Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 8 utenti online: 1 Registrato, 0 Nascosti e 7 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

superpipp(a)

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da superpipp(a) Oggi alle 09:56

» Alzheimer o cos'altro?
Da ace59 Oggi alle 08:50

» serve and volley...
Da Incompetennis Ieri alle 23:51

» perde 60 60 senza nemmeno fare un punto
Da squalo714 Ieri alle 20:12

» Primi passi FIT 2020
Da st13 Ieri alle 17:22

» Aggiornamento sul ginocchio......
Da Tempesta Ieri alle 17:20

» Gamma io soft 17
Da st13 Ieri alle 17:15

» Gamma Live Wire XP 16L ...quale alternativa?
Da patillo Ieri alle 16:16

» Prima di servizio e gestione dell'energia
Da Chiros Ieri alle 14:44

» Doping di Stati
Da st13 Mar 10 Dic 2019, 22:11

» Affiliazione al C.d.P. : requisiti .
Da st13 Mar 10 Dic 2019, 20:44

» Pronostici slam 2020
Da Matteo1970 Mar 10 Dic 2019, 14:18

» Quesito fiscale
Da Bertu Mar 10 Dic 2019, 14:10

» La mia soddisfazione più grande
Da superpipp(a) Mar 10 Dic 2019, 11:54

» Non mi piace la AeroProDrive
Da Tempesta Dom 08 Dic 2019, 14:30

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
chat

String Project Magic

Andare in basso

String Project Magic Empty String Project Magic

Messaggio Da joker83 il Mer 30 Ott 2019, 22:35

Buonasera,

qualcuno conosce la corda in oggetto?

La vorrei montare su una Pro Kennex KI 15 300, in luogo del multifilo che ho ora.

Potrebbe andare bene la versione 126 a 22/21?

Grazie

joker83

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 29.10.19
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

String Project Magic Empty Re: String Project Magic

Messaggio Da marco61 il Gio 31 Ott 2019, 20:47

Ciao. La conosco piuttosto bene, la composizione farebbe pensare ad una corda arm friendly ma in realtà è un mono piuttosto impegnativo che non ha nulla del comfort di un multi. Se questo è lo scopo, lascia perdere.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61
Admin

Messaggi : 10782
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

String Project Magic Empty Re: String Project Magic

Messaggio Da joker83 il Gio 31 Ott 2019, 21:31

marco61 ha scritto:Ciao. La conosco piuttosto bene, la composizione farebbe pensare ad una corda arm friendly ma in realtà è un mono piuttosto impegnativo che non ha nulla del comfort di un multi. Se questo è lo scopo, lascia perdere.

Ciao Marco, si l'idea è quella di mantenere un buon comfort anche passando ad un Mono.

Posso avere qualche info in più sulla magic? Come mai viene "venduta" come mono supercomfort e poi non lo è?

In questo senso sarebbe meglio una PT Air?

Grazie

joker83

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 29.10.19
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

String Project Magic Empty Re: String Project Magic

Messaggio Da marco61 il Gio 31 Ott 2019, 23:36

La Yonex è a tutti gli effetti una corda morbida e confortevole, la Magic può risultare morbida al tatto ma sul piatto corde non lo è affatto. Non che sia così rigida, ma non garantisce quel comfort che prometterebbe. Fidati che la conosco molto bene.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61
Admin

Messaggi : 10782
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

String Project Magic Empty Re: String Project Magic

Messaggio Da stringproject il Ven 01 Nov 2019, 12:36

Salve a tutti.

Non siamo soliti rispondere in modo diretto sui canali di Forum, ma ci sentiamo in dovere di correggere alcune inesattezze che sono state scritte.

Il monofilamento in questione, Magic, è una delle poche corde in monofilamento con un ottimo comfort. La sua particolare composizione prevede solo il 30% di poliestere termofuso in un'unica anima con altri 5 materiali, tra cui un elastomero. Oltre alla composizione indicata, la corda viene sottoposta a 3 trattamenti termici per ridurne la rigidità ed al trattamento in alfa-olefine che ne aumenta la durata prestazionale.

In particolare la Magic ha una rigidità davvero bassa, ecco i dati riscontrati da Pro-T-One dell'Ing. G. Medri:

Rigidità Statica 15-20Kg: 0,70 Kg/mm
Rigidità Statica 20-25Kg: 0,80 Kg/mm
Rigidità Dinamica: 220 g/mm
Range ottimale di tensione: 18-23 Kg

Alla pagina dedicata si possono trovare varie recensioni del monofilamento in questione: stringproject.it/monofilamento/magic/

Inoltre tutta la nostra produzione è orientata ad essere Arm Friendly, grazie ai vari processi produttivi e materiali di qualità Premium.

Non sappiamo come l'utente indicato faccia a conoscere "molto bene" la corda, magari ha confuso il prodotto o semplicemente incordata male a tensioni ben oltre il range ottimale indicato.

Per qualsiasi altra informazione tecnica o non tecnica siamo disponibili attraverso i canali ufficiali.

Buon Tennis a Tutti.

stringproject

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 01.11.19
Località : Salerno

https://www.stringproject.it

Torna in alto Andare in basso

String Project Magic Empty Re: String Project Magic

Messaggio Da marco61 il Ven 01 Nov 2019, 14:14

stringproject ha scritto:Salve a tutti.

Non siamo soliti rispondere in modo diretto sui canali di Forum, ma ci sentiamo in dovere di correggere alcune inesattezze che sono state scritte.

Il monofilamento in questione, Magic, è una delle poche corde in monofilamento con un ottimo comfort. La sua particolare composizione prevede solo il 30% di poliestere termofuso in un'unica anima con altri 5 materiali, tra cui un elastomero. Oltre alla composizione indicata, la corda viene sottoposta a 3 trattamenti termici per ridurne la rigidità ed al trattamento in alfa-olefine che ne aumenta la durata prestazionale.

In particolare la Magic ha una rigidità davvero bassa, ecco i dati riscontrati da Pro-T-One dell'Ing. G. Medri:

Rigidità Statica 15-20Kg: 0,70 Kg/mm
Rigidità Statica 20-25Kg: 0,80 Kg/mm
Rigidità Dinamica: 220 g/mm
Range ottimale di tensione: 18-23 Kg

Alla pagina dedicata si possono trovare varie recensioni del monofilamento in questione: stringproject.it/monofilamento/magic/

Inoltre tutta la nostra produzione è orientata ad essere Arm Friendly, grazie ai vari processi produttivi e materiali di qualità Premium.

Non sappiamo come l'utente indicato faccia a conoscere "molto bene" la corda, magari ha confuso il prodotto o semplicemente incordata male a tensioni ben oltre il range ottimale indicato.

Per qualsiasi altra informazione tecnica o non tecnica siamo disponibili attraverso i canali ufficiali.

Buon Tennis a Tutti.
Intanto benvenuti nel forum. E' il vostro primo messaggio, quindi giustamente non non potete sapere chi sia "l'utente indicato" e soprattutto quale possa essere la sua preparazione.
Sono marco61, faccio l'incordatore per lavoro e per un certo periodo ho pensato anch'io di produrre un mio marchio di corde da tennis. Contemporaneamente però l'impegno relativo all'incordatura ha iniziato ad assorbire buona parte del mio tempo, ed ho deciso di dedicarmi solo a questo. Nel frattempo però ho avuto modo di conoscere e contattare diversi produttori, in particolare gli stessi cui vi rivolgete voi, ed ho testato e provato centinaia di corde.
Sempre in quel periodo vi ho richiesto alcuni dei vostri campioni, tra cui la Magic, che mi avete prontamente spedito.
Dopo aver testato la corda in questione credo di aver acquisito conoscenze sufficienti per poter affermare cosa è lecito aspettarsi da quell'armeggio.
Mi ricollego quindi alla domanda dell'utente Joker83, in cerca di un mono CHE POTESSE SOSTITUIRE un multi. La mia risposta è stata: se lo scopo è OTTENERE LO STESSO comfort di un multi è meglio lasciar perdere.
Avete fatto riferimento ai test dell'Ing. Medri. Secondo quei test il comfort level è pari ad un onesto 6/6 su 10. Un multi qualunque riceve sempre almeno 8/10 e non è così complicato trovare monofilamenti che si attestano sui 7/10.
In sostanza, nella mia risposta, mi sono premurato di far comprendere all'utente Joker83 che da un monofilamento (qualunque esso sia) non ci si può aspettare granchè sul piano del comfort.
Al massimo si può pensare di usare monofilamenti particolarmente morbidi (è la Magic NON E' tra questi) con tutte le conseguenze del caso: repentina perdita di tensione e necessità di cambi frequenti.
La Magic resta comunque UN'OTTIMA CORDA (con cui possono giocare svariate tipologie di giocatori) la cui dote migliore NON E' garantire comfort al braccio e chi la sceglie per questo potrebbe restare deluso.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61
Admin

Messaggi : 10782
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

String Project Magic Empty Re: String Project Magic

Messaggio Da correnelvento il Ven 01 Nov 2019, 14:30

@sringproject:

Poiché Marco è modesto, si è astenuto dal dirvi che ha incordato/incorda per:

Djokovich
Dimitrov
Goffin
Coric
Sinner

E tanti altri giocatori che si allenano presso Accademia di Bordighera da Piatti...
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16553
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

String Project Magic Empty Re: String Project Magic

Messaggio Da stringproject il Ven 01 Nov 2019, 16:49

Grazie Marco61.
La Magic è un monofilamento dotato di spiccate capacità di comfort se incordato alle tensioni per cui è stato progettato.

…tenuta di tensione e particolare allungo sotto stress, a vantaggio del comfort, ma anche della prestazione e della semplicità di utilizzo “TennisTaste”
tennistaste.com/string-project-magic

A livello confort generale, il valore è più che discreto trattandosi di un monofilamento ma soprattuto a patto di non eccedere con le tensioni di montaggio che rischiano di restituire un piatto troppo rigido e sordo. stringproject.it/pdf/pro_t_one-magic126-review.pdf
“Ing. Gabriele Medri di Pro-T-One”

La prima sensazione e reazione che ho avuto testando questo mono è stata “sembra un multi ma non lo è…”.  ... Fantastico, un mono davvero “morbido” e resiliente quasi quanto un multifilo.
Questo permette di avere un comfort assoluto ed unico  volee.it/blog/corda-string-project-magic-1-26-il-nostro-test
“Volee”

le prime qualità che colpiscono nella Magic 1.30 sono la
morbidezza e il comfort all'impatto, caratteristiche non esattamente
scontate in un monofilo
tennisitaliano.it/string-project-magic-44064
“Tennis Italiano”

Dire che Magic non è un monofilamento particolarmente morbido non è corretto.
Ci farebbe piacere se volessi ripetere i tuoi test per approfondire e acquisire maggiori conoscenze riguardo questo monofilamento (ci puoi contattare in privato sulla nostra mail ufficiale o tramite il nostro sito).
Saluti e ancora Buon Tennis a tutti.

stringproject

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 01.11.19
Località : Salerno

https://www.stringproject.it

Torna in alto Andare in basso

String Project Magic Empty Re: String Project Magic

Messaggio Da correnelvento il Ven 01 Nov 2019, 17:09

Per quanto mi riguarda, ci ho fatto solo un paio di ore su una PD presa da un amico, montate a tensione molto bassa (credo 19).

Sicuramente un buon monofilo con ottima propensione allo spin e bella uscita di palla.

Ha un suono molto caratteristico, diverso dagli altri mono...

Chi ama i suoni "muti" tipo Luxilon Original non lo apprezzerà; al contrario, chi ama il suono "crisp" ne sarà entusiasta.

Il prodotto è certamente valido.

Ovviamente, non può e non deve sostituire la morbidezza di un multi.

Ma stiamo parlando di armeggi completamente diversi.
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16553
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

String Project Magic Empty Re: String Project Magic

Messaggio Da Riki66 il Ven 01 Nov 2019, 17:25

La pd era la mia.. E devo dire che lo spin ce lo mettevi tu (ma va?) perche personalmente pensavo fosse piu adatta per un gioco piatto.
Li aveva un bel pop/controllo
L' ho trovata invece piuttosto secca, ma provata in inverno... anche altri giocatori su profilata han provato queste sensazioni.. Il braccio comunque non ha fatto male.
Era montata a 20kg
Riki66
Riki66

Messaggi : 3063
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

String Project Magic Empty Re: String Project Magic

Messaggio Da marco61 il Ven 01 Nov 2019, 18:01

stringproject ha scritto:Grazie Marco61.
La Magic è un monofilamento dotato di spiccate capacità di comfort se incordato alle tensioni per cui è stato progettato.

…tenuta di tensione e particolare allungo sotto stress, a vantaggio del comfort, ma anche della prestazione e della semplicità di utilizzo “TennisTaste”
tennistaste.com/string-project-magic

A livello confort generale, il valore è più che discreto trattandosi di un monofilamento ma soprattuto a patto di non eccedere con le tensioni di montaggio che rischiano di restituire un piatto troppo rigido e sordo. stringproject.it/pdf/pro_t_one-magic126-review.pdf
“Ing. Gabriele Medri di Pro-T-One”

La prima sensazione e reazione che ho avuto testando questo mono è stata “sembra un multi ma non lo è…”.  ... Fantastico, un mono davvero “morbido” e resiliente quasi quanto un multifilo.
Questo permette di avere un comfort assoluto ed unico  volee.it/blog/corda-string-project-magic-1-26-il-nostro-test
“Volee”

le prime qualità che colpiscono nella Magic 1.30 sono la
morbidezza e il comfort all'impatto, caratteristiche non esattamente
scontate in un monofilo
tennisitaliano.it/string-project-magic-44064
“Tennis Italiano”

Dire che Magic non è un monofilamento particolarmente morbido non è corretto.
Ci farebbe piacere se volessi ripetere i tuoi test per approfondire e acquisire maggiori conoscenze riguardo questo monofilamento (ci puoi contattare in privato sulla nostra mail ufficiale o tramite il nostro sito).
Saluti e ancora Buon Tennis a tutti.

Anche se non siamo partiti col piede giusto, pian piano arriviamo alla quadra. Premetto che per il vostro lavoro provo molta ammirazione, tant'è che mi sarebbe piaciuto molto poter fare la stessa cosa.
Fatta questa premessa, tra le recensioni da voi riportate mi ritrovo soprattutto in quella di Gabriele che parla di comfort "più che discreto trattandosi di un monofilamento". Ribadisco il concetto che il mio giudizio è relativo alla domanda posta da Joker83 così come ribadisco che NESSUN mono può sostituire il multi sul piano del comfort, per cui su questo piano le aspettative rispetto alla Magic potrebbero essere deludenti, considerando anche il fatto che l'utente in questione gioca con Pro Kennex con sistema Kinetic.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61
Admin

Messaggi : 10782
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

String Project Magic Empty Re: String Project Magic

Messaggio Da Simba il Ven 01 Nov 2019, 18:44

Bene, direi che è il momento di tagliare la testa al toro.
Fare il tester non così semplice, anche il solo fatto di credere di esserlo, è tutto un dire. Io ci sto provando dal 2010 circa e dalla mi esperienza di test su Stringforum.net, all'idea realizzata di trasferirli su TI, posso permettermi di dire che come in tante cose al di fuori del tennis, la verità sta nel mezzo. La grande difficoltà sta nell'accantonare le proprie sensazioni per cercare di trasmettere, nel mio caso, a chi mi leggeva, la corda così come sta, uscita dalla produzione e provata in campo. Successivamente, da incordatore "fenomeno" autoproclamato, ho incontrato nel mio cammino sgradite sorprese: ma come? Una corda che credevo rigida ai giocatori risultava morbida e alla stessa stregua una morbida risultava essere rigida.....
In buona sostanza, in tutti questi anni, ho imparato una cosa fondamentale: quando ad un tennista non piace il modo con cui esce la palle dalle corde, questa si beccherà tutti i difetti di questo mondo. Su tutti la grande fatica a spingere la palla anche a tensioni basse (18/20 kg.). Ecco, questo è il succo della faccenda: mi possono dire che questa corda è morbida e che va montata a 20 kg.  più prs, ma se a me non piace....non piace!
Simba
Simba

Messaggi : 3931
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

String Project Magic Empty Re: String Project Magic

Messaggio Da Riki66 il Ven 01 Nov 2019, 19:26

Simba ha scritto:Bene, direi che è il momento di tagliare la testa al toro.
Fare il tester non così semplice, anche il solo fatto di credere di esserlo, è tutto un dire. Io ci sto provando dal 2010 circa e dalla mi esperienza di test su Stringforum.net, all'idea realizzata di trasferirli su TI, posso permettermi di dire che come in tante cose al di fuori del tennis, la verità sta nel mezzo. La grande difficoltà sta nell'accantonare le proprie sensazioni per cercare di trasmettere, nel mio caso, a chi mi leggeva, la corda così come sta, uscita dalla produzione e provata in campo. Successivamente, da incordatore "fenomeno" autoproclamato, ho incontrato nel mio cammino sgradite sorprese: ma come? Una corda che credevo rigida ai giocatori risultava morbida e alla stessa stregua una morbida risultava essere rigida.....
In buona sostanza, in tutti questi anni, ho imparato una cosa fondamentale: quando ad un tennista non piace il modo con cui esce la palle dalle corde, questa si beccherà tutti i difetti di questo mondo. Su tutti la grande fatica a spingere la palla anche a tensioni basse (18/20 kg.). Ecco, questo è il succo della faccenda: mi possono dire che questa corda è morbida e che va montata a 20 kg.  più prs, ma se a me non piace....non piace

questo è verissimo tanti giudicano morbida la luxilon original, per via del dw time elevato.
La magic invece su alcuni telai può sembrare secca, anche se non é dura per via del tipo di reattivitá.
Riki66
Riki66

Messaggi : 3063
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

String Project Magic Empty Re: String Project Magic

Messaggio Da marco61 il Ven 01 Nov 2019, 21:15

Concordo con Simba, i test sul campo rendono risultati sempre soggettivi e sono fortemente influenzati da tipologia di giocatore, livello e sensibilità.
Questo succede soprattutto testando corde particolari (la Magic è una di queste) che hanno composizioni lontane dallo standard cui siamo abituati.
Esempio lampante è la Luxilon Alu Power, una corda oggettivamente medio morbida che viene percepita spesso come molto rigida.
Nel tentativo di poter esprimere giudizi quanto più oggettivi possibile, utilizzando gli strumenti che Gabriele Medri e il suo team di Pro-t-one ci hanno messo a disposizione ho elaborato una serie di test che ripeto pedissequamente per ogni corda e che (purtroppo anche qui rientriamo nei giudizi soggettivi) mi fanno capire come si comporterà la corda sul campo.
Tutto questo è strettamente necessario considerando che, dato il mio livello di gioco, a cospetto con armeggi prettamente agonistici non sarei in grado, sul campo, di tirar fuori il meglio che la corda potrebbe dare.
Faccio un esempio: alla domanda "è più potente il calibro 1.25 o l'1.30?" si dovrebbe rispondere: dipende da chi ci gioca. Sarà meno impegnativo ottenere potenza dall'1.25 ma un giocatore esperto, in grado di "stimolare" a dovere un calibro spesso ne otterrà un ritorno di energia maggiore.
In riferimento alla Magic, i miei test non si sono limitati alla prova strumentale ma ho avuto modo di testarla anche in campo, nel calibro 1.26. E in entrambi i casi ho ottenuto risultati che non mi permettono di inserirla nella lista dei mono più confortevoli, pur avendo per alcuni aspetti (stabilità e tenuta di tensione) rese decisamente superiori.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61
Admin

Messaggi : 10782
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

String Project Magic Empty Re: String Project Magic

Messaggio Da joker83 il Sab 02 Nov 2019, 12:06

Buongiorno a tutti, vi ringrazio per le informazioni condivise, il mio intento era appunto quello di passare dal multi al mono senza troppi traumi, ho una Pro Kennex Ki 15 per scelta e non per necessità fortunatamente!
Cmq nel frattempo ho montato la Magic a 22/21 domani mattina la proverò vi farò avere il mio feedback da principiante.
Grazie

joker83

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 29.10.19
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

String Project Magic Empty Re: String Project Magic

Messaggio Da Riki66 il Sab 02 Nov 2019, 12:24

Grande Joker!
Riki66
Riki66

Messaggi : 3063
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

String Project Magic Empty Re: String Project Magic

Messaggio Da Wacos il Dom 03 Nov 2019, 22:30

La magic ha un sound metallico, che facilmente può non essere percepito come confortevole. Per capirsi io ho provato tutti i mono string project e la armour soft e pure la armour normale a basse tensioni risultano molto pastose. In ogni caso per me sono corde rendono il massimo non oltre i 20 kg, già a 21 la loro resilienza si fa sentire sul piatto corde. Spesso si confonde morbidezza con elasticità. Sono ottime corde, confortevoli e piene di personalità,basta stare Bassi di tensione.
Wacos
Wacos

Messaggi : 1298
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 41
Località : Mira

Torna in alto Andare in basso

String Project Magic Empty Re: String Project Magic

Messaggio Da joker83 il Mer 06 Nov 2019, 19:01

Ciao Ragazzi, dopo un paio di ore di gioco vi riporto le mie impressioni da puro principiante...
A differenza delle corde che montavo prima (Multi Head Reflex a 22/21) con le Magic(22/21) ho molto molto più controllo...prima mi scappavano maggiormente le palle, ora riesco ad essere meno falloso nel gioco.
Personalmente a livello di comfort non ho trovato molta differenza fra le due corde, probabilmente dato dal fatto che il mio livello non mi permette di percepire queste differenze.
Ringrazio cmq tutti per i consigli.
Ciao

joker83

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 29.10.19
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

String Project Magic Empty Re: String Project Magic

Messaggio Da marco61 il Mer 06 Nov 2019, 20:23

Joker, mi permetto di darti lo stesso consiglio che do sempre ai miei clienti più o meno del tuo livello: il monofilamento ha pregi che il multi non ha, primi fra tutti maggior controllo e minore spostamento sul piatto corde.
Questo lo fa preferire spesso anche a giocatori della domenica o giù di lì. Gli stessi giocatori però che si ricordano di cambiare le corde solo ad avvenuta rottura. Col mono questo NON SI PUO' FARE. L'uso sconsiderato di queste corde è la causa maggiore di infortuni al braccio dei giocatori di club.
Poi permettimi un'altra considerazione: preoccuparsi del controllo dovuto alle corde per un principiante equivale a voler circolare con gomme da gara per un aspirante guidatore che sta prendendo la patente. Dove pensa di andare?
Il multi, a differenza del mono, può essere portato a rottura e ci si può giocare senza correre rischi per tante e tante ore. Tienilo ben presente.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61
Admin

Messaggi : 10782
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

String Project Magic Empty Re: String Project Magic

Messaggio Da patillo il Gio 07 Nov 2019, 10:06

Riguardo alla Magic...l'ho provata da maggio a fine luglio su diverse profilate più una blade 16.19 (così per sfizio)...concordo con tutti più o meno....ma in modo particolare con Simba..."quando ad un tennista non piace il modo con cui esce la palle dalle corde, questa si beccherà tutti i difetti di questo mondo"...a me è sempre restituito la sensazione di mono morbido (tensioni sempre nei limiti indicati dal produttore) non molto propenso allo spin (ma il mio swing è il mio swing) un giusto mix fra controllo e power...un ottimo armeggio per carità che ho consigliato a molti amici e che è stato apprezzato il giusto ma, come dice Marco, un multi è un multi! Mi è piaciuto? no...perchè a me piace il piatto corde molto rigido con tutto ciò che ne consegue...è un mio limite tennistico (fra i molti) ma a me piace così...mi trovo molto bene ad esempi con la Armour Soft 124 stesso produttore a 24kg ATW (wilson burn 100 primo modello)...ho il vantaggio che io corde me le cambio ogni 2 ore volendo eh...
patillo
patillo

Messaggi : 1290
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 46
Località : Besate - MI

Torna in alto Andare in basso

String Project Magic Empty Re: String Project Magic

Messaggio Da Simba il Gio 07 Nov 2019, 21:20

patillo ha scritto:Riguardo alla Magic...l'ho provata da maggio a fine luglio su diverse profilate più una blade 16.19 (così per sfizio)...concordo con tutti più o meno....ma in modo particolare con Simba..."quando ad un tennista non piace il modo con cui esce la palle dalle corde, questa si beccherà tutti i difetti di questo mondo"...a me è sempre restituito la sensazione di mono morbido (tensioni sempre nei limiti indicati dal produttore) non molto propenso allo spin (ma il mio swing è il mio swing) un giusto mix fra controllo e power...un ottimo armeggio per carità che ho consigliato a molti amici e che è stato apprezzato il giusto ma, come dice Marco, un multi è un multi! Mi è piaciuto? no...perchè a me piace il piatto corde molto rigido con tutto ciò che ne consegue...è un mio limite tennistico (fra i molti) ma a me piace così...mi trovo molto bene ad esempi con la Armour Soft 124 stesso produttore a 24kg ATW (wilson burn 100 primo modello)...ho il vantaggio che io corde me le cambio ogni 2 ore volendo eh...

Ottima disamina! Hai toccato proprio le caratteristiche di quella corda. Aggiungerei soltanto la buona tenuta di tensione, nonostante la tipologia dell'armeggio.

Assolutamente NO! Non è un tuo limite, bensì una tua sensazione che non si tocca per nessun motivo, a meno che tu sia un masochista tennistico!
Ricorda che nessun incordatore può permettersi di dire che una corda vada meglio di un'altra. Piuttosto, ammesso che sia in gamba, può elencarne le caratteristiche fisiche effettive, in modo da cercare di "abbracciare" proprio le sensazioni di chi dovrebbe giocarci.

Buon tennis!

Simba
Simba

Messaggi : 3931
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

String Project Magic Empty Re: String Project Magic

Messaggio Da joker83 il Ven 08 Nov 2019, 10:45

marco61 ha scritto:Joker, mi permetto di darti lo stesso consiglio che do sempre ai miei clienti più o meno del tuo livello: il monofilamento ha pregi che il multi non ha, primi fra tutti maggior controllo e minore spostamento sul piatto corde.
Questo lo fa preferire spesso anche a giocatori della domenica o giù di lì. Gli stessi giocatori però che si ricordano di cambiare le corde solo ad avvenuta rottura. Col mono questo NON SI PUO' FARE. L'uso sconsiderato di queste corde è la causa maggiore di infortuni al braccio dei giocatori di club.
Poi permettimi un'altra considerazione: preoccuparsi del controllo dovuto alle corde per un principiante equivale a voler circolare con gomme da gara per un aspirante guidatore che sta prendendo la patente. Dove pensa di andare?
Il multi, a differenza del mono, può essere portato a rottura e ci si può giocare senza correre rischi per tante e tante ore. Tienilo ben presente.

Ciao Marco, faccio tesoro del tuo consiglio!

Sarà sicuramente mia premura fare un cambio corde entro e non oltre le 10-12 ore...cosi come anche consigliato da chi mi ha incordato la racchetta.

Grazie!

joker83

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 29.10.19
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

String Project Magic Empty Re: String Project Magic

Messaggio Da Wacos il Ven 08 Nov 2019, 11:04

patillo ha scritto:Riguardo alla Magic...l'ho provata da maggio a fine luglio su diverse profilate più una blade 16.19 (così per sfizio)...concordo con tutti più o meno....ma in modo particolare con Simba..."quando ad un tennista non piace il modo con cui esce la palle dalle corde, questa si beccherà tutti i difetti di questo mondo"...a me è sempre restituito la sensazione di mono morbido (tensioni sempre nei limiti indicati dal produttore) non molto propenso allo spin (ma il mio swing è il mio swing) un giusto mix fra controllo e power...un ottimo armeggio per carità che ho consigliato a molti amici e che è stato apprezzato il giusto ma, come dice Marco, un multi è un multi! Mi è piaciuto? no...perchè a me piace il piatto corde molto rigido con tutto ciò che ne consegue...è un mio limite tennistico (fra i molti) ma a me piace così...mi trovo molto bene ad esempi con la Armour Soft 124 stesso produttore a 24kg ATW (wilson burn 100 primo modello)...ho il vantaggio che io corde me le cambio ogni 2 ore volendo eh...
hai provato il calibro 1.29? Secondo me avresti il vantaggio di una uscita di palla ugualmente controllata con più confort applicando una tensione minore.
Wacos
Wacos

Messaggi : 1298
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 41
Località : Mira

Torna in alto Andare in basso

String Project Magic Empty Re: String Project Magic

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum