chat
Chi è in linea
In totale ci sono 3 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 3 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Budello Babolat VS Team 1.30 a 28 euro
Da isomax89 Ieri alle 22:07

» Perché non fanno più questa tipologia di racchetta?
Da Matusa Ieri alle 17:35

» IBNL17
Da superpipp(a) Ieri alle 16:23

» Luxilon Alu Power: vorrei ma non posso
Da spalama Ieri alle 11:02

» Wilson Hyper Pro Staff 5.0
Da correnelvento Mar 21 Mar 2017, 19:17

» Problema al polpaccio
Da miguel Mar 21 Mar 2017, 16:10

» Visita idoneità agonistica
Da Matusa Mar 21 Mar 2017, 12:20

» Tennis Corner Shop
Da Tempesta Mar 21 Mar 2017, 10:58

» Reunion tennistica TT
Da Tempesta Mar 21 Mar 2017, 10:56

» Considerazione sul cambio racchetta
Da spalama Mar 21 Mar 2017, 10:45

» Wilson Hyper Pro Staff 5.0
Da frank Mar 21 Mar 2017, 09:42

» Se Federer l'avesse fatto prima...
Da doctor_tennis Lun 20 Mar 2017, 10:29

» Oggi sono felice
Da spalama Lun 20 Mar 2017, 09:47

» Rettangolizzare un manico
Da Flaco Lun 20 Mar 2017, 08:24

» Schiuma rimovibile sopra i manici in grafite
Da marco61 Lun 20 Mar 2017, 00:10

Classifiche FIT 2014-15
Class. iniziale Risultati:
 
Guida Salva| Carica| Reset
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     

I 10 indizi che rivelano che il vostro incordatore è una pippa

Pagina 5 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: I 10 indizi che rivelano che il vostro incordatore è una pippa

Messaggio Da bradipo il Mar 31 Gen 2012, 20:56

Federyonex ha scritto:Bradipo

Dal video di yulitle si vede che lui tira una sola O, bloccata dal lato opposto con SC, poi procede.
Nell'altro video invece viene usato un safe method come si fa per le V.
Chiedo: qual è il problema per il telaio, se ce n'è uno?
Che cosa invece suggeriscono Stefano e Liam?

Se intendi safe method per iniziare le verticali, Liam e Stefano usano tecniche differenti, uno mette la SC in un punto e uno in un altro.
Entrambi però tirano singolarmente le 2 verticali centrali.
Non c'è nessun problema per il telaio, il problema è che se applichi una tensione di, per esempio 24kg, a 2 corde contemporaneamente, questa si dividerà equamente tra le 2. E dato che una di queste 2 corde poi non viene rimessa in tensione, se ne deduce che avrà una tensione del 50% rispetto a quella voluta, questo almeno secondo me.
Per la USRSA c'è 1 solo caso in cui si possono tensionare 2 corde simultaneamente, ed è quando si fa la prima trazione con una macchina con le pinze volanti. Wink
avatar
bradipo

Messaggi : 502
Data d'iscrizione : 22.01.10
Località : Pomezia/Eur

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 indizi che rivelano che il vostro incordatore è una pippa

Messaggio Da Federyonex il Mar 31 Gen 2012, 21:13

Perció safe method basta?
Cacchio, io incordo sempre così e la DT alla fine risulta corretta, perció non credo che la perdita di tensione su una delle due V centrali (quella non ritensionata) comporti un dimezzamento della tensione reale.
Peró se tu mi dici che ERSA e USRSA consigliano un altro metodo, ti credo e vedró di regolarmi. Mi sai indicare dove posso reperire info sul metodo che usate tu, Liam e Ste?
avatar
Federyonex

Messaggi : 719
Data d'iscrizione : 18.07.11

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 indizi che rivelano che il vostro incordatore è una pippa

Messaggio Da benest il Mar 31 Gen 2012, 21:56

Federyonex ha scritto:Perció safe method basta?
Cacchio, io incordo sempre così e la DT alla fine risulta corretta, perció non credo che la perdita di tensione su una delle due V centrali (quella non ritensionata) comporti un dimezzamento della tensione reale.
Peró se tu mi dici che ERSA e USRSA consigliano un altro metodo, ti credo e vedró di regolarmi. Mi sai indicare dove posso reperire info sul metodo che usate tu, Liam e Ste?

in che senso la DT risulta corretta? rispetto a quale parametro di riferimento?
avatar
benest

Messaggi : 206
Data d'iscrizione : 08.06.11

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 indizi che rivelano che il vostro incordatore è una pippa

Messaggio Da jagui il Mar 31 Gen 2012, 22:08

Federyonex ha scritto:Perció safe method basta?
Cacchio, io incordo sempre così e la DT alla fine risulta corretta, perció non credo che la perdita di tensione su una delle due V centrali (quella non ritensionata) comporti un dimezzamento della tensione reale.
Peró se tu mi dici che ERSA e USRSA consigliano un altro metodo, ti credo e vedró di regolarmi. Mi sai indicare dove posso reperire info sul metodo che usate tu, Liam e Ste?

Sì, anche a me interesserebbe, grazie.
Pensavo che il safe method per iniziare le verticale fosse la scelta giusta, tirando la prima volta le due centrali insieme, poi una per volta, come aveva anche spiegato stefano qui:

http://tennisteam.forumattivo.com/t2805-iniziare-le-verticali
avatar
jagui

Messaggi : 325
Data d'iscrizione : 19.05.11
Età : 44
Località : Roma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 indizi che rivelano che il vostro incordatore è una pippa

Messaggio Da Lupo65 il Mar 31 Gen 2012, 22:09

Allora, cosi' e' come mi ha insegnato Liam:

- Inserisci le 2 verticali, e le tiri entrambi
- blocchi la prima lato lungo con la pinza sul telaio e con la starting clamp blocchi la stessa corda sul lato esterno del telaio
- ritiri la prima verticale lato corto e fai come normale le prime tre
- ritiri la prima verticale lato lungo e via cosi'


avatar
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5099
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 51
Località : Kinross-shire

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 indizi che rivelano che il vostro incordatore è una pippa

Messaggio Da Federyonex il Mar 31 Gen 2012, 22:13

jagui ha scritto:
Federyonex ha scritto:Perció safe method basta?
Cacchio, io incordo sempre così e la DT alla fine risulta corretta, perció non credo che la perdita di tensione su una delle due V centrali (quella non ritensionata) comporti un dimezzamento della tensione reale.
Peró se tu mi dici che ERSA e USRSA consigliano un altro metodo, ti credo e vedró di regolarmi. Mi sai indicare dove posso reperire info sul metodo che usate tu, Liam e Ste?

Sì, anche a me interesserebbe, grazie.
Pensavo che il safe method per iniziare le verticale fosse la scelta giusta, tirando la prima volta le due centrali insieme, poi una per volta, come aveva anche spiegato stefano qui:

http://tennisteam.forumattivo.com/t2805-iniziare-le-verticali

Sono andato anche io a rivedermi quelle foto, e il video di Bradipo. In effetti, tirano le due centrali verticali insieme, ne bloccano una con SC fuori dal telaio e pinza fissa all'interno, ma poi (cosa che non si fa nel Safe) ritensionano subito l'altra verticale e poi la bloccano con pinza fissa.

Il riferimento al DT è che se io imposto, ad esempio, un piatto corde da 100 pollici a 24 kg, secondo la tabella dell ERT 300 dovrei aspettarmi a fine lavoro una tensione dinamica di (facciamo) 35. Ecco, anche usando il safe method, alla fine a me risulta la DT corretta. Da qui il mio dubbio.

Cmq, ho riguardato, come dicevo sopra, sia la descrizione di Stefano che il video di Bradipo e ho capito che cosa devo fare. Ma se a parole qualcuno lo vuole dire, meglio
avatar
Federyonex

Messaggi : 719
Data d'iscrizione : 18.07.11

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 indizi che rivelano che il vostro incordatore è una pippa

Messaggio Da Federyonex il Mar 31 Gen 2012, 22:14

Ops, Lupo, scusa, ho scritto quasi in contamporanea con te. Grazie per la precisazione.
avatar
Federyonex

Messaggi : 719
Data d'iscrizione : 18.07.11

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 indizi che rivelano che il vostro incordatore è una pippa

Messaggio Da benest il Mar 31 Gen 2012, 22:23

Lupo65 ha scritto:Allora, cosi' e' come mi ha insegnato Liam:

- Inserisci le 2 verticali, e le tiri entrambi
- blocchi la prima lato lungo con la pinza sul telaio e con la starting clamp blocchi la stessa corda sul lato esterno del telaio
- ritiri la prima verticale lato corto e fai come normale le prime tre
- ritiri la prima verticale lato lungo e via cosi'



Stefano fa così, Liam invece al corso metteva la starting clamp attaccata alla pinza all'interno del telaio (come pinza supplementare diciamo, quindi di fatto poi la corda lato lungo non rimane in tensione) poi procedeva come dici tu.

Evidentemente ha cambiato metodo anche lui...ma penso non ci siano differenze sostanziali...
avatar
benest

Messaggi : 206
Data d'iscrizione : 08.06.11

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 indizi che rivelano che il vostro incordatore è una pippa

Messaggio Da jagui il Mar 31 Gen 2012, 22:24

Io faccio come ha indicato stefano nelle foto, ossia le due verticali centrali tirate prima una volta insieme e poi una volta ciascuna singolarmente.

Il "problema", ammesso che lo sia, è che in questo modo le due V centrali sono state tirate "mezza volta in più" delle altre verticali.
avatar
jagui

Messaggi : 325
Data d'iscrizione : 19.05.11
Età : 44
Località : Roma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 indizi che rivelano che il vostro incordatore è una pippa

Messaggio Da Lupo65 il Mar 31 Gen 2012, 22:29

benest ha scritto:
Lupo65 ha scritto:Allora, cosi' e' come mi ha insegnato Liam:

- Inserisci le 2 verticali, e le tiri entrambi
- blocchi la prima lato lungo con la pinza sul telaio e con la starting clamp blocchi la stessa corda sul lato esterno del telaio
- ritiri la prima verticale lato corto e fai come normale le prime tre
- ritiri la prima verticale lato lungo e via cosi'



Stefano fa così, Liam invece al corso metteva la starting clamp attaccata alla pinza all'interno del telaio (come pinza supplementare diciamo, quindi di fatto poi la corda lato lungo non rimane in tensione) poi procedeva come dici tu.

Evidentemente ha cambiato metodo anche lui...ma penso non ci siano differenze sostanziali...

Sai che non ricordo bene, ma credo che Liam metta pinza e starting clamp vicine solo se incorda il budello...pero' potrei sbagliarmi.
avatar
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5099
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 51
Località : Kinross-shire

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 indizi che rivelano che il vostro incordatore è una pippa

Messaggio Da benest il Mar 31 Gen 2012, 22:30

Federyonex ha scritto:

Il riferimento al DT è che se io imposto, ad esempio, un piatto corde da 100 pollici a 24 kg, secondo la tabella dell ERT 300 dovrei aspettarmi a fine lavoro una tensione dinamica di (facciamo) 35. Ecco, anche usando il safe method, alla fine a me risulta la DT corretta. Da qui il mio dubbio.

beh ma calcola che la tabellina dell'ERT è moooolto approssimativa...non ci sono dimensioni precise del piatto corde, non viene indicato il tipo di corda...è giusto un riferimento di massima (di certo non sufficiente per cogliere differenze che risulterebbero dai dettagli di cui stiamo discutendo).

Dovresti piuttosto provare a fare un lavoro identico 2 volte di fila cambiando solo il metodo di partenza..quindi medesima racchette e medesime corde e medesime condizioni ambientali, e fare poi misurazioni con l'ERT dopo 1 ora, 2 ore, 5 ore.

Mi sembrano comunque questioni quasi filosofiche...io segue il metodo di Liam o Stefano giusto perchè mi piace sapere di aver fatto le verticali alla tensione corretta..dopodichè nessuno di quelli per cui incordo si accorgerebbe della differenza...per me è puramente una questione di principio e di professionalità..

avatar
benest

Messaggi : 206
Data d'iscrizione : 08.06.11

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 indizi che rivelano che il vostro incordatore è una pippa

Messaggio Da benest il Mar 31 Gen 2012, 22:32

Lupo65 ha scritto:
Sai che non ricordo bene, ma credo che Liam metta pinza e starting clamp vicine solo se incorda il budello...pero' potrei sbagliarmi.

può essere, ma al corso faceva così per tutto...devo anche ammettere però che ci ha anche detto: "voi fate sempre come se steste incordando del budello...e non sbaglierete mai!!" grande Liam
avatar
benest

Messaggi : 206
Data d'iscrizione : 08.06.11

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 indizi che rivelano che il vostro incordatore è una pippa

Messaggio Da Jimbo il Mar 31 Gen 2012, 22:40

Ci fu anche la precisazione che il metodo SC di fianco alla pinza era consigliato, sopratutto, per chi possiede delle SC di qualità non buona.
Se non ricordo male, confermate?
avatar
Jimbo

Messaggi : 1006
Data d'iscrizione : 14.12.09
Età : 44
Località : Sardegna

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 indizi che rivelano che il vostro incordatore è una pippa

Messaggio Da benest il Mar 31 Gen 2012, 22:42

Jimbo ha scritto:Ci fu anche la precisazione che il metodo SC di fianco alla pinza era consigliato, sopratutto, per chi possiede delle SC di qualità non buona.
Se non ricordo male, confermate?

sì ricordo..era di certo uno dei motivi..vero..anche per quanto diceva Lupo: col budello una SC che tiene poco, messa all'esterno del telaio, rischia di rovinare il prezioso armeggio. Crying or Very sad
avatar
benest

Messaggi : 206
Data d'iscrizione : 08.06.11

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 indizi che rivelano che il vostro incordatore è una pippa

Messaggio Da Aerogel il Mar 31 Gen 2012, 22:44

Diciamo che, all'atto pratico, con una macchina elettronica decente, tirando la seconda verticale recuperi parte della tensione che non applichi con il double pull sulla verticale centrale. Lo si vede anche visivamente se fate la prova Razz

Con una manuale dubito che si otterrebbe lo stesso risultato. Di sicuro non con la mia vecchia Tyger

In ogni caso, a mio avviso è di gran lunga meglio ritensionare, come ci hanno insegnato Liam e Stefano.
In questo modo, al massimo avremo una verticale un po' "pre-stretchata", ma alla tensione corretta.
Non ritensionando avremo le due verticali centrali (che sono pure le più lunghe...) al 75-80% della tensione di riferimento (qualcosa in più o in meno a seconda della qualità della macchina Wink )...
avatar
Aerogel

Messaggi : 405
Data d'iscrizione : 03.05.11
Località : Roma - Gaeta

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 indizi che rivelano che il vostro incordatore è una pippa

Messaggio Da Federyonex il Mer 01 Feb 2012, 00:21

benest ha scritto:
Lupo65 ha scritto:Allora, cosi' e' come mi ha insegnato Liam:

- Inserisci le 2 verticali, e le tiri entrambi
- blocchi la prima lato lungo con la pinza sul telaio e con la starting clamp blocchi la stessa corda sul lato esterno del telaio
- ritiri la prima verticale lato corto e fai come normale le prime tre
- ritiri la prima verticale lato lungo e via cosi'



Stefano fa così, Liam invece al corso metteva la starting clamp attaccata alla pinza all'interno del telaio (come pinza supplementare diciamo, quindi di fatto poi la corda lato lungo non rimane in tensione) poi procedeva come dici tu.

Evidentemente ha cambiato metodo anche lui...ma penso non ci siano differenze sostanziali...

Faccio un esempio, se sbaglio correggetemi: Liam, perciò, tira le due verticali, clampa con pinza fissa e SC all'interno del telaio, una dopo l'altra, la V lato lungo, quindi ritensiona la V centrale lato corto, ne fa altre 2, poi ritensiona la V centrale lato lungo e continua ecc... ecc...
Corretto?
avatar
Federyonex

Messaggi : 719
Data d'iscrizione : 18.07.11

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 indizi che rivelano che il vostro incordatore è una pippa

Messaggio Da Lupo65 il Mer 01 Feb 2012, 07:39

Si', e' cosi'.
avatar
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5099
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 51
Località : Kinross-shire

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 indizi che rivelano che il vostro incordatore è una pippa

Messaggio Da benest il Mer 01 Feb 2012, 08:19

Federyonex ha scritto:
Faccio un esempio, se sbaglio correggetemi: Liam, perciò, tira le due verticali, clampa con pinza fissa e SC all'interno del telaio, una dopo l'altra, la V lato lungo, quindi ritensiona la V centrale lato corto, ne fa altre 2, poi ritensiona la V centrale lato lungo e continua ecc... ecc...
Corretto?

eeeeesattoo!

e piccolo consiglio per il ritensionamento della verticale lato corto, basta aprire e chiudere la pinza senza spostarla...e l'operazione è rapidissima..
avatar
benest

Messaggi : 206
Data d'iscrizione : 08.06.11

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 indizi che rivelano che il vostro incordatore è una pippa

Messaggio Da vichi25 il Mer 01 Feb 2012, 09:36

Federyonex ha scritto:
benest ha scritto:
Lupo65 ha scritto:Allora, cosi' e' come mi ha insegnato Liam:

- Inserisci le 2 verticali, e le tiri entrambi
- blocchi la prima lato lungo con la pinza sul telaio e con la starting clamp blocchi la stessa corda sul lato esterno del telaio
- ritiri la prima verticale lato corto e fai come normale le prime tre
- ritiri la prima verticale lato lungo e via cosi'



Stefano fa così, Liam invece al corso metteva la starting clamp attaccata alla pinza all'interno del telaio (come pinza supplementare diciamo, quindi di fatto poi la corda lato lungo non rimane in tensione) poi procedeva come dici tu.

Evidentemente ha cambiato metodo anche lui...ma penso non ci siano differenze sostanziali...

Faccio un esempio, se sbaglio correggetemi: Liam, perciò, tira le due verticali, clampa con pinza fissa e SC all'interno del telaio, una dopo l'altra, la V lato lungo, quindi ritensiona la V centrale lato corto, ne fa altre 2, poi ritensiona la V centrale lato lungo e continua ecc... ecc...
Corretto?

Si ma quando tiri entrambe le verticali devi anche pinzare con la pinza fissa il lato corto.

vichi25

Messaggi : 607
Data d'iscrizione : 15.02.11
Età : 45
Località : Palermo

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 indizi che rivelano che il vostro incordatore è una pippa

Messaggio Da Lupo65 il Mer 01 Feb 2012, 10:04

vichi25 ha scritto:

Si ma quando tiri entrambe le verticali devi anche pinzare con la pinza fissa il lato corto.

Veramente Liam tira le prime due V ma pinza solo il lato lungo. Una volta pinzato comincia tirando la prima lato corto ecc
avatar
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5099
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 51
Località : Kinross-shire

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 indizi che rivelano che il vostro incordatore è una pippa

Messaggio Da vichi25 il Mer 01 Feb 2012, 10:22

Lupo65 ha scritto:
vichi25 ha scritto:

Si ma quando tiri entrambe le verticali devi anche pinzare con la pinza fissa il lato corto.

Veramente Liam tira le prime due V ma pinza solo il lato lungo. Una volta pinzato comincia tirando la prima lato corto ecc

no ,come dice Benest quando ritensioni il lato corto basta aprire la pinza (perche' era stata bloccata prima..) e richiudere subito.

vichi25

Messaggi : 607
Data d'iscrizione : 15.02.11
Età : 45
Località : Palermo

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 indizi che rivelano che il vostro incordatore è una pippa

Messaggio Da Lupo65 il Mer 01 Feb 2012, 11:05

vichi25 ha scritto:
Lupo65 ha scritto:
vichi25 ha scritto:

Si ma quando tiri entrambe le verticali devi anche pinzare con la pinza fissa il lato corto.

Veramente Liam tira le prime due V ma pinza solo il lato lungo. Una volta pinzato comincia tirando la prima lato corto ecc

no ,come dice Benest quando ritensioni il lato corto basta aprire la pinza (perche' era stata bloccata prima..) e richiudere subito.

Vittorio, mi sa che non ci siam capiti...ma non importa lol!
avatar
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5099
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 51
Località : Kinross-shire

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 indizi che rivelano che il vostro incordatore è una pippa

Messaggio Da vichi25 il Mer 01 Feb 2012, 11:07

Allora cerchiamo di spiegarci meglio cosi non facciamo confondere anche gli altri.
Dopo aver tirato entrambe le verticali,dal lato lungo blocchi in alto con la pinza fissa e la SC messe accanto,sul lato corto blocchi con la pinza fissa in basso.Dopo sblocchi e ritensioni dal lato corto,qui basta aprire e chiudere la pinza.


Ultima modifica di vichi25 il Mer 01 Feb 2012, 11:12, modificato 1 volta

vichi25

Messaggi : 607
Data d'iscrizione : 15.02.11
Età : 45
Località : Palermo

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 indizi che rivelano che il vostro incordatore è una pippa

Messaggio Da Lupo65 il Mer 01 Feb 2012, 11:12

Ma nessuno era confuso, no?

Allora, ripetiamo:

- tensioni entrambe le V
- blocchi solo la prima lato lungo con pinza e startring clamp (come fa Liam)
- tensioni ora la prima lato corto in modo normale e fai le prime 3 V lato corto
- ritensioni la prima V lato lungo rimuovi pinza e starting clamp e la blocchi come da norma.

Questo e' il metodo che usa Liam ( e che insegnava nel 2010/2011, giusto in caso abbia cambiato fashion).

avatar
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5099
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 51
Località : Kinross-shire

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 indizi che rivelano che il vostro incordatore è una pippa

Messaggio Da Federyonex il Mer 01 Feb 2012, 12:06

Lupo65 ha scritto:Ma nessuno era confuso, no?

Allora, ripetiamo:

- tensioni entrambe le V
- blocchi solo la prima lato lungo con pinza e startring clamp (come fa Liam)
- tensioni ora la prima lato corto in modo normale e fai le prime 3 V lato corto
- ritensioni la prima V lato lungo rimuovi pinza e starting clamp e la blocchi come da norma.

Questo e' il metodo che usa Liam ( e che insegnava nel 2010/2011, giusto in caso abbia cambiato fashion).



O si fa come dice lupo, o si fa nell'altro modo. Secondo Liam e stefano, non serve in sostanza bloccare il lato corto, tanto lo ritensioni immediatamente e lo pinzi dopo la seconda trazione.
Nell'altro caso é un safe method in cui si titensiona subito anche la V lato corto.

Oggi mi sono accorto di aver scaricato dal sito della USRSA (ho fatto un' iscrizione di prova per un mese) un manuale di una cinquantina di pagine sull'incordatura e la customizzazione del telaio.
D'ora in poi faró solo come mi suggerite voi, Lupo e Benest in particolare, e secondo i suggerimenti USRSA o ERSA.
SAFE ADDIO!
avatar
Federyonex

Messaggi : 719
Data d'iscrizione : 18.07.11

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I 10 indizi che rivelano che il vostro incordatore è una pippa

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum