chat
Chi è in linea
In totale ci sono 2 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 2 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» E basta con il politically correct!!!!!
Da Maio77 Oggi alle 00:12

» basta prove racchette per me
Da muster Oggi alle 00:00

» HEAD RIP CONTROL
Da Doc68 Ieri alle 23:54

» RACCHETTE: inesorabile cambio di rotta... dovuto all'età
Da Doc68 Ieri alle 23:52

» Ma quanto arrotava Vilas nonostante il legno?
Da squalo714 Ieri alle 23:16

» Scelta definitiva
Da Doc68 Ieri alle 23:09

» Jana Novotna
Da gilgamesh Ieri alle 23:05

» e dopo 60 anni stiamo a casa con merito
Da squalo714 Ieri alle 20:55

» Pure Drive 2018
Da fabione65 Ieri alle 17:29

» Diritto top spin
Da Doc68 Ieri alle 15:01

» toppare con il multi
Da Doc68 Ieri alle 00:07

» Alimentazione: tutte le cazzate che ci hanno detto fino ad oggi
Da Doc68 Dom 19 Nov 2017, 21:15

» wilson pro staff 97 versione 2016
Da max1970 Dom 19 Nov 2017, 18:24

» Incordare a tensioni basse.
Da Doc68 Dom 19 Nov 2017, 15:37

» margine di "crescita" fisica
Da correnelvento Dom 19 Nov 2017, 08:55

Classifiche FIT 2014-15
Class. iniziale Risultati:
 
Guida Salva| Carica| Reset
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     

Torino non più in lutto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Torino non più in lutto

Messaggio Da Bertu il Gio 27 Set 2012, 13:15

Pochi capiranno il mio sconforto ma mi basterá sapere che anche uno solo di voi condividerá questa mia tristezza per riuscire a pensare alle tante soddisfazioni che mi ha dato.

Sono sempre i migliori quelli che ci lasciano per primi.


http://www.lastampa.it/2012/09/27/cronaca/addio-al-panettone-con-la-glassa-la-galup-ha-chiuso-i-battenti-CBmloVHrRK9QWrKXW2QGhO/index.html


Addio, ci mancherai    

http://www.galup.it/it/news.php











avatar
Bertu

Messaggi : 3107
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 52
Località : Monaco di Baviera

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torino non più in lutto

Messaggio Da Stefano il Gio 27 Set 2012, 13:18

Wow...la Galup era un icona del panettone e della pasticceria piemontese...

Davvero un peccato... Crying or Very sad
avatar
Stefano

Messaggi : 4598
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 54
Località : Melbourne-Australia

Vedi il profilo dell'utente http://servingaces.com.au

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torino non più in lutto

Messaggio Da miguel il Gio 27 Set 2012, 13:44

peccato soprattutto per i dipendenti, comunque se qualcuno vuole gustare quel tipo di panettone a torino e dintorni sono ancora in tanti che lo producono.
avatar
miguel

Messaggi : 4815
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 51
Località : torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torino non più in lutto

Messaggio Da marco61 il Gio 27 Set 2012, 13:45

E questa è una notizia che ci fa capire quanto grave possa essere questa crisi.
Nel campo dei panettoni, la Galup era indiscutibilmente il numero uno. Magari non lo era nei numeri, ma qualitativamente non ci sono dubbi.
Pensate che l'azienda contava più soltanto 13 dipendenti fissi, motivo per il quale nessuno ha fatto nulla per soccorrerla. I titolari si godranno i soldini messi da parte, e 13 famiglie sono in mezzo alla strada.
A quando l'arrivo dei panettoni cinesi, ammesso che non li stiamo già mangiando?

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9302
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 56
Località : sanremo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torino non più in lutto

Messaggio Da Bertu il Gio 27 Set 2012, 14:25

Pur venendo pochissimo in Italia non mi faccio mai mancare un salto da Eataly e lo scorso anno avevo giusto preso due panettoni Galup.
Se non ricordo male il prezzo al Kg era di circa 12-14 €.
Sicuramente non economici ma non immaginate la goduria nel gustarli.
Una vera gioia per il palato.
Peccato ne avessi presi solo 2.

In Italia il fenomeno della conversione da qualitá a prezzo é ormai inarrestabile, se una cosa non costa poco non viene distribuita.
Peccato che nessuno si sia accorto che la qualitá é ció che permette alla Germania, nonostante gli alti salari, di essere competitiva in tutto il mondo.

Povera Italia.


avatar
Bertu

Messaggi : 3107
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 52
Località : Monaco di Baviera

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torino non più in lutto

Messaggio Da Bertu il Gio 27 Set 2012, 14:28

Speriamo che la "Pastiglie Leone" possa invece resistere ancora a lungo.

Ho pianificato una visita al loro spaccio a Torino e non vedo l'ora di lasciargli un po di soldi


avatar
Bertu

Messaggi : 3107
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 52
Località : Monaco di Baviera

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torino non più in lutto

Messaggio Da miguel il Gio 27 Set 2012, 14:34

il problema é che ormai almeno metà della popolazione non puo' permettersi un panettone da 14€ al kg.
la politica ottusa sui bassi salari sta presentando il conto: l'imprenditore che credeva di aver fatto chissà quale affare assumendo personale a 800€ al mese sta cominciando a rendersi conto che cosi' facendo ha ammazzato gran parte della sua potenziale clientela ed adesso si trova costretto a chiudere
avatar
miguel

Messaggi : 4815
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 51
Località : torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torino non più in lutto

Messaggio Da Bertu il Gio 27 Set 2012, 15:00

Hai ragione Miguel, ma a volte é meglio limitare le quantitá a favore della qualitá. Meglio un ottimo panettone piuttosto che 2 mediocri.
Almeno questo é quello che penso io, anche se so che in Italia non sono molti a pensarla cosí.


avatar
Bertu

Messaggi : 3107
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 52
Località : Monaco di Baviera

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torino non più in lutto

Messaggio Da john mc edberg il Gio 27 Set 2012, 15:03

miguel ha scritto:
la politica ottusa sui bassi salari sta presentando il conto: l'imprenditore che credeva di aver fatto chissà quale affare assumendo personale a 800€ al mese sta cominciando a rendersi conto che cosi' facendo ha ammazzato gran parte della sua potenziale clientela ed adesso si trova costretto a chiudere

Condivido in toto.
Sottile e... purtroppo realistica
avatar
john mc edberg

Messaggi : 1865
Data d'iscrizione : 16.10.11
Età : 56
Località : Roma (ora finalmente provincia)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Torino non più in lutto

Messaggio Da Bertu il Dom 08 Dic 2013, 13:13

Oggi finalmente una buona notizia.

La famosa Galup di Pinerolo, regina dei panettoni di qualitá, ha riaperto i battenti grazie ad una cordata di imprenditori torinesi che non sopportava l'idea di vedere un marchio storico finire in malo modo.

http://www.lastampa.it/2013/11/13/cronaca/galup-la-tradizione-si-rinnova-lo-storico-marchio-riparte-dal-panettone-y2asvwG3mRIkAOsp7j56dN/pagina.html

Ecco un altro posto dove vale la pena fare un salto per qualche acquisto.

Hanno aperto anche un negozio monomarca in centro......interessante!!!

www.galup.it


avatar
Bertu

Messaggi : 3107
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 52
Località : Monaco di Baviera

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torino non più in lutto

Messaggio Da miguel il Dom 08 Dic 2013, 13:51

Quando ho letto il titolo del topic credevi si riferisse all'imminente arrivo a Torino di chiros -))))
avatar
miguel

Messaggi : 4815
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 51
Località : torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Torino ancora in lutto

Messaggio Da Bertu il Dom 08 Dic 2013, 14:07

miguel ha scritto:Quando ho letto il titolo del topic credevi si riferisse all'imminente arrivo a Torino di chiros -))))
Se lo avessi saputo non avrei fatto modificare il titolo del post  Very Happy Very Happy
avatar
Bertu

Messaggi : 3107
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 52
Località : Monaco di Baviera

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torino non più in lutto

Messaggio Da Chiros il Dom 08 Dic 2013, 20:26

Noto che l'unghia incarnita ha cominciato a toccare anche I nervi...

Torino non mi merita ma saro' anche ad Albenga. Magari ci scappa una cena con Marco.
Poi saro' a La Spezia.
avatar
Chiros

Messaggi : 3520
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 42
Località : Mai una stabile.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torino non più in lutto

Messaggio Da miguel il Dom 08 Dic 2013, 20:35

Come forse saprai chiros l'l'astinenza da tennis provoca acidità quindi tutto nella norma. Però oggi ho fatto una corsetta ed il piede ha reagito bene quindi in settimana si ricomincia
avatar
miguel

Messaggi : 4815
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 51
Località : torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torino non più in lutto

Messaggio Da marco61 il Dom 08 Dic 2013, 20:38

Chiros ha scritto:Noto che l'unghia incarnita ha cominciato a toccare anche I nervi...

Torino non mi merita ma saro' anche ad Albenga. Magari ci scappa una cena con Marco.
Poi saro' a La Spezia.
Eccomi!! Quando? Ti va di assaggiare il pollo allevato all'aperto? Giochiamo?

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9302
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 56
Località : sanremo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torino non più in lutto

Messaggio Da Chiros il Dom 08 Dic 2013, 20:55

Martedi` lavoro ad Aosta. Poi scendo ad Albenga per le 19 circa. Ci potremmo incontrare per cenare.
Non avrei la forza per giocare. La mattina dopo alle 7 dovro' riprendere a lavorare e la sera andare a La Spezia.
avatar
Chiros

Messaggi : 3520
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 42
Località : Mai una stabile.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torino non più in lutto

Messaggio Da marco61 il Dom 08 Dic 2013, 21:01

Mandami il cell. in MP.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9302
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 56
Località : sanremo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torino non più in lutto

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum