Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 3 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 3 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Herbert Mahut
Da correnelvento Ieri alle 21:06

» Avete mai pensato di collezionare racchette "vintage"??
Da scimi65 Ieri alle 21:02

» Mose e Mosé
Da Attila17 Ieri alle 20:26

» Jannik Sinner
Da squalo714 Ieri alle 17:30

» Giù il ... Berrettini.
Da Tempesta Ieri alle 12:14

» Nadal è al capolinea?
Da Iron Ieri alle 08:33

» Signori: ecco a voi Roger Federer
Da muster Gio 14 Nov 2019, 21:50

» IMPORTANTE: la cena del 16 Novembre
Da marco61 Gio 14 Nov 2019, 17:55

» la reunion del Lesso il 16 novembre a verona
Da Tempesta Gio 14 Nov 2019, 15:58

» Stefanos Tsitsipas
Da correnelvento Gio 14 Nov 2019, 06:52

» Daniil Medvedev
Da correnelvento Mer 13 Nov 2019, 22:02

» Pros 'pro RX -500 1.25
Da correnelvento Mer 13 Nov 2019, 17:22

» La mia festa d'addio al tennis
Da Incompetennis Mer 13 Nov 2019, 17:22

» Le chicche di wetton...
Da wetton76 Mer 13 Nov 2019, 12:45

» Djkovic è al capolinea ?
Da correnelvento Mer 13 Nov 2019, 07:32

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
chat

Io incordo....ma lo faccio bene?

Andare in basso

Io incordo....ma lo faccio bene? Empty Io incordo....ma lo faccio bene?

Messaggio Da st13 il Dom 13 Ott 2019, 10:54

Partiamo da questo presupposto: è mio obiettivo ottenere una certificazione e, pertanto, mi iscriverò ad una delle associazioni presenti in Italia. basandomi solo sulla convenienza logistica, mi sto orientando verso l’IRSA.
Detto questo, riporto di seguito l’iter delle mie incordature:
- uso una elettronica lineare abbastanza buona della protennis
- la macchina è settata ad una velocità di trazione compresa fra 60% e 80% ma, onestamente, il perché si debba scegliere una velocità piuttosto che un’altra non mi è del tutto chiara anche se so che dipende dal materiale della corda e della sua capacità di stabilizzarsi;
- i monofili li tendo sempre sotto i 20 kg se rigidi, salgo massimo a 22 se morbidi, i multi salgo di qualche kg ma mai oltre i 25 kg;
- incordo a 4 nodi a meno che gli amici non richiedano diversamente;
- per le prime 2 verticali, traziono entrambe e poi blocco la prima con starting clamp all’esterno del telaio e, dal lato opposto, con la pinza fissa all’interno del telaio
- ritraziono la prima verticale libera e blocco
- traziono da lato opposto la stessa corda e blocco;
-libero la corda opposta bloccata da SC e pinza fissa SOLO della pinza fissa e ritraziono;
- da qui procedo con le verticali trazionando 2 per lato fino a chiusura dei nodi;
- per le orizzontali inserisco la seconda dal alto, poi la prima, blocco lo spezzone esterno con SC e blocco, successivamente traziono la prima orizzontale e la blocco dal lato della macchina con pinza fissa;
-a questo punto passo la terza corda con weaving head e traziono la seconda è così via fino alla fine;
-la prima orizzontale in alto solitamente la incordo dopo tre o quattro orizzontali ma so che molti preferiscono farlo alla fine, mi spiegate cosa cambia?
-per i NODI uso sempre il parnell anche se su alcuni telai gli incroci V/O mi lasciano poco spazio per i nodi delle orizzontali

A questo punto però vi chiedo: sbaglio qualcosa nel metodo appena descritto?

Inoltre, le cose più difficili da fare sono:
-perfetto allineamento delle orizzontali. Anche se in fase di trazione accompagno con le dita la corda, a fine incordatura, con il fusto ancora sulla macchina, è necessario fare piccoli aggiustamenti per evitare che le corde sorridano
- stabilizzazione del piatto corde. Ovviamente con il multi è quasi normale che le corde si muovano un po’, ma come si può limitare questo fenomeno?

In ultimo chiedo in base alla vostra esperienza: quale nodo utilizzate e perché? Mi interessa sapere quale reputate migliore perché, principalmente, riduce di tanto la perdita di tensione.......

Scusate se mi sono dilungato

Ps astenersi tifosi interisti vestiti di colori fluorescenti tongue

st13

Messaggi : 1467
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 39
Località :

Torna in alto Andare in basso

Io incordo....ma lo faccio bene? Empty Re: Io incordo....ma lo faccio bene?

Messaggio Da Attila17 il Dom 13 Ott 2019, 11:05

Per me fai tutto benissimo..... Visto che nn ho idea di come si faccia....
Cmq Ace adesso è ad HK appena legge il messaggio ti consiglia e corregge lui....
Attila17
Attila17

Messaggi : 2666
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 50
Località : Albissola Marina

Torna in alto Andare in basso

Io incordo....ma lo faccio bene? Empty Re: Io incordo....ma lo faccio bene?

Messaggio Da st13 il Dom 13 Ott 2019, 11:17

Very Happy Very Happy Very Happy

st13

Messaggi : 1467
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 39
Località :

Torna in alto Andare in basso

Io incordo....ma lo faccio bene? Empty Re: Io incordo....ma lo faccio bene?

Messaggio Da Mewoah il Dom 13 Ott 2019, 12:34

Ciao st13, non ho capito bene i vari passaggi che fai per la partenza comunque il procedimento per il safe method è simile a come lo fai:
- traziono entrambe le prime 2 verticali centrali
- una la blocco esternamente con la Starting Clamp e dal lato opposto con la Pinza Fissa
- traziono la verticale centrale libera e proseguo a trazionarne altre 2 su quel lato
- torno sulla verticale centrale bloccata da SC e la traziono
- rimuovo la SC e blocco con la Pinza Fissa
- proseguo a trazionare le altre verticali 2 per lato

Per il nodo di chiusura i migliori sono il Wilson Pro Knot o il Parnell Knot.
Il Wilson Pro Knot è più semplice da eseguire e rimane più piccolo rispetto al Parnell, è sicuramente ottimo quando hai poco spazio.

Ti stra consiglio di partecipare ad un corso IRSA anche se hai già un po' di conoscenze e manualità.

Mewoah

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 25.10.18
Località : Reggio Emilia

Torna in alto Andare in basso

Io incordo....ma lo faccio bene? Empty Re: Io incordo....ma lo faccio bene?

Messaggio Da st13 il Dom 13 Ott 2019, 12:40

Ciao mewoah, faccio esattamente come dici tu per le prime 2 verticali, l’unica differenza,se ho ben capito, è che quando io vado a frazionare la prima verticale bloccata dalla SC e dalla pinza fissa, prima di partire con la trazione sblocco la pinza fissa dell’incordatrice e la corda resta ferma solo grazie alla starting clama. Se ho inteso bene, tu traziono la corda ancora bloccata sia dalla starting clamo che dalla pinza fissa, corretto?

st13

Messaggi : 1467
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 39
Località :

Torna in alto Andare in basso

Io incordo....ma lo faccio bene? Empty Re: Io incordo....ma lo faccio bene?

Messaggio Da Mewoah il Dom 13 Ott 2019, 13:29

Sì, faccio esattamente così perché tirandole insieme le due verticali centrali vengono tirate a metà della tensione impostata, infatti vengono ritrazionate. Se sblocchi prima la pinza fissa, essendo la corda tirata a metà della tensione impostata, sicuramente la tensione delle verticali sarà inferiore a quella impostata.

Mewoah

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 25.10.18
Località : Reggio Emilia

Torna in alto Andare in basso

Io incordo....ma lo faccio bene? Empty Re: Io incordo....ma lo faccio bene?

Messaggio Da st13 il Dom 13 Ott 2019, 13:32

Ok grazie. Per il resto se hai indicazioni sull'allineamento delle orizzontali ti ascolto

st13

Messaggi : 1467
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 39
Località :

Torna in alto Andare in basso

Io incordo....ma lo faccio bene? Empty Re: Io incordo....ma lo faccio bene?

Messaggio Da muster il Dom 13 Ott 2019, 13:34

io parto uguale con il 4 nodi solo che io faccio una verticale per volta dopo aver fatto le prime 3 da una parte e dall'altra.
finito come nodo uso il wilson .. e prima di partire con le orizzontali faccio l'equalizzazione delle verticali per far si che suonino tutte allo stesso modo.
orizzontali parto dall'alto uguale dalla seconda con pinza che blocca la prima orizzontale , la quale verrà chiusa per ultima .
mentre per il 2 nodi faccio sempre il LIAM ATW che mi hanno insegnato al primo corso IRSA
incordo con una manuale trasformata con wise head in elettrica lineare.
a fine lavoro controllo sempre la tensione dinamica con ERT300 .
ogni tanto controllo con dinamometro che i kg effettivi siano giusti ..
adesso incordo poco solo per me qualche ragazzo del club , in pratica e solo un obby.
muster
muster

Messaggi : 1237
Data d'iscrizione : 17.01.11
Località : fra bergamo e lecco

Torna in alto Andare in basso

Io incordo....ma lo faccio bene? Empty Re: Io incordo....ma lo faccio bene?

Messaggio Da st13 il Dom 13 Ott 2019, 13:36

Dante, per equalizzazione delle verticali intendi "pizzicare" le corde per far sì che la tensione si uniformi?

st13

Messaggi : 1467
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 39
Località :

Torna in alto Andare in basso

Io incordo....ma lo faccio bene? Empty Re: Io incordo....ma lo faccio bene?

Messaggio Da muster il Dom 13 Ott 2019, 13:41

me lo aveva fatto vedere LIAM al corso , più che pizzicare io le spingo verso il basso e l'alto
muster
muster

Messaggi : 1237
Data d'iscrizione : 17.01.11
Località : fra bergamo e lecco

Torna in alto Andare in basso

Io incordo....ma lo faccio bene? Empty Re: Io incordo....ma lo faccio bene?

Messaggio Da st13 il Dom 13 Ott 2019, 13:42

Si ok, lo faccio anche io

st13

Messaggi : 1467
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 39
Località :

Torna in alto Andare in basso

Io incordo....ma lo faccio bene? Empty Re: Io incordo....ma lo faccio bene?

Messaggio Da Mewoah il Dom 13 Ott 2019, 13:50

Per l'allineamento delle orizzontali, oltre ad accompagnarle con le dita, io le sistemo ogni 2 o 3 trazionate in modo da ridurre la perdita di tensione e arrivare alla fine che sono già praticamente allineate.
Presta attenzione quando blocchi le orizzontali con le Pinze Fisse che ques'ultime non vadano a spostare troppo le verticali quando lasci andare il tensionatore.

Mewoah

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 25.10.18
Località : Reggio Emilia

Torna in alto Andare in basso

Io incordo....ma lo faccio bene? Empty Re: Io incordo....ma lo faccio bene?

Messaggio Da st13 il Dom 13 Ott 2019, 13:54

Ok, tutte cose che faccio..... La cosa che voglio verificare sono i nodi.... Provo il Wilson e vediamo se cambia qualcosa

st13

Messaggi : 1467
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 39
Località :

Torna in alto Andare in basso

Io incordo....ma lo faccio bene? Empty Re: Io incordo....ma lo faccio bene?

Messaggio Da muster il Dom 13 Ott 2019, 14:39

Si diceva al corso che il nodo Wilson e più bella da vedere a livello estetico , perché rimane un po' più piccolo rispetto agli altri.
muster
muster

Messaggi : 1237
Data d'iscrizione : 17.01.11
Località : fra bergamo e lecco

Torna in alto Andare in basso

Io incordo....ma lo faccio bene? Empty Re: Io incordo....ma lo faccio bene?

Messaggio Da marco61 il Dom 13 Ott 2019, 17:19

st13 ha scritto:Ciao mewoah, faccio esattamente come dici tu per le prime 2 verticali, l’unica differenza,se ho ben capito, è che quando io vado a frazionare la prima verticale bloccata dalla SC e dalla pinza fissa, prima di partire con la trazione sblocco la pinza fissa dell’incordatrice e la corda resta ferma solo grazie alla starting clama. Se ho inteso bene, tu traziono la corda ancora bloccata sia dalla starting clamo che dalla pinza fissa, corretto?
I vari passaggi che hai descritto in precedenza sono corretti, in questo qualcosa andrebbe rivisto. Ragionaci sopra e capisci cosa non torna.
Quanto all'allineamento delle orizzontali, sarebbe fondamentale fare una certa cosa ma occorre anche una certa manualità.
Non entro troppo nei dettagli perchè, per quanto valga, lo statuto dell'Irsa impedisce di divulgare pratiche apprese durante i loro corsi. Per quanto posso cerco di rispettarlo.
Il consiglio principale che ti do comunque è questo: ragiona, studiaci sopra e troverai da solo le cose corrette da fare. Ci sei già molto vicino.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61
Admin

Messaggi : 10711
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Io incordo....ma lo faccio bene? Empty Re: Io incordo....ma lo faccio bene?

Messaggio Da muster il Dom 13 Ott 2019, 17:21

marco61 ha scritto:
st13 ha scritto:Ciao mewoah, faccio esattamente come dici tu per le prime 2 verticali, l’unica differenza,se ho ben capito, è che quando io vado a frazionare la prima verticale bloccata dalla SC e dalla pinza fissa, prima di partire con la trazione sblocco la pinza fissa dell’incordatrice e la corda resta ferma solo grazie alla starting clama. Se ho inteso bene, tu traziono la corda ancora bloccata sia dalla starting clamo che dalla pinza fissa, corretto?
I vari passaggi che hai descritto in precedenza sono corretti, in questo qualcosa andrebbe rivisto. Ragionaci sopra e capisci cosa non torna.
Quanto all'allineamento delle orizzontali, sarebbe fondamentale fare una certa cosa ma occorre anche una certa manualità.
Non entro troppo nei dettagli perchè, per quanto valga, lo statuto dell'Irsa impedisce di divulgare pratiche apprese durante i loro corsi. Per quanto posso cerco di rispettarlo.
Il consiglio principale che ti do comunque è questo: ragiona, studiaci sopra e troverai da solo le cose corrette da fare. Ci sei già molto vicino.

io lo so ma non lo dico Io incordo....ma lo faccio bene? 786556 dai e facile lo capisce da solo
muster
muster

Messaggi : 1237
Data d'iscrizione : 17.01.11
Località : fra bergamo e lecco

Torna in alto Andare in basso

Io incordo....ma lo faccio bene? Empty Re: Io incordo....ma lo faccio bene?

Messaggio Da st13 il Dom 13 Ott 2019, 18:40

marco61 ha scritto:
st13 ha scritto:Ciao mewoah, faccio esattamente come dici tu per le prime 2 verticali, l’unica differenza,se ho ben capito, è che quando io vado a frazionare la prima verticale bloccata dalla SC e dalla pinza fissa, prima di partire con la trazione sblocco la pinza fissa dell’incordatrice e la corda resta ferma solo grazie alla starting clama. Se ho inteso bene, tu traziono la corda ancora bloccata sia dalla starting clamo che dalla pinza fissa, corretto?
I vari passaggi che hai descritto in precedenza sono corretti, in questo qualcosa andrebbe rivisto. Ragionaci sopra e capisci cosa non torna.
Quanto all'allineamento delle orizzontali, sarebbe fondamentale fare una certa cosa ma occorre anche una certa manualità.
Non entro troppo nei dettagli perchè, per quanto valga, lo statuto dell'Irsa impedisce di divulgare pratiche apprese durante i loro corsi. Per quanto posso cerco di rispettarlo.
Il consiglio principale che ti do comunque è questo: ragiona, studiaci sopra e troverai da solo le cose corrette da fare. Ci sei già molto vicino.

Tranquillo marco, come detto ho intenzione di affinare la tecnica e partecipare ad un corso, non pretendo indicazioni riservate.
Per quanto riguarda lo sblocco pinza sulla prima verticale ragionando credo che per come faccio io ci sia una distribuzione della tensione applicata all'altra corda già in posizione o qualcosa del genere. Per le orizzontali non so, considerando comunque che faccio un lavoro già più che discreto comunque.
Quello che ho notato è che mia zia quando tira la pasta fatta in casa fa delle linee perfette.... A questo punto devo solo capire la giusta dose di uova farina e poliestere perché anche le corde siano perfettamente dritte

st13

Messaggi : 1467
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 39
Località :

Torna in alto Andare in basso

Io incordo....ma lo faccio bene? Empty Re: Io incordo....ma lo faccio bene?

Messaggio Da marco61 il Dom 13 Ott 2019, 22:59

Non ho capito se sei ironico o scocciato. Volevo solo dire che in fondo l'incordatura è un'arte povera, se arte si può definire.
Ai corsi non viene insegnato niente di più che una mente pensante con la voglia d'imparare non possa capire in totale autonomia.
Se fai un corso è tutto più comodo, se non lo fai è un po' più complicato ma ragionandoci sopra ogni domanda trova la sua risposta.
Poi ripeto, per ottenere la perfezione occorre anche una buona dose di manualità. E' fondamentale.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61
Admin

Messaggi : 10711
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Io incordo....ma lo faccio bene? Empty Re: Io incordo....ma lo faccio bene?

Messaggio Da st13 il Lun 14 Ott 2019, 06:23

Ironico Marco!! E ci mancherebbe altro!
Grazie a tutti per i consigli Io incordo....ma lo faccio bene? 925962

st13

Messaggi : 1467
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 39
Località :

Torna in alto Andare in basso

Io incordo....ma lo faccio bene? Empty Re: Io incordo....ma lo faccio bene?

Messaggio Da Wacos il Gio 17 Ott 2019, 11:06

C'è anche un passaggio legato al dare di cui si discute nei vari ambiti,che non viene necessariamente insegnato al corso perché ci sono opinioni discordanti ma vale la pena riportarlo: dopo che hai fatto le prime centrali falle suonare e ti accorgerai che non hanno lo stesso pitch... La corda con la sc infatti quando viene trazionata ha la pinza su se stessa e quindi è più corta, e la porzione di corda sotto la pinza non va in trazione 😉
Wacos
Wacos

Messaggi : 1290
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 41
Località : Mira

Torna in alto Andare in basso

Io incordo....ma lo faccio bene? Empty Re: Io incordo....ma lo faccio bene?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum