on fire", perchè c'ho le palle girate per il lavoro, etcc...
Siamo pur sempre amatori, la nostra vita non è il tennis.
Però, secondo me, solo con grandi numeri si possono definire i paletti (che poi sono le classifiche). Giocare 3 volte con uno, vincerne 2 non vuol dire essere più forti. Per raffrontare 2 giocatori occorre un più ampio spettro statistico e anche li, potremo non avere il risultato corretto, quindi dovremmo ricorrere allo spettro temporale...
Tutto torppo complesso.

Le classifiche, con calcoli matematici in base a paramtrei predefiniti sono l'unico metodo secondo me per definire una ctegoria di appartenenza. Il più scarso o più forte sono criteri che possono essere adottati solo di fronte ad analisi dei casi.

avatar
Matteo1970

Messaggi : 425
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: L'assioma di Corre

Messaggio Da ace59 il Ven 15 Dic 2017, 11:46

certo

però credo che Corre facesse un ragionamento più basico
"con quelli oggettivamente più scarsi non perdo "

solo dopo nella discussione abbiamo spaccato il capello in 4 sulla forza del 4.3 rispetto a un 4.2

quindi torno all'origine

con uno manifestamente più scarso vincete sempre ?

io ho già affermato di no e confermo

avatar
ace59

Messaggi : 795
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: L'assioma di Corre

Messaggio Da max1970 il Ven 15 Dic 2017, 11:48

ace59 ha scritto:certo

però credo che Corre facesse un ragionamento più basico
"con quelli oggettivamente più scarsi non perdo "

solo dopo nella discussione abbiamo spaccato il capello in 4 sulla forza del 4.3 rispetto a un 4.2

quindi torno all'origine

con uno manifestamente più scarso vincete sempre ?

io ho già affermato di  no e confermo

Si io l'avevo inteso così il ragionamento e confermo che con uno manifestamente più scarso in una partita 2 su 3 non perdo.
avatar
max1970

Messaggi : 1023
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 47
Località : massa

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: L'assioma di Corre

Messaggio Da Matteo1970 il Ven 15 Dic 2017, 11:53

ace59 ha scritto:certo

però credo che Corre facesse un ragionamento più basico
"con quelli oggettivamente più scarsi non perdo "

solo dopo nella discussione abbiamo spaccato il capello in 4 sulla forza del 4.3 rispetto a un 4.2

quindi torno all'origine

con uno manifestamente più scarso vincete sempre ?

io ho già affermato di  no e confermo



Io ho enormi problemi, quindi posso dire assolutamente di no. Non vinco sempre.

Per me (e dico per fortuna) ogni partita ha mille incognite. Questo mi permette di non partire mai ne vincitore, ne vinto.
Mi è capitato spesso di vincere 6 0 il primo e finire con il giocarmela al terzo, questo perchè tendo a perdere concentrazione e a rilassarmi.
Di fatto, elevo il gioco con il mio avversario, ovviemente fino al limite delle mie possibilità.
avatar
Matteo1970

Messaggi : 425
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: L'assioma di Corre

Messaggio Da Attila17 il Ven 15 Dic 2017, 12:17

ace59 ha scritto:certo

però credo che Corre facesse un ragionamento più basico
"con quelli oggettivamente più scarsi non perdo "

solo dopo nella discussione abbiamo spaccato il capello in 4 sulla forza del 4.3 rispetto a un 4.2

quindi torno all'origine

con uno manifestamente più scarso vincete sempre ?

io ho già affermato di  no e confermo


Anche io direi di no, o meglio direi dipende da me..... da come stanno le ginocchia....
Normalemnte io fatico tantissimo nel primo set diciamo che su 10 lo perdo 8 volte con parecchi anche più scarsi di me, poi non si sa come mai, magari scende la fisicità dell avversario il secondo lo vinco 8 su 10....... terzo dipende.... adesso con il tie ai 10 credo mi possa avvantaggiare..... però al momento nn ne ho mai fatti.
Inizio un torneino sociale di Natale domenica, con le nuove regole vediamo che succede.
avatar
Attila17

Messaggi : 1047
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 48
Località : Albissola Marina

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: L'assioma di Corre

Messaggio Da correnelvento il Sab 16 Dic 2017, 10:40

max1970 ha scritto:
ace59 ha scritto:

io ho già affermato di  no e confermo

Si io l'avevo inteso così il ragionamento e confermo che con uno manifestamente più scarso in una partita 2 su 3 non perdo.

Io con uno "manifestamente" più scarso, non solo non perdo mai, ma non ho mai perso.

Posso perdere (ma raramente) con uno "leggermente" più scarso.

Con i pari livello sono 50/50.

Con i leggermente più forti perdo 8/10.

Con quelli manifestamente più forti perdo sempre.
avatar
correnelvento

Messaggi : 13128
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: L'assioma di Corre

Messaggio Da Philo Vance il Sab 16 Dic 2017, 13:00

Secondo me,se si sta bene psico-fisicamente,non si può perdere da uno più scarso.
Semplicemente si è sbagliata l'autovalutazione o quella dell'avversario.
Naturalmente se si ha la testa altrove o si è acciaccati tutto può succedere.
avatar
Philo Vance

Messaggi : 626
Data d'iscrizione : 25.06.17
Località : Dove posso tennistare

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: L'assioma di Corre

Messaggio Da aless il Sab 16 Dic 2017, 15:01

Le classifiche Fit per la quarta categoria non rappresentano il vero livello di gioco e pertanto non possono essere prese come metro di paragone nelle sfide con i nostri avversari.
Io non ho tessera e quando ero giovane e facevo tornei e campionati a squadre sono sempre stato Nc (ai tempi i classificati erano dei veri giocatori! ).
Ultimamente ho avuto la riprova di quello che affermo. Negli ultimi mesi ho giocato con un 4.1 e ho vinto 3set a zero (lottando e faticando) e con un 4.3 vincendo nettamente 6-1 6-2.
Io sono stato, sono e rimarrò un Nc... Queste vittorie mi sono servite solo per avere conferma che si sale in classifica solo dedicando tanto tempo ai tornei. Poi ci sono le eccezioni, in quarta categoria si trovano ragazzini in ascesa e in crescita, ex classificati che sanno giocare veramente a tennis.
A livelli bassi (e la quarta categoria è un livello basso) sono le capacità tecniche e tattiche che determinano il valore di un giocatore. E la sua correttezza è simpatia.
Io non avendo tessera non faccio tornei e gioco solo con quelli con cui mi piace giocare. Mi diverto molto di più
La Fit non guadagnerebbe se fossero tutti come me
avatar
aless

Messaggi : 1162
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 47
Località : ..

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: L'assioma di Corre

Messaggio Da max1970 il Sab 16 Dic 2017, 18:20

aless ha scritto:Le classifiche Fit per la quarta categoria non rappresentano il vero livello di gioco e pertanto non possono essere prese come metro di paragone nelle sfide con i nostri avversari.
Io non ho tessera e quando ero giovane e facevo tornei e campionati a squadre sono sempre stato Nc (ai tempi i classificati erano dei veri giocatori! ).
Ultimamente ho avuto la riprova di quello che affermo. Negli ultimi mesi ho giocato con un 4.1 e ho vinto 3set a zero (lottando e faticando) e con un 4.3 vincendo nettamente 6-1 6-2.
Io sono stato, sono e rimarrò un Nc... Queste vittorie mi sono servite solo per avere conferma che si sale in classifica solo dedicando tanto tempo ai tornei. Poi ci sono le eccezioni, in quarta categoria si trovano ragazzini in ascesa e in crescita, ex classificati che sanno giocare veramente a tennis.
A livelli bassi (e la quarta categoria è un livello basso) sono le capacità tecniche e tattiche che determinano il valore di un giocatore. E la sua correttezza è simpatia.
Io non avendo tessera non faccio tornei e gioco solo con quelli con cui mi piace giocare. Mi diverto molto di più
La Fit non guadagnerebbe se fossero tutti come me

Secondo me vedi la questione da un punto di vista sbagliato e lo conferma il fatto che ti contraddici ampiamente dicendo che le classifiche non rappresentano il livello e poi dici che con un 4.1 hai vinto si ma lottando e faticando mentre con un 4.3 hai vinto senza storia ergo tra il 4.1 ed il 4.3 esiste una gran bella differenza. Comunque che senso ha dire io sono stato, sono e rimarrò un NC, una volta gli NC potevano anche essere molto forti, ora un NC reale è uno che non tira 2 palle di la di seguito. Che le classifiche siano svalutate è un fatto oggettivo ma sono pur sempre un metro di paragone più o meno veritiero naturalmente dipende dai casi.
avatar
max1970

Messaggi : 1023
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 47
Località : massa

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: L'assioma di Corre

Messaggio Da correnelvento il Sab 16 Dic 2017, 19:59

Fermo restando che la quarta categoria sono gli NC di un tempo (inconfutabilmente)...

All'interno della quarta PRENDENDO RIFERIMENTO UN GIOCATORE CHE FA MASSIMO 5-6 TORNEI IN UN ANNO...

Si ha una idea chiarissima del livello di gioco: ed un 4.3 ha sicuramente qualcosa in più di un 4.4.

Allo stesso modo in cui un 4.1 ha qualcosa in più di un 4.2.
avatar
correnelvento

Messaggi : 13128
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: L'assioma di Corre

Messaggio Da max1970 il Sab 16 Dic 2017, 20:07

E' esattamente quello che intendevo. E' chiaro che i livelli per classifica diventino sempre più bassi rispetto al passato (è la politica FIT che mira a fare cassa), ma sempre di livelli diversi si tratta.
avatar
max1970

Messaggi : 1023
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 47
Località : massa

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: L'assioma di Corre

Messaggio Da aless il Sab 16 Dic 2017, 21:32

Max, in parte hai ragione ma forse, anzi sicuramente, mi sono espresso male.
Ovvio che a parità di tornei giocati un 4.1 è più forte di un 4.6...
Però... Corre non ha tessera ed è un Nc, prova a dirgli che non è capace di mandare una palla dall'altra parte della rete.
Volevo solo dire che un giocatore lo si giudica da altro, non solo dalla sua classifica fit
avatar
aless

Messaggi : 1162
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 47
Località : ..

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: L'assioma di Corre

Messaggio Da max1970 il Sab 16 Dic 2017, 21:45

aless ha scritto:Max, in parte hai ragione ma forse, anzi sicuramente, mi sono espresso male.
Ovvio che a parità di tornei giocati un 4.1 è più forte di un 4.6...
Però... Corre non ha tessera ed è un Nc, prova a dirgli che non è capace di mandare una palla dall'altra parte della rete.
Volevo solo dire che un giocatore lo si giudica da altro, non solo dalla sua classifica fit

Ma Aless io ho precisato un N.C. vero ossia uno che dopo una stagione di tornei rimane N.C. (o anche passasse 4.6 o 4.5 non cambia molto). Dai alla fine credo che la pensiamo tutti alla stessa maniera, ci spieghiamo solo in maniera diversa Smile
avatar
max1970

Messaggi : 1023
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 47
Località : massa

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: L'assioma di Corre

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum