chat
Chi è in linea
In totale ci sono 20 utenti in linea: 6 Registrati, 0 Nascosti e 14 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Chiros, correnelvento, Doc68, fabione65, Marpaist, spalama

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Passione o fissazione?
Da Doc68 Oggi alle 10:32

» Campionati serie A
Da Doc68 Oggi alle 10:31

» Alimentazione: tutte le cazzate che ci hanno detto fino ad oggi
Da correnelvento Oggi alle 10:30

» Dichiarazione solenne.
Da Doc68 Oggi alle 10:28

» Dichiarazione SOLENNEX
Da marco61 Ieri alle 15:27

» basta prove racchette per me
Da max1970 Ieri alle 15:09

» RACCHETTE: inesorabile cambio di rotta... dovuto all'età
Da fabione65 Ieri alle 13:52

» Racchetta di Connors
Da Doc68 Ieri alle 10:59

» Quando si raggiunge il proprio potenziale tennistico
Da correnelvento Sab 09 Dic 2017, 17:42

» Invecchiamo prima nel corpo o nella mente?
Da Riki66 Sab 09 Dic 2017, 16:49

» Percezione del proprio gioco
Da Maio77 Ven 08 Dic 2017, 17:58

» Vitamina D3
Da Tempesta Ven 08 Dic 2017, 14:07

» IL GALATEO DEL TENNISTA
Da Philo Vance Ven 08 Dic 2017, 08:43

» orologi per tennis
Da correnelvento Ven 08 Dic 2017, 08:30

» Pablo Cuevas
Da Tempesta Gio 07 Dic 2017, 23:18

Classifiche FIT 2014-15
Class. iniziale Risultati:
 
Guida Salva| Carica| Reset
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     

PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Pagina 2 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da Adolfo_ il Sab 20 Lug 2013, 01:37

una a caso: Inghilterra (Murray e' scozzese, tra l'altro fino a qualche anno fa a wimbledon veniva pure fischiato Smile )
avatar
Adolfo_

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 02.06.13
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente http://www.miotorneo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da Incompetennis il Sab 20 Lug 2013, 17:20

Mi ripeto: Henman (n° 4 ) e non conto Rusedsky (naturalizzato). Comunque con Murray e Henman (entrambi top five di ottimo livello) siamo 2 a 0.
avatar
Incompetennis

Messaggi : 1847
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da Incompetennis il Sab 20 Lug 2013, 20:00

E ripeto, non voglio polemizzare con Adolfo, massimo rispetto per le sue idee; Magari ora Fognini tira fuori quelle qualità che tutti conosciamo e riesce a accoppiarle con il suo carattere che tutti conosciamo e finalmente troviamo un top ten.
avatar
Incompetennis

Messaggi : 1847
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da Incompetennis il Lun 22 Lug 2013, 00:15

Beh, dopo Amburgo è già al n° 19 .... speriamo bene.
avatar
Incompetennis

Messaggi : 1847
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da Incompetennis il Lun 12 Giu 2017, 13:41

Riprendo questo vecchio post. Lo avevo lasciato nel 2013 ed oggi a distanza di quasi 4 anni non è cambiato granché . Fognini si è sempre confermato ai suoi livelli senza mai avvicinare i primi 10/15, Quinzi ha (ad oggi) dato ragione a chi non lo vedeva come tennista di alto livello e nessun altro giovane promette .... In compenso abbiamo registrato il crollo del settore femminile . Speriamo nella progenie della coppia Fognini/Pennetta .
A proposito della Federazione, ancora dalle mie parti il tennis a scuola è come " 2001 odissea nello spazio" : fantascienza .... Ma cosa fanno con tutti i soldini che introitano?
avatar
Incompetennis

Messaggi : 1847
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da miguel il Lun 12 Giu 2017, 13:59

finanziano supertennis e si assegnano più che lauti stipendi come ogni federazione sportiva italiana che si rispetti...
avatar
miguel

Messaggi : 4839
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 51
Località : torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da Doc68 il Gio 15 Giu 2017, 14:02

Incompetennis ha scritto:Riprendo questo vecchio post. Lo avevo lasciato nel 2013 ed oggi a distanza di quasi 4 anni non è cambiato granché . Fognini si è sempre confermato ai suoi livelli senza mai avvicinare i primi 10/15, Quinzi ha (ad oggi) dato ragione a chi non lo vedeva come tennista di alto livello e nessun altro giovane promette .... In compenso abbiamo registrato il crollo del settore femminile . Speriamo nella progenie  della coppia Fognini/Pennetta .
A proposito della Federazione, ancora dalle mie parti il tennis a scuola è come " 2001 odissea nello spazio" : fantascienza .... Ma cosa fanno con tutti i soldini che introitano?
manca la testa e le tasche sono bucate... sembra almeno secondo me...
avatar
Doc68

Messaggi : 1579
Data d'iscrizione : 23.10.13
Località : Profondo Sud

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da Attila17 il Gio 15 Giu 2017, 14:32

Più che altro mancano le strutture, e la pianificazione.
Un mio coetaneo con cui abbiamo iniziato a giocare da ragazzini iniseme, ha fatto l ultimo anno di liceo in America e come sport ha scelto il tennis, morale quandò tornò nn vinsi mai più un game , sempilcemente come sport faceva ogni giorno 2 h di tennis con maestri dell high school e strutture adeguate..... noi nn abbiamo nulla di tutto ciò , e il tennis è uno sport molto costoso rispetto ad altri ( senza scomodere il calcio, vedi Basket, Volley, Nuoto) quindi......
avatar
Attila17

Messaggi : 240
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 48
Località : Albissola Marina

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da squalo714 il Gio 15 Giu 2017, 14:45

Perché secondo voi quelli che sono arrivati a un certe livello, a parte forse Seppi, sono andati ad allenarsi in Spagna?
Un motivo ci sara'..e poi mica tutti possono permetterselo.
Non credo che da una nazione di 60 milioni di persone non salti fuori qualcuno da primi 10..almeno ogni vent'anni.
avatar
squalo714

Messaggi : 1587
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : trento

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da Tempesta il Ven 16 Giu 2017, 23:03

A mio avviso vedendo i ragazzi fino a 15/16 anni che sono trai migliori al mondo e dopo si perdono tanto del fallimento è da attribuire alla Fair ed al centro tecnico.

Ho visto con i miei occhi i coach FIT a chiacchierare amabilmente tra loro senza dare un occhio alle partite dei vari giocatori ai tornei itf mentre i team di Nargiso, Tartarini,e dell'ottimo Galimberti stare lì ogni match e prendere lo score per poi rivederlo insieme.

Manca la "passione" da parte di coach che invece vedono il loro solo come un lavoro.

Gente come Canavacciuolo è in gamba perché durante un allenamento ferma Iannaccone perché smadonna e sta lì in campo a farsi il mazzo, mentre gente come Mose Navarra si scazza per tutta la partita col giocatore ( Dalla Valle) senza dare indicazioni ma sottolineando solo ( guarda non ha testa) senza un filo logico.

Si instaura un rapporto poco professionale qyasi da amico senza il corretto rispetto X chi dovrebbe insegnarti qualcosa.

Sembra che adesso le cose stiano cambiando ma penso che se gente come Piatti non viene mai presa ad esempio o usata dalla Fit, se giocatori come Volandri e Galimberti vengono usati solo part time e si usano solo persone senza la giusta passione andremo da poche parti.
avatar
Tempesta

Messaggi : 370
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 46
Località : Prato

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da correnelvento il Sab 17 Giu 2017, 09:18

Io la penso diversamente da Max.

Non è la FIT la causa, ma gli italiani.

Intanto, per diventare tennista, in Italia devi essere RICCO (più che da altre parti).

Quindi i futuri tennisti sono già piuttosto viziati e poco inclini al sacrificio.

In genere, molto presuntuosi, viziati, con genitori che li venerano come dei.

Vincono i tornei regionali e pensano di essere i nuovi Nadal.

Piangono e si lamentano come signorine.

Si atteggiano da star.

E, non ultimo, hanno (in genere) fisici di merda (Gianni Brera, ricordate che diceva della razza italica?).

Ora vi porto un po' di nostri campioni, dal punto di vista fisico:

Fognini: un tappo (come tennista)
Seppi: un secco
Bolelli: mollo di gambe
Trevisan: tappo con fisico di cristallo
Quinzi: disastro totale: curvo è storto.

Lorenzi: buon atleta, senza talento.

Bracciali: sedere largo, spallucce strette
Starace: alto, ma con zampe sottili


Andando indietro:
Camporese: grassone, culo gigante
Nargiso: incurvato, gambe grasse
Panatta: culo gigante, gambe non pervenute
Barazzutti: mezza sega
Furlan: mezza sega
Caratti: mezza sega

Gli unici tennisti-atleti italiani VERI che ho visto sono stati:

Pietrangeli (atleta naturale)
Volandri
Zugarelli

La realtà è che in Italia i migliori atleti giocano a calcio.

Quando i nostri ragazzi "core de mamma" che fanno i fenomeni negli under 14, passano under 16 e si scontrano con ragazzi Est Europa alti 185 cm, con fisici da paura, vengono presi a pallate.

Tra l'altro, i ragazzi Est Europa, oltre ad essere fisicamente superiori si fanno un culo impressionante, danno sacrificarsi, "hanno fame"...


La FIT (che mi sta sulle palle, comunque), in tutto questo non ha colpe.
avatar
correnelvento

Messaggi : 11354
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da Matusa il Sab 17 Giu 2017, 09:48

Se Panatta con tutto il suo culone è riuscito a battere due volte Borg a Parigi mi sa che qualche dote atletica ce l'aveva. Non batti Borg sulla terra senza correre. Ai tempi ci ho parlato e da vicino sembrava grosso e atletico, più alto e molto più robusto di me. Wikipedia scrive 1,83 per 81 kg, non esattamente un fuscello.
avatar
Matusa

Messaggi : 157
Data d'iscrizione : 17.02.17
Località : Nord-est

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da correnelvento il Sab 17 Giu 2017, 10:01

Lungi da me dire che Panatta fosse un fuscello!

Panatta ha vinto Borg con il suo immenso talento.

Come atleta (benché grande di dimensioni) non valeva un cazzo...

Nel tennis di oggi non sarebbe nei 100
avatar
correnelvento

Messaggi : 11354
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da max1970 il Sab 17 Giu 2017, 10:17

Ho conosciuto bene Fanucci, il coach storico di Volandri e sosteneva una posizione molto simile a quella di Giovanni: i ragazzi che arrivano al tennis in Italia molto spesso sono seconde scelte (la maggior parte è attirata dal calcio) e soprattutto fisicamente assolutamente non idonei. Giovanni lo dice in modo molto colorito, ma come dargli torto, uno su tutti degli ultimi 30 anni, Camporese, gran braccio ma un totale disastro fisico non lo muovevi neanche con la gru. Comunque tutti gli esempi citati da Giova corrispondono al vero, per Volandri vale il contrario, grande atleta (vederlo allenare dal vivo era uno spettacolo piedi velocissimi), ma una lacuna insormontabile sul servizio. Veniamo ad un altro grosso problema, a mio parere, in Italia i ragazzi crescono solo sulla terra dove i colpi di inizio gioco: servizio e risposta non sono così importanti e quindi si trascinano lacune che quando vanno a giocare da pro non sono più in grado di colmare. Gli spagnoli l'hanno capito molto tempo fa ed hanno, in parte, rimediato.
avatar
max1970

Messaggi : 503
Data d'iscrizione : 16.02.17
Località : massa

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da squalo714 il Sab 17 Giu 2017, 11:11

Se vogliamo proprio cercare il capello, Volandri non aveva propriamente il fisique du role perfetto nesnche lui, prova appunto del servizio disastroso che aveva..10 cm in più ed era probabilmente un top ten.
Ricordiamo anche Gianluca Pozzi di cui Lorenzi attualmente sta ripercorrendo il tragitto...purtroppo il talento non va di pari passo col fisico. .


Ultima modifica di squalo714 il Sab 17 Giu 2017, 11:14, modificato 1 volta
avatar
squalo714

Messaggi : 1587
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : trento

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da squalo714 il Sab 17 Giu 2017, 11:12

squalo714 ha scritto:Se vogliamo proprio cercare il capello, Volandri non aveva propriamente il fisique du role perfetto nesnche lui, prova appunto del servizio disastroso che aveva..10 cm in più ed era probabilmente un top ten.
Ricordiamo anche Gianluca Pozzi di cui Lorenzi attualmente sta ripercorrendo il tragitto..purtroppo il talento non va di pari passo col fisico. .
avatar
squalo714

Messaggi : 1587
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : trento

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da correnelvento il Sab 17 Giu 2017, 12:37

Volandri aveva un fisico assolutamente atletico!

Il suo servizio non all'altezza dipendeva da tecnica scarsa, non dal fisico!
avatar
correnelvento

Messaggi : 11354
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da Matusa il Sab 17 Giu 2017, 12:40

Col talento ci fai poco se non hai fisico e preparazione atletica.
Questo fu il percorso di Panatta quando vinse a Parigi. Quel 12-10 dice che la tenuta atletica c'era.

Panatta - Hutka 2-6 6-2 6-2 0-6 12-10
Panatta - Kuki 6-3 6-1 7-5
Panatta - Hrebec 7-5 6-3 6-4
Panatta - Franulovic 6-2 6-2 6-7 6-3
Panatta - Borg 6-3 6-3 2-6 7-6
Panatta - Dibbs 6-3 6-2 6-4
Panatta - Solomon 6-1 6-4 4-6 7-6

Inoltre Panatta sui 5 set rendeva bene. Qui

http://www.repubblica.it/2009/05/rubriche/la-storia/panatta-wimbledon/panatta-wimbledon.html

in occasione di una delle sue rare sconfitte al quinto, Panatta dice qualcosa di interessante:

"Io al quinto set non ho quasi mai perso. E rispetto a quelli che raccontano la favoletta di un mio calo fisico faccio notare di essere stato uno dei pochi al mondo a vincere Roma e Parigi quando tra i due grandi tornei non c'era neppure un giorno di pausa. Credo di convidere questo record soltanto con il fuoriclasse australiano Toni Roche".
avatar
Matusa

Messaggi : 157
Data d'iscrizione : 17.02.17
Località : Nord-est

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da squalo714 il Sab 17 Giu 2017, 13:01

correnelvento ha scritto:Volandri aveva un fisico assolutamente atletico!

Il suo servizio non all'altezza dipendeva da tecnica scarsa, non dal fisico!

Come è possibile che con fior di tecnici che ti seguono non si riesca a costruire un servizio almeno decente..penso che Volandri abbia avuto uno dei servizi meno efficaci dell'epoca nonostante un altezza (dichiarata) di 1,83..su questo può andare a braccetto con la Errani.
avatar
squalo714

Messaggi : 1587
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : trento

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da Matusa il Sab 17 Giu 2017, 14:04

Tra gli italiani non ancora nominati ci sono Ocleppo, Cancellotti e Gaudenzi, tutta gente ben piazzata e meglio allenata. Peccato non avessero il talento di Panatta o Bertolucci.

Penso che il problema dell'assenza di agonisti di livello sia altrove. Se Seppi e Knapp vengono entrambi da Caldaro, se Vinci e Pennetta hanno avuto lo stesso maestro, se da Faenza ogni tanto viene fuori qualche buon/a tennista, vuol dire che la scuola conta più del resto.
avatar
Matusa

Messaggi : 157
Data d'iscrizione : 17.02.17
Località : Nord-est

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da Mauro 66 il Sab 17 Giu 2017, 14:26

Quoto Corre:
"Tra l'altro, i ragazzi Est Europa, oltre ad essere fisicamente superiori si fanno un culo impressionante, danno sacrificarsi, "hanno fame"..."

La "fame", per affermarsi oltre un certo livello fa sempre la differenza...

Mauro 66

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 05.06.17
Località : Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da correnelvento il Sab 17 Giu 2017, 16:08

Matusa ha scritto:Col talento ci fai poco se non hai fisico e preparazione atletica.
Questo fu il percorso di Panatta quando vinse a Parigi. Quel 12-10 dice che la tenuta atletica c'era.

Panatta - Hutka   2-6  6-2  6-2  0-6  12-10
Panatta - Kuki    6-3  6-1  7-5
Panatta - Hrebec  7-5  6-3  6-4
Panatta - Franulovic  6-2  6-2  6-7  6-3
Panatta - Borg  6-3  6-3  2-6  7-6
Panatta - Dibbs  6-3  6-2  6-4
Panatta - Solomon  6-1  6-4  4-6  7-6

Inoltre Panatta sui 5 set rendeva bene. Qui

http://www.repubblica.it/2009/05/rubriche/la-storia/panatta-wimbledon/panatta-wimbledon.html

in occasione di una delle sue rare sconfitte al quinto, Panatta dice qualcosa di interessante:

"Io al quinto set non ho quasi mai perso. E rispetto a quelli che raccontano la favoletta di un mio calo fisico faccio notare di essere stato uno dei pochi al mondo a vincere Roma e Parigi quando tra i due grandi tornei non c'era neppure un giorno di pausa. Credo di convidere questo record soltanto con il fuoriclasse australiano Toni Roche".

Matusa: interessante il percorso del RG di Panatta del 76.

Ma qui non vediamo la GRANDISSIMA quantità di stese che Panatta prese nella sua carriera da gente MOLTO più scarsa di lui!

Panettone rendeva al quinto, perché faticava MENO degli altri, avendo un grandissimo talento, e accorciando gli scambi.
avatar
correnelvento

Messaggi : 11354
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da correnelvento il Sab 17 Giu 2017, 16:33

Matusa: non vorrei che tu pensassi che io ce l'ho con Panatta...

Al contrario! Mi piaceva moltissimo...

Ma, se parliamo di FISiCO da atleta, nel suo periodo, dai un'occhiata a Nastase (che aveva anch'egli gioco stupendo) e poi dimmi...

Se Panatta avesse avuto il fisico di Nastase, restava nei primi 5 per 10 anni.
avatar
correnelvento

Messaggi : 11354
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da doctor_tennis il Dom 18 Giu 2017, 09:11

Ieri si sono chiusi i campionati europei di scherma.

Per chi non lo sapesse l'Italia è prima nel medagliere, davanti a tutti gli squadroni dell'Europa dell'est, a cominciare dalla potentissima Russia.

Ergo il problema non sono gli Italiani. I giovani dal gran fisico e con tanta voglia di sudare e soffrire per vincere ci sono. Basta trovarli, seguirli facendoli crescere tecnicamente e se serve aiutarli economicamente nel processo.

La federazione di scherma lo sa fare, la FIT no.

Il problema è la FIT

doctor_tennis

Messaggi : 72
Data d'iscrizione : 20.02.17
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da correnelvento il Dom 18 Giu 2017, 12:14

La scherma la praticano 4 gatti.

Non paragoniamo la scherma con uno sport universale come il tennis (o atletica).

Sono due UNIVERSI differenti.
avatar
correnelvento

Messaggi : 11354
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum