chat
Chi è in linea
In totale ci sono 4 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 4 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Budello Babolat VS Team 1.30 a 28 euro
Da isomax89 Ieri alle 22:07

» Perché non fanno più questa tipologia di racchetta?
Da Matusa Ieri alle 17:35

» IBNL17
Da superpipp(a) Ieri alle 16:23

» Luxilon Alu Power: vorrei ma non posso
Da spalama Ieri alle 11:02

» Wilson Hyper Pro Staff 5.0
Da correnelvento Mar 21 Mar 2017, 19:17

» Problema al polpaccio
Da miguel Mar 21 Mar 2017, 16:10

» Visita idoneità agonistica
Da Matusa Mar 21 Mar 2017, 12:20

» Tennis Corner Shop
Da Tempesta Mar 21 Mar 2017, 10:58

» Reunion tennistica TT
Da Tempesta Mar 21 Mar 2017, 10:56

» Considerazione sul cambio racchetta
Da spalama Mar 21 Mar 2017, 10:45

» Wilson Hyper Pro Staff 5.0
Da frank Mar 21 Mar 2017, 09:42

» Se Federer l'avesse fatto prima...
Da doctor_tennis Lun 20 Mar 2017, 10:29

» Oggi sono felice
Da spalama Lun 20 Mar 2017, 09:47

» Rettangolizzare un manico
Da Flaco Lun 20 Mar 2017, 08:24

» Schiuma rimovibile sopra i manici in grafite
Da marco61 Lun 20 Mar 2017, 00:10

Classifiche FIT 2014-15
Class. iniziale Risultati:
 
Guida Salva| Carica| Reset
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     

Corde Double AR

Pagina 2 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da marco61 il Sab 11 Ott 2014, 22:42

Ciao Gabriele, ci conosciamo già ma son felice di darti il benvenuto nel forum, e ti ringrazio per l'intervento.
Ci puoi dire qualcosa di più a proposito del tech lab?
E soprattutto, avendo tu a disposizione un macchinario che ti permette di effettuare test che vanno ben oltre le semplici sensazioni sul campo, cos'ha portato di nuovo sul mercato la Double Ar per consentirti di parlare di una svolta importante?

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 8972
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 55
Località : sanremo

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da pro-t-one il Sab 11 Ott 2014, 23:15

Per quanto riguarda il "tech-lab" posso dire innanzitutto che è un progetto che nasce dal cuore e dalla passione, mettendo in campo le differenti competenze di tre amici (ingegneri), che si sono trovati per caso, per gioco e piacere personale, tentando di fare cose nuove per proprio piacere e per il gusto sopratutto di creare ed indagare.
Stiamo lavorando tanto, sia sulle macchine realizzate che sule nuove e mi farebbe piacere se ci seguiste sul sito e su facebook dove pubblichiamo quello su cui lavoriamo.

Per quanto riguarda le corde double Ar... la svolta è stata qualitativa.
Nel senso che i filamenti di nuovo corso sono caratterizzati da maggiore consistenza, minore perdita di tensione, maggiore durata, confort e pastosità soliti ma anche piglio agonistico.
Qualitativamente anche i grafici dimostrano buona regolarità, un netto incremento qualitativo delle mescole utilizzate e dei trattamenti effettuati volti alla stabilizzazione ed alla risposta prestazionale.
Secondo me.... da provare.
avatar
pro-t-one

Messaggi : 366
Data d'iscrizione : 11.10.14
Età : 44
Località : Cesena (FC)

Vedere il profilo dell'utente http://www.pro-t-one.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da MSport il Dom 12 Ott 2014, 08:34

Simba ha scritto:
MSport ha scritto:...... se il cliente si fa male di fatto lo perdete, perchè deve necessariamente rivolgersi su altre tipologie di corde più "gentili" che non producete

grazie dell'attenzione
MSport, i fattori che causano problemi alle articolazioni sono complessi e spesso e volentieri non riconducibili alle corde rigide ma ad un loro uso improprio.
Simba
In "teoria "hai ragione; nella pratica , tu che sei un professionista, sai meglio di me quanto le corde mono, nonostante le raccomandazioni, vengano usate, nella stragrande maggioranza, ben oltre la loro vita utile, con tutte le negative implicazioni per le articolazioni.....
Ti dirò di più, nel volgo, vi è la diffusa idea che la storia delle 5/10 ore di vita, sia uno stratagemma per farti cambiare le corde più spesso per farti spendere di più...



avatar
MSport

Messaggi : 2477
Data d'iscrizione : 17.09.11
Età : 45
Località : Trezzano S/N (MI)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da Eiffel59 il Dom 12 Ott 2014, 08:40

Il che giù di per suo e comunque a fronte di un generale miglioramento della qualità delle corde è una caXXata astronomica...
avatar
Eiffel59

Messaggi : 2087
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 58
Località : Brescia/Parigi

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da MSport il Dom 12 Ott 2014, 08:54

Eiffel59 ha scritto:Il che giù di per suo e comunque a fronte di un generale miglioramento della qualità delle corde è una caXXata astronomica...

Hai ragione
Ma mettiti nei panni del giocatore medio, che no ha un centesimo delle tue conoscenze.
Con cosa giudica?
Come nel passato , ovvero con gli occhi
E gli occhi cosa gli dicono?
Che il mono dopo anche 20 ore quasi non si è segnato e la palla la tira ancora di lá
Anzi magari meglio, perché essendo tecnicamente acerbo, sente la palla meglio perché la corda ha ceduto.....
Tanto non è in grado di valutare la facilità maggiore o minore di giocare profondo, perché tanto già fatica cmq a superare la riga d servizio

Le corde mono, come ho scritto altrove sono ingannevoli e l'utente deve essere educato nel loro uso, a mio avviso, e non alla semplice raccomandazione delle tensione -10%
avatar
MSport

Messaggi : 2477
Data d'iscrizione : 17.09.11
Età : 45
Località : Trezzano S/N (MI)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da spalama il Dom 12 Ott 2014, 09:17

Il problema e' gestire la durata efficace della corda in base al target degli utenti.

Secondo me Double AR con la differenziazione tra linee Normali e STAR gia' aiuta in questo.

Se sei un agonista di un certo tipo dovresti prendere la linea STAR, meno morbida e piu' votata alla prestazione assoluta di controllo.

Cioe' hanno introdotto una versione "custom" delle loro corde.

Fermo restando, che siccome solo il campo batte la teoria, potresti trovare piu' feeling con la linea normale.

Inoltre sulla nuova WTS dichiarano loro stessi che dopo 4-5 ore meglio toglierla.

Ma anche se prendi le AR42 etc... delle morbidone supereleastiche, loro stessi ti dicono che durano poco e perdono tensione in un baleno, pero' se vuoi salvare il braccio senza rinunciare al monofilo, il prodotto esiste.

Ti consiglio per curiosita' di provare la 666, e non ibrido come indicano loro, ma il full bed ad una tensione da multifilamento.

Purtroppo all'ignoranza della gente contribuisce tutto il sistema, dai negozianti in primis, agli incordatori, per non parlare degli organi di stampa.

Internet ed i vari forum, con il vostro contributo e quello di Mario come riferimento di eccellenza, ed ora pure pro-t-one che non conoscevo (complimenti!), potendoci pure confrontarci direttamente con un produttore, possono fornire un contributo importante, almeno poi per divulgare alcune informazoni con il passaparola nei nostri circoli ed ai nostri amici.

avatar
spalama

Messaggi : 512
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 49
Località : ROMA

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da MSport il Dom 12 Ott 2014, 10:16

pro-t-one ha scritto:Salve a tutti, mi chiamo Gabriele Medri e sono una "matricola"del vostro forum....
Mi inserisco in quanto avendo provato direttamente alcune delle corde Double AR sia in campo che con le macchine che produco con il mio "tech-lab".
Con il "racquet lab" siamo in grado di stimare rigidezza statica, dinamica, perdita di tensione, resilienza, rigidezza dinamica ed altri parametri che rendono possibile una stima quantitativa e qualitativa della corda.
Per quanto mi riguarda posso dire che la nuova serie delle Double AR, dalle Twice in avanti, passando per le WCS e le diablo, nonchè le nuove 666 e raptor hanno segnato una svolta importante in termini qualitativi e prestazionali.
La 666 ad esempio è una corda che si inserisce nel filone "mono morbidi - simil multi" e presenta caratteristiche qualitative simili alla Babolat Origin, essendo compresa in termini di rigidezza dinamica fra una TF HDX 130 ed appunto una Babolat ORIGIN per rendere l'idea (180-185lb/inch).
Discorso a parte per la Raptor che è caratterizzata da una rigidezza statica estremamente elevata accompagnata da buona linearità, tenuta e consistenza ma una rigidezza dinamica compresa fra 245-255lb/inch (parlando in termini string selector).
Secondo me.... da provare!

Gabriele, benvenuto, mi chiamo Carlo
Una curiosità. Gentilmente.
Non sono un tecnico ma un semplice utente e ho sempre cercato di indirizzare le mie prove, scegliendo le corde mono, sui limitati parametri alla string selector, con particolare riferimento al stiffness, (immagino statico) cercando sempre la minor rigidità per precauzione.
Salvo poi scoprire, casualmente, che un babolat powergy (doppio avvolgimento credo poliammide)e un volkl cyclon ( mono copoliestere) sulla carta di medesima rigidità ( diciamo circa 180 lb/ in) generano in full bed due piatti corde molto molto diversi ( stessa racchetta e tensione + 10% per powergy)
Cosa ne pensi di questa mia sensazione?
avatar
MSport

Messaggi : 2477
Data d'iscrizione : 17.09.11
Età : 45
Località : Trezzano S/N (MI)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da pro-t-one il Dom 12 Ott 2014, 12:40

Molto sinceramente.... penso che il tennis sia uno sport straordinario perchè mescola una componente tecnica molto marcata ad una componente "emozionale" assolutamente imprescindibile.
Io con le prove e le misure devo, in modo del tutto "distaccato" ed "oggettivo" controllare dei parametri, dei numeri, delle caratteristiche che mi diranno molto della qualità di quello che ho in macchina, mi diranno quanto è staticamente rigida, dinamicamente rigida, quanto perde di tensione, il range ottimale di utilizzo e di massima resilienza, quanto è resistente a fatica, si deforma plasticamente ed elasticamente.....
Sono un mucchio di dati, un grande patrimonio di informazioni che raccolgo e continuo a raccogliere, ma.... e c'è un ma.... non posso dirti se quella corda ti piacerà o meno o se la sensazione che restituirà all'impatto sarà di tuo gradimento.
I dati dinamici che ricavo, paragonabili a quelli dello string selector (dinamici), ti possono guidare nella scelta ma non prescindono, come ovvio da una prova in campo, sempre ed assolutamente necessaria!
In questo modo si svolgono test di livello --->
parte A strumentale
parte B in campo

Allo stesso modo, il lavoro di ottimizzazione del telaio, con custom polarizzato e depolarizzato, come ben spiegato da Eiffel in un altro thread, noi lo portiamo in campo, seguendo un protocollo preciso, dotando il giocatore di accelerometri per studiare quanto e come il giocatore muove ed accelera l'attrezzo, che forza sviluppa e che swing lo caratterizza.
Perchè?
Perché pur essendo ingegnere, tecnico.... lavorando con formule e numeri, sono un appassionato e so che non per tutti funziona allo stesso modo, dato che si ha a che fare con esseri umani, di differente corporatura, peso, forza, attitudine....
Quello che può essere ottimale per te non è per me dunque sia l'attrezzo che l'incordatura deve essere ottimizzata in funzione alle caratteristiche, doti e preparazione di ogni singolo giocatore.
avatar
pro-t-one

Messaggi : 366
Data d'iscrizione : 11.10.14
Età : 44
Località : Cesena (FC)

Vedere il profilo dell'utente http://www.pro-t-one.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da Simba il Dom 12 Ott 2014, 13:45

MSport ha scritto:
Simba ha scritto:
MSport ha scritto:...... se il cliente si fa male di fatto lo perdete, perchè deve necessariamente rivolgersi su altre tipologie di corde più "gentili" che non producete

grazie dell'attenzione
MSport, i fattori che causano problemi alle articolazioni sono complessi e spesso e volentieri non riconducibili alle corde rigide ma ad un loro uso improprio.
Simba
In "teoria "hai ragione; nella pratica , tu che sei un professionista, sai meglio di me quanto le corde mono, nonostante le raccomandazioni, vengano usate, nella stragrande maggioranza, ben oltre la loro vita utile, con tutte le negative implicazioni per le articolazioni.....
Ti dirò di più, nel volgo, vi è la diffusa idea che la storia delle 5/10 ore di vita, sia uno stratagemma per farti cambiare le corde più spesso per farti spendere di più...



Hai perfettamente ragione Carlo!
Non hai idea delle battaglie giornaliere che faccio per far capire al "quarta" che gioca immensamente meglio con un semplice syngut piuttosto di un mono. Meno male che a volte arrivano anche le gratifiche: ieri ho avuto un'altra  grandissima soddisfazione di un cliente che si è deciso a togliere il tutore per l'epicondilite che usava da anni (!) pur giocando con Ki 15 300gr. e sempre con il "dolorino"alle porte  ora finalmente sta decisamente meglio.
Qui entriamo nel mondo del bilanciamento a 360° del telaio che non è il caso di affrontare in un forum,  comunque  già il fatto di riuscire ad individuare le esigenze e riportarle sul telaio costituisce un grande passo in avanti, almeno per quanto mi riguarda, ma tieni presente che non è così semplice come si possa credere.
Poi si sa, come giustamente hai fatto notare, un altro che gioca con Pure Drive e desidera per forza il mono ogni tanto gli chiedo se sono trascorsi almeno tre anni perchè prima mi rifiuto di cambiargliela io! Smile
avatar
Simba

Messaggi : 2317
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Vedere il profilo dell'utente http://ski-passvr.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da Chiros il Gio 16 Ott 2014, 20:40

Wacos ha scritto:Provate la diablo 19 sia star che normale.entrambe spaziali. Preferisco la star. Controlla alla grande


Provata oggi contro donna terza categoria.
Veramente ottima corda! Spero che duri almeno 8 ore.
avatar
Chiros

Messaggi : 3273
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 42

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da Chiros il Mer 22 Ott 2014, 15:44

Chiros ha scritto:
Wacos ha scritto:Provate la diablo 19 sia star che normale.entrambe spaziali. Preferisco la star. Controlla alla grande


Provata oggi contro donna terza categoria.
Veramente ottima corda! Spero che duri almeno 8 ore.

ma me coj...

vado di matassona!
avatar
Chiros

Messaggi : 3273
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 42

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da Maurizio il Gio 23 Ott 2014, 09:36

chiedo a chi ha testato sul campo e/o strumentalmente
io attualmente sto usando polyfibre tcs con tensione 22/21, la trovo confortevole e mi fa spingere senza gran fatica (su PK Ki 315)
questa corda 666 della quale ho letto le caratteristiche di morbidezza è in qualche modo paragonabile?
avatar
Maurizio

Messaggi : 1639
Data d'iscrizione : 18.01.11
Età : 56
Località : Roma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da pro-t-one il Gio 23 Ott 2014, 10:14

Maurizio ha scritto:chiedo a chi ha testato sul campo e/o strumentalmente
io attualmente sto usando polyfibre tcs con tensione 22/21, la trovo confortevole e mi fa spingere senza gran fatica (su PK Ki 315)
questa corda 666 della quale ho letto le caratteristiche di morbidezza è in qualche modo paragonabile?

Più morbida.... circa 180-185 lb/inch contro 230-235 lb/inch di rigidezza dinamica.
D'altronde sono due materiali differenti e per quanto la tcs sia morbida un mono il poliammide, sopratutto se non tirato a palla fa valere la sua maggiore elasticità e morbidezza all'impatto.
La 666 è una corda più simile ad una Origin piuttosto che ad una corda simil ibrida tipo HDX......
avatar
pro-t-one

Messaggi : 366
Data d'iscrizione : 11.10.14
Età : 44
Località : Cesena (FC)

Vedere il profilo dell'utente http://www.pro-t-one.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da Maurizio il Gio 23 Ott 2014, 10:33

grazie pro
volendo provarla e sapendo da che cosa parto (tcs a 22/21) che tensione consiglieresti?
avatar
Maurizio

Messaggi : 1639
Data d'iscrizione : 18.01.11
Età : 56
Località : Roma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da spalama il Gio 23 Ott 2014, 10:35

La 666 è un monofilamento in nylon.

Le sensazioni all'impatto sono simili a quelle con il Synth Gut e si muove tantissimo.

La consiglio su un reticolo 18x20.

Per la tensione direi di attestarsi un paio di kili sopra la TCS.
avatar
spalama

Messaggi : 512
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 49
Località : ROMA

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da Wacos il Gio 23 Ott 2014, 10:58

Faccio i miei complimenti a DOUBLE AR, ho appena visto che siete approdati su Tennis Werehouse, c'è il VLOG #405 che parla delle vostre corde.

Purtroppo non menzionano le versione star e non c'è nemmeno la diablo 19.

Vi auguro un grande successo
avatar
Wacos

Messaggi : 804
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 39
Località : Venezia e dintorni

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da Mr Doublear il Dom 26 Ott 2014, 08:12

Ciao a Tutti

La " 666 "
Spalama dice giusto. è un Nylon, NON un semplice Nylon, bensì una combinazione di Nylon 6 con Nylon 6.6.
L'ho progettata così per ridurre il suo movimento al cambiamento delle condizioni atmosferiche.
Il Nylon è un prodotto VIVO. Non si può fissare o bloccare. Se c'è umidità di allunga e non di poco, cioè la corda perde tensione SENZA toccare la pallina. La stessa corda e racchetta giudicata ingiocabile in un umida giornata autunnale, è al contrario perfetta in una calda giornata estiva
La 666 riduce questi cambiamenti

Torniamo al Tennis

NON montatela in full, tranne per chi ha veramente male al braccio

E' stata progettata per fare gli ibridi

Montate una Diablo o una WTS in Verticale e abbinate una 666 in Orizzontale.
Avrete controllo e grande velocità di palla.

Buon gioco
Mr Doublear

Mr Doublear

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 09.10.14

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da Riki66 il Lun 27 Ott 2014, 06:42

nel caso di ibrido convenzionale con diablo 1.24  o wts 1.25 che tensioni consigli?
ugual tensione V/O ?
avatar
Riki66

Messaggi : 925
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da pro-t-one il Lun 27 Ott 2014, 13:44

Riki66 ha scritto:nel caso di ibrido convenzionale con diablo 1.24  o wts 1.25 che tensioni consigli?
ugual tensione V/O ?

Domanda un poco vaga.... o no?
Come giochi?
A che livello?
Che tensioni usi solitamente?
Con che racchetta?
Pattern?
Da che corda provieni......

Regola aurea..... se si vogliono risposte "accettabilemente precise" ci vogliono domande "sufficientemente precise"!
Giusto per non fare confusione!

poi la risposta "fritto misto" potrebbe essere.... compresa fra 21-22kg / 23-24kg
avatar
pro-t-one

Messaggi : 366
Data d'iscrizione : 11.10.14
Età : 44
Località : Cesena (FC)

Vedere il profilo dell'utente http://www.pro-t-one.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da Riki66 il Lun 27 Ott 2014, 16:52

scusami, mi son spiegato male, intendevo solo il rapporto tra verticali ed orizzontali, una cosa tipo tira un kilo di più le O, tensione pari se giochi molto arrotato
avatar
Riki66

Messaggi : 925
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da pro-t-one il Lun 27 Ott 2014, 18:05

Si apre un mondo.......

Vi invito a riflettere su qualche elemento del tipo.
--> in fase di montaggio le orizzontali a causa di attriti dovuti al weaving e altre "distorsioni geometriche" hanno una tensione effettiva, prestando la massima attenzione ed evitando "smile" pari a -1/-2kg in meno rispetto alla tensione nominale.
--> le corde orizzontali e verticali in un'incordatura ibrida svolgono differenti funzioni combinando le loro caratteristiche
--> le orizzontali hanno una funzione determinante sullo spin impresso alla palla dalle verticali, vedi ad esempio l'effetto snap-back e tutta la ricerca effettuata su pattern aperti

Dite la vostra!
Vedrete che ne salteranno fuori delle belle
avatar
pro-t-one

Messaggi : 366
Data d'iscrizione : 11.10.14
Età : 44
Località : Cesena (FC)

Vedere il profilo dell'utente http://www.pro-t-one.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da MSport il Mer 29 Ott 2014, 20:17

pro-t-one ha scritto:Si apre un mondo.......

Vi invito a riflettere su qualche elemento del tipo.
--> in fase di montaggio le orizzontali a causa di attriti dovuti al weaving e altre "distorsioni geometriche" hanno una tensione effettiva, prestando la massima attenzione ed evitando "smile" pari a -1/-2kg in meno rispetto alla tensione nominale.
--> le corde orizzontali e verticali in un'incordatura ibrida svolgono differenti funzioni combinando le loro caratteristiche
--> le orizzontali hanno una funzione determinante sullo spin impresso alla palla dalle verticali, vedi ad esempio l'effetto snap-back e tutta la ricerca effettuata su pattern aperti

Dite la vostra!
Vedrete che ne salteranno fuori delle belle

Gabriele

Se capisco bene allora l'accorgimento di tirare 1/2 kg in più le orizzontali, sarebbe quindi una mera compensazione per equilibrare piatto corde, contrariamente a quello che si pensa ( de potenziamento )
avatar
MSport

Messaggi : 2477
Data d'iscrizione : 17.09.11
Età : 45
Località : Trezzano S/N (MI)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da pro-t-one il Mer 29 Ott 2014, 21:43

contrariamente a quanto si pensa e si è pensato.... si!
A parità di tensione si ottiene comunque una tensione inferiore sulle orizzontali (per quanto più corte).
In alcuni casi si rende necessario alzare la tensione delle orizzontali per stabilizzare ed uniformare il piatto, come nel caso delle prince.
In altri casi si può usare il pre-strech come azione meccanoca di assestamento sul piatto....

Tutte operazioni consentite, possibili e lecite..... basta avere manico ed esperienza!
avatar
pro-t-one

Messaggi : 366
Data d'iscrizione : 11.10.14
Età : 44
Località : Cesena (FC)

Vedere il profilo dell'utente http://www.pro-t-one.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da Chiros il Mar 04 Nov 2014, 10:14

Chiros ha scritto:
Chiros ha scritto:
Wacos ha scritto:Provate la diablo 19 sia star che normale.entrambe spaziali. Preferisco la star. Controlla alla grande


Provata oggi contro donna terza categoria.
Veramente ottima corda! Spero che duri almeno 8 ore.

ma me coj...

vado di matassona!

Continuo alla grande. Non la lascio più. Sbraccio sicuro e non sbaglio mai. L'accoppiata con la yonex ai 98 è vincente.

trovare la racchetta e la corda permette di concentrarsi sul tennis, che bello!
avatar
Chiros

Messaggi : 3273
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 42

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da correnelvento il Mar 04 Nov 2014, 10:21

Chiros ha scritto:

trovare la racchetta e la corda permette di concentrarsi sul  tennis, che bello!

Spiegalo a Frank!

(ma anche a me... Sad )
avatar
correnelvento

Messaggi : 9864
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Double AR

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum