chat
Chi è in linea
In totale ci sono 15 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 14 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Riki66

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Classifiche FIT 2014-15
Class. iniziale Risultati:
 
Guida Salva| Carica| Reset
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     

Ci dovremo abituare anche noi?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ci dovremo abituare anche noi?

Messaggio Da marco61 il Ven 01 Nov 2013, 21:06

Quanto tempo passerà prima che tutto questo possa succedere anche in Italia?


_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9297
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 56
Località : sanremo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ci dovremo abituare anche noi?

Messaggio Da patillo il Ven 01 Nov 2013, 22:30

HO IL VOMITO!......E NON AGGIUNGO ALTRO!
avatar
patillo

Messaggi : 1198
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 44
Località : Besate - MI

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ci dovremo abituare anche noi?

Messaggio Da Incompetennis il Sab 02 Nov 2013, 00:17

Dei poveri animali uccisi da delle bestie .
avatar
Incompetennis

Messaggi : 1821
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ci dovremo abituare anche noi?

Messaggio Da MSport il Sab 02 Nov 2013, 07:32

no comment
cmq noi siamo un paese civile ovvero dove vige (anche normativamente) il rispetto della vita e dei diritti umani e anche degli animali
non dimentichiamolo quando ci vengono propagandati i scintillii di certi posti e di certe economie adesso per la maggiore....
avatar
MSport

Messaggi : 2477
Data d'iscrizione : 17.09.11
Età : 46
Località : Trezzano S/N (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ci dovremo abituare anche noi?

Messaggio Da gp il Sab 02 Nov 2013, 08:19

immagini forti, che prendono allo stomaco, non v'è alcun dubbio...

però...
non più tardi del 1985 assistetti, in un paese dell'entroterra campano (ma credo che allora in qualsiasi parte d'italia si utilizzasse la stessa tecnica), a scene in tutto e per tutto simili in italia, solo che al posto del cane c'era un maiale da uccidere a natale per farne prosciutti e salsicce: stessa raccapricciante forza/violenza necessaria per bloccare una bestia recalcitrante di più di 100 kg, stessa tecnica di dissanguamento (perchè dopo questo trattamento la carne diveniva migliore) con la povera bestia appesa a testa in giù e l'arteria giugulare che sprizzava sangue dentro un secchio per raccoglierlo e farne "sanguinaccio" (una volta unito al cioccolato), strilli che ancora sento nella testa fino all'ultimo, perchè l'animale rimane "cosciente" fino alla fine, fino cioè a quando l'ultima goccia del suo sangue è uscita... fotografai il tutto, che orrore che mi fece... ma non ostante questo continuai a mangiare insaccati.

insomma, qual'è la differenza? la differenza, amio avviso, sta nel fatto che vedere trattato un cane così a noi occidentali fa un enorme effetto poichè li consideriamo animali di compagnia ed è come vedere abbattere con violenza inaudita un cristiano... probabilmente le sensazioni che noi proviamo verrebbero avvertite da persone di altre culture/etnie cui mostrassimo l'ammazzamento di un maiale, ad esempio in quei paesi dove questi animali sono di compagnia e dove non li mangiano...
avatar
gp

Messaggi : 1924
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 56
Località : roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ci dovremo abituare anche noi?

Messaggio Da correnelvento il Sab 02 Nov 2013, 12:29

Condivido in pieno il ragionamento di GP.

Non trovo giusto quello di dare differente "dignità" alle bestie.

Uccidere un cane, ana vacca, un cavallo o un maiale è per me lo stesso.

Rispetto chi, per ragioni etiche, non mangia la carne (e non escludo, in futuro, di farlo pure io).

Personalmente, non avrei al momento alcuna preclusione ideologica a mangiare la carne di cane.

Sia chiaro che gli animali, nel loro abbattimento, dovrebbero soffrire il meno possibile.
avatar
correnelvento

Messaggi : 11138
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ci dovremo abituare anche noi?

Messaggio Da cristofer il Sab 02 Nov 2013, 13:39

condivido anche io ed aggiungo che polli, maiali, vitelli ecc. nei mattatoi ed allevamenti "occidentali" sono trattati anche peggio dei cani nel video.

cristofer

Messaggi : 156
Data d'iscrizione : 20.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ci dovremo abituare anche noi?

Messaggio Da marco61 il Sab 02 Nov 2013, 18:58

Il motivo del thread è stato un po' travisato. Anch'io ho guardato con tristezza le immagini, però so anche che se fossi nato cinese molto probabilmente mi ciberei di cani anch'io. Fa parte della loro cultura, così come noi ci cibiamo di agnelli e conigli.
E per quanto da noi i mattatoi regolari siano progettati in modo da far soffrire gli animali il meno possibile, non ci dimentichiamo che nei piccoli allevamenti i metodi per sopprimere un animale allo scopo di cibarsene non sono poi così diversi da quelli visti nel video.
La differenza sostanziale è che i cinesi non hanno nessun rispetto per il vero unico amico dell'uomo, e questo mette il cane (per noi) su un piano totalmente diverso rispetto agli altri animali.
Il cane ama l'uomo, lo cerca e fa quanto gli è possibile per renderlo felice.
Questo, per i cinesi, non ha alcun valore.
Ma tornando al motivo per cui ho aperto questa discussione, il quesito che mi pongo è se, prima o poi, anche noi saremo costretti ad abituarci a queste immagini.
E' notizia di questi giorni che la comunità cinese di Prato ha chiesto il permesso di importare teste di cane congelate per uso interno.
E la presenza dei cinesi in Italia è in costante aumento, io stesso negli ultimi anni ho visto aumentare progressivamente la mia clientela cinese.
Ma anche se insediati in un paese straniero, difficilmente si abituano alle usanze del posto ma anzi tendono ad esportare le loro.
E quando la loro forza "contrattuale" e politica sarà tale per cui non si potrà prescindere dal tenerne conto, chissà mai che le immagini per noi così raccapriccianti non possano un giorno diventare abituali.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9297
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 56
Località : sanremo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ci dovremo abituare anche noi?

Messaggio Da Incompetennis il Dom 03 Nov 2013, 21:09

Io sono stato in Cina, a Shentzen, e quindi non un posto turistico e vi assicuro che è un altro mondo. All'entrata di un ristorante erano esposti gli animali vivi che potevi ordinare: un serpente nero, un piccolo coccodrillo, diversi uccelli e nel menù c'era anche la carne di cane. Fortunatamente il menù aveva le foto degli alimenti se no erano cazzi, e del resto non volevamo offendere chi ci aveva invitati facendo facce schifate. Non voglio disquisire sulle usanze alimentari dei Cinesi, ma nel campo alimentare non esiste igiene ed i controlli ed il rispetto verso gli animali sono proprio zero. Non c'è rispetto per gli essere umani figuriamoci per gli animali. Per loro conta solo il bussines e sarebbero (sono) capaci di produrre milioni di bamboline per bambini con colori tossici senza il minimo problema. Sono entrato in una fabbrica che costruiva componenti elettronici e, vi assicuro, l'aria era irrespirabile, caldo da morire e bruciavano gli occhi . In questo ambiente lavoravano tranquillamente non meno di 50 tra uomini e donne tutti giovanissimi. Ripeto: rispetto zero sia per gli esseri umani che per gli animali tutti.
avatar
Incompetennis

Messaggi : 1821
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ci dovremo abituare anche noi?

Messaggio Da Maurizio il Lun 04 Nov 2013, 10:17

Senza voler affermare la validità del relativismo culturale a tutti i costi, come già accennato da gp il problema in questo caso è fondamentalmente il tipo di animale, se si fosse trattato di un pollo il disgusto non sorgerebbe, almeno non così forte, nella nostra civiltà contadina il modo in cui nella animali venivano trattati non era dissimile.
E comunque il trattamento che ricevono tuttora gli animali da macello non è esattamente idilliaco, anche se sicuramente, oggi, meno brutale di quello.
Conosco bene la Cina e i cinesi e, come sempre succede, alcuni aspetti delle culture diverse dalla nostra sono difficili da comprendere (ad esempio se parlate arrabbiandovi con un cinese, questi probabilmente riderà, ma non è per prendervi in giro, è sintomo di imbarazzo) addirittura talvolta difficili da digerire come quello nel filmato; per un cinese (in particolare del sud, perché tradizionalmente è lì che i cani sono stati sempre serviti a tavola) fino a poco tempo fa vedere qualcuno che portava a spasso un cane al guinzaglio avrebbe avuto lo stesso effetto che a noi potrebbe fare vedere qualcuno a spasso con una gallina.
Di sicuro è augurabile che certi tipi di sensibilità, così come quello verso l'ambiente sconosciuto nei paesi in via di sviluppo, maturino anche in tutte quelle popolazioni che fino ad ora, in qualche modo, "non se lo sono potuti permettere", così come succedeva a noi tempo fa.
avatar
Maurizio

Messaggi : 1639
Data d'iscrizione : 18.01.11
Età : 57
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ci dovremo abituare anche noi?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum