chat
Chi è in linea
In totale ci sono 11 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 11 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Alimentazione: tutte le cazzate che ci hanno detto fino ad oggi
Da Chiros Oggi alle 10:12

» Dichiarazione solenne.
Da correnelvento Oggi alle 10:08

» Campionati serie A
Da spalama Oggi alle 09:52

» Passione o fissazione?
Da correnelvento Ieri alle 18:23

» Dichiarazione SOLENNEX
Da marco61 Ieri alle 15:27

» basta prove racchette per me
Da max1970 Ieri alle 15:09

» RACCHETTE: inesorabile cambio di rotta... dovuto all'età
Da fabione65 Ieri alle 13:52

» Racchetta di Connors
Da Doc68 Ieri alle 10:59

» Quando si raggiunge il proprio potenziale tennistico
Da correnelvento Sab 09 Dic 2017, 17:42

» Invecchiamo prima nel corpo o nella mente?
Da Riki66 Sab 09 Dic 2017, 16:49

» Percezione del proprio gioco
Da Maio77 Ven 08 Dic 2017, 17:58

» Vitamina D3
Da Tempesta Ven 08 Dic 2017, 14:07

» IL GALATEO DEL TENNISTA
Da Philo Vance Ven 08 Dic 2017, 08:43

» orologi per tennis
Da correnelvento Ven 08 Dic 2017, 08:30

» Pablo Cuevas
Da Tempesta Gio 07 Dic 2017, 23:18

Classifiche FIT 2014-15
Class. iniziale Risultati:
 
Guida Salva| Carica| Reset
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     

PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Pagina 7 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da marco61 il Ven 23 Giu 2017, 21:50

wetton76 ha scritto:Secondo me una cosa che potrebbe mancare ai nostri tennisti è l'umiltà!

Si montano facilmente la testa da junior, e poi quando si affacciano al mondo pro dei futures prendono delle scoppole clamorose!!!

Non trovate?
Proprio perchè la maggior parte degli aspiranti buoni giocatori sono figli di papà, quindi tendenzialmente persone poco votate all'umiltà.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9381
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 56
Località : sanremo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da Doc68 il Dom 25 Giu 2017, 16:22

...Ed al sacrificio. .. aggiungerei io.
avatar
Doc68

Messaggi : 1576
Data d'iscrizione : 23.10.13
Località : Profondo Sud

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da Incompetennis il Dom 25 Giu 2017, 18:27

Se il tennis è uno sport da ricchi e chi è ricco ha meno voglia di sacrificio allora basterebbe far diventare il tennis uno sport alla portata di tutti, uno sport popolare.
E mi ripeto e concordo con chi afferma la mancanza di strutture pubbliche nelle scuole ma, anche e soprattutto, nelle strade, nei quartieri dovunque chi abbia voglia di imparare o solo divertirsi, lo possa fare senza pagare .
Per il calcio bastano 4 ciabatte messe come pali, l'altezza della traversa variabile in base a quella di chi gioca in porta e poi, o sia sabbia o asfalto o mattonelle o terra e sassi va bene. E' uno sport alla portata di tutti perché facile ad attuare. Il tennis no; deve intervenire di concerto il Ministero di riferimento e la Federazione. Se conosci uno sport magari cerchi di farne parte e se ti piace veramente sei disposto a sacrifici . Magari percentualmente gli Italiani rispetto a Spagnoli e Francesi sono meno votati al sudore ( ma anche qui non ci giurerei) ma, signori, sono 41 anni che non si vince nulla a livello individuale ... Troppo tempo perché le colpe siano solo della natura di "armiamoci e partite" ....
avatar
Incompetennis

Messaggi : 1847
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da squalo714 il Dom 25 Giu 2017, 18:51

...e questo sarà ancora per parecchi anni se le cose restano così.
Ma tu credi veramente che qualcuno si metta a creare campi da tennis dove la gente possa giocare gratis? Che siano d'accordo tutti i circoli che sopravvivono con gli introiti delle ore giocate?
Pura Utopia.
avatar
squalo714

Messaggi : 1587
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : trento

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da Philo Vance il Dom 25 Giu 2017, 19:33

Dato che in Italia non si riesce a tirar su un campione vero da varie decadi,qualcuno potrebbe almeno drizzare le antenne quando le giovani promesse ,chi ha detto Zverev ?,lasciano il loro paese natio ? fiufiu
avatar
Philo Vance

Messaggi : 271
Data d'iscrizione : 25.06.17
Località : Dove posso tennistare

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da marco61 il Dom 25 Giu 2017, 20:05

Anche se ci fossero più campi da tennis che case, non servirebbe a molto. Avremmo tanti ragazzini che giocano per divertimento, ma per tirar fuori un campione, allo stato attuale, occorrerebbe sempre metter mani al portafoglio.
E dire che basterebbe copiare il sistema francese. Ogni anno vengono selezionati 30 under 12 maschi e 30 femmine che vengono affidati a coach pagati dalla federazione.
Tra questi, statisticamente 5 o 6 arrivano al professionismo e finanziano con parte dei propri introiti gli altri 25 che si fermano prima. Ed infatti sono messi molto meglio di noi, con 4 tennisti nei primi 30 ed 11 nei primi 100.
Se poi pensiamo che le prime 3 tenniste sono Vinci, Errani e Schiavone....

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9381
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 56
Località : sanremo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da ace59 il Lun 26 Giu 2017, 12:06

Doc68 ha scritto:...Ed  al sacrificio. .. aggiungerei io.

credo sia troppo semplice generalizzare , " i figli di papa sono poco votati al sacrificio "

e una Pellegrini ? pensate che non si sia fatta un mazzo tanto per arrivare dove è arrivata ?
o mille altri atleti ?
tutti figli di poveracci ?
no il problema del tennis sono le strutture e il fatto che iniziano a girare soldi abbastanza presto , non dico tanti ma a 16 anni un tennista in carriera vede arrivare qualche soldino . pufff da li in poi molti si accontentano solo pochi proseguono a impegnarsi
avatar
ace59

Messaggi : 283
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da Matusa il Mer 28 Giu 2017, 10:10

Da http://www.tenniscircus.com/around-the-net/roger-se-non-si-fosse-dedicato-al-tennis-sarebbe-stato-un-calciatore/?refresh_ce-cp

Rispondendo alle domande sui tremendi costi che ci sono per un ragazzo che deve viaggiare in Europa, Robert racconta  l’esperienza di Roger. ” Quando mio figlio era giovane, Swiss Tennis pagò le spese di viaggio. Quando andò a Eclubens, nel centro nazionale di formazione per il tennis, l’associazione si incaricò di pagare gran parte delle quote della retta. Ci hanno prestato aiuto anche il Club di Tennis Old Boys e l’associazione Tennis di Basilea”.
Robert inoltre non si dimostra d’accordo con i metodi che vengono utilizzati al giorno d’oggi per costruire un tennista: ” Molti puntano in alto però solo pochi riescono ad arrivarci. Ci sono molti genitori ambiziosi che non vogliono ammettere che probabilmente i figli non potranno far parte dell’élite. Si deve sempre essere onesti con se stessi e con i figli. Oggi a 12 anni, i ragazzi vengono costretti a giocare 14 ore alla settimana. Non lo fanno più per divertimento, ma diventa un obbligo. Si allenano dal lunedì al venerdì e poi nel weekend giocano i tornei”.


Robert Federer è il padre di Roger.
avatar
Matusa

Messaggi : 157
Data d'iscrizione : 17.02.17
Località : Nord-est

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da Mauro 66 il Mer 28 Giu 2017, 12:25

É vero, molti genitori purtroppo proiettano i propri sogni non realizzati sui figli
Questo però succede in tutti gli sport
Mi sembra interessante invece la parte in cui il padre di Roger parla degli aiuti ricevuti per far crescere tennisticamente il ragazzo
Sarebbe molto interessante capire se in Svizzera se é un programma strutturato o meno...

Mauro 66

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 05.06.17
Località : Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da Incompetennis il Mer 28 Giu 2017, 18:11

marco61 ha scritto:Anche se ci fossero più campi da tennis che case, non servirebbe a molto. Avremmo tanti ragazzini che giocano per divertimento, ma per tirar fuori un campione, allo stato attuale, occorrerebbe sempre metter mani al portafoglio.
E dire che basterebbe copiare il sistema francese. Ogni anno vengono selezionati 30 under 12 maschi e 30 femmine che vengono affidati a coach pagati dalla federazione.
Tra questi, statisticamente 5 o 6 arrivano al professionismo e finanziano con parte dei propri introiti gli altri 25 che si fermano prima. Ed infatti sono messi molto meglio di noi, con 4 tennisti nei primi 30 ed 11 nei primi 100.
Se poi pensiamo che le prime 3 tenniste sono Vinci, Errani e Schiavone....

Ciò che dici sul sistema Francese che, dal 1976 ad oggi ha creato tanti ottimi tennisti, è interessante  così com'è interessante capire perché la FIT non faccia altrettanto . Il tuo dubbio è anche il mio .... Perché ?
avatar
Incompetennis

Messaggi : 1847
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da Riki66 il Mer 28 Giu 2017, 18:27

Da quello scritto sopra da Matusa lo stesso Federer ebbe notevoli aiuti dalla federazione svizzera.
In italia le sovvenzioni raramente seguono la strada della meritocrazia..

Riki66

Messaggi : 1398
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da miguel il Mer 28 Giu 2017, 20:23

Anche in italia i migliori ottengono qualche aiuto...ma a posteriori. Quindi uno bravino prima si finanzia la stagione e poi solo se ha fatto risultati la federazione gli rimborsa qualcosa. Percio uno bravo che arriva da una famiglia normale sära segato in partenza in quanto la stagione di un bravo junior può arrivare a costare 20/30 mila euro. In Francia e Spagna quelli ritenuti bravi sono finanziati in anticipo dalla federazione che chiede indietro i soldi solo a quelli che poi sfondano tra i Pro
avatar
miguel

Messaggi : 4839
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 51
Località : torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da isomax89 il Gio 29 Giu 2017, 18:33

marco61 ha scritto:Anche se ci fossero più campi da tennis che case, non servirebbe a molto. Avremmo tanti ragazzini che giocano per divertimento, ma per tirar fuori un campione, allo stato attuale, occorrerebbe sempre metter mani al portafoglio.
E dire che basterebbe copiare il sistema francese. Ogni anno vengono selezionati 30 under 12 maschi e 30 femmine che vengono affidati a coach pagati dalla federazione.
Tra questi, statisticamente 5 o 6 arrivano al professionismo e finanziano con parte dei propri introiti gli altri 25 che si fermano prima. Ed infatti sono messi molto meglio di noi, con 4 tennisti nei primi 30 ed 11 nei primi 100.
Se poi pensiamo che le prime 3 tenniste sono Vinci, Errani e Schiavone....

Ecco.
è lampante ciò che potrebbe fare la nostra federazione ma non fa.


isomax89

Messaggi : 412
Data d'iscrizione : 22.08.13
Località : Udine

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da veterano il Mer 05 Lug 2017, 15:42

Mahhhhhhhh che dire,tutto vero quello che si e' detto federazione poco capace,al tennis arrivano solo gli scarti,ci vanno troppi soldi etc etc etc
Di base credo che e' il materiale umano che faccia la differenza e che la Spagna sia stata fortunata che Nadal si sia messo a giocare al tennis,perche' se si fosse dato al calcio con le sue doti fisiche e la sua dedizione a quest' ora avrebbe festeggiato l'ennesima Champions vinta con il Real Madrid.
Credo che per tirare fuori un campione nel tennis ci vada una serie di combinazioni che per uno sport di no primaria attenzione da parte dei partecipanti sia una vera botta di culo.
In primis trovare un vero atleta che abbia delle basi fisiche solide per poter primeggiare nel tennis,che abbia voglia di lavorare e che abbia soldi............perche per quanto si possa dire i vari Nadal e Federer non solo sono grandissimi atleti e sono nati gia' ricchi,ma hanno anche avuto voglia di farsi il culo in campo perche' con il solo talento non sarebbero arrivati a vincere tanto,ora non conosco tutte le storie dei migliori giocatori di Spagna ma da quello che mi risulta e' tutta gente che arriva da famiglie benestanti che avrebbero potuto fare e spendere soldi a piacimento,poi per carita' ci puo essere il Ferrer di turno che da quello che so arriva da una famiglia di umili origini,ma in generale sono tutti figli di benestanti.
Le scuole publiche ti possono indirizzare ad uno sport,ma per far le cose seriamente e' inevitalbile dover entrare in un accademia,anche qui in Spagna,percio' ci vogliono doti atletiche,soldi,e tanta voglia di farsi il culo in campo........insomma una combinazione abbastanza difficile da trovare....almeno in Italia.....ah dimenticavo ci va anche una cultura al lavoro da parte dei coach verso i ragazzi, senza far credere ai prorpi atleti di essere gia' arrivati quando incominciano a vincere i due o tre tornei organizzati dal parroco del quartiere........
avatar
veterano

Messaggi : 861
Data d'iscrizione : 09.01.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da marco61 il Mer 05 Lug 2017, 15:51

Quanto hai ragione vet.
In particolare sui coach. Oggi assistevo all'allenamento di due giocatori di punta in un'accademia qui in zona.
Cazzeggio totale, coach concentrato sul telefonino...zero cultura per il lavoro vero.
Quanti soldi buttati via dai loro genitori.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9381
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 56
Località : sanremo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da veterano il Gio 20 Lug 2017, 18:00

Marco il problema in generale e' proprio quello,a volte tutto lo staff,maestri genitori, soci del club e chi piu' ne ha piu ne metta pompano troppo il ragazzino di turno......anche qua succede....Tempo fa vidi un ragazzino spagnolo Carlos Boluda aveva 14 anni ha fatto un torneo qua da noi,e tutti ne parlavano come il futuro Nadal,bene non perche' sono piu furbo degli altri o perche' sono piu' bravo ma vedendolo non mi era parso niente di che ossia per carita' un buon giocatore ma ninente di piu,diciamo che a 14 anni fisicamente poteva competere con gli adulti,cioe' aveva un fisico gia da adulto,ma con delle caratteristiche che a me non piacevano.
Percio' pensai......mahhhhhh non credo che arrivi tanto lontano,almeno non tanto lontano da come ne parlavano.
Vedendolo mi sembrava gia' un atleta arrivato,nel senso che era compiaciuto di tutto il suo intorno e che si parlasse di lui,ovvio che a 14 anni ti fa piacere che gli altri pensino che tu sia bravo,e qualche pacca sulle spalle ci sta,ma dalla pacca sulle spalle a dire questo e' il futuro Nadal ce ne passa un bel po....
Infatti adesso credo che abbia 23 0 24 anni e mi dicono che sia intorno al 400 e qualcosa.....per carita' niente male,ma del nuovo Nadal non se ne vede la traccia.
Pensassero di piu a lavorare che a parlare forse raccoglierebbero piu risultati,o almeno a mio punto di vista non illuderebbero nessuno,o anzi per meglio dire non deluderebbero nessuno.
Ci va serieta',i ragazzi non ne hanno colpa,sono gli allenatori che devono essere seri,ed i genitori non devono rompere le palle,o almeno non devono parlare in giro e soprattuto al figlio come se fosse il nuovo numero uno al mondo.........non va bene.......
avatar
veterano

Messaggi : 861
Data d'iscrizione : 09.01.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da Tempesta il Gio 20 Lug 2017, 22:06

veterano ha scritto:Marco il problema in generale e' proprio quello,a volte tutto lo staff,maestri genitori, soci del club e chi piu' ne ha piu ne metta pompano troppo il ragazzino di turno......anche qua succede....Tempo fa vidi un ragazzino spagnolo Carlos Boluda aveva 14 anni ha fatto un torneo qua da noi,e tutti ne parlavano come il futuro Nadal,bene non perche' sono piu furbo degli altri o perche' sono piu' bravo ma vedendolo non mi era parso niente di che ossia per carita' un buon giocatore ma ninente di piu,diciamo che a 14 anni fisicamente poteva competere con gli adulti,cioe' aveva un fisico gia da adulto,ma con delle caratteristiche che a me non piacevano.
Percio' pensai......mahhhhhh non credo che arrivi tanto lontano,almeno non tanto lontano da come ne parlavano.
Vedendolo mi sembrava gia' un atleta arrivato,nel senso che era compiaciuto di tutto il suo intorno e che si parlasse di lui,ovvio che a 14 anni ti fa piacere che gli altri pensino che tu sia bravo,e qualche pacca sulle spalle ci sta,ma dalla pacca sulle spalle a dire questo e' il futuro Nadal ce ne passa un bel po....
Infatti adesso  credo che abbia 23 0 24 anni e mi dicono che sia intorno al 400 e qualcosa.....per carita' niente male,ma del nuovo Nadal non se ne vede la traccia.
Pensassero di piu a lavorare che a parlare forse raccoglierebbero piu risultati,o almeno a mio punto di vista non illuderebbero nessuno,o anzi per meglio dire non deluderebbero nessuno.
Ci va serieta',i ragazzi non ne hanno colpa,sono gli allenatori che devono essere seri,ed i genitori non devono rompere le palle,o almeno non devono parlare in giro e soprattuto al figlio come se fosse il nuovo numero uno al mondo.........non va bene.......

QUOTISSIMO !!!!
avatar
Tempesta

Messaggi : 370
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 46
Località : Prato

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da max1970 il Mar 25 Lug 2017, 17:05

A proposito di tennisti italiani, vi segnalo Lorenzo Musetti, attualmente il classe 2002 più forte al mondo. E' di Carrara, quindi a meno di un passo da dove vivo, vi assicuro che ha un talento unico, abbinato ad una grande passione per il tennis. Anche se è prestissimo per dirlo, sembra che i presupposti per avere un ottimo tennista italiano ci siano tutti.
avatar
max1970

Messaggi : 503
Data d'iscrizione : 16.02.17
Località : massa

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da correnelvento il Mar 25 Lug 2017, 18:34

Spero sia così.
Ricordo che anche Quinzi era #1 tra i giovani...
avatar
correnelvento

Messaggi : 11353
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da Mauro 66 il Mar 25 Lug 2017, 19:35

Vero che a 15 anni é presto per dirlo, però leggendo qs intervista di un paio d'anni fa mi sembra abbia già la testa sulle spalle

https://www.google.it/amp/www.spaziotennis.com/interv/lorenzo-musetti-vinci-solo-se-ci-credi-roger-un-idolo-wimbledon-un-sogno-2/46213/amp

Mauro 66

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 05.06.17
Località : Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da correnelvento il Mar 25 Lug 2017, 19:44

Mauro 66 ha scritto:Vero che a 15 anni é presto per dirlo, però leggendo qs intervista di un paio d'anni fa mi sembra abbia già la testa sulle spalle

https://www.google.it/amp/www.spaziotennis.com/interv/lorenzo-musetti-vinci-solo-se-ci-credi-roger-un-idolo-wimbledon-un-sogno-2/46213/amp

Mauro: ha rovinato tutto con la sua ultima frase: "diventare numero uno del mondo e vincere Wimbledon"
A 14 anni.
Temo sarà un altro Quinzi.
avatar
correnelvento

Messaggi : 11353
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da Mauro 66 il Mar 25 Lug 2017, 19:45

Speriamo di no ! Wink

Mauro 66

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 05.06.17
Località : Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da Incompetennis il Mer 08 Nov 2017, 13:52

Nulla di nuovo sotto il sole, i n.s. tennisti bene o male vivacchiano sempre nelle stesse posizioni e tra i giovani Quinzi esce vincitore dalle qualificazioni al Next Gen con ciò dimostrando che nessun altro promette più di tanto.
Ulteriore nota negativa alla situazione tennistica nostrana è che ora manco le ragazze, non dico vincono, ottengono buoni risultati. Quello che era il nostro vanto, la bravura e la serietà al femminile si sta irrimediabilmente perdendo; la Pennetta, ritirata, è diventata mamma di un bambino e di un bamboccio, la Vinci n 112, la Errani precipita in picchiata al 142, la Schiavone 90 (ma complimenti per la passione che ci mette) e bum bum Giorgi al n. 74 con nel mezzo Jasmine Paolini al n. 137 che non ho mai visto giocare ed a gennaio compie 22 anni (speriamo in lei !!) .
Pur essendo dati impietosi continuo a non vedere particolare interesse da parte della FIT per migliorare la situazione a parte incamerare soldi regalando classifiche anche a chi non sa tenere una racchetta in mano .
avatar
Incompetennis

Messaggi : 1847
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da superpipp(a) il Mer 08 Nov 2017, 18:57

Però. Devo dire che il Quinzi visto nella prima partita del Nexgen, contro Rublev, non mi è dispiaciuto. Giocare alla pari con un giocatore nei top 50 non è da poco, se poi pensiamo che ne computo Games ne ha fatto anche uno in piu del russo.
Speriamo che si ripeta....
Ciao
SP
avatar
superpipp(a)

Messaggi : 2561
Data d'iscrizione : 27.08.12
Età : 62
Località : Vesuvio

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da squalo714 il Mer 08 Nov 2017, 20:22

Rublev oggi non ha visto palla con Chung..evidentemente non è al top..comunque non capisco sta smania di voler per forza avere un italiano/a nei top..l'importante nel tennis è vedere del bel gioco, se poi chi lo fa è italiano, thailandese o australiano sinceramente poco importa.
avatar
squalo714

Messaggi : 1587
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : trento

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 7 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum