Uno sguardo al mercatino
Chi è in linea
In totale ci sono 13 utenti in linea: 6 Registrati, 0 Nascosti e 7 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

ace59, aless, correnelvento, fabione65, pasky76, Wacos

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» PRONOSTICI gironi Bologna
Da fabione65 Oggi alle 13:48

» Reunion BOLOGNA: TESTE DI SERIE
Da ace59 Oggi alle 13:30

» medagliere coreano
Da Philo Vance Oggi alle 11:54

» Cancellazione Account Doc68
Da Philo Vance Oggi alle 09:07

» String Project Gold
Da Riki66 Oggi alle 06:45

» Quale multi per me
Da hendrix86 Ieri alle 23:18

» La peggiore
Da Attila17 Ieri alle 23:15

» Volkl super G V1 Pro
Da Attila17 Ieri alle 22:42

» Il budello soluzione ideale?
Da Simba Ieri alle 21:30

» Facciamo “due palle”? No perché….
Da Incompetennis Ieri alle 20:29

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
chat

Test day ZUS alla reunion bolognese...

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

Re: Test day ZUS alla reunion bolognese...

Messaggio Da Doc68 il Lun 22 Gen 2018, 22:51

Forse ha profilo variabile...? Va provata per capire.... quindi provatela e fateci sapere.

Doc68

Messaggi : 2447
Data d'iscrizione : 23.10.13
Località : 0

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Test day ZUS alla reunion bolognese...

Messaggio Da Simba il Lun 22 Gen 2018, 23:13

Morbida o rigida la racchetta profilata è più giocabile delle boxed, più facile. Basti pensare all'esordio di Babolat Pure Drive che all'epoca tra l'altro non era rigida come oggi. Quando le azienda hanno capito che il sogno di una pippa era quella di fare anche un solo winner in tutta una partita allora sono diventate tutte rigide. Doveroso peraltro ricordare il fatto che da quando le produzioni si sono spostate in Cina i materiali oltre ad essere maggiormente rigidi sono anche peggiorati in qualità: chi si ricorda le Pro Staff Original 85 Made by CHIAO_TA? Na schifezza unica!
Comunque sì, c'entra anche l'aerodinamica e un dwell time maggiore come ha fatto notare Correnelvento. Tutte le varie aggiunte e accorgimenti sono emerite menate di risvolto fatta eccezione per gli ultimi telai Donnay che con l'ultima serie "Penta" hanno raggiunto a mio parere un livello notevole in quanto a flessibiltà del telaio, poichè questo flette TUTTO e non in un solo punto....
Non conosco le Zus se non per buona qualità costruttiva per cui ben vengano marchi poco conosciuti con tecnologie e materiali VERI e non, ormai l'ho passato come termine mio, noti CESSI VIBRANTI come molto giustamente li ha battezzati Correnelvento.
avatar
Simba

Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente http://ski-passvr.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Test day ZUS alla reunion bolognese...

Messaggio Da Riki66 il Lun 22 Gen 2018, 23:33

Doc68 ha scritto:Forse ha profilo variabile...? Va provata per capire.... quindi provatela e fateci sapere.
Vero, gli effetti di un profilo variabile tridimensionalmente son più progressivi, o forse meglio modulabili, di pezzette di grafene qua e la..
Comunque sia, la racchetta la uso solo per tenere le corde Very Happy

Riki66

Messaggi : 1820
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Test day ZUS alla reunion bolognese...

Messaggio Da Attila17 il Mar 23 Gen 2018, 00:02

Quasi quasi vengo senza racchette a Bologna.... tra queste le tecnifibre e dio sa solo cos altro ci sarà...... Shocked
avatar
Attila17

Messaggi : 679
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 48
Località : Albissola Marina

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Test day ZUS alla reunion bolognese...

Messaggio Da Simba il Mar 23 Gen 2018, 00:16

Riki66 ha scritto:
Doc68 ha scritto:Forse ha profilo variabile...? Va provata per capire.... quindi provatela e fateci sapere.
Vero, gli effetti di un profilo variabile tridimensionalmente son più progressivi, o forse meglio modulabili, di pezzette di grafene qua e la..
Comunque sia, la racchetta la uso solo per tenere le corde Very Happy

Ma chi è il tuo maestro? Boris? Very Happy
avatar
Simba

Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente http://ski-passvr.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Test day ZUS alla reunion bolognese...

Messaggio Da Simba il Mar 23 Gen 2018, 00:19

Attila17 ha scritto:Quasi quasi vengo senza racchette a Bologna.... tra queste le tecnifibre e dio sa solo cos altro ci sarà...... Shocked
Very Happy
avatar
Simba

Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente http://ski-passvr.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Test day ZUS alla reunion bolognese...

Messaggio Da Riki66 il Mar 23 Gen 2018, 00:25

Simba ha scritto:
Riki66 ha scritto:
Doc68 ha scritto:Forse ha profilo variabile...? Va provata per capire.... quindi provatela e fateci sapere.
Vero, gli effetti di un profilo variabile tridimensionalmente son più progressivi, o forse meglio modulabili, di pezzette di grafene qua e la..
Comunque sia, la racchetta la uso solo per tenere le corde Very Happy

Ma chi è il tuo maestro? Boris? Very Happy
Sai come la penso..  conta piu quello che succede dopo che è uscita dalla fabbrica.. non a caso mi son piaciute TUTTE le racchette preparate da te che in partenza sian state cessi vibranti o meno. 
Alcune mi vestivan meglio, alcune peggio, ma a parte le racchette che davvero ti penalizzano, non trovo tutta sta differenza tra un telaio o un' altro

Riki66

Messaggi : 1820
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Test day ZUS alla reunion bolognese...

Messaggio Da Doc68 il Mar 23 Gen 2018, 00:30

Simba ha scritto:Morbida o rigida la racchetta profilata è più giocabile delle boxed, più facile. Basti pensare all'esordio di Babolat Pure Drive che all'epoca tra l'altro non era rigida come oggi.  Quando le azienda hanno capito che il sogno di una pippa era quella di fare anche un solo winner in tutta una partita allora sono diventate tutte rigide. Doveroso peraltro ricordare il fatto che da quando le produzioni si sono spostate in Cina i materiali oltre ad essere maggiormente rigidi sono anche peggiorati in qualità: chi si ricorda le Pro Staff Original 85 Made by CHIAO_TA? Na schifezza unica!
Comunque sì, c'entra anche l'aerodinamica e un dwell time maggiore come ha fatto notare Correnelvento. Tutte le varie aggiunte e accorgimenti sono emerite menate di risvolto fatta eccezione per gli ultimi telai Donnay che con l'ultima serie "Penta" hanno raggiunto a mio parere un livello notevole in quanto a flessibiltà del telaio, poichè questo flette TUTTO e non in un solo punto....
Non conosco le Zus se non per buona qualità costruttiva per cui ben vengano marchi poco conosciuti con tecnologie e materiali VERI e non, ormai l'ho passato come termine mio, noti CESSI VIBRANTI come molto giustamente li ha battezzati Correnelvento.
Grandioso!

Doc68

Messaggi : 2447
Data d'iscrizione : 23.10.13
Località : 0

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Test day ZUS alla reunion bolognese...

Messaggio Da Chiros il Mar 23 Gen 2018, 08:39

Riki66 ha scritto:
Simba ha scritto:
Riki66 ha scritto:
Doc68 ha scritto:Forse ha profilo variabile...? Va provata per capire.... quindi provatela e fateci sapere.
Vero, gli effetti di un profilo variabile tridimensionalmente son più progressivi, o forse meglio modulabili, di pezzette di grafene qua e la..
Comunque sia, la racchetta la uso solo per tenere le corde Very Happy

Ma chi è il tuo maestro? Boris? Very Happy
Sai come la penso..  conta piu quello che succede dopo che è uscita dalla fabbrica.. non a caso mi son piaciute TUTTE le racchette preparate da te che in partenza sian state cessi vibranti o meno. 
Alcune mi vestivan meglio, alcune peggio, ma a parte le racchette che davvero ti penalizzano, non trovo tutta sta differenza tra un telaio o un' altro

Ormai anche io sono su questa linea di pensiero.
avatar
Chiros

Messaggi : 3710
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 43
Località : Mai una stabile.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Test day ZUS alla reunion bolognese...

Messaggio Da ThirdEye il Mar 23 Gen 2018, 09:37

picchiatore_scarso ha scritto:così come è vero il contrario, ci possono essere delle racchette a profilo sottile E ANCHE rigide (forse buone solo per battipanni, ma comunque)

Una delle racchette più vincenti della storia, la Pro Staff 85, aveva RA66 e profilo 17mm. Non era certo un battipanni. Smile
avatar
ThirdEye

Messaggi : 102
Data d'iscrizione : 20.02.17
Località : Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Test day ZUS alla reunion bolognese...

Messaggio Da Doc68 il Mar 23 Gen 2018, 10:45

ThirdEye ha scritto: Una delle racchette più vincenti della storia, la Pro Staff 85, aveva RA66 e profilo 17mm. Non era certo un battipanni. Smile
Appunto! Suspect

Doc68

Messaggi : 2447
Data d'iscrizione : 23.10.13
Località : 0

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Test day ZUS alla reunion bolognese...

Messaggio Da Riki66 il Mar 23 Gen 2018, 10:52

Dalle mie parti un vecchio maestro dice che quello che conta è il "sovramanego"

Riki66

Messaggi : 1820
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Test day ZUS alla reunion bolognese...

Messaggio Da Doc68 il Mar 23 Gen 2018, 11:32

Riki66 ha scritto:Dalle mie parti un vecchio maestro dice che quello che conta è il "sovramanego"
What's? Shocked Suspect

Doc68

Messaggi : 2447
Data d'iscrizione : 23.10.13
Località : 0

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Test day ZUS alla reunion bolognese...

Messaggio Da Riki66 il Mar 23 Gen 2018, 12:12

Il braccio Razz

Riki66

Messaggi : 1820
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Test day ZUS alla reunion bolognese...

Messaggio Da Doc68 il Mar 23 Gen 2018, 13:01

Dalle mie parti si dice che è "questione di manico".

Doc68

Messaggi : 2447
Data d'iscrizione : 23.10.13
Località : 0

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Test day ZUS alla reunion bolognese...

Messaggio Da Simba il Mar 23 Gen 2018, 16:07

Riki66 ha scritto:
Simba ha scritto:
Riki66 ha scritto:
Doc68 ha scritto:Forse ha profilo variabile...? Va provata per capire.... quindi provatela e fateci sapere.
Vero, gli effetti di un profilo variabile tridimensionalmente son più progressivi, o forse meglio modulabili, di pezzette di grafene qua e la..
Comunque sia, la racchetta la uso solo per tenere le corde Very Happy

Ma chi è il tuo maestro? Boris? Very Happy
Sai come la penso..  conta piu quello che succede dopo che è uscita dalla fabbrica.. non a caso mi son piaciute TUTTE le racchette preparate da te che in partenza sian state cessi vibranti o meno. 
Alcune mi vestivan meglio, alcune peggio, ma a parte le racchette che davvero ti penalizzano, non trovo tutta sta differenza tra un telaio o un' altro
Grazie per il complimento che accetto di buon grado. In quanto alla differenza tra un telaio e l'altro c'è, eccome se c'è. Il problema sta nell'individuare quale sia la maggiormente adatta al proprio gioco.
avatar
Simba

Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente http://ski-passvr.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Test day ZUS alla reunion bolognese...

Messaggio Da Riki66 il Mar 23 Gen 2018, 17:09

Certo certo, parlavo in termine di risultati, giocando con una qualsiasi 300x100..
Ovvero che gioco con si100 apd pd o extreme(vecchia)... non mi cambia la vita..
Se riuscissi ad avere lo stesso risultato con una profilata morbida..certo sarebbe ancora meglio.. bisogna però fare i conti con l'aumento di inerzia..

Riki66

Messaggi : 1820
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Test day ZUS alla reunion bolognese...

Messaggio Da correnelvento il Mar 23 Gen 2018, 17:21

Riki66 ha scritto:Certo certo, parlavo in termine di risultati, giocando con una qualsiasi 300x100..
Ovvero che gioco con si100 apd pd o extreme(vecchia)... non mi cambia la vita..
Se riuscissi ad avere lo stesso risultato con una profilata morbida..certo sarebbe ancora meglio.. bisogna però fare i conti con l'aumento di inerzia..

Le ZUS sottili hanno inerzia di 320, a prescindere dal peso, che viene sempre messo sotto al manico ..
avatar
correnelvento

Messaggi : 12500
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Test day ZUS alla reunion bolognese...

Messaggio Da Doc68 il Mar 23 Gen 2018, 19:00

correnelvento ha scritto: Le ZUS sottili hanno inerzia di 320, a prescindere dal peso
incordate Suspect o nude Shocked ?

Doc68

Messaggi : 2447
Data d'iscrizione : 23.10.13
Località : 0

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Test day ZUS alla reunion bolognese...

Messaggio Da correnelvento il Mar 23 Gen 2018, 19:46

Doc68 ha scritto:
correnelvento ha scritto: Le ZUS sottili hanno inerzia di 320, a prescindere dal peso
incordate  Suspect  o nude Shocked  ?

Tu che dici?
Incordate, ovviamente!
Chi comprerebbe una racchetta con inerzia di 350 punti?
avatar
correnelvento

Messaggi : 12500
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Test day ZUS alla reunion bolognese...

Messaggio Da Doc68 il Mar 23 Gen 2018, 20:27

correnelvento ha scritto:
Doc68 ha scritto:
correnelvento ha scritto: Le ZUS sottili hanno inerzia di 320, a prescindere dal peso
incordate  Suspect  o nude Shocked  ?

Tu che dici?
Incordate, ovviamente!
Chi comprerebbe una racchetta con inerzia di 350 punti?

io!!!!!!!! Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy per poi rivenderla a te!!!!!!!!!!!!! Very Happy

Doc68

Messaggi : 2447
Data d'iscrizione : 23.10.13
Località : 0

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Test day ZUS alla reunion bolognese...

Messaggio Da doctor_tennis il Mer 24 Gen 2018, 14:36

picchiatore_scarso ha scritto:
1) le zus sono fatte con grafite ad alto modulo, quindi per composizione sono meno rigide
E’ esattamente il contrario. Il modulo è il rapporto tensione (forza su unità di superficie) su allungamento relativo (allungamento su lunghezza iniziale), cioè è la rigidità del materiale. Quindi più è alto il modulo, maggiore è la rigidità del materiale

picchiatore_scarso ha scritto:
secondo me fai un errore a monte: d'accordo che le racchette rigide sono di solito più facili e viceversa, ma il profilo alto, non serve a rendere il telaio rigido, le due cose non sono correlate
Sono correlate eccome!
La rigidità di una sbarra è proporzionale al cubo del suo spessore. Aumentare lo spessore di un terzo, per esempio passando da 18mm a 24mm, comporta che la rigidità aumenti di più del doppio (2.37 per la precisione). Fai una semplice prova, prendi un listello di legno di sezione 2x2 cm e prova a fletterlo. Poi prendi un altro listello della stessa lunghezza con sezione 4x1 cm e prova a fletterlo lungo il lato piatto e poi lungo quello alto. Qual è più rigido?
Simba ha scritto:Morbida o rigida la racchetta profilata è più giocabile delle boxed, più facile.
E’ perché la profilata è più facile?
Kuebler progettò la resonanz, l’antesignana delle racchette widebody, mutuando un’idea dell’ingegneria aeronautica. Adottando un profilo elevato si può realizzare una racchetta con un piatto ampio, mantenendo una rigidità elevata pur con un peso contenuto.
Una racchetta rigida vibra con frequenza più alta ma ampiezza minore di una flessibile. Questo vuol dire che meno energia va a finire nella vibrazione (l'energia di un'onda è proporzionale al quadrato dell'ampiezza) e più energia nella velocità di palla. Inoltre l’ampiezza minore significa che la racchetta si deforma meno sui colpi decentrati, garantendo un controllo decente anche su quei colpi.

doctor_tennis

Messaggi : 112
Data d'iscrizione : 20.02.17
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Test day ZUS alla reunion bolognese...

Messaggio Da correnelvento il Mer 24 Gen 2018, 15:17

doctor_tennis ha scritto:
picchiatore_scarso ha scritto:
1) le zus sono fatte con grafite ad alto modulo, quindi per composizione sono meno rigide
E’ esattamente il contrario. Il modulo è il rapporto tensione (forza su unità di superficie) su allungamento relativo (allungamento su lunghezza iniziale), cioè è la rigidità del materiale. Quindi più è alto il modulo, maggiore è la rigidità del materiale
 

Non ho cognizioni sufficienti di ingegneria strutturale per confutare quello che dici...

Unica cosa certa è che le prime PD "swirly", fatte con grafite alto modulo (e rigidissimo kevlar), erano più flessibili dei modelli successivi fatti con grafite di più bassa qualità (NON ad alto modulo).

La mitica YONEX RQ 180 (che ho usato) era fatta completamente di High Modulus Graphite, ed era il profile più flessibile che io abbia mai usato...
avatar
correnelvento

Messaggi : 12500
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Test day ZUS alla reunion bolognese...

Messaggio Da picchiatore_scarso il Mer 24 Gen 2018, 15:21

eppure sia io che altri qui su questo argomento hanno parlato di racchette sì profilate ma a bassa rigidità. cos'è, magia?
non metto in dubbio le spiegazioni fisiche, che però, mi sembrano troppo semplicistiche...

EDIT: ecco appunto, corre ha portato il suo esempio...

picchiatore_scarso

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 06.11.17
Località :

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Test day ZUS alla reunion bolognese...

Messaggio Da doctor_tennis il Mer 24 Gen 2018, 16:09

correnelvento ha scritto:

Non ho cognizioni sufficienti di ingegneria strutturale per confutare quello che dici...

Unica cosa certa è che le prime PD "swirly", fatte con grafite alto modulo (e rigidissimo kevlar), erano più flessibili dei modelli successivi fatti con grafite di più bassa qualità (NON ad alto modulo).

La mitica YONEX RQ 180 (che ho usato) era fatta completamente di High Modulus Graphite, ed era il profile più flessibile che io abbia mai usato...
La rigidità delle racchette, inclusa la pure drive, è andata aumentando nel tempo. La prima PD era meno rigida di quella odierna, ma era comunque più rigida delle “low profile” sue contemporanee.

Il kevlar è molto meno rigido (ma più “forte”) della grafite (scusate le unità di misura ma ho solo un libro americano a portata di mano.)

Kevlar modulus = 11 M lb/in^2
Graphite modulus = 26 M lb/in^2
HM Graphite modulus = 35 M lb/in^2

La rigidità di una struttura dipende dalla rigidità del materiale di cui è composta e dalla geometria, ma anche da quanto materiale c’è (quanto sono spesse le pareti del profilo per capirci), da come sono disposte (orientate) le fibre di carbonio… quindi ci sono tanti gradi di libertà su cui lavorare.
Riguardo la yonex nello specifico non so che dirti, non la conosco. Rimane il fatto che a parità di tutto il resto, più è alto il profilo maggiore è la rigidità. Puoi anche vederla al contrario, puoi ottenere una determinata rigidità adottando un profilo alto e usando meno materiale. Così la struttura sarà più leggera e avrai più margine per aggiungere massa dove vuoi per ottenere determinate caratteristiche.


Comunque non voglio fare il primo della classe, voglio semplicemente capire. Che senso ha adottare una soluzione che comporta maggiore rigidità strutturale (a parità degli altri parametri) se si vuole realizzare una racchetta flessibile?
Quali altri vantaggi hanno le widebody?

doctor_tennis

Messaggi : 112
Data d'iscrizione : 20.02.17
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Test day ZUS alla reunion bolognese...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum