chat
Chi è in linea
In totale c'è 1 utente in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» IO millanto ....
Da Doc68 Ieri alle 23:58

» Il viscido Dagoberto.
Da Doc68 Ieri alle 19:49

» help preparazione rovescio una mano
Da Doc68 Ieri alle 19:45

» Quando si raggiunge il proprio potenziale tennistico
Da ace59 Ieri alle 17:38

» Pure drive vs Pure strike
Da correnelvento Ieri alle 17:02

» A futura memoria: il post migliore della storia
Da ace59 Ieri alle 14:49

» che classe raga eh?
Da Doc68 Ieri alle 12:58

» Prince tour Pro 98
Da Doc68 Mer 26 Lug 2017, 23:44

» A proposito di dwell time
Da Doc68 Mer 26 Lug 2017, 23:43

» Full Kevlar
Da Doc68 Mer 26 Lug 2017, 23:42

» Starburn, Weisscannon, Signum Pro, String Kong....
Da Doc68 Mer 26 Lug 2017, 09:34

» Pure Strike 16*19 (modello vecchio rosso-nero)
Da felixx Mer 26 Lug 2017, 08:11

» domande wise
Da adip89 Mar 25 Lug 2017, 20:15

» PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?
Da Mauro 66 Mar 25 Lug 2017, 19:45

» Telaio Ufficiale di Frank
Da veterano Lun 24 Lug 2017, 18:49

Classifiche FIT 2014-15
Class. iniziale Risultati:
 
Guida Salva| Carica| Reset
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
Parole chiave

Rublev  


Tennis ed emozioni

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Tennis ed emozioni

Messaggio Da Incompetennis il Gio 13 Feb 2014, 20:16

Chiros ha scritto:Attento con le parole!


Fedele uomo felicemente sposato


Scusa Chiros ti sei arrabbiato? Spero di no, non credo di aver detto qualcosa di sbagliato.
avatar
Incompetennis

Messaggi : 1724
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tennis ed emozioni

Messaggio Da Chiros il Gio 13 Feb 2014, 20:44

Ma nooo scusa tu era una battuta. Devo mettere le faccine!

In realta' mi tocca comprare casa dopo averne comprata una un anno fa. Questo perche' mia moglie ci sta male veramente se non compro.
Insomma non sono proprio al massimo della felicita' matrimoniale. Per fortuna I figli compensano.
avatar
Chiros

Messaggi : 3412
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 42
Località : Mai una stabile.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tennis ed emozioni

Messaggio Da Incompetennis il Gio 13 Feb 2014, 21:27

Ok Chiros, tutto a postissimo ... Sono sollevato ( e ce ne vuole visto il mio peso !!!).
Comunque anch'io devo dire la mia sull'emozione più forte avuta dal tennis. Purtroppo non avendo mai praticato a livello agonistico questo bellissimo sport, la posta in palio al massimo è stata qualche finale di torneo sociale (anche perché sceglievo di farmi socio in circoli con non più di 10/12 iscritti e tutti vecchietti Twisted Evil) . Ricordando bene, lustri addietro, in vacanza in un bellissimo villaggio nei pressi di Vieste, arrivai in finale nel torneo di tennis contro un francese un tantino spocchioso (si rivolgeva a tutti parlando in francese come se fosse l'unica lingua del mondo) accompagnato dalla sua claque di amici e parenti (circa 20 ). In breve tempo si crearono 2 schieramenti: ovviamente quello del Francese (antipaticissimo, confermo) e le persone che venivano a vedere la partita o che si trovavano lì per caso. Insomma ci saranno state 50 persone in tutto ma che casino. Non ci crederete ma mi sono sentito come "spinto" da quei 30 che manco conoscevo ma che mi avevano eletto a loro "eroe" contro lo sciovinista "invasore" francese. Onestamente tecnicamente non c'era partita, il transalpino puzzettasottoilnaso era superiore e atleticamente non era neanche messo male, correva eccome. Sapete quando vi scatta dentro quella molla e vi dite "O si vince o si muore", ebbene, non so se sia fortuna o altro ma giocai una gran partita mentre (onestamente) il ladrodiGioconda sbagliò molto. Un 6 - 3 7 - 5 indimenticabile a mio favore. Avreste dovuto vedere la sua faccia quando mi strinse la mano sconfitto e distrutto .... MI costò circa 30 caffè ma ne è valsa veramente la pena.....
avatar
Incompetennis

Messaggi : 1724
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tennis ed emozioni

Messaggio Da napalm_it il Ven 14 Feb 2014, 08:48

Antaniserse ha scritto:Ma fatemi capire, da voi ce già qualche accenno di primavera in giro, che qui ogni discussione va a finire sulla gnocca?!  Laughing 

io direi di organizzare un ritrovo..... la cameriera del tennis è libera ( cit. Marco ) lol! lol! 
avatar
napalm_it

Messaggi : 1415
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 38
Località : Prov nord Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tennis ed emozioni

Messaggio Da Chiros il Ven 14 Feb 2014, 08:49

Incompetennis ha scritto:Ok Chiros, tutto a postissimo ... Sono sollevato ( e ce ne vuole visto il mio peso !!!).
Comunque anch'io devo dire la mia sull'emozione più forte avuta dal tennis. Purtroppo non avendo mai praticato a livello agonistico questo bellissimo sport, la posta in palio al massimo è stata qualche finale di torneo sociale (anche perché sceglievo di farmi socio in circoli con non più di 10/12 iscritti e tutti vecchietti Twisted Evil) . Ricordando bene, lustri addietro, in vacanza in un bellissimo villaggio nei pressi di Vieste, arrivai in finale nel torneo di tennis contro un francese un tantino spocchioso (si rivolgeva a tutti parlando in francese come se fosse l'unica lingua del mondo) accompagnato dalla sua claque di amici e parenti (circa 20 ). In breve tempo si crearono 2 schieramenti: ovviamente quello del Francese (antipaticissimo, confermo) e le persone che venivano a vedere la partita o che si trovavano lì per caso. Insomma ci saranno state 50 persone in tutto ma che casino. Non ci crederete ma mi sono sentito come "spinto" da quei 30 che manco conoscevo ma che mi avevano eletto a loro "eroe" contro lo sciovinista "invasore" francese. Onestamente tecnicamente non c'era partita, il transalpino puzzettasottoilnaso era superiore e atleticamente non era neanche messo male, correva eccome. Sapete quando vi scatta dentro quella molla e vi dite "O si vince o si muore", ebbene, non so se sia fortuna o altro ma giocai una gran partita mentre (onestamente) il ladrodiGioconda sbagliò molto. Un 6 - 3  7 - 5  indimenticabile a mio favore. Avreste dovuto vedere la sua faccia quando mi strinse la mano sconfitto e distrutto .... MI costò circa 30 caffè ma ne è valsa veramente la pena.....
 

Questo ricordo ti rimarrà per sempre. Pagherei volentieri 30 caffè!
avatar
Chiros

Messaggi : 3412
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 42
Località : Mai una stabile.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tennis ed emozioni

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum