Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 12 utenti in linea: 3 Registrati, 0 Nascosti e 9 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

cignoblu, correnelvento, Tempesta

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
chat

Tabelloni a "scalare", un inferno per quelli dietro

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Tabelloni a "scalare", un inferno per quelli dietro

Messaggio Da Monte il Sab 19 Apr 2014, 15:42

Se ne sarà sicuramente gia parlato, ma questi tabelloni sono inaccettabili.
Per commentare meglio questa situazione, uso un tabellone in cui c'è anche la mia presenza..

http://www.grantennistoscana.it/wp-content/uploads/openmfigline-tp.pdf

Premettendo che, essendo 2.8, questi tabelloni mi avvantaggiano dopo tutto, credo che siano troppo ingiusti
Nel mio caso specifico, mi ritrovo a giocare la semifinale contro un 2.4 dopo 3 turni, 2 dei quali al terzo, giorno dopo giorno; dalla sua il 2.4 arriva fresco e becca uno con 4 classifiche, distrutto.
Distrutto si, tra dolori alla schiena e glutei duro un solo set perdendo 76 61, convinto che in condizioni ottimali non se la sarebbe cavata cosi semplicemente.
O ancora prendiamo in esempio Coppini, che riesce a fare 4 turni in questo torneo, e ritrovarsi morto ai quarti di finale: nessun premio, solo un "gran torneo" detto dagli spettatori.

Sta di fatto che con questo metodo, la fit guadagna il doppio, e noi siamo costretti a fare le fatiche di ercole, semplicemente per fare un positivo, contro giocatori sempre piu forti, sempre piu freschi
avatar
Monte

Messaggi : 272
Data d'iscrizione : 11.08.11
Località : Chiavenna (So)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Tabelloni a "scalare", un inferno per quelli dietro

Messaggio Da giannigas il Sab 19 Apr 2014, 16:04

La penso esattamente come te.
Per me sarebbe più logico fare untabrllone di qualificazione e una volta rimasti in 64 fare un tabellone, con le teste di serie in base alla classifica, ma partire tutti uguali.
avatar
giannigas

Messaggi : 189
Data d'iscrizione : 31.03.14
Età : 49

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Tabelloni a "scalare", un inferno per quelli dietro

Messaggio Da squalo714 il Sab 19 Apr 2014, 17:03

Io sono sempre del parere che i migliori tabelloni sono quelli con le prime otto teste di serie negli ottavi, le seconde otto nei sedicesimi e tutti gli altri allineati dietro. Al massimo i doppi turni li fanno i primi due turni.
Cosi ne va di mezzo sia la regolarità che lo spettacolo.
Ma alla fit questi problemi evidentemente sono piccolezze..
avatar
squalo714

Messaggi : 1732
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : trento

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Tabelloni a "scalare", un inferno per quelli dietro

Messaggio Da napalm_it il Sab 19 Apr 2014, 21:07

giannigas ha scritto:La penso esattamente come te.
Per me sarebbe più logico fare untabrllone di qualificazione e una volta rimasti in 64 fare un tabellone, con le teste di serie in base alla classifica, ma partire tutti uguali.

una volta erano così, senza però il tabellone delle qualificazione. Tanto volte da NC mi è capitato di giocare un primo turno con un C2/C3 che mi mandava a casa senza tante storie, ovviamente questo scoraggiava il fatto di fare tornei.
In questo modo invece, soprattutto nelle categorie inferiori, c'è la possibilità di giocare più di 1 partita e fare classifica per cui il giocatore sarà invogliato a farne un altro di contro, come detto da Monte, ti trovi a giocare un toto di partite di fila per poi trovare uno fresco che non ha mai giocato e quindi avvantaggiato da questo oltre che dalla sua classifica... boh... sicuramente così la FIT fà più cassa.
avatar
napalm_it

Messaggi : 1416
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 39
Località : Prov nord Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Tabelloni a "scalare", un inferno per quelli dietro

Messaggio Da miguel il Mar 22 Apr 2014, 10:31

fare un tabellone in linea con le teste di serie al massimo avanti di un turno eliminerebbe l'anomalia riportata da monte dove un giocatore oltre ad essere (teoricamente)più debole si trova ad affrontare quello meglio classificato di lui con una o più partite sulle spalle, giocate oltretutto a distanza ravvicinata l'una dall'altra. capisco l'intento di far giocare a tutti partite equilibrate ma questo non é tennis perché non si permette di giocare a parità di condizioni.
Vogliamo far giocare partite equilibrate ? si obblighino i circoli ad organizzare tornei limitati a pochi gruppi di classifiche con tabelloni in linea. si eliminerebbero quasi del tutto i doppi turni e le partite una dietro l'altra e magari in questo modo anche io riuscirei a giocarne nuovamente qualcuno   
avatar
miguel

Messaggi : 5174
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 51
Località : torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Tabelloni a "scalare", un inferno per quelli dietro

Messaggio Da Chiros il Mar 22 Apr 2014, 10:37

Dare un giorno o due per riposare?
avatar
Chiros

Messaggi : 3931
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 43
Località : Mai una stabile.

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Tabelloni a "scalare", un inferno per quelli dietro

Messaggio Da miguel il Mar 22 Apr 2014, 10:42

Chiros ha scritto:Dare un giorno o due per riposare?

col tabellone in linea questo é più fattibile perché giochi il match e aspetti che il turno in cui sei sia terminato e quindi ci sta che passi un giorno tra una partita e l'altra, con quelli a selezione invece stai anche 10 giorni senza giocare ma quando entri in gioco é un tour de force dove spesso non si tiene neanche conto della disponibilità concordata al momento dell'iscrizione, cosa fondamentale per chi lavora ed ha famiglia
avatar
miguel

Messaggi : 5174
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 51
Località : torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Tabelloni a "scalare", un inferno per quelli dietro

Messaggio Da Chiros il Mar 22 Apr 2014, 11:29

Per me sarebbe impensabile.
Ho la tessera FIT ma non ce la farei a giocare per più giorni di seguito.
avatar
Chiros

Messaggi : 3931
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 43
Località : Mai una stabile.

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Tabelloni a "scalare", un inferno per quelli dietro

Messaggio Da miguel il Mar 22 Apr 2014, 11:31

Chiros ha scritto:Per me sarebbe impensabile.
Ho la tessera FIT ma non ce la farei a giocare per più  giorni di seguito.

idem, ma nonostante le lamentele i tabelloni sono sempre pieni (potenza dei punti fit) e quindi si continua cosi'.
avatar
miguel

Messaggi : 5174
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 51
Località : torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Tabelloni a "scalare", un inferno per quelli dietro

Messaggio Da napalm_it il Mar 22 Apr 2014, 11:34

eh la gente è felice perchè fà punti.... mah...
avatar
napalm_it

Messaggi : 1416
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 39
Località : Prov nord Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Tabelloni a "scalare", un inferno per quelli dietro

Messaggio Da Maurizio il Mar 22 Apr 2014, 12:41

miguel ha scritto: si obblighino i circoli ad organizzare tornei limitati a pochi gruppi di classifiche con tabelloni in linea 

che è quello che infatti un tempo succedeva, tipo: tornei C/NC limitati a C3 o anche tornei B/C limitati a B3, tanto per fare un esempio. E pur essendo il linea, con le teste di serie un turno avanti, anche il primo turno era abbastanza equilibrato.
avatar
Maurizio

Messaggi : 1639
Data d'iscrizione : 18.01.11
Età : 57
Località : Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Tabelloni a "scalare", un inferno per quelli dietro

Messaggio Da miguel il Mar 22 Apr 2014, 14:52

Maurizio ha scritto:
miguel ha scritto: si obblighino i circoli ad organizzare tornei limitati a pochi gruppi di classifiche con tabelloni in linea 

che è quello che infatti un tempo succedeva, tipo: tornei C/NC limitati a C3 o anche tornei B/C limitati a B3, tanto per fare un esempio. E pur essendo il linea, con le teste di serie un turno avanti, anche il primo turno era abbastanza equilibrato.

oramai molti "giocatori" sono abituati male e si lamentano se da 4.5 beccano un 4.3. ormai le classifiche sono un vero e proprio spezzatino quindi si dovrebbero (e potrebbero) organiizare tornei nc-44, 43-41 etf etc in modo che il divario di classifica sia minimo. poi sicuramente nel tabellone ci sarà semprel'ex classificato che fa strage ed allora vai di recriminazioni sul sistema ingiusto etc etc... in pratica non se ne esce
avatar
miguel

Messaggi : 5174
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 51
Località : torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Tabelloni a "scalare", un inferno per quelli dietro

Messaggio Da giannigas il Mar 22 Apr 2014, 15:40

miguel ha scritto:
Chiros ha scritto:Dare un giorno o due per riposare?

col tabellone in linea questo é più fattibile perché giochi il match e aspetti che il turno in cui sei sia terminato e quindi ci sta che passi un giorno tra una partita e l'altra, con quelli a selezione invece stai anche 10 giorni senza giocare ma quando entri in gioco é un tour de force dove spesso non si tiene neanche conto della disponibilità concordata al momento dell'iscrizione, cosa fondamentale per chi lavora ed ha famiglia
Infatti il torneo BNL che ho fatto era un massacro. Si gioca tutti i giori ed un giorno si ed uno no si fa il doppio turno. In poche parole ogni 2 giorni si giocano 3 partite. Io che sono molto allenato ero comunque cotto e nel torneo ci sono stati molti abbandoni per strappi muscolari. Pazzesco.
avatar
giannigas

Messaggi : 189
Data d'iscrizione : 31.03.14
Età : 49

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Tabelloni a "scalare", un inferno per quelli dietro

Messaggio Da miguel il Mar 22 Apr 2014, 15:54

infortuni a parte,non é neppure divertente... non hai neppure il tempo di gustarti una bella vittoria che ti rispediscono in campo.
neppure i pro che fanno solo quello hanno quei ritmi, non capisco proprio perché imporli a dei comuni mortali che si "allenano" 4 ore la settimana
avatar
miguel

Messaggi : 5174
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 51
Località : torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Tabelloni a "scalare", un inferno per quelli dietro

Messaggio Da giannigas il Mar 22 Apr 2014, 16:20

miguel ha scritto:infortuni a parte,non é neppure divertente... non hai neppure il tempo di gustarti una bella vittoria che ti rispediscono in campo.
neppure i pro che fanno solo quello hanno quei ritmi, non capisco proprio perché imporli a dei comuni mortali che si "allenano" 4 ore la settimana
Infatti è quello che ho detto io:
"mi iscrivo ai tornei per divertimento e mi sembra di fare i lavori forzati"
avatar
giannigas

Messaggi : 189
Data d'iscrizione : 31.03.14
Età : 49

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Tabelloni a "scalare", un inferno per quelli dietro

Messaggio Da Chiros il Mar 22 Apr 2014, 16:48

Forse mi iscrivero ad un torneo FIT, solo per provare.
Non so se nemmeno ne vale la pena.
avatar
Chiros

Messaggi : 3931
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 43
Località : Mai una stabile.

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Tabelloni a "scalare", un inferno per quelli dietro

Messaggio Da miguel il Mar 22 Apr 2014, 17:04

Chiros ha scritto:Forse mi iscrivero ad un torneo FIT, solo per provare.
Non so se nemmeno ne vale la pena.

giocare tornei é bello, é il miglior modo per mettersi alla prova e testare i propri miglioramenti, devi pero' essere messo nelle condizioni di farlo decentemente. oppure devi allargare quanto più possibile la tua cerchia di avversari in modo da divertirti comunque.
avatar
miguel

Messaggi : 5174
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 51
Località : torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Tabelloni a "scalare", un inferno per quelli dietro

Messaggio Da Antaniserse il Mar 22 Apr 2014, 17:16

Chiros ha scritto:Forse mi iscrivero ad un torneo FIT, solo per provare.
Non so se nemmeno ne vale la pena.
Se è per quello, la pena la vale sempre.
Comunque, partendo dal basso il fastidio dei tabelloni intermedi in genere si sente meno, perchè tipicamente l'inizio torneo è un po' più tranquillo come accoppiamenti e orari... diventa più fastidioso quando hai già quella classifica che ti piazza nel tabellone avanti, o a metà, e magari devi aspettare uno che arriva da sotto: l'ultimo che ho fatto è iniziato di Venerdì, e al Venerdì successivo non ero ancora entrato in campo (l'ultima parte del tabellone 4.2-4.1 partiva dai sedicesimi, quindi ancora con un botto di partite da fare)

Però onestamente non è così tanto un problema dei tabelloni intermedi vs tabelloni in linea, quanto il fatto che prendono sempre tutti troppi iscritti rispetto alle possibilità del circolo; sempre il torneo di cui sopra, 53 iscritti su due campi non coperti in Aprile è un pochino a rischio maltempo ma ancora fattibile... peccato che hanno fatto in contemporanea pure il femminile!!
Pur essendo molte meno, hanno "ingolfato" parecchio il calendario (senza offesa per le signore, ma tengono certe medie da far invidia a Isner-Mahut  Rolling Eyes ) e si è finiti alle calende greche.


_________________
"I am not perfect and neither was my career. In the end tennis is like life, messy."
Marat Safin
avatar
Antaniserse
Admin

Messaggi : 1078
Data d'iscrizione : 09.12.09
Età : 45
Località : Genova

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Tabelloni a "scalare", un inferno per quelli dietro

Messaggio Da squalo714 il Mar 22 Apr 2014, 17:47

Purtroppo di questo sistema credo non ce ne libereremo tanto presto visto che la Fit ci sta facendo numeri e cassetta...
L'unica alternativa sarebbe che qualcuno di buona volonta' e possibilita' creasse un circuito alternativo premiando qualita' e tornei a misura umana..


 👽 👽 
avatar
squalo714

Messaggi : 1732
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : trento

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Tabelloni a "scalare", un inferno per quelli dietro

Messaggio Da giannigas il Mar 22 Apr 2014, 18:14

Antaniserse ha scritto:
Chiros ha scritto:Forse mi iscrivero ad un torneo FIT, solo per provare.
Non so se nemmeno ne vale la pena.
...

Però onestamente non è così tanto un problema dei tabelloni intermedi vs tabelloni in linea, quanto il fatto che prendono sempre tutti troppi iscritti rispetto alle possibilità del circolo; sempre il torneo di cui sopra, 53 iscritti su due campi non coperti in Aprile è un pochino a rischio maltempo ma ancora fattibile... peccato che hanno fatto in contemporanea pure il femminile!!
Pur essendo molte meno, hanno "ingolfato" parecchio il calendario (senza offesa per le signore, ma tengono certe medie da far invidia a Isner-Mahut  Rolling Eyes ) e si è finiti alle calende greche.

L'ultimo che ho fatto eravamo in 208 iscritti  Shocked 
avatar
giannigas

Messaggi : 189
Data d'iscrizione : 31.03.14
Età : 49

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Tabelloni a "scalare", un inferno per quelli dietro

Messaggio Da Chiros il Mar 22 Apr 2014, 18:27

Io sarò battuto al primo turno, per questo non so se ne vale la pena.
In ogni caso non avrò il vostro problema Smile
avatar
Chiros

Messaggi : 3931
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 43
Località : Mai una stabile.

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Tabelloni a "scalare", un inferno per quelli dietro

Messaggio Da giannigas il Mar 22 Apr 2014, 18:30

Chiros ha scritto:Io sarò battuto al primo turno, per questo non so se ne vale la pena.
In ogni caso non avrò il vostro problema Smile
Io ho fatto 850.753.654.589.654.353 tornei persi al 1° turno   
avatar
giannigas

Messaggi : 189
Data d'iscrizione : 31.03.14
Età : 49

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Tabelloni a "scalare", un inferno per quelli dietro

Messaggio Da superpipp(a) il Mar 22 Apr 2014, 19:40

Dico la mia, anche se ho fatto 3 fino ad adesso in 3 anni di tessera Fit:
per me il circolo organizzatore deve avere un tetto di partecipanti, per esempio 64 paertecipanti mi sembra un numero equo.
Per un torneo di 4^ farei due soli tabelloni:
nc - 43 (che di solito sono la maggioranza, con 4 giocatori che passano nel tabellone successivo)
42 - 41 (con i 4 che arrivano dal tabellone di qualif.)
entrambi i tabelloni con teste di serie.
Io sono NC, non mi interessa la classifica e cmq penso che anche gli scarsoni come me preferirebbero fare un solo match buono e perdere che due o tre senza imparare nulla.
avatar
superpipp(a)

Messaggi : 2833
Data d'iscrizione : 27.08.12
Età : 62
Località : Vesuvio

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Tabelloni a "scalare", un inferno per quelli dietro

Messaggio Da righeEnastro il Gio 24 Apr 2014, 12:05

miguel ha scritto:
Maurizio ha scritto:
miguel ha scritto: si obblighino i circoli ad organizzare tornei limitati a pochi gruppi di classifiche con tabelloni in linea 

che è quello che infatti un tempo succedeva, tipo: tornei C/NC limitati a C3 o anche tornei B/C limitati a B3, tanto per fare un esempio. E pur essendo il linea, con le teste di serie un turno avanti, anche il primo turno era abbastanza equilibrato.

oramai molti "giocatori" sono abituati male e si lamentano se da 4.5 beccano un 4.3. ormai le classifiche sono un vero e proprio spezzatino quindi si dovrebbero (e potrebbero) organiizare tornei nc-44, 43-41 etf etc in modo che il divario di classifica sia minimo. poi sicuramente nel tabellone ci sarà semprel'ex classificato che fa strage ed allora vai di recriminazioni sul sistema ingiusto etc etc... in pratica non se ne esce

Quoto in pieno e in merito al problema delle "mine vaganti" aggiungo che secondo me è sbagliato il criterio di tesseramento che forse poteva avere un senso con le vecchie classifiche ante "spezzatino".

Oggi il tesseramento è un atto di mera burocrazia ed entri NC a prescindere dalla tua storia tennistica e dalla tecnica che hai in corpo. Un nuovo tesserato dovrebbe essere pesato dal suo TC assegnandogli una classifica minima di ingresso. Poi se la giocherà sul campo.

Se ricordo bene, mi è capitato di vedere un NC che in 18 mesi (o meno) è salito 3.5 seminando terrore e sangue tra i poveri bassa quarta che alla fine hanno solo buttato via soldi e tempo. Ma ha un senso tecnico 'sta cosa ?
avatar
righeEnastro

Messaggi : 223
Data d'iscrizione : 16.09.13
Età : 54
Località : Varese

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Tabelloni a "scalare", un inferno per quelli dietro

Messaggio Da miguel il Gio 24 Apr 2014, 12:21

con questo sistema un nc se é stato un giocatore forte(diciamo da c1 in avanti) puo' arrivare terza medio/alto anche giocando solo qualche torneo.
io conosco un po' di gente cosi che é allenatissima,gioca regolarmente al club con avversari forti ma per scelta personale non fa tornei.
l'unica cosa che cambia se uno é nc o 4.1 é il capitale di partenza ma a livello di quarta sono una manciata di punti nulla di più
avatar
miguel

Messaggi : 5174
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 51
Località : torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Tabelloni a "scalare", un inferno per quelli dietro

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum