chat
Chi è in linea
In totale ci sono 11 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 11 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Alimentazione: tutte le cazzate che ci hanno detto fino ad oggi
Da Chiros Oggi alle 10:12

» Dichiarazione solenne.
Da correnelvento Oggi alle 10:08

» Campionati serie A
Da spalama Oggi alle 09:52

» Passione o fissazione?
Da correnelvento Ieri alle 18:23

» Dichiarazione SOLENNEX
Da marco61 Ieri alle 15:27

» basta prove racchette per me
Da max1970 Ieri alle 15:09

» RACCHETTE: inesorabile cambio di rotta... dovuto all'età
Da fabione65 Ieri alle 13:52

» Racchetta di Connors
Da Doc68 Ieri alle 10:59

» Quando si raggiunge il proprio potenziale tennistico
Da correnelvento Sab 09 Dic 2017, 17:42

» Invecchiamo prima nel corpo o nella mente?
Da Riki66 Sab 09 Dic 2017, 16:49

» Percezione del proprio gioco
Da Maio77 Ven 08 Dic 2017, 17:58

» Vitamina D3
Da Tempesta Ven 08 Dic 2017, 14:07

» IL GALATEO DEL TENNISTA
Da Philo Vance Ven 08 Dic 2017, 08:43

» orologi per tennis
Da correnelvento Ven 08 Dic 2017, 08:30

» Pablo Cuevas
Da Tempesta Gio 07 Dic 2017, 23:18

Classifiche FIT 2014-15
Class. iniziale Risultati:
 
Guida Salva| Carica| Reset
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     

PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Pagina 4 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da Incompetennis il Mar 20 Giu 2017, 08:19

Scusate la mia ignoranza, non sono aggiornato sui giovani, ma tutti 'sti under 16 forti a livello internazionale chi sono e cosa hanno vinto ? Io ricordo il solo Quinzi vittorioso a Wimbledon nel 2013 ....
A 6/8/10 anni quando cominci a fare sport e tennis in particolare non puoi essere uno scarto di altri sport .
Il discorso dell'indole Italiana poco propensa al sacrificio è da accettare ma con molte riserve. In sport come il nuoto, la maratona, il canottaggio la scuola italiana ha sempre ottenuto grandi risultati ( ed il nuoto è sacrificio puro e non è certo sport di nicchia). 41 anni dall'ultima vittoria Slam e poi il nulla non posso spiegarlo soprattutto con una popolazione italiano sovrappeso e mammona .... La FIT ha avuto e continua ad avere colpe preponderanti ma probabilmente il giudizio viene dato su quanto incassa piuttosto che su quanto ottiene
avatar
Incompetennis

Messaggi : 1847
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da Riki66 il Mar 20 Giu 2017, 08:34

Fra l' altro Quinzi non ha mai avuto meriti tecnici attribuibili alla fit ma un fisico che si era sviluppato prima di altri unito ad una buona predisposizione al lavoro...
Ripeto la Fit scopre i talenti solo in cucina, offre vantaggi fiscali se t apri un ristorante salvo poi importi la sua di tassa..

Riki66

Messaggi : 1398
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da correnelvento il Mar 20 Giu 2017, 09:17

Incompetennis ha scritto:Scusate la  mia ignoranza, non sono aggiornato sui giovani,  ma tutti 'sti under 16 forti a livello internazionale chi sono e cosa hanno vinto ? Io ricordo il solo Quinzi vittorioso a Wimbledon nel 2013 ....
A 6/8/10 anni quando cominci a fare sport e tennis in particolare non puoi essere uno scarto di altri sport  .
Il discorso dell'indole Italiana poco propensa al sacrificio è da accettare ma con molte riserve. In sport come il nuoto, la maratona, il canottaggio la scuola italiana ha sempre ottenuto grandi risultati

E qui continua l'equivoco di quello che scrivo.
Chi fa nuoto, canottaggio maratona  e altri "sport poveri"? I figli di gente impaccata di soldi?
MA QUANDO MAI! E' gente economicamente normale, che ha voglia di fare sacrifici.
Chi ha ambizioni di diventare tennista, in Italia E' RICCO. Lo volete capire, o fate finte di niente?
E i figli di papà, in genere, non amano il sacrificio.

Sullo scarto di altri sport... i ragazzini in Italia vanno tutti (o quasi) a scuola di calcio.
Lì, gli allenatori vedono IMMEDIATAMENTE chi ha le qualità di velocità-coordinazione-destrezza per giocare bene, e lasciano fuori gli altri, che si dedicano ad altri sport... spesso senza successo.
Per approdare, infine, al tennis, ad un'età (magari 10/12 anni) in cui è già troppo tardi per diventare giocatori veri.

Se in Italia il tennis avesse tanti ragazzini quanti quelli iscritti alle scuole calcio, ed il tennis costasse poco come il calcio, state tranquilli che avremmo MOLTI tennisti tra i primi 100 del mondo.
avatar
correnelvento

Messaggi : 11353
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da DinosauroS&V il Mar 20 Giu 2017, 10:22

Io credo che il problema di fondo sia culturale e distribuito a vari livelli...
bisogna sicuramente ammettere che chi non e' abituato a farsi il "fondo" ogni minuto della sua vita e' difficile che lo impari anche se sbatte la faccia a terra,
pero' bisogna anche ammettere che lo sport purtroppo non e' socialmente democratico, con delle variabilita' da nazione a nazione.
In italia sport come il tennis o il golf sono considerati sport di "elite" e finche' non si uscira' dalla logica elitaria non ci si puo' aspettare di avere abbastanza bacino di utenza per allevare buoni giocatori tra cui selezionare i campioni.
Ho vissuto in Australia, e vi posso garantire che nella sola Sydney ci sono 6 campi da golf pubblici, entri con 8 Euro e fai 18 buche e non di piu' perche' c'e' sempre la coda... lo stesso per il Tennis 5 euro all'ora per campi spesso in complessi con 6/8 campi minimo sempre pieni e senza richiesta di affiliazione a club o federazioni ma con sempre un maestro o qualcuno che si guarda in giro a vedere chi "passa di li"...
Se l'accesso non e' "sociale e democratico" non si ha massa critica e questa massa di sposta verso attivita' che ci si puo' permettere... il calcio in primis che con un minimo investimento promette guadagni.
Io insegno arti marziali e vi posso garantire che siamo messi persino peggio, viviamo di ondate pubblicitarie che ci portano utenti quando esce il "film di turno" ...
in generale quello che manca al sistema sportivo Italia e' l'impegno per creare massa critica, su cui lavorare, programmare, costruire... parlare di "scarti" o futuri top 100 senza avercela a mio avviso e' tempo sprecato.

DinosauroS&V

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 07.06.17
Località : Bergamo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da correnelvento il Mar 20 Giu 2017, 10:23

DinosauroS&V ha scritto:Io credo che il problema di fondo sia culturale e distribuito a vari livelli...
bisogna sicuramente ammettere che chi non e' abituato a farsi il "fondo" ogni minuto della sua vita e' difficile che lo impari anche se sbatte la faccia a terra,
pero' bisogna anche ammettere che lo sport purtroppo non e' socialmente democratico, con delle variabilita' da nazione a nazione.
In italia sport come il tennis o il golf sono considerati sport di "elite" e finche' non si uscira' dalla logica elitaria non ci si puo' aspettare di avere abbastanza bacino di utenza per allevare buoni giocatori tra cui selezionare i campioni.
Ho vissuto in Australia, e vi posso garantire che nella sola Sydney ci sono 6 campi da golf pubblici, entri con 8 Euro e fai 18 buche e non di piu' perche' c'e' sempre la coda... lo stesso per il Tennis 5 euro all'ora per campi spesso in complessi con 6/8 campi minimo sempre pieni e senza richiesta di affiliazione a club o federazioni ma con sempre un maestro o qualcuno che si guarda in giro a vedere chi "passa di li"...
Se l'accesso non e' "sociale e democratico" non si ha massa critica e questa massa di sposta verso attivita' che ci si puo' permettere... il calcio in primis che con un minimo investimento promette guadagni.
Io insegno arti marziali e vi posso garantire che siamo messi persino peggio, viviamo di ondate pubblicitarie che ci portano utenti quando esce il "film di turno" ...
in generale quello che manca al sistema sportivo Italia e' l'impegno per creare massa critica, su cui lavorare, programmare, costruire... parlare di "scarti" o futuri top 100 senza avercela a mio avviso e' tempo sprecato.

Quoto parola per parola.
avatar
correnelvento

Messaggi : 11353
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da squalo714 il Mar 20 Giu 2017, 10:27

Questo posso confermarlo al 100%. Ho conosciuto parecchi tennisti, uomini e donne, che hanno tentato di arrivare al professionismo, un paio ci son riusciti..tutti gli altri sono arrivati a 2.4/2.5 qualcuno un pochino meglio ma qui le spese non te le paghi..la cosa che avevano in comune è che erano tutti di famiglia benestante. .gli altri probabilmente coi costi che devi subito affrontare non cominciano neanche..
avatar
squalo714

Messaggi : 1587
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : trento

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da Matusa il Mar 20 Giu 2017, 10:35

correnelvento ha scritto:

Sullo scarto di altri sport... i ragazzini in Italia vanno tutti (o quasi) a scuola di calcio.

Forse in alcune parti d'Italia sportivamente depresse, ma altrove la situazione è molto diversa. A parte volley e basket, che attirano molti bambini ed hanno l'enorme vantaggio di potersi giocare al chiuso, quindi tutto l'anno, pensa al ciclismo e allo sci nelle zone montane, che sono un'ampia percentuale del territorio italiano.
avatar
Matusa

Messaggi : 157
Data d'iscrizione : 17.02.17
Località : Nord-est

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da correnelvento il Mar 20 Giu 2017, 10:41

Matusa ha scritto:
correnelvento ha scritto:

Sullo scarto di altri sport... i ragazzini in Italia vanno tutti (o quasi) a scuola di calcio.

Forse in alcune parti d'Italia sportivamente depresse, ma altrove la situazione è molto diversa. A parte  volley e basket, che attirano molti bambini ed hanno l'enorme vantaggio di potersi giocare al chiuso, quindi tutto l'anno,

Stesso discorso del calcio vale per basket e volley: quelli scarsi, cambiano sport... e indovina cosa vanno a fare? TENNIS!
avatar
correnelvento

Messaggi : 11353
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da Riki66 il Mar 20 Giu 2017, 12:51

Sicuramente se il tennis è uno sport da ricchi si deve anche alla politica e alla cultura..  in questo senso mi sembra che la federazione pensa più a spillare soldi che alla promozione.
Evidentemente poi ci deve essere una carenza a livello di tecnici..
A Verona molti ottimi giocatori ora maestri son stati allievi di Giavoni, detto per questo il maestro dei maestri... tutti i più bravi sono usciti da lui..
Nel nuoto Castagnetti aveva un fiuto fenomenale per i talenti.. vedeva del buono anche in chi apparentemente nuotava da schifo... e alla fine il cronometro gli dava sempre ragione..
Ci vorrebbe un Piatti o un Sartori in federazione...
Non a caso anche Pennetta e Vinci vengono dallo stesso maestro..
Solo con adeguata promozione ed investimenti da parte della Fit si puó pensare di smuovere questa situazione... altrimenti bisogna aspettare l' Alberto Tomba della racchetta..

Riki66

Messaggi : 1398
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da Incompetennis il Mar 20 Giu 2017, 13:08

Credo che alla fine il problema più grosso sia politico, sia che si chiami FIT o Ministero dello sport. Mancano strutture di base (scuole, campi pubblici), mancano insegnamenti di base (tennis nelle scuole) che sono quelli che ti fanno conoscere ed amare uno sport, manca una federazione meritocratica che aiuti i talentuosi prima che si perdano ai primi complimenti e manca il campione "vero" che aspettiamo da oltre 40 anni a meno che non ci si accontenti di Fognini e delle sue (presunte) potenzialità .
Preso atto di quanto avete esposto ma come dovrebbe agire la FIT per migliorare la situazione? E' una situazione irreversibile e dobbiamo aspettare solo che la natura ci regali un "campione" oppure ci sono ancora margini per scoprire chi campione potrebbe diventarlo.
avatar
Incompetennis

Messaggi : 1847
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da DinosauroS&V il Mar 20 Giu 2017, 13:43

... Cosa fare ...
io direi smettere di subire e iniziare a fare una cosa poco italiana, diventare pro-attivi.
mi spiego, abbiamo bisogno di cultura dello sport e di massa critica e abbiamo una valanga di bambini, che devono rimanere a scuola fino alle 16 o alle 18 a fare non si sa bene cosa visto che la mia generazione e le precedenti hanno fatto tutto finendo alle 13.
quindi copiamo quando serve e impariamo da chi lo ha gia' fatto e se il bacino d'utenza non va allo sport portiamo lo sport al bacino di utenza...
portiamo lo sport nelle scuole, fin dalle elementari, creando un bacino di utenza che invece di sonnecchiare in un'aula dopo pranzo al massimo inseguira' un pallone, una pallina o anche solo il cronometro... con conseguenti benefici fisici, di salute e sociali oltre che sviluppare un gruppo ampio di giovani che nella cultura dello sport possano diventare appetibili a sinergie evolute con club/team/federazioni che pescando dalla massa critica possono essere piu' performanti nel processo di sviluppo dell'atleta che ha le potenzialita' per emergere.

DinosauroS&V

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 07.06.17
Località : Bergamo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da correnelvento il Mar 20 Giu 2017, 15:51

Esco (leggermente) fuori tema per una considerazione:

Tutti si domandano perché non abbiamo campioni, e perché la FIT non produca almeno una serie di buoni giocatori...

Ma questo lo ritenete importante?

Io no.

Il tennis è uno sport SOVRANAZIONALE: uno sport individuale dove il tifoso ammira le gesta di un giocatore per come gioca, per quello che esprime in campo, non certo per la sua nazionalità!

l'Italia non ha top 10 da 40 anni?

E... STICAZZI!

Non me ne può importare di meno.

Ad avvalorare il mio pensiero, basta valutare ciò che succede in Coppa Davis: non se la CAGA più nessuno! Una competizione MORTA, snobbata spesso dai campioni.
avatar
correnelvento

Messaggi : 11353
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da max1970 il Mar 20 Giu 2017, 16:27

correnelvento ha scritto:Esco (leggermente) fuori tema per una considerazione:

Tutti si domandano perché non abbiamo campioni, e perché la FIT non produca almeno una serie di buoni giocatori...

Ma questo lo ritenete importante?

Io no.

Il tennis è uno sport SOVRANAZIONALE: uno sport individuale dove il tifoso ammira le gesta di un giocatore per come gioca, per quello che esprime in campo, non certo per la sua nazionalità!

l'Italia non ha top 10 da 40 anni?

E... STICAZZI!

Non me ne può importare di meno.

Ad avvalorare il mio pensiero, basta valutare ciò che succede in Coppa Davis: non se la CAGA più nessuno! Una competizione MORTA, snobbata spesso dai campioni.

Non ci credo, stavo per scrivere la stessa cosa, poi ho desistito pensando che magari per tanti era importante avere un campione italiano nel tennis!!! davvero ragazzi forse dovremmo preoccuparci di avere medici e ricercatori che trovano la cura per il cancro, chi se ne frega di avere un italiano che vince milioni di dollari tirando una pallina dall'altra parte della rete!!!
avatar
max1970

Messaggi : 503
Data d'iscrizione : 16.02.17
Località : massa

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da ace59 il Mar 20 Giu 2017, 17:51

che c'è di male ad augurarsi che ci possa essere un italiano al numero uno nel ranking ?

non occorre essere sciovinisti per questo !

penso che sia comunque un problema di capacità della federazione di intercettare i giovani potenzialmente validi e seguirli bene sopratutto tra i 16 e 18 anni

la Francia ne sa qualcosa e infatti la loro federazione generara da anni almeno 10/15 tennisti tra i primi 100 , avere il campionissimo è altra cosa serve il dna

avatar
ace59

Messaggi : 283
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da Incompetennis il Mer 21 Giu 2017, 09:28

Non è che se siamo senza campioni da 40 anni qualcuno si sia mai strappato i capelli (purtroppo io non avrei comunque potuto farlo ) però a me piacerebbe se un Italiano fosse lì almeno tra i primi 5/10 e penso che sarebbe trainante per l'ambiente tutto. Corre mi spieghi cosa intendi per sovranazionale? Forse intendi che un tennista (tranne che in davis e alle olimpiadi) gioca per se e non rappresenta l'Italia? Vero, però se il campione è italiano beh, a me farebbe tanto piacere . Un Italiano, un Inglese, un Francese quando vincono rappresentato sempre parte del proprio paese, vedi come tanti atleti vittoriosi sventolano la bandiera del proprio paese anche se esponenti di sport individuali .
Ammiro Federer ma tra una finale a Wimbledon tra il buon Lorenzi e il campione io tiferei Lorenzi senza dubbio sol perché è Italiano .
avatar
Incompetennis

Messaggi : 1847
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da max1970 il Mer 21 Giu 2017, 11:20

Incompetennis ha scritto:Non è che se siamo senza campioni da 40 anni qualcuno si sia mai strappato i capelli (purtroppo io non avrei comunque potuto farlo ) però a me piacerebbe se un Italiano fosse lì almeno tra i primi 5/10 e penso che sarebbe trainante per l'ambiente tutto. Corre mi spieghi cosa intendi per sovranazionale?  Forse intendi che un tennista (tranne che in davis e alle olimpiadi) gioca per se e non rappresenta l'Italia?  Vero, però  se il campione è italiano beh, a me farebbe tanto piacere . Un Italiano, un Inglese, un Francese quando vincono rappresentato sempre parte del  proprio paese, vedi come tanti atleti vittoriosi sventolano la bandiera del proprio paese anche se esponenti di sport individuali .
Ammiro Federer ma tra una finale a Wimbledon tra il buon Lorenzi e il campione io tiferei Lorenzi senza dubbio sol perché è Italiano   .

Ma certo che farebbe piacere a tutti noi avere un campione italiano, il punto è capire se bisogna mobilitare delle forze collettive e sociali per avere questo risultato che alla fine comporterebbe un vantaggio per un singolo. La promozione dello sport a fini sociali dovrebbe avere altri fini, ossia che più gente possibile possa goderne.
avatar
max1970

Messaggi : 503
Data d'iscrizione : 16.02.17
Località : massa

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da correnelvento il Mer 21 Giu 2017, 11:30

max1970 ha scritto:
Incompetennis ha scritto:Non è che se siamo senza campioni da 40 anni qualcuno si sia mai strappato i capelli (purtroppo io non avrei comunque potuto farlo ) però a me piacerebbe se un Italiano fosse lì almeno tra i primi 5/10 e penso che sarebbe trainante per l'ambiente tutto. Corre mi spieghi cosa intendi per sovranazionale?  Forse intendi che un tennista (tranne che in davis e alle olimpiadi) gioca per se e non rappresenta l'Italia?  Vero, però  se il campione è italiano beh, a me farebbe tanto piacere . Un Italiano, un Inglese, un Francese quando vincono rappresentato sempre parte del  proprio paese, vedi come tanti atleti vittoriosi sventolano la bandiera del proprio paese anche se esponenti di sport individuali .
Ammiro Federer ma tra una finale a Wimbledon tra il buon Lorenzi e il campione io tiferei Lorenzi senza dubbio sol perché è Italiano   .

Ma certo che farebbe piacere a tutti noi avere un campione italiano, il punto è capire se bisogna mobilitare delle forze collettive e sociali  per avere questo risultato che alla fine comporterebbe un vantaggio per un singolo. La promozione dello sport a fini sociali dovrebbe avere altri fini, ossia che più gente possibile possa goderne.  

Incompe:
Tennis alle Olimpiadi?
E chi se lo caga?
Il tennis alle Olimpiadi fa ridere!
Quasi come la Davis.
IL TENNIS E' SPORT INDIVIDUALE.
Punto.


Max:
quoto parola per parola di quello che hai scritto.
Lo scopo delle Federazione è far godere del tennis il maggior numero di persone, cosa mi pare stia avvenendo.
Si FOTTANO i Campioni che non abbiamo.

Intanto la FIT, con un canale GRATIS di tennis h24, permette A TUTTI di fruire di questo sport.
Vi pare poco?
O preferireste che investisse soldi finanziando capricciosi figli di RICCHI per farli allenare in costose strutture?
Me ne "batto il belino" dicono a Genova, se non ho campioni.
Mi importa se sempre più gente (COME SUCCEDE) gioca a tennis nel suo tempo libero.
avatar
correnelvento

Messaggi : 11353
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da Tempesta il Mer 21 Giu 2017, 11:38

correnelvento ha scritto:
max1970 ha scritto:
Incompetennis ha scritto:Non è che se siamo senza campioni da 40 anni qualcuno si sia mai strappato i capelli (purtroppo io non avrei comunque potuto farlo ) però a me piacerebbe se un Italiano fosse lì almeno tra i primi 5/10 e penso che sarebbe trainante per l'ambiente tutto. Corre mi spieghi cosa intendi per sovranazionale?  Forse intendi che un tennista (tranne che in davis e alle olimpiadi) gioca per se e non rappresenta l'Italia?  Vero, però  se il campione è italiano beh, a me farebbe tanto piacere . Un Italiano, un Inglese, un Francese quando vincono rappresentato sempre parte del  proprio paese, vedi come tanti atleti vittoriosi sventolano la bandiera del proprio paese anche se esponenti di sport individuali .
Ammiro Federer ma tra una finale a Wimbledon tra il buon Lorenzi e il campione io tiferei Lorenzi senza dubbio sol perché è Italiano   .

Ma certo che farebbe piacere a tutti noi avere un campione italiano, il punto è capire se bisogna mobilitare delle forze collettive e sociali  per avere questo risultato che alla fine comporterebbe un vantaggio per un singolo. La promozione dello sport a fini sociali dovrebbe avere altri fini, ossia che più gente possibile possa goderne.  

Incompe:
Tennis alle Olimpiadi?
E chi se lo caga?
Il tennis alle Olimpiadi fa ridere!
Quasi come la Davis.
IL TENNIS E' SPORT INDIVIDUALE.
Punto.


Max:
quoto parola per parola di quello che hai scritto.
Lo scopo delle Federazione è far godere del tennis il maggior numero di persone, cosa mi pare stia avvenendo.
Si FOTTANO i Campioni che non abbiamo.

Intanto la FIT, con un canale GRATIS di tennis h24, permette A TUTTI di fruire di questo sport.
Vi pare poco?
O preferireste che investisse soldi finanziando capricciosi figli di RICCHI per farli allenare in costose strutture?
Me ne "batto il belino" dicono a Genova, se non ho campioni.
Mi importa se sempre più gente (COME SUCCEDE) gioca a tennis nel suo tempo libero.

E' vero,
ma per far aderire sempre un maggior numero di persone serve un richiamo forte e un Campione con la "C" maiuscola aiuterebbe.

E mettere gente seria a fare il coach (come lo è ad esempio Canavacciuolo visto con i miei occhi) al posto di fenomeni come Navarra (che smoccola tutta la partita e prende per il culo il SUO/NOSTRO giocatore chattando tutto il tepo su whatsapp invece di guardare il campo) penso non costerebbe una fortuna, anzi farebbe risparmiare.

E' il metodo da cambiare (per la formazione) e il "tipo" di coach non aumentare il budget.

NB Supertennis è miolto importante per la priomozione del tennis e sono assolutamente d'accordo che sia stato un ottimo investimento.

Però il thread è relativo al "perchè i tennisti italiani non vincono" non su come gestire il budget (anche se per certe/molte cose il tutto va di pari passo.

Penso che la gestione Infantino a Tirrenia abbia portato benefici solo a lui......

(e io che vivo in Toscana e "sento" spesso voci o spifferi che arrivano da li, posso assicurarvi che rabbrividisco)


avatar
Tempesta

Messaggi : 370
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 46
Località : Prato

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da Riki66 il Mer 21 Giu 2017, 12:56

Il punto toccato da Tempesta a mio avviso è il nocciolo della questione.
Insieme al fatto che promuovere il tennis DALLA BASE non vuol dire finanziare i riccastri, ma avere una base più ampia da cui può nascere un talento.

Riki66

Messaggi : 1398
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da correnelvento il Mer 21 Giu 2017, 13:02

Riki66 ha scritto:Il punto toccato da Tempesta a mio avviso è il nocciolo della questione.
Insieme al fatto che promuovere il tennis DALLA BASE non vuol dire finanziare i riccastri, ma avere una base più ampia da cui può nascere un talento.

Niente nella storia d'Italia, ha sviluppato il tennis dalla base come il canale di SUPERTENNIS.

I corsi di tennis dei bambini sono sempre pieni... cosa volete di più?

Campi pubblici? bello, ma impensabile in Italia, con la scarsezza di fondi che abbiamo.

In un campo da tennis, poi, si gioca in due (max 4)... e non sarebbe pagante.

Meglio campo di basket, volley o calcio.
avatar
correnelvento

Messaggi : 11353
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da max1970 il Mer 21 Giu 2017, 13:11

Tempesta ha scritto:
Però il thread è relativo al "perchè i tennisti italiani non vincono" non su come gestire il budget (anche se per certe/molte cose il tutto va di pari passo.

Penso che la gestione Infantino a Tirrenia abbia portato benefici solo a lui......

(e io che vivo in Toscana e "sento" spesso voci o spifferi che arrivano da li, posso assicurarvi che rabbrividisco)

Max lo sport nazionale è il calcio ed è li che le migliori risorse sono dirette, questo non vuol dire che non sarebbe potuto esserci qualche campione anche nel tennis in questi 40 anni dopo Panatta, né che non potrà esserci in futuro, ma a mio modesto parere è una questione imponderabile. D'altronde chi pensa che la Svizzera si ritrovi Federer e Wawrinka per meriti della federazione svizzera? e in Svezia dopo aver avuto Borg, Wilander ed Edberg oltre a tanti altri top 20 improvvisamente hanno perso la ricetta?
avatar
max1970

Messaggi : 503
Data d'iscrizione : 16.02.17
Località : massa

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da correnelvento il Mer 21 Giu 2017, 13:15

max1970 ha scritto:
Tempesta ha scritto:
Però il thread è relativo al "perchè i tennisti italiani non vincono" non su come gestire il budget (anche se per certe/molte cose il tutto va di pari passo.

Penso che la gestione Infantino a Tirrenia abbia portato benefici solo a lui......

(e io che vivo in Toscana e "sento" spesso voci o spifferi che arrivano da li, posso assicurarvi che rabbrividisco)

Max lo sport nazionale è il calcio ed è li che le migliori risorse sono dirette, questo non vuol dire che non sarebbe potuto esserci qualche campione anche nel tennis in questi 40 anni dopo Panatta, né che non potrà esserci in futuro, ma a mio modesto parere è una questione imponderabile. D'altronde chi pensa che la Svizzera si ritrovi Federer e Wawrinka per meriti della federazione svizzera? e in Svezia dopo aver avuto Borg, Wilander ed Edberg oltre a tanti altri top 20 improvvisamente hanno perso la ricetta?

E gli USA?
Dopo Sampras, Agassi, Courier, Roddick, Mc Enroe e Connors? CHI MINKIA HANNO ORA?

Ne vogliamo parlare?
avatar
correnelvento

Messaggi : 11353
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da max1970 il Mer 21 Giu 2017, 13:19

correnelvento ha scritto:
max1970 ha scritto:
Tempesta ha scritto:
Però il thread è relativo al "perchè i tennisti italiani non vincono" non su come gestire il budget (anche se per certe/molte cose il tutto va di pari passo.

Penso che la gestione Infantino a Tirrenia abbia portato benefici solo a lui......

(e io che vivo in Toscana e "sento" spesso voci o spifferi che arrivano da li, posso assicurarvi che rabbrividisco)

Max lo sport nazionale è il calcio ed è li che le migliori risorse sono dirette, questo non vuol dire che non sarebbe potuto esserci qualche campione anche nel tennis in questi 40 anni dopo Panatta, né che non potrà esserci in futuro, ma a mio modesto parere è una questione imponderabile. D'altronde chi pensa che la Svizzera si ritrovi Federer e Wawrinka per meriti della federazione svizzera? e in Svezia dopo aver avuto Borg, Wilander ed Edberg oltre a tanti altri top 20 improvvisamente hanno perso la ricetta?

E gli USA?
Dopo Sampras, Agassi, Courier, Roddick, Mc Enroe e Connors? CHI MINKIA HANNO ORA?

Ne vogliamo parlare?

Appunto!!!
avatar
max1970

Messaggi : 503
Data d'iscrizione : 16.02.17
Località : massa

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da Riki66 il Mer 21 Giu 2017, 13:25

correnelvento ha scritto:
Riki66 ha scritto:Il punto toccato da Tempesta a mio avviso è il nocciolo della questione.
Insieme al fatto che promuovere il tennis DALLA BASE non vuol dire finanziare i riccastri, ma avere una base più ampia da cui può nascere un talento.

Niente nella storia d'Italia, ha sviluppato il tennis dalla base come il canale di SUPERTENNIS.

I corsi di tennis dei bambini sono sempre pieni... cosa volete di più?

Campi pubblici? bello, ma impensabile in Italia, con la scarsezza di fondi che abbiamo.

In un campo da tennis, poi, si gioca in due (max 4)... e non sarebbe pagante.

Meglio campo di basket, volley o calcio.
La superficie in mq di un campo da tennis con gli out per omologazione nazionale è circs 600mq un campo da calcio 7000.
Il discorso non regge
Vedi anche abbondanza di campi nella vecchia cecoslovacchia.. sicuramente meno ricca di noi..

Riki66

Messaggi : 1398
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da max1970 il Mer 21 Giu 2017, 13:33

Riki66 ha scritto:
correnelvento ha scritto:
Riki66 ha scritto:Il punto toccato da Tempesta a mio avviso è il nocciolo della questione.
Insieme al fatto che promuovere il tennis DALLA BASE non vuol dire finanziare i riccastri, ma avere una base più ampia da cui può nascere un talento.

Niente nella storia d'Italia, ha sviluppato il tennis dalla base come il canale di SUPERTENNIS.

I corsi di tennis dei bambini sono sempre pieni... cosa volete di più?

Campi pubblici? bello, ma impensabile in Italia, con la scarsezza di fondi che abbiamo.

In un campo da tennis, poi, si gioca in due (max 4)... e non sarebbe pagante.

Meglio campo di basket, volley o calcio.
La superficie in mq di un campo da tennis con gli out per omologazione nazionale è circs 600mq un campo da calcio 7000.
Il discorso non regge
Vedi anche abbondanza di campi nella vecchia cecoslovacchia.. sicuramente meno ricca di noi..

Ma Riki i campi di calcio che ci sono in Italia sono stati realizzati in anni in cui ancora si poteva spendere e soprattutto sono stati fatti per un utenza 10 volte superiore a quella del tennis. Il calcio in Italia è un affare di stato, non dico che sia giusto, ma non possiamo ignorare la realta': hai presente la Gazzetta dello Sport? di cosa parla di tennis? suvvia.
avatar
max1970

Messaggi : 503
Data d'iscrizione : 16.02.17
Località : massa

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum