Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 7 utenti online: 2 Registrati, 0 Nascosti e 5 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

correnelvento, giper

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Servizio e fuorigioco. Aboliamoli
Da correnelvento Oggi alle 07:00

» Io incordo....ma lo faccio bene?
Da st13 Oggi alle 06:23

» panatta
Da Iron Ieri alle 21:39

» Cori Gauff
Da squalo714 Ieri alle 20:03

» 23 studi pubblicati: risultati. Regime low carb vs low fat
Da st13 Ieri alle 19:45

» Affiliazione al C.d.P. : requisiti .
Da Attila17 Ieri alle 16:11

» Cambio Racchetta
Da correnelvento Ieri alle 15:07

» Pronostico prossimo numero 1 ATP
Da Incompetennis Ieri alle 13:27

» Daniil Medvedev
Da Attila17 Ieri alle 12:26

» Stefanos Tsitsipas
Da st13 Ieri alle 11:55

» Giù il ... Berrettini.
Da Chiros Sab 12 Ott 2019, 21:12

» TOALSON
Da Incompetennis Sab 12 Ott 2019, 18:13

» problemi alla mano e polso destro
Da correnelvento Sab 12 Ott 2019, 08:37

» Finalmente!
Da squalo714 Ven 11 Ott 2019, 23:03

» Cambio racchetta. Dubbione!
Da lob4thewin Ven 11 Ott 2019, 21:50

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
chat

Tensione corde e spin

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

corde - Tensione corde e spin Empty Tensione corde e spin

Messaggio Da marco61 il Gio 08 Lug 2010, 21:05

Cito dal Tennis Italiano di questo mese:

I giocatori di tennis hanno familiarità con il principio che la riduzione della tensione delle corde si traduce in maggior potenza (non è vero aggiungo io) e che maggiore tensione genera più controllo.
Spesso si suppone che il controllo sia legato alla capacità di applicare spin alla palla. Se è così, allora lo spin non dipende anche dalla tensione delle corde?
Si dice che minor tensione generi più spin poichè il tempo di contatto pallina/corde è maggiore. Più a lungo la palla resta a contatto con le corde (e più queste si muovono) e più spin viene generato. Alcuni giocatori sostengono invece che ad alta tensione le corde producono più attrito, generando più spin.
Entrambe le affermazioni sono vere solo parzialmente, vediamo il perchè.
Test di laboratorio effettuati alla Sheffield University hanno dimostrato che lo spin non dipende dalla tensione o dal tipo di corda. Lo studio è stato effettuato su due racchette identiche, una incordata a 18 kg e una a 31 kg, usando una videocamera ad alta velocità a 240 fotogrammi al secondo. Si è constatato che lo spin di rimbalzo in entrambe le racchette è identico.
Corde più rigide producono meno velocità di palla, la quale atterrerà più corta in campo. Per compensare, il giocatore farà oscillare la racchetta più velocemente, generando più spin. Per cui non sono le corde più tese a generare più spin, ma la risposta inconscia del giocatore a corde più tese.


_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61
Admin

Messaggi : 10598
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 57
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

corde - Tensione corde e spin Empty Re: Tensione corde e spin

Messaggio Da oedem il Gio 08 Lug 2010, 22:00

interessante, finalmente smentita qualsiasi relazione tra tensione e spin

...ebbravo il nostro admin! corde - Tensione corde e spin Icon_cheers
oedem
oedem

Messaggi : 6055
Data d'iscrizione : 01.12.09

Torna in alto Andare in basso

corde - Tensione corde e spin Empty Re: Tensione corde e spin

Messaggio Da marco61 il Gio 08 Lug 2010, 22:53

marco61 ha scritto:
Test di laboratorio effettuati alla Sheffield University hanno dimostrato che lo spin non dipende dalla tensione o dal tipo di corda.
In realtà questa frase mi lascia molto perplesso. Esistono anche test che dimostrano che la palla compie un certo numero di giri a seconda della corda con cui avviene il contatto.
Ora, che la tensione non influisca sullo spin ci posso anche credere, ma che un multi spinni come un mono, magari a sezione pentagonale o ritorto, questa proprio non me la bevo.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61
Admin

Messaggi : 10598
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 57
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

corde - Tensione corde e spin Empty spin

Messaggio Da Robbik il Ven 09 Lug 2010, 11:38

tempo fa ho visto un'intervista di Volandri che diceva di tirare le corde a 14kg perche' gli piace amplificare le rotazioni!

cito invece un maestro che sul sito FIT dice: Inoltre, solitamente, potrai notare come all'aumentare della tensione
aumenta la stretta della tua mano intorno al manico.....diminuiscila.

invece e' vero che per smollare un poco la tensione delle corde si puo' usare (o forse si usava) il phon?
Robbik
Robbik

Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 13.01.10
Località : (Y)

http://www.lastornara.it

Torna in alto Andare in basso

corde - Tensione corde e spin Empty Re: Tensione corde e spin

Messaggio Da smokingbs il Ven 09 Lug 2010, 17:29

verissimo l'ho visto fare molte volte anche se non è un metodo affidabile...
smokingbs
smokingbs

Messaggi : 924
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 35
Località : brescia

Torna in alto Andare in basso

corde - Tensione corde e spin Empty Re: Tensione corde e spin

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 10 Lug 2010, 06:59

Che qualcuno lo faccia è assodato, chi sia il pazzo furioso che si è inventata una cosa simile ancora non l'ho scoperto o starebbe già appeso per gli alluci.... corde - Tensione corde e spin 420441
Eiffel59
Eiffel59

Messaggi : 2290
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 60
Località : Brescia/Parigi

Torna in alto Andare in basso

corde - Tensione corde e spin Empty Re: Tensione corde e spin

Messaggio Da Abracadabra78 il Mar 13 Lug 2010, 00:34

marco61 ha scritto:
marco61 ha scritto:
Test di laboratorio effettuati alla Sheffield University hanno dimostrato che lo spin non dipende dalla tensione o dal tipo di corda.
In realtà questa frase mi lascia molto perplesso. Esistono anche test che dimostrano che la palla compie un certo numero di giri a seconda della corda con cui avviene il contatto.
Ora, che la tensione non influisca sullo spin ci posso anche credere, ma che un multi spinni come un mono, magari a sezione pentagonale o ritorto, questa proprio non me la bevo.
quoto...mi sembra un'affermazione assurda quella che dal tipo di corda nn dipende lo spin,hai voglia a fare test in laboratorio..... con un multi molto difficilmente si avra' lo spin di un mono,magari pure adatto....con una corda meno adatta allo spin secondo me per avere lo stesso risultato bisogna avere una velocita' di braccio molto superiore ad ogni colpo...boh,o chi fa i test nn ha mai preso in mano una racchetta oppure intendevano qualcos'altro si vede......

Abracadabra78

Messaggi : 727
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 41
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

corde - Tensione corde e spin Empty Re: Tensione corde e spin

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 13 Lug 2010, 20:47

Condivido...mi sa che costoro manco hanno mai visto una racchetta... corde - Tensione corde e spin Kopfschuettel
Eiffel59
Eiffel59

Messaggi : 2290
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 60
Località : Brescia/Parigi

Torna in alto Andare in basso

corde - Tensione corde e spin Empty Re: Tensione corde e spin

Messaggio Da Ospite il Mer 14 Lug 2010, 02:48

Pure io,
ci sono grandi esperimenti galattici e grandi statistiche fatte da scienziati stratosferici che dimostrano ciò che nella realtà chi di tennis ne conosce sà perfettamente essere sbagliate.
Ovvero stà gente non ha la più pallida idea di cosa sia il tennis e partono con dei presupposti sbagliati nelle loro ricerche. Il mio prof di statistica all'università ci diceva sempre
secondo le statistiche ogni Italiano ha 1 raffreddore e mezzo all'anno
ma le statistiche non ci spiegano come sia possibile che un essere umano possa avere mezzo raffreddore, il raffreddore o l'hai o non l'hai non puoi averne mezzo.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

corde - Tensione corde e spin Empty OT: tensione corde

Messaggio Da wetton76 il Ven 23 Lug 2010, 17:23

Scusate se occupo questo thread, non volevo crearne uno nuovo, vorrei fare una semplice domanda:
Mi pare che i vecchi telai (specie quelli in legno) rischiavao di "imbarcarsi" a tensioni troppo elevate ... ma se uno lascia le corde per parecchio tempo, queste dovrebbero perdere la tensione iniziale, quindi si corrono rischi tenendo ferma la racchetta oppure conviene tagliare le corde?
Chiedo questo perchè ho una dunlop max 200G, incordata bho? non so a quale tensione, ma che uso ogni tanto per farci due palleggi.
Ciao e grazie corde - Tensione corde e spin 925962
wetton76
wetton76

Messaggi : 506
Data d'iscrizione : 14.07.10
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

corde - Tensione corde e spin Empty Re: Tensione corde e spin

Messaggio Da Antaniserse il Ven 23 Lug 2010, 17:29

wetton76 ha scritto:Scusate se occupo questo thread, non volevo crearne uno nuovo, vorrei fare una semplice domanda:
Mi pare che i vecchi telai (specie quelli in legno) rischiavao di "imbarcarsi" a tensioni troppo elevate ... ma se uno lascia le corde per parecchio tempo, queste dovrebbero perdere la tensione iniziale, quindi si corrono rischi tenendo ferma la racchetta oppure conviene tagliare le corde?
Chiedo questo perchè ho una dunlop max 200G, incordata bho? non so a quale tensione, ma che uso ogni tanto per farci due palleggi.

Beh, la Max 200G è già, relativamente parlando, una racchetta moderna, non credo proprio possa sussistere il problema.

Oltretutto, visto il telaio e le dimensioni del piatto, immagino (voglio sperare corde - Tensione corde e spin Icon_pale ) che, anche a regime, non l'avessi mai incordata a tensioni assurde, ma al massimo sui 24/25

_________________
"I am not perfect and neither was my career. In the end tennis is like life, messy."
Marat Safin
Antaniserse
Antaniserse
Admin

Messaggi : 1078
Data d'iscrizione : 09.12.09
Età : 46
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

corde - Tensione corde e spin Empty Re: Tensione corde e spin

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 24 Lug 2010, 06:46

Mi permetto di intervenire: meglio sempre toglier le corde, anche su telai "moderni" se per lungo tempo non li si usa..ammenokè gli stessi non stiano appesi al famoso "chiodo" senz'altri sovrapposti..è proprio una questione di forze applicate: le stesse si modificano -e modificano la "base d'appoggio" costantemente nel tempo, ergo no use/no strings..è un consiglio...
Eiffel59
Eiffel59

Messaggi : 2290
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 60
Località : Brescia/Parigi

Torna in alto Andare in basso

corde - Tensione corde e spin Empty Re: Tensione corde e spin

Messaggio Da Ospite il Sab 18 Feb 2017, 23:11

Si dopo varie "cavolate" ho appurato che le tensioni alte andavano bene con i vecchi nylon e telai vintage tipo prince cts precision 90 e nylon a 30 kg (che poi era reale 25 su un 14x18). Oggi mi rendo conto che lo spin migliore esce con le tensioni più basse ed il calibro più grosso... strano vero?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

corde - Tensione corde e spin Empty Re: Tensione corde e spin

Messaggio Da marco61 il Sab 18 Feb 2017, 23:30

Tensioni più basse sì, calibro più grosso no.
Le corde più sottili aiutano a generare più spin. Poi è chiaro che anche il comportamento del giocatore fa la sua parte.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61
Admin

Messaggi : 10598
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 57
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

corde - Tensione corde e spin Empty Re: Tensione corde e spin

Messaggio Da Ospite il Sab 18 Feb 2017, 23:51

ma calibro troppo piccolo e tensioni troppo basse diventa veramente un retino per farfalle! Parlo sempre di multifilo, syngut o budello.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

corde - Tensione corde e spin Empty Re: Tensione corde e spin

Messaggio Da correnelvento il Dom 19 Feb 2017, 08:42

È troppo difficile generalizzare su di un argomento così complesso.

Troppo dipende dal tipo di swing del giocatore, dalla potenza dello stesso, e dalle sensazioni personali.

Lo potete vedere tra i pro: Volandri e Stan.

Il primo 12 kg
Il secondo 29 kg

Vi risulta che abbiano problemi di spin?

A me, no!

Sono le SENSAZIONI che contano, il dwell time varia al variare della tensione.

C'È chi preferisce "accompagnare" sulle corde la palla alla Volandri e chi, come Stan esploderla...

Questione di gusti, e di stile.

Stilare regole, imo, ha poco senso.

Quello che posso dire è che, a livello di pippe come noi, non hanno senso tensioni "estreme" né verso l'alto, né verso il basso.

Meglio orientarsi verso una tensione medio-bassa, per evitare guai alle articolazioni. (Soprattutto con i mono).
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16118
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

corde - Tensione corde e spin Empty Re: Tensione corde e spin

Messaggio Da marco61 il Dom 19 Feb 2017, 08:48

Una delle cause che contribuiscono a generare spin è l'attrito tra corde verticali e orizzontali.
Il mono "scivola" e lavora molto meglio in questo senso, il nylon ha molto più attrito.
E' anche vero che le corde in nylon solitamente spingono di più, per cui incordando con multi a tensioni basse viene sacrificato il controllo.
Sono scelte, a chi usa molto lo spin non consiglio mai una corda in nylon, però ognuno ragiona col proprio braccio.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61
Admin

Messaggi : 10598
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 57
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

corde - Tensione corde e spin Empty Re: Tensione corde e spin

Messaggio Da Ospite il Dom 19 Feb 2017, 09:03

La riflessione nasce dal fatto che da giovincello non esistevano i mono ma solo armeggi in nylon o il budello, ed io rompendo spesso usavo il nylon ed il top spin usciva uguale. Ovviamente i mono di oggi farebbero girare di più la pallina anche ad uno che gioca solo piatto ma non mi è scattato l'amore per questa tipologia fatta esclusione per solo tre tipi : 4G soft, vstar e un ibrido V7/turbo. Ma avendo varie problematiche evito a prescindere. Infatti non essendo più un liceale oggi quasi sempre monto su il budello, dura un poco di più ma zero complicanze articolari.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

corde - Tensione corde e spin Empty Re: Tensione corde e spin

Messaggio Da patillo il Dom 19 Feb 2017, 09:55

Personalmente concordo con Giovanni al 100%...ho sempre giocato con tensioni alte sui 26kg...modernizzano il parco telai son sceso al giusto compromesso fra stile di gioco e some mi piace sentire la palla sul mio piatto corde....oggi mi attento su un set up da 22.21 con mono rigidi e 1kg in più per mono morbidi almeno su rev pro.....su big bosteer Red sto fisso sui 23kg sempre 4 nodi....
patillo
patillo

Messaggi : 1284
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 46
Località : Besate - MI

Torna in alto Andare in basso

corde - Tensione corde e spin Empty Re: Tensione corde e spin

Messaggio Da correnelvento il Dom 19 Feb 2017, 10:00

Pat: sono le tensioni che uso io
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16118
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

corde - Tensione corde e spin Empty Re: Tensione corde e spin

Messaggio Da Ospite il Dom 19 Feb 2017, 10:46

Per usare un termine alla Eiffel io adottavo tensioni da "maniscalco", ossia il mio basso era 26 kg con multi, sono arrivato anche a 29 con Spiral, a 25 con legendary, gioco bene per non dire benissimo ma come detto anche altrove, poi mi fermo per 2 mesi, ergo telaio da controllo e tensioni basse e gioco 6 ore la settimana di allenamento intensivo con istruttore ed a seguire (dopo le 2 ore) faccio un'ora di sparring per amici dai 4.3 ai 3.5. senza alcun risentimento. Purtroppo nel tennis come nella vita servono dei compromessi per poter continuare a giocare, comunque ho notato che mi affatico meno e lo spin esce alquanto più insidioso...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

corde - Tensione corde e spin Empty Re: Tensione corde e spin

Messaggio Da Wacos il Mer 08 Mar 2017, 11:12

Personalmente o uso una corda estremamente votata al controllo, oppure devo alzare la tensione.

Giocando in spin ci sono due aspetti principali da considerare: la velocità di braccio e la traiettoria che si da alla palla.

Più spin vuoi e più veloce il braccio deve frullare, e per avere un rimbalzo alto devi per forza aumentare la parabola.

Se metti le due cose insieme è chiaro che qualche accorgimento va fatto perchè sommando sbracciare + mirare 2 metri sopra la rete = telone pieno.

L'unico modo per restare in campo è che la palla faccia relativamente "poca strada".

Per me l'unica soluzione che mi da sicurezza è adottare una corda poco potente, in modo da avere la certezza di non andare lungo.

Restare corto in questo caso non diventa un problema perchè potendo sbracciare lo spin + rimbalzo alto crea una palla complessa che da noia anche se rimbalza a metà campo.
Wacos
Wacos

Messaggi : 1253
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 41
Località : Mira

Torna in alto Andare in basso

corde - Tensione corde e spin Empty Re: Tensione corde e spin

Messaggio Da Ospite il Mer 08 Mar 2017, 11:33

Wacos ha scritto:Personalmente o uso una corda estremamente votata al controllo, oppure devo alzare la tensione.

Giocando in spin ci sono due aspetti principali da considerare: la velocità di braccio e la traiettoria che si da alla palla.

Più spin vuoi e più veloce il braccio deve frullare, e per avere un rimbalzo alto devi per forza aumentare la parabola.

Se metti le due cose insieme è chiaro che qualche accorgimento va fatto perchè sommando sbracciare + mirare 2 metri sopra la rete = telone pieno.

L'unico modo per restare in campo è che la palla faccia relativamente "poca strada".

Per me l'unica soluzione che mi da sicurezza è adottare una corda poco potente, in modo da avere la certezza di non andare lungo.

Restare corto in questo caso non diventa un problema perchè potendo sbracciare lo spin + rimbalzo alto crea una palla complessa che da noia anche se rimbalza a metà campo.

tutto giusto...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

corde - Tensione corde e spin Empty Re: Tensione corde e spin

Messaggio Da correnelvento il Mer 08 Mar 2017, 11:47

E chi lo dice che tirare toppato due metri sopra la rete, il telone è assicurato?

Io troppo esasperato due metri e più sopra la rete.

E i teloni, vi assicuro, non li prendo mai.

Chiedere conferma a chi gioca contro di me...
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16118
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

corde - Tensione corde e spin Empty Re: Tensione corde e spin

Messaggio Da Riki66 il Mer 08 Mar 2017, 12:05

Il controllo dipende più da gambe e cervello che dalle corde..
Imho
Riki66
Riki66

Messaggi : 2877
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

corde - Tensione corde e spin Empty Re: Tensione corde e spin

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum