Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 6 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 6 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Una bella intervista a Wilander
Da veterano Oggi alle 16:32

» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da franzx Oggi alle 16:28

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Attila17 Ieri alle 18:02

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impresa impossibile
Da Riki66 Sab 04 Lug 2020, 08:15

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

Paura di vincere/perdere

Andare in basso

Paura di vincere/perdere Empty Paura di vincere/perdere

Messaggio Da Bertu il Gio 13 Ott 2016, 09:05

Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Paura di vincere/perdere Empty Re: Paura di vincere/perdere

Messaggio Da Ospite il Dom 19 Feb 2017, 11:27

o paura di non essere più quello di prima, prima vincevi game a zero solo col servizio, adesso.... gli anni sono passati...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Paura di vincere/perdere Empty Re: Paura di vincere/perdere

Messaggio Da Ospite il Mer 01 Mar 2017, 15:24

Chi ha o ha avuto questi dubbi? Suspect
Non siate timidi...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Paura di vincere/perdere Empty Re: Paura di vincere/perdere

Messaggio Da correnelvento il Mer 01 Mar 2017, 15:48

Doc68 ha scritto:o paura di non essere più quello di prima, prima vincevi game a zero solo col servizio, adesso.... gli anni sono passati...

Non è questioni di "paura" non essere più quello di prima.

È una questione di natura.

Un quarta 55enne (tipo me) deve METTERE IN CONTO che è in una fase di declino, se non tecnico, sicuramente fisico.

Diminuisce forza, esplosività, resistenza e tempi di recupero.

Quindi è normale che il 30enne con cui si vinceva a fatica, nel tempo sia destinato a batterci.
Soprattutto se gioca con assiduità.

Se non si accetta questo, si è come le "ex belle donne" che non accettano la loro mutata condizione fisica, pensando di essere ancora belle.
... con il risultato di rendersi ridicole.
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Paura di vincere/perdere Empty Re: Paura di vincere/perdere

Messaggio Da fabione65 il Mer 01 Mar 2017, 21:03

correnelvento ha scritto:
Doc68 ha scritto:o paura di non essere più quello di prima, prima vincevi game a zero solo col servizio, adesso.... gli anni sono passati...

Non è questioni di "paura" non essere più quello di prima.

È una questione di natura.

Un quarta 55enne (tipo me) deve METTERE IN CONTO che è in una fase di declino, se non tecnico, sicuramente fisico.

Diminuisce forza, esplosività, resistenza e tempi di recupero.

Quindi è normale che il 30enne con cui si vinceva a fatica, nel tempo sia destinato a batterci.
Soprattutto se gioca con assiduità.

Se non si accetta questo, si è come le "ex belle donne" che non accettano la loro mutata condizione fisica, pensando di essere ancora belle.
... con il risultato di rendersi ridicole.
Condivido ogni singola lettera e tutta la punteggiatura!!!!!
La penso esattamente come te!!!
anch'io quarta ( anche se alta) 52enne con le stesse sensazioni.
Ma ho imparato a prendere tutto quello che viene in campo da tennis solo in maniera positiva nella vittoria e nella sconfitta.
Fabio.
fabione65
fabione65

Messaggi : 1292
Data d'iscrizione : 15.02.17
Località : Vicenza

Torna in alto Andare in basso

Paura di vincere/perdere Empty Re: Paura di vincere/perdere

Messaggio Da marco61 il Mer 01 Mar 2017, 21:37

Concordo, invecchiamento e paura di perdere non hanno nulla da spartire, anzi direi che col tempo ho imparato a dare meno importanza alla vittoria e questo spesso mi fa giocare meglio.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10986
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Paura di vincere/perdere Empty Re: Paura di vincere/perdere

Messaggio Da konrad63 il Gio 02 Mar 2017, 13:20

Nel mio caso non riesco letteralmente più a giocare le partite.

La tensione prima la incanalavo nella giusta direzione, ora mi procura uno stato misto tra paura e ansia con risultati disastrosi, in match di qualunque tipo.

Il "non perdere", che prima sia nel bene che nel male, era conseguenza diretta della prestazione, ora è l'unico pensiero fisso.

Tutta la mente è focalizzata esclusivamente su questo aspetto e nel gioco cerco continuamente scorciatoie per la "non sconfitta", che non mi appartengono.

Il mio giro di avversari poi è sempre lo stesso, coetanei con cui gioco da 20 anni e che fisicamente non sono messi meglio di me.

Essendo amici non mi hanno mai nascosto che si sono accorti di questa costante involuzione.

Eppure io sono da sempre abituato alla competizione.

Oltre al tennis, per oltre 8 anni ho giocato a livello agonistico a Squash senza mai avere vissuto niente di simile.

Forse piu' che lo psicologo, mi serve uno psichiatra...di quelli bravi.

konrad63
konrad63

Messaggi : 221
Data d'iscrizione : 29.07.11
Età : 57
Località : Sud Milano

Torna in alto Andare in basso

Paura di vincere/perdere Empty Re: Paura di vincere/perdere

Messaggio Da marco61 il Gio 02 Mar 2017, 13:31

Konrad, vuoi un consiglio? Convinciti che a nostro livello, qualunque match si stia giocando, vincere o perdere conta meno di zero.
Perchè parlando di quarta categoria, anche vincendo un torneo, il premio spesso non copre nemmeno le spese sostenute per esserci riusciti.
E nessuno passerà mai alla storia per aver vinto un qualsiasi match a questi livelli.
E, tornati a casa, per le nostre mogli saremo sempre li stessi, e molto probabilmente non ci chiederanno nemmeno come è andata.
Una volta assunta questa consapevolezza, immediatamente la tensione si dirada e lascia spazio alla voglia di giocare, di godersi il momento.
E tutto risulta più semplice.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10986
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Paura di vincere/perdere Empty Re: Paura di vincere/perdere

Messaggio Da correnelvento il Gio 02 Mar 2017, 13:32

La differenza tra tennis e squash è che nel secondo puoi tirare CON TUTTA LA FORZA CHE HAI, senza timore dell'errore.

E questo è molto importante ai fini della tensione.

Per quanto riguarda la "vittoria a tutti i costi"... basta non pensarci.

A me piace vincere (come a tutti), ma quando entro in campo penso di essere un 55enne, in salute, che può correre per due ore dietro una palla.

Questa è la VERA VITTORIA!

Parto dal presupposto che, i miei avversari, sono ben contenti di vincere, anche se gioco male.
Come tutti, non considerano la mia prestazione... ma solo la loro.

Quindi, me ne fotto allegramente... e dico che ho avuto un inevitabile calo dovuto all'età, e che continuerà a peggiorare!

Loro sono contenti, ed io non devo cercare scuse improbabili.

Poi, nel mio intimo, so perché ho perso, e dove devo migliorare.

Con questo piccolo "stratagemma" vivo le mie partite con molta più serenità...

correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Paura di vincere/perdere Empty Re: Paura di vincere/perdere

Messaggio Da konrad63 il Gio 02 Mar 2017, 14:09

Ottime considerazioni Marco e Giovanni.

E' che sono esigente all'eccesso con me stesso in tutto quello che faccio, un bene e ma anche un difetto.

Le scuse le odio di principio, sono alibi per i deboli.

La consapevolezza di se stessi come dite è il focus di tutto.

Lavorero' su questo aspetto.

konrad63
konrad63

Messaggi : 221
Data d'iscrizione : 29.07.11
Età : 57
Località : Sud Milano

Torna in alto Andare in basso

Paura di vincere/perdere Empty Re: Paura di vincere/perdere

Messaggio Da Ospite il Gio 02 Mar 2017, 15:26

le scuse sono dei perdenti...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Paura di vincere/perdere Empty Re: Paura di vincere/perdere

Messaggio Da spalama il Gio 02 Mar 2017, 16:20

Per risolvere questioni come questa si deve arrivare alla consapevolezza che nessuno di noi è Dio, quindi nessuno di noi ha il diritto di giudicarsi.

Scuse, alibi, paure....ma per cortesia....ma per cosa?

Per aver vinto o perso una partita di tennis?

E poi dopo aver visto perdere ieri Federer contro "quello là" pure io posso perdere con chi voglio senza dovermi flagellare.

Quando guardate le partite dei professionisti non guardate i vincenti, guardate gli errori che fanno e ripetetevi che quello lo sapete fare anche voi.
Quando Roger lo sbaglia, il suo rovescio non ha nulla da invidiare al mio.

Capito? Anche loro sbagliano gli stessi colpi che sbagliamo noi, inutile uccidersi da soli in campo per aver commesso un errore, anche se ci costa la partita.

E soprattutto smettiamola di giudicarci, soprattutto per questo genere di cose.

Vederete che passa la paura, le cose importanti si cui aver paura nella vita sono altre.
spalama
spalama

Messaggi : 893
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 52
Località : ROMA

Torna in alto Andare in basso

Paura di vincere/perdere Empty Re: Paura di vincere/perdere

Messaggio Da wetton76 il Ven 03 Mar 2017, 15:50

Per non avere paura di perdere/vincere bisogna forse giocare con la massima tranquillità, senza occupare la mente con pensieri negativi, ma invece concentrandosi sul gioco o su aspetti positivi (la giornata, il campo, l'attrezzatura magari, etc.) ...

Comunque esiste anche la sconfitta, l'importante è non farne un dramma, e pensare in questo caso alla prossima partita Smile
wetton76
wetton76

Messaggi : 519
Data d'iscrizione : 14.07.10
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Paura di vincere/perdere Empty Re: Paura di vincere/perdere

Messaggio Da Riki66 il Ven 03 Mar 2017, 16:43

Solo la palla
Riki66
Riki66

Messaggi : 3263
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Paura di vincere/perdere Empty Re: Paura di vincere/perdere

Messaggio Da superpipp(a) il Ven 03 Mar 2017, 17:29

Ho ascoltato con guardato con interesse il video al link che ha postato Bertu dal minuto 10.15 ma non c'è nessun riferimento alle scuse che si trovano per giustificare una sconfitta. Siccome sono uno che le usa spesso (con me stesso) perché sono un perdente mi potreste dire a che minuto si parla anche di questo argomento?
grazie
SP
superpipp(a)
superpipp(a)

Messaggi : 3821
Data d'iscrizione : 27.08.12
Età : 64
Località : Vesuvio

Torna in alto Andare in basso

Paura di vincere/perdere Empty Re: Paura di vincere/perdere

Messaggio Da Bertu il Ven 03 Mar 2017, 20:26

superpipp(a) ha scritto:Ho ascoltato con guardato con interesse il video al link che ha postato Bertu dal minuto 10.15 ma non c'è nessun riferimento alle scuse che si trovano per giustificare una sconfitta. Siccome sono uno che le usa spesso (con me stesso) perché sono un perdente mi potreste dire a che minuto si parla anche di questo argomento?
grazie
SP

Ciao SP,
ci sono 2 tipi di scuse per giustificare una sconfitta.
Quelle con gli altri e quelle con se stessi. Da qualche parte qui nel forum si é anche parlato della cosa ma non ricordo dove.
In ogni caso........quelle con gli altri ci servono soprattutto per salvare la faccia e mantenere il nostro ego intatto. Crediamo di aver fatto una determinata impressione e di avere una certa reputazione e non vogliamo scalfiggerla.
Quelle con noi stessi invece ci servono per rendere la sconfitta meno amara e per darci la forza di continuare anche se a volte esageriamo. Esagerare con le scuse significa mancanza di obbiettivitá senza la quale é molto difficile riuscire poi a migliorarsi

Una cosa che nella vita non viene quasi mai insegnata e il saper perdere. È facile insegnare a vincere ma saper perdere é molto piú importante perché saranno sicuramente di piú le volte che perderemo di quelle che vinceremo........ovviamente riferendomi a tutti gli aspetti della vita terrena.

Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Paura di vincere/perdere Empty Re: Paura di vincere/perdere

Messaggio Da superpipp(a) il Ven 03 Mar 2017, 23:29

Bertu ha scritto:
superpipp(a) ha scritto:Ho ascoltato con guardato con interesse il video al link che ha postato Bertu dal minuto 10.15 ma non c'è nessun riferimento alle scuse che si trovano per giustificare una sconfitta. Siccome sono uno che le usa spesso (con me stesso) perché sono un perdente mi potreste dire a che minuto si parla anche di questo argomento?
grazie
SP

Ciao SP,
ci sono 2 tipi di scuse per giustificare una sconfitta.
Quelle con gli altri e quelle con se stessi. Da qualche parte qui nel forum si é anche parlato della cosa ma non ricordo dove.
In ogni caso........quelle con gli altri ci servono soprattutto per salvare la faccia e mantenere il nostro ego intatto. Crediamo di aver fatto una determinata impressione e di avere una certa reputazione e non vogliamo scalfiggerla.
Quelle con noi stessi invece ci servono per rendere la sconfitta meno amara e per darci la forza di continuare anche se a volte esageriamo. Esagerare con le scuse significa mancanza di obbiettivitá senza la quale é molto difficile riuscire poi a migliorarsi

Una cosa che nella vita non viene quasi mai insegnata e il saper perdere. È facile insegnare a vincere ma saper perdere é molto piú importante perché saranno sicuramente di piú le volte che perderemo di quelle che vinceremo........ovviamente riferendomi a tutti gli aspetti della vita terrena.

Ciao Bertu,
il mio era solo un modo per evidenziare, che si era travisato il tuo post, il video parlava di tutt'altro ma giù tutti a dare addosso a quelli che cercano scuse, senza offesa per nessuno ma io rispetto anche quelli che cercano scuse. Chi siamo noi per giudicare, come dice sempre Corre, sempre pippe siamo quindi lasciamo che ognuno gestisca la sconfitta come meglio crede. Per quanto riguarda il saper perdere poi, al mio circolo mi conoscono come "quello della cultura della sconfitta".
con affetto
SP
superpipp(a)
superpipp(a)

Messaggi : 3821
Data d'iscrizione : 27.08.12
Età : 64
Località : Vesuvio

Torna in alto Andare in basso

Paura di vincere/perdere Empty Re: Paura di vincere/perdere

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum