Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 5 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 4 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

correnelvento

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Ace alle ATP Finals
Da correnelvento Oggi alle 17:11

» Giocatrici Wta
Da Simba Oggi alle 13:34

» reunion Verona 1° dicembre
Da Simba Oggi alle 13:28

» Basse tensioni e vibrazioni racchetta
Da Simba Ieri alle 21:02

» Matador strappa un set al Corre
Da correnelvento Ieri alle 15:12

» Occhio per occhio o .......
Da correnelvento Ieri alle 11:01

» Come battermi !
Da superpipp(a) Gio 15 Nov 2018, 19:41

» Un torneo celestiale
Da Incompetennis Gio 15 Nov 2018, 17:48

» YONEX VCORE SV 95
Da miguel Gio 15 Nov 2018, 15:13

» Yonex rd ti 70 mid 88
Da st13 Gio 15 Nov 2018, 13:13

» Ripreso a giocare - Help Telaio
Da Giampi83 Mar 13 Nov 2018, 18:33

» Automobile, quale alimentazione?
Da gabr179 Mar 13 Nov 2018, 16:36

» Speranze per la Ferrari e per Rossi nel 2018
Da Incompetennis Mar 13 Nov 2018, 12:46

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Incompetennis Lun 12 Nov 2018, 20:50

» Black Friday
Da superpipp(a) Lun 12 Nov 2018, 18:56

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
chat

Us open 2018

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Us open 2018

Messaggio Da st13 il Dom 09 Set 2018, 00:07

Appena terminata la finale femminile.... Osaka ha giocato bene ed ha vinto meritatamente. La Williams ha dato un po' di matto ed ha litigato con il giudice di sedia (secondo me a torto)....
Nel dopo gara la William si è comportata in modo esemplare invitando tutti ad onorare la vincitrice ma, nonostante questo, tutti erano più preoccupati per lo stato d'animo della Williams mentre la Osaka sembrava la guastafeste di turno..... Assurdo

st13

Messaggi : 545
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 38
Località : cosenza

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Us open 2018

Messaggio Da marco61 il Dom 09 Set 2018, 00:42

Osaka fantastica, Serena poco lucida si perde in discussioni con l'arbitro e non è la prima volta che succede. E' evidente che non sappia gestire queste situazioni.
Resta comunque l'impresa della giapponese, credo proprio la si vedrà spesso in altre finali importanti. Giorgi studiala perchè potresti imparare tantissimo da lei.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 10034
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 57
Località : sanremo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Us open 2018

Messaggio Da correnelvento il Dom 09 Set 2018, 06:35

marco61 ha scritto:

Giorgi studiala perchè potresti imparare tantissimo da lei.

La Osaka 3 gradini sopra la Giorgi

Tecnicamente
Fisicamente (dimensioni)
Mentalmente

Osaka Vincerà molti slam...

Se la Giorgi non ha capito come si gestisce una partita a 26 anni, credo non abbia più speranze.
avatar
correnelvento

Messaggi : 14119
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Us open 2018

Messaggio Da st13 il Dom 09 Set 2018, 09:24

La giapponese si è messa a fare quello che tutti dovrebbero fare in quarta categoria: martellare il rovescio dell'avversaria. Da ciò ne consegue che: la williams è una giocatrice di quarta Very Happy Very Happy Very Happy

Ma, a parte questo, ho trovato decisamente antisportivo l'atteggiamento dei tifosi (e ci può stare) e della gente sul palco per la premiazione ( la Evert che chiede a serena come sta, e non degna di uno sguardo la Osaka è stata una scena pessima)

st13

Messaggi : 545
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 38
Località : cosenza

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Us open 2018

Messaggio Da Philo Vance il Dom 09 Set 2018, 09:45

La Osaka ha strameritato la vittoria,giocando aggressiva ma difendendosi benissimo,muovendosi veramente bene.

Quello che colpisce di questa ragazza è la calma che mantiene in ogni circostanza...basta vedere come ha reagito al break subito nel secondo e a come non si è fatta influenzare minimamente dal casino successo dopo.

La Osaka ha dominato nel gioco e anche mentalmente la Williams,che evidentemente sente molto il fatto di eguagliare il record di slam,e non ha retto la pressione.

A parte la sceneggiata della arrabbiatura sul coaching,l'insulto all'arbitro(tutto dettato secondo me dalla troppa tensione),ho apprezzato l'abbraccio e i complimenti alla ragazza giapponese da parte della Williams.
Anche alla premiazione ,con la Osaka molto emozionata,è andata ad abbracciarla con un sorriso.
È stata molto sportiva in questo...campionessa vera.
avatar
Philo Vance

Messaggi : 852
Data d'iscrizione : 25.06.17
Località : Dove posso tennistare

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Us open 2018

Messaggio Da max1970 il Dom 09 Set 2018, 16:50

correnelvento ha scritto:
marco61 ha scritto:

 Giorgi studiala perchè potresti imparare tantissimo da lei.

La Osaka 3 gradini sopra la Giorgi

Tecnicamente
Fisicamente (dimensioni)
Mentalmente

Osaka Vincerà molti slam...

Se la Giorgi non ha capito come si gestisce una partita a 26 anni, credo non abbia più speranze.
Straquoto
avatar
max1970

Messaggi : 1167
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 48
Località : massa

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Us open 2018

Messaggio Da scimi65 il Dom 09 Set 2018, 21:45

Per me Serena è un'emerita st....... altre volte lo ha dimostrato non ricordo  tutti gli episodi ma quest'ultimo e quello con la giudice di linea sono bastanti, ha rovinato la "festa" alla sua avversaria. Dubito che il suo comportamento sia stato dovuto alla tensione, troppa esperienza troppi slam alle spalle, se tensione c'è stata è perchè non aveva più modo di evitare l'asfaltata in due set e non ci stava a perdere in quel modo a casa sua. Il principio che è il campo a far emergere il carattere di una persona non si applica solo in quarta,  perlomeno io la penso così.

scimi65

Messaggi : 308
Data d'iscrizione : 02.04.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Us open 2018

Messaggio Da Philo Vance il Dom 09 Set 2018, 22:17

Non per difendere la Williams ,ma con un po di buonsenso si può comprendere che...
Quando sei vicino agli anta,vieni da una gravidanza difficile,lunga inattività,perdi finale Wimbledon e ti vedi sfuggire un altra finale slam,in casa, da favorita, perché di là c è una ragazzina fortissima ....mi pare evidente che si è sottoposti a grandissima pressione e si soffra la tensione del momento.

Per tutto questo ha reagito,come detto sbagliando alla grande,in maniera scomposta.
Con tutto questo però si è complimentata in maniera sincera con la Osaka sia alla stretta di mano con abbraccio,alla premiazione e poi in conferenza stampa.
Mi viene in mente una biondina italica che quando perde non guarda nemmeno in faccia l'avversaria.
avatar
Philo Vance

Messaggi : 852
Data d'iscrizione : 25.06.17
Località : Dove posso tennistare

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Us open 2018

Messaggio Da st13 il Lun 10 Set 2018, 08:53

e comunque, ieri sera il serbo ha sforato in almeno 3 occasioni il limite per il servizio e non ha ricevuto nemmeno un warning, almeno fino alla fine del 2 set... poi sono andato a dormire.
non so se quanto affermato dalla williams sulle discriminazioni uomo/donna sia realtà o meno,ma evidentemente qualche piccola disparità fra figli e figliocci viene fatta nel circuito

st13

Messaggi : 545
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 38
Località : cosenza

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Us open 2018

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 10 Set 2018, 14:37

Aridaje.. ricominciamo. muro
avatar
Eiffel59

Messaggi : 2251
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 59
Località : Brescia/Parigi

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Us open 2018

Messaggio Da st13 il Lun 10 Set 2018, 14:47

Mario, ti riferisci a me???

so che Djokovic è uno dei tuoi preferiti, ma a me importa poco di lui federer e dell'ing Filini, ragionavo sulla lamentela della williams sulla disparità di trattamento m/f

st13

Messaggi : 545
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 38
Località : cosenza

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Us open 2018

Messaggio Da correnelvento il Lun 10 Set 2018, 14:53

st13 ha scritto:Mario, ti riferisci a me???

so che Djokovic è uno dei tuoi preferiti, ma a me importa poco di lui federer e dell'ing Filini, ragionavo sulla lamentela della williams sulla disparità di trattamento m/f

Io (nel tennis) non concordo con questa affermazione di Serena.
Aveva torto marcio, secondo me.
Dopo il warning per un doppio coaching conclamato di Mouratoglu, Serena sbriciola una racca, e Ramos non ha potuto fare altro che darle un penalty point, per somma di warning.

Quando Serena gli sbraita che è un ladro, cosa doveva fare?

Ha seguito il regolamento, nulla di più.

Se altri arbitri, conigli, non lo hanno fatto, che colpa ne ha Ramos?
avatar
correnelvento

Messaggi : 14119
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Us open 2018

Messaggio Da st13 il Lun 10 Set 2018, 14:57

ma infatti concordo con te Giovanni.
Ramos ha fatto bene a dare il warning prima ed il game di penalità poi alla Williams, la giudice di sedia di ieri sera ha sbagliato a non darlo a Djokovic.

non credo nemmeno che ci sia disparità fra uomo/donna, ma che ci siano due pesi e due misure fra il djokovic di turno ed il numero 450 atp, per la medesima situazione, mi pare abbastanza evidente.
nel primo post di questa mattina scrivevo appunto questo, in quello di pochi minuti fa non volevo riferirmi alla disparità uomo/donna ma partivo dalla lamentela di Serena per affrontare un discorso generico....

non ho capito il "aridaje" di Mario a chi fosse rivolto scratch scratch

st13

Messaggi : 545
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 38
Località : cosenza

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Us open 2018

Messaggio Da correnelvento il Lun 10 Set 2018, 15:02

st13 ha scritto:ma infatti concordo con te Giovanni.
Ramos ha fatto bene a dare il warning prima ed il game di penalità poi alla Williams, la giudice di sedia di ieri sera ha sbagliato a non darlo a Djokovic.

non credo nemmeno che ci sia disparità fra uomo/donna, ma che ci siano due pesi e due misure fra il djokovic di turno ed il numero 450 atp, per la medesima situazione, mi pare abbastanza evidente.
nel primo post di questa mattina scrivevo appunto questo, in quello di pochi minuti fa non volevo riferirmi alla disparità uomo/donna ma partivo dalla lamentela di Serena per affrontare un discorso generico....

non ho capito il "aridaje" di Mario a chi fosse rivolto scratch scratch

Anche con Nadal sul coaching e i tempi di attesa non scherzano a favoritismi...
avatar
correnelvento

Messaggi : 14119
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Us open 2018

Messaggio Da st13 il Lun 10 Set 2018, 15:04

appunto.... fra i Top e gli altri ci sono due pesi e due misure. ripeto: non parlo di un singolo campione ma dell'intera categoria

st13

Messaggi : 545
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 38
Località : cosenza

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Us open 2018

Messaggio Da marco61 il Lun 10 Set 2018, 15:12

Serena ha perso le staffe, per poi trovare scuse poco plausibili per il suo comportamento. Riguardo al warning sul coaching, noi abbiamo visto una sola ripresa che mostra Mouratoglou elargire consigli, ma dubito che il giudice sia intervenuto solo per quella, probabile ne avesse notate altre.
Riguardo al serbo, per quanto mi riguarda può prendersi fino all'ultimo dei 25 secondi che il regolamento gli concede, ma trovo inammissibile che faccia rimbalzare la palla 15/20 volte prima di servire, tenendo quindi sul chivalà il suo avversario per svariati secondi prima di decidersi a servire.
Nadal è ugualmente fastidioso, però ha un suo rituale e l'avversario sa in anticipo quando arriverà il momento della rimessa in gioco. Da questo punto di vista trovo più corretto il comportamento di Nadal.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 10034
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 57
Località : sanremo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Us open 2018

Messaggio Da st13 il Lun 10 Set 2018, 15:12

anzi, chiedo a voi che ne sapete sicuramente più di me, e riprendo Djokovic e williams come esempi solo perchè si tratta di un episodi:

serena si è beccata un warning per frasi offensive verso l'arbitro, e credo che questo sia previsto dal regolamento come Verbal Abuse.

ma se un giocatore, djokovic in questo caso, lancia PRESUNTE offese in serbo verso il pubblico, ed è successo ieri perchè infastidito da qualche tifoso, non becca nessun tipo di ammonimento???

vi prego di non focalizzarvi sui nomi dei tennisti, non me ne può fregar di meno, ma proprio a livello di regolamento, non c'è nessuna norma che vieti ai giocatori di inveire contro il pubblico?

st13

Messaggi : 545
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 38
Località : cosenza

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Us open 2018

Messaggio Da Philo Vance il Lun 10 Set 2018, 15:14

Comunque con Federer in netto calo,fisiologico,se Nadal non si mette apposto fisicamente,la prossima stagione Djoko torna il cannibale di qualche anno fa.

Ieri Delpo ha avuto un minimo spiraglio solo nel tb sul 3/1 quando ha sbagliato un facile(per lui)diritto inside in...per il resto il serbo.ha vinto nettamente.

Se in qualche modo non si rialzano i due vecchietti,non vedo proprio chi possa contrastare Djokovic...la new gen,non ha lo stesso spessore di questi 3,per non parlare della precedente dei vari Dimitrov,Nishikori ecc... che a Nole gli fanno il solletico solo se sono in giornata di grazia.
avatar
Philo Vance

Messaggi : 852
Data d'iscrizione : 25.06.17
Località : Dove posso tennistare

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Us open 2018

Messaggio Da correnelvento il Lun 10 Set 2018, 15:49

st13 ha scritto:

ma se un  giocatore, djokovic in questo caso, lancia PRESUNTE offese in serbo verso il pubblico, ed è successo ieri perchè infastidito da qualche tifoso, non becca nessun tipo di ammonimento???

vi prego di non focalizzarvi sui nomi dei tennisti, non me ne può fregar di meno, ma proprio a livello di regolamento, non c'è nessuna norma che vieti ai giocatori di inveire contro il pubblico?

Ste, ma chi lo conosce il serbo? Come possono stabilire se ha insultato?
avatar
correnelvento

Messaggi : 14119
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Us open 2018

Messaggio Da st13 il Lun 10 Set 2018, 15:58

qualcuno ci sarà immagino!!!

e comunque ieri aveva proprio gli occhi iniettati di sangue Twisted Evil Twisted Evil Very Happy Very Happy

ma lingua a parte, esiste qualche regola che vieti ai giocatori di rivolgersi in modo "poco educato" al pubblico?

st13

Messaggi : 545
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 38
Località : cosenza

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Us open 2018

Messaggio Da Philo Vance il Lun 10 Set 2018, 16:16

Le regole ci sono...farle rispettare poi è tutt'altro Wink

Cmq non mi attaccherei troppo a ste cose...conta il tennis che si esprime e bisogna dire che Djoko ha fatto uno splendido US open,dopo Wimbledon.

PS.chissà per quanto tempo ancora il siculo Marco sarà l'ultimo ad avere battuto Djokovic? Surprised
avatar
Philo Vance

Messaggi : 852
Data d'iscrizione : 25.06.17
Località : Dove posso tennistare

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Us open 2018

Messaggio Da st13 il Lun 10 Set 2018, 16:24

Philo Vance ha scritto:Le regole ci sono...farle rispettare poi è tutt'altro Wink

Cmq non mi attaccherei troppo a ste cose...conta il tennis che si esprime e bisogna dire che Djoko ha fatto uno splendido US open,dopo Wimbledon.

PS.chissà per quanto tempo ancora il siculo Marco sarà l'ultimo ad avere battuto Djokovic? Surprised

era solo curiosità Wink

djokovic ha strameritato di vincere, senza dubbio

st13

Messaggi : 545
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 38
Località : cosenza

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Us open 2018

Messaggio Da Attila17 il Lun 10 Set 2018, 17:39

correnelvento ha scritto:
st13 ha scritto:  

ma se un  giocatore, djokovic in questo caso, lancia PRESUNTE offese in serbo verso il pubblico, ed è successo ieri perchè infastidito da qualche tifoso, non becca nessun tipo di ammonimento???

vi prego di non focalizzarvi sui nomi dei tennisti, non me ne può fregar di meno, ma proprio a livello di regolamento, non c'è nessuna norma che vieti ai giocatori di inveire contro il pubblico?

Ste, ma chi lo conosce il serbo? Come possono stabilire se ha insultato?

Io,
ha detto sveriate volte idete u picku materinu ( che tradotto edulcorato suona più o meno torna nella topa di tua mamma) è la classica esperssione come figa del milanese o belin del ligure che dicono tutti i serbo croati.
Lo sanno anche i commentatori ma come Cecchinato che ha tirato un bel bestemmione fanno finta di nulla.
Capita.

avatar
Attila17

Messaggi : 1657
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 49
Località : Albissola Marina

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Us open 2018

Messaggio Da Attila17 il Lun 10 Set 2018, 17:43

Philo Vance ha scritto:Le regole ci sono...farle rispettare poi è tutt'altro Wink

Cmq non mi attaccherei troppo a ste cose...conta il tennis che si esprime e bisogna dire che Djoko ha fatto uno splendido US open,dopo Wimbledon.

PS.chissà per quanto tempo ancora il siculo Marco sarà l'ultimo ad avere battuto Djokovic? Surprised

Ha strameritato ed è tornato forte forte, e su quello nn si discute , ma credo sia il master dove un vincitore a parte in finale ha trovato avversari tra i più bassi in classifica di sempre.
Wimbledon altra storia.
Nello sport oltre che la bravure ci vuole un po di fortuna, ben per lui che l ha avuta.

avatar
Attila17

Messaggi : 1657
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 49
Località : Albissola Marina

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Us open 2018

Messaggio Da Philo Vance il Lun 10 Set 2018, 18:47

Il guaio è che gli avversari forti sono due soli:Federer e Nadal.
Quando Wawrinka e Murray  stavano bene erano 5 i potenziali vincitori,ma a parte i due sopra ,ad oggi,chi può vincere uno slam?

Questi ,se stanno bene e da qualche mese Nole sta quasi al top,non perdono mai 3/5 da Thiem,Dimitrov,Zverev e compagnia
avatar
Philo Vance

Messaggi : 852
Data d'iscrizione : 25.06.17
Località : Dove posso tennistare

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Us open 2018

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum