chat
Chi è in linea
In totale ci sono 5 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 5 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Nuovo Utente
Da Doc68 Oggi alle 12:40

» racchette flex basso e controllo
Da Doc68 Oggi alle 12:39

» (MI) Compagno/a di allenamento
Da LucALn668 Oggi alle 10:25

» Esempio di Correttezza Sportiva
Da Matteo1970 Oggi alle 09:32

» Spin da snap-back vs spin da attrito.
Da Doc68 Oggi alle 00:50

» Prince Textreme Tour 100P
Da Doc68 Ieri alle 22:41

» Inerzia e peso adatti ad un Quarta categoria
Da Doc68 Ieri alle 22:25

» Reunion tennistica TT
Da correnelvento Lun 18 Set 2017, 10:56

» blocco Braccio Tyger Profi-52: help!!
Da andreaA Sab 16 Set 2017, 12:48

» Spray sulle corde per aumentare spin
Da Doc68 Ven 15 Set 2017, 22:48

» Racchetta di Kevin Anderson
Da doppiofallo Ven 15 Set 2017, 20:56

» Racchetta per allenare lo swing
Da Kingkongy Ven 15 Set 2017, 11:13

» Federer Practice
Da correnelvento Gio 14 Set 2017, 15:19

» Prince fan club
Da Doc68 Gio 14 Set 2017, 15:08

» Quanti dei primi 50 giocano con la pure drive?
Da Doc68 Mer 13 Set 2017, 22:28

Classifiche FIT 2014-15
Class. iniziale Risultati:
 
Guida Salva| Carica| Reset
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
Parole chiave

Yonex  volk  


TENNIS E DOPING

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

TENNIS E DOPING

Messaggio Da Incompetennis il Sab 25 Mag 2013, 18:41

TENNIS - Fa discutere la sentenza di primo grado del processo per l'Operacion Puerto. Condannato a un anno il dottor Fuentes, che non andrà in carcere pale . La giudice Santamaria ordina la distrruzione delle sacche dopo la sentenza definitiva. L'autorità antidoping spagnola farà appello.
Già durante la sua testimonianza, Fuentes si era detto disponibile a collaborare: “Potrei identificare tutte le sacche di sangue, se mi date una lista posso dire a chi corrisponde ciascun nome in codice, senza alcun dubbio”. Il Coni, parte civile nel procedimento, aveva sollecitato il giudice Julia Patricia Santamaria a richiedere l'identificazione di tutti gli atleti che hanno avuto rapporti con Fuentes. Ma il giudice ha respinto la richiesta.
“Da me”, ha insistito Fuentes, “non sono venuti solo ciclisti, ma anche calciatori e tennisti”.
La Wada sta valutando la possibilità di presentare ricorso tramite i suoi legali spagnoli entro il 17 Maggio

Nell'attesa di sapere come andrà a finire la questione il mio pensiero è che in tutti gli sport, (ovviamente più in alcuni che in altri) ad altissimo livello, e non solo, purtroppo si usino sostanze dopanti per migliorare la prestazione.
Nel tennis, lo sport che noi tutti "residenti" di questo forum amiamo e pratichiamo ( io decisamente male boh ) si vocifera che anche qualcuno dei "pezzi grossi" non sia estraneo a assunzioni di sostanze non lecite.
Question Question Cosa ne ne pensate ?

P.S. Una volta, alla vigilia di un importante incontro valido per la finale del IV torneo del pianerottolo anch'io ho usato sostanze illecite: 1 litro di rosso fatto in casa, 3 arancini al ragù, un piattazzo di carbonara e 7 polpette al sugo ma niente frutta per stare leggero... fiufiu . Però ho bevuto un Unicum per digerire !!!
avatar
Incompetennis

Messaggi : 1780
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TENNIS E DOPING

Messaggio Da Federyonex il Sab 25 Mag 2013, 20:21

Penso che un adulto disilluso non possa che accettare come ovvia l'idea che anche i "top player" si siano fatti "aiutare", talvolta.
avatar
Federyonex

Messaggi : 719
Data d'iscrizione : 18.07.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TENNIS E DOPING

Messaggio Da sixers85 il Sab 25 Mag 2013, 22:50

sentenza piuttosto discutibile...equiparabile alla nostra sentenza sulle ehmm...intercettazioni Pdr-ex Mi.

credo ci sia la volontà di insabbiare il tutto...e continuare come se tutto fosse ok.
avatar
sixers85

Messaggi : 448
Data d'iscrizione : 05.04.13
Età : 32
Località : sardinia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TENNIS E DOPING

Messaggio Da Gabrilele il Sab 25 Mag 2013, 23:28

ahem!
concordo con quel che ha detto Murray: "il più grande insabbiamento nella storia dello sport!"
se neanche il divertimento è "vero" il mondo è un po' più grigio.
fanculo a loro! poi prendo in mano una racca e mi tornano i colori

Gabrilele

Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 06.12.11
Età : 38

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TENNIS E DOPING

Messaggio Da Incompetennis il Ven 06 Feb 2015, 00:20

Riprendo questo vecchissimo topic per giudicare assieme a voi le parole del padre della Giorgi (articolo preso da Yahoo alla sezione sport/tennis):
Alla vigilia del primo turno di Italia-Francia, primo turno della Fed Cup 2015, una bomba scuote il tennis mondiale. A lanciarla è il padre-allenatore di Camila Giorgi, che in un’intervista rilasciata al Secolo XIX descrive il tennis come un sport “pieno di doping”.
“I controlli sono ridicoli, inutili – dice –. L’unica soluzione è lasciare il doping libero, la gente deve essere libera di drogarsi, se vuole. Io non permetterei mai che Camila lo facesse perché il doping ti distrugge e nella vita non c’è solo il tennis, la cosa importante è stare bene dopo”.
L’accusa è pesantissima. “Il tennis è pieno di doping – continua il padre-allenatore della Giorgi – qualcuno ha un bravo medico che lo copre, ma basta guardare i muscoli di certe tenniste o quanto corrono certi tennisti… Non è normale”.
“Il tennis – conclude il signor Sergio – è un riassunto della vita, e nella vita c’è chi gioca sporco. La vita è una giungla e devi essere pronto a tutto”. Dichiarazioni pesantissime, sulle quali si discuterà per parecchio tempo.
Cosa ne pensate ? E' una stronzata bella e buona oppure un fondo di assurda giustizia sportiva c'è ?  Come dire " Se non puoi sconfiggere il tuo nemico alleati con lui " .....
avatar
Incompetennis

Messaggi : 1780
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TENNIS E DOPING

Messaggio Da MSport il Ven 06 Feb 2015, 08:03

Sul doping ricordo che io stesso segnalai un articolo in cui il tennis subiva meno controllo anti doping del "famigerato" Curling.
Sui ragionamenti del sig, Giorgi non entro nel merito, in quanto ritrngo si tratti di personaggio quantomeno contraddittorio, "pronto a tutto" su cui pende una condanna in florida per soldi presi in prestito e non restituiti.
avatar
MSport

Messaggi : 2477
Data d'iscrizione : 17.09.11
Età : 46
Località : Trezzano S/N (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TENNIS E DOPING

Messaggio Da Incompetennis il Ven 06 Feb 2015, 08:57

Non è una questione del sig. Giorgi o meno perché questa battuta del legalizzare tutto non è la prima volta che viene fuori. Il doping, purtroppo, sarà sempre avanti l'antidoping che soffre di poche risorse mentre, viceversa, ci sono disponibilità e coperture anche e probabilmente di multinazionali e/o di organi di stato. Il caso citato del dottor Fuentes ne è un caso emblematico.
Il senso (sbagliato) é: la più grossa delle porcherie (ma sì, bevetene e mangiatene tutti) potrebbe risolversi nella più grande eguaglianza sportiva, si risparmierebbero milioni di € tra analisi, controanalisi, processi e impiego di militari che potrebbero espletare altri compiti di controllo e prevenzione.
Se io, atleta serio e onesto, perdo da un collega che so che usi sostanze vietate, ( in certi ambienti credo che si sappia tutto di tutti) di sicuro mi incazzerei e, sotto sotto, il pensiero di saltare il fosso mi verrebbe.
Certo sono discorsi da bar, un po' come dire che visto che tutti i politici sono corrotti allora legalizziamo la corruzione e allora ....... azz, speriamo che qualche politico non legga 'sto topic, magari ci scappa un Decreto Legge d'urgenza ......
avatar
Incompetennis

Messaggi : 1780
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TENNIS E DOPING

Messaggio Da MSport il Ven 06 Feb 2015, 11:47

Guarda

facciamola breve:
il signor Giorgi propone come altri prima di lui, di legalizzare ciò che è illegale (per la nostra legge in primis) per la legge italiana e comunitaria.
Preme ricordare che la lotta al doping non è solo una lotta per evitare alterazioni delle prestazioni, ma soprattutto una normativa volta a tutelare la salute degli atleti, indipendentemente dalla loro propensione o meno a rovinarsi la salute

punto

Il riferimento nella legislazione italiana è la Legge n° 376 del 14.12.2000 intitolata “Disciplina della tutela sanitaria delle attività sportive e della lotta contro il doping”, informata al rispetto dei princìpi etici e dei valori educativi richiamati dalla Convenzione contro il doping, con appendice, fatta a Strasburgo il 16 novembre 1989, ratificata ai sensi della legge 29 novembre 1995, n. 522.
avatar
MSport

Messaggi : 2477
Data d'iscrizione : 17.09.11
Età : 46
Località : Trezzano S/N (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TENNIS E DOPING

Messaggio Da Incompetennis il Ven 06 Feb 2015, 12:27

Ripeto sono discorsi da bar che però vengono fuori periodicamente. Personalmente squalificherei a vita chi faccia uso di sostanze atte ad alterare la prestazione. Il mio era semplicemente un modo di avviare una discussione per capire cosa ne pensano i frequentatori di TT. .
Il discorso fatto da Giorgi padre certamente implica una revisione totale delle normative attuali cosa che (fortunatamente) non avverrà ; mica stiamo parlando di falso in bilancio Wink
avatar
Incompetennis

Messaggi : 1780
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TENNIS E DOPING

Messaggio Da Bertu il Ven 06 Feb 2015, 12:33

Incompetennis ha scritto:Ripeto sono discorsi da bar che però vengono fuori periodicamente. Personalmente squalificherei a vita chi faccia uso di sostanze atte ad alterare la prestazione. Il mio era semplicemente un modo  di avviare una discussione per  capire cosa ne pensano i frequentatori di TT. .  
Il discorso fatto da Giorgi padre certamente  implica una revisione totale delle normative attuali cosa che (fortunatamente) non avverrà ; mica stiamo parlando di falso in bilancio Wink

Condivido anche perché nel tennis questo significa fior fior di quattrini in premi e quindi gli atleti sono incentivati ad investire e rischiare perché il ritorno economico puó essere molto importante. (che Cilic ne sia l'esempio?)
avatar
Bertu

Messaggi : 3092
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 52
Località : Monaco di Baviera

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TENNIS E DOPING

Messaggio Da felixx il Ven 02 Giu 2017, 10:45

'L'efedrina è una sostanza stimolante appartenente al gruppo dei farmaci simpatomimetici. Una volta ingerita mima l'attività dell'noradrenalina, un potente ormone endogeno rilasciato dal corpo in situazioni che richiedono un impegno fisico immediato e importante.

Efedrina e sportL'efedrina, al pari di questo ormone, aumenta fortemente l'attività del sistema nervoso centrale e di numerose cellule bersaglio poste in punti strategici dell'organismo. Questo effetto stimolatorio produce numerosi effetti benefici sulla performance sportiva.'

... avete presente quando ai cambi campo i giocatori a sedere (ma direi sopratuttto le giocatrici) ballano il ballo di San Vito con le gambe?

e lo dico sempre per la mia esperienza di giocatore che ha giocato con gente con classifica atp...
io so benissimo quando una prestazione è 'naturale' o meno...

sono sicuro che tanti si aiutano con qualcosa stando al di sotto dei parametri... o peggio prendono sostanze che nascondono altre sostanze...

fanno come nel ciclismo.. nè più nè meno...

pensare il contrario significa credere ancora alle favole

ps: so' polemico?

felixx

Messaggi : 1671
Data d'iscrizione : 30.11.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TENNIS E DOPING

Messaggio Da Riki66 il Ven 02 Giu 2017, 10:49

Un pò Very Happy
Comunque qualsiasi cosa prendano è più sofistica della noradrenalina..
Le gambe le ballano le giocatrici perchè hanno più problemi a trattenere la pipì

Riki66

Messaggi : 1254
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : ???????

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TENNIS E DOPING

Messaggio Da felixx il Ven 02 Giu 2017, 11:19

Very Happy

felixx

Messaggi : 1671
Data d'iscrizione : 30.11.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TENNIS E DOPING

Messaggio Da Doc68 il Ven 02 Giu 2017, 11:20

Non per essere polemico ma se vogliono nascondere non si vede niente, se vogliono affossare qualcuno, "improvvisamente" si scopre... Comunque quando ci sono interessi a più zeri lo sport finisce e inizia qualcos'altro.
avatar
Doc68

Messaggi : 1193
Data d'iscrizione : 23.10.13
Località : Profondo Sud

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TENNIS E DOPING

Messaggio Da Riki66 il Ven 02 Giu 2017, 11:24

Penso anch' io sia cosi... riescono pure a far diventare legale gli steroidi e illegale il meldonium.. ma stavolta non per soldi ma per buona pace delle nostre orecchie!!Very Happy

Riki66

Messaggi : 1254
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : ???????

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TENNIS E DOPING

Messaggio Da felixx il Ven 02 Giu 2017, 11:31

si quoto in toto...

è così... è inutile fare i moralizzatori...
se ci dicessero prima di uno slam che c'è una sostanza che ci fa migliorare la prestazione fisica del 20% e che non è illegale penso che in molti direbbero: dove firmo? Laughing


felixx

Messaggi : 1671
Data d'iscrizione : 30.11.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TENNIS E DOPING

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum