chat
Chi è in linea
In totale ci sono 11 utenti in linea: 4 Registrati, 0 Nascosti e 7 Ospiti

Chiros, mezzomozzo, Riki66, spalama

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Il viscido Dagoberto.
Da Riki66 Oggi alle 08:36

» Pure drive vs Pure strike
Da spalama Oggi alle 08:33

» A futura memoria: il post migliore della storia
Da Riki66 Oggi alle 08:30

» Quando si raggiunge il proprio potenziale tennistico
Da correnelvento Oggi alle 08:02

» Prince tour Pro 98
Da Doc68 Ieri alle 23:44

» A proposito di dwell time
Da Doc68 Ieri alle 23:43

» Full Kevlar
Da Doc68 Ieri alle 23:42

» che classe raga eh?
Da Riki66 Ieri alle 16:49

» Starburn, Weisscannon, Signum Pro, String Kong....
Da Doc68 Ieri alle 09:34

» Pure Strike 16*19 (modello vecchio rosso-nero)
Da felixx Ieri alle 08:11

» domande wise
Da adip89 Mar 25 Lug 2017, 20:15

» PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?
Da Mauro 66 Mar 25 Lug 2017, 19:45

» Telaio Ufficiale di Frank
Da veterano Lun 24 Lug 2017, 18:49

» Rublev
Da Incompetennis Lun 24 Lug 2017, 15:28

» Prince Textreme Tour 100P
Da Doc68 Sab 22 Lug 2017, 21:44

Classifiche FIT 2014-15
Class. iniziale Risultati:
 
Guida Salva| Carica| Reset
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
Parole chiave

Rublev  


Cosa si perde con il tennis i TV

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Cosa si perde con il tennis i TV

Messaggio Da Incompetennis il Ven 27 Set 2013, 19:16

Quasi ogni sera do un'occhiata a quei canali TV che trasmettono tennis. Alcune volte ci sono degli incontri molto interessanti mentre a volte cambio subito perché noiosissimi. Quest'estate ho avuto modo di vedere qualche partita di un challenge a Caltanissetta. Ovviamente non c'erano giocatori da primissime posizioni ma il finalista (che ha perso) era un certo Haase n° 66. Ebbene è incredibile quanto questo sport possa perdere in TV. Anche se hai un 60" 3DSUPERLED800MGZ da 5000 € non avevo idea di come apparisse tutto diverso. Ragazzi, dal vivo 'sti tennisti di 2° e 3° fascia la palla la facevano viaggiare a velocità impressionanti, battute missili il tutto con una condizione fisica eccellente. Correvano come i matti per ore sotto il sole. Per assurdo mi godevo più una partita dal vivo tra il n° 100 contro il 148 che una finale di slam tra i grandi. Purtroppo io abito in un posto dove non esistono grandi tornei ma grandi crisi ma prima o poi andrò agli Internazionali. Insomma il tennis in tv è un'altro sport, non si vede un pisello della potenza, del gesto atletico ed anche tecnico alla faccia dei mille replay proposti. Se poi vado a guardare i video postati in questo forum viene da piangere (non vi offendete, tutto è in proporzione) e mi viene ancor più da piangere se penso che se ci giocassi contro beccherei un ovvio doppio 6 -0.
No alle telecamere sì al vivo !!!!Very Happy 
avatar
Incompetennis

Messaggi : 1720
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa si perde con il tennis i TV

Messaggio Da sixers85 il Ven 27 Set 2013, 22:59

idem, il tennis di un certo livello dal vivo tutta n'altra cosa.
però io invece credo che la TV ingigantisca troppo le cose invece di perderle. credo che la tv falsi il gioco in positivo.
io qualche volta scendo a cagliari avedermi la serie A. l'anno scorso vidi i vari Bolelli, Schukin, trevisan, Cipolla etc.. e sinceramente non ho visto botte da orbi a destra e sinistra, ma impressionato dalla facilità e costanza nel far viaggiare la palla, la palla era pesante ma nessuno tirava bolidi a 3000 come sembra che accada in TV.
avatar
sixers85

Messaggi : 448
Data d'iscrizione : 05.04.13
Età : 32
Località : sardinia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa si perde con il tennis i TV

Messaggio Da wbtit il Sab 28 Set 2013, 22:38

Io da un po' ho la sensazione che in effetti ci siano almeno due tennis diversi dal punto della velocità di palla percepita. Ho visto a Vicenza giocatori tra il 150~200 di classifica che davano l'impressione di tirare bordate allucinanti (e tanti errori). Stessa impressione guardando i vari juniores (Quinzi a Wimbledon ad esempio), botte da orbi con palline non molto alte dalla rete. Nei vari ATP dai 250 in su i colpi danno l'impressione di perdere molto in velocità lineare ma di essere costantemente più alti sopra la rete e di avere molta ma molta più rotazione.

wbtit

Messaggi : 190
Data d'iscrizione : 29.12.10
Età : 47

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa si perde con il tennis i TV

Messaggio Da correnelvento il Dom 29 Set 2013, 06:59

Pure io penso che la TV "ingigantisca" il livello, anche se dal vivo il tennis è molto meglio.

Ritengo che questo sia dovuto al posizionamento dei microfoni (ultrasensibili) ai bordi del campo.

In TV, infatti, il rumore della palla è esagerato: un vero botto! Questo suggestiona la visuale di gioco.
Dal vivo ii "sound" dei colpi colpi è molto attutito, rispetto alla TV.

La Errani, tanto per fare un esempio, in TV pare che tiri in modo, pur se non violento, accettabile.

Dal vivo, l'ho vista colpire palline più piano di diversi quarta categoria. (chiaramente sbaglia pochissimo, e qualunque quarta farebbe pochi "15", contro di lei).
avatar
correnelvento

Messaggi : 10396
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa si perde con il tennis i TV

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum