Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 5 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 4 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

muster

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Ace alle ATP Finals
Da muster Oggi alle 16:27

» Pietrangeli vs Panatta
Da Matusa Oggi alle 15:55

» La sindrome del 40/0
Da Simba Oggi alle 14:41

» reunion Verona 1° dicembre
Da Attila17 Oggi alle 14:03

» Matador strappa un set al Corre
Da Attila17 Ieri alle 23:21

» Giocatrici Wta
Da Simba Ieri alle 13:34

» Basse tensioni e vibrazioni racchetta
Da Simba Ven 16 Nov 2018, 21:02

» Occhio per occhio o .......
Da correnelvento Ven 16 Nov 2018, 11:01

» Come battermi !
Da superpipp(a) Gio 15 Nov 2018, 19:41

» Un torneo celestiale
Da Incompetennis Gio 15 Nov 2018, 17:48

» YONEX VCORE SV 95
Da miguel Gio 15 Nov 2018, 15:13

» Yonex rd ti 70 mid 88
Da st13 Gio 15 Nov 2018, 13:13

» Ripreso a giocare - Help Telaio
Da Giampi83 Mar 13 Nov 2018, 18:33

» Automobile, quale alimentazione?
Da gabr179 Mar 13 Nov 2018, 16:36

» Speranze per la Ferrari e per Rossi nel 2018
Da Incompetennis Mar 13 Nov 2018, 12:46

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
chat

Enoteca del tennis: vino e annata preferiti

Andare in basso

Enoteca del tennis: vino e annata preferiti

Messaggio Da aless il Sab 22 Set 2018, 07:35

Prendo spunto dal tread su Santoro.

Immaginate di scegliere nella vostra memoria tennistica un giocatore e un anno della sua carriera sportiva... come se si trattasse di un vino di alto livello.

Inizio io: preferisco tra tutti un Edberg del 1988 (torneo di Wimbledon).
avatar
aless

Messaggi : 1320
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 48
Località : ..

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Enoteca del tennis: vino e annata preferiti

Messaggio Da Attila17 il Sab 22 Set 2018, 09:23

Tutta la vita Goran nel 2001. (Wimbledon)
avatar
Attila17

Messaggi : 1660
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 49
Località : Albissola Marina

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Enoteca del tennis: vino e annata preferiti

Messaggio Da max1970 il Sab 22 Set 2018, 11:11

Anche io prendo Edberg, ma annata 1990, vittoria a Wimbledon ed estate americana magica che lo porto' al n.1 del mondo. Ero in campeggio ed andai di corsa la mattina a comprare il giornale per vedere se Stefanello ce l'aveva fatta e si ci era riuscito battendo Chang (se non sbaglio a Cincinnati) a diventare il nuovo n.1 del mondo!!!
avatar
max1970

Messaggi : 1167
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 48
Località : massa

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Enoteca del tennis: vino e annata preferiti

Messaggio Da correnelvento il Sab 22 Set 2018, 11:21

Mc Enroe, 1984


Il 1984 fu l'anno migliore della carriera di John McEnroe e uno dei migliori della storia del tennis. Iniziò l'anno vincendo il Masters, che all'epoca si svolgeva a gennaio, sconfiggendo in finale Lendl e aggiudicandosi il trofeo per la seconda volta in carriera.
Raggiunse per la prima volta la finale dell'Open di Francia, venendo sconfitto da Ivan Lendl in una combattuta finale. McEnroe vinse i primi due set, ma subì la rimonta di Lendl che nel corso del match modificò il suo stile di gioco. Questa sconfitta pose fine alla sua striscia record di 42 vittorie consecutive dall'inizio dell'anno (record avvicinato da Novak Djokovic nel 2011, che si fermò a 41)[2].
Si rifece a Wimbledon, battendo nettamente Jimmy Connors con il punteggio di 6–1, 6–1, 6–2.
Vinse anche il quarto US Open della sua carriera prendendosi la rivincita su Lendl in soli tre set.
Durante tutta la stagione McEnroe vinse in totale 13 tornei ATP sui 15 a cui prese parte (tra cui, oltre a Masters, Wimbledon e Us Open, anche le prestigiose finali WCT di Dallas, il torneo dei campioni di Forest Hills, il Torneo del Queen's e Toronto), battendo, tra gli altri, 6 volte Lendl, 4 Connors e 1 Wilander,

ed ebbe un eccezionale record di 82 vittorie e  3 sconfitte su 85 partite disputate, firmando la miglior percentuale di match vinti in un anno (96,5%) dalla nascita del ranking ATP, nel 1973.

Oltre alla citata finale del Roland Garros, si fece battere intenzionalmente al primo turno del Torneo di Cincinnati da Amritraj per potersi prendere una settimana di pausa prima dell'Open degli Stati Uniti (il torneo si giocava la settimana immediatamente precedente), pausa impedita dai doveri che imponevano il circus e gli sponsor, e perse nella finale di Coppa Davis da Sundstrom, autore della partita della vita, nuovamente sulla terra rossa. Nel 2005 (81-4) e nel 2006 (92-5) Roger Federer avrebbe avvicinato ma non battuto detto record, così come Novak Djokovic nel 2011 (70-6) e nel 2015 (82-6).
avatar
correnelvento

Messaggi : 14119
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Enoteca del tennis: vino e annata preferiti

Messaggio Da Matusa il Sab 22 Set 2018, 12:48

Non ho potuto vedere nulla del 1962 di Rod Laver, ma il suo primo Grande Slam, altri 17 tornei, tra cui Roma ed Amburgo, e la Coppa Davis ne fanno un anno difficilmente ripetibile.
avatar
Matusa

Messaggi : 642
Data d'iscrizione : 17.02.17
Località : Nord-est

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Enoteca del tennis: vino e annata preferiti

Messaggio Da Simba il Sab 22 Set 2018, 14:21

Azz, Correnelvento mi ha anticipato.

Anch'io sono stato tifoso e ammiratore del grande Mac. In una classifica stilata da Gianni Clerici su TI titolata " I signori dello smeraldo" (Wimbledon), definì il gioco di Mac "come uno che, sorpreso per strada da improvvisa pallata, per volere divino opponga l'attrezzo e vinca il punto"!!!
avatar
Simba

Messaggi : 3542
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Visualizza il profilo http://ski-passvr.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Enoteca del tennis: vino e annata preferiti

Messaggio Da Matador66 il Sab 22 Set 2018, 14:25

Super Mac tutta la vita!!!
avatar
Matador66

Messaggi : 254
Data d'iscrizione : 12.10.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Enoteca del tennis: vino e annata preferiti

Messaggio Da Philo Vance il Sab 22 Set 2018, 16:19

Quotone per corre
avatar
Philo Vance

Messaggi : 852
Data d'iscrizione : 25.06.17
Località : Dove posso tennistare

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Enoteca del tennis: vino e annata preferiti

Messaggio Da marco61 il Sab 22 Set 2018, 17:41

Panatta 1976, un bel Barolo d'annata. Avevo 15 anni, grazie a lui mi sono avvicinato al tennis. Mi aveva ubriacato.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 10036
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 57
Località : sanremo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Enoteca del tennis: vino e annata preferiti

Messaggio Da ace59 il Sab 22 Set 2018, 19:20

Dico anche io Panatta del 76
Come per Marco anche per me è stato il colpo di fulmine con il tennis
Come vino in onore al Roland Garros un bel Borgogna
avatar
ace59

Messaggi : 1190
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Enoteca del tennis: vino e annata preferiti

Messaggio Da correnelvento il Sab 22 Set 2018, 20:23

correnelvento ha scritto:Mc Enroe, 1984


.

Mi son dimenticato il vino.

Per il gioco di Mc Gesus, sono OBBLIGATO a scegliere dello champagne.

Dom Perignon, 1964: ça va sans dire.
avatar
correnelvento

Messaggi : 14119
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Enoteca del tennis: vino e annata preferiti

Messaggio Da Attila17 il Sab 22 Set 2018, 23:26

Attila17 ha scritto:Tutta la vita Goran nel 2001. (Wimbledon)
Vero il vino..... Vista l annata direi un Pomerol del 2001 di chateaux petrus. Vino per pochi fortunati come quel Wimbledon di Goran. L ultimo già da "Vecchio".
avatar
Attila17

Messaggi : 1660
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 49
Località : Albissola Marina

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Enoteca del tennis: vino e annata preferiti

Messaggio Da DinosauroS&V il Mar 25 Set 2018, 08:22

direi Edberg 1988...
e il "Mille e una notte" di Donna Fugata ... stessa annata (ma conta poco quel vino e' sempre buono)

DinosauroS&V

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 07.06.17
Località : Bergamo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Enoteca del tennis: vino e annata preferiti

Messaggio Da aless il Mar 25 Set 2018, 18:35

Mi stupisce che nessuno di noi abbia citato Boris Becker.
A me piaceva molto il suo modo di giocare.
avatar
aless

Messaggi : 1320
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 48
Località : ..

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Enoteca del tennis: vino e annata preferiti

Messaggio Da Kingkongy il Mer 26 Set 2018, 12:07

Facciamo 1984-1985, così prendiamo il magico 1984 tennistico (segnalato più volte...) e il 1985 con la mitica annata del Bolgheri Sassicaia!!!

Kingkongy

Messaggi : 769
Data d'iscrizione : 07.02.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Enoteca del tennis: vino e annata preferiti

Messaggio Da max1970 il Mer 26 Set 2018, 14:02

aless ha scritto:Mi stupisce che nessuno di noi abbia citato Boris Becker.
A me piaceva molto il suo modo di giocare.

io amavo Edberg e lui era il suo rivale....comunque resto convinto che Becker sia tra i top player quello che ha vinto di meno rispetto alle sue potenzialità che erano enormi, giocatore senza punti deboli forte da fondo campo ed anche a rete.
avatar
max1970

Messaggi : 1167
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 48
Località : massa

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Enoteca del tennis: vino e annata preferiti

Messaggio Da Tempesta il Gio 27 Set 2018, 07:56

Dirò una castroneria, ma nonostante riconosca che sia stato un grande campione, a me becker non piaceva da vedere.

Io mi prenderei un bel McEnroe del 1984, un Sampras d’annata....oppure mi accontenterei di poter rivedere Tommy Haas nei suoi anni migliori.
Me lo sono goduto negli ultimi anni di carriera...

Purtroppo in gioventù ( la sua) il tennis era un po’ oscurato ( solo su pay tv) e io non lo seguivo molto.

avatar
Tempesta

Messaggi : 1605
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 47
Località : Prato

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Enoteca del tennis: vino e annata preferiti

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum