Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 4 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 3 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

muster

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Ace alle ATP Finals
Da muster Oggi alle 16:27

» Pietrangeli vs Panatta
Da Matusa Oggi alle 15:55

» La sindrome del 40/0
Da Simba Oggi alle 14:41

» reunion Verona 1° dicembre
Da Attila17 Oggi alle 14:03

» Matador strappa un set al Corre
Da Attila17 Ieri alle 23:21

» Giocatrici Wta
Da Simba Ieri alle 13:34

» Basse tensioni e vibrazioni racchetta
Da Simba Ven 16 Nov 2018, 21:02

» Occhio per occhio o .......
Da correnelvento Ven 16 Nov 2018, 11:01

» Come battermi !
Da superpipp(a) Gio 15 Nov 2018, 19:41

» Un torneo celestiale
Da Incompetennis Gio 15 Nov 2018, 17:48

» YONEX VCORE SV 95
Da miguel Gio 15 Nov 2018, 15:13

» Yonex rd ti 70 mid 88
Da st13 Gio 15 Nov 2018, 13:13

» Ripreso a giocare - Help Telaio
Da Giampi83 Mar 13 Nov 2018, 18:33

» Automobile, quale alimentazione?
Da gabr179 Mar 13 Nov 2018, 16:36

» Speranze per la Ferrari e per Rossi nel 2018
Da Incompetennis Mar 13 Nov 2018, 12:46

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
chat

Un torneo celestiale

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

Re: Un torneo celestiale

Messaggio Da correnelvento il Ven 09 Nov 2018, 17:29

Non essere pignolo polemico, Matusa.

Non è da te.
Djoko ha tenuto livello incredibile per un paio di anni.
Insuperato come media.


Nalba per poche partite, quindi non fa testo.
Allo stesso modo di Safin nel 2000, quando annichili' un grande Sampras.

Quando parlo di tennis, vecchio Matusa, il vecchio Corre sa bene quello di cui parla.

Li ho visti TUTTI, reiteratamente, dal vivo.

Da 35 anni ad oggi.

Non.so se tu possa dire altrettanto.

Vedo.gli internazionali di Roma dal 1988, a parte gli ultimi due anni.

Prima il.torneo indoor di Milano SEMPRE, come Montecarlo.

Per non parlare degli itf di Genova.




Poi sei liberissimo di non essere d'accordo con me.
avatar
correnelvento

Messaggi : 14119
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un torneo celestiale

Messaggio Da fabione65 il Ven 09 Nov 2018, 17:38

Allora, premesso che Naldandian e' uno dei miei tre top , ricordo a Matusa che David al Master 2007 ha battuto in fila Djiokovic, Nadal e Federer in finale, non contento nel torneo successivo a Parigi Bercy dove dopo aver battuto Federer in semifinale ha dato un 64 60 a Nadal in finale...puo' bastare????? X me si!!!!!! Very Happy
Fabio.
avatar
fabione65

Messaggi : 998
Data d'iscrizione : 15.02.17
Località : Vicenza

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un torneo celestiale

Messaggio Da correnelvento il Ven 09 Nov 2018, 17:38

Ho visto dal vivo Vilas, Clerc, Borg, Mc Enroe, Panatta, Higueras, Noah, Camporese, Lendl, Korda...

Li ho visti tutti, da due metri di distanza.

Nessuno escluso.
avatar
correnelvento

Messaggi : 14119
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un torneo celestiale

Messaggio Da correnelvento il Ven 09 Nov 2018, 17:43

Quindi, con tutto il rispetto per te, Matusa, se non capisci che La Nalba nei POCHI momenti di grazia che ha avuto, è stato un FENOMENO ASSOLUTO, mi permetto rispettosamente di asserire che, di tennis, non ne mastichi molto.

E la cosa non è certo una grave lacuna, visto che conoscere il tennis non serve ad un belino di nulla.
avatar
correnelvento

Messaggi : 14119
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un torneo celestiale

Messaggio Da correnelvento il Ven 09 Nov 2018, 18:28

Tanto per rafforzare il concetto tennistico, La Nalba è stato l'unico tennista che io ricordi con i due fondamentali (dritto e rovescio) di livello ASSOLUTO.

Lo dimostra il fatto che di rafo si spostava sul lato del rovescio, per colpire di dritto.

Manteneva, di solito il centro del campo, da dove poteva colpire vincenti di dritto e rovescio in qualsiasi direzione.

Tutti gli altri campioni, da Roger a Rafa e Nole avevano un fondamentale di RELATIVA debolezza (Nole il dritto, Roger e Rafa il rovescio).

La Nalba no.

Se poi si considera che ha avuto molti infortuni, e gli piaceva ASSAI la fica, la pesca ed i Rallies, ben si capisce che abbia avuto pochissimi acuti tennistici.

Ma, ti ripeto, in quelle poche occasioni (che non possono fare media) è stato assolutamente ingiocabile per tutti.
avatar
correnelvento

Messaggi : 14119
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un torneo celestiale

Messaggio Da correnelvento il Ven 09 Nov 2018, 18:35

Sempre per parlarti di livelli di tennis, Matusa, ti consiglio (a livello di curiosità) di vedere sul tubo la finale dell'USA OPEN 2000, dove Safin distrusse in 3 set un certo Sampras, giocando un tennis non umano.

Poi, guarda gli hilight di Xavier Malisse.

Un certo giocatore che, un tale Bollettieri (lo conosci?) disse che fosse il giocatore con maggior talento che avesse mai visto in vita sua.

Talento sprecato (forse) con fica e birra...
avatar
correnelvento

Messaggi : 14119
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un torneo celestiale

Messaggio Da aless il Ven 09 Nov 2018, 18:37

Giovanni, visto dal vivo quale tennista ti ha fatto esclamare: "ecco, questo è il TENNIS!" o qualcosa di simile?
Mi riferisco alla facilità di colpi, copertura del campo, tecnica, non solo la potenza.
Spero di essermi spiegato.
Grazie
avatar
aless

Messaggi : 1320
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 48
Località : ..

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un torneo celestiale

Messaggio Da correnelvento il Ven 09 Nov 2018, 18:54

aless ha scritto:Giovanni, visto dal vivo quale tennista ti ha fatto esclamare: "ecco, questo è il TENNIS!" o qualcosa di simile?
Mi riferisco alla facilità di colpi, copertura del campo, tecnica, non solo la potenza.
Spero di essermi spiegato.
Grazie

Bella domanda.

Federer, come eleganza.
Djoko come spietatezza e invulnerabilità.
Nadal come furia agonistica.
Nalbandian come geometrie e potenza su entrambi i lati.
Mc Enroe come estro.
Leconte come velocità di braccio.
avatar
correnelvento

Messaggi : 14119
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un torneo celestiale

Messaggio Da Matusa il Ven 09 Nov 2018, 19:03

correnelvento ha scritto:Sempre per parlarti di livelli di tennis, Matusa, ti consiglio (a livello di curiosità) di vedere sul tubo la finale dell'USA OPEN 2000, dove Safin distrusse in 3 set un certo Sampras, giocando un tennis non umano.

Bene, allora fanno tre, Safin, Nalbandian, Djokovic. Si sta sempre più stretti su quel trespolo....  e stiamo parlando solo di una generazione, chissà quanta altra gente già c'era lassù.  
avatar
Matusa

Messaggi : 642
Data d'iscrizione : 17.02.17
Località : Nord-est

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un torneo celestiale

Messaggio Da correnelvento il Ven 09 Nov 2018, 19:10

Matusa ha scritto:
correnelvento ha scritto:Sempre per parlarti di livelli di tennis, Matusa, ti consiglio (a livello di curiosità) di vedere sul tubo la finale dell'USA OPEN 2000, dove Safin distrusse in 3 set un certo Sampras, giocando un tennis non umano.

Bene, allora fanno tre, Safin, Nalbandian, Djokovic. Si sta sempre più stretti su quel trespolo....  e stiamo parlando solo di una generazione, chissà quanta altra gente già c'era lassù.  

Insegni matematica, quindi dovresti capire bene.

Ma forse sono io che non ho capacità di estrinsecare bene concetti.

Djoko ha mantenuto un livello incredibile per almeno due anni.

Gli altri 3, si e no, per qualche settimana.

Ergo, non possono entrare nell'olimpo del tennis.

Ma se tu li.avessi visti dal vivo, come ho fatto io, probabilmente faresti meno "faccine" simpatiche.

Come se io dicessi cazzate, così per dire.

Ma, ti assicuro, non è così.
avatar
correnelvento

Messaggi : 14119
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un torneo celestiale

Messaggio Da correnelvento il Ven 09 Nov 2018, 19:13

E, con questo, chiudo con te questo specifico argomento, non avendo io la minima intenzione di convincerti.

Lasciandoti, cavallerescamente, l'ultima parola.
avatar
correnelvento

Messaggi : 14119
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un torneo celestiale

Messaggio Da Philo Vance il Ven 09 Nov 2018, 19:18

Per addolcire un po' l'aria che tira,

bisogna dire che la fica ne ha rovinato tanti...da Safin a Nalba a Panatta

FURBO Federer a scegliersi Mirka...con una moglie come quella di Berdich vinceva 15 slam in meno Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
Philo Vance

Messaggi : 852
Data d'iscrizione : 25.06.17
Località : Dove posso tennistare

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un torneo celestiale

Messaggio Da aless il Ven 09 Nov 2018, 19:24

@Corre
Grazie per la risposta

e Lendl hai avuto modo di vederlo dal vivo?
avatar
aless

Messaggi : 1320
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 48
Località : ..

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un torneo celestiale

Messaggio Da ace59 il Ven 09 Nov 2018, 19:36

@aless
Vado fuori dal giro dei supecampioni
E dico Bolelli
avatar
ace59

Messaggi : 1190
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un torneo celestiale

Messaggio Da correnelvento il Ven 09 Nov 2018, 19:45

aless ha scritto:@Corre
Grazie per la risposta

e Lendl hai avuto modo di vederlo dal vivo?

Un computer
Essenziale
Dritto ai suoi tempi devastante
avatar
correnelvento

Messaggi : 14119
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un torneo celestiale

Messaggio Da aless il Ven 09 Nov 2018, 20:00

ace59 ha scritto:@aless
Vado fuori dal giro dei supecampioni
E dico Bolelli

Come mai? Non che non sia un gran tennista...
avatar
aless

Messaggi : 1320
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 48
Località : ..

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un torneo celestiale

Messaggio Da Tempesta il Ven 09 Nov 2018, 21:27

correnelvento ha scritto:
aless ha scritto:Giovanni, visto dal vivo quale tennista ti ha fatto esclamare: "ecco, questo è il TENNIS!" o qualcosa di simile?
Mi riferisco alla facilità di colpi, copertura del campo, tecnica, non solo la potenza.
Spero di essermi spiegato.
Grazie

Bella domanda.

Federer, come eleganza.
Djoko come spietatezza e invulnerabilità.
Nadal come furia agonistica.
Nalbandian come geometrie e potenza su entrambi i lati.
Mc Enroe come estro.
Leconte come velocità di braccio.

A me oltre a tutti questi:
BENOIT Paire per il rovescio bimane e alcune giocare fantastiche
Tommy Haas quando era in forma giocava un tennis bellissimo ed @veva il rovescio più bello della storia
Llodra perché era bellissimo da veder giocare e faceva serve &volley in qualsiasi modo e su qualsiasi superficie
Radek Stephanek perché giocava da Dio a tennis non tirando forte e giocava il doppio da SIGNORE del tennis ( inteso X quanto lo giocasse bene)

Lorenzo Musetti perché a 14 anni e mezzo mi ha strappato applausi all’itf Di Firenze per come gioca a tennis ( sperando continui così)

avatar
Tempesta

Messaggi : 1605
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 47
Località : Prato

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un torneo celestiale

Messaggio Da ace59 il Sab 10 Nov 2018, 12:42

aless ha scritto:
ace59 ha scritto:@aless
Vado fuori dal giro dei supecampioni
E dico Bolelli

Come mai? Non che non sia un gran tennista...

Perché quando lo vedo mi dico
"Cazzo mi piacerebbev giocare come lui "
avatar
ace59

Messaggi : 1190
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un torneo celestiale

Messaggio Da st13 il Sab 10 Nov 2018, 13:46

Ace perché non hai ancora visto giocare me Very Happy Very Happy

Io sarò matto ma vorrei giocare rilassato come goffin

st13

Messaggi : 545
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 38
Località : cosenza

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un torneo celestiale

Messaggio Da Incompetennis il Sab 10 Nov 2018, 13:54

Beh Nalbandian l'ho messo perché so che è il preferito di Corre ma ero sicuro che qualche "discussione " nasceva e, del resto, tempo fa anche io feci parte di una di esse ma, tanté, se c'è rispetto possono rendere più interessante l'argomento. Però ci stiamo allontanando dal tema : 'sto torneo è stato organizzato tra questi 16 tennisti che io, e solo io, definisco i più grandi . Non parliamo del più simpatico, del più elegante, di quello con la moglie più bella (questo lo sappiamo tutti) bensì dei 16 tennisti più forti della storia recente del tennis, e dico recente per intendere quelli che ho visto giocare . Magari i vari Nastase, Laver, Rosewall, Newcombe ci dovrebbero stare di diritto ma li ho considerati di un'altra epoca e li faremo incontrare nell'epoca "legno". Organizzate il vostro torneo e definitelo con i 16 migliori e dando loro la testa di serie che meritano.
avatar
Incompetennis

Messaggi : 2253
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un torneo celestiale

Messaggio Da aless il Sab 10 Nov 2018, 17:24

Il senso turno a mio parere sarebbe:

Federer
Agassi

Nole
Sampras

Borg
McEnroe

Becker
Nadal
avatar
aless

Messaggi : 1320
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 48
Località : ..

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un torneo celestiale

Messaggio Da aless il Sab 10 Nov 2018, 17:26

Le semi invece:

Federer
Sampras

Borg
Becker
avatar
aless

Messaggi : 1320
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 48
Località : ..

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un torneo celestiale

Messaggio Da aless il Sab 10 Nov 2018, 17:31

Federer e Sampras sono, nel complesso, i migliori giocatori degli ultimi 25 anni, almeno i più belli da vedere.
Borg è Borg e credo che contro Mac riuscirebbe a spuntarla.
Becker è un lottatore al pari di Nadal ma sul veloce lo vedo favorito su Rafa
avatar
aless

Messaggi : 1320
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 48
Località : ..

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un torneo celestiale

Messaggio Da Matusa il Lun 12 Nov 2018, 18:50

OT (ma mica tanto)
Ogni tanto mi capita di leggere discussioni su chi sia stato il più grande in qualche sport. Impossibile  giudicare, date le condizioni differenti nella varie epoche. Ma c'è una costante, chi scrive quasi sempre è convinto che il migliore sia stato della sua generazione. Fangio, Chamberlain, Laver, Di Stefano bravi, ma non  all'altezza del GOAT di turno.
EOT (ma mica tanto)

Che Nalbandian abbia giocato un torneo straordinario battendo i primi 3 della classifica ATP è un fatto eccezionale, ma vediamo cosa accadde nel Masters 1979, giocato a gennaio 1980 su campi veloci indoor.

Nel suo girone Borg batte  Tanner 6-3 6-3, Connors 3-6 6-3 7-6, Higueras 6-2 6-0.
In semifinale batte McEnroe 6-7 6-3 7-6 e in finale Gerulaitis 6-2 6-2.

Nella classifica finale del Grand Prix 1979, l'analogo della classifica ATP di oggi, le posizioni erano

1. Borg
2. Connors
3. McEnroe
4. Gerulaitis
5. Tanner

Borg, non potendo battere se stesso, ha battuto i primi 4 giocatori della classifica 1979.

https://en.wikipedia.org/wiki/1979_Grand_Prix_(tennis)

Notate che allora le differenze tra i campi erano maggiori di ora. I campi lenti erano più lenti, quelli veloci più veloci. Bisognava essere più bravi per adattarsi a quei livelli.
Inoltre non possiamo dedurre la forza di un tennista dalla spettacolarità dei vincenti. Oggi sono più appariscenti perché usano racchette e corde diverse. Un colpo eseguito con legno e budello può essere molto più difficile di un colpo analogo ma più spettacolare eseguito con grafite e monofilamento.
Credo che adesso non si capisca che razza di fenomeno sia stato Borg. A 15 anni gioca in Coppa Davis vincendo i suoi due singolari, a 17 vince i suoi primi tornei, inziando su campi veloci, in Nuova Zelanda su erba, poi Londra e San Paolo su sintetico. Roma è solo il quarto torneo che vince quell'anno, poi Parigi, ecc.
Se vogliamo avere un'idea di quale livello potesse raggiungere sui campi veloci, basta considerare che con McEnroe sono in parità, 7 a 7.

https://www.atpworldtour.com/en/players/fedex-head-2-head/bjorn-borg-vs-john-mcenroe/B058/M047

E Mac sul veloce non era una pippa qualsiasi.
avatar
Matusa

Messaggi : 642
Data d'iscrizione : 17.02.17
Località : Nord-est

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un torneo celestiale

Messaggio Da marco61 il Lun 12 Nov 2018, 19:04

ace59 ha scritto:@aless
Vado fuori dal giro dei supecampioni
E dico Bolelli
Se tutto fila liscio dovrei diventare il suo incordatore nei periodi di preparazione.
Ci siamo conosciuti quest'estate a Montecarlo, ragazzo per bene e molto disponibile.
Spero l'operazione vada in porto perchè, nei pochi minuti trascorsi insieme, mi sono sentito molto a mio agio.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 10036
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 57
Località : sanremo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un torneo celestiale

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum