Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 8 utenti in linea: 3 Registrati, 0 Nascosti e 5 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Iron, muster, st13

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Pietrangeli vs Panatta
Da Matusa Oggi alle 15:55

» La sindrome del 40/0
Da Simba Oggi alle 14:41

» Ace alle ATP Finals
Da Simba Oggi alle 14:31

» reunion Verona 1° dicembre
Da Attila17 Oggi alle 14:03

» Matador strappa un set al Corre
Da Attila17 Ieri alle 23:21

» Giocatrici Wta
Da Simba Ieri alle 13:34

» Basse tensioni e vibrazioni racchetta
Da Simba Ven 16 Nov 2018, 21:02

» Occhio per occhio o .......
Da correnelvento Ven 16 Nov 2018, 11:01

» Come battermi !
Da superpipp(a) Gio 15 Nov 2018, 19:41

» Un torneo celestiale
Da Incompetennis Gio 15 Nov 2018, 17:48

» YONEX VCORE SV 95
Da miguel Gio 15 Nov 2018, 15:13

» Yonex rd ti 70 mid 88
Da st13 Gio 15 Nov 2018, 13:13

» Ripreso a giocare - Help Telaio
Da Giampi83 Mar 13 Nov 2018, 18:33

» Automobile, quale alimentazione?
Da gabr179 Mar 13 Nov 2018, 16:36

» Speranze per la Ferrari e per Rossi nel 2018
Da Incompetennis Mar 13 Nov 2018, 12:46

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
chat

Agosto... di tennis

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Re: Agosto... di tennis

Messaggio Da correnelvento il Dom 26 Ago 2018, 11:32

Per la cronaca e diverosa informazione.

Berrino è un oncologo.

Né un nutrizionista, tantomeno un biochimico.

I biochimici sono quelli che hanno tutti i mezzi e le conoscenze per parlare a pieno titolo di alimentazione.
avatar
correnelvento

Messaggi : 14119
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Agosto... di tennis

Messaggio Da correnelvento il Dom 26 Ago 2018, 11:37

Sembra che io voglia difendere Panzironi, che non è un cazzo di nessuno.

Ha scritto un libro con concetti conosciuti da anni.

Un po' come Saviano: non ha scritto un cazzo che non si sapesse.
Ha preso le carte processuali di vari processi di camorra.
Tutto qui.

Insomma: non ha scoperto un cazzo di niente.
avatar
correnelvento

Messaggi : 14119
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Agosto... di tennis

Messaggio Da Ospite il Dom 26 Ago 2018, 12:07

Ah... volevo condividere un’altra informazione...

A parte lo stato del mio ginocchio che ha quasi del
Miracoloso...
Mi sono nutrito in questi ultimi tempi di frutta a oranzo e tonno e pomodori la sera...
Molto tonno (purtroppo e’ buonissimo ma costa un botto)...

Risultato: il mio corpo e’ cambiato...
Ma cambiato sul serio...
Ho perso 3 kili in due settimane e nn avverto fame...
Mi sento veramente bene...
Nn era pensabile giocare tre partite di seguito impegnative e poter giocare anche la quarta

Auesta e’ l’alimentazione raga
Io faccio il mio
Dovere e condivido...
Voi fate quello che vi pare...

E sempre: forza super

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Agosto... di tennis

Messaggio Da superpipp(a) il Dom 26 Ago 2018, 13:33

felixx ha scritto:Ah... volevo condividere un’altra informazione...

A parte lo stato del mio ginocchio che ha quasi del
Miracoloso...
Mi sono nutrito in questi ultimi tempi di frutta a oranzo e tonno e pomodori la sera...
Molto tonno (purtroppo e’ buonissimo ma costa un botto)...

Risultato: il mio corpo e’ cambiato...
Ma cambiato sul serio...
Ho perso 3 kili in due settimane e nn avverto fame...
Mi sento veramente bene...
Nn era pensabile giocare tre partite di seguito impegnative e poter giocare anche la quarta

Auesta e’ l’alimentazione raga
Io faccio il mio
Dovere e condivido...
Voi fate quello che vi pare...

E sempre: forza super
Se passi da Napoli, pizza e birra pagate
avatar
superpipp(a)

Messaggi : 3035
Data d'iscrizione : 27.08.12
Età : 63
Località : Vesuvio

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Agosto... di tennis

Messaggio Da Riki66 il Dom 26 Ago 2018, 13:42

Cioè se gliele paghi arbitra a tuo favore
avatar
Riki66

Messaggi : 2370
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Agosto... di tennis

Messaggio Da Ospite il Dom 26 Ago 2018, 15:22

superpipp(a) ha scritto:
felixx ha scritto:Ah... volevo condividere un’altra informazione...

A parte lo stato del mio ginocchio che ha quasi del
Miracoloso...
Mi sono nutrito in questi ultimi tempi di frutta a oranzo e tonno e pomodori la sera...
Molto tonno (purtroppo e’ buonissimo ma costa un botto)...

Risultato: il mio corpo e’ cambiato...
Ma cambiato sul serio...
Ho perso 3 kili in due settimane e nn avverto fame...
Mi sento veramente bene...
Nn era pensabile giocare tre partite di seguito impegnative e poter giocare anche la quarta

Auesta e’ l’alimentazione raga
Io faccio il mio
Dovere e condivido...
Voi fate quello che vi pare...

E sempre: forza super
Se passi da Napoli, pizza e birra pagate


lol!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Agosto... di tennis

Messaggio Da Matusa il Dom 26 Ago 2018, 16:21

felixx ha scritto:
Mi sono nutrito in questi ultimi tempi di frutta a oranzo e tonno e pomodori la sera...
Molto tonno (purtroppo e’ buonissimo ma costa un botto)...

Prova con lo sgombro, è altrettanto buono e... costa anche di più.

Io mangio spesso e volentieri anche salmone, di quello affettato che si trova nel banco frigo. Per cambiare può essere un'opzione, ma se proprio vuoi la scatoletta c'è anche quella.
avatar
Matusa

Messaggi : 642
Data d'iscrizione : 17.02.17
Località : Nord-est

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Agosto... di tennis

Messaggio Da correnelvento il Dom 26 Ago 2018, 16:54

Il tonno è povero di omega 3.

Meglio lo sgombro (o macarello), che, comunque, costa meno del tonno.
avatar
correnelvento

Messaggi : 14119
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Agosto... di tennis

Messaggio Da Bertu il Lun 27 Ago 2018, 14:04

Anche qualora fosse la panacea di tutti i mali, le organizzazioni sanitarie ed i medici di tutto il mondo non diranno mai che pasta, pane, riso, pizza, patate e legumi non vanno mai mangiati.
Significherebbe mandare sul lastrico miliardi di persone e questo loro lo sanno e non vogliono che accada, a prescindere dalla validitá o meno di questo regime alimentare, oltre a mandare in crisi buona parte delle industrie farmaceutiche mondiali (cosa ben piú grave).

Per chi é scettico o per chi semplicemente vuole saperne di piú, consiglio di seguire il gruppo Life120 su facebook. Ci sono oltre 25.000 iscritti con centinaia di persone che raccontano di come questo cambio di alimentazione abbia modificato il loro stato di salute. ("cum grano salis" data la presenza di veri e propri fanatici di LIFE120)
avatar
Bertu

Messaggi : 3303
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 53
Località : Monaco di Baviera

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Agosto... di tennis

Messaggio Da correnelvento il Lun 27 Ago 2018, 15:07

Bertu ha scritto:

Anche qualora fosse la panacea di tutti i mali, le organizzazioni sanitarie ed i medici di tutto il mondo non diranno mai che pasta, pane, riso, pizza, patate e legumi non vanno mai mangiati.

Significherebbe mandare sul lastrico miliardi di persone e questo loro lo sanno e non vogliono che accada, a prescindere dalla validitá o meno di questo regime alimentare, oltre a mandare in crisi buona parte delle industrie farmaceutiche mondiali (cosa ben piú grave).


Non ci sono dubbi.
avatar
correnelvento

Messaggi : 14119
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Agosto... di tennis

Messaggio Da Matteo1970 il Lun 27 Ago 2018, 15:30

Boh ragazzi...io resto della mia opinione, ovvero che tutti gli eccessi siano dannosi, e che il meglio si ottenga dall'equilibrio.

Atteggiamenti talebani non hanno alcuna validità, mi piace maggiormente l'approccio di molti qui "io mi trovo bene e ve lo dico, poi fate cosa volete" che ancora una volta rende piacevole la frequentazione.

Io ritengo che una dieta di solo gorgonzola naturale stagionato 36 mesi , con pane di pasta gialla sia la dieta migliore!!!

avatar
Matteo1970

Messaggi : 652
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Agosto... di tennis

Messaggio Da correnelvento il Lun 27 Ago 2018, 16:09

Matteo1970 ha scritto:Boh ragazzi...io resto della mia opinione, ovvero che tutti gli eccessi siano dannosi, e che il meglio si ottenga dall'equilibrio.


Mat: ma secondo te, mangiare tutti i tipi di verdura, frutta, carne, pesce, uova, frutta secca, conditi con grassi salutari... sia qualcosa di eccessivo?

È quello che abbiamo mangiato per svariate centinaia di migliaia di anni, fino all'avvento dell'agricoltura (circa 7000 anni fa).

Non ti diranno MAI che basare la propria alimentazione su farine (pane pasta pizza, che io ADORO) non sia il modo sano di nutrirsi.

Ti sembra normale che una percentuale mostruosamente alta di anziani (e sempre più di giovani) diventi diabetica di tipo 2 (alimentare)?

Non ti sembra strano che la gente non.muoia più di vecchiaia, ma di cancro o infarti?

Certo, ci sta inquinamento, ma l'alimentazione, a mio avviso (e a quello di gente sicuramente più titolata di me) è la maggiore responsabile di questa epidemia di malattie.

Ci sono interessi miliardari in ballo, medicine per diabete e colesterolo hanno indotti pazzeschi.



avatar
correnelvento

Messaggi : 14119
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Agosto... di tennis

Messaggio Da Matteo1970 il Lun 27 Ago 2018, 16:28

Giova... la mia idea è che l'equilibrio sia la strada. E' una mia idea, senza studi clinici. Ritengo inoltre che ogni organismo reagisca diversamente agli alimenti, e sul ogni organismo i vari alimenti possono dare non tanto apporti quanto problemi diversi.

Ogni organismo quindi starà meglio o peggio a seconda di quanto riesce a trovare equilibrio negli alimenti.

Di certo, meno processi subisce un alimento, meno è probabile sia dannoso per il nostro organismo. Specie per i metodi di trattamento.

Però, nel tuo ragionamento c'è una cricca... vero si muore di malattia e non di vecchiaia rispetto un tempo, altresì una volta le aspettative id vita erano 30 anni , per poi aumentare gradatamente nei secoli fino ai giorni nostri.
Ci sono troppi aspetti da considerare , l'aspettativa di vita ne le cause di mortalità possono essere semplificate con l'alimentazione.

avatar
Matteo1970

Messaggi : 652
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Agosto... di tennis

Messaggio Da correnelvento il Lun 27 Ago 2018, 16:34

Non è proprio così.
Si moriva di infezioni, di malattie non curate da farmaci.
Di guerre, pestilenze.
Mortalità infantile.
Carenze vitaminiche.

avatar
correnelvento

Messaggi : 14119
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Agosto... di tennis

Messaggio Da Matteo1970 il Lun 27 Ago 2018, 16:37

correnelvento ha scritto:Non è proprio così.
Si moriva di infezioni, di malattie non curate da farmaci.
Di guerre, pestilenze.
Mortalità infantile.
Carenze vitaminiche.


E' quel che dico nella mia ultima frase...

Matteo1970 ha scritto: Ci sono troppi aspetti da considerare , l'aspettativa di vita ne le cause di mortalità possono essere semplificate con l'alimentazione.

avatar
Matteo1970

Messaggi : 652
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Agosto... di tennis

Messaggio Da Chiros il Lun 27 Ago 2018, 17:09

Matteo1970 ha scritto:Giova... la mia idea è che l'equilibrio sia la strada. E' una mia idea, senza studi clinici. Ritengo inoltre che ogni organismo reagisca diversamente agli alimenti, e sul ogni organismo i vari alimenti possono dare non tanto apporti quanto problemi diversi.

Ogni organismo quindi starà meglio o peggio a seconda di quanto riesce a trovare equilibrio negli alimenti.

Di certo, meno processi subisce un alimento, meno è probabile sia dannoso per il nostro organismo. Specie per i metodi di trattamento.

Però, nel tuo ragionamento c'è una cricca... vero si muore di malattia e non di vecchiaia rispetto un tempo, altresì una volta le aspettative id vita erano 30 anni , per poi aumentare gradatamente nei secoli fino ai giorni nostri.
Ci sono troppi aspetti da considerare , l'aspettativa di vita ne le cause di mortalità possono essere semplificate con l'alimentazione.


Sono d'accordo. Qualche studio inizia ad esserci. Ad esempio noi non abbiamo tutti la stessa flora batterica e quindi assimiliamo i cibi in modo diverso.
Questa è la nuova frontiera.
D'altra parte c'è tutta questa lotta tra low carb e low fat ma ormai è chiaro che questa deriva dal fatto che non esiste una unica verità assoluta.
avatar
Chiros

Messaggi : 4012
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 43
Località : Mai una stabile.

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Agosto... di tennis

Messaggio Da Bertu il Lun 27 Ago 2018, 17:19

correnelvento ha scritto:
Matteo1970 ha scritto:Boh ragazzi...io resto della mia opinione, ovvero che tutti gli eccessi siano dannosi, e che il meglio si ottenga dall'equilibrio.


Ti sembra normale che una percentuale mostruosamente alta di anziani (e sempre più di giovani) diventi diabetica di tipo 2 (alimentare)?


Giovanni, qual'é il problema?
Pressione alta? pastiglietta
Diabete? pastiglietta
Colesterolo? pastiglietta

Ma almeno possiamo mangiare quello che ci pare.......

Come dici? Se si possono evitare le pastigliette? certo, basta mangiare nel modo giusto ma costa molta fatica e denaro, molto piú che prendere la pastiglietta. (il dottore mi ha detto che fanno bene)  


P.S. Oggi ci si ammala spesso in relativamente giovane etá, si cronicizzano le malattie, si continua a vivere grazie alle pastigliette e si muore molto piú tardi di 100 anni fa ma anche molto piú malati. In questo modo le statistiche possono dirci che oggi viviamo piú a lungo di una volta ma questo non vuol assolutamente dire che siamo piú sani, anzi !!!
avatar
Bertu

Messaggi : 3303
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 53
Località : Monaco di Baviera

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Agosto... di tennis

Messaggio Da Chiros il Lun 27 Ago 2018, 17:24

Bertu ha scritto:
correnelvento ha scritto:
Matteo1970 ha scritto:Boh ragazzi...io resto della mia opinione, ovvero che tutti gli eccessi siano dannosi, e che il meglio si ottenga dall'equilibrio.


Ti sembra normale che una percentuale mostruosamente alta di anziani (e sempre più di giovani) diventi diabetica di tipo 2 (alimentare)?


Giovanni, qual'é il problema?
Pressione alta? pastiglietta
Diabete? pastiglietta
Colesterolo? pastiglietta

Ma almeno possiamo mangiare quello che ci pare.......

Come dici? Se si possono evitare le pastigliette? certo, basta mangiare nel modo giusto ma costa molta fatica e denaro, molto piú che prendere la pastiglietta. (il dottore mi ha detto che fanno bene)  


P.S. Oggi ci si ammala spesso in relativamente giovane etá, si cronicizzano le malattie, si continua a vivere grazie alle pastigliette e si muore molto piú tardi di 100 anni fa ma anche molto piú malati. In questo modo le statistiche possono dirci che oggi viviamo piú a lungo di una volta ma questo non vuol assolutamente dire che siamo piú sani, anzi !!!

ma perchè, la low carb ti salva da diabete e colesterolo? sei sicuro? dove sta scritto in modo inequivocabile?
avatar
Chiros

Messaggi : 4012
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 43
Località : Mai una stabile.

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Agosto... di tennis

Messaggio Da Matteo1970 il Lun 27 Ago 2018, 17:26

Ragazzi... tutto vero, comprensibile ogni punto di vista... ritengo ci sia della ragionevolezza in tutte queste teorie...

ma fate una riflessione, quanti 50 enni di 200 anni fa avrebbero avuto le vostre capacità fisiche-atletiche?

Ma ho esagerato... diciamo di 50 anni fa...
avatar
Matteo1970

Messaggi : 652
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Agosto... di tennis

Messaggio Da Chiros il Lun 27 Ago 2018, 18:08

Matteo1970 ha scritto:Ragazzi... tutto vero, comprensibile ogni punto di vista... ritengo ci sia della ragionevolezza in tutte queste teorie...

ma fate una riflessione, quanti 50 enni di 200 anni fa avrebbero avuto le vostre capacità fisiche-atletiche?

Ma ho esagerato... diciamo di 50 anni fa...

Sono ancora d'accordo.  addirittura si può concludere che mangiamo meglio.

è vero che tutti sono ragionevoli, ci mancherebbe. è anche facile pensare che troppi zuccheri portino al diabete.
Però di ragionamenti se ne possono fare tanti. Ne porto qualcuno di paradossale per divertirmi.
Per esempio potrei pensare che non riesco a mangiare carne nelle quantità di Panzironi perché il mio corpo semplicemente non la richiede in tali proporzioni. Potrei pensare che siamo attratti dagli zuccheri perché per il nostro corpo sono il combustibile principale e pulito.
Oppure ancora: chi conosce gli effetti a lungo termine della low-fat? e se provocasse un maggior numero di tumori? chi sa se gli uomini primitivi soffrissero di tumori? sapevate che i Neanderthal avessero problemi di denti e che Otzi non era in ottima salute?
perché si è lanciato l'allarme sulla combinazione latte-tumori (anche la carne) e invece si pensa che non si possano lanciare altri allarmi?

Mi fermo qui per non annoiare. magari sbaglio o magari indovino qualcosa ma... meglio attenersi alla scienza.
Che dice questa? tutto e il suo contrario!
L'idea che mi sono fatto (e posso sbagliare) è che una alimentazione grossomodo proporzionata non comporti squilibri nel breve e medio termine, altrimenti gli studi, nati nel 1980 (credo) ormai avrebbero trovato le correlazioni più evidenti. A lungo termine è difficile da dire.
Certamente mi sforzerò di non mangiare più l'80 percento delle calorie da carboidrati (con tanto di merendine e un pacco di biscotti ogni 3 giorni ) . Per fortuna godo di ottima salute Very Happy
avatar
Chiros

Messaggi : 4012
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 43
Località : Mai una stabile.

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Agosto... di tennis

Messaggio Da Bertu il Lun 27 Ago 2018, 19:10

Matteo1970 ha scritto:Ragazzi... tutto vero, comprensibile ogni punto di vista... ritengo ci sia della ragionevolezza in tutte queste teorie...

ma fate una riflessione, quanti 50 enni di 200 anni fa avrebbero avuto le vostre capacità fisiche-atletiche?

Ma ho esagerato... diciamo di 50 anni fa...

Te la giro con una battuta.............

Quanti 70enni di oggi riuscirebbero ancora a lavorare la terra come facevano i vecchi dei nostri vecchi?

Inoltre, cosa mangiavano 200 anni fa? Carboidrati, verdura e molto poche proteine. Non certo l'ideale per l'essere umano.

I paragoni su questa scala purtroppo non possono funzionare ma é chiaro che l'aspetto psicologico gioca un ruolo importante nel modo di vivere la propria etá. Una volta si era molto piú vecchi dentro di quanto non lo si sia oggi. Pensa a quando i nostri nonni erano 20enni. Erano degli uomini. Oggi, a volte, neanche i 40enni sono uomini.

avatar
Bertu

Messaggi : 3303
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 53
Località : Monaco di Baviera

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Agosto... di tennis

Messaggio Da Bertu il Lun 27 Ago 2018, 19:20

Chiros ha scritto:
Matteo1970 ha scritto:Ragazzi... tutto vero, comprensibile ogni punto di vista... ritengo ci sia della ragionevolezza in tutte queste teorie...

ma fate una riflessione, quanti 50 enni di 200 anni fa avrebbero avuto le vostre capacità fisiche-atletiche?

Ma ho esagerato... diciamo di 50 anni fa...

Sono ancora d'accordo.  addirittura si può concludere che mangiamo meglio.

è vero che tutti sono ragionevoli, ci mancherebbe. è anche facile pensare che troppi zuccheri (carboidrati, non solo zuccheri) portino al diabete. Quanto é troppi? 70% ti sembra poco?
Però di ragionamenti se ne possono fare tanti. Ne porto qualcuno di paradossale per divertirmi.
Per esempio potrei pensare che non riesco a mangiare carne nelle quantità di Panzironi (Panzironi ribadisce solo quello che la comunitá scientifica MONDIALE raccomanda a tutti gli esseri vivent. Se non mangi abbastanza proteine contraddici l'OMS, non Panzironi) perché il mio corpo semplicemente non la richiede in tali proporzioni. Potrei pensare che siamo attratti dagli zuccheri perché per il nostro corpo sono il combustibile principale e pulito. Io sono attratto dall'eroina e dall'alcol. vuol forse dire che il mio corpo ne ha bisogno e che mi fa bene?
Oppure ancora: chi conosce gli effetti a lungo termine della low-fat? e se provocasse un maggior numero di tumori? chi sa se gli uomini primitivi soffrissero di tumori? sapevate che i Neanderthal avessero problemi di denti e che Otzi non era in ottima salute? È dimostrato che gli animali domestici hanno iniziato a soffrire di carie da quando abbiamo iniziato a nutrirli con prodotti industriali contenenti molti carboidrati. Prima, nessun cane o gatto aveva la carie
perché si è lanciato l'allarme sulla combinazione latte-tumori (anche la carne) e invece si pensa che non si possano lanciare altri allarmi?

Mi fermo qui per non annoiare. magari sbaglio o magari indovino qualcosa ma... meglio attenersi alla scienza.
Che dice questa? tutto e il suo contrario!
L'idea che mi sono fatto (e posso sbagliare) è che una alimentazione grossomodo proporzionata non comporti squilibri nel breve e medio termine Definisci proporzionata. 70%di Kcal da carboidrati e zuccheri é proporzionata?, altrimenti gli studi, nati nel 1980 (credo) ormai avrebbero trovato le correlazioni più evidenti. A lungo termine è difficile da dire.
Certamente mi sforzerò di non mangiare più l'80 percento delle calorie da carboidrati (con tanto di merendine e un pacco di biscotti ogni 3 giorni ) . Per fortuna godo di ottima salute Mi auguro che anche i tuoi parenti che mangiano le tue stesse cose ma sono piú vecchi di te possano godere anche loro di ottima salute Very Happy
avatar
Bertu

Messaggi : 3303
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 53
Località : Monaco di Baviera

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Agosto... di tennis

Messaggio Da Bertu il Lun 27 Ago 2018, 19:36

Chiros ha scritto:
Bertu ha scritto:
correnelvento ha scritto:
Matteo1970 ha scritto:Boh ragazzi...io resto della mia opinione, ovvero che tutti gli eccessi siano dannosi, e che il meglio si ottenga dall'equilibrio.


Ti sembra normale che una percentuale mostruosamente alta di anziani (e sempre più di giovani) diventi diabetica di tipo 2 (alimentare)?


Giovanni, qual'é il problema?
Pressione alta? pastiglietta
Diabete? pastiglietta
Colesterolo? pastiglietta

Ma almeno possiamo mangiare quello che ci pare.......

Come dici? Se si possono evitare le pastigliette? certo, basta mangiare nel modo giusto ma costa molta fatica e denaro, molto piú che prendere la pastiglietta. (il dottore mi ha detto che fanno bene)  


P.S. Oggi ci si ammala spesso in relativamente giovane etá, si cronicizzano le malattie, si continua a vivere grazie alle pastigliette e si muore molto piú tardi di 100 anni fa ma anche molto piú malati. In questo modo le statistiche possono dirci che oggi viviamo piú a lungo di una volta ma questo non vuol assolutamente dire che siamo piú sani, anzi !!!

ma perchè, la low carb ti salva da diabete e colesterolo? sei sicuro? dove sta scritto in modo inequivocabile?

Se tu ti documentassi un po' seriamente scopriresti che in giro per il mondo ci sono migliaia di persone che sono riuscite a far regredire se non recedere il diabete di tipo 2 semplicemente cambiando alimentazione. Se poi non vuoi andare lontano, vai nel gruppo FB di LIFE120 e chiedi quanti sono quelli che hanno smesso di prendere le pastiglie per il diabete o la pressione alta, dimostrandolo con esami alla mano; rimarresti scioccato dal numero.


P.S. Panzironi sospeso dall'ordine dei giornalisti: bene
Panzironi indagato per abuso della professione medica: bene
Articoli diffamatori o critici della dieta Panzironi (che non esiste): bene
Critiche sul regime IPERproteico di Panzironi (che non esiste): bene

Adesso dimmi quante denunce per aver scritto il falso pendono contro quanto da lui scritto nel suo libro.
ZERO
evidentemente perché nulla di quanto da lui scritto corrisponde al falso, soprattutto perché ha semplicemente raccolto gli studi fatti da altri.


Cristiano, ricordati il detto: Se non puoi attaccare le sue idee, attacca la persona!
avatar
Bertu

Messaggi : 3303
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 53
Località : Monaco di Baviera

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Agosto... di tennis

Messaggio Da Chiros il Lun 27 Ago 2018, 22:28

Bertu ha scritto:
Chiros ha scritto:
Bertu ha scritto:
correnelvento ha scritto:
Matteo1970 ha scritto:Boh ragazzi...io resto della mia opinione, ovvero che tutti gli eccessi siano dannosi, e che il meglio si ottenga dall'equilibrio.


Ti sembra normale che una percentuale mostruosamente alta di anziani (e sempre più di giovani) diventi diabetica di tipo 2 (alimentare)?


Giovanni, qual'é il problema?
Pressione alta? pastiglietta
Diabete? pastiglietta
Colesterolo? pastiglietta

Ma almeno possiamo mangiare quello che ci pare.......

Come dici? Se si possono evitare le pastigliette? certo, basta mangiare nel modo giusto ma costa molta fatica e denaro, molto piú che prendere la pastiglietta. (il dottore mi ha detto che fanno bene)  


P.S. Oggi ci si ammala spesso in relativamente giovane etá, si cronicizzano le malattie, si continua a vivere grazie alle pastigliette e si muore molto piú tardi di 100 anni fa ma anche molto piú malati. In questo modo le statistiche possono dirci che oggi viviamo piú a lungo di una volta ma questo non vuol assolutamente dire che siamo piú sani, anzi !!!

ma perchè, la low carb ti salva da diabete e colesterolo? sei sicuro? dove sta scritto in modo inequivocabile?

Se tu ti documentassi un po' seriamente scopriresti che in giro per il mondo ci sono migliaia di persone che sono riuscite a far regredire se non recedere il diabete di tipo 2 semplicemente cambiando alimentazione. Se poi non vuoi andare lontano, vai nel gruppo FB di LIFE120 e chiedi quanti sono quelli che hanno smesso di prendere le pastiglie per il diabete o la pressione alta, dimostrandolo con esami alla mano; rimarresti scioccato dal numero.


P.S. Panzironi sospeso dall'ordine dei giornalisti: bene
Panzironi indagato per abuso della professione medica: bene
Articoli diffamatori o critici della dieta Panzironi (che non esiste): bene
Critiche sul regime IPERproteico di Panzironi (che non esiste): bene

Adesso dimmi quante denunce per aver scritto il falso pendono contro quanto da lui scritto nel suo libro.
ZERO
evidentemente perché nulla di quanto da lui scritto corrisponde al falso, soprattutto perché ha semplicemente raccolto gli studi fatti da altri.


Cristiano, ricordati il detto: Se non puoi attaccare le sue idee, attacca la persona!

Non essendo un medico, Panzironi può essere solo denunciato alla Procura dall'ordine dei medici per abuso della professione medica. Mi sembra già abbastanza. Penso anche che sarà condannato, basta seguire le sue trasmissioni per capirlo.
L'ordine dei giornalisti già lo ha sospeso e forse lo radierà. Mi sembra poco onorabile proprio per la persona. Anche questo mi pare giusto perchè vedendo i video allarmistici, con titoli fuorvianti, si giunge facilmente alla stessa conclusione. Se vuoi saperlo, per me è una pessima persona. Infatti anche l'ordine dei biologi ci ha messo il carico parlando chiaramente di mancanze di basi scientifiche e di rischio per la salute da parte di soggetti attratti da falsa propaganda.
è stato attivato il ministero della salute e la federazione dei medici e degli odontoiatri chiede la rettifica delle affermazioni pseudoscientifiche.
Tutto il mondo ce l'ha con lui. Lo so le multinazionali, gli interessi, i soldi...a me pare tutto molto evidente.
Se poi non bastasse, ti allego un link in cui un professore lo contesta: (Link preso a caso)
Questo perchè io non sono medico e a differenza di Panzironi faccio parlare i medici (capito perchè non lo combatto nel merito?). Potrei anche farlo perchè l'ho seguito a lungo, ma faccio parlare chi deve parlare. Se leggerai la lettera, capirai al volo le panzane del giornalista e il limite delle sue conoscenze scientifiche. Anche perchè dovresti sapere bene quello che Panzironi propaganda.
Ci sono anche altre lettere se vuoi cercare. Per esempio c'è quella che spiega a Panzironi perchè esiste la remissione del diabete di tipo 1, contrariamente a quanto afferma in un famoso video, dove si parlava di guarigione.

Per quanto riguarda i testimoni, ti giuro che esistono migliaia di persone che hanno visto roteare il sole e venirgli incontro senza scottare. Quindi è provato scientificamente che esiste la madonna di Fatima?
Anche mia moglie è guarita dalla pressione alta senza medicine e senza metodo Panzironi. Semplice dieta ipocalorica e iposodica data dal medico curante. Spesso basta cambiare dieta per sentirsi meglio.
Li vorrei vedere dal vivo tutte queste persone di FB. Ho visto solo in TV gente che ha diminuito l'insulina perchè prende meno carboidrati ma non è guarita proprio per niente. Ancora prendono insulina. In ogni caso sappi che la dieta non ti garantisce dal diabete.
Adesso ti linko quello che combina Panzironi con la gente http://iltirreno.gelocal.it/regione/toscana/2018/06/07/news/panzironi-ora-parlo-io-seimila-pillole-per-niente-1.16936278. Da qui si vede come nascono i testimoni.
A proposito, c'è anche una lettera di Piedimonti che spiega a Panzironi come si fa un esperimento scientifico del genere.

Penso che sia abbastanza. Non credo che un piatto di pasta tutti i giorni e qualche fetta di pane possa provocare autismo, alzheimer, diabete, tumori e quant'altro ( e ci metto dentro pure Berrino).
Basta non esagerare. Panzironi invece esagera con le sue considerazioni allarmistiche.

Per l'intervento precedente, non commento perchè secondo me non hai capito quello che volevo dire. Come al solito non ci capiamo, magari scrivo male io ma ogni volta è così, per cui la chiudo qui. Anche perchè non ho capito che cacchio c'entra la mia famiglia. Te la potevi risparmiare.
In ogni caso i membri della mia famiglia attuale stanno tutti benissimo. La famiglia da cui provengo no, mio padre ha il diabete ma non ha mai mangiato quello che mangio io e come mangio io, non ha fatto la vita che faccio io e quindi non c'entra niente. Anzi fino a vent'anni non ha mai mangiato pasta.
avatar
Chiros

Messaggi : 4012
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 43
Località : Mai una stabile.

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Agosto... di tennis

Messaggio Da Bertu il Mar 28 Ago 2018, 00:05

Continui a riferirti alla persona ed alle sue trasmissioni televisive di cui non me ne frega un cazzo e non hai ancora portato un singolo argomento in critica a questo regime alimentare ed alle mie affermazioni.

Continui ad attaccare la persona senza sapere che la dieta low-card é diffusa e sostenuta in tutto il mondo da molti medici e dietologi di fama mondiale e che Panzironi non é nessuno, se non un giornalista che ha raccolto studi fatti da altri.

La tua ottusitá mi commuove
avatar
Bertu

Messaggi : 3303
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 53
Località : Monaco di Baviera

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Agosto... di tennis

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum