chat
Chi è in linea
In totale ci sono 4 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 4 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Prince Textreme Tour 95
Da Doc68 Ieri alle 23:04

» Nuovo Utente
Da LucALn668 Ieri alle 08:31

» racchette flex basso e controllo
Da Doc68 Gio 21 Set 2017, 23:22

» Reunion tennistica TT
Da Tempesta Gio 21 Set 2017, 22:52

» OLD vs NEW
Da squalo714 Gio 21 Set 2017, 20:36

» Esempio di Correttezza Sportiva
Da Riki66 Mer 20 Set 2017, 18:55

» (MI) Compagno/a di allenamento
Da LucALn668 Mer 20 Set 2017, 10:25

» Spin da snap-back vs spin da attrito.
Da Doc68 Mer 20 Set 2017, 00:50

» Prince Textreme Tour 100P
Da Doc68 Mar 19 Set 2017, 22:41

» Inerzia e peso adatti ad un Quarta categoria
Da Doc68 Mar 19 Set 2017, 22:25

» blocco Braccio Tyger Profi-52: help!!
Da andreaA Sab 16 Set 2017, 12:48

» Spray sulle corde per aumentare spin
Da Doc68 Ven 15 Set 2017, 22:48

» Racchetta di Kevin Anderson
Da doppiofallo Ven 15 Set 2017, 20:56

» Racchetta per allenare lo swing
Da Kingkongy Ven 15 Set 2017, 11:13

» Federer Practice
Da correnelvento Gio 14 Set 2017, 15:19

Classifiche FIT 2014-15
Class. iniziale Risultati:
 
Guida Salva| Carica| Reset
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
Parole chiave

Yonex  volk  


Consigli per alternative valide alla Pure Drive GT 2011

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Consigli per alternative valide alla Pure Drive GT 2011

Messaggio Da pinimbe il Dom 14 Ott 2012, 00:00

Salve a tutti.
Non credo che quello che sto per proporvi sia un argomento originale, ma tant'è: ho bisogno di consigli ed eccomi qui a scrivere.

Per una vita ho giocato con la Pure Drive (cambiando modello man mano che usciva il nuovo e da ultimo con la GT 2011).
Causa epitrocleite insortami ad agosto 2011, in quest'ultimo anno ho dovuto abbandonare la Pure Drive ed usare racchette non profilate, di peso superiore a 300 gr (prima PK Ki 5 315, poi Prince Ozone Tour MP), montate con multifilamento o corde ibride.
Ho scoperto in questo anno la bellezza del colpo "pieno", l'assenza di vibrazioni, la necessità di eseguire bene il movimento per far arrivare la palla lunga ed altre godurie del genere...ma
ho anche scoperto quanto era facile giocare con la Pure Drive, quanto era potente e
maneggevole, quanto ti aiutava nei recuperi, come era facile fare cross stretti di rovescio
con un semplice colpetto a polso bloccato ecc. ecc.
Da poco guarito, sono tornato a giocare con la PD, ma........ non mi soddisfa più! Sad
Dopo un anno di racchette più pesanti e "solide", confortevoli, elastiche, impegnative (nel senso di più tecniche), non ho potuto fare a meno di avvertire la sensazione di vuoto che molti descrivono in relazione alla PD, così come anche non ho potuto non notare l'affaticamento (non dolore, per fortuna), l'indurimento di avambraccio e spalla che ti lascia la racca in questione.
Ho iniziato quindi a girovagare per i forum alla ricerca di telai alternativi alla PD, ossia telai profilati, da 100 pollici, sui 300 gr. e con rigidità vicina ai 70: ho capito che per il mio fisico (sono 1,65 mt per 63 kg, 44 anni), per il minor tempo rispetto ad una volta che posso dedicare al tennis ed alla preparazione atletica e per il mio tipo di gioco (sono un 4.1 -sono stato c/4 una ventina d'anni fa, col vecchio sistema di class.-, rovescio ad una mano, colpi semipiatti (coperti), back di rovescio se serve, ricerca della rete anche con soluzioni di tocco), la racchetta giusta deve probabilmente appartenere alla suddetta tipologia.

Vi chiedo quindi consigli per alternative valide alla PD gt 2011, ossia dei telai che uniscano il più possibile in loro da un lato tutte le caratteristiche proprie dei telai più tecnici (che ho scoperto da poco, come detto), ossia pastosità e controllo e dall'altro lato anche quelle proprie della PD (ossia una racchetta "facile" che ti permette di spingere anche solo di braccio, nei recuperi, quando non sei piazzato bene per terra).

Io ne avrei adocchiate alcune:

- Slazenger Power 300.
- Slazenger Challenge Open
- PK Destiny FCS 295 (che ho comprato da poco ma non ho avuto ancora modo di provare)

Leggendo altri post vedo che molti suggeriscono:
- Head YOUTEK IG Extreme MP 2.0
- Donnay Formula 100
- Maxima Torneo De Luxe

Sulla base delle vostre esperienze dirette, voi su cosa mi consigliate di concentrarmi?

pinimbe

Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 18.08.12
Età : 48

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli per alternative valide alla Pure Drive GT 2011

Messaggio Da Gabrilele il Dom 14 Ott 2012, 00:32

ciao! questo discorso mi interessa parecchio!! mi sa che quest'inverno farò delle prove simili.
quello che chiedi è il santo graal: una racca che spinga come una PD ma che sia solida come una prestige ... non credo esista.
tuttavia alla fine fai un elenco di simil PD ... se cerchi questo te ne aggiungo un paio
io gioco con una prince white O3 (ok, la mia è lunga 28" e credo abbia silicone ovunque) ... fossi in te l'aggiungerei, io mi trovo benone!
ci sarebbe anche la black che è poco dissimile, l'ho provata solo 1 volta e non so come sia, tuttavia mi ricordo di un tread dedicato, prova a cercare. stesso discorso per la mantis 300.
aspetto curiosamente le tue recensioni Smile

Gabrilele

Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 06.12.11
Età : 38

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli per alternative valide alla Pure Drive GT 2011

Messaggio Da correnelvento il Dom 14 Ott 2012, 06:45

pinimbe ha scritto:


Vi chiedo quindi consigli per alternative valide alla PD gt 2011, ossia dei telai che uniscano il più possibile in loro da un lato tutte le caratteristiche proprie dei telai più tecnici (che ho scoperto da poco, come detto), ossia pastosità e controllo e dall'altro lato anche quelle proprie della PD (ossia una racchetta "facile" che ti permette di spingere anche solo di braccio, nei recuperi, quando non sei piazzato bene per terra).



Sulla base delle vostre esperienze dirette, voi su cosa mi consigliate di concentrarmi?

Ciao Pinimbe, e benvenuto da "quest'altra parte"!

Ho visto il video in cui giochi contro "onehand" e ti faccio i complimenti (a proposito: postalo pure qui!).

Tornando alla tua domanda, la risposta non è semplice: quando ci si abitua alle "mazze" non è semplice tornare indietro.

Dalla mia (vastissima) esperienza di prove telai... forse avrei una soluzione interessante:

http://www.tennis-warehouse.com/Wilson_BLX_Juice_Pro/descpageRCWILSON-WJP.html

E' una racchetta che mi ha molto colpito: una giusta via di mezzo tra le potenti profilate, ma dotata di una ottima pastosità data dalla schiuma interna.

Profilata, ma non troppo, appena più lunga (più leva), ampio SS (recuperi), rigidità non esasperata (tocco).

La trovo perfetta per il tuo tipo di gioco ed i tuoi colpi.

Provala, e non ne resterai deluso!
avatar
correnelvento

Messaggi : 10716
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli per alternative valide alla Pure Drive GT 2011

Messaggio Da correnelvento il Dom 14 Ott 2012, 07:07


Un'altra VALIDISSIMA alternativa sono queste:

http://www.stratennis.com/forum/viewtopic.php?t=150085

Il venditore è persona fidatissima.

Probabilmente il miglior profilato di sempre.

http://www.tennis-warehouse.com/Volkl_V1_Classic_Midplus/descpageRCVOLKL-VCVN1.html

Con una una piccola customizzazione (4gr in testa+4 sotto), diventa una meraviglia.

Tra l'altro, delicatissima sul braccio.
avatar
correnelvento

Messaggi : 10716
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli per alternative valide alla Pure Drive GT 2011

Messaggio Da Lupo65 il Dom 14 Ott 2012, 07:27

Pininmbe, innanzitutto benvenuto - la Juice Pro suggerita da Corre e' una racchetta seria. Ha potenza, un piatto medio-fitto da 96 ed e' un tantino piu' lunga di una racchetta normale che ti posso assicurare aiuta non poco nel servizio.

Lo swingweight e' importante, ma la racchetta e' davvero solida, non vibra a rete (io gioco spessissimo a rete e le vibrazioni non mi danno fastidio al braccio, ma mi stanno davvero sulle palle), ha un buon top e uno slice fenomenale, permette cross stretti ed e' precisa. Insomma, una gran bella racchetta, l'unico avviso e' per l'appunto lo sw, ma fossi in tela proverei senz'altro anche perche' e' davvero potente.

Un'altra che prederei in considerazione e' la Head IG Extreme Pro 2.0 - la Pro invece della normale per questione di peso e bilanciamento, ma ste Extreme anche se molto potenti hanno un feeling moolto buono e impatto davvero eccezionale per essere delle profilate.
avatar
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5099
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 52
Località : Kinross-shire

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli per alternative valide alla Pure Drive GT 2011

Messaggio Da Stefano il Dom 14 Ott 2012, 09:15

correnelvento ha scritto:
Un'altra VALIDISSIMA alternativa sono queste:

http://www.stratennis.com/forum/viewtopic.php?t=150085

Il venditore è persona fidatissima.


Orcogiuda...mi dispiace...

Quelle racchette a Vito le ho mandate io, pochissimi mesi fa...
Chi le compra fa un superaffare!

Ma mi dispiace davvero, povero... Crying or Very sad
avatar
Stefano

Messaggi : 4613
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 54
Località : Melbourne-Australia

Vedi il profilo dell'utente http://servingaces.com.au

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli per alternative valide alla Pure Drive GT 2011

Messaggio Da Riki66 il Dom 14 Ott 2012, 09:58

la juice pro l' ho provata e trovata stupenda quando riesco a tenere l' iniziativa, ma se gioco con chi tira forte e anticipa son sempre in ritardo, è veramente tosta da muovere, gioco con la pro staff classic 16x18 da 365gr e oltre finita e al confronto mi sembra un fuscello...

Riki66

Messaggi : 1255
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : ???????

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli per alternative valide alla Pure Drive GT 2011

Messaggio Da Lupo65 il Dom 14 Ott 2012, 12:36

Riki66 ha scritto:la juice pro l' ho provata e trovata stupenda quando riesco a tenere l' iniziativa, ma se gioco con chi tira forte e anticipa son sempre in ritardo, è veramente tosta da muovere, gioco con la pro staff classic 16x18 da 365gr e oltre finita e al confronto mi sembra un fuscello...

E la ragione e' proprio dello swingweight, che nella Juice Pro e' di 336
avatar
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5099
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 52
Località : Kinross-shire

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli per alternative valide alla Pure Drive GT 2011

Messaggio Da Riki66 il Dom 14 Ott 2012, 13:55

nemmeno esagerato, forse ne ho beccata una fuori specifica...
bellissima la volkl consigliata da Corre...

Riki66

Messaggi : 1255
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : ???????

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli per alternative valide alla Pure Drive GT 2011

Messaggio Da correnelvento il Dom 14 Ott 2012, 13:56

Riki66 ha scritto:nemmeno esagerato, forse ne ho beccata una fuori specifica...
bellissima la volkl consigliata da Corre...

Ti dico una cosa: se te la facessero provare con gli occhi bendati (per assurdo, ovviamente) non diresti MAI che si tratta di una profilata!
avatar
correnelvento

Messaggi : 10716
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli per alternative valide alla Pure Drive GT 2011

Messaggio Da pinimbe il Lun 15 Ott 2012, 00:14

@Gabrilele
messa come la metti tu:
una racca che spinga come una PD ma che sia solida come una prestige ...
ovviamente è una ricerca del "santo graal".
Più concretamente io cerco, come detto, un telaio che unisca il più possibile in sé da un lato tutte le caratteristiche proprie dei telai più tecnici (ossia pastosità e controllo) e dall'altro lato anche quelle proprie della PD
(ossia una racchetta "facile" che ti permette di spingere anche solo di braccio, nei recuperi, quando non sei piazzato bene per terra).
Tengo conto di quello che mi suggerisci ed aggiungo alla lista:
- prince white O3
- PRINCE EXO3 BLACK 100

@correnelvento
grazie corre, per i complimenti per il mio gioco.
Posto il video su tuo consiglio:
http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=QY-MFUooFZo
Io sono quello con la maglietta bianca, di spalle per tutto il riscaldamento; sia io che il mio amico
giocavamo un pò al risparmio causa caldo torrido ferragostano siculo Smile
Non ditemelo, me ne sono accorto da solo: a parte gli altri mille difetti, nel finale del dritto il braccio destro passa sotto al sinistro (ma non mi capita sempre, fidatevi Smile

Prendo atto dei tuoi consigli:
- Wilson BLX Juice Pro: ma mi sa tanto che non è molto maneggevole per via dello sw (336) e del peso Smile
Cerco racchettine più "leggerine": dal video puoi vedere che non sono certo un bronzo di Riace (1,65 per 63 kg, ed ora ho anche 44 anni Smile )
A questo punto perché non la Wilson Juice 100 BLX 2012, che dovrebbe stare sotto i 310 gr "nuda"?

- Volkl V1 Classic Midplus
interessante! Ma quanto pesa senza corde? E' facile da trovare? Tu l'hai provata? A livello di potenza come siamo?

@lupo65
Grazie per il benvenuto Smile

- Sulla Juice Pro vedo che c'è molto consenso: l'unica cosa che mi lascia un pò perplesso, come detto sopra, è il peso e lo sw. E su queste mie perplessita vedo che @Riki66 mi conforta.

- Head IG Extreme Pro 2.0: tu stesso dici la Pro invece della normale, quasi a prevenire la mia obiezione Smile Ma sto peso? Posso davvero dargli così poca importanza?
Quest'inverno ho giocato con la PK KI 5 315 e, sebbene con sw basso (su tw non incordata 295), nei colpi di recupero o giocati di riflesso, facevo fatica a governarla. Ecco perché ho un messo il discrimine dei 300 gr, max 310.

A questo punto faccio una provocazione e chiedo un parere.
- Provocazione. E se per renderla più confortevole e piena, continuassi ad usare la PD GT con un pò di silicone nel manico ed il proporzionale peso sull'ovale? Otterrei una racchetta simile a quella che cerco? Si dice che il silicone smorzi di molto le vibrazioni oltre ad aumentare il peso della racchetta....

- Parere. Come dicevo, ho comprato alla cieca (leggevo quà e là che è una PD senza cortex e quindi più onesta e controllosa) ma ancora non provato una PK Destiny 295 FCS mod. 2012 (gialla e nera).
Di questa che ne pensate? Siccome per l'appunto l'ho già comprata spero possa essere una "valida alternativa" Smile
In molti post si afferma che con un pò di custom (grip in cuoio o silicone + piombo sull'ovale) diventa un bel cannoncino che, a metà prezzo della PD, le sarebbe superiore sotto tutti gli aspetti.
Abbondate pure sui consigli su custom e corde ché prima di lanciarmi sui mercatini dell'usato alla ricerca degli attrezzi da voi suggeriti, devo decidere se tenermi o rivendere la Destiny.

Grazie in anticipo Smile

pinimbe

Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 18.08.12
Età : 48

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli per alternative valide alla Pure Drive GT 2011

Messaggio Da Lupo65 il Lun 15 Ott 2012, 09:37

Pinimbe - innanzitutto alcune considerazioni sul peso. Se cominci a mettere piombo sull'ovale ad una PD e controbilanciarlo al manico, se la PD e' un modello precedente al 2012 lo sw diventa alto (ha gia' sui 330 di suo) e come peso arrivi sui 310g nuda senza accorgerti.
Ok, io sono 1.80 per 85kg, ma son piu' vecchio di te (47) e maneggio senza problemi una racchetta da 360g. Nel mio caso e' bilanciata a 31.5cm e ha uno sw sui 320, il che la rende estremamente manovrabile, mentre il peso la rende (piu') stabile di una Prestige.

Detto questo, la Juice Pro dovresti provarla, mentre se parli di solidita' (e sopratutto gomito) la Prince Black la puoi lasciare la'.

Diciamola subito: solidita' simil Prestige la otterrai solo con...una Prestige, una Wilson 6.1 95 ecc.

La Wilson Juice (non pro) e' un'altra delle profilate- ne possiamo elencare tante. Magari potresti sceglierne una con sw basso e mettere piombo a ore 3&9 (6, 8g in totale), poi controbilanciarlo con 10g di silicone. Vai comunque al di la' dei tuoi 300g di riferimento, ma stai al di sotto dei 330g di una Prestige ecc.

La Prince White e' una racchetta buona, ma lo sw gia' sopra ai 320 permettepoche manovre in fatto di customizzazioni allo scopo di ottenere solidita' (i cosiddetti custom depolarizzati, cioe' con peso a ore 3&9 per aumentarne si' lo sw ma sopratutto la stabilita' torsionale).

Ok, e quindi? Beh, io restringerei le prove alla Wilson Juice Pro (che devi provare come riferimento), alla Juice customizzata, e proverei (con customizzazione) la Dunlop Biomimetic 500 Tour (con piombo a 3&9) e la Dunlop 400 (tour o normale con customizzazione).

La PK, sorry, non la conosco, la ProKennex ha un seguito mooolto basso qui in Gran Bretagna.



avatar
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5099
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 52
Località : Kinross-shire

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli per alternative valide alla Pure Drive GT 2011

Messaggio Da pinimbe il Lun 15 Ott 2012, 12:33

@lupo
grazie tantissime per i tuoi suggerimenti molto pratici e concreti, soprattutto quando mi suggerisci:
Magari potresti sceglierne una con sw basso e mettere piombo a ore 3&9 (6, 8g in totale), poi controbilanciarlo con 10g di silicone.
Da quanto capisco, al manico si mette qualche grammo in più rispetto all'ovale? Se è così mi hai fornito una buona regola generale Smile

Mi suggerisci le Dunlop. In effetti hanno sw e peso basso, e potenza sufficiente: non le avevo prese in considerazione. E dire che vent'anni fa la mia racchetta preferita era la max 200g del buon McEnroe e le sono rimasto fedele fino a che è uscita la Miller Konica Reverse, la mia prima profilata Smile Ottima quella Miller, peccato non la facciano più. Da quella sono poi sono approdato alle Babolat PD.
Ma tornando alle Dunlop, qualcuno ha scritto che hanno lo stesso stampo delle Slazenger. Che ne pensi allora di aggiungere alla lista la Slaz. Challenge Open? (ne ho una sott'occhio a buon prezzo Smile )

pinimbe

Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 18.08.12
Età : 48

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli per alternative valide alla Pure Drive GT 2011

Messaggio Da Lupo65 il Lun 15 Ott 2012, 14:04

pinimbe ha scritto:@lupo
grazie tantissime per i tuoi suggerimenti molto pratici e concreti, soprattutto quando mi suggerisci:
Magari potresti sceglierne una con sw basso e mettere piombo a ore 3&9 (6, 8g in totale), poi controbilanciarlo con 10g di silicone.
Da quanto capisco, al manico si mette qualche grammo in più rispetto all'ovale? Se è così mi hai fornito una buona regola generale Smile

Non necessariamente - dipende da cosa vuoi ottenere. Se ad esempio vuoi mettere un numero x di grammi a ore 3&9 ma non spostare il bilanciamento della racchetta allora dovrai in generale mettere peso sotto il tappo. Se mi dici la racchetta/bilanciamento iniziale e le variazioni che vuoi fare ti dico il risultato finale.

pinimbe ha scritto:
Mi suggerisci le Dunlop. In effetti hanno sw e peso basso, e potenza sufficiente: non le avevo prese in considerazione. E dire che vent'anni fa la mia racchetta preferita era la max 200g del buon McEnroe e le sono rimasto fedele fino a che è uscita la Miller Konica Reverse, la mia prima profilata Smile Ottima quella Miller, peccato non la facciano più. Da quella sono poi sono approdato alle Babolat PD.
Ma tornando alle Dunlop, qualcuno ha scritto che hanno lo stesso stampo delle Slazenger. Che ne pensi allora di aggiungere alla lista la Slaz. Challenge Open? (ne ho una sott'occhio a buon prezzo Smile )

Le Slazenger non le conosco, mi dispiace.
avatar
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5099
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 52
Località : Kinross-shire

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli per alternative valide alla Pure Drive GT 2011

Messaggio Da pinimbe il Lun 15 Ott 2012, 17:13

Lupo65 ha scritto:
Non necessariamente - dipende da cosa vuoi ottenere. Se ad esempio vuoi mettere un numero x di grammi a ore 3&9 ma non spostare il bilanciamento della racchetta allora dovrai in generale mettere peso sotto il tappo. Se mi dici la racchetta/bilanciamento iniziale e le variazioni che vuoi fare ti dico il risultato finale.

Prendo la palla al balzo, apro un breve ot. e ti chiedo lumi sul custom per la Destiny FCS 295 che ho già.
Quella che ho comprato io mi è arrivata con grip in cuoio della HEAD.
Sul sito ufficiale http://www.prokennex.it/index.php?option=com_content&view=article&id=65&Itemid=164, vengono fornite queste specifiche:

Piatto corde: 98,6 sq.inc
Lunghezza telaio: 27"
Profilo: 24 mm.
Peso: 295 gr
Bilanciamento: 320 mm.
Rigidità: 69 RA
Materiale: grafite spiral tech
purtroppo lo swingweight non viene indicato.

Su questo stesso forum in un post (qui http://tennisteam.forumattivo.com/t439p15-pro-kennex-destiny-) un tecnico professionista afferma che è una PD senza cortex e che a metà prezzo si ha un attrezzo più performante, solo applicando queste piccole modifiche (credo allo scopo di aumentarne un pò la potenza, perché viene definita più controllosa della PD):
Grip in cuoio e 3,5 gr. di piombo per lato ad ore 3&9 (più eventuali altri ad ore 12) per cominciare..e corde reattive (multi, mono o ibrido) levando quelle di fabbrica...

Domande:
1) Concordi con il custom suggerito per lo scopo di potenziare un pò la racchetta?
Per completezza ti dico che di questo custom si è discusso sempre qui http://tennisteam.forumattivo.com/t439p45-pro-kennex-destiny-quale-modello
ed ho già ottenuto qualche precisa indicazione tecnica (anche sullo sw) da persone competenti che però mi hanno anche sconsigliato la pratica del custom..

2) Se non è una regola generale per quali racchette andava bene il tuo consiglio?
Magari potresti sceglierne una con sw basso e mettere piombo a ore 3&9 (6, 8g in totale), poi controbilanciarlo con 10g di silicone.
Per tutti gli attrezzi che mi suggerivi tu (Dunlop 400 e 500 e Wilson Juice)?
Grazie.

pinimbe

Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 18.08.12
Età : 48

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli per alternative valide alla Pure Drive GT 2011

Messaggio Da Lupo65 il Lun 15 Ott 2012, 19:07

Orpo, andiam per gradi.

Innanzitutto la customizzazione - non c'e' una regola generale, si dice custom proprio perche' e' 'adattata' alle esigenze del giocatore alla quale racchetta si effettua la modifica. C'e' chi vuole uno sw piu' alto, un bilanciamento piu'arretrato, un settaggio polarizzato o depolarizzato ecc, chi piu' ne ha piu' ne metta.
Quindi la prima cosa da fare e' chiedersi:

- voglio spostare il bilanciamento?
- voglio piu' stabilita' torsionale?
- voglio piu' potenza?
- voglio piu' peso?
- voglio uno sw piu' alto che ad esempio si adatti ad un gioco in top da fondo?

Senza essere ultra matematici e spenderci una vita sopra, basta pensare a tipologie di giocatori famosi - anche qui bisogna andare a grandi linee poiche' ce n'e' per tutti i gusti.
Solidita' da fondo campo, gioco d'attacco e d'anticipo stile Agassi? Racchetta depolarizzata.
Gioco da fondo in top stile Nadal? Racchetta polarizzata (ma anche Federer usa un custom polarizzato).

Polarizzata vuol dire sempliemente peso ai poli (ore 12 e sotto il tappo),depolarizzata vuol dire solitamente peso piu' o meno a ore 3&9 e controbilanciata al manico.

Piu' aumenti lo sw e piu' aumenta la potenza della racchetta ( a patto che tu la possa muovere). Piombo ad ore 12 alzera' lo sw della racchetta di molto senza bisogno di troppo peso, piombo a 3&9 incrementera' lo sw in misura minore.

Detto questo, le risposte sarebbero:

1. Si'
2. Per tutte, a patto che tu abbia bisogno di customizzarle!

Come gia' detto sopra, dipende da cosa vuoi ottenere - molto spesso non ha senso comperararsi un modello leggero per poi appesantirlo e portarlo allo stesso livello di uno non lite o ancora piu' pensante. Dipende tutto da cosa si cerca in una racchetta, e fino a che questo non e' chiaro la strada e' impervia e piena di...piombo e ricevute di negozi di tennis lol!

Un'altra cosa - come giustamente suggeritoti da Stefano, il silicone per quanto pratico e' un troiaio rimuoverlo. Potresti si' creare delle "sacche" dove metterlo, ma siccome stai sperimentando e non modificando le racchette a seconda di specifiche tue precise (che ancora non conosci), ti consiglio anch'io di usare piombo ecc che e' facile da rimuovere.
avatar
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5099
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 52
Località : Kinross-shire

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli per alternative valide alla Pure Drive GT 2011

Messaggio Da pinimbe il Mer 17 Ott 2012, 18:52

Grazie davvero molte a lupo per i consigli e le delucidazioni in merito a customizzazione. Ne terrò conto, nel senso che farò di tutto per orientarmi su un telaio stock che mi vada bene così com'è, evitando di impazzire con silicone e piombi.
Mi sono un pò documentato sulle Dunlop e non ho letto pareri tutti concordi; al contrario ho letto molto entusiastiche recensioni su:
- Head YOUTEK IG Extreme MP 2.0.
- Volkl Organix 8.
Quindi credo che, per non disperdere troppo tempo ed energie, mi concentrerò su questi due telai.
Sulla HEAD già vi siete espressi.
Domande:
1) Cosa mi dite della Organix 8?
3) E' vero che un manico 3 Volkl è leggermente più piccolo rispetto allo standard?
2) C'è qualcuno che la vende ad un prezzo ragionevole: potrei anche farci un pensierino. Wink

pinimbe

Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 18.08.12
Età : 48

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli per alternative valide alla Pure Drive GT 2011

Messaggio Da pinimbe il Dom 21 Ott 2012, 18:51

Aggiorno il post perché mi sono sorti alcuni dubbi sentendo alcuni utenti del forum e documentandomi un pò sul concetto di swing weight.

Ecco le mie nuove domande:
1) Ho letto che la Organix 8 da 315 gr è più equilibrata in prestazioni rispetto alla 300 gr. Vi risulta?
2) Un utente mi ha detto che a suo parere le nuove serie della Volkl sono peggio delle precedenti e quindi, potendo, è meglio optare per la Power Bridge. Quali sono le vostre opinioni in merito?
3) Se davvero le PB sono meglio delle Organix, visto il peso di soli 295 gr della PB8, che custom dovrei adottare per aumentarne un pò la cattiveria e potenza?
4) Come detto ad inizio post, sono attualmente possessore di 3 Prince Ozone Tour MP, che avrei deciso di cambiare perché troppo inferiori quanto a potenza rispetto alla PD. Tuttavia lo faccio a malincuore, perché la Ozone è una delle migliori racchette riguardo a delicatezza per il braccio, ed ha uno sw dichiarato e scritto sui bracci del telaio di 295 e quindi è mooolto maneggevole, nonostante i suoi 310 gr.
Sono ben consapevole che la Ozone appartiene ad una tipologia di racchette del tutto diversa rispetto alla PD, ma secondo voi, col giusto setup, potrei rimediare maggiore potenza, senza perdere troppa manegevolezza e quindi renderla una "valida alternativa" alla PD, ed in conclusione, tenermela senza andare a cercare altro?
Per darvi un'idea di quanto il mio braccio può sostenere in termini di peso, vi posso dire che la PD GT 2011 con cui sto provando a giocare per adesso ha 15 gr. di silicone nella parte inferiore del manico: ebbene non la avverto per nulla pesante e mi sembra avere uno sw abbastanza basso ed assolutamente gestibile, anche se ho mai avuto la possibilità di misurare con nessun macchinario i dati della PD col setup sopra indicato.
Grazie in anticipo a chi vorrà intervenire.

pinimbe

Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 18.08.12
Età : 48

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli per alternative valide alla Pure Drive GT 2011

Messaggio Da correnelvento il Dom 21 Ott 2012, 19:02

pinimbe ha scritto:
. Tuttavia lo faccio a malincuore, perché la Ozone è una delle migliori racchette riguardo a delicatezza per il braccio, ed ha uno sw dichiarato e scritto sui bracci del telaio di 295 e quindi è mooolto maneggevole, nonostante i suoi 310 gr.
Sono ben consapevole che la Ozone appartiene ad una tipologia di racchette del tutto diversa rispetto alla PD, ma secondo voi, col giusto setup, potrei rimediare maggiore potenza, senza perdere troppa manegevolezza e quindi renderla una "valida alternativa" alla PD, ed in conclusione, tenermela senza andare a cercare altro?
Per darvi un'idea di quanto il mio braccio può sostenere in termini di peso, vi posso dire che la PD GT 2011 con cui sto provando a giocare per adesso ha 15 gr. di silicone nella parte inferiore del manico: ebbene non la avverto per nulla pesante e mi sembra avere uno sw abbastanza basso ed assolutamente gestibile, anche se ho mai avuto la possibilità di misurare con nessun macchinario i dati della PD col setup sopra indicato.
Grazie in anticipo a chi vorrà intervenire.

Pinimbe... guarda che il dato di SW 295 della OZONE è riferito a telaio NUDO.

Incordata è SW 321!

http://www.tennis-warehouse.com/descpage-POZT.html#

Quindi, considerando che hai messo 15 grammi di silicone al manico alla PD, hai 2 racchette (Ozone e PD) con peso ed inerzia molto vicini (il peso al manico non cambia l'inerzia)

http://www.tennis-warehouse.com/Babolat_Pure_Drive_GT/descpageRCBAB-BPDGT.html

Quello che cambia è il flex, e quindi la potenza.

avatar
correnelvento

Messaggi : 10716
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli per alternative valide alla Pure Drive GT 2011

Messaggio Da pinimbe il Dom 21 Ott 2012, 19:37

correnelvento ha scritto:
Pinimbe... guarda che il dato di SW 295 della OZONE è riferito a telaio NUDO.

Incordata è SW 321!

http://www.tennis-warehouse.com/descpage-POZT.html#

Quindi, considerando che hai messo 15 grammi di silicone al manico alla PD, hai 2 racchette (Ozone e PD) con peso ed inerzia molto vicini (il peso al manico non cambia l'inerzia)

http://www.tennis-warehouse.com/Babolat_Pure_Drive_GT/descpageRCBAB-BPDGT.html

Quello che cambia è il flex, e quindi la potenza.

Quindi Corre, mi vuoi dire che non esiste setup per aumentare la potenza della Ozone?

pinimbe

Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 18.08.12
Età : 48

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli per alternative valide alla Pure Drive GT 2011

Messaggio Da miguel il Dom 21 Ott 2012, 19:43

per aumentare la potenza della ozone potresti provare con un multi molto reattivo
avatar
miguel

Messaggi : 4792
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 50
Località : torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli per alternative valide alla Pure Drive GT 2011

Messaggio Da correnelvento il Dom 21 Ott 2012, 20:23

pinimbe ha scritto:
correnelvento ha scritto:
Pinimbe... guarda che il dato di SW 295 della OZONE è riferito a telaio NUDO.

Incordata è SW 321!

http://www.tennis-warehouse.com/descpage-POZT.html#

Quindi, considerando che hai messo 15 grammi di silicone al manico alla PD, hai 2 racchette (Ozone e PD) con peso ed inerzia molto vicini (il peso al manico non cambia l'inerzia)

http://www.tennis-warehouse.com/Babolat_Pure_Drive_GT/descpageRCBAB-BPDGT.html

Quello che cambia è il flex, e quindi la potenza.

Quindi Corre, mi vuoi dire che non esiste setup per aumentare la potenza della Ozone?

Certo che sì.

Comincia con 2+2 grammi ai lati del telaio e 4 grammi sotto l'elastico ferma-grip.
avatar
correnelvento

Messaggi : 10716
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli per alternative valide alla Pure Drive GT 2011

Messaggio Da pinimbe il Dom 21 Ott 2012, 23:16

pinimbe ha scritto:
Quindi Corre, mi vuoi dire che non esiste setup per aumentare la potenza della Ozone?
correnelvento ha scritto:
Certo che sì.

Comincia con 2+2 grammi ai lati del telaio e 4 grammi sotto l'elastico ferma-grip.
Ok, grazie corre: un tentativo vale la pena farlo prima di venderle, perché sono davvero belle, con ampio sweet spot e confortevoli. Certo, rimane sempre il fatto che sono "Power Level: Low", per dirla con TW.
1) Col setup che mi consigli tu come cambiano le specifiche? Balance Point, SW, ecc. ecc. ?
2) E poi che corde ci mettiamo ed a che tensione? So che vanno per la maggiore le Polystar Energy, ma io ci metterei le Strike, e ci farei anche un giretto con le Double AR Diablo 19, che ne pensi? Per tutto il tempo che ci ho giocato (da metà agosto sino a tutto settembre), le ho incordate al massimo con ibridi, che probabilmente non me le hanno fatte apprezzare al massimo.
3) Ci avviciniamo così, almeno un pochino, alle profilate simil pure drive?

pinimbe

Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 18.08.12
Età : 48

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli per alternative valide alla Pure Drive GT 2011

Messaggio Da pinimbe il Mer 24 Ott 2012, 14:37

Il post langue....
Nessuno sa rispondere alle mie domande?

pinimbe

Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 18.08.12
Età : 48

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli per alternative valide alla Pure Drive GT 2011

Messaggio Da Riki66 il Gio 25 Ott 2012, 23:45

non vorrei dire eresie ma ci provo

1) +7sw bilanciamento invariato
2) la ozone e' quella coi buconi? io ci giocherei con le original ma sarei curioso di provarci le firestorm forse spingerebbe un po di piu
3) non ne ho idea

x Giovanni: ho seguito il tuo consiglio e mi sono procurato la v1 classic....
e con questo ho detto tutto Wink

Riki66

Messaggi : 1255
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : ???????

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consigli per alternative valide alla Pure Drive GT 2011

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum