chat
Chi è in linea
In totale ci sono 4 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 4 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Preparazione del diritto
Da Kingkongy Oggi alle 01:37

» Pallonetto/Lob il colpo del vile?
Da picchiatore_scarso Ieri alle 23:36

» Alimentazione: tutte le cazzate che ci hanno detto fino ad oggi
Da gianlugi1978 Ieri alle 22:18

» basta prove racchette per me
Da doppiofallo Ieri alle 21:52

» HEAD RIP CONTROL
Da Doc68 Ieri alle 20:37

» Quale approccio ha usati il vostro maestro?
Da gabr179 Ieri alle 19:05

» Che livello siamo ?
Da gianlugi1978 Ieri alle 18:42

» Finalmente si cambia!!
Da correnelvento Ieri alle 18:28

» Jana Novotna
Da marco61 Ieri alle 13:27

» Diokovic
Da Philo Vance Ieri alle 13:26

» Offerta prova Isospeed Axon Mono
Da marco61 Ieri alle 00:28

» Ma voi quando vi allenate col maestro vi divertite?
Da marco61 Mar 21 Nov 2017, 20:02

» Borg Mcenroe
Da superpipp(a) Mar 21 Nov 2017, 16:29

» Scelta definitiva
Da gabr179 Mar 21 Nov 2017, 14:26

» e dopo 60 anni stiamo a casa con merito
Da superpipp(a) Mar 21 Nov 2017, 14:18

Classifiche FIT 2014-15
Class. iniziale Risultati:
 
Guida Salva| Carica| Reset
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     

Piagnistei e ruberie

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Piagnistei e ruberie

Messaggio Da Incompetennis il Ven 17 Mag 2013, 12:40

Vi è mai capitato di lasciare il campo vincenti ma non soddisfatti Crying or Very sad ? Penso che sia successo un po' a tutti, magari non a quelli a cui interessa esclusivamente vincere . Quando mi capita, poi mi devo anche limitare nell'analisi della partita perché non mi sembra "delicato" affermare " ho giocato di m... " in faccia a chi ho battuto. Perlomeno a me darebbe fastidio sentire piagnistei da chi mi ha appena battuto. Penserei: "e se avesse anche giocato bene che venivo a fare" ? Vi è mai capitato di beccare 'sta categoria di vincenti/piangenti ? Da' anche a voi enormemente fastidio questo atteggiamento magari perché nel frattempo qualche punto lo hanno anche rubacchiato? Già, anche la categoria dei rubacchini non scherza. Con certe persone ho smesso di giocare perché ogni partita (anche la più insignificante) era un calvario ; non solo imbrogliano ma mettono anche in dubbio le tue chiamate. Purtroppo io non riesco a far discussioni per un punto nocomment (anche perché io non faccio tornei) e preferisco accettare quanto dice l'avversario e di converso do' sempre 2 palle se ho un minimo dubbio sul mio campo. Insomma voi come agite davanti a piagnoni vincenti e rubacchini spudorati (non vale la punizione corporale)
avatar
Incompetennis

Messaggi : 1830
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piagnistei e ruberie

Messaggio Da superpipp(a) il Ven 17 Mag 2013, 13:18

Di solito cerco di evitare di giocare con chi, diciamo Napoli, e' "carta conosciuta" come un rubacchino il problema e' che quando mi capita in torneo sociale o qualche rodeo, sempre sociale, fra noi scarsoni io mi ritiro anche se sto vincendo (mi e' capitato gia' due volte) sperando che questi soggetti capiscano e cambino ....
avatar
superpipp(a)

Messaggi : 2554
Data d'iscrizione : 27.08.12
Età : 62
Località : Vesuvio

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piagnistei e ruberie

Messaggio Da marco61 il Ven 17 Mag 2013, 13:51

A me è successo la settimana scorsa. Al rientro in torneo dopo 4 mesi di calvario, ho battuto un 4.1 6/4 6/2 e nonostante il risultato netto sono uscito dal campo assolutamente insoddisfatto. Ho giocato talmente male da far giocare male anche lui. Mi sono reso conto di essere molto indietro a causa dell'infortunio ed infatti 2 giorni dopo ho perso da un 4.2, anche se passerà 4.1 a giugno.
Ci sta, vincere è importante ma dopo un match simile, difficile essere anche soddisfatti.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9312
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 56
Località : sanremo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piagnistei e ruberie

Messaggio Da oedem il Ven 17 Mag 2013, 14:47

si, mi capita di vincere pur non essendo soddisfatto della mia prestazione e, se la persona con cui ho giocato è un amico, allora ne parlo serenamente della mia insoddisfazione.
Alla fine è un semplice confronto di idee che serve anche a prendere coscienza di cosa si è fatto in campo avendo il raffronto da qualcun altro
avatar
oedem

Messaggi : 6058
Data d'iscrizione : 01.12.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piagnistei e ruberie

Messaggio Da sixers85 il Ven 17 Mag 2013, 14:49

avendo una indole pessimista, autolesionista braccinopatia cronica...son sempre critico e quasi mai soddisfatto del mio gioco, però ho imparato anche a sottolineare i meriti altrui in caso di sconfitta ricordando che nel tennis la matematica e le statistiche parlano chiaro.
di certo non è apprezzabile chi se la mena tanto quando si perde...il " ho fatto tutto io regge" poco.

sulle ruberie. personalmente mi ritengo una persona molto onesta e cerco di collaborare col mio avversario se anche lui è onesto...e non ci sono problemi. diverso è il discorso se dall'altra parte ho qualcuno che non ricambia l'onestà...allora si cambia atteggiamento e tu me le chiami- io te le chiamo!! così come bisogna stare molto attenti al " facciamo 2 palle?"...che sembra molto amichevole e tranquillo...ma che si tramuta ben presto in arma a doppio taglio a seconda della situazione.

personalmente ho imparato ad evitare la discussione ed a lasciar perdere, visto il mio carattere che mi porta a perder subito concentrazione e a pensare che io sia in torto o che abbia fatto qualcosa di male...
quest'anno ho giocato con un tizio, il classico 4^ che piu di 4.3 non sale e che vivacchia rubacchiando qua e la. l'avevo battuto nettamente l'anno scorso, quest'anno ci ho perso al terzo come un idiota in vantaggio 5-3 e servizio al terzo....peccato che sul 6-5 mi abbia praticamente rubato di tutto con i suoi occhi supersonici ad infrarossi ( addirittura questo vede attraverso le persone)...son stato zitto ( nonostante anche la squadra avversaria avesse chiaramente visto le chiamate) ho stretto la mano e tanti saluti!! anche perchè erò incazzato come una bestia x come ho giocato la partita.
la prossima?...alla prima basta metterci l'arbitro e via..
avatar
sixers85

Messaggi : 448
Data d'iscrizione : 05.04.13
Età : 32
Località : sardinia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piagnistei e ruberie

Messaggio Da miguel il Ven 17 Mag 2013, 14:52

dipende anche con chi giochi.
se é uno che ne capisce un po' o che ti conosce capirà anche lui che magari la tua prestazione, pur avendo vinto, non é stata delle migliori.
discorso diverso é di chi si sminuisce apposta per farsi fare i complimenti dall'avversario.
invece giocare con chi ruba o ha un atteggiamento palesemente scorretto mi fa passare la voglia di giocare. se succede in un torneo individuale é probabile che gli dia partita vinta. al circolo é più difficile che capiti perché scelgo le persone con cui gioco.
l'unico caso in cui non mollo é se sto giocando a squadre
avatar
miguel

Messaggi : 4824
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 51
Località : torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piagnistei e ruberie

Messaggio Da Bertu il Ven 17 Mag 2013, 14:53

ma invece di subire, non è possibile chiedere di vrdere il segno?

dopo un paoo di volte magari gli passa la voglia di tentare di fare i furbi.
avatar
Bertu

Messaggi : 3117
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 52
Località : Monaco di Baviera

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piagnistei e ruberie

Messaggio Da miguel il Ven 17 Mag 2013, 15:05

Bertu ha scritto:ma invece di subire, non è possibile chiedere di vrdere il segno?

dopo un paoo di volte magari gli passa la voglia di tentare di fare i furbi.

per me il tennis é divertimento, una volta ero una iena piuttosto di darla vinta a persone simili morivo sul campo.
adesso non ho più la testa e la voglia per mettermi a discutere sul segno di una pallina. oltrtutto mi accorgo subito quando chi ho di fronte é uno che ci marcia o ha solo chiamato male una palla per sbaglio.
avatar
miguel

Messaggi : 4824
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 51
Località : torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piagnistei e ruberie

Messaggio Da sixers85 il Ven 17 Mag 2013, 15:20

miguel ha scritto:
Bertu ha scritto:ma invece di subire, non è possibile chiedere di vrdere il segno?

dopo un paoo di volte magari gli passa la voglia di tentare di fare i furbi.

per me il tennis é divertimento, una volta ero una iena piuttosto di darla vinta a persone simili morivo sul campo.
adesso non ho più la testa e la voglia per mettermi a discutere sul segno di una pallina. oltrtutto mi accorgo subito quando chi ho di fronte é uno che ci marcia o ha solo chiamato male una palla per sbaglio.

beh, io gioco il 99,9% sul veloce...hai voglia di segni, anche se rimangono anche sul veloce!
idem,mi accorgo subito di chi ho di fronte; tra chi mi contesta una chiamata vedendo tra la rete ed il mio corpo...e subito dopo mi chiama anche un diritto lungolinea...e chi sbaglia e si corregge subito o mi chiede subito come l'ho vista io.

mi ricorda un tizio che chiamò la palla e disse " forse è fuori"...ahahah
avatar
sixers85

Messaggi : 448
Data d'iscrizione : 05.04.13
Età : 32
Località : sardinia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piagnistei e ruberie

Messaggio Da miguel il Ven 17 Mag 2013, 15:26

anche io gioco parecchio sul veloce, normalmente la regola imposta anche dai maestri ai giovani agonisti é chiamare la palla out solo quando si é sicuri.
poi ci sta che uno possa chiamare fuori una palla dentro ma é una in tutta la partita e comunque come ha detto sixers se l'avversario é corretto uno se ne accorge subito e magari si rigioca anche il punto o si chiede il giudizio di chi sta fuori.
avatar
miguel

Messaggi : 4824
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 51
Località : torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piagnistei e ruberie

Messaggio Da Incompetennis il Ven 17 Mag 2013, 16:59

Onestamente tanti ma tanti ma tanti anni addietro, quando ero giudice arbitro, erano da picchiare spesso e volentieri anche i papà degli under che spingevano i figli a chiamare fuori palle assolutamente buone... Per non parlare dei tornei over, dove gente che si conosceva da oltre 30 anni giocavano a rubapunto piuttosto che a tennis... Spero sia meglio nei tornei di oggi..
avatar
Incompetennis

Messaggi : 1830
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piagnistei e ruberie

Messaggio Da squalo714 il Ven 17 Mag 2013, 18:28

Me ne ha detta una carina uno domenica scorsa in campionato. Dopo che gli ho chiamato fuori un servizio mi fa " non puo' essere fuori, era una palla lentissima"...come se le palle lente non possano uscire.. Wink
avatar
squalo714

Messaggi : 1572
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : trento

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piagnistei e ruberie

Messaggio Da cobrama il Ven 17 Mag 2013, 20:50

miguel ha scritto:
Bertu ha scritto:ma invece di subire, non è possibile chiedere di vrdere il segno?

dopo un paoo di volte magari gli passa la voglia di tentare di fare i furbi.

per me il tennis é divertimento, una volta ero una iena piuttosto di darla vinta a persone simili morivo sul campo.
adesso non ho più la testa e la voglia per mettermi a discutere sul segno di una pallina. oltrtutto mi accorgo subito quando chi ho di fronte é uno che ci marcia o ha solo chiamato male una palla per sbaglio.

a me non credono mai quando chiamo le palle fuori, spesso per evitare discussioni se sono vicine preferisco darle buone e continuare a giocare , invrece se mi sta particolarmente antipatico allora inizia il divertimento
avatar
cobrama

Messaggi : 2258
Data d'iscrizione : 20.01.11
Età : 51
Località : toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piagnistei e ruberie

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum