Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 5 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 4 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

muster

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Ace alle ATP Finals
Da muster Oggi alle 16:27

» Pietrangeli vs Panatta
Da Matusa Oggi alle 15:55

» La sindrome del 40/0
Da Simba Oggi alle 14:41

» reunion Verona 1° dicembre
Da Attila17 Oggi alle 14:03

» Matador strappa un set al Corre
Da Attila17 Ieri alle 23:21

» Giocatrici Wta
Da Simba Ieri alle 13:34

» Basse tensioni e vibrazioni racchetta
Da Simba Ven 16 Nov 2018, 21:02

» Occhio per occhio o .......
Da correnelvento Ven 16 Nov 2018, 11:01

» Come battermi !
Da superpipp(a) Gio 15 Nov 2018, 19:41

» Un torneo celestiale
Da Incompetennis Gio 15 Nov 2018, 17:48

» YONEX VCORE SV 95
Da miguel Gio 15 Nov 2018, 15:13

» Yonex rd ti 70 mid 88
Da st13 Gio 15 Nov 2018, 13:13

» Ripreso a giocare - Help Telaio
Da Giampi83 Mar 13 Nov 2018, 18:33

» Automobile, quale alimentazione?
Da gabr179 Mar 13 Nov 2018, 16:36

» Speranze per la Ferrari e per Rossi nel 2018
Da Incompetennis Mar 13 Nov 2018, 12:46

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
chat

Prima la Corea, ora l’Iran

Andare in basso

Prima la Corea, ora l’Iran

Messaggio Da Ospite il Lun 23 Lug 2018, 22:11

Bah...
Speriamo bene

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Prima la Corea, ora l’Iran

Messaggio Da Bertu il Mar 24 Lug 2018, 07:23

Il business della "paura" genera piú profitto di qualunque altra attivitá e va sempre alimentato.
avatar
Bertu

Messaggi : 3303
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 53
Località : Monaco di Baviera

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Prima la Corea, ora l’Iran

Messaggio Da paoletto il Gio 06 Set 2018, 19:34

Io direi prima gli USA e adesso ancora loro.. A rompere le balle dovunque possano. A foraggiare talebani, isis, primavere arabe, milizie e dittatori vari un po ovunque. E poi quando lo fa anche qualcun altro "Eh no, non si puo.".
D'altronde, per loro stessa ammissione, l'obiettivo dei loro servizi e' destabilizzare il resto del mondo.

paoletto

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 17.03.16
Località : FM

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Prima la Corea, ora l’Iran

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum