Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 9 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 9 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Djkovic è al capolinea ?
Da Incompetennis Oggi alle 20:33

» Tennis Agenda
Da andreaaschei Oggi alle 15:15

» A volte...purtroppo
Da correnelvento Oggi alle 14:15

» Reunion BOLOGNESE 10 marzo 2018
Da max1970 Oggi alle 13:10

» mi ero dimenticato di dirvi
Da Philo Vance Oggi alle 09:15

» Lievi alterazioni della ripolarizzazione in fase di recupero
Da gabr179 Oggi alle 00:50

» E se....volessi provare una racchetta nuova????Casting per la nuova arma possibile
Da gabr179 Oggi alle 00:32

» E'solo un clone?
Da Simba Ieri alle 12:57

» Scienza e religione
Da max1970 Mar 22 Mag 2018, 18:45

» Non vi pare un controsenso?
Da Simba Mar 22 Mag 2018, 16:37

» mountain bike (leggera) e tennis
Da st13 Mar 22 Mag 2018, 13:56

» Prince fan club
Da st13 Mar 22 Mag 2018, 10:28

» Fabione/ace VS Simba/Riki
Da st13 Mar 22 Mag 2018, 09:56

» preparazione invernale (scheda)
Da gabr179 Lun 21 Mag 2018, 20:51

» 23 studi pubblicati: risultati. Regime low carb vs low fat
Da correnelvento Lun 21 Mag 2018, 16:51

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
chat

Dannato isometrico....

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Re: Dannato isometrico....

Messaggio Da Attila17 il Mar 20 Mar 2018, 11:20

Azz se ti sente la Setta che c è dall altra parte Massi manda un esecutore..... Very Happy
avatar
Attila17

Messaggi : 1044
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 48
Località : Albissola Marina

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dannato isometrico....

Messaggio Da Philo Vance il Mar 20 Mar 2018, 11:28

Riguardo la nuova PD,l'ho provata per un ora e devo dire che è più comunicativa della precedente, buona potenza e controllo,maneggevole. L'unica remora che ho personalmente riguarda il comfort.
Se potessi provarla diciamo per 10 partite e non avessi problemi...la prenderei senz'altro
avatar
Philo Vance

Messaggi : 626
Data d'iscrizione : 25.06.17
Località : Dove posso tennistare

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dannato isometrico....

Messaggio Da max1970 il Mar 20 Mar 2018, 13:27

Tempesta ha scritto:
Tutti a chiamarle zozzolat, cancelli, troiai....poi alla fine...per noi quarte categorie sono OTTIME.

E inoltre....ci giocano bene stock anche dei professionisti....

Alla fine tutto questo lavoraccio da parte dei francesi non lo vedo.

E a me mi importa un cavolo se due racchette sono pitturate bene e sono identiche se entrambe fanno veramente schifo.....(ogni riferimento a VARI modelli Yonex è puramente causale)


Infatti, basta fargli la cura Simba Very Happy adesso ho 2 pure strike perfettamente identiche che sono 2 armi micidiali!!!
avatar
max1970

Messaggi : 1023
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 47
Località : massa

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dannato isometrico....

Messaggio Da Tempesta il Mar 20 Mar 2018, 13:53

ah....NB per chi non mi conosce bene:
A me le BABOLAT esteticamente mi fanno schifo ( a parte la Pure strike).

Però.......ci gioco e a parte la Pure Aero (la 300 g perchè la tour secondo me è buona) le trovo più o meno tutte buone. E la nuova Pure Drive mi sa che è venuta veramente bene.

Mi sembra che la Yonex, ottima marca, sia però diventata una moda degli ultimi 4 o 5 anni.
Sembra quasi che se hai una Yonex sei più fico....poi magari perdi 61 ma perdi in modo più fico.

Uno che ha una Wilson ormai è uno "zio" (a parte quella di Ferderer naturalmente 340 g usata da un 4.4 perchè "io con quelle leggere non ci so giocare" e prendono 6-0 da uno con una pro kennex piatto 110") e chi ha una Babolat a prescindere è un "pallettaro" ("guardalo oh....quello è un pallettaro ha la Pure Drive....., io quella nemmeno per sfornare le pizze la userei....")anche se fa serve & volley ed è 2.8........

Le "mode" sono interessanti, ma vanno valutate sempre in modo corretto, sennò fanno la fine dei "pantaloni in tessuto tecnico" degli anni 90 che erano alla moda ma facevi la doccia mettendoli......e ora tutti a dire che erano una bischerata....

Alcune Yonex sono buone, forse altre OTTIME altre sono cacate disumane che hanno almeno il pregio di essere "cacate disumane" uguali identiche....

Pro Kennex,Prince,Tecnifibre,Volkl, Donnay......e ci metto anche le ARTENGO nuove, marche sottovalutate dai più che hanno OTTIMI prodotti e che mediamente sono forse superiori alle JAP ed anche alle ex austriache (purtroppo li hanno il sacro graal ma lo usano per i PRO)n ma che siccome non sono "fiche" e super pubblicizzate nessuno se le considera...


avatar
Tempesta

Messaggi : 1011
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 47
Località : Prato

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dannato isometrico....

Messaggio Da Attila17 il Mar 20 Mar 2018, 14:06

Mi trovi d accordo al 100%, soprattutto dopo aver provato la PK , che come detto già l ho sempre considerata una racchetta da vecchio o malato ( oddio potrei anche rientrare in ste due categorie.... Shocked ).....
Cmq i telai che hai nominato insieme ad alcune old sono qualitativamente superiori. Poi nn è detto che con un altra nn si giochi uguale o anche meglio. La Pd nuova l ho avuta e l ho data via solo perché la sentivo rigida e mi dava fastidio. Ecco forse un po troppo potente per me, però Babo ha fatto un ottimo prodotto.
avatar
Attila17

Messaggi : 1044
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 48
Località : Albissola Marina

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dannato isometrico....

Messaggio Da miguel il Mar 20 Mar 2018, 14:13

comunque yonex va di moda solo dentro ai forum e chi partecipa ai forum è lo 0.01 % di chi gioca a tennis, se girate nei circoli trovate veramente poca gente che le usa
avatar
miguel

Messaggi : 5137
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 51
Località : torino

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dannato isometrico....

Messaggio Da correnelvento il Mar 20 Mar 2018, 14:19

miguel ha scritto:comunque yonex va di moda solo dentro ai forum e chi partecipa ai forum è lo 0.01 % di chi gioca a tennis, se girate nei circoli trovate veramente poca gente che le usa

La verità sta nel mezzo: dalle mie parti ne girano parecchie.

Mai, a livello Wilson e Babol, ovviamente
avatar
correnelvento

Messaggi : 13121
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dannato isometrico....

Messaggio Da gabr179 il Mar 20 Mar 2018, 14:30

Io di Babolat ho provato troppo poche racchette per giudicare però non ho avuto belle sensazioni: quando ho iniziato a giocare e le capacità erano quelle che erano, ho provato la PD azzurra e non avevo vie di mezzo, o vincente o palla affossata in rete o sparata sul telone. Poi ho provato la APD quella quasi tutta gialla e non mi ci sono trovato perchè probabilmente non sapevo ancora giocare in top (giocavo con una Dunlop Aerogel 500). Ho preso anche la APD ultima versione ma ho trovato un esemplare troppo leggero (8 grammi se non ricordo male) e oltre a farmi andare fuorigiri, mi faceva male pure l'avambraccio ed il bicipite, venduta subito. Ma non do la colpa al marchio perchè probabilmente non erano telai adatti a me in quel periodo.
Ora mi attirano molto le Pure Strike 98 16/19, la Pure Aero VS, la Pure Aero Tour (probabilmente troppo per me) e la PD nuova sia normale che Tour ma per fortuna riesco ancora a tenere a bada la mia racchettite.
Le YONEX invece non mi attirano per nulla nonostante la qualità universalmente riconosciuta.

PS: la RFA è troppo per quasi ogni amatore però per quell'ora che si riesce a gestire è uno spettacolo secondo me! Il suo feeling roccioso a me piace un sacco.
avatar
gabr179

Messaggi : 429
Data d'iscrizione : 06.06.17
Località : Tra Como e la Brianza

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dannato isometrico....

Messaggio Da Riki66 il Mar 20 Mar 2018, 21:39

ok confesso è da prima della reunion che ho una PD ancora vergine nell' armadio.. l' ho ordinata in preda ad una crisi compulsiva/amorosa dopo aver provato quella di Fabione..
La prima sorpresa è che era arrivata quasi perfettamente in specifica, 301 gr bilanciata a 32 e un pelo con la plastica sul manico... Che sia un segnale?
Però sono iniziati i tornei, con la SI ci gioco bene, di solito mi incasino coi cambi.. quasi quasi penso di rivenderla immacolata per non perderci..  
Mannaggia crepi il tirchio che vive in me, ieri sera la incordo, non posso darla via senza provarla per benino.
ibrido reverse tonic 1.35 spppp 1.23 24/22.5 kg proprio come la SI, confronto alla pari
Uscita dall' incordatrice il piatto corde risulta un pò più rigido di quello della SI, pur vibrando meno percuotendolo,  la sensazione a vuoto è che swinghi meglio..
Stamattina prova con istruttore 3.3
Primi impatti più rigidi che con la SI, le prime due stecche si fanno sentire sul polso.. ahi..
questa è l' unica preoccupazione, premetto che stasera il braccio sta benissimo.. vedremo...
LA prova conferma le belle sensazioni che provai 15gg fa..
La testa della racchetta esce che è un piacere,  apprezzo molto questa cosa nel rovescio monomane in top, anche a ritmi imposti dal maestro, superiori ai miei soliti.
Col dritto inizialmente tendo ad andare leggermente lungo, noto una maggior potenza rispetto alla SI.
Però prende anche meglio le rotazioni e la sento più maneggevole, ci vuol poco per ritararmi.
Sulle accellerazioni piatte/coperte viaggia che è un piacere.
Anche il back esce bene e la palla non svolazza.
Il servizio mi richiede un pò di tempo per ritrovarmi, ma anche qui a breve noto più potenza e più fiducia nelle rotazioni.
Non ho provato il gioco a rete, e non so se potrà nuocere o meno al braccio.
In realtà nel proseguio dell' ora l' ho sentita comoda e stasera non ho alcun fastidio.
Riassumendo, più potente e più maneggevole della SI, prende meglio le rotazioni, il back è molto buono, servizio pure, facilità pari pari, accellerazioni piatte più cattive.
Vedremo domani sera il gioco a rete in doppio e nelle settimane prossime il comfort a lungo termine.
Per ora racchetta veramente facile e quasi universale, molto maneggevole, swinga rapidissima e spinge molto. Premetto che a me piacciono i cannoni che spingono senza fatica. Qualcuno col mio setup perforerebbe i palloni.
Tra le altre cose oggi ho provato a colpire palle più in alto, con poca apertura e giocando coperto/piatto. Qui si apprezza davvero molto la velocità della racchetta e la grande uscita di palla.
Per ora non trovo nulla che mi faccia rimpiangere la SI.
Sarà amore vero o solo infatuazione?

Riki66

Messaggi : 2097
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dannato isometrico....

Messaggio Da doctor_tennis il Mar 20 Mar 2018, 22:13

E' la solita infatuazione, per altro presa palleggiando con l'istruttore, un classico.

L'istruttore sbaglia poco e ti fa giocare un sacco di colpi, mettendoti in palla. Presumibilmente ti fa giocare ad un ritmo  regolare, magari alto, ma con palle tutte uguali o quasi...
Insomma ti dà ritmo.

Aspetta di provare la racchetta in partita, con un tizio che ti fa giocare un colpo, massimo due per ogni punto. Che ti manda una palla alta e profonda, poi una bassa e corta, poi una terza a metà campo senza peso...

Allora troverai alla racchetta tutte le magagne del mondo.

E il circolo vizioso della ricerca della racchetta perfetta ricomincia...
avatar
doctor_tennis

Messaggi : 156
Data d'iscrizione : 20.02.17
Località : Torino

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dannato isometrico....

Messaggio Da fabione65 il Mar 20 Mar 2018, 22:34

Riki...avrei anche due belle TFight...se vuoi....sono senza esacore.....non si sa mai!!!! Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
Fabio.
avatar
fabione65

Messaggi : 746
Data d'iscrizione : 15.02.17
Località : Vicenza

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dannato isometrico....

Messaggio Da Riki66 il Mar 20 Mar 2018, 23:17

doctor_tennis ha scritto:E' la solita infatuazione, per altro presa palleggiando con l'istruttore, un classico.

L'istruttore sbaglia poco e ti fa giocare un sacco di colpi, mettendoti in palla. Presumibilmente ti fa giocare ad un ritmo  regolare, magari alto, ma con palle tutte uguali o quasi...
Insomma ti dà ritmo.

Aspetta di provare la racchetta in partita, con un tizio che ti fa giocare un colpo, massimo due per ogni punto. Che ti manda una palla alta e profonda, poi una bassa e corta, poi una terza a metà campo senza peso...

Allora troverai alla racchetta tutte le magagne del mondo.

E il circolo vizioso della ricerca della racchetta perfetta ricomincia...
Acqua

Riki66

Messaggi : 2097
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dannato isometrico....

Messaggio Da Attila17 il Mar 20 Mar 2018, 23:22

doctor_tennis ha scritto:E' la solita infatuazione, per altro presa palleggiando con l'istruttore, un classico.

L'istruttore sbaglia poco e ti fa giocare un sacco di colpi, mettendoti in palla. Presumibilmente ti fa giocare ad un ritmo  regolare, magari alto, ma con palle tutte uguali o quasi...
Insomma ti dà ritmo.

Aspetta di provare la racchetta in partita, con un tizio che ti fa giocare un colpo, massimo due per ogni punto. Che ti manda una palla alta e profonda, poi una bassa e corta, poi una terza a metà campo senza peso...

Allora troverai alla racchetta tutte le magagne del mondo.

E il circolo vizioso della ricerca della racchetta perfetta ricomincia...

Concetto interessante, io ho provato la nuova Pk Q5 pro contro Simba a Bologna in partita e devo dire che lui nn ne metteva una uguale all altra. A questa stregua dovrei trovarmi. Molto interessante , speriamo tanto sia cosi
Ciao
avatar
Attila17

Messaggi : 1044
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 48
Località : Albissola Marina

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dannato isometrico....

Messaggio Da Riki66 il Mar 20 Mar 2018, 23:29

fabione65 ha scritto:Riki...avrei anche due belle TFight...se vuoi....sono senza esacore.....non si sa mai!!!! Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
Fabio.
Grandi racchette..  ma se le PD mi faran male andrò di Q5+ pro. Oramai son giocatore da 100"

Riki66

Messaggi : 2097
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dannato isometrico....

Messaggio Da Attila17 il Mar 20 Mar 2018, 23:41

Anche io fermo da 10 gg sono 95 ormai.....
avatar
Attila17

Messaggi : 1044
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 48
Località : Albissola Marina

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dannato isometrico....

Messaggio Da Riki66 il Mar 20 Mar 2018, 23:46

Attila17 ha scritto:
doctor_tennis ha scritto:E' la solita infatuazione, per altro presa palleggiando con l'istruttore, un classico.

L'istruttore sbaglia poco e ti fa giocare un sacco di colpi, mettendoti in palla. Presumibilmente ti fa giocare ad un ritmo  regolare, magari alto, ma con palle tutte uguali o quasi...
Insomma ti dà ritmo.

Aspetta di provare la racchetta in partita, con un tizio che ti fa giocare un colpo, massimo due per ogni punto. Che ti manda una palla alta e profonda, poi una bassa e corta, poi una terza a metà campo senza peso...

Allora troverai alla racchetta tutte le magagne del mondo.

E il circolo vizioso della ricerca della racchetta perfetta ricomincia...

Concetto interessante, io ho provato la nuova Pk Q5 pro contro Simba a Bologna in partita e devo dire che lui nn ne metteva una uguale all altra. A questa stregua dovrei trovarmi. Molto interessante , speriamo tanto sia cosi
Ciao
Mi spiego meglio..
Ho parlato di ritmo alto perche il rapporto spinta maneggevolezza dell' isometrico per me è il peccato originale della yonex.. nelle medesime condizioni con yonex andavo in ritardo sistematicamente.. ritmo che si alza sul dritto poi cambio sul rovescio e li ho visto la più grande differenza.. come esce il rovescio a una mano.. era una prova COMPARATIVA.
resto di allenamento guarda a caso alternando proprio le tre palle da doctor citate e li ho visto come accellera  colpendo la palla più in alto con apertura breve e alta.. tira sassate impressionanti senza fatica.. sul top invece la presa di rotazione garantisce ancor piu controllo per tenere a bada la potenza.
La cosa piu mi è piaciuta è come esce la testa della racchetta. In teoria dovrebbe avere sw piu alto della yonex, ma accelera meglio.

Riki66

Messaggi : 2097
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dannato isometrico....

Messaggio Da max1970 il Mer 21 Mar 2018, 09:29

Tempesta ha scritto:ah....NB per chi non mi conosce bene:
Pro Kennex,Prince,Tecnifibre,Volkl, Donnay......e ci metto anche le ARTENGO nuove, marche sottovalutate dai più che hanno OTTIMI prodotti e che mediamente sono forse superiori alle JAP ed anche alle ex austriache (purtroppo li hanno il sacro graal ma lo usano per i PRO)n ma che siccome non sono "fiche" e super pubblicizzate nessuno se le considera...

Max c'è da dire che conta anche quanto si danno da fare le case produttrici per venderle ste benedette racchette! Le Donnay nei negozi non ci sono, le Prince? le Tecnifibre? dove sono? addirittura su TW mancano alcuni modelli nuovi della Tecnifibre. Non penso che vengano boicottate, dovrebbero darsi una mossa nella distribuzione, non credi?
avatar
max1970

Messaggi : 1023
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 47
Località : massa

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dannato isometrico....

Messaggio Da Attila17 il Mer 21 Mar 2018, 09:51

Da quel che so Max, Prince a parte adesso che le distribuisce Eiffel non è che avesse sto gran interesse per il mercato di casa nostra. In Francia era presente ma credo gli interessi più il mercato USA, infatti se via li la stragrande maggioranza gioca con Prince, un Po come da noi babolat . La Tf secondo me punta più sulle corde le racchette sono un corollario.....
avatar
Attila17

Messaggi : 1044
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 48
Località : Albissola Marina

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dannato isometrico....

Messaggio Da Tempesta il Mer 21 Mar 2018, 11:06

max1970 ha scritto:
Tempesta ha scritto:ah....NB per chi non mi conosce bene:
Pro Kennex,Prince,Tecnifibre,Volkl, Donnay......e ci metto anche le ARTENGO nuove, marche sottovalutate dai più che hanno OTTIMI prodotti e che mediamente sono forse superiori alle JAP ed anche alle ex austriache (purtroppo li hanno il sacro graal ma lo usano per i PRO)n ma che siccome non sono "fiche" e super pubblicizzate nessuno se le considera...

Max c'è da dire che conta anche quanto si danno da fare le case produttrici per venderle ste benedette racchette! Le Donnay nei negozi non ci sono, le Prince? le Tecnifibre? dove sono? addirittura su TW mancano alcuni modelli nuovi della Tecnifibre. Non penso che vengano boicottate, dovrebbero darsi una mossa nella distribuzione, non credi?

Infatti credo che dovrebbero fare un accordo con Decathlon sia tecnifibre che Prince.
Avrebbero il giusto spazio commerciale che raggiungerebbe molti e venderebbero sicuramente più facilmente una ottima PRINCE di una HEAD o Wilson mediocre o normale come quelle che hanno in listino.....

Non capisco come un brand che produce racchette non si atrrezzi per poterle vendere in modo corretto.
avatar
Tempesta

Messaggi : 1011
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 47
Località : Prato

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dannato isometrico....

Messaggio Da Tempesta il Mer 21 Mar 2018, 11:08

miguel ha scritto:comunque yonex va di moda solo dentro ai forum e chi partecipa ai forum è lo 0.01 % di chi gioca a tennis, se girate nei circoli trovate veramente poca gente che le usa

Qua in toscana ce ne sono a bizzeffe.
Naturalmente grazie a Tennis Corner che ne vende a palate.....(consigliandole ogni volta a chi cerca una racchetta....)
avatar
Tempesta

Messaggi : 1011
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 47
Località : Prato

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dannato isometrico....

Messaggio Da gabr179 il Mer 21 Mar 2018, 11:49

Il problema di Decathlon è che il reparto tennis difficilmente è seguito da tecnici competenti (Modena a parte) e potrebbe essere controproducente per un'azienda come TF o Prince.

Nel frattempo Fabio Ferro ha pubblicato la recensione della VCore Pro 97 330 e ne parla benissimo. Peccato che lui se la può permettere e molti di noi no!
avatar
gabr179

Messaggi : 429
Data d'iscrizione : 06.06.17
Località : Tra Como e la Brianza

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dannato isometrico....

Messaggio Da Riki66 il Mer 21 Mar 2018, 12:56

L' unico colpo che riesco a fare bene con le 330 yonex è il servizio..

Riki66

Messaggi : 2097
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dannato isometrico....

Messaggio Da Attila17 il Mer 21 Mar 2018, 13:10

gabr179 ha scritto:Il problema di Decathlon è che il reparto tennis difficilmente è seguito da tecnici competenti (Modena a parte) e potrebbe essere controproducente per un'azienda come TF o Prince.

Nel frattempo Fabio Ferro ha pubblicato la recensione della VCore Pro 97 330 e ne parla benissimo. Peccato che lui se la può permettere e molti di noi no!

Matteo a parte ovviamente ..... tongue
avatar
Attila17

Messaggi : 1044
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 48
Località : Albissola Marina

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dannato isometrico....

Messaggio Da scimi65 il Sab 24 Mar 2018, 16:22

Ho sempre pensato che nella stessa categoria a parità di specifiche le Yonex abbiano una giocabilità inferiore, ma questo deve valere per noi pippe, se è vero che Yonex non fa pro room le pro stock invece non devono essere affatto male, mi sembra che sia in ATP che in WTA stiano proliferando.

scimi65

Messaggi : 249
Data d'iscrizione : 02.04.14

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dannato isometrico....

Messaggio Da correnelvento il Sab 24 Mar 2018, 17:04

scimi65 ha scritto:Ho sempre pensato che nella stessa categoria a parità di specifiche le Yonex abbiano una giocabilità inferiore, ma questo deve valere per noi pippe, se è vero che Yonex non fa pro room le pro stock invece non devono essere affatto male, mi sembra che sia in ATP che in WTA stiano proliferando.

Le pro stock, altro non sono che racchette da nehozio, opportunamente customizzate/pittate per il giocatore.
avatar
correnelvento

Messaggi : 13121
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dannato isometrico....

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum