chat
Chi è in linea
In totale ci sono 18 utenti in linea: 2 Registrati, 0 Nascosti e 16 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

seneca85, Simba

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Classifiche FIT 2014-15
Class. iniziale Risultati:
 
Guida Salva| Carica| Reset
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     

Spieghiamo il bilanciamento di una racchetta da tennis (e un po' di altre cose)

Pagina 8 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Spieghiamo il bilanciamento di una racchetta da tennis (e un po' di altre cose)

Messaggio Da Doc68 il Dom 28 Mag 2017, 00:02

Adesso avete compreso perchè la 100P? Risulta essere l'unica a farmi giocare senza dolori vari in assoluto anche col mono. La spalla ringrazia (movimento errato a parte, che facevo). Non essendo proprio in specifica perfetta (che poi non è proprio un male in questo caso) non pesano incordate e con vibrastop oltre i 320 gr ra 63 posso osare col mono anche 23/22 come sto facendo attualmente col turbo 6 1,14. Ancora devo assimilarne il swing ma un poco alla volta guadagno padronanza: importante non cambiare.
avatar
Doc68

Messaggi : 1380
Data d'iscrizione : 23.10.13
Località : Profondo Sud

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spieghiamo il bilanciamento di una racchetta da tennis (e un po' di altre cose)

Messaggio Da Doc68 il Mer 31 Mag 2017, 09:28

"Trittico a favore del Gomito e del Polso: telaio medio pesante - corda dinamicamente elastica - tensioni basse alla ricerca della minimizzazione dello shock da impatto." Cit. Ing. Medri

"Trittico a favore della Spalla: telaio medio leggero - corda dinamicamente elastica - tensioni basse alla ricerca di maneggevolezza e facilità di spinta." Cit. Ing. Medri


Ma la rigidità del telaio nel primo e nel secondo caso tra quali range deve variare, o meglio quale livello di rigidità non deve superare... e quale bilanciamento...?  Suspect

Grazie
avatar
Doc68

Messaggi : 1380
Data d'iscrizione : 23.10.13
Località : Profondo Sud

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spieghiamo il bilanciamento di una racchetta da tennis (e un po' di altre cose)

Messaggio Da correnelvento il Mer 31 Mag 2017, 09:30

Doc68 ha scritto:Trittico a favore del Gomito e del Polso: telaio medio pesante - corda dinamicamente elastica - tensioni basse alla ricerca della minimizzazione dello shock da impatto.
ed il bilanciamento basso, dove lo lasci?

Trittico a favore della Spalla: telaio medio leggero - corda dinamicamente elastica - tensioni basse alla ricerca di maneggevolezza e facilità di spinta.
e l'inerzia bassa dove la lasci?


avatar
correnelvento

Messaggi : 11139
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spieghiamo il bilanciamento di una racchetta da tennis (e un po' di altre cose)

Messaggio Da Doc68 il Mer 31 Mag 2017, 09:50

ma la rigidità in entrambi i casi meglio restare bassi o max quanto?
avatar
Doc68

Messaggi : 1380
Data d'iscrizione : 23.10.13
Località : Profondo Sud

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spieghiamo il bilanciamento di una racchetta da tennis (e un po' di altre cose)

Messaggio Da correnelvento il Mer 31 Mag 2017, 10:46

Doc68 ha scritto:ma la rigidità in entrambi i casi meglio restare bassi o max quanto?

Il valore di rigidità, in sè, non ti dice una mazza.

E' importante sapere DOVE flette una racchetta e COME flette.

Restare bassi in rigidità è comunque SEMPRE una buona idea per le articolazioni.

Ma sono cose che sai già benissimo, Doc!
avatar
correnelvento

Messaggi : 11139
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spieghiamo il bilanciamento di una racchetta da tennis (e un po' di altre cose)

Messaggio Da Doc68 il Mer 31 Mag 2017, 12:39

comunque il budello a 20 kg è una goduria....
avatar
Doc68

Messaggi : 1380
Data d'iscrizione : 23.10.13
Località : Profondo Sud

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spieghiamo il bilanciamento di una racchetta da tennis (e un po' di altre cose)

Messaggio Da Doc68 il Sab 10 Giu 2017, 21:01

quindi se il problema è sia al polso che alla spalla? peso medio, rigidità bassa, bilanciamento al manico e multi a tensioni basse? credo...
avatar
Doc68

Messaggi : 1380
Data d'iscrizione : 23.10.13
Località : Profondo Sud

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spieghiamo il bilanciamento di una racchetta da tennis (e un po' di altre cose)

Messaggio Da Riki66 il Sab 10 Giu 2017, 21:06

La racchetta che hai è gia ottima come quasi tutte le prince e le kennex.. ma si impongono un paio di domande sul modo di giocare e problematiche posturali..

Riki66

Messaggi : 1335
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spieghiamo il bilanciamento di una racchetta da tennis (e un po' di altre cose)

Messaggio Da Doc68 il Sab 10 Giu 2017, 21:17

problematiche posturali... tipo? voglio capire se può dipendere da qualche errore.
avatar
Doc68

Messaggi : 1380
Data d'iscrizione : 23.10.13
Località : Profondo Sud

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spieghiamo il bilanciamento di una racchetta da tennis (e un po' di altre cose)

Messaggio Da Riki66 il Sab 10 Giu 2017, 21:44

Una spalla avanzata o alta può chiudere lo spazio subacromiale dove passa il tendine del sovraspinoso.. si può peggiorare la cosa se per esempio si allenano molto i pettorali 
Se picchi molto il servizio strappandolo puoi strapazzarre la spalla
Le prince come la tua son forse le racchette ideali.. ma hai male sia a polso che spalla?

Riki66

Messaggi : 1335
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spieghiamo il bilanciamento di una racchetta da tennis (e un po' di altre cose)

Messaggio Da Doc68 il Sab 10 Giu 2017, 22:00

Il polso nella regione tra radio e semilunare. La spalla prima fino a 2 anni fa faceva male, adesso solo pochissimo indolenzita, ho modificato il servizio con angolo braccio/avambraccio più aperto e bado molto alla decontrazione.
avatar
Doc68

Messaggi : 1380
Data d'iscrizione : 23.10.13
Località : Profondo Sud

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spieghiamo il bilanciamento di una racchetta da tennis (e un po' di altre cose)

Messaggio Da Riki66 il Sab 10 Giu 2017, 22:32

Cercherei qualcosa nella tecnica del dritto.. non è che corde molto molle ti obbligano a lavorar troppo di polso per tenerla dentro? Paradossalmente a me è successo quest' inverno quando ho montato il budello..
Poi i soliti esercizi per la cuffia dei rotatori e per gli stabilizzatori della scapola.. a me fece bene il lavoro fatto col pilates

Riki66

Messaggi : 1335
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spieghiamo il bilanciamento di una racchetta da tennis (e un po' di altre cose)

Messaggio Da Doc68 il Sab 10 Giu 2017, 22:36

Riki66 ha scritto:Cercherei qualcosa nella tecnica del dritto.. non è che corde molto molle ti obbligano a lavorar troppo di polso per tenerla dentro? Paradossalmente a me è successo quest' inverno quando ho montato il budello..
Poi i soliti esercizi per la cuffia dei rotatori e per gli stabilizzatori della scapola.. a me fece bene il lavoro fatto col pilates
non c'avevo pensato...
avatar
Doc68

Messaggi : 1380
Data d'iscrizione : 23.10.13
Località : Profondo Sud

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spieghiamo il bilanciamento di una racchetta da tennis (e un po' di altre cose)

Messaggio Da Riki66 il Sab 10 Giu 2017, 22:38

prova a tenere un pò di attenzione in quella zona mentre colpisci per capire in che occasione senti qualcosa..

Riki66

Messaggi : 1335
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spieghiamo il bilanciamento di una racchetta da tennis (e un po' di altre cose)

Messaggio Da Doc68 il Sab 10 Giu 2017, 22:49

infatti... farò attenzione
avatar
Doc68

Messaggi : 1380
Data d'iscrizione : 23.10.13
Località : Profondo Sud

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spieghiamo il bilanciamento di una racchetta da tennis (e un po' di altre cose)

Messaggio Da Kingkongy il Dom 11 Giu 2017, 15:34

Riki66 ha scritto:Cercherei qualcosa nella tecnica del dritto.. non è che corde molto molle ti obbligano a lavorar troppo di polso per tenerla dentro? Paradossalmente a me è successo quest' inverno quando ho montato il budello..
Poi i soliti esercizi per la cuffia dei rotatori e per gli stabilizzatori della scapola.. a me fece bene il lavoro fatto col pilates

In che senso "monti il budello e lavori di polso"???

Kingkongy

Messaggi : 574
Data d'iscrizione : 07.02.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spieghiamo il bilanciamento di una racchetta da tennis (e un po' di altre cose)

Messaggio Da Doc68 il Dom 11 Giu 2017, 19:12

Riki66 ha scritto:prova a tenere un pò di attenzione in quella zona mentre colpisci per capire in che occasione senti qualcosa..
... ma paradossalmente a tensioni più basse potrei giocare più facilmente ma con movimenti meno bruschi, più lenti, e con meno fatica.... giusto?
avatar
Doc68

Messaggi : 1380
Data d'iscrizione : 23.10.13
Località : Profondo Sud

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spieghiamo il bilanciamento di una racchetta da tennis (e un po' di altre cose)

Messaggio Da Riki66 il Dom 11 Giu 2017, 19:30

È troppo personale per farne una regola.. l' unica è provare e star a vedere che succede.. 
Io non mi ci trovai e mi venne male al polso... e se rallento controllo meno Sad

Riki66

Messaggi : 1335
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spieghiamo il bilanciamento di una racchetta da tennis (e un po' di altre cose)

Messaggio Da Doc68 il Dom 11 Giu 2017, 22:20

Comunque mi risulta strano che tu possa aver avuto problemi con il budello Suspect
avatar
Doc68

Messaggi : 1380
Data d'iscrizione : 23.10.13
Località : Profondo Sud

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spieghiamo il bilanciamento di una racchetta da tennis (e un po' di altre cose)

Messaggio Da Riki66 il Dom 11 Giu 2017, 23:56

Oh anche a me! È successo e ho provato a spiegarmelo..

Riki66

Messaggi : 1335
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spieghiamo il bilanciamento di una racchetta da tennis (e un po' di altre cose)

Messaggio Da marco61 il Lun 12 Giu 2017, 10:03

Riki66 ha scritto:Oh anche a me! È successo e ho provato a spiegarmelo..
A che tensione l'hai montato, e in quale calibro?

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9297
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 56
Località : sanremo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spieghiamo il bilanciamento di una racchetta da tennis (e un po' di altre cose)

Messaggio Da Riki66 il Lun 12 Giu 2017, 13:32

Non ricordo

Riki66

Messaggi : 1335
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spieghiamo il bilanciamento di una racchetta da tennis (e un po' di altre cose)

Messaggio Da marco61 il Lun 12 Giu 2017, 14:03

Te l'ho chiesto perchè ho sperimentato sulla mia pelle che la tensione delle corde influisce sui fastidi fisici molto più della tipologia di corde.
Normalmente il budello si monta a tensioni alte, ed è giusto così, ma non tutti sono in grado di sopportarle.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9297
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 56
Località : sanremo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spieghiamo il bilanciamento di una racchetta da tennis (e un po' di altre cose)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 8 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum