chat
Chi è in linea
In totale ci sono 7 utenti in linea: 2 Registrati, 0 Nascosti e 5 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Riki66, seneca85

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» L'assioma di Corre
Da max1970 Oggi alle 18:20

» Ridimensionare foto avatar
Da muster Oggi alle 17:04

» La Big Bubba è sempre la Big Bubba!!!!
Da Philo Vance Oggi alle 16:28

» Mono di più lunga durata
Da marco61 Oggi alle 14:41

» Preparazione del diritto
Da max1970 Oggi alle 11:46

» Pronti per due risate?
Da Matador66 Ieri alle 21:19

» Influenza
Da Doc68 Ieri alle 18:53

» I punti importanti
Da max1970 Ieri alle 11:46

» Il Tennis di una volta
Da Riki66 Ieri alle 06:55

» Rabbia e Calma in partita
Da Doc68 Gio 14 Dic 2017, 14:14

» Prince fan club
Da Doc68 Gio 14 Dic 2017, 14:12

» Ibridi "pronti" e via!
Da Doc68 Gio 14 Dic 2017, 14:11

» Dichiarazione solenne.
Da Doc68 Gio 14 Dic 2017, 13:58

» RACCHETTE: inesorabile cambio di rotta... dovuto all'età
Da Doc68 Gio 14 Dic 2017, 09:10

» Maddai.....Froome dopato??
Da Mauro 66 Gio 14 Dic 2017, 08:29

Classifiche FIT 2014-15
Class. iniziale Risultati:
 
Guida Salva| Carica| Reset
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     

Occhio alle "sole" che trovate in rete

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Occhio alle "sole" che trovate in rete

Messaggio Da marco61 il Mar 13 Ott 2015, 22:49

Se fate una ricerca cercando istruzioni su come incordare una racchetta, il primo risultato che trovate è questo:
http://sportpower.liquida.it/come-incordare-una-racchetta-da-tennis-186177.html#steps_3
L'autore è un certo Sole, che io ribattezzerei Sola. Questo da qualche parte ha letto di "incordatori" scambiandoli per macchinari che incorderebbero un telaio facendoli semplicemente ruotare. Poi osa divagare su incordature ibride e fesserie varie.
Ecco, questo è un chiaro esempio delle trappole che si possono trovare in rete. Cercate, istruitevi ma sappiate scegliere e non fermatevi alla prima pagina che vi compare davanti.
Inviterei tutti a cliccare su "segnala inappropriato" spiegandone i motivi.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9394
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 56
Località : sanremo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Occhio alle "sole" che trovate in rete

Messaggio Da superpipp(a) il Mar 13 Ott 2015, 23:18

marco61 ha scritto:Se fate una ricerca cercando istruzioni su come incordare una racchetta, il primo risultato che trovate è questo:
http://sportpower.liquida.it/come-incordare-una-racchetta-da-tennis-186177.html#steps_3
L'autore è un certo Sole, che io ribattezzerei Sola. Questo da qualche parte ha letto di "incordatori" scambiandoli per macchinari che incorderebbero un telaio facendoli semplicemente ruotare. Poi osa divagare su incordature ibride e fesserie varie.
Ecco, questo è un chiaro esempio delle trappole che si possono trovare in rete. Cercate, istruitevi ma sappiate scegliere e non fermatevi alla prima pagina che vi compare davanti.
Inviterei tutti a cliccare su "segnala inappropriato" spiegandone i motivi.
Ma come prima mi dice che c'e il macchinario incordatore che fa tutto da solo e poi nelle pagine successive mi dice di tirare le corde? Allora devo lavorare anch'io? Very Happy Very Happy Very Happy
Se questo incorda veramente allora può incordare anche Incompetennis lol!
ciao
ww
avatar
superpipp(a)

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 27.08.12
Età : 62
Località : Vesuvio

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Occhio alle "sole" che trovate in rete

Messaggio Da pro-t-one il Mer 14 Ott 2015, 00:18

Vabbeh dai.... è uno scherzo....
Scritto da uno che evidentemente non sa di che cosa si parla come anche molti che giocano a tennis ma non hanno la minima idea di come si installino le corde!
avatar
pro-t-one

Messaggi : 366
Data d'iscrizione : 11.10.14
Età : 45
Località : Cesena (FC)

Vedi il profilo dell'utente http://www.pro-t-one.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Occhio alle "sole" che trovate in rete

Messaggio Da marco61 il Mer 14 Ott 2015, 07:13

Proprio scherzo non è, a quanto ho capito visitando il profilo dell'autore dell'articolo, se lo scritto in questione viene pubblicato si percepisce qualche soldino.
Probabilmente ha dato qualche sbirciata qua e là frettolosamente, ha messo in piedi qualche riga dimostrando (per chi ci capisce anche poco) di non sapere assolutamente di cosa stesse parlando, ma intanto è uno dei primissimi risultati che emergono facendo una ricerca sull'argomento.
Non è tanto la parte riguardante i presunti incordatori automatici a preoccupare, chi dovesse crederci al massimo rischia una figuraccia qualora cercasse qualcuno che gli utilizza. Piuttosto la parte in cui consiglia l'incordatura ibrida sarebbe molto meglio se nessuno la leggesse perchè qui potrebbe far danni.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9394
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 56
Località : sanremo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Occhio alle "sole" che trovate in rete

Messaggio Da Bertu il Mer 14 Ott 2015, 08:55

Non capite proprio niente.

Per uno abituato ad incordare a mano, tenendo la racchetta tra le gambe, sapere che esistono delle macchine su cui si puó montare la racchetta e facendola semplicemente girare si possono passare tutte le corde da tirare, é un grande passo avanti.

Datevi al taglio & cucito


avatar
Bertu

Messaggi : 3137
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 52
Località : Monaco di Baviera

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Occhio alle "sole" che trovate in rete

Messaggio Da superpipp(a) il Mer 14 Ott 2015, 09:44

Bertu ha scritto:Non capite proprio niente.

Per uno abituato ad incordare a mano, tenendo la racchetta tra le gambe, sapere che esistono delle macchine su cui si puó montare la racchetta e facendola semplicemente girare si possono passare tutte le corde da tirare, é un grande passo avanti.

Datevi al taglio & cucito


Io userei il "punto a riso" per sferruzzare una bella racchetta definitiva Very Happy Very Happy
avatar
superpipp(a)

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 27.08.12
Età : 62
Località : Vesuvio

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Occhio alle "sole" che trovate in rete

Messaggio Da Incompetennis il Mer 14 Ott 2015, 15:30

L'ultima volta per incordare ben bene una racchetta mi sono pure punto con l'ago ... Speriamo non mi venga il tetano ..
avatar
Incompetennis

Messaggi : 1849
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Occhio alle "sole" che trovate in rete

Messaggio Da Chiros il Mer 14 Ott 2015, 15:46

Incompetennis ha scritto:L'ultima volta per incordare ben bene una racchetta mi sono pure punto con l'ago ... Speriamo non mi venga il tetano ..

Ma che non sapevi che i corsi URKSFRDA prevedono anche la visita medica periodica con antitetanica? Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
Chiros

Messaggi : 3597
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 43
Località : Mai una stabile.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Occhio alle "sole" che trovate in rete

Messaggio Da marco61 il Mer 14 Ott 2015, 21:50

A rilegger bene, l'autore potrebbe essere sempre il cobra. Gli incordatori descritti per macchinari, una cosa del genere potrebbe benissimo averla scritta lui.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9394
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 56
Località : sanremo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Occhio alle "sole" che trovate in rete

Messaggio Da Wacos il Mer 28 Ott 2015, 18:00

l'ho appena segnalato ,c'è il tasto apposito, dicendo loro che quanto scritto è una marea di puttanate (riassunto veloce)
avatar
Wacos

Messaggi : 1065
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 39
Località : Venezia e dintorni

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Occhio alle "sole" che trovate in rete

Messaggio Da marco61 il Gio 22 Set 2016, 23:34

Questa è fantastica:

Usa la tua racchetta per colpire soltanto la pallina

Sembra abbastanza elementare, ma non tutti se lo ricordano: una racchetta è fatta per colpire una pallina. Non è un martello, non è una sedia e non è neppure un frisbee: se la lanci non tornerà indietro. Quindi concentrati sulla pallina ed evita ogni altro utilizzo.
http://www.sportpower.it/come-mantenere-la-racchetta-da-tennis-in-buono-stato-280916.html#steps_3

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9394
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 56
Località : sanremo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Occhio alle "sole" che trovate in rete

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 23 Set 2016, 13:42

...vaglielo a dire a quelli dell'IKEA... Very Happy
avatar
Eiffel59

Messaggi : 2182
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 58
Località : Brescia/Parigi

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Occhio alle "sole" che trovate in rete

Messaggio Da superpipp(a) il Ven 23 Set 2016, 14:01

Copia/Incolla dall'articolo:

"Cambia le corde della tua racchetta almeno due volte all'anno

La frequenza con cui cambiare le corde dipende da molti fattori, tra cui la frequenza con cui si gioca, il livello del giocatore e il tipo di corde utilizzate.
Una buona regola è quella di cambiarle tante volte all'anno quante sono le ore che settimanalmente si passano sul campo da tennis, e mai meno di due.
Le corde hanno una durata, e con l'usura e il tempo perdono la capacità di mantenere la tensione, compromettendo il controllo e la potenza dei tuoi colpi.
"
Gioco 3 volte a settimana e secondo questo devo cambiare corde ogni 4 mesi quindi ogni 48/50 ore circa ......
Quanti ne ammazza questo ???????? Very Happy Very Happy
avatar
superpipp(a)

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 27.08.12
Età : 62
Località : Vesuvio

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Occhio alle "sole" che trovate in rete

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum