chat
Chi è in linea
In totale ci sono 14 utenti in linea: 3 Registrati, 0 Nascosti e 11 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

gabr179, giper, Pippo Tennis

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Campionati serie A
Da gabr179 Oggi alle 07:01

» Dichiarazione solenne.
Da wetton76 Ieri alle 20:05

» Alimentazione: tutte le cazzate che ci hanno detto fino ad oggi
Da Chiros Ieri alle 20:00

» Passione o fissazione?
Da correnelvento Ieri alle 18:23

» Dichiarazione SOLENNEX
Da marco61 Ieri alle 15:27

» basta prove racchette per me
Da max1970 Ieri alle 15:09

» RACCHETTE: inesorabile cambio di rotta... dovuto all'età
Da fabione65 Ieri alle 13:52

» Racchetta di Connors
Da Doc68 Ieri alle 10:59

» Quando si raggiunge il proprio potenziale tennistico
Da correnelvento Sab 09 Dic 2017, 17:42

» Invecchiamo prima nel corpo o nella mente?
Da Riki66 Sab 09 Dic 2017, 16:49

» Percezione del proprio gioco
Da Maio77 Ven 08 Dic 2017, 17:58

» Vitamina D3
Da Tempesta Ven 08 Dic 2017, 14:07

» IL GALATEO DEL TENNISTA
Da Philo Vance Ven 08 Dic 2017, 08:43

» orologi per tennis
Da correnelvento Ven 08 Dic 2017, 08:30

» Pablo Cuevas
Da Tempesta Gio 07 Dic 2017, 23:18

Classifiche FIT 2014-15
Class. iniziale Risultati:
 
Guida Salva| Carica| Reset
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     

Il mio primo MONO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il mio primo MONO

Messaggio Da johnnyyo il Ven 01 Nov 2013, 15:36

Ciao ragazzi,
oggi, dopo qualche buona incordatura portata a termine con synthgut economico, mi sono dato al mono.

Ho predisposto tutto per rifare le corde a una delle mie Yonex VCore 100s, che in precedenza aveva tecnifibre Red Code 1.25 con qualche ora di troppo sul groppone. Così attingo alla mia nuovissima matassa di corde Yonex Poly Tour Pro 1.25, corda che ben dovrebbe sposarsi con la mia racchetta, come da suggerimento di Mario, e ne taglio due spezzoni per la 4 nodi. Per le verticali taglio 6m abbondanti, mentre per lorizzontali 6 metri o poco meno.

All'inizio sembra tutto più semplice. Corda bella tenace, buchi che si centrano al volo e tensione più rapida, perché essendo meno elastico, devo ritensionate il contrappeso meno frequentemente.

Il primo problema si presenta ai nodi di chiusura delle verticali: quando cerco di infilare la corda nel grommet per la chiusura, faccio molta fatica perché la corda precedente mi ostruisce prepotentemente la via... provo alcune volte, poi desisto perché trovo più agevole usare un grommet più in giù (quello successivo, sempre allargato) in cui la corda si infila molto meglio. Chiudo, taglio e passo alle orizzontali.

Infilo la prima Orizz e cerco di infilarla nel grommet in cui effettuare lo sterting knot, ma anche qui la via è prepotentemente ostruita. Provo, riprovo, tagliizzo meglio la corda, riprovo, entro, esco, nulla da fare.... impreco per almeno 10 minuti, prendo un punteruolo facendo molta attenzione a non danneggiare la corda, impreco altri 5 minuti e alla fine passo... Stata dura, devo aver fatto qualcosa di storto, perché non credo sia possibile fare una vita del genere... Suggerimenti? Dritte? Pozioni magiche?

In questo momento però la fatica non è finita. Lo starting knot viene bene ma non riesco a serrarlo a dovere, oscilla sulla corda di appoggio (non l'ho ancora teso), non mi convince, così lo disfo e taglio il primo pezzo di corda (in panico con la paura di non averne poi a sufficienza...). Questa volta va meglio, anche se non riesco ad ottenere la stessa compattezza che avevo sul synthgut. Metto la SC sul noto, tensiono, e tutto si adagia al proprio posto.

Così proseguo con le orizzontali. Il weaving è una esperienza terrificante Smile la corda non scorre bene, molto attrito e i miei polpastrelli piangono. Ma qui è un problema di manualità...
Proseguo sin in fondo, annodo, chiudo e taglio.

Il risultato finale mi piace molto, il piatto corde è bello uniforme. Ho fatto le V a 23Kg e le O a 22Kg e l'app dell'iPhone RAQUETTUNE mi da una tensione di 22.3Kg, OTTIMO!
Però ho fatto molta fatica, onestamente.

Riassumendo, avete consigli per questi passaggi?
1. La corda fa fatica a rientrare in un grommet già occupato, come fare?
2. Lo Starting Knot si compatta bene solo dopo la trazione, normale?
3. Se non annodo sul grommet consigliato dalla specifica, ma uno prima o uno dopo, è molto grave?

grazie per l'aiuto!
avatar
johnnyyo

Messaggi : 894
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 36

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio primo MONO

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 01 Nov 2013, 19:14

1)Controlla sempre bene che la punta della corda non sia piatta bensì diagonale (a "fetta di salame"), esamina il foro prima di rientrare e fallo dal lato in cui lo spazio tra la corda precedentemente installata è maggiore. Al caso aiutati dolcemente col punteruolo
2)Con certi mono, si. Al limite, riposiziona la SC ben in battuta e ritraziona...
3)Le Yonex sono alquanto bizzose sotto questo aspetto. Se è un alternativa prevista si -e le Yonex di alternative ne hanno diverse- a patto di non creare crossover all'esterno.
avatar
Eiffel59

Messaggi : 2172
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 58
Località : Brescia/Parigi

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio primo MONO

Messaggio Da fab9000 il Ven 01 Nov 2013, 20:30

se non lo fai già, ti consiglio di schiacciare la parte terminale della corda (un paio di mm) con la SC in modo che ti faciliti l'entrata su un foro già "occupato"
avatar
fab9000

Messaggi : 210
Data d'iscrizione : 10.10.11
Età : 47
Località : latina

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio primo MONO

Messaggio Da johnnyyo il Sab 02 Nov 2013, 00:10

Eiffel59 ha scritto:1)Controlla sempre bene che la punta della corda non sia piatta bensì diagonale (a  "fetta di salame"), esamina il foro prima di rientrare e fallo dal lato in cui lo spazio tra la corda precedentemente installata è maggiore. Al caso aiutati dolcemente col punteruolo
2)Con certi mono, si. Al limite, riposiziona la SC ben in battuta e ritraziona...
3)Le Yonex sono alquanto bizzose sotto questo aspetto. Se è un alternativa prevista si -e le Yonex di alternative ne hanno diverse- a patto di non creare crossover all'esterno.
grazie mille, queste considerazioni mi tranquillizzano sul lavoro svolto di cui alla fine sono soddisfatto. Magari posterò qualche foto per chiarire meglio, ma credo che sia tutto abbastanza ok.
thanks!!
avatar
johnnyyo

Messaggi : 894
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 36

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio primo MONO

Messaggio Da johnnyyo il Sab 02 Nov 2013, 00:12

fab9000 ha scritto:se non lo fai già, ti consiglio di schiacciare la parte terminale della corda (un paio di mm) con la SC in modo che ti faciliti l'entrata su un foro già "occupato"
Bella idea, no non l'avevo fatto, grazie mille! Avevo solo fatto il taglio a "fetta di salame" come suggerito dal boss Mario.
avatar
johnnyyo

Messaggi : 894
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 36

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio primo MONO

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum