chat
Chi è in linea
In totale ci sono 7 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 7 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Vi piace il doppio?
Da Doc68 Ieri alle 23:50

» RACCHETTE: inesorabile cambio di rotta... dovuto all'età
Da Pantera Ieri alle 23:49

» Il viscido Dagoberto.
Da Doc68 Ieri alle 23:49

» Pure Drive 2018
Da Doc68 Ieri alle 23:46

» Che livello siamo ?
Da Tempesta Ieri alle 22:44

» Ibrido per tutti, o solo per pochi?
Da Doc68 Ieri alle 21:12

» Scelta definitiva
Da Doc68 Ieri alle 18:42

» Che succede al tennis femminile?
Da fabione65 Ieri alle 18:40

» Preparazione del diritto
Da Doc68 Ieri alle 18:30

» auguri chiros
Da Attila17 Gio 23 Nov 2017, 17:57

» Mercatino racchette PATETICO di Passione Tennis
Da Incompetennis Gio 23 Nov 2017, 15:04

» HEAD RIP CONTROL
Da Doc68 Gio 23 Nov 2017, 14:48

» Pallonetto/Lob il colpo del vile?
Da Riki66 Gio 23 Nov 2017, 13:00

» Quanto incide la tensione sulla rigidità?
Da pasky76 Gio 23 Nov 2017, 11:44

» Finalmente si cambia!!
Da gabr179 Gio 23 Nov 2017, 11:15

Classifiche FIT 2014-15
Class. iniziale Risultati:
 
Guida Salva| Carica| Reset
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     

Corda MSV HEPTA-TWIST su Babolat Pure drive plus

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Corda MSV HEPTA-TWIST su Babolat Pure drive plus

Messaggio Da Simba il Mar 28 Ott 2014, 21:50

MSport ha scritto:
Simba ha scritto:
Riki66 ha scritto:secondo me la questione dw time/controllo diventa   soggettiva..
dipende dal tipo di gioco es piatto e strappato allora potrei essere d' accordo, ma nei colpi di tocco o arrotati allora > dwt uguale maggior controllo
poi il controllo in definitiva dipende da come il sistema nervoso processa i segnali in entrata e l' esperienza passata per dare una risposta motoria più o meno precisa. Dunque diventa importante la sensazione che ho quando colpisco la palla, il tempo che ho per indirizzarla e cosi via...
per il controllo è più importante avere la mente sgombra che mezzo kg in più o meno di tensione..
E' SEMPRE soggettiva. In commercio vi sono corde con caratteristiche diverse per accontentare diverse sensazioni. Piuttosto si diceva che il dwt cambia con l'usura delle corde e quindi ad un certo punto può non piacere  o non restituire più le sensazioni iniziali e magari nel tuo caso imputi la colpa al controllo mentre invece potrebbe essere benissimo che non ti piaccia più  rispetto alle corde appena montate.
In ogni caso il dwt non va di pari passo con il controllo, sono due cose ben diverse.

Simba che relazione ritieni vi sia tra controllo e dwell time?
Pro t one ne ha configurata (se non ho interpretato male) una relazione inversa e indiretta,
ovvera la diminuzione del dwell time  è conseguenza dell'aumento di rigidità della corda che conferisce maggior controllo
Ritengo corrette queste  osservazioni, soltanto che a mio avviso esiste anche un momento in cui con l'effetto di plasticizzazione inizia anche  la perdita del controllo dovuta alla "morte naturale" della corda ovvero quando viene meno l'elasticità.
Mi sono riferito all'usura della corda e non al confronto con tensioni più elevate.
avatar
Simba

Messaggi : 2317
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente http://ski-passvr.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corda MSV HEPTA-TWIST su Babolat Pure drive plus

Messaggio Da Riki66 il Mar 28 Ott 2014, 23:45

stavo facendo una riflessione.. come dopo tutti i nostri discorsi le cose possono cambiare drasticamente in relazione alle palline o alle condizioni climatiche.. palle di diversa marca danno risposte anche molto diverse, variazioni di temperatura idem.. forse per questo i seconda forti che conosco gli interessa solo che la corda duri il giusto, sia stabile e non costi uno sproposito.. il controllo davvero non dipende dalla corda più di tanto, dipende dalla corda se ti scassi il braccio tutto qua..
se sopporti il mono ti puoi montare una spppp e passa la paura per quanto riguarda il controllo.. se poi cerchiamo più giocabilità, spinta o quant' altro meglio del budello non ce n'è.. se vuoi risparmiare e non vuoi rotture di scatole un bel syngut..
vuoi un mono prestazionale e moderno? ma compra italiano, Double AR e Starburn almeno se vuoi spender di più i soldi rimangono in casa Very Happy

Riki66

Messaggi : 1366
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corda MSV HEPTA-TWIST su Babolat Pure drive plus

Messaggio Da MSport il Mer 29 Ott 2014, 08:53

Riki,

Per quel che mi riguarda, la dinamica che volevo provare a chiarire è piuttosto costante e ripetuta nel tempo, con poche eccezioni, senza essere influenzata da stagionalità o altri fattori esterni.
I discorsi fatti, quindi cercano il perché è il come andando a identificare certi fenomeni fisici .
Poi la pratica è si correlata ma al rispetto e al variare di molti fattori, in primis quello tecnico .
A voler poi guardare bene, credo non sfugga a nessuno come il 90 per cento dei tennisti da club usa i mono in maniera impropria , fuori da ogni ragionevole range di utilizzo ottimale ....
E anche i maestri fanno altrettanto visto che possono anche passare 8/10 ore sul campo tra corsi e private...
Pensare che incordino ogni giorno , francamente mi appare fantasioso.....
avatar
MSport

Messaggi : 2477
Data d'iscrizione : 17.09.11
Età : 46
Località : Trezzano S/N (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corda MSV HEPTA-TWIST su Babolat Pure drive plus

Messaggio Da pro-t-one il Mer 29 Ott 2014, 09:14

La discussione  come vedete si sta facendo interessante......
Piccole precisazioni che penso siano di interesse comune.

Il massimo in termini di massimizzazione dei parametri di controllo sarebbe quello di avere:
A) --> elevato dwell time --> si massimizza il tempo di contatto - si trasmette più spin - si ha (dando per scontato di possedere tecnica) la possibilità di "direzionare" maggiormente la palla
B) --> elevata rigidezza --> si deforma la palla e si spinge al massimo il concetto di spin e direzionalità

Domanda..... ma come si fa ad avere botte piena e moglie ubriaca, ovvero, come posso massimizzare il dwell time se abbiamo visto che cala con l'aumento della rigidezza......

Beh..... sacrificando un altro parametro.... la durata ed è quello guarda caso che fanno le "superagonistiche" Luxilon in primis.
Perchè ad esempio le ALU POWER piuttosto che le ORIGINAL piacciono tanto agli agonisti?
Perchè massimizzano rigidezza e dwell time però..... al prezzo, colpo dopo colpo di PLASTICIZZARE, ALLUNGARE, PERDERE DI TENSIONE E CAMBIARE CARATTERISTICHE.... in fretta.

Perchè le 4G (parlo delle 125), piacciono meno pur essendo "migliori"?
Perchè sono rigide, reattive ma plasticizzano meno e dunque,  controllano un filo meno ma durano nettamente di più!

Spero di essere stato sufficientemente chiaro.... : Wink
avatar
pro-t-one

Messaggi : 366
Data d'iscrizione : 11.10.14
Età : 45
Località : Cesena (FC)

Vedi il profilo dell'utente http://www.pro-t-one.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corda MSV HEPTA-TWIST su Babolat Pure drive plus

Messaggio Da correnelvento il Mer 29 Ott 2014, 09:57

MSport ha scritto:Riki,

A voler poi guardare bene, credo non sfugga a nessuno come il 90 per cento dei tennisti da club usa i mono in maniera impropria , fuori da ogni ragionevole range di utilizzo ottimale ....

Carlo: prendo atto della tua "crociata" contro i mono per i giocatori di club.

Ma penso che le tue percentuali siano esagerate.

Se è vero che un PRINCIPIANTE non debba usare un mono, è altrettanto vero che un buon amatore (diciamo uno del tuo livello) potrebbe anzi, PUO' sfruttare alla grande i benefici del mono... salvo non abbia problemi articolari (inquesto caso, il mono NON va).

Discorso a parte, giocatori "old style" che colpiscono una palla piatta... loro possono usare con successo i syngut/multi (non a caso, Miguel ci gioca benissimo)...

Oggi, moltissimi amatori usano le tubolari che, con i syngut e multi non rendono: non a caso, quando uscirono negli anni '90, non le uso' praticamente nessuno.

Tra l'altro, ci sono oggi una marea di mono molto morbidi, fruibili da tutti.

La rotazione che imprime il mono è UN ALTRO PIANETA rispetto al multi ed al Syngut (credo che su questo non ci sia discussione)...

E non bisogna essere Nadal per apprezzarlo.
avatar
correnelvento

Messaggi : 11218
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corda MSV HEPTA-TWIST su Babolat Pure drive plus

Messaggio Da MSport il Mer 29 Ott 2014, 10:52

correnelvento ha scritto:
MSport ha scritto:Riki,

A voler poi guardare bene, credo non sfugga a nessuno come il 90 per cento dei tennisti da club usa i mono in maniera impropria , fuori da ogni ragionevole range di utilizzo ottimale ....

Carlo: prendo atto della tua "crociata" contro i mono per i giocatori di club.

Ma penso che le tue percentuali siano esagerate.

Se è vero che un PRINCIPIANTE non debba usare un mono, è altrettanto vero che un buon amatore (diciamo uno del tuo livello) potrebbe anzi, PUO' sfruttare alla grande i benefici del mono... salvo non abbia problemi articolari (inquesto caso, il mono NON va).

Discorso a parte, giocatori "old style" che colpiscono una palla piatta... loro possono usare con successo i syngut/multi (non a caso, Miguel ci gioca benissimo)...

Oggi, moltissimi amatori usano le tubolari che, con i syngut e multi non rendono: non a caso, quando uscirono negli anni '90, non le uso' praticamente nessuno.

Tra l'altro, ci sono oggi una marea di mono molto morbidi, fruibili da tutti.

La rotazione che imprime il mono è UN ALTRO PIANETA rispetto al multi ed al Syngut (credo che su questo non ci sia discussione)...

E non bisogna essere Nadal per apprezzarlo.

Giovanni

Nessuna crociata
Intend dire che a mio avviso, molto pochi tagliano i mono entro le 10 ore ( max 15) che ci viene detto sia il limite massimo di utilizzo
Poi uno é libero di usare quel che vuole, come i miei colleghi di doppio di martedì scorso.
Tappavo un buco è non li vedevo da luglio.
Morale della favola : tutti e tre con la banda al gomito...
avatar
MSport

Messaggi : 2477
Data d'iscrizione : 17.09.11
Età : 46
Località : Trezzano S/N (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corda MSV HEPTA-TWIST su Babolat Pure drive plus

Messaggio Da correnelvento il Mer 29 Ott 2014, 11:08

MSport ha scritto:

Giovanni

Nessuna crociata
Intend dire che a mio avviso, molto pochi tagliano i mono entro le 10 ore ( max 15) che ci viene detto sia il limite massimo di utilizzo
Poi uno é libero di usare quel che vuole, come i miei colleghi di doppio di martedì scorso.
Tappavo un buco è non li vedevo da luglio.
Morale della favola : tutti e tre con la banda al gomito...

Questo è vero.
E' chiaro che il mono dopo 10-12 ore va tagliato.
avatar
correnelvento

Messaggi : 11218
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corda MSV HEPTA-TWIST su Babolat Pure drive plus

Messaggio Da MSport il Mer 29 Ott 2014, 12:40

correnelvento ha scritto:
MSport ha scritto:

Giovanni

Nessuna crociata
Intend dire che a mio avviso, molto pochi tagliano i mono entro le 10 ore ( max 15) che ci viene detto sia il limite massimo di utilizzo
Poi uno é libero di usare quel che vuole, come i miei colleghi di doppio di martedì scorso.
Tappavo un buco è non li vedevo da luglio.
Morale della favola : tutti e tre con la banda al gomito...

Questo è vero.
E' chiaro che il mono dopo 10-12 ore va tagliato.

a proposito, ti lascio immaginare come mi guardano quando mi è capitato di far presente la cosa.....
avatar
MSport

Messaggi : 2477
Data d'iscrizione : 17.09.11
Età : 46
Località : Trezzano S/N (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corda MSV HEPTA-TWIST su Babolat Pure drive plus

Messaggio Da swing il Mer 29 Ott 2014, 16:29

tralasciando le sensazioni soggettive, se si dovesse tenere in considerazione il parametro indicativo del -20% del DT iniziale molte corde andrebbero tagliate ancora prima delle 10-12 ore di utilizzo
avatar
swing

Messaggi : 212
Data d'iscrizione : 25.05.12
Località : Leonessa d' Italia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corda MSV HEPTA-TWIST su Babolat Pure drive plus

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum