chat
Chi è in linea
In totale ci sono 4 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 4 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Radical Tour (giallo-nero)
Da correnelvento Oggi alle 07:11

» Odiatemi
Da correnelvento Oggi alle 07:09

» Pubblicita' ingannevole
Da Doc68 Ieri alle 21:50

» TOPSPIN INTEGRATORE UFFICIALE FIT
Da Doc68 Ieri alle 20:31

» Alexander Zverev
Da Philo Vance Ieri alle 16:25

» VILAS
Da Doc68 Ieri alle 10:44

» Incordare una Wilson T-2000
Da Doc68 Gio 17 Ago 2017, 22:59

» Rovescio da una a due mani
Da Doc68 Gio 17 Ago 2017, 22:32

» Bumper guard racchetta Fognini
Da seneca85 Gio 17 Ago 2017, 13:49

» Il budello soluzione ideale?
Da Doc68 Mer 16 Ago 2017, 19:50

» quanto pane mangiate?
Da Matusa Mar 15 Ago 2017, 21:38

» Nadal è al capolinea?
Da Doc68 Mar 15 Ago 2017, 19:29

» Prince tour Pro 98
Da Doc68 Mar 15 Ago 2017, 19:26

» Prince fan club
Da Doc68 Mar 15 Ago 2017, 10:51

» Quando Roger smettera'?
Da max1970 Mar 15 Ago 2017, 08:33

Classifiche FIT 2014-15
Class. iniziale Risultati:
 
Guida Salva| Carica| Reset
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
Parole chiave

kennex  Fischer  Rublev  Comp  Lenti  contatto  


Fermi tutti: non avevamo capito niente

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Fermi tutti: non avevamo capito niente

Messaggio Da Chiros il Mer 26 Mar 2014, 21:06

Dove stanno quelli sanati? Si nascondono e li devo andare a cercare io?
Vannoni ci ha fatto I soldi...

Boh forse non mi so spiegare.
In ogni caso amen non devo convincere nessuno
avatar
Chiros

Messaggi : 3428
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 42
Località : Mai una stabile.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fermi tutti: non avevamo capito niente

Messaggio Da Incompetennis il Mer 26 Mar 2014, 23:40

Non mi piacciono le teorie del complotto ma è chiaro che le multinazionali controllano tutto e tutti. Le industrie farmaceutiche, quelle delle armi, quelle dei petroli ecc. hanno una forza tale da decidere il futuro dell'umanità. La macchina ad acqua o elettrica verrà fuori quando questo metodo di trasporto sarà controllato da "loro". Le cure vere per i tumori verranno fuori quando "loro" ci guadagneranno di più rispetto a quelle odierne. Tutto ciò che può minare anche in minima parte il loro potere viene irrimediabilmente messo al bando grazie alla "controllata" scienza ufficiale. Ricordate Tesla? Forse il più grande genio mai esistito. Ad un certo punto quando capirono che cercava di fornire energia elettrica a costo zero per tutti fu abbandonato, e morì solo e quasi matto.
Per finire vi confesso ( ma resti tra noi) che gli alieni sono tra noi ed uno di essi è Federer ... ave 
avatar
Incompetennis

Messaggi : 1749
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fermi tutti: non avevamo capito niente

Messaggio Da Bertu il Gio 27 Mar 2014, 08:40

Chiros ha scritto:Guarda, se vuoi parliamo di Stamina ma spero senza questionare in modo acceso.

Se uno non è un ciarlatano lo deve dimostrare. Dove sono i malati guariti? Dove sono gli esami che lo testimoniano? Quale è stato il percorso terapeutico ed il protocollo sanitario? Boh

Nonostante tutto lo stato italiano ha finanziato 3 milioni di euro per la sperimentazione mentre Vannoni ha prodotto varie domande di brevetto. Ma che ci avrebbe fatto col brevetto?

Credo più ai 7-8 miracoli di Lourdes. Almeno ci sono gli esami che fanno vedere i tumori che scompaiono inspiegabilmente.

La medicina basata sul metodo riproducibile ha fatto la fortuna dell'umanità.
Certe cose, se esistono, si devono vedere.

Se mi chiedi dove sono i malati guariti significa che non sai cos'é Stamina e non conosci la SLA 1 su cui é stata utilizzata.
Probabilmente la tua fonte di informazione sono i giornali dove fior fior di scienziati hanno attaccato Stamina senza nemmeno aver visto un solo paziente trattato e probabilmente non sai nemmeno cosa sono le "cure compassionevoli" che hanno permesso la somministrazione di staminali in alcuni pazienti malati di SMA 1.


Per quanto riguarda la sperimentazione, i soldi sono fermi e nessuno li ha toccati perché, dopo l'approvazione, il ministero stesso o chi non so, li ha bloccati e comunque non erano destinati a Vannoni ma all'ospedale di Brescia per il Trial clinico che peró si sono guardati bene dall'avviare proprio per paura di risultati sorprendenti.
avatar
Bertu

Messaggi : 3092
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 52
Località : Monaco di Baviera

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fermi tutti: non avevamo capito niente

Messaggio Da Chiros il Gio 27 Mar 2014, 09:46

Quando qualcuno presenterà al tribunale di Torino esami medici incontrovertibili a testimonianza della guarigione, ci crederò.

Intanto:
la sperimentazione ha escluso la SMA1 su richiesta dello stesso Vannoni...
Vannoni, laureato in lettere,  ha presentato domanda di brevetto... con i brevetti si fanno i soldi...
la sperimentazione è partita con ritardo perchè Vannoni non presentava i protocolli. Alla fine il metodo è stato giudicato dal nostro ministero "venduto alle multinazionali" come privo di consistenza scientifica...

La cura con staminali mesenchimali era proposta a malati di Parkinson, di sclerosi laterale amiotrofica (Sla), di sclerosi multipla. A pazienti con lesioni spinali, paralisi cerebrale infantile, colpiti da ictus. A pazienti oncologici, a bambini affetti da rare patologie. A diabetici. Con numeri del genere: oltre mille casi trattati, recupero del danno dal 70 al 100% (72 recuperi su 90 ictus curati).
Per ora continuo a leggere di gente che ha pagato 50.000 euro e continua a stare male.

Non ho capito perchè le multinazionali speculano e Vannoni è San Francesco. Da quanto pare, l'infusione costa 5.000 euro e ne chiede più di 20.000 a volta.

Non ho capito perchè le voci di chi non è guarito non contano.

Intanto Vannoni ha ancora la faccia storta e non è guarito.
avatar
Chiros

Messaggi : 3428
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 42
Località : Mai una stabile.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fermi tutti: non avevamo capito niente

Messaggio Da Chiros il Gio 27 Mar 2014, 09:50

Io credo alla gente che dice di essere guarita, perchè sono in buona fede. Sai che ne conosco tanti?
Basta andare da Padre Pio o a Medjugorie. Pieno di gente che dice di essere guarita e non è guarita!
avatar
Chiros

Messaggi : 3428
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 42
Località : Mai una stabile.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fermi tutti: non avevamo capito niente

Messaggio Da Incompetennis il Gio 27 Mar 2014, 13:58

Onestamente con il metodo Stamina vado in crisi. Sarebbe la panacea per molte malattie terribili e probabilmente dentro di noi speriamo che sia una cura valida. Il mondo scientifico non la pensa così e più che altro sono stati i tribunali a permettere l'applicazione di questa metodo. Ancora oggi ci sono tante persone che affermano che (ricordate) la cura Di Bella sia valida e tutti sappiamo che la medicina ufficiale la stroncò senza attenuanti. Certo Vannoni non è un medico ( ma ciò non è fondamentale) ed alcune volte ci sono delle ombre sui suoi comportamenti . E' giusto guadagnare per il proprio lavoro, non è giusto speculare ed ingannare specialmente se ci sono di mezzo gente e bambini che muoiono. D'altra parte ci sono delle persone (e ci sono) che giurano sui miglioramenti dopo che i loro cari sono stati sottoposti al metodo stamina. Spero che Vannoni sia una persona seria e che il suo metodo sia valido ma occorre qualcosa di più per affermarlo con certezza.
avatar
Incompetennis

Messaggi : 1749
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fermi tutti: non avevamo capito niente

Messaggio Da Chiros il Gio 27 Mar 2014, 14:57

Purtroppo il mondo è un pullulare di cure miracolose e non ci si capisce più niente.
Il metodo Stamina ha messo radici in varie parti del mondo, con leggere varianti. Certi fenomeni sono difficili da controllare, anche perchè chi sta male prova di tutto, fino ad arrivare alla magia. L'effetto positivo è che se qualcosa funzionerà, sarà difficile da nascondere.


Dal sito dell'AIRC: nel mese di giugno del 2008 la Food and Drug Administration (FDA, l'ente che negli USA controlla la commercializzazione dei farmaci) ha diffidato ben 25 diverse industrie che pubblicizzano oltre 125 prodotti come "cure" anticancro.

avatar
Chiros

Messaggi : 3428
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 42
Località : Mai una stabile.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fermi tutti: non avevamo capito niente

Messaggio Da Chiros il Mer 23 Apr 2014, 11:53

Chiros ha scritto:Mio suocero si curava con l'Aloe...
e ho incontrato gente malata di tumore che diceva di stare bene con l'aloe...
peccato che non ha funzionato

e i medici (medici?) come prendevano i soldi

Sono stato profeta.

Puntuale è arrivato il servizio delle iene sull'aloe. Gente che vede il tumore regredire e poi ritornare, uomini di 70 anni che ritornano a fare sesso 3 volte a settimana.

Occhio che quelli che conosco io, ci sono morti.
avatar
Chiros

Messaggi : 3428
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 42
Località : Mai una stabile.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fermi tutti: non avevamo capito niente

Messaggio Da Chiros il Gio 24 Apr 2014, 12:25

STAMINA
Gli Ospedali Civili pagano il prezzo più alto della vicenda, con 5 indagati: la direttrice sanitaria Ermanna Derelli, il direttore della struttura complessa Unità operativa oncologia pediatrica e trapianto di midollo osseo pediatrico e coordinatore locale del progetto terapeutico con cellule staminali Fulvio Porta, la responsabile del laboratorio cellule staminali del presidio pediatrico Arnalda Lanfranchi (moglie di Porta), il direttore della struttura complessa Unità operativa anestesia e rianimazione Gabriele Tomasoni, la responsabile del Coordinamento ricerca clinica e della segreteria scientifica del Comitato etico della struttura Carmen Terraroli. Tutti a conoscenza di ciò che – fuori da ogni controllo e autorizzazione – accadeva. Tutti pronti all’impossibile per permettere a Stamina di restare tra le mura dell’ospedale, chi per interesse personale (far curare il cognato malato, come nel caso della Derelli, o addirittura il marito, come in quello della Terraroli), chi per tornaconto economico, chi per pressioni e minacce subite.

Ora, Derelli e Lanfranchi, dovrebbero portare i loro parenti stretti guariti in tribunale, in modo da uscirne pulite.

Per ora:
Inganni, raggiri, malati raccomandati. Cliniche usate di nascosto nei giorni festivi, biologi che non sono biologi, medici pentiti, pozioni segrete. E ancora: firme e documenti falsificati, persone ricattate e manipolate, pazienti trattati come cavie
avatar
Chiros

Messaggi : 3428
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 42
Località : Mai una stabile.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fermi tutti: non avevamo capito niente

Messaggio Da Bertu il Gio 24 Apr 2014, 14:05

Invece di postare l'articolo del quotidiano Avvenire, che piú che di cronaca sembra che parli di gossip, leggiti questo che é piú completo.

http://torino.repubblica.it/cronaca/2014/04/23/news/torino_chiusa_l_inchiesta_stamina_venti_indagati_compreso_vannoni-84240743/

Leggiti poi la chiusura indagini e relativi riferimenti e contestazioni


http://torino.repubblica.it/cronaca/2014/04/23/news/processo_stamina_l_atto_di_chiusura_indagine-84247206/

Poi leggiti il significato di "Cura compassionevole" che era alla base dell'applicazione del metodo Stamina

http://it.wikipedia.org/wiki/Cura_compassionevole

Poi guardati TUTTI i servizi delle "Iene" con relativi pazienti e le visite effettuate prima e dopo le cure presso importanti neurologi italiani





Non che io voglia farti cambiare idea ma adesso hai finalmente tutto il materiale che ti serve per farti un'opinione piú oggettiva possibile, fermo restando che tutte le opinioni vanno sempre rispettate.


avatar
Bertu

Messaggi : 3092
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 52
Località : Monaco di Baviera

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fermi tutti: non avevamo capito niente

Messaggio Da Bertu il Gio 24 Apr 2014, 14:17

Dimenticavo.......col metodo Stamina non si fanno guarire i pazienti affetti da malattie come la SLA ma pare si riesca a ritardare o ad impedire la loro morte migliorando la qualitá della loro vita, cosa che invece la medicina tradizionale non puó fare perché per queste malattie non esiste alcuna cura.

Per queste malattie non esiste ad oggi alcuna cura; i pazienti sono destinati a morte certa in breve tempo e quindi sono consentite le cure compassionevoli, ovvero quelle cure, anche sperimentali, che sono l'ultimo baluardo rimasto in alternativa ad una fine certa.


Opinione personale:
Mi trovassi ad essere un paziente in quelle condizioni e quindi destinato a morte certa, non ci penserei 2 volte a provare una qualunque terapia che potrebbe anche solo minimamente avere dei benefici. E se curandomi mi prendssi l'epatite C o mi venisse un tumore chissenefrega, me ne preoccuperó tra 10-20-30 o 40 anni anziché dopo i pochi mesi che mi resterebbero ancora da vivere.
avatar
Bertu

Messaggi : 3092
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 52
Località : Monaco di Baviera

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fermi tutti: non avevamo capito niente

Messaggio Da Chiros il Gio 24 Apr 2014, 14:45

Vedi Bertu, tu mi sei simpatico però non ti arrabbiare se ti dico che non hai capito lo spirito di ciò che ho scritto.
Non ho scritto per fare il saputello o per imporre la mia idea. Tra l'altro, so usare internet e se voglio so cercare siti più approfonditi di Avvenire. So pure giudicare se un articolo è superficiale.

Ho riportato l'articolo di Avvenire ma non pensando che fosse più approfondito o migliore di altri. è solo un ottimo riassunto degli ultimi fatti, molto utile ad essere postato su un forum.
Soprattutto mi ha offerto lo spunto per esprimere una mia opinione. Ho fatto presente che le persone inquisite hanno cercato di curare i propri cari.  Ora, secondo me, queste persone devono dimostrare la bontà della cura per uscirne pulite. So che si dice che ad alcuni non è stato permesso di testimoniare. Ebbene ora le donne inquisite possono portare la loro voce in quanto avranno degli esami clinici per dimostrare il miglioramento dello stato di salute dei loro cari. Se li porteranno, nessuno potrà negare l'evidenza dei fatti.


Per quanto riguarda il "cambiare idea", scrivo sul forum proprio per questo. Altrimenti terrei tutto per me.
Avrei molto da scrivere rispetto ai tuoi ultimi interventi ma se provare a farti cambiare idea è offensivo o dannoso, lascio stare volentieri.
avatar
Chiros

Messaggi : 3428
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 42
Località : Mai una stabile.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fermi tutti: non avevamo capito niente

Messaggio Da Chiros il Gio 24 Apr 2014, 15:08

Nei prossimi giorni probabilmente non sarò al pc per cui non scriverò.
Ma assolutamente non per motivi di acredine nei tuoi confronti.
Fosse per me verrei al raduno per conoscerti.

avatar
Chiros

Messaggi : 3428
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 42
Località : Mai una stabile.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fermi tutti: non avevamo capito niente

Messaggio Da Incompetennis il Lun 28 Apr 2014, 15:28

Speriamo Vannoni ne esca pulito perché ciò significherebbe che il suo metodo sarebbe valido. Certo per la comunità scientifica, che spesso è comandata dai miliardi delle industrie farmaceutiche, sarebbe quasi come un affronto ricevere una "lezione" da chi manco medico è.
Sapete che io penso che molte cure esistano e non vengano divulgate per motivi di guadagno delle multinazionali dei farmaci che hanno interesse a tenere in atto cure lunghe e costose piuttosto che rapide guarigioni e non mi stupirei se Vannoni fosse nel loro mirino.
avatar
Incompetennis

Messaggi : 1749
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fermi tutti: non avevamo capito niente

Messaggio Da Bertu il Lun 28 Apr 2014, 17:10

Incompetennis ha scritto:Speriamo Vannoni ne esca pulito perché ciò significherebbe che il suo metodo sarebbe valido. Certo per  la comunità scientifica, che spesso è comandata dai miliardi delle industrie farmaceutiche, sarebbe quasi come un affronto ricevere una "lezione" da chi manco medico è.
Sapete che io penso che molte cure esistano e non vengano divulgate per motivi di guadagno delle multinazionali dei farmaci che hanno interesse a tenere in atto cure lunghe e costose piuttosto che rapide guarigioni e non mi stupirei se Vannoni fosse nel loro mirino.

Probabilmente Vannoni verrá condannato per quanto fatto prima di approdare all'ospedale di Brescia. Pare infatti, come anche da lui ammesso, che nei primi anni di trattamento con questa cura, quando trattava privatamente da uno "scantinato", chiedesse soldi per il pagamento delle spese.

Una volta approdato a Brescia (con qualche piccolo aiutino) le cose sono cambiate completamente ed il suo metodo é diventato gratuito e piú professionale in quanto gestito dall'ospedale stesso.

Il problema peró é che Guariniello, nel capo di imputazione, non distingue tra i due periodi e quindi é probabile che il buono fatto in questi ultimi 3 anni venga macchiato da ció che ha fatto prima.

Vedremo.

Quello che mi auguro é che qualcuno al di fuori di questo ottuso paese che é l'Italia abbia la voglia di portare avanti questa sperimentazione come si deve anche se so perfettamente che le multinazionali del farmaco faranno l'impossibile per impedirlo.
avatar
Bertu

Messaggi : 3092
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 52
Località : Monaco di Baviera

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fermi tutti: non avevamo capito niente

Messaggio Da Incompetennis il Lun 05 Mag 2014, 20:17

Il caos continua ....
Questo è quanto pubblicato dall'ANSA .
I pazienti in cura con Stamina si sono radunati oggi fuori dall'ospedale civile di Brescia per chiedere la ripresa della terapia, insieme al presidente di Stamina Davide Vannoni e al suo braccio destro Marino Andolina.

''Sono qui per offrire la mia disponibilità a sostituire i colleghi che si sono rifiutati di effettuare le cure. - ha detto Andolina - Sono pronto a fare le infusioni ai pazienti. La nostra è una metodologia che funziona ed è certificata. La comunità scientifica che si è dichiarata su Stamina lo ha fatto senza vedere i pazienti''.

''Voglio vedere - ha aggiunto Vannoni - se l'ospedale non rispetta le sentenze della magistratura. Io in una mia azienda non mi rifiuterei mai di eseguire un ordine scritto da un tribunale''. Secondo Vannoni, che è candidato alle elezioni europee, ''le cure con il metodo Stamina stanno funzionando. Lo dicono i pazienti e i loro medici. Mi chiedo perché debbano essere sospese''.

Gli Spedali civili di Brescia hanno ribadito l'impossibilità a riprendere le cure con il metodo. Lo ha confermato Agostino D'Antuoni, di 'Io cambio', che ha incontrato il direttore generale dell'ospedale Ezio Belleri e poi ha annunciato che presenterà denuncia contro i vertici dell'ospedale bresciano.

La sanità lombarda cerca nuovi medici disponibili ad aiutare i malati che vogliono continuare, così come hanno imposto delle sentenza dei Tribunali italiani, le cure con il metodo Stamina. A dirlo Mario Mantovani, assessore alla salute lombarda, a margine della commissione Sanità in Regione. ''Noi - ha detto - abbiamo scritto a tutti i dirigenti delle aziende ospedaliere chiedendo se c'è qualche medico disponibile a fare le infusioni e stamattina stiamo facendo questa richiesta, vediamo se qualche medico si renderà disponibile''. Agli Spedali Civili di Brescia, infatti, secondo l'assessore ''nessun medico vuole praticare le infusioni''. ''È una posizione legittima'', ha continuato Mantovani, aggiungendo però che la richiesta della sanità lombarda è legata alla decisione dei ''giudici che ci impongono di continuare i trattamenti''

Nel pomeriggio è stato ricoverato agli Spedali Civili di Brescia Daniele Tortorelli, il bambino di Matera affetto dalla malattia di Niemann Pick, il cui nonno questa mattina si era presentato in ospedale con un avvocato e un ufficiale giudiziario "per far rispettare la sentenza". Le condizioni del bambino, in cura con il Metodo Stamina, sarebbero peggiorate nelle ultime ore. Non è ancora stato deciso se Daniele potrà essere sottoposto alle infusioni secondo il metodo Stamina.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Quello che mi chiedo ma i medici essendo dei lavoratori dipendenti possono rifiutarsi di applicare i protocolli del metodo stamina secondo quanto stabilito dalla magistratura?
avatar
Incompetennis

Messaggi : 1749
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fermi tutti: non avevamo capito niente

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum