Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 10 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 10 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da gabr179 Oggi alle 07:09

» Impresa impossibile
Da Chiros Oggi alle 07:00

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Gio 09 Lug 2020, 18:37

» Una bella intervista a Wilander
Da veterano Gio 09 Lug 2020, 16:32

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis"

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis" Empty Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis"

Messaggio Da correnelvento il Mer 04 Gen 2017, 08:15

Vorrei iniziare questo 2017 con una dedica.

Dedico questo post a "quelli che giocano un bel tennis".

Chi sono (tennisticamente) io?

Un amatore di 54 anni, con un livello di gioco (certificato da svariati forumisti) che si pone tra il 4.1 buono  ed il 3.5 scarso... quindi una "nullità tennistica".

Ma in una cosa sono "bravo": frequentando circoli e giocando da 4 decenni conosco perfettamente tutti i personaggi che frequentano i campi rossi, e con i quali mi piace intrattenermi in scambi di idee, a volte anche "vivaci", ma sempre all'impronta delle buone maniere.

Essendo un autodidatta puro, il mio stile è artigianale, poco estetico... oserei dire piuttosto brutto a vedersi.

Scusate se mi sono dilungato nella presentazione, ma la ritenevo funzionale all'argomento.

Tale argomento riguarda quelli "che giocano un bel tennis", che per comodità chiamerò da ora i "belli", contrapposti a quelli come me, che appartengono alla categoria dei "brutti".

A tutti i livelli tennistico, la guerra dei belli contro i brutti si combatte con veemenza, e più scende il livello di gioco, tanto tale battaglia diventa più cruenta.

Nelle paludi di quarta, scorre il sangue a fiumi, come fiumi di parole e discussioni si ripetono, sempre uguali, negli anni.

Il bello ama Federer, MC Enroe, ed i tennisti di talento (e come non si potrebbe amarli?) E si identifica in loro...

Il brutto rispetta Nadal e Borg... Ed allo stesso modo a loro si ispira.

Fino a qui, tutto semplice, no?

No!

Perché poi ci sono le partite di tennis, le sfide di circolo.

Statisticamente, specialmente ai nostri bassi livelli, il brutto è vincente rispetto al bello... perché se si è pippe, non è facile vincere con i colpi che non si possiedono...

E qui i belli si incazzano a morte, mostrando spesso il peggio di loro (non sempre, naturalmente) dileggiando il brutto di turno che li ha battuti, con frasi irriverenti:

"Ho perso con una pippa"
"Sei senza colpi"
"Non fai un vincente"
"Hai uno stile inguardabile"

Normalmente il brutto incassa le sfuriate, e va sotto la doccia con il 62, 62 a suo favore è l'ennesimo scalpo del bello alla cinta.

Chiaro che a volte perde anche: è naturale...

Ma il nocciolo della questione non è questo:

Perché il bello deve rompere (quasi sempre ) il caxxo quando perde dal brutto?

Perché deve dileggiare il suo gioco?
Non ha alcun senso!

Ognuno (nel rispetto della regole) fa il gioco che vuole...

E, quando si perde, occorre, complimentarsi sempre con chi vince, prescindendo dal suo gioco.

Difficilmente al brutto interessa criticare  il tipo di gioco dell'avversario:entra in campo, si impegna, e cerca di vincere.

Perché quasi sempre il fine del brutto è vincere, quello del bello migliorare i propri colpi, il proprio stile... cosa lodevole.

Come si può criticare chi cerca di migliorarsi? Impossibile.

Ma si può criticare chi rompe "Los cojones" a quello che ti ha appena battuto, criticando il suo gioco e dicendo frasi del tipo: "tra un anno ti faccio fare due giochi".

Allora devo dare una brutta notizia statistica a chi fa questi ragionamenti (a meno che non siano ragazzi in crescita): nel 80% dei casi (o più) continuerete a perdere con i brutti.

Non è un bene o un male: è semplicemente la dura realtà della terra rossa.

Chiaramente ci sta un 20% di eccezioni...I belli che poi miglioreranno davvero, e vinceranno contro i brutti.

Ma questi belli, di solito, sono diversi: non parlano dello stile dei brutti, stanno zitti, si allenano duro, sputano sangue... rispettano gli avversari... si focalizzano sul loro tennis, non su quello degli altri!

Che, guarda caso, è quello che fanno i brutti.

Noi brutti non pensiamo agli altri, non critichiamo il loro gioco...
Cerchiamo di dare il massimo con quel poco che abbiamo.

Concludo questo lungo post con una preghiera a voi belli: almeno per una volta nella vostra vita tennistica, quando perderete (come spesso succede) dal brutto di turno...

Fate uno sforzo: complimentatevi con lui.
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis" Empty Re: Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis"

Messaggio Da aless il Mer 04 Gen 2017, 10:17

Bravo Corre, questa volta sono pienamente d'accordo con quello che hai scritto! Wink
tutto vero
aless
aless

Messaggi : 1560
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 49
Località : ..

Torna in alto Andare in basso

Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis" Empty Re: Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis"

Messaggio Da correnelvento il Mer 04 Gen 2017, 10:31

Grazie!
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis" Empty Re: Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis"

Messaggio Da Riki66 il Mer 04 Gen 2017, 11:51

Corre condivido al 100% quello che hai scritto, hai centrato il nocciolo della questione..
Penso che nel tennis come nella vita alla fine conta la "persona" che c'è dietro il tennista, il professionista o quant' altro..
ed è per quello che chi snobba gli altri nel tennis rimarrà una pippa anche a 70 anni.. chi non ha rispetto dell' avversario in realtà combatte giornalmente con le sue pippe mentali, che lo sappia o no, e questo è un grande svantaggio in uno sport dove è fondamentale avere la mente libera e focalizzata
poi spesso non si ha l' umiltà di fare quello di cui si è realmente capaci, magari quel giorno specifico, quando le cose non vanno troppo bene... se non si capisce questo nel tennis si regaleranno spesso partite agratis..
quindi concordo al 100% con Corre: umiltà e rispetto son qualità indispensabili nel tennis come nella vita, e son qualità difficili da trovare tra i "belli" di cui parla Corre, che di bello in realtà hanno ben poco..
Riki66
Riki66

Messaggi : 3263
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis" Empty Re: Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis"

Messaggio Da correnelvento il Mer 04 Gen 2017, 12:01

Bravo Riki!
Arguto e profondo
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis" Empty Re: Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis"

Messaggio Da Riki66 il Mer 04 Gen 2017, 12:05

in realtà di base sono un "pippaiolo mentale" ... ma a forza di sbatterci il muso qualcosa ho imparato ... almeno lo so! Very Happy
Riki66
Riki66

Messaggi : 3263
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis" Empty Re: Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis"

Messaggio Da aless il Mer 04 Gen 2017, 19:26

io non la vedo in termini di mancanza di rispetto.
Conosco tanti "brutti" nel tennis che non sanno cosa sia il rispetto dell'avversario.
Secondo me i "brutti" hanno un VOGLIA di vincere superiore rispetto a quella che hanno i "belli" che si credono superiori perché tecnicamente superiore.

Quindi quello che dà una marcia in più ai "brutti" è la cattiveria di emergere e di imporsi.
Inoltre i "brutti" sono sempre fisicamente superiori ai "belli", non mollano mai sul piano fisico, amano la lotta ecc.

aless
aless

Messaggi : 1560
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 49
Località : ..

Torna in alto Andare in basso

Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis" Empty Re: Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis"

Messaggio Da Vecchio Lob il Mer 04 Gen 2017, 21:20

Secondo me i " brutti ", in campo, fanno solo quello che sanno di poter fare e,specialmente a livello di quarta cat., sperano di trovare uno che crede di essere "bello ".
Vecchio Lob
Vecchio Lob

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 01.11.15
Età : 58
Località : Mezzogoro(fe)

Torna in alto Andare in basso

Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis" Empty Re: Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis"

Messaggio Da marco61 il Mer 04 Gen 2017, 23:27

Grazie corre. Wink

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10986
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis" Empty Re: Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis"

Messaggio Da squalo714 il Gio 05 Gen 2017, 19:25

Essendo un autodidatta faccio parte per forza dei "brutti" ma ciò  non mi ha impedito di prendermi le mie belle soddisfazioni.
Si i classici commenti ( ieri ho giocato con uno che giocava dieci volte meglio di te e l'ho massacrato oppure hai vinto perché mi hai mandato fuori palla ecc..) un po'fastidio lo danno purtroppo ammettere la propria mediocrità per un giocatore convinto di essere un buon agonista è cosa molto difficile.
Ho sempre rispettato i miei avversari e in qualunque modo giocassero che abbia vinto e soprattutto che abbia perso ho sempre fatto tesoro dell'esperienza.
Che poi con chi ti mette in palla ti diverti di più è sicuro,
squalo714
squalo714

Messaggi : 2244
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : trento

Torna in alto Andare in basso

Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis" Empty Re: Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis"

Messaggio Da superpipp(a) il Gio 05 Gen 2017, 20:26

Io non so se sono "bello" o "brutto", il maestro dice che sono impostato meglio di tanti altri al circolo ma io continuo a perdere con "belli" e "brutti" ...... Ma io sono SUPERPIPP(a)
superpipp(a)
superpipp(a)

Messaggi : 3821
Data d'iscrizione : 27.08.12
Età : 64
Località : Vesuvio

Torna in alto Andare in basso

Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis" Empty Re: Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis"

Messaggio Da muster il Gio 05 Gen 2017, 21:50

anche io sono un autodidatta, e faccio parte dei brutti .non sono bello da vedere , ma sono abbastanza efficace, tra l'altro ho ripreso in mano la racchetta dopo molti anni passati a giocare a calcio per poi passare al ciclismo e visto la fatica che facevo in bicicletta ho ripreso in mano la racchetta dopo 30 anni di innattività .
io proporrei di mettere un nostro video personale di pochi minuti ,e poi andrei alla votazione del miglior brutto Laughing
muster
muster

Messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 17.01.11
Località : fra bergamo e lecco

Torna in alto Andare in basso

Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis" Empty Re: Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis"

Messaggio Da correnelvento il Ven 06 Gen 2017, 12:15

Vinco a mani basse!
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis" Empty Re: Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis"

Messaggio Da correnelvento il Ven 06 Gen 2017, 12:17

squalo714 ha scritto:Essendo un autodidatta faccio parte per forza dei "brutti" ma ciò  non mi ha impedito di prendermi le mie belle soddisfazioni.
,

Squalo!

Ma che brutto!

Non dire cazzate!

Giochi alla grande!
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis" Empty Re: Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis"

Messaggio Da Bertu il Ven 06 Gen 2017, 12:23

Confermo! Corre é proprio brutto......anche quando non gioca a tennis

Però 3 cose mi piacciono

La sua tenacia

La sportività

Quel faticosissimo ed efficiente diritto da giocatore di ping pong
Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis" Empty Re: Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis"

Messaggio Da Incompetennis il Ven 06 Gen 2017, 14:06

Ognuno ha il diritto di giocare come vuole e non è giusto prendersela con gli avversari con cui si perde perché hanno un tipo di gioco "sparagnino" ..... Io non lo faccio mai in quanto le mie scuse per una sconfitta vertono su :
1) Campo troppo umido (o secco a secondo della stagione);
2) Palline consumate , corde della racchetta ormai cotte, fate voi insomma );
3) Mancanza di concentrazione da fatti personali (Lavoro, amante pretenziosa, gatta incinta ecc.);
4) Vari tipi di acciacchi fisici ( contratturine, stiramentucci non guariti, mal di schiena, - in questi casi è meglio lamentarsi preventivamente nello spogliatoio);
5) Occhiali appannati (o lentine spostate);
6) Pubblico che parla ad alta voce (il mio asso nella manica è la signora del 4° piano del palazzo vicino al club che grida con i bimbi ;
7) Varie ed eventuali da elaborare alla bisogna (e qui entra il gioco la fantasia del tennista esteta che certamente è più varia di quella del tennista manovale).
Insomma io non perdo, faccio vincere !!!!!
Incompetennis
Incompetennis

Messaggi : 2924
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Torna in alto Andare in basso

Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis" Empty Re: Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis"

Messaggio Da correnelvento il Ven 06 Gen 2017, 19:43

Bertu ha scritto:

Quel faticosissimo ed efficiente diritto da giocatore di ping pong

Questo me lo invidi, eh? Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis" 768460
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis" Empty Re: Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis"

Messaggio Da Chiros il Sab 07 Gen 2017, 12:05

superpipp(a) ha scritto:Io non so se sono "bello" o "brutto", il maestro dice che sono impostato meglio di tanti altri al circolo ma io continuo a perdere con "belli" e "brutti" ...... Ma io sono SUPERPIPP(a)

Non è che siamo brutti..."famo ride!" Fidati e migliorerai Very Happy

Qualche volta penso a chi mi guarda da fuori e a che cosa potrebbe pensare. Meglio non scriverlo.
Qualche volta penso ai maestri e a che cosa potrebbero pensare di noi. 10000 lezioni per migliorare di una virgola il dritto.
Se avessi pensato all'estetica avrei smesso da un pezzo.

Il fatto è che giocare ci fa stare bene e ci fa tornare bambini!
Chiros
Chiros

Messaggi : 4748
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis" Empty Re: Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis"

Messaggio Da miguel il Lun 09 Gen 2017, 17:15

anche io come squalo essendo praticamente autodidatta non posso mettermi sicuro nei belli, direi pero' che mi collocherei più negli strani che nei brutti in quanto cerco comunque di giocare un tennis propositivo.
come decennale frequentatore di circoli ho visto spesso le scenette descritte da Corre, i soggetti in questione pero' non sono quasi mai agonisti ma personaggi che si limitano a giocare nei circoli in quanto nei tornei anche solo di quarta categoria non passerebbero un turno e solitamente a questi personaggi perdere non piace per nulla.
E' molto meglio pontificare seduti al bar con una bibita in mano o limitarsi a palleggiare e mettere in mostra il loro bello stile.
Naturalmente sono belli solo nella loro testa in quanto dotati di memoria iperselettiva che li porta a ricordare l'unico punto bello giocato in un set a discapito delle decine di palle tirate sui teloni o sotto la rete. al giorno d'oggi basterebbe filmarli 2 minuti col telefono per far precipitare la loro autostima.
miguel
miguel

Messaggi : 5477
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis" Empty Re: Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis"

Messaggio Da Bertu il Lun 09 Gen 2017, 18:53

correnelvento ha scritto:
Bertu ha scritto:

Quel faticosissimo ed efficiente diritto da giocatore di ping pong

Questo me lo invidi, eh? Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis" 768460

Sono talmente scarso che la mia può solo essere ammirazione Laughing
Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis" Empty Re: Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis"

Messaggio Da Incompetennis il Gio 12 Gen 2017, 13:48

Il "brutto" dovrebbe essere colui che ha coscienza dei suoi limiti tennistici e si limita a fare ciò che sa fare . Il suo scopo non è esplorare alternative ma migliorare il posseduto.
Il "bello" dovrebbe essere colui al quale non interessa scoprire il proprio limite perché lo ...limiterebbe. Il suo scopo è divertirsi emulando tecniche e colpi visionati ma non posseduti o posseduti senza continuità.
Ovviamente il discorso vale se parliamo di livelli simili.
Nel calcio direi un Gattuso ed un Cerci , un Ambrosini ed un Recoba.
Negli animali direi la classica diatriba tra la formica e la cicala.
Nel quotidiano direi colui che ha in tasca 50 € e ne spende 50 (o magari 45) e chi ne ha 50 e ne spende 100 .
Nel forum direi ........ fate voi !!!

Concludendo, un brutto è più " intelligente " sportivamente parlando di un bello ?

Incompetennis
Incompetennis

Messaggi : 2924
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Torna in alto Andare in basso

Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis" Empty Re: Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis"

Messaggio Da Ospite il Gio 12 Gen 2017, 14:49

Io ho iniziato da autodidatta ma poi ho fatto corso, ma alcuni difetti sono rimasti e vengono fuori quando non gioco per molto tempo. Ma meglio brutti e vincenti piuttosto che belli e megapippe! Very Happy

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis" Empty Re: Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis"

Messaggio Da veterano il Sab 18 Feb 2017, 13:45

Bel post,per rientrare di nuovo in questo forum dopo tanto tempo.
Bueno io non mi fisserei molto sul bello o brutto anche se intendo perfettamente il senso del post di correnelvento,ma sull efficacia del giocatore.
Tecnicamente parlando il bello se fa un certo percorso per forza di cose vincera' con il brutto ma parliamo gia' di un livello alto di gioco dove per forza di cose la tecnica deve essere corretta ed il colpo ben fatto.Anche se poi ci sono delle eccezzioni tipo Brugera che giocava un dritto tecnicamente inguardabile ma molto efficace.
IL tutto va capito nel complesso del gioco,nel senso che il gioco va capito e compreso nel suo totale.Ci sono molti giocatori a livello di club che tecnicamente potrebbero battere i cosidetti brutti ma che non sono consistenti ed efficaci a livello di gioco.
Comunuque ritornando al senso del post, belli o brutti che sia,il rispetto dell'avvesario e' una questione di intelligenza,chi guarda e giudica come gioca il proprio avversario di questo sport ha capito ben poco,ognuno puo giocare come meglio crede e con la tecnica e stile che vuole,in poche parole il gioco dell avversario a me non deve fregare una beata cippa,sono sempre io che con la mia capacita' devo essere in grado di scendere in campo contro tutti indipendentemente dal tipo di gioco,tecnica,o stile dell avversario ed essere onesto con me stesso specialmente dopo una stesa presa da un cosidetto brutto.
Un saluto a tutti e buon tennis.
veterano
veterano

Messaggi : 913
Data d'iscrizione : 09.01.10

Torna in alto Andare in basso

Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis" Empty Re: Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis"

Messaggio Da Attila17 il Sab 18 Feb 2017, 14:33

Ciao Vet,
che piacere trovarti anche qui!
I tuoi consilgi sono sempre preziosissimi!!!!
Attila17
Attila17

Messaggi : 2894
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 50
Località : Albissola Marina

Torna in alto Andare in basso

Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis" Empty Re: Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis"

Messaggio Da correnelvento il Sab 18 Feb 2017, 18:42

Ciao Vet
Un grande piacere leggerti qui!
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis" Empty Re: Dedicato a "quelli che giocano un bel tennis"

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum