Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 4 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 3 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

muster

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Pietrangeli vs Panatta
Da Matusa Oggi alle 15:55

» La sindrome del 40/0
Da Simba Oggi alle 14:41

» Ace alle ATP Finals
Da Simba Oggi alle 14:31

» reunion Verona 1° dicembre
Da Attila17 Oggi alle 14:03

» Matador strappa un set al Corre
Da Attila17 Ieri alle 23:21

» Giocatrici Wta
Da Simba Ieri alle 13:34

» Basse tensioni e vibrazioni racchetta
Da Simba Ven 16 Nov 2018, 21:02

» Occhio per occhio o .......
Da correnelvento Ven 16 Nov 2018, 11:01

» Come battermi !
Da superpipp(a) Gio 15 Nov 2018, 19:41

» Un torneo celestiale
Da Incompetennis Gio 15 Nov 2018, 17:48

» YONEX VCORE SV 95
Da miguel Gio 15 Nov 2018, 15:13

» Yonex rd ti 70 mid 88
Da st13 Gio 15 Nov 2018, 13:13

» Ripreso a giocare - Help Telaio
Da Giampi83 Mar 13 Nov 2018, 18:33

» Automobile, quale alimentazione?
Da gabr179 Mar 13 Nov 2018, 16:36

» Speranze per la Ferrari e per Rossi nel 2018
Da Incompetennis Mar 13 Nov 2018, 12:46

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
chat

Ma cosa deve fare un povero cristo per organizzarsi e giocare a tennis consultando il meteo ovvero i metei (si puo' dire?). Ecchecazz ognuno dice una cosa diversa: leggo "ilmeteo.it" e c'e' diluvio ... leggo "meteo.it" e si potrebbe giocare ... ditemi voi

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Re: Ma cosa deve fare un povero cristo per organizzarsi e giocare a tennis consultando il meteo ovvero i metei (si puo' dire?). Ecchecazz ognuno dice una cosa diversa: leggo "ilmeteo.it" e c'e' diluvio ... leggo "meteo.it" e si potrebbe giocare ... ditemi voi

Messaggio Da marco61 il Mer 03 Ott 2018, 13:00

In effetti anch'io riscontro spesso previsioni molto differenti sui vari siti meteo.
Con l'attuale metodologia non dovrebbe succedere, dal momento che le previsioni si basano su modelli matematici.
Forse Matusa può dirci qualcosa di più.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 10036
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 57
Località : sanremo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ma cosa deve fare un povero cristo per organizzarsi e giocare a tennis consultando il meteo ovvero i metei (si puo' dire?). Ecchecazz ognuno dice una cosa diversa: leggo "ilmeteo.it" e c'e' diluvio ... leggo "meteo.it" e si potrebbe giocare ... ditemi voi

Messaggio Da superpipp(a) il Mer 03 Ott 2018, 13:51

Riki66 ha scritto:Io apro la finestra
Tontolone, parliamo di previsioni per organizzarsi in settimana ..... non di meteo al momento.
E' mai possibile che a te, Incompetennis ed un altro, di cui non faccio il nome perche' e' burbero, debba sempre spiegare tutto??
avatar
superpipp(a)

Messaggi : 3035
Data d'iscrizione : 27.08.12
Età : 63
Località : Vesuvio

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ma cosa deve fare un povero cristo per organizzarsi e giocare a tennis consultando il meteo ovvero i metei (si puo' dire?). Ecchecazz ognuno dice una cosa diversa: leggo "ilmeteo.it" e c'e' diluvio ... leggo "meteo.it" e si potrebbe giocare ... ditemi voi

Messaggio Da Matteo1970 il Mer 03 Ott 2018, 15:23

superpipp(a) ha scritto:
Riki66 ha scritto:Io apro la finestra
Tontolone, parliamo di previsioni per organizzarsi in settimana ..... non di meteo al momento.
E' mai possibile che a te, Incompetennis ed un altro, di cui non faccio il nome perche' e' burbero, debba sempre spiegare tutto??

Guarda che Riki ha una vista lunghissima, un tatto incredibile... vede e sente perturbazioni sull'atlantico o sul caucaso, sente i cambiamenti di vento ai poli...

ie senzibbbile...
avatar
Matteo1970

Messaggi : 652
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ma cosa deve fare un povero cristo per organizzarsi e giocare a tennis consultando il meteo ovvero i metei (si puo' dire?). Ecchecazz ognuno dice una cosa diversa: leggo "ilmeteo.it" e c'e' diluvio ... leggo "meteo.it" e si potrebbe giocare ... ditemi voi

Messaggio Da superpipp(a) il Mer 03 Ott 2018, 16:22

Matteo1970 ha scritto:
superpipp(a) ha scritto:
Riki66 ha scritto:Io apro la finestra
Tontolone, parliamo di previsioni per organizzarsi in settimana ..... non di meteo al momento.
E' mai possibile che a te, Incompetennis ed un altro, di cui non faccio il nome perche' e' burbero, debba sempre spiegare tutto??

Guarda che Riki ha una vista lunghissima, un tatto incredibile... vede e sente perturbazioni sull'atlantico o sul caucaso, sente i cambiamenti di vento ai poli...

ie senzibbbile...
Si è sensibile ... alla parmigiana di melenzane Very Happy lol!
avatar
superpipp(a)

Messaggi : 3035
Data d'iscrizione : 27.08.12
Età : 63
Località : Vesuvio

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ma cosa deve fare un povero cristo per organizzarsi e giocare a tennis consultando il meteo ovvero i metei (si puo' dire?). Ecchecazz ognuno dice una cosa diversa: leggo "ilmeteo.it" e c'e' diluvio ... leggo "meteo.it" e si potrebbe giocare ... ditemi voi

Messaggio Da Riki66 il Mer 03 Ott 2018, 17:57

Matteo1970 ha scritto:
superpipp(a) ha scritto:
Riki66 ha scritto:Io apro la finestra
Tontolone, parliamo di previsioni per organizzarsi in settimana ..... non di meteo al momento.
E' mai possibile che a te, Incompetennis ed un altro, di cui non faccio il nome perche' e' burbero, debba sempre spiegare tutto??

Guarda che Riki ha una vista lunghissima, un tatto incredibile... vede e sente perturbazioni sull'atlantico o sul caucaso, sente i cambiamenti di vento ai poli...

ie senzibbbile...
Vero, vado al lavoro in moto, e ho deciso che mi fido più del mio naso che di tutti i Bernacca del mondo Razz
avatar
Riki66

Messaggi : 2370
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ma cosa deve fare un povero cristo per organizzarsi e giocare a tennis consultando il meteo ovvero i metei (si puo' dire?). Ecchecazz ognuno dice una cosa diversa: leggo "ilmeteo.it" e c'e' diluvio ... leggo "meteo.it" e si potrebbe giocare ... ditemi voi

Messaggio Da gabr179 il Mer 03 Ott 2018, 18:53

io adoro giocare all'aperto ma spesso prenoto al chiuso (NON NEL PALLONE in piena estate PERO') proprio per non correre rischi.
avatar
gabr179

Messaggi : 623
Data d'iscrizione : 06.06.17
Età : 39
Località : Tra Como e la Brianza

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ma cosa deve fare un povero cristo per organizzarsi e giocare a tennis consultando il meteo ovvero i metei (si puo' dire?). Ecchecazz ognuno dice una cosa diversa: leggo "ilmeteo.it" e c'e' diluvio ... leggo "meteo.it" e si potrebbe giocare ... ditemi voi

Messaggio Da Matusa il Mer 03 Ott 2018, 19:10

marco61 ha scritto:In effetti anch'io riscontro spesso previsioni molto differenti sui vari siti meteo.
Con l'attuale metodologia non dovrebbe succedere, dal momento che le previsioni si basano su modelli matematici.

Conosco gente di due gruppi diversi che lavora a livello professionale nel campo, e mi dicono che non esiste previsione affidabile con più di 48 ore di anticipo. Se poi si tratta di zone con orografia complessa, valli, montagne, laghi, va anche peggio.
avatar
Matusa

Messaggi : 642
Data d'iscrizione : 17.02.17
Località : Nord-est

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ma cosa deve fare un povero cristo per organizzarsi e giocare a tennis consultando il meteo ovvero i metei (si puo' dire?). Ecchecazz ognuno dice una cosa diversa: leggo "ilmeteo.it" e c'e' diluvio ... leggo "meteo.it" e si potrebbe giocare ... ditemi voi

Messaggio Da doctor_tennis il Mer 03 Ott 2018, 20:00

La dinamica atmosferica è descritta da un insieme di equazioni, dette di Navier-Stokes, che sono tra le più difficili da risolvere.
In particolare, dette equazioni sono il classico esempio di sistema caotico, o sensibile alle condizioni iniziali.
Date due condizioni iniziali arbitrariamente vicine, le soluzioni, traiettorie o nel caso del meteo le previsioni che da esse partono possono diverge esponenzialmente nel tempo. Questo significa che ogni errore nella determinazione delle condizioni iniziali, oppure ogni piccola perturbazione dello stato (il famoso battito d’ali della farfalla) viene amplificato esponenzialmente, conducendo ad uno stato del tutto diverso da quello previsto.
avatar
doctor_tennis

Messaggi : 177
Data d'iscrizione : 20.02.17
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ma cosa deve fare un povero cristo per organizzarsi e giocare a tennis consultando il meteo ovvero i metei (si puo' dire?). Ecchecazz ognuno dice una cosa diversa: leggo "ilmeteo.it" e c'e' diluvio ... leggo "meteo.it" e si potrebbe giocare ... ditemi voi

Messaggio Da Simba il Gio 04 Ott 2018, 00:03

superpipp(a) ha scritto:
Riki66 ha scritto:Io apro la finestra
Tontolone,
E' mai possibile che a te, Incompetennis ed un altro, di cui non faccio il nome perche' e' burbero, debba sempre spiegare tutto??

Detto da te poi... Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
Simba

Messaggi : 3542
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Visualizza il profilo http://ski-passvr.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Ma cosa deve fare un povero cristo per organizzarsi e giocare a tennis consultando il meteo ovvero i metei (si puo' dire?). Ecchecazz ognuno dice una cosa diversa: leggo "ilmeteo.it" e c'e' diluvio ... leggo "meteo.it" e si potrebbe giocare ... ditemi voi

Messaggio Da Simba il Gio 04 Ott 2018, 00:09

Riki66 ha scritto:
Matteo1970 ha scritto:
superpipp(a) ha scritto:
Riki66 ha scritto:Io apro la finestra
Tontolone, parliamo di previsioni per organizzarsi in settimana ..... non di meteo al momento.
E' mai possibile che a te, Incompetennis ed un altro, di cui non faccio il nome perche' e' burbero, debba sempre spiegare tutto??

Guarda che Riki ha una vista lunghissima, un tatto incredibile... vede e sente perturbazioni sull'atlantico o sul caucaso, sente i cambiamenti di vento ai poli...

ie senzibbbile...
Vero, vado al lavoro in moto, e ho deciso che mi fido più del mio naso che di tutti i Bernacca del mondo Razz

E' morto 25 anni fa! Very Happy
avatar
Simba

Messaggi : 3542
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Visualizza il profilo http://ski-passvr.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Ma cosa deve fare un povero cristo per organizzarsi e giocare a tennis consultando il meteo ovvero i metei (si puo' dire?). Ecchecazz ognuno dice una cosa diversa: leggo "ilmeteo.it" e c'e' diluvio ... leggo "meteo.it" e si potrebbe giocare ... ditemi voi

Messaggio Da Riki66 il Gio 04 Ott 2018, 06:40

Simba ha scritto:
Riki66 ha scritto:
Matteo1970 ha scritto:
superpipp(a) ha scritto:
Riki66 ha scritto:Io apro la finestra
Tontolone, parliamo di previsioni per organizzarsi in settimana ..... non di meteo al momento.
E' mai possibile che a te, Incompetennis ed un altro, di cui non faccio il nome perche' e' burbero, debba sempre spiegare tutto??

Guarda che Riki ha una vista lunghissima, un tatto incredibile... vede e sente perturbazioni sull'atlantico o sul caucaso, sente i cambiamenti di vento ai poli...

ie senzibbbile...
Vero, vado al lavoro in moto, e ho deciso che mi fido più del mio naso che di tutti i Bernacca del mondo Razz

E' morto  25 anni fa! Very Happy
Uno muore e tu ridi? Le mie più sincere condoglianze.
avatar
Riki66

Messaggi : 2370
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ma cosa deve fare un povero cristo per organizzarsi e giocare a tennis consultando il meteo ovvero i metei (si puo' dire?). Ecchecazz ognuno dice una cosa diversa: leggo "ilmeteo.it" e c'e' diluvio ... leggo "meteo.it" e si potrebbe giocare ... ditemi voi

Messaggio Da Riki66 il Gio 04 Ott 2018, 07:08

Matusa ha scritto:
marco61 ha scritto:In effetti anch'io riscontro spesso previsioni molto differenti sui vari siti meteo.
Con l'attuale metodologia non dovrebbe succedere, dal momento che le previsioni si basano su modelli matematici.

Conosco gente di due gruppi diversi che lavora a livello professionale nel campo, e mi dicono che non esiste previsione affidabile con più di 48 ore di anticipo. Se poi si tratta di zone con orografia complessa, valli, montagne, laghi, va anche peggio.
Senza saperlo  anch' io consideravo buone le previsioni a massimo 2 giorni, ma ultimamente spesso nemmeno quelli.. ed è una cosa preoccupante... perchè diventa difficile prevedere eventi anche eccezionalmente intensi come il nubifragio che devastò le mie zone qualche settimana orsono, con danni molto più gravi di un' incontro di tennis perso.
Ricordo che uscendo dal ristorante dovevamo  far la spesa nel supermercato di fronte e ci dicemmo "raga facciamo in fretta che qui vien giù il finimondo" mentre un paio di quei siti meteo dicevano mettiti il costume e va in spiaggia. qualcuno ricorderà come è andata dopo 3 ore..
Quando i calcoli sono troppo complessi ed imprevedibili, ed i tempi stretti, l' intuito funziona decisamente meglio.. devo uscire da uno stop o sorpassare una macchina mentre da lontano arriva un' altra auto.. devo colpire in corsa una pallina da tennis.. che faccio.. dove ho messo quella dannata calcolatrice!!
Ripeto, il nostro cervello irrazionale, l' intuito, se allenato e basato su esperienza ed attenta osservazione, può essere più affidabile di tutti i Bernacca del mondo.
avatar
Riki66

Messaggi : 2370
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ma cosa deve fare un povero cristo per organizzarsi e giocare a tennis consultando il meteo ovvero i metei (si puo' dire?). Ecchecazz ognuno dice una cosa diversa: leggo "ilmeteo.it" e c'e' diluvio ... leggo "meteo.it" e si potrebbe giocare ... ditemi voi

Messaggio Da superpipp(a) il Gio 04 Ott 2018, 08:45

Simba ha scritto:
Riki66 ha scritto:
Matteo1970 ha scritto:
superpipp(a) ha scritto:
Riki66 ha scritto:Io apro la finestra
Tontolone, parliamo di previsioni per organizzarsi in settimana ..... non di meteo al momento.
E' mai possibile che a te, Incompetennis ed un altro, di cui non faccio il nome perche' e' burbero, debba sempre spiegare tutto??

Guarda che Riki ha una vista lunghissima, un tatto incredibile... vede e sente perturbazioni sull'atlantico o sul caucaso, sente i cambiamenti di vento ai poli...

ie senzibbbile...
Vero, vado al lavoro in moto, e ho deciso che mi fido più del mio naso che di tutti i Bernacca del mondo Razz

E' morto  25 anni fa! Very Happy
Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
superpipp(a)

Messaggi : 3035
Data d'iscrizione : 27.08.12
Età : 63
Località : Vesuvio

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ma cosa deve fare un povero cristo per organizzarsi e giocare a tennis consultando il meteo ovvero i metei (si puo' dire?). Ecchecazz ognuno dice una cosa diversa: leggo "ilmeteo.it" e c'e' diluvio ... leggo "meteo.it" e si potrebbe giocare ... ditemi voi

Messaggio Da Chiros il Gio 04 Ott 2018, 08:58

Non esiste un sistema di equazioni determinato che descriva matematicamente il clima. Il sistema è indeterminato e per fare le previsioni si usano soluzioni necessariamente approssimate, criticate da tutti (ma nessuno sa fare meglio).
Il sistema di equazioni dipende inoltre dalle condizioni iniziali, per cui si dice che "un battito d'ali di farfalla in Giappone può causare un uragano in America".

In poche parole ogni modello matematico è approssimato e i vari siti si differenziano anche perchè a volte usano modelli diversi, oltre ad aggiornarsi con periodicità differenti.

ln Europa il modello ECMWF dovrebbe essere il più attendibile.
avatar
Chiros

Messaggi : 4012
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 43
Località : Mai una stabile.

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ma cosa deve fare un povero cristo per organizzarsi e giocare a tennis consultando il meteo ovvero i metei (si puo' dire?). Ecchecazz ognuno dice una cosa diversa: leggo "ilmeteo.it" e c'e' diluvio ... leggo "meteo.it" e si potrebbe giocare ... ditemi voi

Messaggio Da superpipp(a) il Gio 04 Ott 2018, 09:27

Chiros ha scritto:Non esiste un sistema di equazioni determinato che descriva matematicamente il  clima. Il sistema è indeterminato e per fare le previsioni si usano soluzioni necessariamente approssimate, criticate da tutti (ma nessuno sa fare meglio).
Il sistema di equazioni dipende inoltre dalle condizioni iniziali, per cui si dice che "un battito d'ali di farfalla in Giappone può causare un uragano in America".

In poche parole ogni modello matematico è approssimato e i vari siti si differenziano anche perchè a volte usano modelli diversi, oltre ad aggiornarsi con periodicità differenti.

ln Europa il modello ECMWF dovrebbe essere il più attendibile.
E come si fa a sapere quali sono i siti che lo utilizzano?
Ciao
SP
avatar
superpipp(a)

Messaggi : 3035
Data d'iscrizione : 27.08.12
Età : 63
Località : Vesuvio

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ma cosa deve fare un povero cristo per organizzarsi e giocare a tennis consultando il meteo ovvero i metei (si puo' dire?). Ecchecazz ognuno dice una cosa diversa: leggo "ilmeteo.it" e c'e' diluvio ... leggo "meteo.it" e si potrebbe giocare ... ditemi voi

Messaggio Da Chiros il Gio 04 Ott 2018, 09:57

modelli

Se ti vuoi divertire, da lì scegli il modello che vuoi, con le mappe che vuoi.
C'è anche un modello chiamato "multi..." che dovrebbe unire almeno i modelli GFS (americano) ed ECMWF (europeao), i più attendibili. Siccome i due modelli sono differenti nelle previsioni, si usa fare una sorta di "media" con il modello "multi".

Ovviamente i siti meteo dovrebbero usare proprio questi modelli.  Solo che si aggiornano con velocità differente.

Nel fine settimana mi sembra che Giuliacci dal suo sito emetta con regolarità degli editoriali video, mentre altri siti sono più prigri. Per lui è proprio una passione! Very Happy
avatar
Chiros

Messaggi : 4012
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 43
Località : Mai una stabile.

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ma cosa deve fare un povero cristo per organizzarsi e giocare a tennis consultando il meteo ovvero i metei (si puo' dire?). Ecchecazz ognuno dice una cosa diversa: leggo "ilmeteo.it" e c'e' diluvio ... leggo "meteo.it" e si potrebbe giocare ... ditemi voi

Messaggio Da Riki66 il Gio 04 Ott 2018, 10:38

superpipp(a) ha scritto:
Simba ha scritto:
Riki66 ha scritto:
Matteo1970 ha scritto:
superpipp(a) ha scritto:
Riki66 ha scritto:Io apro la finestra
Tontolone, parliamo di previsioni per organizzarsi in settimana ..... non di meteo al momento.
E' mai possibile che a te, Incompetennis ed un altro, di cui non faccio il nome perche' e' burbero, debba sempre spiegare tutto??

Guarda che Riki ha una vista lunghissima, un tatto incredibile... vede e sente perturbazioni sull'atlantico o sul caucaso, sente i cambiamenti di vento ai poli...

ie senzibbbile...
Vero, vado al lavoro in moto, e ho deciso che mi fido più del mio naso che di tutti i Bernacca del mondo Razz

E' morto  25 anni fa! Very Happy
Very Happy Very Happy Very Happy
Per fortuna gli altri 2 membri dei 3 vulcani sono più perspicaci Rolling Eyes
Infatti qualche volta vincono pure a tennis Very Happy
avatar
Riki66

Messaggi : 2370
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ma cosa deve fare un povero cristo per organizzarsi e giocare a tennis consultando il meteo ovvero i metei (si puo' dire?). Ecchecazz ognuno dice una cosa diversa: leggo "ilmeteo.it" e c'e' diluvio ... leggo "meteo.it" e si potrebbe giocare ... ditemi voi

Messaggio Da Riki66 il Gio 04 Ott 2018, 10:41

Chiros ha scritto:modelli

Se ti vuoi divertire, da lì scegli il modello che vuoi, con le mappe che vuoi.
C'è anche un modello chiamato "multi..." che dovrebbe unire almeno i modelli GFS (americano) ed ECMWF (europeao), i più attendibili. Siccome i due modelli sono differenti nelle previsioni, si usa fare una sorta di "media" con il modello "multi".

Ovviamente i siti meteo dovrebbero usare proprio questi modelli.  Solo che si aggiornano con velocità differente.

Nel fine settimana mi sembra che Giuliacci dal suo sito emetta con regolarità degli editoriali video, mentre altri siti sono più prigri. Per lui è proprio una passione! Very Happy
Giuliacci come sta? Rolling Eyes Very Happy
avatar
Riki66

Messaggi : 2370
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ma cosa deve fare un povero cristo per organizzarsi e giocare a tennis consultando il meteo ovvero i metei (si puo' dire?). Ecchecazz ognuno dice una cosa diversa: leggo "ilmeteo.it" e c'e' diluvio ... leggo "meteo.it" e si potrebbe giocare ... ditemi voi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum