chat
Chi è in linea
In totale ci sono 9 utenti in linea: 2 Registrati, 0 Nascosti e 7 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Riki66, spalama

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» A futura memoria: il post migliore della storia
Da Dagoberto Oggi alle 14:25

» Telaio Ufficiale di Frank
Da frank Oggi alle 11:44

» Rublev
Da spalama Oggi alle 11:16

» Pure drive vs Pure strike
Da spalama Ieri alle 21:45

» Prince Textreme Tour 100P
Da Doc68 Sab 22 Lug 2017, 21:44

» io vi ringrazio
Da Doc68 Sab 22 Lug 2017, 13:11

» Telai Custom Made: quali vantaggi?
Da Doc68 Sab 22 Lug 2017, 09:55

» Pesante è bello
Da Philo Vance Ven 21 Lug 2017, 10:46

» PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?
Da Tempesta Gio 20 Lug 2017, 22:06

» serie-speciale-rf-97-x-8-wimbledon vinti -total-white
Da Philo Vance Gio 20 Lug 2017, 19:17

» Quando Roger smettera'?
Da correnelvento Gio 20 Lug 2017, 07:49

» Challenger S. Benedetto
Da Matusa Gio 20 Lug 2017, 05:32

» I pesi "legano" e "rallentano"
Da Doc68 Mer 19 Lug 2017, 14:29

» help preparazione rovescio una mano
Da Riki66 Mar 18 Lug 2017, 23:38

» Borg Mcenroe
Da felixx Mar 18 Lug 2017, 10:06

Classifiche FIT 2014-15
Class. iniziale Risultati:
 
Guida Salva| Carica| Reset
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
Parole chiave


Figli, gioie e dolori.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Figli, gioie e dolori.

Messaggio Da marco61 il Dom 12 Ott 2014, 12:36

Non è la prima volta che vi tedio con questioni personali, ma mi siete stati spesso di grande aiuto.
Questa notte son dovuto andare a recuperare mio figlio: controllo dei carabinieri, tasso alcolemico 0'98, blocco dell'auto e ritiro della patente. Due lemonvodka, così dice lui.
Gli agenti mi hanno chiesto il nome di un avvocato da indicare nel verbale ma lì per lì non ho saputo chi indicare. Domani a Sanremo è festa del santo patrono e prima di martedì non potrò sentire nessuno.
Qualcuno sa dirmi cosa succederà ora? A parte la decurtazione di 10 punti sulla patente, il carabiniere mi ha detto che dovrà subire un "processino" e la condanna rimarrà sulla fedina penale.
In sintesi, come va a finire di solito in questi casi? Qualcuno ha esperienze in merito? Può comunque guidare lo scooter 125 o nemmeno quello?
Grazie e scusatemi.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9125
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 55
Località : sanremo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Figli, gioie e dolori.

Messaggio Da Incompetennis il Dom 12 Ott 2014, 12:39

Non so cosa dirti ma sono dispiaciuto per te e tuo figlio.
avatar
Incompetennis

Messaggi : 1719
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Figli, gioie e dolori.

Messaggio Da oldblack il Dom 12 Ott 2014, 15:13

marco61 ha scritto:Non è la prima volta che vi tedio con questioni personali, ma mi siete stati spesso di grande aiuto.
Questa notte son dovuto andare a recuperare mio figlio: controllo dei carabinieri, tasso alcolemico 0'98, blocco dell'auto e ritiro della patente. Due lemonvodka, così dice lui.
Gli agenti mi hanno chiesto il nome di un avvocato da indicare nel verbale ma lì per lì non ho saputo chi indicare. Domani a Sanremo è festa del santo patrono e prima di martedì non potrò sentire nessuno.
Qualcuno sa dirmi cosa succederà ora? A parte la decurtazione di 10 punti sulla patente, il carabiniere mi ha detto che dovrà subire un "processino" e la condanna rimarrà sulla fedina penale.
In sintesi, come va a finire di solito in questi casi? Qualcuno ha esperienze in merito? Può comunque guidare lo scooter 125 o nemmeno quello?
Grazie e scusatemi.

In teoria dovrebbe succedere questo.
Con tasso alcolemico superiore a 0,8 il reato da amministrativo diventa penale quindi il concetto di "processino" e' corretto.
La sanzione pecuniaria dovrebbe andare da € 800 a € 3.200, il ritiro della patente da 8 mesi ad un anno almeno, dopo due anni dalla condanna c'è' la cancellazione del reato sul certificato penale per uso privato ma il reato rimane visibile per la PS.
Dubito che in periodo di sospensione patente si possa guidare qualsiasi veicolo, 125 compreso.
In bocca al lupo...
avatar
oldblack

Messaggi : 614
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 53
Località : Vercelli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Figli, gioie e dolori.

Messaggio Da Simba il Dom 12 Ott 2014, 15:48

Tutto corretto anche se non sono aggiornato. Mi sembra che oltre certi limiti esista anche il patteggiamento con servizi socialmente utili.
Il carabiniere ti ha parlato di un avvocato perchè c'è un processo civile e penale a carico oltre le multe ecco perchè si parla anche di iscrizione nella fedina penale la cui cancellazione va richiesta al tribunale dopo due anni, non è che decade automaticamente. Alle forze dell'ordine  si rimane comunque segnalati e non si può usare nessun mezzo a motore.
Poi c'è il discorso prelievi del sangue e visite mediche senza preavviso con i relativi costi a carico ( un centino circa ogni volta) e tutti i futuri rinnovi si fanno al palazzo della sanità e non più dal medico del proprio distretto, almeno a Verona funzia così.
In bocca al lupo!
avatar
Simba

Messaggi : 2317
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente http://ski-passvr.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Figli, gioie e dolori.

Messaggio Da marco61 il Dom 12 Ott 2014, 16:20

Un bel guaio. Mi sembra tutto un po' spropositato rispetto al reato, anche perchè quando sono andato a prenderlo, mio figlio era perfettamente lucido e non è stato fermato per inosservanza del codice stradale. Un semplice controllo e un'esperienza che spero gli possa giovare in futuro.
Anzi, poter scontare la pena tramite servizi sociali, a questo punto, sarebbe anche una bella notizia. Il ragazzo merita tutto il mio rispetto, ma ha commesso una grande ingenuità e cancellare tutto con un bonifico servirebbe solo a colpirlo nel portafoglio.
Troppo poco.
Grazie a tutti e un saluto a oldblack. Wink

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9125
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 55
Località : sanremo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Figli, gioie e dolori.

Messaggio Da miguel il Dom 12 Ott 2014, 18:30

Anche a me sembra una pena spropositata, secondo me quando ti fermano dovrebbero sottoporre la persona a dei test per vedere quanto le sue capacità sono diminuite piuttosto che fermarsi al semplice tasso fornito dall' etilometro. Dopotutto è risaputo che la tolleranza all' alcol non è uguale per tutti.
avatar
miguel

Messaggi : 4779
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 50
Località : torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Figli, gioie e dolori.

Messaggio Da Antaniserse il Dom 12 Ott 2014, 18:49

miguel ha scritto:Anche a me sembra una pena spropositata, secondo me quando ti fermano dovrebbero sottoporre la persona a dei test per vedere quanto le sue capacità sono diminuite piuttosto che fermarsi al semplice tasso fornito dall' etilometro. Dopotutto è risaputo che la tolleranza all' alcol non è uguale per tutti.
Guarda, pur con tutto l'affetto per Nicky, con quello che si vede in giro, gente "gonfia" di qualunque cosa che fa filotti a destra e a manca, per una volta che si vogliono applicare pene severe sempre, applichiamole e basta... quando entri nel soggettivo di chi regge meglio cosa, non ne esci più
Io con due vodka-lemon non ti batto minimamente ciglio, ma in compenso con due pinte di birra vedo già i draghi... cosa segnarebbe in quei due casi l'etilometro?! per fortuna non l'ho mai scoperto... in gioventù ho sicuramente guidato quando non avrei dovuto, e il fatto che ne fossi abbastanza lucido e cosciente quel tanto che basta per dire "vado pianino" non mi giustifica lo stesso.

Mi dispiace perchè perdere la patente è una grossa seccatura, e sicuramente c'è gente che ha fatto di molto peggio, però davvero ormai si è raggiunto un livello tale che anche fare gli sconti ai bravi cristi non è più praticabile secondo me.

_________________
"I am not perfect and neither was my career. In the end tennis is like life, messy."
Marat Safin
avatar
Antaniserse
Admin

Messaggi : 1050
Data d'iscrizione : 09.12.09
Età : 44
Località : Genova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Figli, gioie e dolori.

Messaggio Da correnelvento il Dom 12 Ott 2014, 19:02

Purtroppo è tutto vero quello scritto sopra.
Reato penale.
Processo.
Esami delle urine scadenzati.
Rotture di coglioni...
Non avete idea di quante persone "normali" (non bevitori) cadano in questo tipo di incidente!

Occorre che TUTTI entriamo nell'ordine di idee che, quando si guida, ALCOOL ZERO..
avatar
correnelvento

Messaggi : 10350
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Figli, gioie e dolori.

Messaggio Da oldblack il Dom 12 Ott 2014, 19:04

Vedetela invece così.
Oggi quello che in Italia manca (invocato da più parti) è il famoso reato di omicidio stradale.
Chiaramente non è questo il caso, ma un inasprimento delle pene a mio avviso è comunque necessario, per tutelare le vittime e cercare di arginare un fenomeno di pirateria stradale ormai intollerabile a causa di abuso di sostanze (alcoliche e non).
Ora, visto che grazie a Dio non ci scappa sempre il morto, trovo giusto che la prevenzione parta proprio dai controlli casuali come in questo caso, severa o no che sia la "pena" deve comunque servire da deterrente. Ho un figlio di 20 anni che a quanto mi risulta non beve mai, ma di sicuro ( almeno mi dicono) non lo fa quando esce lui con l'auto. Ma se lo pizzicassero mi incavolerei con lui, non con la legge...
Al di la' della solidarietà per Niky, credo sia giusto così. Per questo plaudo alla obiettività di Marco che non lo difende come farebbero buona parte dei genitori beceri italiani.
Ricambio con affetto il saluto.
avatar
oldblack

Messaggi : 614
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 53
Località : Vercelli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Figli, gioie e dolori.

Messaggio Da MSport il Dom 12 Ott 2014, 19:45

oldblack ha scritto:Vedetela invece così.
Oggi quello che in Italia manca (invocato da più parti) è il famoso reato di omicidio stradale.
Chiaramente non è questo il caso, ma un inasprimento delle pene a mio avviso è comunque necessario, per tutelare le vittime e cercare di arginare un fenomeno di pirateria stradale ormai intollerabile a causa di abuso di sostanze (alcoliche e non).
Ora, visto che grazie a Dio non ci scappa sempre il morto, trovo giusto che la prevenzione parta proprio dai controlli casuali come in questo caso, severa o no che sia la "pena" deve comunque servire da deterrente. Ho un figlio di 20 anni che a quanto mi risulta non beve mai, ma di sicuro ( almeno mi dicono) non lo fa quando esce lui con l'auto. Ma se lo pizzicassero mi incavolerei con lui, non con la legge...
Al di la' della solidarietà per Niky, credo sia giusto così. Per questo plaudo alla obiettività di Marco che non lo difende come farebbero buona parte dei genitori beceri italiani.
Ricambio con affetto il saluto.

Pare fortunatamente sia in dirittura d'arrivo se non ho letto male recentemente
avatar
MSport

Messaggi : 2477
Data d'iscrizione : 17.09.11
Età : 46
Località : Trezzano S/N (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Figli, gioie e dolori.

Messaggio Da felixx il Dom 12 Ott 2014, 19:56

brutta avventura...
pazienza, incidente di percorso... nulla d'irreparabile.
Errore che poteva capitare a tutti noi.
Ma non si può guidare nemmeno il 50cc?

felixx

Messaggi : 1542
Data d'iscrizione : 30.11.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Figli, gioie e dolori.

Messaggio Da MSport il Dom 12 Ott 2014, 19:57

marco61 ha scritto:Un bel guaio. Mi sembra tutto un po' spropositato rispetto al reato, anche perchè quando sono andato a prenderlo, mio figlio era perfettamente lucido e non è stato fermato per inosservanza del codice stradale. Un semplice controllo e un'esperienza che spero gli possa giovare in futuro.
Anzi, poter scontare la pena tramite servizi sociali, a questo punto, sarebbe anche una bella notizia. Il ragazzo merita tutto il mio rispetto, ma ha commesso una grande ingenuità e cancellare tutto con un bonifico servirebbe solo a colpirlo nel portafoglio.
Troppo poco.
Grazie a tutti e un saluto a oldblack. Wink

Marco,
Mi spiace.
Come antaniserse anche io (come credo molti) in gioventù ho fatto qualche sgarro e francamente non mi sento di colpevolizzare nicolas.
Anche qui, credo che la mancanza di educazione stradale e di informazione ( nelle scuole ad esempio) , trasformano delle ingenuità in piccoli drammi.
Mentre invece nei drammi veri, le cronache parlano di omicida a piede libero .....quindi il messaggio non solo non viene recepito ma addirittura ribaltato, quando invece ci sono potenziali e importanti problematicità come quelle che dovrà affrontare Nicolas
Tutto ciò per dire che dubito seriamente che un ragazzo per bene come Nicolas ( e piccolo imprenditore   ) , conscio delle potenziali conseguenze, avrebbe corso un rischio del genere e si sarebbe fermato a un lemon vodka o magari una birra
avatar
MSport

Messaggi : 2477
Data d'iscrizione : 17.09.11
Età : 46
Località : Trezzano S/N (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Figli, gioie e dolori.

Messaggio Da scimi65 il Dom 12 Ott 2014, 20:29

Ciao Marco, noto che quando hai deciso di bannarti avevi ben altro per la testa se il rispetto è dovuto la stima va guadagnata, i miei complimenti la mia stima i miei auguri per una soluzione del caso quanto più indolore, a presto

scimi65

Messaggi : 172
Data d'iscrizione : 02.04.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Figli, gioie e dolori.

Messaggio Da napalm_it il Lun 13 Ott 2014, 10:14

bisognerebbe fare come in Croazia, guidi.. tasso pari a 0 e maggior numero di controlli anche durante il giorno ai vecchietti fuori dalle bocciofile o dai bar.
avatar
napalm_it

Messaggi : 1415
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 38
Località : Prov nord Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Figli, gioie e dolori.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum