Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale c'è 1 utente in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
chat

"Non voglio una racchetta che faccia tutto da sola"

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Re: "Non voglio una racchetta che faccia tutto da sola"

Messaggio Da Chiros il Gio 28 Dic 2017, 17:46

seneca85 ha scritto:
Chiros ha scritto:
La continuità mi sembra dovuta alla grande area di impatto utile ed alla rigidità, che dona spinta anche se hai colpito quasi senza gambe. Per carità niente missili ma se la metti comunque profonda, anche se piano, al nostro livello di pippe di quarta è importante.

Insomma mi sembra che si tiri qualche palla in più oltre la rete. Almeno per me che ho pause soprattutto mentali.


E' quello che succede al 90% degli amatori: con le racchette profilate e rigide si riesce a "giocare" (con i pari o sotto livello) anche rimanendo dritti come un palo e giocando solo di braccio. Di solito infatti tra i tanti diventano bravi quelli che riescono a mettere peso e gambe dietro il colpo a prescindere dalla racchetta.

Credo che sia per questo che venga l'epicondilite con certe racchette.
La mia maestra - tecnico nazionale- dice che le pippe giocano solo di braccio e quindi si prendono l'epicondilite.
Sommando si ha: racchetta rigida + pippaggine Smile = epicondilite.
avatar
Chiros

Messaggi : 3931
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 43
Località : Mai una stabile.

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: "Non voglio una racchetta che faccia tutto da sola"

Messaggio Da Attila17 il Gio 28 Dic 2017, 17:49

Beh pesa 20 grammi di più ha un flex basso e in più è una Prince..... detto tutto Wink
avatar
Attila17

Messaggi : 1407
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 49
Località : Albissola Marina

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: "Non voglio una racchetta che faccia tutto da sola"

Messaggio Da Chiros il Gio 28 Dic 2017, 17:54

Attila17 ha scritto:Beh pesa 20 grammi di più ha un flex basso e in più è una Prince..... detto tutto Wink

tutto vero. è anche maneggevole per il peso che ha.
avatar
Chiros

Messaggi : 3931
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 43
Località : Mai una stabile.

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: "Non voglio una racchetta che faccia tutto da sola"

Messaggio Da seneca85 il Gio 28 Dic 2017, 17:55

Chiros ha scritto:
seneca85 ha scritto:
Chiros ha scritto:
La continuità mi sembra dovuta alla grande area di impatto utile ed alla rigidità, che dona spinta anche se hai colpito quasi senza gambe. Per carità niente missili ma se la metti comunque profonda, anche se piano, al nostro livello di pippe di quarta è importante.

Insomma mi sembra che si tiri qualche palla in più oltre la rete. Almeno per me che ho pause soprattutto mentali.


E' quello che succede al 90% degli amatori: con le racchette profilate e rigide si riesce a "giocare" (con i pari o sotto livello) anche rimanendo dritti come un palo e giocando solo di braccio. Di solito infatti tra i tanti diventano bravi quelli che riescono a mettere peso e gambe dietro il colpo a prescindere dalla racchetta.

Credo che sia per questo che venga l'epicondilite con certe racchette.
La mia maestra - tecnico nazionale- dice che le pippe giocano solo di braccio e quindi si prendono l'epicondilite.
Sommando si ha: racchetta rigida + pippaggine Smile = epicondilite.

Certamente sì, concordo al 110%.
Se si va di solo braccio le racchette profilate, tubolari e vuote sono delle "bombe a mano" innescate pronte allo scoppio.
Purtroppo oggi anche le racchette con profili più sottili e boxed sono rigide (salvo qualche marca tipo Prince) quindi nemmeno con loro si è al riparo da infortuni.
Quindi tirando le somme: le racchette "moderne" sono sulla carta facili ma per giocarci bene e injury free occorre tecnica e preparazione, molta più tecnica di quello che si possa pensare oltre che cambio di corde continuo e non poco costoso

seneca85

Messaggi : 438
Data d'iscrizione : 26.09.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: "Non voglio una racchetta che faccia tutto da sola"

Messaggio Da doppiofallo il Dom 31 Dic 2017, 10:19

Buon giorno ragazzi.
Secondo me il nocciolo della questione ruota un po sulla frase "gioca da sola " oppure , "che mi aiuti "
Se ci riflettiamo anche chi gioca in prima categoria usa una racchetta che l'aiuta. Edberg e Agassi se si scambiavano racchette secondo me non è che non buttavano di la la pallina, ma il rispostone di rovescio a due mani o la demivolee in contropiede corte , ne avremmo viste secondo me zero.
Il discorso profilata o non ,è generico , ci si può trovare con una profilata MA NON con un'altra...
Ognuno di noi ha un limite massimo e minimo di peso/inerzia ,piatto grande/piccolo , entro il quale la quantita e qualità dei nostri colpi per il livello dei nostri avversari, sarà piu o meno accettabile, uscendo da questi limiti si iniziano a vedere gli strafalcioni... ed allora la racchetta non ci aiutera più.
P.s Ieri in doppio io ed il mio compagno di doppio abituale abbiamo giocato contro due veterani (60) maestri del circolo in doppio ... Terra campo coperto , abbiamo giocato benissimo ve lo garantisco , abbiamo perso 6-0 6-1 , tutti i games persi a 30-40 o viceversa... ,usavano ti.s6 e metallix ... due racchette che nel mondo dei quarta non vedrò mai perché si sa , è una racchetta che "aiuta troppo" "gioca da sola" , oppure altre frasi fatte tipo "limita molto " o questa che è la mia preferita :"NON MI PERMETTE DI ESPRIMERMI AL MEGLIO " (non riesco a mettere le faccine ,ma immaginate una LEGIONE di smile che ridono) .
La racchetta "completa" il nostro insieme tennistico ,e non a caso ho scritto COMPLETA , perché ci aggiunge (secondo me) , L'ULTIMO 15% ... l'iniziale 85% ce lo dobbiamo mettere noi.

avatar
doppiofallo

Messaggi : 271
Data d'iscrizione : 01.12.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: "Non voglio una racchetta che faccia tutto da sola"

Messaggio Da Ospite il Dom 31 Dic 2017, 14:44

doppiofallo ha scritto: La racchetta "completa" il nostro insieme tennistico ,e non a caso ho scritto COMPLETA , perché ci aggiunge (secondo me) , L'ULTIMO 15% ... l'iniziale 85% ce lo dobbiamo mettere noi.

Tutto racchiuso in questa frase, non serve altro. Wink

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: "Non voglio una racchetta che faccia tutto da sola"

Messaggio Da Matteo1970 il Mar 02 Gen 2018, 16:31

I tennisti sono come gli utenti medi di un qualsiasi ufficio che lavoranto con un PC.

Gli togli excell e gli metti Calc, e si lamentano che non riescono più a lavorare... non riescono neppure a capire che di Calc non usano neppure il 5% delle funzionalità, e che per fare cerca.verticale non serve pagare una licenza office...



avatar
Matteo1970

Messaggi : 509
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: "Non voglio una racchetta che faccia tutto da sola"

Messaggio Da correnelvento il Mar 02 Gen 2018, 16:46

Matteo1970 ha scritto:I tennisti sono come gli utenti medi di un qualsiasi ufficio che lavoranto con un PC.

Gli togli  excell e gli metti Calc, e si lamentano che non riescono più a lavorare... non riescono neppure a capire che di Calc non usano neppure il 5% delle funzionalità, e che per fare cerca.verticale non serve pagare una licenza office...




Che minkia sarebbe "CALC"? Shocked
avatar
correnelvento

Messaggi : 13640
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: "Non voglio una racchetta che faccia tutto da sola"

Messaggio Da Matteo1970 il Mar 02 Gen 2018, 16:51

correnelvento ha scritto:
Matteo1970 ha scritto:I tennisti sono come gli utenti medi di un qualsiasi ufficio che lavoranto con un PC.

Gli togli  excell e gli metti Calc, e si lamentano che non riescono più a lavorare... non riescono neppure a capire che di Calc non usano neppure il 5% delle funzionalità, e che per fare cerca.verticale non serve pagare una licenza office...




Che minkia sarebbe "CALC"? Shocked

Laughing Laughing Laughing dicesi CALC foglio di calcolo nel pacchetto Open Office, un pacchetto simil MS Office ma Open Source.

avatar
Matteo1970

Messaggi : 509
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: "Non voglio una racchetta che faccia tutto da sola"

Messaggio Da correnelvento il Mar 02 Gen 2018, 16:53

Matteo1970 ha scritto:
correnelvento ha scritto:
Matteo1970 ha scritto:I tennisti sono come gli utenti medi di un qualsiasi ufficio che lavoranto con un PC.

Gli togli  excell e gli metti Calc, e si lamentano che non riescono più a lavorare... non riescono neppure a capire che di Calc non usano neppure il 5% delle funzionalità, e che per fare cerca.verticale non serve pagare una licenza office...




Che minkia sarebbe "CALC"? Shocked

Laughing Laughing Laughing   dicesi CALC foglio di calcolo nel pacchetto Open Office, un pacchetto simil MS Office ma Open Source.


Mat: con i computer ci faccio a cazzotti!
avatar
correnelvento

Messaggi : 13640
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: "Non voglio una racchetta che faccia tutto da sola"

Messaggio Da Kingkongy il Mar 02 Gen 2018, 18:27

Scusate, mi attengo al titolo: "Una racchetta che faccia tutta da sola"???? Magari!!! Datemi il link di Amazon, Alibabà, Zalando...quello che volete ma la prendo subito.

Kingkongy

Messaggi : 737
Data d'iscrizione : 07.02.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: "Non voglio una racchetta che faccia tutto da sola"

Messaggio Da Tholos il Dom 22 Apr 2018, 10:14

Io, paradossalmente, ho sempre visto la pure drive come una racchetta per gente veramente brava, a cui serve solo potenza, perché il controllo lo mette di suo, col braccio. Avete visto dei seconda cat. giocarci? Tirano dei siluri, con quei 300 g di racchetta. Poi, il mondo dei quarta ne è pieno, è certamente una racchetta universale, tutti ci cavano qualcosa.
avatar
Tholos

Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 25.01.12
Località : Cagliari

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: "Non voglio una racchetta che faccia tutto da sola"

Messaggio Da Simba il Dom 22 Apr 2018, 14:40

Tholos ha scritto:Io, paradossalmente, ho sempre visto la pure drive come una racchetta per gente veramente brava, a cui serve solo potenza, perché il controllo lo mette di suo, col braccio. Avete visto dei seconda cat. giocarci? Tirano dei siluri, con quei 300 g di racchetta. Poi, il mondo dei quarta ne è pieno, è certamente una racchetta universale, tutti ci cavano qualcosa.

Finalmente qualcuno che ha inquadrato bene la pd! Altro che racchetta facile!
avatar
Simba

Messaggi : 3288
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Visualizza il profilo http://ski-passvr.it

Torna in alto Andare in basso

Re: "Non voglio una racchetta che faccia tutto da sola"

Messaggio Da correnelvento il Dom 22 Apr 2018, 15:58

Le profilate erano nate come racchette amatoriali.

La PD esisteva 25 anni fa, si chiamava Destiny, ed era prodotta da Pro Kennex.

Ma non era cagata dai Pro, perché non esistevano le corde in poliestere.

Con l'avvento di queste i Pro (Moya per primo) hanno capito che si poteva vontrollare la enorme potenza dei profilati.

Ed oggi si vede la loro diffusione.

La PD (e simili) sono racchette che possono essere sfuttate dal quarta al pro perché duttili.

È chiaro che un po' di tecnica ci vuole, altrimenti vai sui teloni.

Occorre dire che aiutano a molto.a recuperare e fare un gioco di rimessa...

Senza per questo fare "tutto da sole".

D'altrone provate a levare a qualsiasi 4.2, 4.1 la profilata dalle mani, e dategli una pro staff 90.

Immediatamente scenderebbe di 2 categorie...

Per non parlare di un 4.4, che non sarebbe più in grado di.giocare una partita.

Ovviamente, per sfruttarne a pieno le potenzialità, occorre essere bravi.

Ma per sfruttare una Prestige occorre essere ancora più bravi.
avatar
correnelvento

Messaggi : 13640
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: "Non voglio una racchetta che faccia tutto da sola"

Messaggio Da correnelvento il Dom 22 Apr 2018, 16:05

D altro canto basta vedere la situazione nel tennis amatoriale.

Gioco da decenni, e PRIMA dell'avvento delle profilate, per vedere qualcuno che tirasse una palla a velocità decente, dovevi arrivare ai C2.

Oggi molti, moltissimi.quarta riescono a toppare e tenere scambi molto più facilmente.

E questo, grazie alle profilate e i poliestere.
avatar
correnelvento

Messaggi : 13640
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: "Non voglio una racchetta che faccia tutto da sola"

Messaggio Da ace59 il Dom 22 Apr 2018, 19:40

Simba ha scritto:
Tholos ha scritto:Io, paradossalmente, ho sempre visto la pure drive come una racchetta per gente veramente brava, a cui serve solo potenza, perché il controllo lo mette di suo, col braccio. Avete visto dei seconda cat. giocarci? Tirano dei siluri, con quei 300 g di racchetta. Poi, il mondo dei quarta ne è pieno, è certamente una racchetta universale, tutti ci cavano qualcosa.

Finalmente qualcuno che ha inquadrato bene la pd! Altro che racchetta facile!

E io che pensavo che la PD fosse la racchetta dei ragionieri 50enni Very Happy

È assodato ormai senza speranza non capisco una mazza di racchette

Gioco con la prestige
avatar
ace59

Messaggi : 999
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: "Non voglio una racchetta che faccia tutto da sola"

Messaggio Da Simba il Dom 22 Apr 2018, 22:07

correnelvento ha scritto:D altro canto basta vedere la situazione nel tennis amatoriale.

Gioco da decenni, e PRIMA dell'avvento delle profilate, per vedere qualcuno che tirasse una palla a velocità decente, dovevi arrivare ai C2.

Oggi molti, moltissimi.quarta riescono a toppare e tenere scambi molto più facilmente.

E questo, grazie alle profilate e i poliestere.

Anche ai tempi dei C2 una pippa come me riusciva a palleggiare con una Donnay Formula Pro più o meno come con le Kennex Destiny (avevo una versione verde mare ). Il problema è, oggi come allora, che tiro sempre forte e il 90% escono!
In ogni caso sì, le profilate in genere aiutano ma una pd da 300 gr per un 4^ è troppa, meglio una boxed 300-315 gr.. Poi per carità, è un argomento di cui si può discuterne per anni!
avatar
Simba

Messaggi : 3288
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Visualizza il profilo http://ski-passvr.it

Torna in alto Andare in basso

Re: "Non voglio una racchetta che faccia tutto da sola"

Messaggio Da correnelvento il Lun 23 Apr 2018, 05:56

Hai ragione Gianni.
Argomento ampio: se ne può parlare all'infinito.

Vero e che se un quarta è un bombardiere, con una prifilata uccide i piccioni... e non la deve usare!

Ma il classico quarta da torneo è un lanciatore di stracci bagnati...

Ed il pallettarino di quarta è, secondo me, avantaggiato da una profilata, che lo aiuta a rimettere e sbagliare di meno.
avatar
correnelvento

Messaggi : 13640
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: "Non voglio una racchetta che faccia tutto da sola"

Messaggio Da Riki66 il Lun 23 Apr 2018, 06:50

Un quarta bombardiere con una boxed ha piu varietà.. uccide i piccioni...
E le talpe Very Happy Very Happy
avatar
Riki66

Messaggi : 2246
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: "Non voglio una racchetta che faccia tutto da sola"

Messaggio Da Tholos il Lun 23 Apr 2018, 09:57

Infatti io, che tiro forte di mio, mi tengo le VCore Duel G 310.
Però mi piaceva molto, anni fa, una profilata: Volkl PB 8, racchetta molto equilibrata, e controllava discretamente (certamente più della PD).
avatar
Tholos

Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 25.01.12
Località : Cagliari

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: "Non voglio una racchetta che faccia tutto da sola"

Messaggio Da Simba il Lun 23 Apr 2018, 11:07

Riki66 ha scritto:Un quarta bombardiere con una boxed ha piu varietà.. uccide i piccioni...
E le talpe Very Happy Very Happy

Sono appena passato in terza. ciapet
avatar
Simba

Messaggi : 3288
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Visualizza il profilo http://ski-passvr.it

Torna in alto Andare in basso

Re: "Non voglio una racchetta che faccia tutto da sola"

Messaggio Da Wacos il Lun 23 Apr 2018, 13:16

Simba ha scritto:
Tholos ha scritto:Io, paradossalmente, ho sempre visto la pure drive come una racchetta per gente veramente brava, a cui serve solo potenza, perché il controllo lo mette di suo, col braccio. Avete visto dei seconda cat. giocarci? Tirano dei siluri, con quei 300 g di racchetta. Poi, il mondo dei quarta ne è pieno, è certamente una racchetta universale, tutti ci cavano qualcosa.

Finalmente qualcuno che ha inquadrato bene la pd! Altro che racchetta facile!

Io l'ho sempre sostenuto: è buona per i principianti che la palla va di la toccandola, per i difensori (per lo stesso motivo dei principianti), e per quelli davvero forti.

Per tutti gli altri è una ferrari che bisogna saper guidare.
avatar
Wacos

Messaggi : 1121
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 40
Località : Mira

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: "Non voglio una racchetta che faccia tutto da sola"

Messaggio Da correnelvento il Lun 23 Apr 2018, 15:19

Wacos ha scritto:
Simba ha scritto:
Tholos ha scritto:Io, paradossalmente, ho sempre visto la pure drive come una racchetta per gente veramente brava, a cui serve solo potenza, perché il controllo lo mette di suo, col braccio. Avete visto dei seconda cat. giocarci? Tirano dei siluri, con quei 300 g di racchetta. Poi, il mondo dei quarta ne è pieno, è certamente una racchetta universale, tutti ci cavano qualcosa.

Finalmente qualcuno che ha inquadrato bene la pd! Altro che racchetta facile!

Io l'ho sempre sostenuto: è buona per i principianti che la palla va di la toccandola, per i difensori (per lo stesso motivo dei principianti), e per quelli davvero forti.


Forse questa è la definizione più azzeccata.
avatar
correnelvento

Messaggi : 13640
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: "Non voglio una racchetta che faccia tutto da sola"

Messaggio Da wetton76 il Lun 23 Apr 2018, 16:16

Ne approfitto: miglior corda per pure drive? e per una pure strike 100?
avatar
wetton76

Messaggi : 413
Data d'iscrizione : 14.07.10
Località : Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: "Non voglio una racchetta che faccia tutto da sola"

Messaggio Da Matador66 il Lun 23 Apr 2018, 16:33

Sulla pure drive prova le hyper g 1.25 sulle verticali e le hawk 1.20 sulle orizzontali. Io uso tensioni basse 21/20
avatar
Matador66

Messaggi : 209
Data d'iscrizione : 12.10.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: "Non voglio una racchetta che faccia tutto da sola"

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum