chat
Chi è in linea
In totale ci sono 8 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 7 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

pasky76

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Giappone e Islam
Da Kingkongy Oggi alle 10:05

» l'incontro di boxe del secolo è una bufala?
Da felixx Oggi alle 10:03

» raga...
Da Kingkongy Oggi alle 09:44

» kick serve
Da Doc68 Ieri alle 21:58

» Panatta, un fuoriclasse
Da superpipp(a) Ieri alle 19:38

» Reunion tennistica TT
Da superpipp(a) Ieri alle 19:31

» Piatti piccoli: uno spunto di riflessione.
Da Tempesta Ieri alle 17:32

» Il Servizio di Ivo...
Da Doc68 Ieri alle 13:22

» a proposito di fuoriclasse :-)
Da felixx Ieri alle 11:04

» Prince fan club
Da Doc68 Ieri alle 10:20

» Soluzione possibile al problema CO2
Da Chiros Ieri alle 09:43

» TOPSPIN INTEGRATORE UFFICIALE FIT
Da Doc68 Lun 21 Ago 2017, 22:52

» Nick Kyrgios
Da fabione65 Lun 21 Ago 2017, 17:11

» Radical Tour (giallo-nero)
Da Doc68 Lun 21 Ago 2017, 14:04

» A futura memoria: il post migliore della storia
Da correnelvento Lun 21 Ago 2017, 07:11

Classifiche FIT 2014-15
Class. iniziale Risultati:
 
Guida Salva| Carica| Reset
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
Parole chiave

Lenti  Fischer  Rublev  contatto  kennex  Comp  Alex  


Corde Double AR

Pagina 1 di 10 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Corde Double AR

Messaggio Da Chiros il Lun 06 Ott 2014, 14:31

Corde italiane. A me piace spendere i soldi in Italia.
Nessuno le ha provate qui?
Io la WTS 25 e le Diablo 24. Non so se queste ultime siano della versione Star o meno.

La WTS 25 su Yonex Ai 98. Prima partita con piatto corde duro da picchiatore. Bella pura e dura, grandi rotazioni. Poi calo della tensione, piatto che si ammorbidisce un po' ma finalmente stabilità per diverse ore prima di un calo inevitabile. Sulla Ai 98 ci sta bene.

La diablo 24 su Pro Open. Bella corda anche questa. Sono alla 5 ora e va ancora. Forse troppa potenza per la Pro Open, buone rotazioni. Elasticità che permette di dosare il colpo, meno corda da picchiatori rispetto alla WTS 25.
Stasera, se gioco, la provo su Ai 98.
avatar
Chiros

Messaggi : 3434
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 42
Località : Mai una stabile.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da Simba il Lun 06 Ott 2014, 16:33

Quando iniziai i primi test ero euforico! Morta la mitica Miller che fantastico giocare con corde italiane, in nylon con un comfort eccezionale!
Purtroppo avevano una durata molto limitata a fronte di un costo non proprio economico. Con la seconda ondata, quindi con l'avvento delle Diablo 24, le cose sono migliorate e se Rossetti darà ascolto ad un mio caro amico ne vedremo delle belle.....
Non sono molto aggiornato sulle ultimissime produzioni, mi sembra che comunque non ci sia ancora una corda cosiddetta "da controllo" . Direi quindi un pò faticoso giocarci con una Pro Open dove non hai specificato se si tratta della Diablo 24 normale o versione "Star".
In ogni caso viva le corde italiane!
avatar
Simba

Messaggi : 2317
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente http://ski-passvr.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da Wacos il Lun 06 Ott 2014, 22:53

Provate la diablo 19 sia star che normale.entrambe spaziali. Preferisco la star. Controlla alla grande
avatar
Wacos

Messaggi : 886
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 39
Località : Venezia e dintorni

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da Chiros il Mar 07 Ott 2014, 16:30

Wacos ha scritto:Provate la diablo 19 sia star che normale.entrambe spaziali. Preferisco la star. Controlla alla grande

Le ho comprate oggi ma ancora non ho chiesto se sono Star o meno


Ieri anche la Yonex era un cannone con le diablo.
avatar
Chiros

Messaggi : 3434
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 42
Località : Mai una stabile.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da spalama il Mer 08 Ott 2014, 11:21

Se vuoi corde da controllo in casa Double Ar devi provare le RAPTOR, una specie di Red Code gialla e più gentile con il braccio.

Non schiocca come le Alu Power che hanno l'overdrive quando colpisci in sweet spot però alla metà del prezzo durano di più e fanno enormemente meno danni al braccio, garantendo ottime prestazioni.
avatar
spalama

Messaggi : 702
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 49
Località : ROMA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da MSport il Gio 09 Ott 2014, 08:51

credo sia un problema di qualità di materiali e di lavorazione (o meglio know how)
perchè solo così posso capire il fatto che nonostante siano passati tanti anni, le prestazioni delle luxilon siano ineguagliate
e non solo da double ar, ma da tutti, segnatamente proprio lo "schiocco" che poi credo sia lo snap back
avatar
MSport

Messaggi : 2477
Data d'iscrizione : 17.09.11
Età : 46
Località : Trezzano S/N (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da Simba il Gio 09 Ott 2014, 10:06

spalama ha scritto:Se vuoi corde da controllo in casa Double Ar devi provare le RAPTOR, una specie di Red Code gialla e più gentile con il braccio.

Non schiocca come le Alu Power che hanno l'overdrive quando colpisci in sweet spot però alla metà del prezzo durano di più e fanno enormemente meno danni al braccio, garantendo ottime prestazioni.
Al di là del fatto che le Alu Power sono difficilmente paragonabili ad altre corde, non puoi dire che fanno enormemente meno danni al braccio, perchè significa quantomeno che le tieni montate per molte ore ed è un gravissimo errore. Non si può guidare la Ferrari da neopatentati ne tanto meno  usare le stesse gomme per 100.000 km. con la pretesa di mantenere le prestazioni iniziali ne affermare che vada bene come la 500 con tutto il rispetto per quest'ultima.
Il monofilamento è una corda concepita per l'agonismo e come tale va usata 4-5 ore al massimo, poi perde le poche caratteristiche che ha piaccia o no e come ho già detto in altro topic la corda perfetta per tutto che dura per sempre non l'hanno ancora fatta e non la faranno mai per ovvi motivi.
Le migliori prestazioni in assoluto sono garantite soltanto dal budello a meno che tu non sia un fabbro ferraiolo ma a quel punto ti suggerisco di acquistare mono a bassissimo prezzo e sostituirlo più spesso.
avatar
Simba

Messaggi : 2317
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente http://ski-passvr.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da spalama il Gio 09 Ott 2014, 11:17

Simba ti ringrazio per la cortese lezione, io ho giocato sullo stesso telaio sia con le Alu Power che con le Raptor, e non so quanti di voi siano in grado di giudicarla questa ultima corda, visto che è uscita da poco ed il marchio non è molto conosciuto e diffuso.

La Raptor, come la Red Code, è una corda molto lineare nelle prestazioni e con un ottima durata della tensione.

Ti assicuro, per averla provata, anzi per averci giocato diversi mesi (matassa da 200 metri) e non per teoria, che la Raptor è assolutamente più confortevole (la Double Ar dice di avere una tecnologia in grado di aumentare il confort anche su monofilamenti agonistici), anche verso il fine vita della corda, e non si secca come le Tecnifibre.

Ho fatto il paragone con la Alu perchè la casa fa questo paragone, non io.

La ALU per due-tre ore è assolutamente fantastica ed inarrivabile, poi sbraca, e se non la cambi ti può far male.

La RAPTOR mantiene le sue caratteristiche per circa 10 ore, per poi abbandonarti improvvisamente, senza far male.

Dunque la durata utile della RAPTOR è tripla rispetto alla ALU, costa la metà, se tieni la ALU 10 ore ti puoi far male, se tieni la RAPTOR no.


avatar
spalama

Messaggi : 702
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 49
Località : ROMA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da correnelvento il Gio 09 Ott 2014, 11:35

spalama ha scritto:
La ALU per due-tre ore è assolutamente fantastica ed inarrivabile, poi sbraca, e se non la cambi ti può far male.

Ineccepibile.
Come sempre.
avatar
correnelvento

Messaggi : 10594
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da Simba il Gio 09 Ott 2014, 13:14

spalama ha scritto:Simba ti ringrazio per la cortese lezione, io ho giocato sullo stesso telaio sia con le Alu Power che con le Raptor, e non so quanti di voi siano in grado di giudicarla questa ultima corda, visto che è uscita da poco ed il marchio non è molto conosciuto e diffuso.

La Raptor, come la Red Code, è una corda molto lineare nelle prestazioni e con un ottima durata della tensione.

Ti assicuro, per averla provata, anzi per averci giocato diversi mesi (matassa da 200 metri) e non per teoria, che la Raptor è assolutamente più confortevole (la Double Ar dice di avere una tecnologia in grado di aumentare il confort anche su monofilamenti agonistici), anche verso il fine vita della corda, e non si secca come le Tecnifibre.

Ho fatto il paragone con la Alu perchè la casa fa questo paragone, non io.

La ALU per due-tre ore è assolutamente fantastica ed inarrivabile, poi sbraca, e se non la cambi ti può far male.

La RAPTOR mantiene le sue caratteristiche per circa 10 ore, per poi abbandonarti improvvisamente, senza far male.

Dunque la durata utile della RAPTOR è tripla rispetto alla ALU, costa la metà, se tieni la ALU 10 ore ti puoi far male, se tieni la RAPTOR no.


Scusami se mi sono permesso, tu sei molto più bravo di me e di molti altri forumisti.
avatar
Simba

Messaggi : 2317
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente http://ski-passvr.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da spalama il Gio 09 Ott 2014, 14:51

Non ti preoccupare, tutto ok.

Comunque la Raptor è davvero una grande corda di controllo adatta a tutti coloro che vogliono prestazioni elevate ma con un comfort eccezionale per una durata costante di almeno 8-10 ore (dipende anche dal telaio e lo stile di gioco).

Io ci ho giocato su una AeroproDrive Plus 2014, cioè su una racchetta particolarmente impegantiva per le corde, ed anche su una TGT 269.1 cioè una pro stock molto diversa dalla APD.

Su entrambe le racchette le prestazioni sono state di assoluto livello, anzi addirittura mi aveva trasformato la APD in una racchetta di controllo....

Con la TGT invece generavo una palla molto molto pesante, sempre in totale controllo.

Dolori al braccio = nessuno.

Consigliatissima a chi ama il mono liscio di alte prestazioni.
avatar
spalama

Messaggi : 702
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 49
Località : ROMA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da Double AR Strings il Gio 09 Ott 2014, 14:59

Ciao a tutti,
mi presento, sono Brenno Zuccarello, direttore commerciale della Double AR. Visto che avete aperto un tread sulle nostre corde abbiamo deciso di attivare un profilo sul Forum per rispondere direttamente ad eventuali Vs richieste.
Alle risposte mi alternerò con Mr. Double AR, ovvero Roberto Rossetti, titolare dell'azienda.

Permettetemi subito una precisazione sulla Raptor:
la Raptor NON è una versione ribrandizzata della Alu Power.
La Raptor è una corda appositamente sviluppata dai nostri laboratori per andare incontro alle esigenze degli utenti (anche) Alu Power. Si tratta senza dubbio di una corda agonistica di controllo per la quale abbiace ricercato una costanza prestazionale nel tempo ed un limitato impatto sul braccio del giocatore.

Buon tennis
BZ

Double AR Strings

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 09.10.14
Località : Occhieppo Superiore BI

Vedi il profilo dell'utente http://www.doublear.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da spalama il Gio 09 Ott 2014, 15:12

Ecco appunto, grazie dell'interessamento diretto.

Fermo restando che la Diablo è probabilmente la Vs. corda più di grido, approfitto per chiedervi se avete già dei feedback sulla versione WTS più agonistica.

Novità all'orizzonte?
avatar
spalama

Messaggi : 702
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 49
Località : ROMA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da Double AR Strings il Gio 09 Ott 2014, 15:20

Ciao Spalama,

Sì, confermo che la Diablo 24 è la nostra corda più venduta. La Wts sta prendendo piede ed è molto apprezzata dagli agonisti di alto livello. Si tratta, in sostanza, di una via di mezzo fra Diablo 24 e Raptor, con una notevole presa delle rotazioni ed un limitata perdita di tensione.

Essendo stata sviluppata appositamente per gli agonisti, la vita utile della corda è di 3-5 ore dopo di che li spigoli vivi della sezione incidono il monofilamento compromettendo il setup

Double AR Strings

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 09.10.14
Località : Occhieppo Superiore BI

Vedi il profilo dell'utente http://www.doublear.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da MSport il Gio 09 Ott 2014, 15:20

Sig, Zuccarello,

buon pomeriggio.
Grazie della sua disponibilità.
Potrebbe gentilmente farci una breve panoramica delle caratteristiche salienti dei vari modelli di corde da voi prodotte in modo da capire come precisamente si posizionano.
Purtroppo saprà meglio di noi che il settore corde mono filo è affollato fino all'inverosimile e anche volendo, cercare individuare prodotti davvero validi da vari cloni brandizzati (e soprattuto non)è diventata una vera impresa
se non attraverso la prova diretta

grazie

avatar
MSport

Messaggi : 2477
Data d'iscrizione : 17.09.11
Età : 46
Località : Trezzano S/N (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da spalama il Gio 09 Ott 2014, 15:28

La Raptor ha tutte le qualità che ti aspetti da un monofilamento liscio da 1,27, quindi controllo, direzionalità, spin, e potenza sfruttabile.

Quando dico potenza sfruttabile parlo del giusto mix tra potenza e controllo e quindi, se sei capace, ti garantisce anche grande profondità dei colpi.

Non ama molto le mezze misure, entra in campo e picchia solido, pur non essendo una corda "ignorante".

L'unica cosa che le manca è l'accelerazione definitiva, per quello che dico che somiglia più ad una Red Code, perchè restituisce ciò che dai senza amplificare niente, e questo te lo garantisce per diverse ore, quindi è assolutamente una corda agonistica da torneo.

La ALU, nelle sue tre ore di vita, quando picchi, ti accelera la pallina "alla Berdych" se vogliamo farci capire meglio.

Il tutto viene compensato da un elevato grado di comfort (chiedete a loro come fanno).


avatar
spalama

Messaggi : 702
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 49
Località : ROMA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da MSport il Gio 09 Ott 2014, 15:42

intanto in maniera superficiale , rilevo che in controtendenza alla concorrenza, i calibri soprattutto sui nuovi prodotti 2014 sono tutti importanti , da 1,25 al 1,30.
evidentemente si è lavorato molto sul compound che immagino sia piuttosto morbido ed elastico
avatar
MSport

Messaggi : 2477
Data d'iscrizione : 17.09.11
Età : 46
Località : Trezzano S/N (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da spalama il Gio 09 Ott 2014, 15:59

In effetti è vero, giusta osservazione.

Calibri sottili ci sono solo nei prodotti in olefine.

Le bicolori le ho viste dal vivo e sono davvero belle.

L'altra che ho provato a fondo è la 666......maggicaaaa.....peccato per solo 4 ore di durata......un mono in nylon che gioca come un synth gut.....multi....multimono....boh....

Tiravo solo a 5 centimetri dalal riga di fondo....una figata assurda anche a livello di rotazioni.
avatar
spalama

Messaggi : 702
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 49
Località : ROMA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da Double AR Strings il Gio 09 Ott 2014, 16:16

Ciao Msport,
conosco perfettamente la problematica.

Prima di tutto, sgomberiamo subito il campo da ogni dubbio noi siamo produttori di corde e non brandizzatori.

L'azienda è situata nella provincia di Biella, nel cuore del distretto del filato. Double AR è la divisione sportiva di un'azienda leder mondiale nella produzione di filati tecnici per auto. A partire dal 2009 abbiamo deciso di utilizzare i macchinari unici al mondo (perchè sviluppati in prima persona dal titolare) per la produzione anche di corde da tennis e squash.
Il risultato è una gamma prodotti con caratteristiche sensibilmente differenti dalla concorrenza proprio per il modo con il quale produciamo i filati.

La materia prima è italiana e tedesca e solo di altissima qualità. Viene estrusa da un ns partner su un impianto di nostra proprietà.
il prodotto semilavorato (nostra ricetta chimica, nostra sezione, nostre specifihe di estrusione) viene poi finissato nello stabilimento biellese dove subisce una serie di trattamenti chimici e termici che determinano le proprietà del prodotto finito.

In generale le nostre corde (solo monofilamenti) si caratterizzano per una elasticità e per un comfort superiore alla media, senza per questo rinunciare a performance agonistiche.

Le corde agonistiche sono realizzate in copoliestere di ultimissima generazione, addittivato con una miscela variabile di olefine ed altri inerti a seconda dello scopo ricercato.

La linea Diablo (3 diametri 1.19, 1.24 e 1.31) si caratterizza per un profilo esagonale a spigoli smussati. Si tratta di corde, soprattutto nei calibri inferiori, piuttosto esplosive con un'ottima presa delle rotazioni. Indicate per i giocatori che richiedono un aiuto in fase di spinta senza per questo sacrificare il controllo.

La linea Twice (bicromatica) si caratterizza invece per il profilo tondo e per unagrande sensibilità. Rimarrete sorpesi dalla versatilità del calibro maggiore, la Dragon in 1,30mm, che è dotata di una giocabilità e di un tocco non comune in questo calibro.

Infine le novità del 2014
WTS 25 e 30 rappresentano delle versioni marcatamente agonistiche delle Diablo. Medesimo Dna, ma rotazioni più accentuate dagi spigoli vivi (che limitano la durata del prodotto a 3-4 ore) minima perdita di tensione e spostamento sul piatto, eccellente controllo.
Raptor, già ampiamente descritta dai post precedenti
666, corda difficile da inquadrare nelle definizioni tradizionali. Si tratta di una coestrusione di Nylon 6 e Nylon 6.6 nata per avvicinarsi il più possibile alle sensazioni del budello naturale. pensata come base per ibridi di qualità, questo monofilamento che gioca come un multi può essere anche utilizzato in full a patto di sapere di armare la racchetta con un cannone!

Buon tennis
BZ

Double AR Strings

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 09.10.14
Località : Occhieppo Superiore BI

Vedi il profilo dell'utente http://www.doublear.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da marco61 il Gio 09 Ott 2014, 17:22

Discussione molto interessante. Ringrazio Spalama per aver coinvolto la Double Ar in prima persona e il sig. Zuccarello che la rappresenta, al quale rivolgo anche il mio benvenuto nel forum.
Purtroppo mi prendete in un giorno in cui ho poco tempo a disposizione, molto meno del solito, e per ora mi limito a fare una semplice domanda a Double Ar Strings:
rispetto ai monofilamenti di uso più comune, facendo riferimento principalmente a Luxilon, Tecnifibre, Babolat nelle varie proposte, cosa propone DA per distinguersi e per quale motivo un giocatore di livello medio/basso (mi riferisco al 99% degli utenti del forum) dovrebbe scegliere una delle vostre corde piuttosto che una (lascio fare a voi i nomi e relativi confronti) delle marche più conosciute?

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9173
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 55
Località : sanremo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da MSport il Ven 10 Ott 2014, 08:22

Sig, Zuccarello

grazie delle risposte.

Altro tema che vorrei chiederle di approfondire è la rigidità delle corde, e mi chiedevo se aveste delle misurazioni in merito.
Questo tema è la croce e delizia nonchè uno dei parametri che l'utente informato usa per capire (non povendo provare tutto) se la corda che sta valutando può andare bene, soprattutto in relazione a due elementi incidentali:
- le racchette stanno diventando sempre più leggere ma necessariamente più rigide
-le corde che si stanno imponendo sul mercato sono i monofilamenti

risultato:  i problemi al gomito e spalla sono in aumento, soprattutto per giocatori amatoriali assidui (che giocano tre giorni alla settimana e magari ravvicinatamente) .

Tornando al discorso:
abbiamo assistito all'introduzione di monofilamento piuttosto rigidi , diciamo nell'ordine delle 240 lb/in
poi si è cominciato a lavorare sui calibri, riducendoli, arrivando a circa 200 lb/in

lavorando sul compound e additivi abbiamo adesso valori intorno ai 180 lb/in, sui mono più morbidi

i prodotti Double AR, come si posizionano a livelli di rigidità?
come state affrontando questa tematica, considerato che, producendo solo monofilamenti, se il cliente si fa male di fatto lo perdete, perchè deve necessariamente rivolgersi su altre tipologie di corde più "gentili" che non producete

grazie dell'attenzione
avatar
MSport

Messaggi : 2477
Data d'iscrizione : 17.09.11
Età : 46
Località : Trezzano S/N (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da Double AR Strings il Sab 11 Ott 2014, 18:24

marco61 ha scritto:Discussione molto interessante. Ringrazio Spalama per aver coinvolto la Double Ar in prima persona e il sig. Zuccarello che la rappresenta, al quale rivolgo anche il mio benvenuto nel forum.
Purtroppo mi prendete in un giorno in cui ho poco tempo a disposizione, molto meno del solito, e per ora mi limito a fare una semplice domanda a Double Ar Strings:
rispetto ai monofilamenti di uso più comune, facendo riferimento principalmente a Luxilon, Tecnifibre, Babolat nelle varie proposte, cosa propone DA per distinguersi e per quale motivo un giocatore di livello medio/basso (mi riferisco al 99% degli utenti del forum) dovrebbe scegliere una delle vostre corde piuttosto che una (lascio fare a voi i nomi e relativi confronti) delle marche più conosciute?

Perchè provarci?
  • tecnologia produttiva. Luxilon ha avuto successo perchè ha portato freschezza al comparto corde adottando un approccio innovativo. Il loro core business era ed è la produzuone di filati per la microchirurgia. Il nostro era ed è la produzione di filati tecnici per auto. Ci sono solo 2 aziende al mondo in grado di farlo, una è la nostra. utilizziamo qusto know how per produrre corde da tennis che non hanno l'arroganza di essere le migliori, ma l'ambizione di essere diverse dai prodotti sul mercato.

  • comfort senza rinunciare alla performance: produciamo monofilamenti che non massacrano il braccio ma non per questo sono inadatti ad uno uso intensivo ed agonistico

  • prezzo: significativamente inferiore ai marchi succitati


BZ

Double AR Strings

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 09.10.14
Località : Occhieppo Superiore BI

Vedi il profilo dell'utente http://www.doublear.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da Double AR Strings il Sab 11 Ott 2014, 18:29

MSport ha scritto:Sig, Zuccarello

grazie delle risposte.

Altro tema che vorrei chiederle di approfondire è la rigidità delle corde, e mi chiedevo se aveste delle misurazioni in merito.
Questo tema è la croce e delizia nonchè uno dei parametri che l'utente informato usa per capire (non povendo provare tutto) se la corda che sta valutando può andare bene, soprattutto in relazione a due elementi incidentali:
- le racchette stanno diventando sempre più leggere ma necessariamente più rigide
-le corde che si stanno imponendo sul mercato sono i monofilamenti

risultato:  i problemi al gomito e spalla sono in aumento, soprattutto per giocatori amatoriali assidui (che giocano tre giorni alla settimana e magari ravvicinatamente) .

Tornando al discorso:
abbiamo assistito all'introduzione di monofilamento piuttosto rigidi , diciamo nell'ordine delle 240 lb/in
poi si è cominciato a lavorare sui calibri, riducendoli, arrivando a circa 200 lb/in

lavorando sul compound e additivi abbiamo adesso valori intorno ai 180 lb/in, sui mono più morbidi

i prodotti Double AR, come si posizionano a livelli di rigidità?
come state affrontando questa tematica, considerato che, producendo solo monofilamenti, se il cliente si fa male di fatto lo perdete, perchè deve necessariamente rivolgersi su altre tipologie di corde più "gentili" che non producete

grazie dell'attenzione

al momento non disponiamo di dati omogenei a quelli da te indicati. Il nostro laboratorio analisi ci fornisce parametri in una scala valori completamente diversa. Ci stiamo attrezzando per fornire questo tipo di informazioni in dati omogenei a quelli presenti sul mercato.
Per il momento ti posso dire che molti dei nostri prodotti vanno fuori scala sia in termini di rigidità dinamica che statica e questo perchè i processi chimici e termici a cui sottoponiamo la corda in fabbrica alterano la catena molecolare del prodotto.

Double AR Strings

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 09.10.14
Località : Occhieppo Superiore BI

Vedi il profilo dell'utente http://www.doublear.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da Simba il Sab 11 Ott 2014, 19:32

MSport ha scritto:...... se il cliente si fa male di fatto lo perdete, perchè deve necessariamente rivolgersi su altre tipologie di corde più "gentili" che non producete

grazie dell'attenzione
MSport, i fattori che causano problemi alle articolazioni sono complessi e spesso e volentieri non riconducibili alle corde rigide ma ad un loro uso improprio.
avatar
Simba

Messaggi : 2317
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente http://ski-passvr.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da pro-t-one il Sab 11 Ott 2014, 22:26

Salve a tutti, mi chiamo Gabriele Medri e sono una "matricola"del vostro forum....
Mi inserisco in quanto avendo provato direttamente alcune delle corde Double AR sia in campo che con le macchine che produco con il mio "tech-lab".
Con il "racquet lab" siamo in grado di stimare rigidezza statica, dinamica, perdita di tensione, resilienza, rigidezza dinamica ed altri parametri che rendono possibile una stima quantitativa e qualitativa della corda.
Per quanto mi riguarda posso dire che la nuova serie delle Double AR, dalle Twice in avanti, passando per le WCS e le diablo, nonchè le nuove 666 e raptor hanno segnato una svolta importante in termini qualitativi e prestazionali.
La 666 ad esempio è una corda che si inserisce nel filone "mono morbidi - simil multi" e presenta caratteristiche qualitative simili alla Babolat Origin, essendo compresa in termini di rigidezza dinamica fra una TF HDX 130 ed appunto una Babolat ORIGIN per rendere l'idea (180-185lb/inch).
Discorso a parte per la Raptor che è caratterizzata da una rigidezza statica estremamente elevata accompagnata da buona linearità, tenuta e consistenza ma una rigidezza dinamica compresa fra 245-255lb/inch (parlando in termini string selector).
Secondo me.... da provare!
avatar
pro-t-one

Messaggi : 366
Data d'iscrizione : 11.10.14
Età : 45
Località : Cesena (FC)

Vedi il profilo dell'utente http://www.pro-t-one.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 10 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum