Uno sguardo al mercatino
Chi è in linea
In totale ci sono 3 utenti in linea: 2 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite :: 2 Motori di ricerca

Attila17, viciohead

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Reunion BOLOGNA: TESTE DI SERIE
Da Riki66 Oggi alle 00:32

» Il budello soluzione ideale?
Da Riki66 Oggi alle 00:29

» Tennis..... e poi?
Da fabione65 Ieri alle 22:24

» PRONOSTICI gironi Bologna
Da Matusa Ieri alle 21:44

» Peso, bilanciamento e maneggevolezza.
Da Simba Ieri alle 21:18

» Il nostro tennis e... il passare degli anni.
Da Matusa Ieri alle 14:58

» ho fatto la tessera FIT e adesso?
Da marioira Ieri alle 14:46

» Che tennista sei?
Da Riki66 Ieri alle 14:27

» Racchetta esente da vibrazioni
Da Simba Ieri alle 13:29

» Pazza idea: filo da pesca su racchetta.
Da caporale77 Ieri alle 10:58

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
chat

dunlop biomimetic 200 e wilson blx

Andare in basso

dunlop biomimetic 200 e wilson blx

Messaggio Da Teo30 il Lun 02 Gen 2012, 01:20

Ciao a tutti mi sono appena iscritto a questo forum, in quanto ho visto che le domande poste e suprattutto le risposte sono di ottima caratura.
Perciò ora vi espongo la mia domanda.
Premetto non sono a un livello molto alto (classifica 3.5) ma comunque vorrei trovare l'attrezzo che mi sia più congeniale.
Da quando ho cominciato a giocare (circa 5 anni fa) ho sempre utilizzato una dunlop aerogel 2hundred, 18x20 peso 322 scordata piatto da 95 , e di altre racchette ne ho provate pochissime.
Ecco due settimane fa ho comprato a occhi chiusi la dunlop biomimetic 200 (18x20 322g piatto da 95), in quanto mi era sembrato capire che fosse molto simile alla mia vecchia racchetta in quanto la biomimetic è la sua evoluzione.
Mentre aspettavo che mi venisse recapitata la racchetta ho avuto la fortuna di provare la blx di federer per capirsi, bhè mi sono trovato molto bene.
Gioco il rovescio a una mano, soprattutto in back spin, spingo molto col servizio. Di dritto sono molto versatile, forse grazie alla presa semi western, mi riesce bene il gioco piatto e penetrante, ma anche il topspin mi esce bene.
Quindi mi è balenato in testa il fatto di vendere la mia biomimetic appena presa e passare alla blx di federer.
Secondo voi questa scelta potrebbe influire sulle caratteristiche del mio gioco in negativo? ovvero è un salto molto grande passare a questo telaio?
Poi mi è stato detto che questa racchetta esige corde costose per essere giocabile,ma spaccando le corde più o meno una volta ogni due settimane(come faccio io) se decidessi di passare alla blx di federer che corde mi consigliereste che si adattino bene a questa racchetta e che siano cmq resistenti ed economiche?
Grazie a tutti per questo forum stupendo.

Teo30

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 02.01.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: dunlop biomimetic 200 e wilson blx

Messaggio Da Zenone84 il Lun 02 Gen 2012, 17:14

Secondo me, a lungo andare, potresti trovare più danni che benefici con la Federer.
Ma, a questo punto, potresti provare la versione più umana per agonisti, ovvero la Blx 6.1 95 18X20, che da fondo spinge tanto, ed è ottima sul back, sul servizio e sulle voleè.
Se riesci, fai una prova anche con la Presige MP, qualsiasi versione, ti ci puoi trovare bene o male, ma merita sempre una prova Smile
avatar
Zenone84

Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 18.11.11
Località : Roma - Scauri

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum