chat
Chi è in linea
In totale ci sono 4 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 4 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Ma quanto arrotava Vilas nonostante il legno?
Da Kingkongy Oggi alle 03:14

» E basta con il politically correct!!!!!
Da Maio77 Oggi alle 00:12

» basta prove racchette per me
Da muster Oggi alle 00:00

» HEAD RIP CONTROL
Da Doc68 Ieri alle 23:54

» RACCHETTE: inesorabile cambio di rotta... dovuto all'età
Da Doc68 Ieri alle 23:52

» Scelta definitiva
Da Doc68 Ieri alle 23:09

» Jana Novotna
Da gilgamesh Ieri alle 23:05

» e dopo 60 anni stiamo a casa con merito
Da squalo714 Ieri alle 20:55

» Pure Drive 2018
Da fabione65 Ieri alle 17:29

» Diritto top spin
Da Doc68 Ieri alle 15:01

» toppare con il multi
Da Doc68 Ieri alle 00:07

» Alimentazione: tutte le cazzate che ci hanno detto fino ad oggi
Da Doc68 Dom 19 Nov 2017, 21:15

» wilson pro staff 97 versione 2016
Da max1970 Dom 19 Nov 2017, 18:24

» Incordare a tensioni basse.
Da Doc68 Dom 19 Nov 2017, 15:37

» margine di "crescita" fisica
Da correnelvento Dom 19 Nov 2017, 08:55

Classifiche FIT 2014-15
Class. iniziale Risultati:
 
Guida Salva| Carica| Reset
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     

liam atw

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

liam atw

Messaggio Da cobrama il Mar 30 Ago 2011, 01:59

per una blade 98 il liam atw come si fa? non rimangono tre orizontali sul lato corto anziche' due? e li non si forma quindi un angolo stretto? che faccio passo all penultima e poi ritorno alla terzultima?
ps . comunque 35 minuti con liam,come prima volta non mi lamento ho ampi margini di miglioramento
avatar
cobrama

Messaggi : 2258
Data d'iscrizione : 20.01.11
Età : 51
Località : toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: liam atw

Messaggio Da zaniratix il Mar 30 Ago 2011, 08:50

Ne rimane una se è un 18x20...o sbaglio???
avatar
zaniratix

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 17.03.10
Località : Fossi fermo sempre li'....

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: liam atw

Messaggio Da picchio000 il Mar 30 Ago 2011, 09:26

Nel Liam ATW devi incordare fino all'ultima orizzontale dispari disponibile, se è un 18x20 arrivi fino alla 19°, se è una 16x19 arrivi fino alla 17°, significa che ne rimane una da fare nel primo caso, due nel secondo.

Però il dubbio dell'angolo stretto mi è venuto anche a me incordando la mia Mfil 200, quando dalla 19° orizzontale passo per l'ultima verticale l'angolo che si forma è effettivamente stretto!!!!
avatar
picchio000

Messaggi : 849
Data d'iscrizione : 26.01.10
Età : 42

Vedi il profilo dell'utente http://www.liveinadream.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: liam atw

Messaggio Da Stefano il Mar 30 Ago 2011, 11:28

Con alcune racchette si forma un angolo stretto, e' vero. Ma capita con tutti i pattern ATW, non solo con il Liam RTW.

Se incordate con budello, potete metter un power pad di pelle a proteggere quell'angolo, mentre con altri tipi di corda non c'e' nessun problema. Wink
avatar
Stefano

Messaggi : 4598
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 54
Località : Melbourne-Australia

Vedi il profilo dell'utente http://servingaces.com.au

Tornare in alto Andare in basso

Re: liam atw

Messaggio Da cobrama il Mar 30 Ago 2011, 12:41

Non avevo mai usato il liam, ma dopo un attimo di indecisione su cosa fare nelle ultime lato corto devo dire che me ne sono innammurato, c'e molta armonia e simmetria
avatar
cobrama

Messaggi : 2258
Data d'iscrizione : 20.01.11
Età : 51
Località : toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: liam atw

Messaggio Da Stefano il Mar 30 Ago 2011, 12:45

cobrama ha scritto:c'e molta armonia e simmetria

Esatto! Verticali esterne alle stessa tensione, legatura sulle orizzontali...e' perfetto! Wink
avatar
Stefano

Messaggi : 4598
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 54
Località : Melbourne-Australia

Vedi il profilo dell'utente http://servingaces.com.au

Tornare in alto Andare in basso

Re: liam atw

Messaggio Da zaniratix il Mar 30 Ago 2011, 12:53

Toh! E io che ero convinto che l'angolo stretto servisse per far perdere meno tensione all'insieme..... Shocked
avatar
zaniratix

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 17.03.10
Località : Fossi fermo sempre li'....

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: liam atw

Messaggio Da cobrama il Mar 30 Ago 2011, 23:20

Provato su apd tempo sceso a 26 minuti, perdo troppo tempo sulle verticali mentre inizio a migliorare le cross( certo con apd e corde meno fitte aiuta).
Ero a 17 minuti e mi mancavano le ultime 3 orizz più 1 orizz in testa e le 2 verticali esterne ma .... avevo lesinato sulla corda e fare i nodi con mozziconi di corda non e' stato facile e poi i due castelli erano troppo vicini e intralciavano pure quelli e .... quindi tempo mediocre alla fine. Comunque nelle prime 15 orizzontali andavo veramente veloce ora considerando che per fare le 14 verticali ero sui 10 minuti un eternità per 15 orizz circa 8 minuti in pratica ero più veloce sulle orizz che sulle verticali
avatar
cobrama

Messaggi : 2258
Data d'iscrizione : 20.01.11
Età : 51
Località : toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: liam atw

Messaggio Da bradipo il Mer 31 Ago 2011, 00:36

Stefano ha scritto:Con alcune racchette si forma un angolo stretto, e' vero. Ma capita con tutti i pattern ATW, non solo con il Liam RTW.

Se incordate con budello, potete metter un power pad di pelle a proteggere quell'angolo, mentre con altri tipi di corda non c'e' nessun problema. Wink

Secondo me il Quick Box è il faraone degli ATW per gli angoli stretti Avrà indubbiamente altri svantaggi però per tutte le Head e per molte Babolat e Wilson è quello che preferisco.
Con il Liam ci metto leggermente più tempo (ultimamente sto usando solo quello), forse perchè devo fare 2 trazioni in più per via delle corde impegnate dalle starting clamp o forse perchè sono più abituato al quick box....boh! Fatto sta che pensavo che l'assenza di hard waves nelle orizzontali mi facesse guadagnare più tempo, invece me ne fanno guadagnare più la presenza di soft waves nell QB!
Tu come la vedi?
avatar
bradipo

Messaggi : 502
Data d'iscrizione : 22.01.10
Località : Pomezia/Eur

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: liam atw

Messaggio Da zaniratix il Mer 31 Ago 2011, 09:23

Stefano ha scritto:
cobrama ha scritto:c'e molta armonia e simmetria

Esatto! Verticali esterne alle stessa tensione, legatura sulle orizzontali...e' perfetto! Wink

Chiedo: Legatura sulle orizzontali?? Mi sfugge qualcosa??
Qui, http://www.stringerspad.com/atwliam.html, non vedo...o sono cieco???
I nodi sono sulle verticali.....
Spiegazione, please!!!
avatar
zaniratix

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 17.03.10
Località : Fossi fermo sempre li'....

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: liam atw

Messaggio Da cobrama il Mer 31 Ago 2011, 09:59

zaniratix ha scritto:
Stefano ha scritto:
cobrama ha scritto:c'e molta armonia e simmetria

Esatto! Verticali esterne alle stessa tensione, legatura sulle orizzontali...e' perfetto! Wink

Chiedo: Legatura sulle orizzontali?? Mi sfugge qualcosa??
Qui, http://www.stringerspad.com/atwliam.html, non vedo...o sono cieco???
I nodi sono sulle verticali.....
Spiegazione, please!!!

legatura sulle ultime orizzontali, cioe' l'ultima corda in tensione prima del nodo è una orizzontale, una in testa e l'altra in gola, piu simmetrico di cosi si muore
avatar
cobrama

Messaggi : 2258
Data d'iscrizione : 20.01.11
Età : 51
Località : toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: liam atw

Messaggio Da zaniratix il Mer 31 Ago 2011, 10:21

Ah, ecco....adesso si che comprendo...sono un po' duro io.
Grazie.
avatar
zaniratix

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 17.03.10
Località : Fossi fermo sempre li'....

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: liam atw

Messaggio Da Space il Mer 31 Ago 2011, 21:44

bradipo ha scritto:
Stefano ha scritto:Con alcune racchette si forma un angolo stretto, e' vero. Ma capita con tutti i pattern ATW, non solo con il Liam RTW.

Se incordate con budello, potete metter un power pad di pelle a proteggere quell'angolo, mentre con altri tipi di corda non c'e' nessun problema. Wink

Secondo me il Quick Box è il faraone degli ATW per gli angoli stretti Avrà indubbiamente altri svantaggi però per tutte le Head e per molte Babolat e Wilson è quello che preferisco.
Con il Liam ci metto leggermente più tempo (ultimamente sto usando solo quello), forse perchè devo fare 2 trazioni in più per via delle corde impegnate dalle starting clamp o forse perchè sono più abituato al quick box....boh! Fatto sta che pensavo che l'assenza di hard waves nelle orizzontali mi facesse guadagnare più tempo, invece me ne fanno guadagnare più la presenza di soft waves nell QB!
Tu come la vedi?
Quoto in pieno Bradipo sul Quick Box aggiungendo che oltre ad agevolare il weaving evita di far passare verticali con orizzontali già montate ( che è sempre un disagio... v. anche ATW Universal ).
Gian Luca
avatar
Space

Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 16.01.11
Età : 48
Località : Crema

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: liam atw

Messaggio Da cobrama il Mer 31 Ago 2011, 23:03

Pero' avere due verticali in meno quando fai il waving delle orizzontali viaggi che e' un piacere. Poi ha una simmetria e una logica da far invidia.
avatar
cobrama

Messaggi : 2258
Data d'iscrizione : 20.01.11
Età : 51
Località : toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: liam atw

Messaggio Da cobrama il Mar 13 Set 2011, 12:49

sono ot ma per le racchette che finiscono le verticali in testa per l'esame come si devono fare ? una versione modificata del liam atw su queste si puo' fare?
avatar
cobrama

Messaggi : 2258
Data d'iscrizione : 20.01.11
Età : 51
Località : toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: liam atw

Messaggio Da benest il Mar 13 Set 2011, 12:56

cobrama ha scritto:sono ot ma per le racchette che finiscono le verticali in testa per l'esame come si devono fare ? una versione modificata del liam atw su queste si puo' fare?

se non erro in quei casi si fa 2 nodi classico o 4 nodi...poi bisognerebbe sapere da Stefano se occorre utilizzare il metodo 2 nodi "classico classico"...o quello che prevede di fare le prime due orizzontali in alto con la stessa corda del lato corto (come indicato nel "disciplinare" del corso..)
avatar
benest

Messaggi : 206
Data d'iscrizione : 08.06.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: liam atw

Messaggio Da benest il Mar 13 Set 2011, 13:02

benest ha scritto:
cobrama ha scritto:sono ot ma per le racchette che finiscono le verticali in testa per l'esame come si devono fare ? una versione modificata del liam atw su queste si puo' fare?

se non erro in quei casi si fa 2 nodi classico o 4 nodi...poi bisognerebbe sapere da Stefano se occorre utilizzare il metodo 2 nodi "classico classico"...o quello che prevede di fare le prime due orizzontali in alto con la stessa corda del lato corto (come indicato nel "disciplinare" del corso..)

mi autoquoto..perchè ho un dubbio...

nel caso del 2 nodi indicato da Stefano nel documento per Bergamo...l'altro giorno ho provato, ma non ho ben capito il procedimento migliore, mi spiego:
faccio tutte le verticali, se finisco il lato corto e tento di fare subito le prime 2 orizzontali con la stessa corda ho tra i due fori delle orizzontali la starting clamp che tiene l'ultima verticale lato corto...e quindi sono impossibilitato a proseguire.

Io allora ho fatto prima tutte le orizzondali col lato lungo partendo dalla terza in alto, e poi sono tornato su finendo le 2 prime orizzontali col lato corto, ma questo prevede diversi "cambi di pinza" (tra fissa e starting) che fanno perdere molto tempo. Non è che ho fatto mille prove eh, quindi forse potrei arrivare ad ottimizzarlo, ma se Stefano ci desse il modus operandi standard mi allenerei direttamente su quello...

grazie ciao!
avatar
benest

Messaggi : 206
Data d'iscrizione : 08.06.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: liam atw

Messaggio Da oldblack il Mar 13 Set 2011, 15:05

benest ha scritto:
benest ha scritto:
cobrama ha scritto:sono ot ma per le racchette che finiscono le verticali in testa per l'esame come si devono fare ? una versione modificata del liam atw su queste si puo' fare?

se non erro in quei casi si fa 2 nodi classico o 4 nodi...poi bisognerebbe sapere da Stefano se occorre utilizzare il metodo 2 nodi "classico classico"...o quello che prevede di fare le prime due orizzontali in alto con la stessa corda del lato corto (come indicato nel "disciplinare" del corso..)

mi autoquoto..perchè ho un dubbio...

nel caso del 2 nodi indicato da Stefano nel documento per Bergamo...l'altro giorno ho provato, ma non ho ben capito il procedimento migliore, mi spiego:
faccio tutte le verticali, se finisco il lato corto e tento di fare subito le prime 2 orizzontali con la stessa corda ho tra i due fori delle orizzontali la starting clamp che tiene l'ultima verticale lato corto...e quindi sono impossibilitato a proseguire.

Io allora ho fatto prima tutte le orizzondali col lato lungo partendo dalla terza in alto, e poi sono tornato su finendo le 2 prime orizzontali col lato corto, ma questo prevede diversi "cambi di pinza" (tra fissa e starting) che fanno perdere molto tempo. Non è che ho fatto mille prove eh, quindi forse potrei arrivare ad ottimizzarlo, ma se Stefano ci desse il modus operandi standard mi allenerei direttamente su quello...

grazie ciao!

Io faccio così, esempio classico pattern 16x19, Babolat APD 6 fori alla gola.

Faccio tutte le verticali fino alla 7a per ogni lato. Dal lato corto blocco con la SC in alto. Dal lato lungo (sono sulla testa della racchetta anche qui) comincio le orizzontali partendo dalla seconda e scendo fino alla 17a compresa.
In questo modo sul lato lungo mi rimane da fare l'ultima verticale e la prima orizzontale in alto.
Dal lato corto (dove la SC blocca la 7aV in alto) mi rimane da fare l'ultima verticale a scendere e le ultime due orizzontali in basso per chiudere.

Spero di essere stato chiaro. Wink

avatar
oldblack

Messaggi : 614
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 54
Località : Vercelli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: liam atw

Messaggio Da Stefano il Mar 13 Set 2011, 15:28

Quello di cui Oldblack parla e' il Liam RTW, da fare quando le verticali finiscono alla gola.

Quando invece finiscono alla testa, si fa cosi':

installate le verticali normalmente. Al lato corto ne installate 8 (o 9, nel caso la racchetta sia 18x20), mentre al lato lungo ne installate solo 7 e bloccate in basso con la starting clamp.

Poi al lato corto montate le prime 2 orizzontali e legate. Quindi bloccate la settima lato lungo con la pinza della macchina, rimuovete la starting clamp, installate l'ottava verticale e quindi installate le rimanenti orizzontali partendo dalla terza.

Spero di essermi spiegato bene. Wink
avatar
Stefano

Messaggi : 4598
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 54
Località : Melbourne-Australia

Vedi il profilo dell'utente http://servingaces.com.au

Tornare in alto Andare in basso

Re: liam atw

Messaggio Da Simba il Mar 13 Set 2011, 15:32

Stefano ha scritto:Quello di cui Oldblack parla e' il Liam RTW, da fare quando le verticali finiscono alla gola.

Quando invece finiscono alla testa, si fa cosi':

installate le verticali normalmente. Al lato corto ne installate 8 (o 9, nel caso la racchetta sia 18x20), mentre al lato lungo ne installate solo 7 e bloccate in basso con la starting clamp.

Poi al lato corto montate le prime 2 orizzontali e legate. Quindi bloccate la settima lato lungo con la pinza della macchina, rimuovete la starting clamp, installate l'ottava verticale e quindi installate le rimanenti orizzontali partendo dalla terza.

Spero di essermi spiegato bene. Wink
Adesso sì! Very Happy
avatar
Simba

Messaggi : 2317
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente http://ski-passvr.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: liam atw

Messaggio Da Space il Mar 13 Set 2011, 16:15

Stefano ha scritto:Quello di cui Oldblack parla e' il Liam RTW, da fare quando le verticali finiscono alla gola.

Quando invece finiscono alla testa, si fa cosi':

installate le verticali normalmente. Al lato corto ne installate 8 (o 9, nel caso la racchetta sia 18x20), mentre al lato lungo ne installate solo 7 e bloccate in basso con la starting clamp.

Poi al lato corto montate le prime 2 orizzontali e legate. Quindi bloccate la settima lato lungo con la pinza della macchina, rimuovete la starting clamp, installate l'ottava verticale e quindi installate le rimanenti orizzontali partendo dalla terza.

Spero di essermi spiegato bene. Wink
Ciao Doc,
dopo aver installato le 2 prime orizzontali e legato ,prima di rimuovere la Starting clamp può essere utile ritensionare la settima lato lungo prima di bloccarla con la pinza fissa ed infilare l' ottava verticale?
Grazie .
Gian Luca
avatar
Space

Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 16.01.11
Età : 48
Località : Crema

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: liam atw

Messaggio Da oldblack il Mar 13 Set 2011, 16:16

Simba ha scritto:
Stefano ha scritto:Quello di cui Oldblack parla e' il Liam RTW, da fare quando le verticali finiscono alla gola.

Quando invece finiscono alla testa, si fa cosi':

installate le verticali normalmente. Al lato corto ne installate 8 (o 9, nel caso la racchetta sia 18x20), mentre al lato lungo ne installate solo 7 e bloccate in basso con la starting clamp.

Poi al lato corto montate le prime 2 orizzontali e legate. Quindi bloccate la settima lato lungo con la pinza della macchina, rimuovete la starting clamp, installate l'ottava verticale e quindi installate le rimanenti orizzontali partendo dalla terza.

Spero di essermi spiegato bene. Wink
Adesso sì! Very Happy


Chiaro, limpido, RECOARO !!!

Very Happy Very Happy
avatar
oldblack

Messaggi : 614
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 54
Località : Vercelli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: liam atw

Messaggio Da Simba il Mar 13 Set 2011, 17:30

Space ha scritto:
Stefano ha scritto:Quello di cui Oldblack parla e' il Liam RTW, da fare quando le verticali finiscono alla gola.

Quando invece finiscono alla testa, si fa cosi':

installate le verticali normalmente. Al lato corto ne installate 8 (o 9, nel caso la racchetta sia 18x20), mentre al lato lungo ne installate solo 7 e bloccate in basso con la starting clamp.

Poi al lato corto montate le prime 2 orizzontali e legate. Quindi bloccate la settima lato lungo con la pinza della macchina, rimuovete la starting clamp, installate l'ottava verticale e quindi installate le rimanenti orizzontali partendo dalla terza.

Spero di essermi spiegato bene. Wink
Ciao Doc,
dopo aver installato le 2 prime orizzontali e legato ,prima di rimuovere la Starting clamp può essere utile ritensionare la settima lato lungo prima di bloccarla con la pinza fissa ed infilare l' ottava verticale?
Grazie .
Gian Luca
A mio avviso eventualmente si ritensionerà l'ottava verticale (in caso di pattern 16/19) prima di infilare la terza orizzontale
avatar
Simba

Messaggi : 2317
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente http://ski-passvr.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: liam atw

Messaggio Da Space il Mar 13 Set 2011, 21:32

Simba ha scritto:
Space ha scritto:
Stefano ha scritto:Quello di cui Oldblack parla e' il Liam RTW, da fare quando le verticali finiscono alla gola.

Quando invece finiscono alla testa, si fa cosi':

installate le verticali normalmente. Al lato corto ne installate 8 (o 9, nel caso la racchetta sia 18x20), mentre al lato lungo ne installate solo 7 e bloccate in basso con la starting clamp.

Poi al lato corto montate le prime 2 orizzontali e legate. Quindi bloccate la settima lato lungo con la pinza della macchina, rimuovete la starting clamp, installate l'ottava verticale e quindi installate le rimanenti orizzontali partendo dalla terza.

Spero di essermi spiegato bene. Wink
Ciao Doc,
dopo aver installato le 2 prime orizzontali e legato ,prima di rimuovere la Starting clamp può essere utile ritensionare la settima lato lungo prima di bloccarla con la pinza fissa ed infilare l' ottava verticale?
Grazie .
Gian Luca
A mio avviso eventualmente si ritensionerà l'ottava verticale (in caso di pattern 16/19) prima di infilare la terza orizzontale
Io la penso diversamente(oh Simba ,nessuna polemica eh, è solo una mia idea ):ho notato che già posizionando la starting clamp un po' di tensione si perde per l' angolo che la starting clamp ha col telaio.Inoltre ,a mio parere,si perde tensione anche se si passa semplicemente da starting clamp a pinza fissa .In entrambi i casi si vede a occhio nudo che la corda si ritira un minimo .Da qui l' opportunità di ritensionare la settima lato lungo,togliere la starting clamp ,bloccare con la pinza fissa,infilare la ottava ,tensionarla , bloccarla con la pinza fissa e poi procedere con le orizzontali dalla terza in giù come al solito.
Ovviamente se ci sono argomentazioni ragionevoli diverse sono pronto ad accettarle .
Buon gioco a tutti.
Gian Luca
avatar
Space

Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 16.01.11
Età : 48
Località : Crema

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: liam atw

Messaggio Da cobrama il Mar 27 Set 2011, 23:14

X Stefano, è corretto usare 2 starting clamp per fare il Liam oppure è obbligatorio farlo con una sola ?
avatar
cobrama

Messaggi : 2258
Data d'iscrizione : 20.01.11
Età : 51
Località : toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: liam atw

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum