chat
Chi è in linea
In totale ci sono 5 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 5 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Preparazione del diritto
Da Kingkongy Oggi alle 01:37

» Pallonetto/Lob il colpo del vile?
Da picchiatore_scarso Ieri alle 23:36

» Alimentazione: tutte le cazzate che ci hanno detto fino ad oggi
Da gianlugi1978 Ieri alle 22:18

» basta prove racchette per me
Da doppiofallo Ieri alle 21:52

» HEAD RIP CONTROL
Da Doc68 Ieri alle 20:37

» Quale approccio ha usati il vostro maestro?
Da gabr179 Ieri alle 19:05

» Che livello siamo ?
Da gianlugi1978 Ieri alle 18:42

» Finalmente si cambia!!
Da correnelvento Ieri alle 18:28

» Jana Novotna
Da marco61 Ieri alle 13:27

» Diokovic
Da Philo Vance Ieri alle 13:26

» Offerta prova Isospeed Axon Mono
Da marco61 Ieri alle 00:28

» Ma voi quando vi allenate col maestro vi divertite?
Da marco61 Mar 21 Nov 2017, 20:02

» Borg Mcenroe
Da superpipp(a) Mar 21 Nov 2017, 16:29

» Scelta definitiva
Da gabr179 Mar 21 Nov 2017, 14:26

» e dopo 60 anni stiamo a casa con merito
Da superpipp(a) Mar 21 Nov 2017, 14:18

Classifiche FIT 2014-15
Class. iniziale Risultati:
 
Guida Salva| Carica| Reset
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     

killer point

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

killer point

Messaggio Da superpipp(a) il Mer 04 Feb 2015, 20:55

Ragazzi,
sto organizzando un torneo fra pippe ed avevo pensato di utilizzare il "killer point", di cui ho sentito parlare, al posto del doppio vantaggio per snellire i tempi di gioco. Mi spiegate un po' come funziona?

SP
avatar
superpipp(a)

Messaggi : 2554
Data d'iscrizione : 27.08.12
Età : 62
Località : Vesuvio

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: killer point

Messaggio Da konrad63 il Mer 04 Feb 2015, 21:08

sul 40 pari chi riceve sceglie il lato, chi fa il punto vince il game

konrad63

Messaggi : 219
Data d'iscrizione : 29.07.11
Età : 54

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: killer point

Messaggio Da superpipp(a) il Mer 04 Feb 2015, 21:28

konrad63 ha scritto:sul 40 pari chi riceve sceglie il lato, chi fa il punto vince il game
mille konrad,
in effetti il mio dubbio era proprio su come si gestisse la battuta su quel singolo punto.
avatar
superpipp(a)

Messaggi : 2554
Data d'iscrizione : 27.08.12
Età : 62
Località : Vesuvio

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: killer point

Messaggio Da miguel il Mer 04 Feb 2015, 21:40

Io penso che prima o poi verrà introdotto a tutti i livelli. Penso che tra i possibili cambiamenti da fare per rendere il tennis televisiva mente più appetibile sia quello che darebbe i migliori risultati.
avatar
miguel

Messaggi : 4824
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 51
Località : torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: killer point

Messaggio Da superpipp(a) il Mer 04 Feb 2015, 22:48

Nel nostro caso si trattava di fare questo torneo (come dicevo fra pippe) e le opzioni sul tavolo erano 3 set normali col tie break o un long set a 9 games o un long set a 15 games (che io ho bocciato subito).
Quindi avevamo la scelta fra 3 set normali e il long a 9, allora mi sono ricordato di questo killer point, utilizzato in qualche torneo, e ne e' venuta fuori questa idea: 3 set normali con unica eccezione del killer point che accontenta un po' tutti.
avatar
superpipp(a)

Messaggi : 2554
Data d'iscrizione : 27.08.12
Età : 62
Località : Vesuvio

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: killer point

Messaggio Da Roger66 il Mer 04 Feb 2015, 23:14

miguel ha scritto:Io penso che prima o poi verrà introdotto a tutti i livelli. Penso che tra i possibili cambiamenti da fare per rendere il tennis televisiva mente più appetibile sia quello che darebbe i migliori risultati.

è molto probabile che possa venire scelto,come anche il long tie-break al posto del 5 set negli slam.
O comunque se ne discute.


Superpipp(a) ha scritto:Nel nostro caso si trattava di fare questo torneo (come dicevo fra pippe) e le opzioni sul tavolo erano 3 set normali col tie break o un long set a 9 games o un long set a 15 games (che io ho bocciato subito).
Quindi avevamo la scelta fra 3 set normali e il long a 9, allora mi sono ricordato di questo killer point, utilizzato in qualche torneo, e ne e' venuta fuori questa idea: 3 set normali con unica eccezione del killer point che accontenta un po' tutti.

dipende sempre quanto tempo date a disposizione per ogni incontro.
Per essere certi di stare entro 1h e 30 (ipotizzo io) il punteggio potrebbe essere 2 set con killer point,tie-break sul 6 pari normale ma terzo set con long tie-break ai 10.

Tra l'altro è il sistema di punteggio utilizzato dalla UISP qui a Bologna, che ha un circuito molto ben frequentato con competizioni a squadre nei periodo morti (troppi fiufiu ) della FIT.
Personalmente,visto che ci ho giocato spesso in questi anni,tendo ad odiare abbastanza il killer point,finisce per essere uno sport diverso da quello dei 2 set su 3 standard.
Questa è una delle pecche principali (secondo me) di questo sistema :
sul 30 pari per chi serve è già un punto rischiosissimo,e sul 40-30 per chi serve deve chiudere subito perchè si rischia troppo di prendere il break.
Diciamo che può avvantaggiare il giocatore leggermente più scarso ma magari più intraprendente.
Ti girano bene 4 punti e ti trovi sul 4-0 con solo punti secchi vinti.
Diciamo che per le "pippe" di quarta come me,sconvolge un pò le classifiche.
avatar
Roger66

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 15.01.15
Età : 51

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: killer point

Messaggio Da MSport il Gio 05 Feb 2015, 08:18

Roger
Probabilmente non hai letto il libro di brad gilbert, dove illustra anche il suo concetto per gestire i punti.
Anche nei game a punteggio normale, il terzo punto sullo 0/30 ( o il quarto sul 15/30) è giá critico.
Se lo vince il giocatore in vantaggio, questi si ritroverá a un quindici dal vincere il game.
Il giocatore in svantaggio, si trovera A 5 punti ( dallo 0/30 divenuto 0/40)o 4 punti dal potersi aggiudicare il game.....
Tutto sommato non è molto diverso
avatar
MSport

Messaggi : 2477
Data d'iscrizione : 17.09.11
Età : 46
Località : Trezzano S/N (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: killer point

Messaggio Da Roger66 il Gio 05 Feb 2015, 09:09

Msport,

non ho letto il libro di Gilbert.
Però non sono convinto che sia uguale,se sono 0/30 sul servizio del mio avversario posso anche osare molto di più magari una risposta aggressiva o vincente,perchè è un punto che mi porterebbe ad avere ben 3 palle break, male che vada sarò sempre e comunque sul 15/30.
Col killer point però andrei addirittura a 4 palle break che è completamente diverso,posso anche rischiare per 3 punti di fila,col punteggio normale ,se mi recuperano fino al 30/40 ci penso 100 volte a rischiare ancora.
Invece sul 30 pari sul servizio del mio avversario nei game normali penso più a buttare di là la risposta e far giocare il punto,rischiando solo esclusivamente se l'occasione è particolarmente propizia.
Visto che l'ho giocato per alcuni anni devi proprio avere un approccio completamente diverso ai punti,negli ultimi 2-3 anni che non l'ho giocato mi sono trovato a disagio quest'inverno a giocarlo di nuovo per il circolo nuovo per cui gioco.
Ovviamente imho. Wink
avatar
Roger66

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 15.01.15
Età : 51

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: killer point

Messaggio Da miguel il Gio 05 Feb 2015, 09:28

Superpipp(a) ha scritto:Nel nostro caso si trattava di fare questo torneo (come dicevo fra pippe) e le opzioni sul tavolo erano 3 set normali col tie break o un long set a 9 games o un long set a 15 games (che io ho bocciato subito).
Quindi avevamo la scelta fra 3 set normali e il long a 9, allora mi sono ricordato di questo killer point, utilizzato in qualche torneo, e ne e' venuta fuori questa idea: 3 set normali con unica eccezione del killer point che accontenta un po' tutti.

certo che avevate proprio le idee chiare su come fare questo torneo Very Happy Very Happy
io trovo che il killer point sia il giusto compromesso se proprio si deve cambiare qualcosa.
la formula che meno preferisco é sicuramente il tie break al posto del terzo set, formula che non premia la preparazione fisica di un giocatore. quante volte si é visto all'inizio del terzo uno dei due fresco come una rosa e l'altro mezzo morto ? col tiebreak tutto questo conterebbe molto poco e non mi sembra giusto
avatar
miguel

Messaggi : 4824
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 51
Località : torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: killer point

Messaggio Da MSport il Gio 05 Feb 2015, 09:56

Roger66 ha scritto:Msport,

non ho letto il libro di Gilbert.
Però non sono convinto che sia uguale,se sono 0/30 sul servizio del mio avversario posso anche osare molto di più magari una risposta aggressiva o vincente,perchè è un punto che mi porterebbe ad avere ben 3 palle break, male che vada sarò sempre e comunque sul 15/30.
Col killer point però andrei addirittura a 4 palle break che è completamente diverso,posso anche rischiare per 3 punti di fila,col punteggio normale ,se mi recuperano fino al 30/40 ci penso 100 volte a rischiare ancora.
Invece sul 30 pari sul servizio del mio avversario nei game normali penso più a buttare di là la risposta e far giocare il punto,rischiando solo esclusivamente se l'occasione è particolarmente propizia.
Visto che l'ho giocato per alcuni anni devi proprio avere un approccio completamente diverso ai punti,negli ultimi 2-3 anni che non l'ho giocato mi sono trovato a disagio quest'inverno a giocarlo di nuovo per il circolo nuovo per cui gioco.
Ovviamente imho. Wink

Infatti Gibert consiglia di focalizzarsi al massimo già al terzo punto , con una situazione psicologica e di punteggio favorevoli e non di aspettare di giocarsi il tutto ai vantaggi, con l'avversario che ha recuperato e allora partire col classico braccio di ferro che un quarta forte come te conosce benissimo di cosa parlo
in altre parole devi anticipare e considerare decisivi punti che apparentemente non lo sono
avatar
MSport

Messaggi : 2477
Data d'iscrizione : 17.09.11
Età : 46
Località : Trezzano S/N (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: killer point

Messaggio Da alain proust il Gio 05 Feb 2015, 14:13

Non c'entra una mazza col topic, ma per cambiare davvero il tennis professionistico in meglio - secondo me - l'abolizione della seconda di servizio è l'unico passo decisivo. Gli altri sono dei piccoli spostamenti.
Per le pippe forse cambierebbe poco.
avatar
alain proust

Messaggi : 619
Data d'iscrizione : 13.12.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: killer point

Messaggio Da superpipp(a) il Gio 05 Feb 2015, 20:39

miguel ha scritto:
Superpipp(a) ha scritto:Nel nostro caso si trattava di fare questo torneo (come dicevo fra pippe) e le opzioni sul tavolo erano 3 set normali col tie break o un long set a 9 games o un long set a 15 games (che io ho bocciato subito).
Quindi avevamo la scelta fra 3 set normali e il long a 9, allora mi sono ricordato di questo killer point, utilizzato in qualche torneo, e ne e' venuta fuori questa idea: 3 set normali con unica eccezione del killer point che accontenta un po' tutti.

certo che avevate proprio le idee chiare su come fare questo torneo  Very Happy  Very Happy
io trovo che il killer point sia il giusto compromesso se proprio si deve cambiare qualcosa.
la formula che meno preferisco é sicuramente il tie break al posto del terzo set, formula che non premia la preparazione fisica di un giocatore. quante volte si é visto all'inizio del terzo uno dei due fresco come una rosa e l'altro mezzo morto ? col tiebreak tutto questo conterebbe molto poco e non mi sembra giusto
Se avessi dovuto decidere da solo avrei fatto 3 set normali con tie break sul 6 pari perche', secondo me, e' anche piu' giusto che conti anche la condizione fisica; il problema era limitare un po' i tempi entro l'ora e mezza senza stravolgere molto.
avatar
superpipp(a)

Messaggi : 2554
Data d'iscrizione : 27.08.12
Età : 62
Località : Vesuvio

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: killer point

Messaggio Da Incompetennis il Ven 06 Feb 2015, 12:44

[quote="Superpipp(a)"]Ragazzi,
sto organizzando un torneo fra pippe ed avevo pensato di utilizzare il "killer point", di cui ho sentito parlare, al posto del doppio vantaggio per snellire i tempi di gioco. Mi spiegate un po' come funziona?


Killer point significa che chiunque vi veda giocare gli viene l'istinto del killer e farvi fuori ! Del resto tu, il tennis, lo uccidi quotidianamente . Reiterazione di reato: aggravante !!!!! tongue
avatar
Incompetennis

Messaggi : 1830
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: killer point

Messaggio Da superpipp(a) il Ven 06 Feb 2015, 12:52

Incompetennis ha scritto:
Superpipp(a) ha scritto:Ragazzi,
sto organizzando un torneo fra pippe ed avevo pensato di utilizzare il "killer point", di cui ho sentito parlare, al posto del doppio vantaggio per snellire i tempi di gioco. Mi spiegate un po' come funziona?

Killer point significa che chiunque vi veda giocare gli viene l'istinto del killer e farvi fuori ! Del resto tu, il tennis, lo uccidi quotidianamente . Reiterazione di reato: aggravante !!!!! tongue
Sant'Iddio finalmente uno che da' un parere ad alto contenuto tecnico Very Happy Very Happy
Weeee Incompe ho dovuto correggere i tuoi "quote" per poterti rispondere ..... presta attenzione la prossima volta
avatar
superpipp(a)

Messaggi : 2554
Data d'iscrizione : 27.08.12
Età : 62
Località : Vesuvio

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: killer point

Messaggio Da Wacos il Ven 06 Feb 2015, 14:05

alain proust ha scritto:Non c'entra una mazza col topic, ma per cambiare davvero il tennis professionistico in meglio - secondo me - l'abolizione della seconda di servizio è l'unico passo decisivo. Gli altri sono dei piccoli spostamenti.
Per le pippe forse cambierebbe poco.

Praticamente si tirerebbe una "terza"
La Errani tornerebbe in quarta categoria Very Happy
avatar
Wacos

Messaggi : 1018
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 39
Località : Venezia e dintorni

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: killer point

Messaggio Da miguel il Ven 06 Feb 2015, 14:49

Wacos ha scritto:
alain proust ha scritto:Non c'entra una mazza col topic, ma per cambiare davvero il tennis professionistico in meglio - secondo me - l'abolizione della seconda di servizio è l'unico passo decisivo. Gli altri sono dei piccoli spostamenti.
Per le pippe forse cambierebbe poco.

Praticamente si tirerebbe una "terza"
La Errani tornerebbe in quarta categoria Very Happy

se ne era già parlato, secondo me con una sola palla di servizio il gioco diventerebbe troppo sbilanciato a favore di chi risponde e non risolverebbe comunque il problema della lunghezza degli incontri.
qualcuno ha parlato di aumentare l'altezza della rete: l'idea non é peregrina, la misura attuale é la stessa da secoli e nel frattempo l'altezza media dei giocatori si é notevlmente alzata. Alzare la rete limiterebbe almeno in parte l'incidenza del servizio
avatar
miguel

Messaggi : 4824
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 51
Località : torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: killer point

Messaggio Da Roger66 il Ven 06 Feb 2015, 15:06

miguel ha scritto:

se ne era già parlato, secondo me con una sola palla di servizio il gioco diventerebbe troppo sbilanciato a favore di chi risponde e non risolverebbe comunque il problema della lunghezza degli incontri.
qualcuno ha parlato di aumentare l'altezza della rete: l'idea non é peregrina, la misura attuale é la stessa da secoli e nel frattempo l'altezza media dei giocatori si é notevlmente alzata. Alzare la rete limiterebbe almeno in parte l'incidenza del servizio

Concordo sul fatto che non mi piace l'idea di togliere la seconda di servizio.
Io pensavo a tornare a differenziare le superfici maggiormente,velocizzare nuovamente le palline,ma anche l'idea di alzare la rete potrebbe essere un'idea.
Anche se forse potrebbe andare ad incidere maggiormente sulla lunghezza degli scambi,non pensi?
avatar
Roger66

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 15.01.15
Età : 51

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: killer point

Messaggio Da Incompetennis il Ven 06 Feb 2015, 15:14

No dai, la rete no. Vedi la pallavolo, é stata resa più dinamica e spettacolare senza alzare la rete malgrado oggi un atleta di 1,90 mt sia considerato un piccoletto e spesso faccia il libero.  30 anni addietro con quest'altezza dominavi a rete ed a Catania avevamo un certo Greco (schiacciatore) di 1,78 che giocava pure in nazionale. Hanno studiato dei nuovi metodi senza toccare campo e rete e sono riusciti nell'intento. Anche nel calcio (lo sport più popolare) non hanno mai toccato le misure di porte o campi; hanno introdotto palloni più veloci, regole più dinamiche (fuori gioco, portiere che non può toccare con le mani il passaggio indietro) o più penalizzanti per chi impedisce lo spettacolo  (fallo da ultimo uomo, da dietro ecc). Insomma, che si studi qualcosa ma non alterando le canoniche misure di campi e rete ..... magari tornando al "povero" legno per le racchette !!!!! 
Ovviamente è il mio parere assolutamente confutabile.....
avatar
Incompetennis

Messaggi : 1830
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: killer point

Messaggio Da miguel il Ven 06 Feb 2015, 15:52

i problemi su cui discutiamo sono due: 1)diminuire la lunghezza degli incontri per renderli più appetibili per la televisione e qui secondo me il killer point ed il tiebreak sul 5 pari sarebbero gli accorgimenti più proficui 2)rendere il gioco più vario e meno "corri e tira" in questo caso tornare al legno o perlomeno mettere dei paletti molto più rigidi a forma e dimensione dei telai sarebbe utile allo scopo.
certo qui si va pero' sul soggettivo in quanto su un forum come questo frequentato soprattutto da over qualcosa il fatto puo' essere apprezzato, mentre i giovani non sarebbero certamente del nostro avviso.
io stesso se devo scegliere preferisco un match tra due fondocampisti di adesso ad un dibbs/solomon d'annata.. in entrambi i casi non si tratta di spettacolo eccelso ma almeno nel primo caso non ti ddormenti mentre osservi il tragitto della palla
avatar
miguel

Messaggi : 4824
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 51
Località : torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: killer point

Messaggio Da Wacos il Ven 06 Feb 2015, 16:17

Se è solo la lunghezza temporale il problema basterebbe:
- cambio campo , e relativa pausa lunga, modello tie break,solo ogni sesto game e multipli,oppure tieni tutto come adesso ma fai la pausa lunga solo alla fine del set, e nei cambi campo fai la pausa veloce tipo primo game
- il tie break si fa al 5 pari invece che al 6 pari , molto più logico tra l'altro.

Già così risparmi un botto di tempo, visto che le partite lunghe sono quelle che arrivano al tie o vanno sul 7/5.

Se uno vuole proprio trasformare il tennis si potrebbe fare tutto un long tie,(al 21?) con magari 3 servizi a testa invece che 2.
avatar
Wacos

Messaggi : 1018
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 39
Località : Venezia e dintorni

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: killer point

Messaggio Da fab9000 il Ven 06 Feb 2015, 16:21

adeguandosi al cambiamento fatto nella pallavolo qualche hanno fa (da 15 a 25 punteggio set) avremo set a 10 giochi con killer point..
potrebbe essere interessante..
avatar
fab9000

Messaggi : 210
Data d'iscrizione : 10.10.11
Età : 47
Località : latina

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: killer point

Messaggio Da aless il Ven 06 Feb 2015, 17:39

io mi domando: perchè cambiare?
il tennis, al pari di altri sport come il ciclismo, vive di tradizione: i tornei (e le corse) più importanti sono gli stessi da oltre un secolo.
cambiare le regole di gioco stravolgerebbe il tutto.
Io inizierei ad effettuare controlli antidoping più serrati ... la durata delle partite si accorcerebbe
avatar
aless

Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 47

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: killer point

Messaggio Da correnelvento il Ven 06 Feb 2015, 22:12

Io FAVOREVOLISSIMO ai cambiamenti!

1. una sola palla di servizio
2. due set con killer point
3. eventuale terzo set con super tie break a 10 punti
4. abolizione del cazzo di asciugamano prima di servire
avatar
correnelvento

Messaggi : 11197
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: killer point

Messaggio Da Incompetennis il Ven 06 Feb 2015, 23:39

E per rivitalizzare il senso estetico  via quegli orribili mutandoni colorati delle tenniste di oggi ...... e non scherzo !!!!! Prendiamo esempio dal beach volley ...
avatar
Incompetennis

Messaggi : 1830
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: killer point

Messaggio Da scimi65 il Sab 07 Feb 2015, 10:23

Ormai siamo quasi al canale dedicato ragion per cui non vedo perchè modificare le regole di gioco che importa se una partita dura 4 ore se la programmazione è dedicata al tennis inoltre a vederla dalla parte chi trasmette l'evento i tennis è MOLTO televisivo in quanto le sue interruzioni naturali permettono una consistente introduzione di pubblicità che risulta essere meno fastidiosa che in altri sport, ho smesso di guardare la moto gp per 2 motivi, ero stufo dell'equivalenza ad un campionato nazionale spagnolo e delle due pesanti interruzioni pubblicitarie durante la gara, se è vero che in passato le cose le faceveno meglio, la cosa vale anche per le regole di gioco, ho letto che il sistema del punteggio premia chi prova a fare gioco perchè ti consente di rischiare e di conseguenza rimediare ad un errore, per vincere un gioco devi farlo con due punti di scarto, due giochi per un set due punti per il tb, due servizi ti consentono di rischiare la prima, lo spettacolo sta nella diversità delle superfici

scimi65

Messaggi : 192
Data d'iscrizione : 02.04.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: killer point

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum