Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 5 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 4 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

viciohead

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Djkovic è al capolinea ?
Da Incompetennis Oggi alle 20:33

» Tennis Agenda
Da andreaaschei Oggi alle 15:15

» A volte...purtroppo
Da correnelvento Oggi alle 14:15

» Reunion BOLOGNESE 10 marzo 2018
Da max1970 Oggi alle 13:10

» mi ero dimenticato di dirvi
Da Philo Vance Oggi alle 09:15

» Lievi alterazioni della ripolarizzazione in fase di recupero
Da gabr179 Oggi alle 00:50

» E se....volessi provare una racchetta nuova????Casting per la nuova arma possibile
Da gabr179 Oggi alle 00:32

» E'solo un clone?
Da Simba Ieri alle 12:57

» Scienza e religione
Da max1970 Mar 22 Mag 2018, 18:45

» Non vi pare un controsenso?
Da Simba Mar 22 Mag 2018, 16:37

» mountain bike (leggera) e tennis
Da st13 Mar 22 Mag 2018, 13:56

» Prince fan club
Da st13 Mar 22 Mag 2018, 10:28

» Fabione/ace VS Simba/Riki
Da st13 Mar 22 Mag 2018, 09:56

» preparazione invernale (scheda)
Da gabr179 Lun 21 Mag 2018, 20:51

» 23 studi pubblicati: risultati. Regime low carb vs low fat
Da correnelvento Lun 21 Mag 2018, 16:51

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
chat

Racchetta: quale, perchè, e perchè la cambieremmo?

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Racchetta: quale, perchè, e perchè la cambieremmo?

Messaggio Da Riki66 il Ven 02 Mar 2018, 19:41

Che tipo di tennista siamo? con che racchetta giochiamo? perchè l' abbiamo scelta? cosa le manca, o per quale la cambieremmo?

Comincio io

quarta medio, giocatore a tutto campo, ma o il campo è troppo grande o il sottoscritto è troppo lento.
Appassionato di doppio
Un tempo camaleonte scout, che cercava la chiave per la vittoria a costo di consumare le scarpe, per motivi fisici sto involvendo in attaccante scriteriato.
Gioco con la Yonex SI 100, con delle pause, dall' ottobre 2014, perchè è facile e tuttofare, poco impegnativa ma con discreto controllo, e pur essendo profilata non mi fa male al braccio.
E perchè la trovo bellissima.
Le manca la sensazione da classica e un pò di cattiveria.
La cambierei con tf305 o pk q+ 5 pro, se avessi un pò più di fisico. Per cercare più feeling, libertà di sbracciare. Entrambe non proibitive, ho provato la 305 ed è molto tollerante, ma comunque un pò più impegnative della mia attuale. Rendono di più più ma ti chiedono di più.

Riki66

Messaggi : 2097
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta: quale, perchè, e perchè la cambieremmo?

Messaggio Da Riki66 il Ven 02 Mar 2018, 19:55

Dimenticavo, mi piacciono anche altre "facili" tuttofare, APD, PD, e PA versione team.

Riki66

Messaggi : 2097
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta: quale, perchè, e perchè la cambieremmo?

Messaggio Da correnelvento il Ven 02 Mar 2018, 20:17

Io le cambio perché sono affetto da mania compulsiva.
avatar
correnelvento

Messaggi : 13121
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta: quale, perchè, e perchè la cambieremmo?

Messaggio Da Riki66 il Ven 02 Mar 2018, 20:21

E come scegli la nuova?

Riki66

Messaggi : 2097
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta: quale, perchè, e perchè la cambieremmo?

Messaggio Da correnelvento il Ven 02 Mar 2018, 20:32

Riki66 ha scritto:
E come scegli la nuova?

A caso

Le ho provate tutto, e riesco ad adeguarmi a tutte: leggere, pesanti, sottili o profilate...

Dovrei giocare, per tipo di gioco, con simil PD.

Ma nn mi piace l'impatto della profilata.
avatar
correnelvento

Messaggi : 13121
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta: quale, perchè, e perchè la cambieremmo?

Messaggio Da correnelvento il Ven 02 Mar 2018, 20:34

Fondamentalmente, vorrei che ci fosse l'obbligo (per tutti) di usare racche di legno, con piatto da 65.

Allora si, che mi divertirei!
avatar
correnelvento

Messaggi : 13121
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta: quale, perchè, e perchè la cambieremmo?

Messaggio Da giascuccio il Ven 02 Mar 2018, 21:43

correnelvento ha scritto:Fondamentalmente, vorrei che ci fosse l'obbligo (per tutti) di usare racche di legno, con piatto da 65.

Allora si, che mi divertirei!


Le racchette moderne hanno avvicinato al tennis una platea di giocatori enorme.

Io faccio parte di quella platea.

Con le racchette di legno probabilmente non mi sarei appassionato al tennis.

Roba davvero difficile, ma difficile forte.
avatar
giascuccio

Messaggi : 1008
Data d'iscrizione : 28.01.11
Età : 52
Località : Pontecagnano (SA)

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta: quale, perchè, e perchè la cambieremmo?

Messaggio Da Simba il Ven 02 Mar 2018, 21:45

correnelvento ha scritto:Fondamentalmente, vorrei che ci fosse l'obbligo (per tutti) di usare racche di legno, con piatto da 65.

Allora si, che mi divertirei!

Si potrebbe fare una reunion di soli "legni".....

Ah, si possono customizzare pure quelli eh fiufiu
avatar
Simba

Messaggi : 2964
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Visualizza il profilo dell'utente http://ski-passvr.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta: quale, perchè, e perchè la cambieremmo?

Messaggio Da correnelvento il Ven 02 Mar 2018, 21:54

Simba ha scritto:
correnelvento ha scritto:Fondamentalmente, vorrei che ci fosse l'obbligo (per tutti) di usare racche di legno, con piatto da 65.

Allora si, che mi divertirei!

Si potrebbe fare una reunion di soli "legni".....

Ah, si possono customizzare pure quelli eh fiufiu

Iniziai 35 anni fa
Mettendo piombo in testa su racche da 390 grammi!
Very Happy
avatar
correnelvento

Messaggi : 13121
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta: quale, perchè, e perchè la cambieremmo?

Messaggio Da Simba il Ven 02 Mar 2018, 22:07

correnelvento ha scritto:
Simba ha scritto:
correnelvento ha scritto:Fondamentalmente, vorrei che ci fosse l'obbligo (per tutti) di usare racche di legno, con piatto da 65.

Allora si, che mi divertirei!

Si potrebbe fare una reunion di soli "legni".....

Ah, si possono customizzare pure quelli eh fiufiu

Iniziai 35 anni fa
Mettendo piombo in testa su racche da 390 grammi!
Very Happy

Very Happy Dubbi ne avevo proprio pochi!
avatar
Simba

Messaggi : 2964
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Visualizza il profilo dell'utente http://ski-passvr.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta: quale, perchè, e perchè la cambieremmo?

Messaggio Da marco61 il Ven 02 Mar 2018, 22:17

Dopo tanto girovagare sono tornato alla PK KI 15, però ho preso la versione da 260 grammi ed ho aggiunto 40 grammi nel manico.
In sostanza ho la 300 ma con bilanciamento arretrato di un centimetro.
E' il telaio che, per me, rappresenta il giusto compromesso.
Ho sempre amato gli ovali generosi e la sostituirei con una con uguali caratteristiche, ma piatto da 110. Non credo esista.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9813
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 56
Località : sanremo

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta: quale, perchè, e perchè la cambieremmo?

Messaggio Da Riki66 il Ven 02 Mar 2018, 22:20

Come la incordi ?

Riki66

Messaggi : 2097
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta: quale, perchè, e perchè la cambieremmo?

Messaggio Da marco61 il Ven 02 Mar 2018, 22:23

Al momento riciclo i budelli con un'ora di gioco recuperati dai telai di Coric, Dimitrov e Zverev.
Ci vado avanti dei mesi, l'unico inconveniente è il logo Wilson rosso che sporca il budello. Ma posso perdonarli.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9813
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 56
Località : sanremo

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta: quale, perchè, e perchè la cambieremmo?

Messaggio Da Riki66 il Ven 02 Mar 2018, 22:26

Per cui full budello... 26kg?

Riki66

Messaggi : 2097
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta: quale, perchè, e perchè la cambieremmo?

Messaggio Da Attila17 il Ven 02 Mar 2018, 22:26

Bella domanda è da 3 anni che ho riniziato a giocare dopo oltre 30 di altri sport. Non riesco a trovare con nessuna racchetta la stessa sensazione che avevo un tempo
Adesso hi seguito il consiglio di Corre , Simba e altri e ho preso la Q5 pro...... a scatola chiusa..... speriamo perché mi sono stufato di cambiare. Ovviamente è finita in mano a Simba diretta, cosi avrò la mia excalibur !
Per la reunion con le racchette in legno io ci vengo di corsa .
avatar
Attila17

Messaggi : 1044
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 48
Località : Albissola Marina

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta: quale, perchè, e perchè la cambieremmo?

Messaggio Da doctor_tennis il Ven 02 Mar 2018, 22:43

K Blade 93.

Prese ad un'asta di beneficenza, raccolta di fondi per un'associazione che porta un po' di allegria ai piccoli pazienti di oncologia infantile.

Mai stato così contento di comprarmi delle racchette, che tra l'altro sono ottime. E per una volta neanche mia moglie ha avuto niente da dire.
avatar
doctor_tennis

Messaggi : 156
Data d'iscrizione : 20.02.17
Località : Torino

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta: quale, perchè, e perchè la cambieremmo?

Messaggio Da marco61 il Ven 02 Mar 2018, 22:45

Riki66 ha scritto:Per cui full budello... 26kg?
Esatto, 26 kg. Considerando che loro tre me lo hanno prestirato, si assesta sui 25 e va avanti un bel po'.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9813
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 56
Località : sanremo

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta: quale, perchè, e perchè la cambieremmo?

Messaggio Da correnelvento il Sab 03 Mar 2018, 07:49

doctor_tennis ha scritto:K Blade 93.

Prese ad un'asta di beneficenza, raccolta di fondi per un'associazione che porta un po' di allegria ai piccoli pazienti di oncologia infantile.

Mai stato così contento di comprarmi delle racchette, che tra l'altro sono ottime. E per una volta neanche mia moglie ha avuto niente da dire.

Grande Racca per grandissima causa.
cheers
avatar
correnelvento

Messaggi : 13121
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta: quale, perchè, e perchè la cambieremmo?

Messaggio Da gabr179 il Sab 03 Mar 2018, 08:27

Sono troppo confuso sulla scelta della racchetta perché bene o male gioco alla stessa maniera con tutte e spesso il rendimento dipende dalle mie condizioni fisiche e mentali e non dal telaio. Forse sento di più le corde finite perché perdo tanto controllo e la palla scappa.
La racchetta che ho tenuto più a lungo è stata la Radical Pro Graphene che ho tenuto 1 anno e mezzo; ora invece ho in totale 13 telai (di cui solo 2 coppie) e che alterno quando finiscono le corde senza particolari problemi di adattamento.
Cerco controllo e spin gratuito sia per chiudere che per dare traiettoria ma sembra che siano due cose che non vanno d'accordo.
avatar
gabr179

Messaggi : 429
Data d'iscrizione : 06.06.17
Località : Tra Como e la Brianza

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta: quale, perchè, e perchè la cambieremmo?

Messaggio Da Philo Vance il Sab 03 Mar 2018, 08:39

Io sono abbastanza conservatore con le racchette...nel senso che quando ne trovo una che mi piace me la tengo a lungo e compro solo qualche gioiellino d'occasione tipo la 200 g max.

Le mie blade 2015 ora sono agli sgoccioli ,non ho avuto tempo per fare molte prove ma sono in cerca di un sostituto.

Cerco una racchetta abbastanza simile ma con un inerzia inferiore  e una maggiore maneggevolezza perché al momento non faccio allenamenti né altro...a parte le mie due ore settimanali e un ora di calcetto.

Vorrei virare verso un marchio di maggior qualità rispetto a Wilson(racchette spesso troppo fuori specifica) tipo yonex o anche altro.

Importante che non sia troppo rigida e abbia bassa frequenza vibrante vista la epicondilite avuta un paio di anni fa.

Io ho adocchiato un paio di telai ma ancora non ho potuto provarli...qualche suggerimento? Smile
avatar
Philo Vance

Messaggi : 626
Data d'iscrizione : 25.06.17
Località : Dove posso tennistare

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta: quale, perchè, e perchè la cambieremmo?

Messaggio Da doppiofallo il Sab 03 Mar 2018, 10:11

Philo Vance ha scritto:Io sono abbastanza conservatore con le racchette...nel senso che quando ne trovo una che mi piace me la tengo a lungo e compro solo qualche gioiellino d'occasione tipo la 200 g max.

Le mie blade 2015 ora sono agli sgoccioli ,non ho avuto tempo per fare molte prove ma sono in cerca di un sostituto.

Cerco una racchetta abbastanza simile ma con un inerzia inferiore  e una maggiore maneggevolezza perché al momento non faccio allenamenti né altro...a parte le mie due ore settimanali e un ora di calcetto.

Vorrei virare verso un marchio di maggior qualità rispetto a Wilson(racchette spesso troppo fuori specifica) tipo yonex o anche altro.

Importante che non sia troppo rigida e abbia bassa frequenza vibrante vista la epicondilite avuta un paio di anni fa.

Io ho adocchiato un paio di telai ma ancora non ho potuto provarli...qualche suggerimento? Smile
Ciao. Guarda in casa dunlop, sono le uniche che si avvicinano tantissimo alle specifiche , ha le stesse forniture di materiali di Yonex perché assimilata da un marchio giapponese che fornisce i fogli di carbonio (chiamiamoli cosi) ad entrambe.
Non avendo top player in scuderia , alleno (sottolineo almeno) , dalle parti mie con 200 euro ti fai la coppia (nuove ovviamente)
Butta un occhio
avatar
doppiofallo

Messaggi : 241
Data d'iscrizione : 01.12.10

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta: quale, perchè, e perchè la cambieremmo?

Messaggio Da max1970 il Sab 03 Mar 2018, 11:33

Riki66 ha scritto:Che tipo di tennista siamo? con che racchetta giochiamo? perchè l' abbiamo scelta? cosa le manca, o per quale la cambieremmo?

Quarta medio, in eterna attesa di diventare quarta forte, faccio discretamente tutto senza fare niente molto bene. La mia costante lotta è per usare meglio il top spin e sto conducendo la battaglia finale (nel senso che o ci riesco ora o non ci riesco mai più). Gioco da 1 mese con pure strike project one che mi sembra il miglior compromesso per il mio gioco. L'anno prossimo se potrò permettermelo tecnicamente, proverò qualche telaio boxed più morbido.
avatar
max1970

Messaggi : 1023
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 47
Località : massa

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta: quale, perchè, e perchè la cambieremmo?

Messaggio Da max1970 il Sab 03 Mar 2018, 11:36

marco61 ha scritto:Al momento riciclo i budelli con un'ora di gioco recuperati dai telai di Coric, Dimitrov e Zverev.
Ci vado avanti dei mesi, l'unico inconveniente è il logo Wilson rosso che sporca il budello. Ma posso perdonarli.

grandissimo! non pensavo si potesse fare!
avatar
max1970

Messaggi : 1023
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 47
Località : massa

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta: quale, perchè, e perchè la cambieremmo?

Messaggio Da miguel il Sab 03 Mar 2018, 12:09

Yonex ezone xi 98.
Mi piace perché spinge come una profilata,ma controlla bene e quando colpisci ha un impatto pieno. Poi è bella esteticamente, non potrei giocare con una racchetta che non mi piace.
avatar
miguel

Messaggi : 5137
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 51
Località : torino

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta: quale, perchè, e perchè la cambieremmo?

Messaggio Da Riki66 il Sab 03 Mar 2018, 12:32

miguel ha scritto:Yonex ezone xi 98.
Mi piace perché spinge come una profilata,ma controlla bene e quando colpisci ha un impatto pieno. Poi è bella esteticamente, non potrei giocare con una racchetta che non mi piace.
Ho avuto e amato/odiato molto la AI98
Ci ho fatto le più belle partite di sempre, ma anche le piu dure sconfitte. Racchetta da terza almeno, ottima per un attaccante come te. Unico rimpianto, averla provata solo col mono.

Riki66

Messaggi : 2097
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta: quale, perchè, e perchè la cambieremmo?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum