Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 12 utenti in linea: 3 Registrati, 0 Nascosti e 9 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

cignoblu, correnelvento, Tempesta

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
chat

Un buon torneo

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Andare in basso

Re: Un buon torneo

Messaggio Da miguel il Lun 28 Nov 2011, 15:41

per giocare bene negli anta effettivamente non aver mai subito infortuni seri é quasi indispensabile.
oltretutto i tempi di recupero infortunio alla nostra età si allungano parecchio e purtroppo non si torna comunque più come prima
se poi non si é allenati fisicamente si puo' avere il miglior braccio del mondo ma la partita non si vince
avatar
miguel

Messaggi : 5174
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 51
Località : torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un buon torneo

Messaggio Da picchio000 il Lun 28 Nov 2011, 15:49

squalo714 ha scritto:...

Maurizio - La mia storia l'ho raccontata in un altro post tempo fa ma comunque, no , ho cominciato a giocare tardi da autodidatta (giuro non ho mai fatto un'ora di lezione con un maestro) e sono arrivato alla classifica massima di 3.1 a 45 anni.. Old


No spè....dammi il link del post che voglio leggere anche questa "biografia" di successo!!!! Dico sul serio!!!!
avatar
picchio000

Messaggi : 849
Data d'iscrizione : 26.01.10
Età : 42

Visualizza il profilo http://www.liveinadream.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Un buon torneo

Messaggio Da squalo714 il Lun 28 Nov 2011, 15:54

avatar
squalo714

Messaggi : 1732
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : trento

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un buon torneo

Messaggio Da squalo714 il Lun 28 Nov 2011, 15:57

avatar
squalo714

Messaggi : 1732
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : trento

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un buon torneo

Messaggio Da braided il Lun 28 Nov 2011, 16:08

complimenti, nulla da dire
tra l'altro da quello che leggo hai sfatato una mia convinzione di sempre

e cioè questa:
ho sempre pensato che iniziare qualunque sport da autodidatta, pur potendo sopperire con la forma fisica e la tenacia, rappresentasse un'ostacolo insormontabile per il raggiungimento di livelli elevati
questo perchè nello sport ad alti livelli solo la pura tecnica di esecuzione del gesto atletico ti permette, unitamente alla forma fisica ecc ecc, di competere con gli altri

in particolare nel tennis ho sempre pensato che un'autodidatta, che da solo riconosce di non avere una adeguata tecnica, potesse arrivare massimo C3 - C2, ovvero oggi 3.4 o massimo massimo 3.3
oltre l'ho ritenuto impossibile perchè la tecnica è fondamentale per potersi opporre a giocatori di alto livello

beh, evidentemente mi sbagliavo....

braided

Messaggi : 472
Data d'iscrizione : 11.12.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un buon torneo

Messaggio Da miguel il Lun 28 Nov 2011, 16:21

@braided: io da autodidatta sono arrivato a c1 ed ho battuto dei B ed ex B c'é da dire che da autodidatta é più lungo arrivare a certi risultati ma non impossibile anche perché strada facendo cominci a confrontarti con altri giocatori e apprendi e/o provi a fare cose che da solo mai ti sarebbero venute in mente. e credo sia proprio per questo che a tennis (tecnicamente parlando) gioco meglio ora di quando facevo agonismo più seriamente. ho cosi' tante lacune rispetto ad uno impostato da ragazzino che i miglioramenti sono sempre possibili.
naturalmente ci vuole una certa predisposizione ma nulla di fantascientifico.
avatar
miguel

Messaggi : 5174
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 51
Località : torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un buon torneo

Messaggio Da braided il Lun 28 Nov 2011, 16:27

miguel, apprezzo moltissimo quello che dici

ma come si fa a ribattere con un seconda categoria se non si dispone del necessario bagaglio tecnico per poterlo fare

cioè, il compianto Roberto Lombardi ci ha spiegato mille volte il concetto di biomeccanica applicata al tennis, analizzando il più dettagliatamente possibile il gesto tecnico da questo punto di vista
ad alto livello, e per me 2.6/2.5/2.4 e superiori, è alto livello, biomeccanicamente parlando sono tutti molto simili, con le dovute differenze di stile

dove sta allora l'inghippo?
te lo chiedo perchè mi affascina molto questo tipo di ragionamento

braided

Messaggi : 472
Data d'iscrizione : 11.12.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un buon torneo

Messaggio Da miguel il Lun 28 Nov 2011, 16:42

sicuramente chi inizia (e continua) con un buon maestro é avvantaggiato e potrà arrivare a livelli che saranno preclusi ad un autodidatta ma sino a 2.7/2.8 ci si puo' arrivare.
senza togliere nulla a squalo mi pare di capire che lui ha giocato sulla sua superficie preferita e probabilmente ha incontrato un terraiolo é questo ha sicuramente annullato parte del gap che li divideva.
ci sono tanti giocatori che per impostazione tecnica tolta la terra ed il greenset lento sulle altre superfici sono veramente pesci fuor d'acqua
avatar
miguel

Messaggi : 5174
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 51
Località : torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un buon torneo

Messaggio Da braided il Lun 28 Nov 2011, 16:48

si, hai ragione
comunque io personalmente sono molto affascinato dagli autodidatti che raggiungono alti livelli in qualunque sport

penso sempre, guardandoli, a cosa avrebbero potuto fare seguendo le canoniche strade di apprendimento sportivo.....

braided

Messaggi : 472
Data d'iscrizione : 11.12.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un buon torneo

Messaggio Da picchio000 il Lun 28 Nov 2011, 16:55

braided ha scritto:
penso sempre, guardandoli, a cosa avrebbero potuto fare seguendo le canoniche strade di apprendimento sportivo.....

Concordo....chi ha "talento" innato, se instradato correttamente può fare grandi cose
avatar
picchio000

Messaggi : 849
Data d'iscrizione : 26.01.10
Età : 42

Visualizza il profilo http://www.liveinadream.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Un buon torneo

Messaggio Da miguel il Lun 28 Nov 2011, 17:03

purtroppo nello sport non esiste il "se tanto mi da tanto" perché magari quell'autodidatta é riuscito comunque a tirare fuori il massimo delle sue potenzialità.
sapere dove sarebbe potuto arrivare é qualcosa di assolutamente non quantificabile soprattutto nel tennis dove 1000 variabili possono influenzare la carriera di un giocatore
avatar
miguel

Messaggi : 5174
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 51
Località : torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un buon torneo

Messaggio Da picchio000 il Lun 28 Nov 2011, 17:06

miguel ha scritto:purtroppo nello sport non esiste il "se tanto mi da tanto" perché magari quell'autodidatta é riuscito comunque a tirare fuori il massimo delle sue potenzialità.
sapere dove sarebbe potuto arrivare é qualcosa di assolutamente non quantificabile soprattutto nel tennis dove 1000 variabili possono influenzare la carriera di un giocatore

Sono d'accordo sulla questione variabili, ma non sul potenziale....se allenato a dovere, puoi sicuramente tirare fuori una percentuale in più (da quantificare in base alle variabili) rispetto all'allenamento homemade!!!
avatar
picchio000

Messaggi : 849
Data d'iscrizione : 26.01.10
Età : 42

Visualizza il profilo http://www.liveinadream.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Un buon torneo

Messaggio Da miguel il Lun 28 Nov 2011, 17:11

si d'accordo ma se uno arriva 3.1 da autodidatta non é veramente certo che con un maestro alle spalle sarebbe arrivato (che so) a 2.2
avatar
miguel

Messaggi : 5174
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 51
Località : torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un buon torneo

Messaggio Da zaphod il Lun 28 Nov 2011, 17:12

Cazzarola però da autoditatta arrivare alla seconda categoria... credo proprio che sia necessario un talento innato considerevole.
Io ho iniziato da un anno e ho fatto dei buoni progressi (ma prendendo anche qualche lezione qua e là) e magari chissà fra qualche annetto giocando con costanza magari la terza potrei raggiungerla... ma la seconda... mi sa che la seconda categoria non la vedrò mai nemmeno mettendomici come un pazzo. Penso che per quello, da autodidatta senza lezioni, ci voglia davvero qualcosa di "speciale", un talento di primissimo livello
avatar
zaphod

Messaggi : 1066
Data d'iscrizione : 08.10.10
Età : 38
Località : Italia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un buon torneo

Messaggio Da Feliciano il Lun 28 Nov 2011, 17:39

Squalo sei un mito!!! cheers


Mi stimoli a darci dentro ancora di più.
In un anno credo di aver raggiunto il livello di un accettabile giocatore di club. Ma non mi basta, nel futuro voglio provare la scalata della 4a categoria.

avatar
Feliciano

Messaggi : 967
Data d'iscrizione : 03.11.10
Età : 37

Visualizza il profilo http://www.albertoponturo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Un buon torneo

Messaggio Da Antaniserse il Lun 28 Nov 2011, 17:45

braided ha scritto:complimenti, nulla da dire
tra l'altro da quello che leggo hai sfatato una mia convinzione di sempre

e cioè questa:
ho sempre pensato che iniziare qualunque sport da autodidatta, pur potendo sopperire con la forma fisica e la tenacia, rappresentasse un'ostacolo insormontabile per il raggiungimento di livelli elevati
questo perchè nello sport ad alti livelli solo la pura tecnica di esecuzione del gesto atletico ti permette, unitamente alla forma fisica ecc ecc, di competere con gli altri

in particolare nel tennis ho sempre pensato che un'autodidatta, che da solo riconosce di non avere una adeguata tecnica, potesse arrivare massimo C3 - C2, ovvero oggi 3.4 o massimo massimo 3.3
oltre l'ho ritenuto impossibile perchè la tecnica è fondamentale per potersi opporre a giocatori di alto livello

beh, evidentemente mi sbagliavo....

A parte che è difficile quantificare il massimo livello di gioco con una classifica (che è solo un indice di rendimento agonistico, non di conoscenza/bravura/tecnica) penso che in linea generale il tuo ragionamento non sia sbagliato.

L'errore però credo sia nell'equazione assoluta "autodidatta=tecnica fallata"; in percentuale può essere vero, ma non è poi così scolpito nella pietra... d'altro canto guarda l'opposto: se ne vede tanta gente nei circoli che, pur massacrandosi di maestro, a determinati movimenti e tecniche di base non arriva, perchè la testa alla fine gli dice sempre di girare il braccio così, e il gomito cosà ecc..

Non ho visto giocare squalo ma sono convinto che, visto il livello, le ipotesi sono solo due: o ha uno stile di gioco terribilmente poco ortodosso ma efficace (alla McEnroe, o Pozzi se vogliamo un paragone più terreno) oppure più verosimilmente ha i movimenti dei fondamentali corretti e puliti, magari pure con i classici difettucci/personalismi che però hanno pure quelli ben più forti.
Oltre ad avere una predisposizione naturale, immagino se li sarà costruiti negli anni giocando tanto, con gente diversa, osservando tanto gli altri e, perchè no?, pure con l'aiuto della TV, visto che ha un'età in cui di tennis in chiaro se ne vedeva un sacco...

_________________
"I am not perfect and neither was my career. In the end tennis is like life, messy."
Marat Safin
avatar
Antaniserse
Admin

Messaggi : 1078
Data d'iscrizione : 09.12.09
Età : 45
Località : Genova

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un buon torneo

Messaggio Da squalo714 il Lun 28 Nov 2011, 17:50

miguel ha scritto:@braided: io da autodidatta sono arrivato a c1 ed ho battuto dei B ed ex B c'é da dire che da autodidatta é più lungo arrivare a certi risultati ma non impossibile anche perché strada facendo cominci a confrontarti con altri giocatori e apprendi e/o provi a fare cose che da solo mai ti sarebbero venute in mente. e credo sia proprio per questo che a tennis (tecnicamente parlando) gioco meglio ora di quando facevo agonismo più seriamente. ho cosi' tante lacune rispetto ad uno impostato da ragazzino che i miglioramenti sono sempre possibili.
naturalmente ci vuole una certa predisposizione ma nulla di fantascientifico.

Posso solo darti ragione, io mi sono migliorato confrontandomi con gli altri nei tanti tornei fatti e ,sicuramente, non e' un eufemismo ho imparato di piu' quando perdevo.. ti diro' che anch'io sento di poter ancora migliorare tecnicamente.
Che gioco meglio sul veloce l'ho sempre saputo ma questo forse dipende anche un po' dalla struttura fisica, sicuramente preferisco queste superfici ma qualche bella vittoria l'ho fatta anche sulla terra ( due 3.1) che ricordo con tantissimo piacere visto che il campo non mi era congeniale.
La partita singola puo' sempre fare storia a se', le variabili sono davvero tante... le asfaltate prese si ricordano eccome.. Ci servono per tornare umili e ripeto per imparare.
avatar
squalo714

Messaggi : 1732
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : trento

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un buon torneo

Messaggio Da squalo714 il Lun 28 Nov 2011, 18:06

Feliciano - Posso solo essere contento di darti una motivazione, io credo che sia finita quando ti accontenti (parlo di tennis naturalmente)..

Antaniserse - Ti quoto alla stragrande! I due esempi di giocatori calzano alla perfezione, nessun maestro insegnerebbe di certo a giocare cosi', mi riconosco nel secondo caso ma tutto questo l'ho affinato dopo tanto tempo e tante ore sul campo.
Le partite che ho vinto con gente che sulla carta mi era superiore le ho giocate in modo spregiudicato cercando la rete il prima possibile e facendo leva piu' che potevo sul servizio (sono 1,90), se sto a fondocampo con gente di quella categoria vengo preso a pallate.
Hai pienamente ragione, cercavo tanto di apprendere anche dalla tv, quando ho cominciato ricordo che provavo a servire come Mcenroe figurati..

Ho sempre cercato di "rubare" quello che reputavo il meglio da adattare al mio gioco e credo che col tempo sia servito. cheers
avatar
squalo714

Messaggi : 1732
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : trento

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un buon torneo

Messaggio Da marco61 il Lun 28 Nov 2011, 19:01

Squalo, vediamo se riesco ad inquadrare il tuo tipo di gioco.
Mi sono letto la tua "autobiografia", hai iniziato a 23 anni quando ancora si insegnava un tennis molto classico, e le racchette di legno erano state accantonate da pochi anni. Stando a questo dovresti giocare di base dritto e rovescio poco arrotati, poi magari negli anni ti sei anche adattato alle rotazioni, ma sicuramente non è su queste che imposti il tuo gioco. Ami il gioco di volo per cui dovresti possedere anche un buon rovescio in back che usi molto in fase d'approccio.
Ho sbagliato qualcosa?

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9896
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 56
Località : sanremo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un buon torneo

Messaggio Da squalo714 il Lun 28 Nov 2011, 19:35

Non hai sbagliato niente. Mi hai visto da qualche parte? lol!
avatar
squalo714

Messaggi : 1732
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : trento

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un buon torneo

Messaggio Da braided il Lun 28 Nov 2011, 19:37

beh, marco è in gamba e gli indizi erano buoni

braided

Messaggi : 472
Data d'iscrizione : 11.12.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un buon torneo

Messaggio Da marco61 il Lun 28 Nov 2011, 19:48

squalo714 ha scritto:Non hai sbagliato niente. Mi hai visto da qualche parte? lol!
Beh non era difficile dai. Intanto siamo molto vicini come età, inoltre tutti i giocatori di un certo livello non proprio di primo pelo che Niki incontra in torneo, hanno quel tipo di gioco. E sono quelli che gli danno più fastidio perchè mettono pressione, mentre con quelli che martellano da fondo non ha troppi problemi.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9896
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 56
Località : sanremo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un buon torneo

Messaggio Da squalo714 il Lun 28 Nov 2011, 20:32

marco61 ha scritto:
squalo714 ha scritto:Non hai sbagliato niente. Mi hai visto da qualche parte? lol!
Beh non era difficile dai. Intanto siamo molto vicini come età, inoltre tutti i giocatori di un certo livello non proprio di primo pelo che Niki incontra in torneo, hanno quel tipo di gioco. E sono quelli che gli danno più fastidio perchè mettono pressione, mentre con quelli che martellano da fondo non ha troppi problemi.

Infatti solitamente sono proprio i ragazzi che vanno in crisi non essendo abituati a quel tipo di gioco. Ormai il 90% giocano di pressione da fondocampo arrotando, generalmente con rovescio bimane cercano di chiudere al rimbalzo e raramente cercano la rete. Per carita', redditizio ma sopratutto per chi guarda credo un po' noioso, o no? Sad
avatar
squalo714

Messaggi : 1732
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : trento

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un buon torneo

Messaggio Da Feliciano il Lun 28 Nov 2011, 21:11

squalo714 ha scritto:
marco61 ha scritto:
squalo714 ha scritto:Non hai sbagliato niente. Mi hai visto da qualche parte? lol!
Beh non era difficile dai. Intanto siamo molto vicini come età, inoltre tutti i giocatori di un certo livello non proprio di primo pelo che Niki incontra in torneo, hanno quel tipo di gioco. E sono quelli che gli danno più fastidio perchè mettono pressione, mentre con quelli che martellano da fondo non ha troppi problemi.

Infatti solitamente sono proprio i ragazzi che vanno in crisi non essendo abituati a quel tipo di gioco. Ormai il 90% giocano di pressione da fondocampo arrotando, generalmente con rovescio bimane cercano di chiudere al rimbalzo e raramente cercano la rete. Per carita', redditizio ma sopratutto per chi guarda credo un po' noioso, o no? Sad
Si decisamente, alla lunga stanca. Smile
Sinceramente non so quanto possa essere redditizio in termini assoluti. Di certo è il tipo di gioco che in questo momento va per la maggiore.
Tuttavia Squalo non è l'unico caso di giocatore old style che tiene testa ai giocatori di impostazione "moderna".
Qui dalle mie parti c'è un signore (addirittura over 50) che mantiene stabilmente una classifica attorno a 3.4-3.5.
Quando era più giovane era un giocatore da serve and volley puro. Adesso ha limitato un po' le discese a rete, ma rimane sempre un giocatore d'attacco con un tennis abbastanza gradevole ed anche efficace.
avatar
Feliciano

Messaggi : 967
Data d'iscrizione : 03.11.10
Età : 37

Visualizza il profilo http://www.albertoponturo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Un buon torneo

Messaggio Da marco61 il Lun 28 Nov 2011, 21:15

squalo714 ha scritto:Ormai il 90% giocano di pressione da fondocampo arrotando, generalmente con rovescio bimane cercano di chiudere al rimbalzo e raramente cercano la rete. Per carita', redditizio ma soprattutto per chi guarda credo un po' noioso, o no? Sad
In effetti è così, però fortunatamente Nicholas ha un gioco molto più fantasioso e si discosta parecchio dagli altri giocatori della sua età. Hai già visto il video del suo dritto? Poca rotazione e tanto viaggiare:


_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9896
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 56
Località : sanremo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un buon torneo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum