Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 5 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 5 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Racchetta più facile
Da tartaruga Oggi alle 00:57

» Slam vinti a 24 anni
Da john mc edberg Ieri alle 21:17

» la reunion del Lesso a verona
Da Riki66 Ieri alle 21:01

» Rafa vs Corre: partita intera
Da Attila17 Ieri alle 17:04

» Problema con Android auto
Da patillo Ieri alle 08:36

» Consiglio racchetta
Da Tempesta Dom 15 Set 2019, 11:16

» CLASH!
Da Matador66 Sab 14 Set 2019, 18:17

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Tempesta Sab 14 Set 2019, 17:04

» Bianca Andreescu
Da correnelvento Ven 13 Set 2019, 20:35

» Aggiornamento sul ginocchio......
Da Matador66 Ven 13 Set 2019, 13:11

» Giù il ... Berrettini.
Da Chiros Ven 13 Set 2019, 09:40

» Federer vs Nadal capitolo 40.
Da squalo714 Gio 12 Set 2019, 21:41

» certo che la Errani
Da squalo714 Gio 12 Set 2019, 21:29

» consiglio per batteria moto
Da Matteo1970 Gio 12 Set 2019, 17:37

» Consiglio su corde per pure aero
Da Tempesta Gio 12 Set 2019, 17:15

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
chat

tecnifibre tfight 320: ma perchè le case non fanno racchette pesanti per i giocatori di club?

Andare in basso

tecnifibre tfight 320: ma perchè le case non fanno racchette pesanti per i giocatori di club? Empty tecnifibre tfight 320: ma perchè le case non fanno racchette pesanti per i giocatori di club?

Messaggio Da Ospite il Sab 11 Mag 2013, 20:13

Sabato scorso durante la consueta lezione settimanale ho rotto le corde alla mia prestige s; ho chiesto allora al maestro di farmi provare una racchetta. Il mio maestro mi ha allora dato una tecnifibre tfight 320 vecchio modello, dicendomi che era un telaio test e dicendomi "vedrai, è una gran bella racchetta!".
Un pò spaventato dal peso ho preso la racchetta in mano e sorpresa: ci giocavo benissimo, nonostante il peso. La racchetta era incordata con un vecchio sinthgut.

Ho lasciato la mia prestige s al maestro, pregandomi di portarla a incordare. Stamattina nuova lezione con il maestro, che mi ha dato la mia prestige s incordata. In un angolo c'era la tecnifibre, anch'essa incordata di fresco. Ho chiesto al mio maestro di prestarmela e ci ho fatto tutta la lezione.

E' una gran bella racchetta; spinge tantissimo; il back di rovescio è veramente bello e prende con facilità il top sul diritto e sul servizio. Qualche problema sul rovescio in top.

OVVIAMENTE non è racchetta per me, lo so benissimo (per cui non iniziate a scrivere "lassa perde, nun è pe te" Very Happy ) ); però è nata in me questa riflessione: ma perchè le case non fanno racchette con l'ovale grosso ma pesanti (la tf è un 95, però sovrapposto al 98 della prestige s sembrava uguale, boh!); ma perchè, secondo le case, il giocatore di club deve giocare con un telaio leggerissimo sui 280 grammi, salvo poi spaccarsi il gomito perchè per recuperare spinta bisogna fare un telaio rigido e sbilanciatissimo in testa? Ma un bel racchettone di 110 pollici, pesante nudo 320 grammi, disegnato affinchè perdoni molto, morbido e bilanciato al cuore, non si può proprio costruire? Magari i ragazzini di oggi non lo comprerebbero, ma noi quarantenni e oltre, cresciuti con bel altri pesi, secondo me lo apprezzeremmo molto!

Insomma perchè le case a un certo punto hanno deciso che la spinta deve venire non dal peso ma dalla rigidità e dal bilanciamento in testa? Mi sembra quasi una trovata commerciale: ti vendo una racchetta leggerissima (così tu credi che stai comprando una racchetta molto maneggevole), però, per recuperare potenza, la faccio molto rigida (così ti frego il gomito e la spalla) e pesante in testa (e così perdi maneggevolezza)?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

tecnifibre tfight 320: ma perchè le case non fanno racchette pesanti per i giocatori di club? Empty Re: tecnifibre tfight 320: ma perchè le case non fanno racchette pesanti per i giocatori di club?

Messaggio Da matty il Sab 11 Mag 2013, 20:45

c'erano le vecchio head 660 e 720 che erao telai amatoriali pesanti (+ tutte le altre marche facevano lo stesso) poi wilson inventò il sistema hammer (la prima era bellissima color prugna peso 273 senza corde bilanciata a 38 sembrava pesantissima con quel bilanciamento) e tutti l'hanno copiata, adesso con l'evoluzione dei materiali, sfruttando il sistema hammer che permette un inerzia alta tenedo il peso basso per gli amatori fanno tutte racchette cosi anche perchè credo credo che se una casa facesse una racchetta amatorial da 340g nessuno la comprerebbe
matty
matty

Messaggi : 1385
Data d'iscrizione : 24.12.10
Età : 40
Località : perugia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

tecnifibre tfight 320: ma perchè le case non fanno racchette pesanti per i giocatori di club? Empty Re: tecnifibre tfight 320: ma perchè le case non fanno racchette pesanti per i giocatori di club?

Messaggio Da marco61 il Sab 11 Mag 2013, 22:07

Un tempo il peso della racchetta era indispensabile per produrre energia. Il tennis era diverso e i movimenti più lenti. Basti pensare a quanto pesavano le racchette di legno.
Ora dai telai moderni si pretende soprattutto maneggevolezza, da qui la ricerca alla riduzione del peso. Poi è chiaro che in qualche modo bisogna farli spingere, quindi si alza il bilanciamento e si irrigidisce la struttura.
E' anche vero che questi telai sono potenzialmente molto più dannosi di telai più pesanti ma meglio bilanciati e più flessibili.
Ma l'amatore, oggi, un telaio pesante non lo comprerebbe mai. Se parlate col giocatore tipo di club, vi dirà che ama i telai leggeri perchè fa meno fatica e quindi spinge di più. E in parte può anche essere vero, ma da qui nasce la ripugnanza per telai più pesanti.
E dal momento che alle Case interessa soprattutto vendere, cosa costa accontentare i clienti? Ti è venuta l'epicondilite? Non ti preoccupare, ti fornisco anche il tutore per il gomito.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61
Admin

Messaggi : 10553
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 57
Località : sanremo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

tecnifibre tfight 320: ma perchè le case non fanno racchette pesanti per i giocatori di club? Empty Re: tecnifibre tfight 320: ma perchè le case non fanno racchette pesanti per i giocatori di club?

Messaggio Da Lupo65 il Dom 12 Mag 2013, 09:01

Marco ha risposto a dovere. Aggiungo che parlare di telai pesanti per me ha senso dai 340g in su senza corde, fino a 320, 325 i telai sono ancora relativamente leggeri.

Mia suocera da giovane giocava molto bene - gioca tutt'ora e con i suoi 60 e passa anni tiene le diagonali molto meglio di giovincelle di 18 anni. Gioca con una Wilson NCode NForce leggera, pattern 16x20. Un mese fa le prestai la mia Prestige Mid, 358g incordata. E di colpo non solo teneva la diagonale, ma erano pure cazzi perche' i colpi erano tesi e veloci.

Questo per dire che se una persona di 65 anni di 1.65 di statura e magra riesce a giocare bene e per due ore e mezza con una racchetta da quasi 360g....
Lupo65
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5095
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 54
Località : Kinross-shire

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

tecnifibre tfight 320: ma perchè le case non fanno racchette pesanti per i giocatori di club? Empty Re: tecnifibre tfight 320: ma perchè le case non fanno racchette pesanti per i giocatori di club?

Messaggio Da Ospite il Dom 12 Mag 2013, 13:00

Io intanto oggi ho giocato con un amico con la tfight 320; ho perso 6-4 a causa di molti miei doppi falli (ho inserito un caricamento di gambe che prima non avevo; la prima è molto più veloce e talvolta vincente; se non entra la prima però sono guai perchè non riesco ancora a coordinare la spinta delle gambe con il movimento in kick), ma della racchetta non posso che parlare bene. Fateci un giro, se vi capita!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

tecnifibre tfight 320: ma perchè le case non fanno racchette pesanti per i giocatori di club? Empty Re: tecnifibre tfight 320: ma perchè le case non fanno racchette pesanti per i giocatori di club?

Messaggio Da sixers85 il Dom 12 Mag 2013, 15:18

quand'è che si torna a giocare col legno? tecnifibre tfight 320: ma perchè le case non fanno racchette pesanti per i giocatori di club? 786556
sixers85
sixers85

Messaggi : 448
Data d'iscrizione : 05.04.13
Età : 34
Località : sardinia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

tecnifibre tfight 320: ma perchè le case non fanno racchette pesanti per i giocatori di club? Empty Re: tecnifibre tfight 320: ma perchè le case non fanno racchette pesanti per i giocatori di club?

Messaggio Da john mc edberg il Lun 13 Mag 2013, 01:24

g867500 ha scritto:la tf è un 95, però sovrapposto al 98 della prestige s sembrava uguale, boh!)


Perchè la prestige s E' +o- un 95
la Head comprende il telaio nelle sue indicazioni di dimensione del piatto, te tecnifibre no... quindi ecco perchè le hai trovate simili o uguali....
john mc edberg
john mc edberg

Messaggi : 1896
Data d'iscrizione : 16.10.11
Età : 57
Località : Roma (ora finalmente provincia)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

tecnifibre tfight 320: ma perchè le case non fanno racchette pesanti per i giocatori di club? Empty Re: tecnifibre tfight 320: ma perchè le case non fanno racchette pesanti per i giocatori di club?

Messaggio Da cobrama il Lun 13 Mag 2013, 10:42

Lupo65 ha scritto:Marco ha risposto a dovere. Aggiungo che parlare di telai pesanti per me ha senso dai 340g in su senza corde, fino a 320, 325 i telai sono ancora relativamente leggeri.

Mia suocera da giovane giocava molto bene - gioca tutt'ora e con i suoi 60 e passa anni tiene le diagonali molto meglio di giovincelle di 18 anni. Gioca con una Wilson NCode NForce leggera, pattern 16x20. Un mese fa le prestai la mia Prestige Mid, 358g incordata. E di colpo non solo teneva la diagonale, ma erano pure cazzi perche' i colpi erano tesi e veloci.

Questo per dire che se una persona di 65 anni di 1.65 di statura e magra riesce a giocare bene e per due ore e mezza con una racchetta da quasi 360g....

secondo me i telai sono pesanti quando si avvicinano ai 400
cobrama
cobrama

Messaggi : 2260
Data d'iscrizione : 20.01.11
Età : 52
Località : toscana

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

tecnifibre tfight 320: ma perchè le case non fanno racchette pesanti per i giocatori di club? Empty Re: tecnifibre tfight 320: ma perchè le case non fanno racchette pesanti per i giocatori di club?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum